Pagina facebook
NihilScio         Home
 

Educational search engine
©2009-2017

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

Inglese

á     è   é     ì     í     ò 
ó      ù    ú     ü    ñ     ç   Cerca  frasi:
Italiano
Vocabolario e frasi
- Tu ! tu ! - mugghiava don Rodrigo verso il Griso , che vedeva affaccendarsi a spezzare , a cavar fuori danaro , roba , a far le parti , - Tu ! dopo . . . ! Ah diavolo dell'inferno ! Posso ancora guarire ! posso guarire ! - Il Griso non fiatava , e neppure , per quanto poteva , si voltava dalla parte di dove venivan quelle parole .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Pure , in tanta confusione , si vedeva ancora qualche esempio di fermezza e di pietà: padri , madri , fratelli , figli , consorti , che sostenevano i cari loro , e gli accompagnavano con parole di conforto: né adulti soltanto , ma ragazzetti , ma fanciulline che guidavano i fratellini più teneri , e , con giudizio e con compassione da grandi , raccomandavano loro d'essere ubbidienti , gli assicuravano che s'andava in un luogo dove c'era chi avrebbe cura di loro per farli guarire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma ! fortunati voi altri , che , non succedendo disgrazie , avete ancora un pezzo da parlare de' guai passati: io in vece , sono alle ventitre e tre quarti , e . . .i birboni posson morire ; della peste si può guarire ; ma agli anni non c'è rimedio: e , come dice , senectus ipsa est morbus .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* " Ah ! - diceva poi tra sé don Abbondio , tornato a casa: - se la peste facesse sempre e per tutto le cose in questa maniera , sarebbe proprio peccato il dirne male: quasi quasi ce ne vorrebbe una , ogni generazione ; e si potrebbe stare a patti d'averla ; ma guarire , ve' " .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Vogliamo farla invece guarire? - gli disse un giorno lo Scala.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
e lui crede che guarirà! Beniamino Lenzi, capite? Beniamino Lenzi che s'è battuto tre volte in duello, dopo aver fatto con me la campagna del '66, ragazzotto...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Ma se non ha moglie, stia pur tranquillo: lei guarirà! Il giovinotto tornò a sorridere come prima.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Eh già! Ce grand sainct Augustin attesta, o diciamo, autentica d'aver veduto, su le reliquie di San Gervaso e Protaso a Milano, un fanciullo cieco riacquistare la vista; una donna a Cartagine, guarire d'un cancro col segno della croce fattovi sopra da una donna di recente battezzata...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Vi farò male; ne sono persuaso, caro professore; ma apposta lo faccio: voi dovete guarire! vi voglio rialzare! E vi ripeto che le vostre idee sono antiquate, antiquate, antiquate...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La prima volta lo aveva fatto per la figlia, per trovare nel sonno magnetico l'erba che gliela doveva guarire.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E con quell'offerta di due galletti e di quella bisaccia di mandorle e di noci e con le tre lire della messa doveva placare (don Pietro lo sapeva) San Calògero, il santo di tutte le grazie, che le aveva fatto guarire il figlio d'una malattia mortale.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Perché poi, quelli che Piccaglione non riesce a guarire con le sue pallottoline, non li uccide mica lui, ma Calajò, sia maledetto una volta e quando l'hanno chiamato! Nel sentir queste maledizioni al dottor Calajò, Piccaglione, ch'è un omarino alto un braccio ma con un testone di capelli cosí, si guarda le manine che forse incutono ribrezzo anche a lui, da quanto son gracili, e con certi ditini pallidi e pelosi come bruchi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il suo male primaverile di tutti gli anni non cessava col sopraggiungere dell'estate , anzi ogni giorno di piú un bisogno violento di solitudine la spingeva a nascondersi per abbandonarsi meglio al suo struggimento come un malato che non spera piú di guarire .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Gli sembrava di capire finalmente perché Dio lo aveva spinto ad abbandonare la casa delle sue padrone e ad andarsene vagabondo: era per dar tempo a Giacinto di scender nella sua coscienza e a Noemi di guarire dal suo male .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma alte pareti affumicate , con chiazze rosse di rame , con una panca in fondo , circondavano sempre l'orizzonte: al di là non si andava , mentre egli avevabisogno di andare al di là , per liberarsi del suo peso , per guarire del suo dolore .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La bambina guarirebbe ed egli ritornerebbe nel più breve tempo possibile. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
— Non come un bene ma come un male. Non posso guarirne. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Allora entrarono in una felicità inaudita. Deposero le armi, guarirono d'ogni male, dimenticarono la scienza del tormento. Ebbero la tregua celeste. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— No, no, Vana! — le diceva, prendendole il capo, guardandola nella faccia sfigurata. — Non morire! Non morire! Io non voglio morire. Voglio patire, voglio lottare, voglio tentare. Non sei perduta, non sono perduto. La pazzia ci travolge. Resisteremo all'orribile fàscino. Ci siamo avvelenati. Guariremo. Qualcosa accadrà, qualcuno ci verrà incontro. No, no. Vana, piccola piccola sorella, ah per questo caro viso!(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Questo hai fatto, questo sai fare. E ch'io non ti sembri ingrata. Tu m'hai presa nella tua casa, tu mi tieni con te; tu mi colmi di doni, tu mi adorni e mi inghirlandi; e tu giuochi con la mia vita come se la mia vita più profonda non valesse il più fugace dei tuoi piaceri. Io non sono per te più di quel che Tiapa sia per Lunella. Ma Lunella piange se Tiapa cade sul pavimento e si spezza il piede o s'ammacca la fronte; piange e si dispera, e la veglia, e cerca di guarirla. Tu sei della razza feroce. Tu mi apri il petto per vedere quel che c'è dentro. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Per giunta, la signora Guendalina poco dopo il matrimonio, si ammalò d’un male di cui non poté più guarire, giacché, per guarirne, avrebbe dovuto fare un sacrifizio superiore alle sue forze: privarsi nientemeno di certi pasticcini coi tartufi, che le piacevano tanto, e di simili altre golerie, e anche, anzi soprattutto, del vino. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sul momento, sì, le avrei cagionato altro male, ma a fin di bene, per guarirla. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
– Spero bene che le applicazioni elettriche non vi guariranno di tale malattia .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Un malato della stessa mia malattia era andato da un medico celebre pregandolo di guarirlo e il medico , essendovi riuscito perfettamente , dovette emigrare perché in caso diverso l’altro gli avrebbe fatta la pelle .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Io insegnavo al dottore il modo di curare e guarire mio padre , mentre lui (non vecchio e cadente com’è ora , ma vigoroso e nervoso com’era allora) con ira , gli occhiali in mano e gli occhi disorientati , urlava che non valeva la pena di fare tante cose .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Prontamente bisognava chiarire tutto per arrivare subito alla felicità o altrimenti dimenticare tutto e guarire .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Oltre all’annotazione di un’ultima sigaretta accompagnata dall’espressione della fiducia di poter guarire della malattia dei cinquantaquattro movimenti , v’è un tentativo di poesia .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Volevo guarirne! Perché avrei dovuto portare per tutta la vita sul mio corpo stesso lo stigma del vinto? Divenire addirittura il monumento ambulante della vittoria di Guido? Bisognava cancellare dal mio corpo quel dolore .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Fino ad allora avevo creduto che il rossore di Augusta fosse bastato per guarirmi , ma si vede che non si è mai guariti abbastanza! Il ricordo di quel rossore mi fece pensare ch’esso oramai ci sarebbe stato anche fra Guido e Ada .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* E , scrivendone , comincio a dubitare se quella salute non avesse avuto bisogno di cura o d’istruzione per guarire .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Ma mi colse allora un’altra piccola malattia da cui non dovevo più guarire .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
dismalare
= verbo trans . guarire da un male - risanare
---------------
guaribile
= che può guarire o essere guarito
---------------
guarigione
= il guarire , il recuperare la salute
---------------
guaritore
= colui che , con mezzi empirici o comunque non riconosciuti dalla scienza , guarisce o pretende di guarire.
---------------
riguarire
= verbo trans. e intr. guarire di nuovo.
---------------
sanare
= verbo transitivo rendere sano , guarire ,
---------------
sanativo
= che vale a sanare , a guarire .
---------------
Spagnolo
Coniugazione:3 - guarire
Ausiliare:essere intransitivo/transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io guarisco
tu guarisci
egli guarisce
noi guariamo
voi guarite
essi guariscono
Imperfetto
io guarivo
tu guarivi
egli guariva
noi guarivamo
voi guarivate
essi guarivano
Passato remoto
io guarii
tu guaristi
egli guarì
noi guarimmo
voi guariste
essi guarirono
Passato prossimo
io sono guarito
tu sei guarito
egli é guarito
noi siamo guariti
voi siete guariti
essi sono guariti
Trapassato prossimo
io ero guarito
tu eri guarito
egli era guarito
noi eravamo guariti
voi eravate guariti
essi erano guariti
Trapassato remoto
io fui guarito
tu fosti guarito
egli fu guarito
noi fummo guariti
voi foste guariti
essi furono guariti
Futuro semplice
io guarirò
tu guarirai
egli guarirà
noi guariremo
voi guarirete
essi guariranno
Futuro anteriore
io sarò guarito
tu sarai guarito
egli sarà guarito
noi saremo guariti
voi sarete guariti
essi saranno guariti
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io guarisca
che tu guarisca
che egli guarisca
che noi guariamo
che voi guariate
che essi guariscano
Passato
che io sia guarito
che tu sia guarito
che egli sia guarito
che noi siamo guariti
che voi siate guariti
che essi siano guariti
Imperfetto
che io guarissi
che tu guarissi
che egli guarisse
che noi guarissimo
che voi guariste
che essi guarissero
Trapassato
che io fossi guarito
che tu fossi guarito
che egli fosse guarito
che noi fossimo guariti
che voi foste guariti
che essi fossero guariti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io guarirei
tu guariresti
egli guarirebbe
noi guariremmo
voi guarireste
essi guarirebbero
Passato
io sarei guarito
tu saresti guarito
egli sarebbe guarito
noi saremmo guariti
voi sareste guariti
essi sarebbero guariti
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
guarisci
guarisca
guariamo
guarite
guariscano
Futuro
-
guarirai
guarirà
guariremo
guarirete
guariranno
INFINITO - attivo
Presente
guarire
Passato
essere guarito
PARTICIPIO - attivo
Presente
guarente
Passato
guarito
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
guarendo
Passato
essendo guarito