NihilScio

  Home

NS www.nscio.com - ©2009-2016 Iuppiter 

Nihil Scio, Sed Unum Scio, Nihil Scire

  Educational search engine -  contact


Continua la ricerca nella categoria Arte
sul web in siti selezionati da NihilScio:


Vittore Carpaccio

Pittore italiano - (Venezia 1460 circa - 1526)

 
 

 Carpaccio dimostra uno stile estremamente personale già nella prima tela del ciclo di Sant'Orsola, "L'arrivo a Colonia" del 1490.

 Occupa un posto di rilievo nella storia dell'arte veneziana tra il XV e il XVI secolo, in passato generalmente veniva contrapposto a Giovanni Bellini; il primo richiamava la sintesi e la razionalità, mentre il secondo l'empirismo e l'analisi. Carpaccio era visto come un piacevole descrittore di paesaggi, usi e costumi veneziani. Furono molti gli artisti che influenzarono la sua produzione artistica; dal San Sebastiano di Antonello da Messina osservò con attenzione e derivò gli sfondi, da Giovanni Bellini studiò la luce e il colore, e osservò con attenzione anche le opere di artisti ferraresi e urbinati.

Tra le sue opere: "Trionfo di San Giorgio" 1502 - 1507, "Arrivo degli ambasciatori inglesi presso il re di Bretagna" dalle Storie di Sant'Orsola 1490 - 1495, "Incontro di Sant' Orsola ed Ereo" 1495, "San Girolamo e il leone nel convento" 1502 - 1507, "Ritratto di cavaliere" 1510, "Visione di Sant' Agostino" 1502, ecc.