NihilScio

  Home

NS www.nscio.com - ©2009-2016 Iuppiter 

Nihil Scio, Sed Unum Scio, Nihil Scire

  Educational search engine -  contact


Continua la ricerca nella categoria Arte
sul web in siti selezionati da NihilScio:


Francesco Squarcione

 Pittore italiano (Padova 1397 - 1468)

 
 

Questo artista era a capo di una scuola, aperta dal 1436, da cui passarono molti artisti per ricevere una prima formazione seguendo un orientamento donatelliano e lippiano.

 Tra questi artisti: A. Mantegna, C. Crivelli, M. Zoppo, e lo Schiavone.

 Per alcuni critici, tra cui Roberto Longhi, tutte le produzioni artistiche dell'area padana tra Venezia, Padova e Ferrara, negli anni tra il 1450 e il 1470, sono state influenzate dalla pittura e dagli insegnamenti dello Squarcione. Secondo altri critici, invece, lo Squarcione è stato sopravvalutato poiché a livello artistico è un pittore mediocre e quindi non ha influenzato in modo così incisivo la produzione artistica rinascimentale.

La sua unica opera certa è il polittico di "San Girolamo e Santi" della cappella di Lion de Lazara del 1449 - 1452, oggi molto rovinata e ridipinta.