Buona navigazione con NihilScio! Facebook page
NS NihilScio  Enciclopedie  Home  
(Indice)
Language: It En Es All
Level: Basic
Med Advanc All
Cerca sul web
 
    pagina 1 di 42 risultati  
 amplificatore - Sapere.it- traduttore, enciclopedia, dizionario, sinonimi, contrari, bigini, salute, medicina, esame name= keywords ...
   www.sapere.it enciclopedia amplificat%C3%B3re.html

http://www.sapere.it/enciclopedia/amplificatóre.html
amplificat re Sapere.it

... lo Sport e hobby Storia e societa Tecnica Terra e universo Enciclopedia > amplificat re amplificat re Guarda l'indice Lessico Elettronica: AMPLIFICATORe elettronico Elettronica: principi di funzionamento di un AMPLIFICATORe elettronico Elettronica: AMPLIFICATORe mono o multistadio a cascata Elettronica: classi di funzionamento d ...

... ificatore elettronico Elettronica: principi di funzionamento di un AMPLIFICATORe elettronico Elettronica: AMPLIFICATORe mono o multistadio a cascata Elettronica: classi di funzionamento di un AMPLIFICATORe a cascata Elettronica: AMPLIFICATORe integrato Elettronica: tipi speciali di AMPLIFICATORi Tecnica: AMPLIFICATORi di radiazione Tecnica: AMPLIFICATORe meccanico Tecnica: a ...

... icatore integrato Elettronica: tipi speciali di AMPLIFICATORi Tecnica: AMPLIFICATORi di radiazione Tecnica: AMPLIFICATORe meccanico Tecnica: AMPLIFICATORe a fluido o pneumatico Tecnica: AMPLIFICATORe ottico Fisica nucleare: AMPLIFICATORe di energia Lessico Agg.
e sm.
f.
trice sec.
XIV; da amplificareChe serve ad amplificare; chi amplifica.
In particolare di ...

... zato dal fatto che i due segnali sono della stessa specie fisica e che il segnale d'uscita ha una forma d'onda simile a quella d'entrata o ne e una sua funzione determinata.
In termini piu rigorosi, l' AMPLIFICATORe aumenta l'ampiezza o la potenza di un segnale d'ingresso per mezzo di energia prelevata da una sorgente esterna.
Elettronica: AMPLIFICATORe elettronico Circuito fonda ...

... gresso per mezzo di energia prelevata da una sorgente esterna.
Elettronica: AMPLIFICATORe elettronico Circuito fondamentale e di uso estensivo nelle apparecchiature elettroniche, l' AMPLIFICATORe elettronico puo essere definito come il circuito che consente di ottenere, a una coppia di terminali d'uscita, una replica amplificata del segnale elettrico applicato alla coppia di term ...

... li d'uscita, una replica amplificata del segnale elettrico applicato alla coppia di terminali d'ingresso, conservandone l'informazione contenuta, per esempio la forma d'onda.
Lo schema elettrico di un AMPLIFICATORe puo assumere in pratica forme molto differenti, sia per quanto riguarda la configurazione circuitale sia per i componenti utilizzati.
In ogni caso gli elementi cui si deve la proprieta d ...

... applicazioni nel campo delle microonde per amplificare segnali ad altissima frequenza dove, peraltro, si impiegano tubi particolari: klystron , tubi a onda progressiva ecc.
Versioni moderne degli AMPLIFICATORi a tubi a vuoto o soluzioni ibride mantengono anche un ridotto mercato fra gli appassionati di riproduzione sonora, che ravvisano in questi apparecchi proprieta di naturalezza e fluidit ...

... bi a vuoto o soluzioni ibride mantengono anche un ridotto mercato fra gli appassionati di riproduzione sonora, che ravvisano in questi apparecchi proprieta di naturalezza e fluidita che mancano agli AMPLIFICATORi a semiconduttori.
Gli AMPLIFICATORi a semiconduttori, basati in una prima fase sui circuiti cablati, poi su circuiti integrati, sono realizzati con circuiti integrati monolitici.
I vanta ...

... termica sono riducibili fortemente con le tecniche piu moderne, mediante circuiti di stabilizzazione, di reazione e metodi di compensazione.
Elettronica: principi di funzionamento di un AMPLIFICATORe elettronico Tre sono i tipi di circuito elementare di amplificazione con dispositivo a semiconduttore Per lo schema del transistore bipolare pnp vedi pg.
38 del 2 volume.
...

... u versatile; la configurazione a base comune ha amplificazione di corrente inferiore all'unita, mentre l'amplificazione di tensione puo assumere valori elevati, per cui si presta a poche applicazioni AMPLIFICATORe non invertitore, adattamento di generatori a impedenza interna molto bassa, generatori di corrente costante ; la configurazione a collettore comune inseguitore di emettitore presenta a ...

... a amplificazioni di corrente e di tensione vicine all'unita e si presta a fare da cuscinetto fra un generatore ad alta impedenza e un carico a bassa impedenza Per la tabella di configurazione di AMPLIFICATORi a transistori vedi pg.
38 del 2 volume.
Per la configurazione di AMPLIFICATORi a transistori vedi tabella al lemma del 2 volume.
Analoghe le configurazioni per i tubi ...

... anodo comune l'inseguitore di emettitore corrisponde quindi al cathode follower , l'inseguitore catodicoIn modo assolutamente generale e prescindendo dal tipo dei componenti attivi e passivi, gli AMPLIFICATORi vengono classificati in quattro categorie, ciascuna caratterizzata dalla tipologia dei circuiti equivalenti di reti Per il circuito equivalente di un AMPLIFICATORe vedi schema al l ...

... aso ideale, e da una resistenza di uscita R u molto bassa, idealmente nulla.
Pertanto la corrente richiesta all'ingresso e modestissima idealmente nulla e cosi la caduta di tensione all'uscita.
L' AMPLIFICATORe di corrente ha come elemento essenziale un generatore di corrente proporzionale alla corrente di ingresso I u = AI iGli AMPLIFICATORi di transconduttanza I u = G m V i e ...

... tensioni e correnti d'ingresso; essi assolvono quindi, oltre alla funzione di amplificazione, a quella di conversione di segnali di corrente in segnali di tensione e viceversa.
Il comportamento di un AMPLIFICATORe puo essere descritto in due modi distinti: in regime sinusoidale e in regime impulsivo; le due descrizioni sono equivalenti e complete, nel senso di comprendere l'intera gamma di segnali ...

... resso vedi pg.
38 del 2 volume.
Per l'ampiezza dei segnali d'ingresso vedi schema al lemma del 2 volume.
In connessione con questa descrizione, si parla spesso di guadagno G dell' AMPLIFICATORe come della quantita che misura il logaritmo del modulo dell'amplificazione in decibel: per esempio, un'amplificazione di tensione o di corrente di uno, mille ...

... uno, mille, un milione corrisponde a un guadagno di 0, 60, 120 dB ; se l'amplificazione riduce di il guadagno diminuisce di 3 dB.
Con il termine risposta in frequenza di un AMPLIFICATORe si intende il comportamento dell'amplificazione al variare della frequenza del segnale sinusoidale applicato all'ingresso.
Sono individuabili Per l'andamento dell'amplificazione ...

... ento dell'amplificazione vedi schema al lemma del 2 volume.
Per lo schema dell'andamento dell'amplificazione vedi pg.
38 del 2 volume.
tre regioni per la risposta in frequenza di un AMPLIFICATORe: il centro banda, dove l'amplificazione di un AMPLIFICATORe progettato correttamente e massima e costante; le basse e le alte frequenze, alle quali entrano in gioco le reattanze dei co ...

... ze e dell'amplificazione a centro banda e grosso modo costante e nei transistori a effetto di campo e dell'ordine di gigahertz miliardi di cicli al secondoIn regime impulsivo il comportamento dell' AMPLIFICATORe e caratterizzabile mediante la risposta ottenuta in uscita a un segnale di ingresso con forma d'onda a gradino che presenta cioe una sola rapida commutazione nel tempoSi definisce ...

... risposta ottenuta in uscita a un segnale di ingresso con forma d'onda a gradino che presenta cioe una sola rapida commutazione nel tempoSi definisce Per il tempo di ritardo e di salita di un AMPLIFICATORe vedi schema al lemma del 2 volume.
Per lo schema del tempo di ritardo e di salita di un AMPLIFICATORe vedi pg.
38 del 2 volume.
tempo di ritardo t r dell'amplificato ...

... egnale a gradino all'ingresso, mentre per tempo di salita t s si intende l'intervallo di tempo impiegato dal segnale in uscita per passare dal 10 al 90 del valore finale.
Elettronica: AMPLIFICATORe mono o multistadio a cascata Un AMPLIFICATORe puo essere costituito da un singolo stadio di amplificazione oppure, come frequentemente accade in pratica, da piu stadi in cascata, ott ...

... mplificazione oppure, come frequentemente accade in pratica, da piu stadi in cascata, ottenuti collegando i terminali di uscita di uno stadio a quelli di ingresso del successivo Per lo schema di AMPLIFICATORi a transistore vedi pg.
38 del 2 volume.
Per gli AMPLIFICATORi a transistore vedi schema al lemma del 2 volume.
Poiche l'amplificazione complessiva di una cascata risul ...



 amplificatore - Wikipedia- /w/opensearch_desc.php title= Wikipedia (it) piu specificamente cioe energia utilizzata fornire o...
   it.wikipedia.org wiki amplificatori


 

I seguenti risultati (filtro piu' ampio) potrebbero non essere precisi

 acustica - Sapere.it- traduttore, enciclopedia, dizionario, sinonimi, contrari, bigini, salute, medicina, esame name= keywords ...
   www.sapere.it enciclopedia ac%C3%B9stica.html


 lamierino - Sapere.it- traduttore, enciclopedia, dizionario, sinonimi, contrari, bigini, salute, medicina, esame name= keywords ...
   www.sapere.it enciclopedia lamierino.html


 audiometro - Sapere.it- traduttore, enciclopedia, dizionario, sinonimi, contrari, bigini, salute, medicina, esame name= keywords ...
   www.sapere.it enciclopedia audi%C3%B2metro.html


 griglia - Sapere.it- traduttore, enciclopedia, dizionario, sinonimi, contrari, bigini, salute, medicina, esame name= keywords ...
   www.sapere.it enciclopedia gr%C3%ACglia.html


 semiconduttore - Sapere.it- traduttore, enciclopedia, dizionario, sinonimi, contrari, bigini, salute, medicina, esame name= keywords ...
   www.sapere.it enciclopedia semicondutt%C3%B3re.html


 catena - Sapere.it- traduttore, enciclopedia, dizionario, sinonimi, contrari, bigini, salute, medicina, esame name= keywords ...
   www.sapere.it enciclopedia cat%C3%A9na.html


  pagina 1 di 42 risultati  
 
Info  NS NihilScio