Buona navigazione con NihilScio! Facebook page
NS NihilScio  Biblioteca italiana  Home  
(Indice)
Language: It En Es All
Level: Basic
Med Advanc All
Cerca sul web
 
  pagina 1 di 376 risultati  

I seguenti risultati (filtro piu' ampio) potrebbero non essere precisi

19-24 - Cronica - Vita di Cola di Rienzo - Anonimo Romano bibliotheca biblioteca telematica classici letteratura italiana croni... .
   bepi1949.altervista.org cronica cronica4.html


http://www.gutenberg.org/ebooks/22502.html.images


... SERVIRÁ IN UNIVERSALE TANTO PER PROVEDERE AGLI INFINITI ABUSI DEL TOSARE E GUASTARE MONETE, QUANTO PER REGOLARE OGNI SORTE DI PAGAMENTI E RIDURRE ANCO TUTTO IL MONDO AD UNA SOLA MONETA ALL'ILLUSTRISSIMO SIGNORE MIO OSSERVANDISSIMO IL SIGNOR CONTE ALFONSO ESTENSE TASSONI DEGNISSIMO GIUDICE DE' ...

... cose, che si comprendono sotto il peso, sotto il numero e sotto la misura, deono essere da una forma certa regolate, che ad un fin le guidi; cosí parimente nel maneggio dell'oro e dell'argento, per RIDURRE le cose che da essi hanno dipendenza al loro debito fine, ed in particolare il far monete di varie leghe o finezze, quali siano di giusti dati valori e di real corrispondenza in tutti li p ...

... » — » — » 1/2 E de' quai pesi e valori diffusamente e chiaramente si tratterá nel capitolo XXXIII.
CAPITOLO IX Come tutti gli ori giá coniati si possono RIDURRE a giusta proporzione nel far pagamenti.
Ancorché vi siano di molti ori di varie finezze, come ducati, zechini, fiorini d'oro e simili, che passano la finezza di denari 22, e d'altre s ...

... , soldi e denari.
Dalle cose sin qui dette manifestamente si conosce che in tutti gli instromenti e contratti, o publici o privati, che si faranno da ora inanzi, i notai ed i contraenti potranno RIDURRE e concludere la somma del credito o debito a peso di oro puro o di argento fino coniato, nel modo che per le tariffe appieno vien dichiarato; e sará cosa facilissima da fare.
E per essempi ...

... e cosí in una libra di bisilachi vi saranno once otto del suddetto oro, e come nelle tariffe.
E volendo anco ciò sapere per altro modo, si potranno detti ducati, scudi o bisilachi, separati o misti, RIDURRE in lire, e poi partirle col numero 72; e quante volte vi entrerá, in essi saranno tante once di puro oro.
E quello che di queste si dice, il medesimo riuscirá nelle monete cosí d'oro come ...

... plicazione, con essempio, di quanto si è detto.
Credo per le suddette tariffe aver in modo tale dimostrato qual sia la forma, la lega o finezza, il peso, il numero ed il valore da osservarsi nel RIDURRE in monete l'argento e l'oro, che ciascuno potrá facilmente intendere l'ordine che si dovrá tenere nel far pagamenti di qualunque sorte.
E per maggior chiarezza addurrò anco questo essempio.
...

... farle riconiare, sapendosi che si perderebbono le fatture; però da una zeca non sarebbono guasti i danari in un'altra zeca fatti.
Le quali fatture, com'ho giá detto, dovranno esser pagate da chi fará RIDURRE in monete i detti preciosi metalli, sí come aviene nell'opere dei metalli inferiori, cioè del rame, dello stagno ed altri; e ben si sa, chi li fa lavorare, essergli necessario pagar le fat ...

... l nome della moneta.
E se quello che fará fare qualch'opera con oro e con argento grezo, over con monete nei valori delle quali sono comprese le fatture, pagherá le fatture di essa; e, volendola poi RIDURRE o ritornare in monete per prevalersene per conto suo, perché non è il dovere ch'egli paghi le fatture, come se volesse far fare, di essi preciosi metalli grezi, o di monete, collane o vasi ...

... ed il fino a peso per peso proporzionalmente è una cosa, e l'accordarsi sopra le fatture delle monete e de' laggi loro è un'altra.
Oltre di ciò dico che chi averá l'argento non coniato lo potrá far RIDURRE in monete, facendone fare di quelle sorti di leghe o di maggiore o di minor valore, secondo ch'egli conoscerá poterle contrattare in altre robbe con suo lecito guadagno, over in far cambi ...

... nute, ciò sarebbe di grandissima confusione nel conteggiarle; eccetto però le monete nominate «quattrini», delli quali se ne fará qui sotto menzione.
Ed avvertir si dee esser cosa importantissima il RIDURRE tutte le monete giá fatte, nel tassarle, senza rotti alcuni, per rispetto, com'è detto, del conteggiare; e dovrá bastare che vi siano monete da mezo quattrino l'una, con le quali si potran ...

... quel mercatante o altro ch'averá presso di sé, poniamo, libre dieci di pur'oro da far coniare, del quale se ne potranno fare circa scudi mille, non resterá per scudi dieci o circa di spesa di farlo RIDURRE in ducati o scudi, per poter fare i fatti suoi.
E parimente colui ch'averá libre cento d'argento di coppella, che valerá scudi mille o circa, non resterá per lire 150 o 200 o circa, che si ...

... scudi, per poter fare i fatti suoi.
E parimente colui ch'averá libre cento d'argento di coppella, che valerá scudi mille o circa, non resterá per lire 150 o 200 o circa, che si spendessero in farlo RIDURRE in monete di varie leghe, di far fare esse monete.
Perché questi tali sempre cercheranno di spendere o contrattare i loro danari cosí fatti o in mercanzie o altre robbe, over in far cambi ...

... to campione della libra di Bologna, e con i partimenti di essa nel capitolo VIII giá descritti, e che siano in tutti i luoghi osservati per sempre, cosí nel far la tassa di tutte le monete, come nel RIDURRE in monete i detti preciosi metalli.
E tutto ciò dovrassi fare ed osservare, accioché li contisti ed altri possano per sempre fare i conti loro confronti con un sol ordine e una regola sola ...

... acciano provigioni di tempo in tempo, e particolarmente quando si dará principio all'osservazione delli presenti ordini, che tutti quelli, che porranno argenti nelle zeche per farli coniare, debbano RIDURRE la quinta parte di essi in monete minute, over altra porzione, come a' detti prencipi parerá, e di quelle leghe ch'essi conosceranno esser piú necessarie.
Capo secondo, delli zechi ...

... rá giamai in alcun modo restar fraudata ed ingannata in qualsivoglia sorte di pagamenti.
Nona.
Che sará lecito a ciascuno tenere presso di sé oro o argento, ancorché non coniato, per poterlo far RIDURRE in monete, over per farlo lavorare in opere, secondo il suo volere; ma, se si vorrá contrattare, sará necessario avere la fede dell'assaggiatore publico della finezza o lega, ed anco che s ...

... varie ed insolite nominazioni.
Mi soviene anco che alcuno potrebbe forse dubitare, dicendo ch'essendo in uso il conteggiare i danari da luogo a luogo, chi a moneta longa e chi a corta, e volendo ora RIDURRE i popoli e le genti a conteggiarli sotto il titolo d'«imperiale», che vi sará gran differenza con perdita o da una banda o dall'altra, e particolarmente da scudi a monete e da monete a scu ...

... loro:—Perché cosí dubitate?—Ed essi, rispondendo, mi proposero queste tre conclusioni: —Prima.
Che, se si facesse una nuova e pubblica costituzione ed ordine, che tutti quelli, che volessero far RIDURRE in danari i loro ori ed argenti, fossero obbligati a pagare del proprio le fatture, in breve tempo molte zecche, che di presente sono aperte, si serrerebbono; onde ne succederebbe che dapp ...

... iderare che tutto l'oro e l'argento, che dalle miniere giornalmente si cava, vien cosí cavato principalmente per utile, guadagno e ricchezza de' padroni di esse, con animo ed intenzione di farlo poi RIDURRE in danari sotto l'autoritá di un qualche re, principe o repubblica, per prevalersene per suo proprio e particolare interesse, come sarebbe in comprare mercanzie, far pagamenti, comprare pa ...

... si sempre avviene che essi non conobbero, né meno viddero mai coloro che li fecero fare.
Adunque si ha da concludere e dire che le fatture delle monete devono esser pagate da coloro che vogliono far RIDURRE in danari i propri ori ed argenti, siano di qualunque sorta si vogliano, o dalle miniere, o per averli ricevuti cosí grezzi o in massa in contraccambio di alcune robe o mercanzie, o avuti ...

... estano in quell'obbligo, nel quale era il primo che li cavò dalla miniera.
Tra li signori dottori leggisti, nelle loro dotte ed argute questioni, quasi sempre si è disputato: se la spesa del far RIDURRE l'oro e l'argento in danari dovesse spettare solamente a' principi ovvero alle repubbliche; e mai da alcuno di loro, ch'io sappia, non è stata posta in campo questa proposizione insieme co ...

... prezzi dell'oro e dell'argento; i quali disordini, a guisa di un grande incendio, quasi il mondo tutto abbruciano e distruggono.
E, s'egli è pur vero, come cosí è, che quelli, che vogliono far RIDURRE in danari i loro ori ed argenti per proprio utile e particolar interesse, sono tenuti di pagare le fatture, qual sorta di ragione sarebbe che, dopo fatta la Dieta e confermati gli ordini, s ...



.
   www.classicitaliani.it futurismo critica Panteo Marinetti.htm



project gutenberg alessandro manzoni gubernatis ebook anyone anywhere cost almost restrictions whatsoever may copy give away un... .
   www.gutenberg.org ebooks 7817.html.noimages



Capitolo 19 - Dei delitti e delle pene - di Cesare Beccaria bibliotheca biblioteca telematica classici letteratura italiana dei... .
   bepi1949.altervista.org delitti Cap19.htm



Pietro Bembo – Liber Liber skip chiamaci 06 59 14 940 comunicare contatti siamo facebook mailing list liber newsletter novita tre rassegna stampa ringraziamenti comunicati eventi politica shop progetti griffo lab ... .
   www.liberliber.it online autori autori b pietro bembo



.
   www.classicitaliani.it alfieri alfieri vita Epoca 4 1.htm



project gutenberg ebook economisti cinque seicento gasparo scaruffi antonio serra geminiano montanari anyone anywhere cost almost restrictions whatsoever may copy give away under terms license included online net editor ... .
   www.gutenberg.org ebooks 22502.html.images



Giuseppe Gioachino Belli – Liber Liber skip chiamaci 06 59 14 940 comunicare contatti siamo facebook mailing list liber newsletter novita tre rassegna stampa ringraziamenti comunicati eventi politica shop progetti griffo ...
   www.liberliber.it online autori autori b giuseppe gioachino belli



  pagina 1 di 376 risultati  
 
Info  NS NihilScio