Pagina facebook
NihilScio         Home
 

Educational search engine
©2009-2017

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

Inglese

á     é     è     ì     í     ò
ó     ù     ú     ü     ñ     ç
Latin version Latino

sinonimi di deny
Cerca  frasi:
Italiano
Vocabolario e frasi
* Il gentiluomo , che stava in atto di degnazione forzata , e d'ira compressa , fu turbato da quelle parole ; e , chinandosi verso l'inginocchiato , - alzatevi , - disse , con voce alterata: - l'offesa . . .il fatto veramente . . .ma l'abito che portate . . .non solo questo , ma anche per voi . . .S'alzi , padre . . .Mio fratello . . .non lo posso negare . . .era un cavaliere . . .era un uomo . . .un po' impetuoso . . .un po' vivo .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Per amor del cielo , per quel Dio , al cui cospetto dobbiam tutti comparire . . .- e , così dicendo , aveva preso tra le dita , e metteva davanti agli occhi del suo accigliato ascoltatore il teschietto di legno attaccato alla sua corona , - non s'ostini a negare una giustizia così facile , e così dovuta a de' poverelli .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* - Non potrete però negare che codesto vostro avventore non abbia avuta la temerità di proferir parole ingiuriose contro le gride , e di fare atti mali e indecenti contro l'arme di sua eccellenza .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Quel Dio di cui aveva sentito parlare , ma che , da gran tempo , non si curava di negare né di riconoscere , occupato soltanto a vivere come se non ci fosse , ora , in certi momenti d'abbattimento senza motivo , di terrore senza pericolo , gli pareva sentirlo gridar dentro di sé: Io sono però .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Coloro i quali avevano impugnato così risolutamente , e così a lungo , che ci fosse vicino a loro , tra loro , un germe di male , che poteva , per mezzi naturali , propagarsi e fare una strage ; non potendo ormai negare il propagamento di esso , e non volendo attribuirlo a que' mezzi (che sarebbe stato confessare a un tempo un grand'inganno e una gran colpa) , erano tanto più disposti a trovarci qualche altra causa , a menar buona qualunque ne venisse messa in campo .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Il tempo era chiuso , l'aria pesante , il cielo velato per tutto da una nuvola o da un nebbione uguale , inerte , che pareva negare il sole , senza prometter la pioggia ; la campagna d'intorno , parte incolta , e tutta arida ; ogni verzura scolorita , e neppure una gocciola di rugiada sulle foglie passe e cascanti .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
- Non ne son forse degno, secondo te? - Ma nossignore, scusi! - s'affrettò a negare Spatolino, stizzito, infiammandosi.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Ma ci sono, e né tu né io possiamo negare che in questo preciso momento sboccano là nel golfo di Bòtnia.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Marino mio! Per parecchi giorni la signorina Anita, appena muove il collo, non può negare che Nicolino Respi morde bene.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
La vecchia vicina disse: - Quanto penò! E mai un lamento dalle sue labbra! Ah, povera creatura! Non gliela doveva negare Dio questa consolazione del figlio, dopo tutto quello che penò per lui.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
- rispondeva all'uno e all'altro la balia, dapprima costernata e afflitta da quell'accanita contesa, sul bimbo, ma poi raffidata appieno, per il consiglio che le avevano dato i parenti e i vicini, che fosse meglio, cioè, per lei e anche per il bimbo, tenerli cosí a bada tutti e due, senz'affermare mai e senza negare recisamente.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Il Mèndola disse: - Te li sali, caro mio! Dolcemàscolo alzò un pugno; schizzò fiamme dagli occhi: - Ah no, perdio! a me la salsiccia me la pagherà! Me la pagherà, me la pagherà, - ribatté di fronte alle risate incredule e al negare ostinato dei tre avventori.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Non voleva dirlo - al solito - non per negare il merito e la lode, ma per le conseguenze della lode, ecco.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Al solo pensiero che quel Silvestro Crispo potesse vederlo, invecchiato e cosí dietro a quei tre ragazzi mal vestiti, e con quella moglie grassa e ridicola che strillava di là, si sentiva vaneggiare in un avvilimento di vergogna, acre e insopportabile, al quale reagiva seguitando a sorridere a quel modo, mentre avvertiva con una lucidità che gl'incuteva quasi ribrezzo, che non soltanto lui qual era adesso, ma lui anche qual era stato tant'anni addietro, sedici anni addietro, viveva tuttora e sentiva e ragionava con quegli stessi pensieri, con quegli stessi sentimenti, che già da tanto tempo credeva spenti o cancellati in sé; ma cosí vivo, cosí "presentemente" vivo che, quasi non parendogli piú vero in quel momento tutto ciò che lo circondava, e pur non potendo negarne a se stesso la realtà, non potendo negare per esempio che quei tre ragazzi là fossero suoi; ecco qua, sorrideva, proprio come se non fossero; proprio come se lui non fosse questo Faustino d'adesso, ma quello: diviso in due vite distanti e contemporanee; vere tutt'e due, e vane tutte e due nello stesso tempo; e di là quella biondona pallida, di cui gli arrivava la voce sgraziata: "Faustino! Faustino!" - e qua, fuggente e ammiccante tra il rimescolío dei passeggeri sopra coperta, Lillí, Lillí di ventidue anni, bella come quando di nascosto, da lontano, per tentarlo, tenendo socchiuso l'uscio della sua cameretta si scopriva il seno tra il candor delle trine e con la mano faceva appena appena l'atto d'offrirglielo e subito con la stessa mano se lo nascondeva.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Da due anni perso in tutto il corpo, si macerava nell'attesa dell'ultima fine, pieno d'astio per quel figlio tanto diverso da lui, a lui quasi sconosciuto, che, senza bisogno, liquidati i lavori e investita in rendita l'ingente ricchezza paterna, seguitava nelle sue modeste occupazioni legali, quasi per negare a lui ogni soddisfazione e vendicar la madre e se stesso del lungo abbandono.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Osò pregarla di lavorare per lui; e a tal fine, si restringeva nelle altre spese pur per avere come vederla; ella sospettava di questo; ma lo credeva men povero, e poi non avrebbe saputo negare a sé l’occasione di parlargli: e tirava in lungo il lavoro acciò che queste congiunture durassero senza grave danno di lui. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Se leggendaria, cioè finta, quella storia, come negare il dono della poesia? O poesia o storia.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
Impossibile negare l’una e l’altra cosa.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
* E tendevo a negare il reale , a negare le copie del reale , a disprezzare le regole della vita reale , e a rifare da me , a modo mio , un diverso e più perfetto reale . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma non puoi negare che ha un bell'ingegno . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E mi parve fuori di posto ch’essa si mettesse a piangere per negare la verità di quella storia .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
denegare
= dinegare - diniegare - verbo trans . negare recisamente
---------------
disdire
= verbo trans . negare di aver detto una cosa
---------------
inficiare
= verbo transitivo , nel linguaggio giuridico , negare , togliere autenticità o validità a qualcosa
---------------
negabile
= che si puಠnegare .
---------------
negato participio passato di negare
= che non ha inclinazione , attitudine , predisposizione per qualcosa
---------------
perissologia
= nella retorica classica , espressione ridondante , che consiste p . e . nell'affermare un concetto e negare il suo contrario .<>
---------------
Inglese
Vocabolario e frasi
Mr. Darcy, you cannot deny the fact.<>
---------------
(Jane Austen - Pride and prejudice ) "Can you deny that you have done it?" she repeated.<>
---------------
How could she deny thatcredit to his assertions in one instance, which she had been obliged togive in the other? He declared himself to be totally unsuspicious of hersister's attachment; and she could not help remembering what Charlotte'sopinion had always been.<>
---------------
Neither could she deny the justice of hisdescription of Jane.<>
---------------
He (Mr.Pickwick) would not deny that he was influenced by human passions andhuman feelings (cheers)--possibly by human weaknesses (loud cries of"No"); but this he would say, that if ever the fire of self-importancebroke out in his bosom, the desire to benefit the human race inpreference effectually quenched it.<>
---------------
) Let that honourablePickwickian who cried "No" so loudly come forward and deny it, if hecould.<>
---------------
( Dickens The Pickwick papers ) 'True, true,' said the stout gentleman; 'no one can deny it.<>
---------------
She'd deny it, and sowould my master.<>
---------------
I don't deny it.<>
---------------
( Dickens The Pickwick papers ) Mr. Tupman had witnessed this process in silent astonishment, whenJackson, turning sharply upon him, said--'I think I ain't mistaken when I say your name's Tupman, am I?'Mr. Tupman looked at Mr. Pickwick; but, perceiving no encouragement inthat gentleman's widely-opened eyes to deny his name, said--'Yes, my name is Tupman, Sir.<>
---------------
( Dickens The Pickwick papers ) 'I cannot deny it, Sir,' said Arabella.<>
---------------
I don't deny thedry light may sometimes do good; though in one sense it's the veryreverse of science.<>
---------------
For all that, I'd never deny that weoften tend to get into a rut: or, in other words, have the disadvantagesof going by a rule.<>
---------------
i can deny nothing to you
= a te non so rifiutare nulla,
---------------
i don't deny that i may have done it
= non nego che io possa averlo fatto,
---------------
Coniugazione:1 - negare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io nego
tu neghi
egli nega
noi neghiamo
voi negate
essi negano
Imperfetto
io negavo
tu negavi
egli negava
noi negavamo
voi negavate
essi negavano
Passato remoto
io negai
tu negasti
egli negò
noi negammo
voi negaste
essi negarono
Passato prossimo
io ho negato
tu hai negato
egli ha negato
noi abbiamo negato
voi avete negato
essi hanno negato
Trapassato prossimo
io avevo negato
tu avevi negato
egli aveva negato
noi avevamo negato
voi avevate negato
essi avevano negato
Trapassato remoto
io ebbi negato
tu avesti negato
egli ebbe negato
noi avemmo negato
voi eveste negato
essi ebbero negato
Futuro semplice
io negherò
tu negherai
egli negherà
noi negheremo
voi negherete
essi negheranno
Futuro anteriore
io avrò negato
tu avrai negato
egli avrà negato
noi avremo negato
voi avrete negato
essi avranno negato
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io neghi
che tu neghi
che egli neghi
che noi neghiamo
che voi neghiate
che essi neghino
Passato
che io abbia negato
che tu abbia negato
che egli abbia negato
che noi abbiamo negato
che voi abbiate negato
che essi abbiano negato
Imperfetto
che io negassi
che tu negassi
che egli negasse
che noi negassimo
che voi negaste
che essi negassero
Trapassato
che io avessi negato
che tu avessi negato
che egli avesse negato
che noi avessimo negato
che voi aveste negato
che essi avessero negato
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io negherei
tu negheresti
egli negherebbe
noi negheremmo
voi neghereste
essi negherebbero
Passato
io avrei negato
tu avresti negato
egli avrebbe negato
noi avremmo negato
voi avreste negato
essi avrebbero negato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
nega
neghi
neghiamo
negate
neghino
Futuro
-
negherai
negherà
negheremo
negherete
negheranno
INFINITO - attivo
Presente
negar
Passato
essersi negato
PARTICIPIO - attivo
Presente
negante
Passato
negato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
negando
Passato
avendo negato
negare: ERRORE 404 - verbo non trovato.
         I motivi possono essere:

          I - Il vocabolo non e' stato ancora inserito nell'archivio.

          II - Non e' stato digitato correttamente:
                    Ricorda: Per i verbi devi cercare l'INFINITO PRESENTE o la
                    PRIMA PERSONA dell'INDICATIVO PRESENTE ( es. amare, amo.).

          III - Per un errore di programmazione.
              In tal caso ci scusiamo e ti preghiamo di comunicarcelo.