Pagina facebook
NihilScio         Home
 

Educational search engine
©2009-2017

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

Inglese

á     é     è     ì     í     ò
ó     ù     ú     ü     ñ     ç
Latin version Latino

sinonimi di evitare
Cerca  frasi:
Spagnolo
Vocabulario y frases
* —Así es —dijo don Quijote—; que ese es un sabio encantador, grande enemigo mío, que me tiene ojeriza, porque sabe por sus artes y letras que tengo de venir, andando los tiempos, a pelear en singular batalla con un caballero a quien él favorece, y le tengo de vencer sin que él lo pueda estorbar, y por esto procura hacerme todos los sinsabores que puede; y mándole yo que mal podrá él contradecir ni evitar lo que por el cielo está ordenado( Cervantes - Don Quijote)<>
---------------
* Viendo Lotario la resoluta voluntad de Anselmo, y no sabiendo qué más ejemplos traerle, ni qué más razones mostrarle para que no la siguiese, y viendo que le amenazaba que daría a otro cuenta de su mal deseo, por evitar 240mayor mal, determinó de contentarle y hacer lo que le pedía, con propósito e intención de guiar aquel negocio de modo que, sin alterar los pensamientos de Camila, quedase Anselmo satisfecho; y así, le respondió que no comunicase su pensamiento con otro alguno, que él tomaba a su cargo aquella empresa, la cual comenzaría cuando a él le diese más gusto.( Cervantes - Don Quijote)<>
---------------
* Vuesa merced sabrá que este gentilhombre acaba de ganar ahora en esta casa de juego que está aquí frontero más de mil reales, y sabe Dios cómo; y, hallándome yo presente, juzgué más de una suerte dudosa en su favor, contra todo aquello que me dictaba la conciencia; alzose con la ganancia, y cuando esperaba que me había de dar algún escudo, por lo menos, de barato, como es uso y costumbre darle a los hombres principales como yo, que estamos asistentes para bien y mal pasar y para apoyar sinrazones y evitar pendencias, él embolsó su dinero y se salió de la casa; yo vine despechado tras él, y con buenas y corteses palabras le he pedido que me diese siquiera ocho reales, pues sabe que yo soy hombre honrado y que no tengo oficio ni beneficio, porque mis padres no me le enseñaron ni me le dejaron; y el socarrón, que no es más ladrón Caco, ni más fullero Andradilla, no quería darme más de cuatro reales, porque vea vuesa merced, señor gobernador, ¡qué poca vergüenza y qué poca conciencia! Pero a fee que, si vuesa merced no llegara, que yo le hiciera vomitar la ganancia y que había de saber con cuántas entraba la romana( Cervantes - Don Quijote)<>
---------------
Italiano
Vocabulario y frases
evitare
= verbo trans . ecc .) star lontano da qualcuno o qualcosa che si ritiene molesto o dannoso <
---------------
* Vedendo a diritta una viottola , entrò in quella , per evitare la strada maestra ; e camminò un pezzo prima di voltarsi neppure indietro .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Si potrebbe però , tanto nelle cose piccole , come nelle grandi , evitare , in gran parte , quel corso così lungo e così storto , prendendo il metodo proposto da tanto tempo , d'osservare , ascoltare , paragonare , pensare , prima di parlare .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Che se , per evitar questa Scilla , si riducono a dire che sia accidente prodotto , dànno in Cariddi: perché , se è prodotto , dunque non si comunica , non si propaga , come vanno blaterando .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
No, no: ad evitare che cadesse in un cosí sciagurato equivoco, bisognava purtroppo ch'ella gli scrivesse e gli dicesse che appunto per la presenza della Valpieri nel paese aveva potuto sapere del bisogno di lui; e che gli mandava quel denaro perché lei non avrebbe saputo che farsene, prima di tutto, e poi perché le era caro far rivivere cosí in sé, per sé sola, il ricordo - non di lui, non di lui! - ma di tutto il male e di tutto il bene che le era venuto un giorno da lui.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Alla tavola dell’albergo trovò con due Nantesi un Italiano che, ormai cittadino di Francia, all’antica patria insultava e in fatti e in parola, credendo così ingrazionirsi i Francesi, lo sciagurato: e mentr’essi vogliono i figliuoli loro ammaestrati nell’italiano, egli a’ suoi non volgeva un suono dell’idioma che sua madre parlò: pieghevole ingegno, ma senza inspirazione d’affetti; e in questo solo non mediocre, che sapeva in faccia a’ semplici evitare della mediocrità le apparenze. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Luisa faceva ogni sforzo per trattenere il pianto, sapendo bene che bisognava evitare alla mamma ogni emozione troppo forte, ma le spalle la tradivano. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Questi desiderava farla uscire per il giardino ma ella, volendo evitare le cerimonie con quegli altri signori, preferì di scender per la scala interna e Franco l'accompagnò fino alla porta di strada, ch'era aperta. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Nell'uscire di chiesa con Maria ho avuto uno sguardo desolato della povera Pasotti che aveva evidentemente l'ordine di evitarmi. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Della gente le passò a sinistra salendo dalla Calcinera o venendo da Albogasio; ogni volta ella si coperse piegando l'ombrello, per non esser conosciuta o almeno per evitar saluti e conversazioni. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Stavolta s'è potuta evitare; un'altra volta, forse, non si potrà; un altro incontro può riescir fatale all'avvocato e a Pedraglio come il primo riuscirà probabilmente fatale a Franco. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Non la riconobbero i nuovi agonisti, non la venerarono; ma la temettero come un ostacolo da evitare. Ognun di loro non aveva occhi se non per l'asta attrezzata dei segnali e per gli indizii dei vessilli. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Egli aveva riconosciuto di lontano il passo ondeggiante d'Isabella Inghirami. E lo stringeva un'ansietà simile al terrore. E, senza indagare la causa, voleva ancóra evitare come aveva fino allora evitato l'incontro della sua amica col suo amico. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Il desiderio coceva così forte il volto d'Isabella Inghirami ch'ella ne aveva onta; e all'aria aperta lo velava d'un velo, o lo inclinava in attitudini sfuggenti come s'inclina una fiaccola or a seconda or a contrasto dei soffii per evitare che il fuoco s'appicchi. Ma negli scorci irrequieti la sua bellezza si faceva tanto acuta che il cuore d'ognuno vi si feriva come contro una lama presentata di punta e di taglio. Paolo Tarsis non poteva guardarla senza che la vista gli vacillasse nella vertigine. Quando le loro pupille s'incontravano, egli scopriva tra i cigli di lei uno sguardo ben più remoto dello sguardo umano, che sembrava espresso dalla terribilità di un istinto più antico degli astri. Allora quella carne frale assumeva una grandezza insormontabile, gli appariva come un confine della vita, gli limitava il destino come un monte limita un regno. E sentiva che, per tenerla ancóra una volta fra le sue braccia, avrebbe mille volte tradito la sua propria anima e gittato leggermente il resto. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Vana, Lunella, Isabella non più parevano sbigottite ma s'erano disgiunte per seguire quel folle gioco; e, prese dal contagio, accompagnavano la distruzione con le loro voci rotte. Per arrivare alla volta, l'affocatore si drizzava con tutta la persona, sobbalzava e trasaltava come in una danza incomposta. Le faville crosciavano intorno al suo capo veemente. Egli sapeva evitarle. I suoi occhi lampeggiavano a quando a quando, nella luce rossa e fumosa, verso Isa che per istinto secondava coi moti involontarii l'insania del fratello. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Disse, con parole aride e rapide che gli passavan tra i denti come i carboni accesi tra le dita di chi li raccoglie scottandosi per evitare l'incendio:
---------------
Egli rifaceva il cammino. — La vettura publica giunse con le tre persone. Uno dei due uomini, un giovine magro con un abito grigio a righe, dopo aver sonato e picchiato alla porta di giù, salì e cominciò a strepitare dinanzi alla porta di Mrs. Culmer. Dal suo contegno appariva ch'egli avesse sorpresa nella piazza quella sconosciuta e l'avesse creduta un'adescatrice di passanti! Chiestole l'indirizzo, egli l'aveva ricondotta là credendo che quella casa fosse una specie di ritrovo galante. S'adirava e strepitava perché credeva che «la padrona» si rifiutasse di aprire per evitar perquisizioni pericolose. Per ciò gridava: «Questa donna non appartiene a questa casa? Chiamate la padrona. Fateci parlare con la padrona.» Tutte maniere significative. E la donna dava un indizio ancor più grave. La guardia si rivolgeva alla sconosciuta e le domandava: «Ma che facevate voi, nel tal luogo, che facevate?» La testimone però non si ricordava del luogo nominato; ma anch'ella credeva fosse quella piazza. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Ogni minaccia di sventura m’atterrisce dapprima , ma subito dopo è dimenticata nella sfiducia più sicura di saper evitarla .(I.Svevo - La coscienza di zeno)<>
---------------
* Subito , per evitare ogni contatto con questa , mi spinsi verso l’altra .(I.Svevo - La coscienza di zeno)<>
---------------
* Non era questo un invito a parlare ancora più chiaro? Forse era perduta per me , o almeno non avrebbe accettato subito di sposarmi , ma intanto bisognava evitare che si compromettesse di più con Guido sul conto del quale dovevo aprirle gli occhi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)<>
---------------
* Avevo tanto pianto il mio tradimento prima di commetterlo , che si sarebbe dovuto credere facile di evitarlo .(I.Svevo - La coscienza di zeno)<>
---------------
Augusta m’interruppe una seconda volta per mettere le cose a posto e raccontò come essa avesse dovuto evitare i musei per il pericolo che , per causa mia , correvano i capolavori .(I.Svevo - La coscienza di zeno)<>
---------------
aia
= spazio piano , in terra battuta o lastricato , situato davanti alla casa colonica o in prossimità di essa , usato per la battitura e l'essiccamento dei cereali e di altri prodotti menare il can per l'aia , tirare per le lunghe per evitare una conclusione<>
---------------
antiabbagliante
= struttura o dispositivo atto a evitare l'abbagliamento<>
---------------
antialonico
= materiale fotografico preparato in modo da evitare la formazione di un alone attorno all'immagine .<>
---------------
autoaffondamento
= in guerra , affondamento di una nave a opera del suo stesso equipaggio , al fine di evitarne la cattura da parte del nemico .<>
---------------
brunitura
= trattamento chimico di una superficie metallica per evitarne l'ossidazione
---------------
calmiere
= prezzo massimo, fissato d'autorità  , a cui devono essere vendute certe merci, spec. di prima necessità  , al fine di evitare aumenti speculativi. <>
---------------
cessa
= zona di terreno che, in un bosco, viene tenuta priva di vegetazione per evitare il propagarsi di eventuali incendi. <>
---------------
ciglietto
= nel violino, nel violoncello e in strumenti simili, piccolo pezzo di ebano o avorio che, disposto trasversalmente, tiene sollevate le corde per evitare che poggino sulla tastiera. <>
---------------
clearing
= accordo internazionale in base al quale gli stati contraenti stabiliscono di regolare i rapporti commerciali attraverso la compensazione dei rispettivi debiti e crediti, in modo da evitare saldi in valuta <> <>
---------------
copiglia o coppiglia,
= asticella metallica ripiegata su se stessa che si usa per evitare l'allentamento dei dadi dei bulloni o lo sfilamento di perni passanti e non forzati. <>
---------------
esatto
= eseguito o compiuto in modo tale da evitare o ridurre al minimo le possibilità di errore <>
---------------
evasivo
= che non manifesta chiaramente il proprio pensiero - che cerca di evitare una precisa risposta <>
---------------
evitabile
= che si può evitare <>
---------------
fermacalzoni
= grossa molletta usata da colui che va in bicicletta per stringere alla caviglia la gamba dei calzoni , ed evitare così che si impiglino - o si sporchino . <>
---------------
gattopardismo
= concezione e pratica politica di colui che è favorevole a innovazioni più apparenti che reali della società , per evitare di compromettere i privilegi acquisiti. <>
---------------
guardrail
= barriera di protezione , di cemento o di lamiera d'acciaio , posta lungo i tratti pericolosi delle strade per evitare che i veicoli escano dalla carreggiata in caso di sbandamento. <>
---------------
guidrigildo
= nell'antico diritto germanico , il valore patrimoniale di un uomo libero e quindi il prezzo che l'uccisore di questo pagava per evitare la vendetta familiare. <>
---------------
habeas corpus
= nei paesi anglosassoni , espressione che designa una serie di provvedimenti dettati per evitare le carcerazioni illegali , nei quali si traduce il diritto dell'arrestato di conoscere la causa del suo arresto e di essere condotto davanti al giudice , che ne valuta la legittimità . <>
---------------
inalveamento
= complesso di opere di sistemazione fluviale al fine di evitare dannose trasformazioni dell'alveo - inalveazione . <>
---------------
inevitabile
= che non si può evitare <>
---------------
inquartata
= azione di scherma consistente nel tirare una stoccata con rapido scarto laterale per evitare il colpo dell'avversario . <>
---------------
paramare
= l'insieme delle tavole verticali disposte intorno al pozzetto per evitare che vi entri l'acqua .<>
---------------
perifrasi
= giro di parole che si usa per spiegare meglio un concetto o per evitare di esprimerlo direttamente<>
---------------
pigro
= che cerca di evitare la fatica o rifugge da ogni impegno<>
---------------
prevenzione
= il predisporre misure utili a evitare eventi dannosi<>
---------------
previdente
= che pensa a quel che può accadere e prende in anticipo provvedimenti utili a evitare danni o inconvenienti<>
---------------
prudenza
= qualità di colui che si comporta in modo da non correre inutili rischi e da evitare a sé e ad altri qualsiasi possibile danno<>
---------------
radar
= apparecchio che, generando e utilizzando microonde, serve per la ricerca e la localizzazione di oggetti o bersagli fissi o semoventi, per la radioguida di aeromobili ecc. ' radar nautico, utilizzato dalle navi per la navigazione di notte, con nebbia o in avverse condizioni di visibilità , allo scopo di evitare collisioni
= di, relativo al radar <>
---------------
redancia
= anello scanalato esternamente che si inserisce nell'occhiello di una fune per evitarne il logorio. <>
---------------
sabbiera
= nelle locomotive e nelle motrici , serbatoio , collocato vicino alle ruote , contenente sabbia che , in caso di emergenza , viene sparsa sulle rotaie per evitare slittamenti . <>
---------------
salvagocce
= tappo speciale o collarino che si applica a bottiglie , teiere per evitare lo scolo delle gocce - anche agg . , <>
---------------
salvapunte
= cappuccio di protezione per la punta di matite o penne , piccola mezzaluna , di gomma o di metallo , che si applica sotto le punte delle scarpe per evitare che si logorino troppo velocemente . <>
---------------
salvaschermo
= programma che dopo un intervallo di tempo prefissato sostituisce l'immagine presente sul video con un'altra o spegne del tutto il video , al fine di evitare che un'immagine tenuta ferma troppo a lungo possa danneggiare il monitor . <>
---------------
salvatacco
= copertura di gomma o di metallo che si applica al bordo del tacco delle scarpe per evitare che si logori troppo velocemente . <>
---------------
scappottare
= verbo intransitivo in alcuni giochi di carte , evitare il cappotto , segnando almeno un punto . <>
---------------
scartinare
= verbo transitivo mettere fogli bianchi tra i fogli freschi di stampa per evitare macchie . <>
---------------
scartino
= lo stesso che scartina foglio bianco che si mette tra i fogli freschi di stampa per evitare macchie . <>
---------------
schivare
= verbo transitivo evitare , scansare , eludere , <>
---------------
schivo
= che cerca di evitare qualcosa , che rifugge dal fare qualcosa , <>
---------------
sfollato
= participio passato di sfollare - colui che ha dovuto allontanarsi dal proprio luogo di residenza per evitare i pericoli bellici o in seguito a calamità naturali . <>
---------------
sopraffilo
= cucitura a punti lunghi e radi , spesso diagonali , che si fa agli orli di tessuti che non hanno cimosa , per evitare che si sfilaccino . <>
---------------
sotterfugio
= atto che si compie di nascosto per ingannare altri o per evitare un danno , <>
---------------
sottoascella o sottascella ,
= lunetta di tessuto , talora impermeabile dal lato esterno , che si cuce all'interno degli abiti , nella parte inferiore dell'attaccatura della manica , per evitare che il sudore deteriori la stoffa . <>
---------------
sottopassaggio
= tratto di strada che passa sotto il piano di un'altra che la interseca , passaggio pedonale sotterraneo che nelle stazioni ferroviarie permette di evitare l'attraversamento dei binari , <>
---------------
sovrappattino o sovrapattino ,
= copertura che si applica ai cingoli dei veicoli cingolati durante la marcia su strade asfaltate , per evitare di rovinarne il manto . <>
---------------
spacciato
= participio passato di spacciare , privo di ogni speranza di salvarsi , di evitare la morte , <>
---------------
spollonatura
= asportazione di polloni da una pianta per evitarne il depauperamento , <>
---------------
strallare
= verbo transitivo fissare con stralli una struttura metallica per evitarne flessioni laterali . <>
---------------
svicolare
= verbo intransitivo infilare un vicolo , una traversa per evitare qualcuno - sfuggire , svignarsela . <>
---------------
vitando
= aggettivo da evitarsi <>
---------------
Conjugacíon: 1 - evitar
auxiliar: haber - transitivo
INDICATIVO activo
Presente
yo evito
evitas
él/ella evita
nosotros evitamos
nosotros evitáis
ellos/ellas evitan
Imperfecto
yo evitaba
evitabas
él/ella evitaba
nosotros evitabamos
vosotros evitabais
ellos/ellas evitaban
Pretérito indefinito
yo evité
evitaste
él/ella evitó
nosotros evitamos
vosotros evitasteis
ellos/ellas evitaron
Preterito perfecto
yo he evitado
has evitado
él/ella ha evitado
nosotros hemos evitado
vosotros habéis evitado
ellos/ellas han evitado
Preterito pluscuamperfecto
yo había evitado
habías evitado
él/ella había evitado
nosotros habíamos evitado
vosotros habíais evitado
ellos/ellas habían evitado
Preterito anterior
yo hube evitado
hubiste evitado
él/ella hubo evitado
nosotros hubimos evitado
vosotros hubisteis evitado
ellos/ellas hubieron evitado
Futuro
yo evitaré
evitaras
él/ella evitará
nosotros evitaremos
vosotros evitareis
ellos/ellas evitarán
Futuro perfecto
yo habré evitado
habrás evitado
él/ella habrá evitado
nosotros habremos evitado
vosotros habréis evitado
ellos/ellas habrán evitado
CONJUNTIVO - activo
Presente
yo evite
evites
él/ella evite
nosotros evitemos
nosotros evitéis
ellos/ellas eviten
Pretérito perfecto
yo haya evitado
hayas evitado
él/ella haya evitado
nosotros hayamos evitado
nosotros hayáis evitado
ellos/ellas hayan evitado
Pretérito imperfetto I
yo evitara
evitaras
él/ella evitara
nosotros evitáramos
nosotros evitarais
ellos/ellas evitaran
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiera evitado
hubieras evitado
él/ella hubiera evitado
nosotros hubiéramos evitado
nosotros hubierais evitado
ellos/ellas hubieran evitado
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese evitado
hubieses evitado
él/ella hubiese evitado
nosotros hubiésemos evitado
nosotros hubieseis evitado
ellos/ellas hubiesen evitado
Pretérito imperfetto II
Futuro
yo evitare
evitares
él/ella evitare
nosotros evitáremos
nosotros evitareis
ellos/ellas evitaren
Futuro perfecto
yo hubiere evitado
hubieres evitado
él/ella hubiere evitado
nosotros hubiéremos evitado
nosotros hubiereis evitado
ellos/ellas hubieren evitado
POTENCIAL - activo
Presente
yo evitaría
evitarías
él/ella evitaría
nosotros evitaríamos
vosotros evitaríais
ellos/ellas evitarían
Perfecto
yo habría evitado
habrías evitado
él/ella habría evitado
nosotros habríamos evitado
vosotros habríais evitado
ellos/ellas habrían evitado
IMPERATIVO - activo
Positivo
-
evita
evite
evitemos
evitad
eviten
 
 
 
 
 
 
 
INFINITO activo
Presente
Compuesto
haber evitado
PARTICIPIO - activo
Presente
que evita
Compuesto
evitado
GERUNDIO activo
Presente
evitando
Compuesto
habiendo evitado
INDICATIVO pasivo
Presente
yo soy evitado
eres evitado
él/ella es evitado
nosotros somos evitados
nosotros seis evitados
ellos/ellas son evitados
Imperfecto
yo era evitado
eras evitado
él/ella era evitado
nosotros èramos evitados
vosotros erais evitados
ellos/ellas eran evitados
Pretérito indefinito
yo fui evitado
fuiste evitado
él/ella fue evitado
nosotros fuimos evitados
vosotros fuisteis evitados
ellos/ellas fueron evitados
Preterito perfecto
yo he sido evitado
has sido evitado
él/ella ha sido evitado
nosotros hemos sido evitados
vosotros habèis sido evitados
ellos/ellas han sido evitados
Preterito pluscuamperfecto
yo había sido evitado
habías sido evitado
él/ella había sido evitado
nosotros habíamos sido evitados
vosotros habías sido evitados
ellos/ellas habían sido evitados
Preterito anterior
yo hube sido evitado
hubiste sido evitado
él/ella hubo sido evitado
nosotros hubimos sido evitados
vosotros hubisteis sido evitados
ellos/ellas hubieron sido evitados
Futuro
yo seré evitado
serás evitado
él/ella será evitado
nosotros seremos evitados
vosotros sereis evitados
ellos/ellas serán evitados
Futuro perfecto
yo habrè sido evitado
habrás sido evitado
él/ella habrá sido evitado
nosotros habremos sido evitados
vosotros habreis sido evitados
ellos/ellas habrán sido evitados
CONJUNTIVO - pasivo
Presente
yo sea evitado
seas evitado
él/ella sea evitado
nosotros seamos evitados
nosotros seáis evitados
ellos/ellas sean evitados
Pretérito perfecto
yo haya sido evitado
hayas sido evitado
él/ella haya sido evitado
nosotros hayamos sido evitado
nosotros hayáis sido evitado
ellos/ellas hayan sido evitado
Pretérito imperfetto I
yo fuere evitado
fueres evitado
él/ella fuere evitado
nosotros fuéremos evitados
nosotros fuereis evitados
ellos/ellas fueren evitados
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiere sido evitado
hubieres sido evitado
él/ella hubiere sido evitado
nosotros hubiéremos sido evitados
nosotros hubierei sido evitados
ellos/ellas hubieren sido evitados
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese sido evitado
hubieses sido evitado
él/ella hubiese sido evitado
nosotros hubiésemos sido evitados
nosotros hubieseis sido evitados
ellos/ellas hubiesen sido evitados
Pretérito imperfetto II
Futuro
yo fuere evitado
fueres evitado
él/ella fuere evitado
nosotros fuéremos evitados
nosotros fuereis evitados
ellos/ellas fueren evitados
Futuro perfecto
yo hubiere sido evitado
hubieres sido evitado
él/ella hubiere sido evitado
nosotros hubiéremos sido evitados
nosotros hubiereis sido evitados
ellos/ellas hubieren sido evitados
POTENCIAL - pasivo
Presente
yo sería evitado
serías evitado
él/ella sería evitado
nosotros seríamos evitados
vosotros seríais evitados
ellos/ellas serían evitados
Perfecto
yo habría sido evitado
habrías sido evitado
él/ella habría sido evitados
nosotros habríamos sido evitados
vosotros habríais sido evitados
ellos/ellas habrían sido evitados
IMPERATIVO - pasivo
Positivo
-
sé evitado
sea evitado
seamos evitados
sed evitados
sean evitados
 
 
 
 
 
 
 
INFINITO pasivo
Presente
ser evitado
Compuesto
haber sido evitado
PARTICIPIO - pasivo
Presente
que es evitado
Compuesto
evitado
GERUNDIO pasivo
Presente
siendo evitado
Compuesto
habiendo sido evitado
Coniugazione:1 - evitare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io evito
tu eviti
egli evita
noi evitiamo
voi evitate
essi evitano
Imperfetto
io evitavo
tu evitavi
egli evitava
noi evitavamo
voi evitavate
essi evitavano
Passato remoto
io evitai
tu evitasti
egli evitò
noi evitammo
voi evitaste
essi evitarono
Passato prossimo
io ho evitato
tu hai evitato
egli ha evitato
noi abbiamo evitato
voi avete evitato
essi hanno evitato
Trapassato prossimo
io avevo evitato
tu avevi evitato
egli aveva evitato
noi avevamo evitato
voi avevate evitato
essi avevano evitato
Trapassato remoto
io ebbi evitato
tu avesti evitato
egli ebbe evitato
noi avemmo evitato
voi eveste evitato
essi ebbero evitato
Futuro semplice
io eviterò
tu eviterai
egli eviterà
noi eviteremo
voi eviterete
essi eviteranno
Futuro anteriore
io avrò evitato
tu avrai evitato
egli avrà evitato
noi avremo evitato
voi avrete evitato
essi avranno evitato
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io eviti
che tu eviti
che egli eviti
che noi evitiamo
che voi evitiate
che essi evitino
Passato
che io abbia evitato
che tu abbia evitato
che egli abbia evitato
che noi abbiamo evitato
che voi abbiate evitato
che essi abbiano evitato
Imperfetto
che io evitassi
che tu evitassi
che egli evitasse
che noi evitassimo
che voi evitaste
che essi evitassero
Trapassato
che io avessi evitato
che tu avessi evitato
che egli avesse evitato
che noi avessimo evitato
che voi aveste evitato
che essi avessero evitato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io eviterei
tu eviteresti
egli eviterebbe
noi eviteremmo
voi evitereste
essi eviterebbero
Passato
io avrei evitato
tu avresti evitato
egli avrebbe evitato
noi avremmo evitato
voi avreste evitato
essi avrebbero evitato
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
evita
eviti
evitiamo
evitate
evitino
Futuro
-
eviterai
eviterà
eviteremo
eviterete
eviteranno
INFINITO - attivo
Presente
evitare
Passato
avere evitato
PARTICIPIO - attivo
Presente
evitante
Passato
evitato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
evitando
Passato
avendo evitato
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono evitato
tu sei evitato
egli é evitato
noi siamo evitati
voi siete evitati
essi sono evitati
Imperfetto
io ero evitato
tu eri evitato
egli era evitato
noi eravamo evitati
voi eravate evitati
essi erano evitati
Passato remoto
io fui evitato
tu fosti evitato
egli fu evitato
noi fummo evitati
voi foste evitati
essi furono evitati
Passato prossimo
io sono stato evitato
tu sei stato evitato
egli é stato evitato
noi siamo stati evitati
voi siete stati evitati
essi sono stati evitati
Trapassato prossimo
io ero stato evitato
tu eri stato evitato
egli era stato evitato
noi eravamo stati evitati
voi eravate stati evitati
essi erano statievitati
Trapassato remoto
io fui stato evitato
tu fosti stato evitato
egli fu stato evitato
noi fummo stati evitati
voi foste stati evitati
essi furono stati evitati
Futuro semplice
io sarò evitato
tu sarai evitato
egli sarà evitato
noi saremo evitati
voi sarete evitati
essi saranno evitati
Futuro anteriore
io sarò stato evitato
tu sarai stato evitato
egli sarà stato evitato
noi saremo stati evitati
voi sarete stati evitati
essi saranno stati evitati
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia evitato
che tu sia evitato
che egli sia evitato
che noi siamo evitati
che voi siate evitati
che essi siano evitati
Passato
che io sia stato evitato
che tu sia stato evitato
che egli sia stato evitato
che noi siamo stati evitati
che voi siate stati evitati
che essi siano stati evitati
Imperfetto
che io fossi evitato
che tu fossi evitato
che egli fosse evitato
che noi fossimo evitati
che voi foste evitati
che essi fossero evitati
Trapassato
che io fossi stato evitato
che tu fossi stato evitato
che egli fosse stato evitato
che noi fossimo stati evitati
che voi foste stati evitati
che essi fossero stati evitati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei evitato
tu saresti evitato
egli sarebbe evitato
noi saremmo evitati
voi sareste evitati
essi sarebbero evitati
Passato
io sarei stato evitato
tu saresti stato evitato
egli sarebbe stato evitato
noi saremmo stati evitati
voi sareste stati evitati
essi sarebbero stati evitati
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii evitato
sia evitato
siamo evitati
siate evitati
siano evitati
Futuro
-
sarai evitato
sarà evitato
saremo evitati
sarete evitati
saranno evitati
INFINITO - passivo
Presente
essere evitato
Passato
essere stato evitato
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
evitato
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo evitato
Passato
essendo stato evitato