Pagina facebook
NihilScio         Home
 

Educational search engine
©2009-2017

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

Inglese

á     é     è     ì     í     ò
ó     ù     ú     ü     ñ     ç
Latin version Latino

sinonimi di
Cerca  frasi:
Italiano
Vocabolario e frasi
* S'andava però rassicurando col pensiero delle precauzioni prese per distrugger gl'indizi , se non i sospetti .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* E in quello stato di cose e d'idee , in quelle singolari relazioni dell'autorità spirituale e del poter civile , ch'eran così spesso alle prese tra loro , senza mirar mai a distruggersi , anzi mischiando sempre alle ostilità atti di riconoscimento e proteste di deferenza , e che , spesso pure , andavan di conserva a un fine comune , senza far mai pace , poté parere , in certa maniera , che la riconciliazione della prima portasse con sé l'oblivione , se non l'assoluzione del secondo , quando quella s'era sola adoprata a produrre un effetto voluto da tutt'e due .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
- Né io né lui! E spronò la giumenta, come per volare là a distruggere d'un colpo la campagna che non poteva piú esser sua.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
- Come mai, come mai s'era dimenticata di distruggerli, quei giornali, comperati nei tremendi giorni del processo? - E perché, quella notte, a quell'ora, appena rincasato, li aveva ripresi e tornava a leggerli? - Diego! - chiamò di nuovo, piano; e schiuse timidamente l'uscio.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
LA FEDELTÀ DEL CANE Mentre donna Giannetta, ancora in sottana, e con le spalle e le braccia scoperte e un po' anche il seno (piú d'un po', veramente) si racconciava i bei capelli corvini seduta innanzi alla specchiera, il marchese don Giulio del Carpine finiva di fumarsi una sigaretta, sdrajato sulla poltrona a piè del letto disfatto, ma con tale cipiglio, che in quella sigaretta pareva vedesse e volesse distruggere chi sa che cosa, dal modo come la guardava nel togliersela dalle labbra, dalla rabbia con cui ne aspirava il fumo e poi lo sbuffava.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Tanto piú che per distruggere e atterrare quel fantastico edificio di cartapesta (sic), ch'era il progetto della Giunta, poche parole sarebbero bastate.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Ebbene, l'uomo volle distruggere Petix quando fu certo che finalmente quella sedicesima gravidanza avrebbe avuto il suo compimento.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Ci voleva soltanto una sciagura come quella che gli era toccata, per accasciarlo e distruggerlo cosí.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Se non che, durante lo sgombero della casa per la partenza, avvenne a Bebè di scoprire in un vecchio stipetto della nonna, relegato in soffitta, un fascio di lettere di quel giovane pittore partito per Roma circa due anni addietro per il pensionato artistico, lettere che la nonna aveva intercettate e nascoste intatte, forse perché non aveva osato distruggerle o forse perché fino all'ultimo s'era ripromessa di darle alla nipote, se Marco si fosse convinto ch'era vano sperare d'indurla a cedere.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Ma le giornate eran già troppo calde ed Efix pensava anche alle piogge torrenziali che gonfiano il fiume senz'argini e lo fanno balzare come un mostro e distruggere ogni cosa: sperare , sí , ma non fidarsi anche ; star vigili come le canne sopra il ciglione che ad ogni soffio di vento si battono l'una contro l'altra le foglie come per avvertirsi del pericolo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Pochi giorni dopo la morte della signora Teresa, Franco gli aveva detto di distruggerlo e di non fiatarne mai con sua moglie. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Non aveva chiara in mente che quest'ultima; ove la signora marchesa facesse un largo assegno al nipote, egli distruggerebbe le carte. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Chi può prevedere le conseguenze d’un così inaudito conflitto? Forse non vincerà nessuno e si distruggerà tutto, ricchezze, industrie, civiltà.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
Era disciplina per noi l’alleanza con l’Austria! La Germania l’ha spezzata, perché, dichiarando una guerra, doveva capirlo che noi, con l’Austria, non potevamo essere piú; non solo, ma dovevamo per forza esser contro l’Austria! A questo ero arrivato! E anche a pensare che se ci saremmo mossi anche noi, e il mio figliuolo, o perché chiamato prima del tempo sotto le armi o perché spinto da un sentimento, a cui io allora non avrei saputo oppormi, sarebbe andato volontario alla guerra, ci sarei andato anch’io, anch’io così come mi vedi, volontario, a cinquantatrè anni e con questa pancia, ci sarei andato anch’io! Ma ora, questo figlio, eccolo qua, vedi? s’è voluto mettere contro di me! ha inteso di mettersi contro di me! E perché? Perché, come tutti gli altri, non conosce la disciplina della vita! E contro di me ha messo questa povera madre e la sorella; e spaventati, Fongi, ora sì, spaventati: contro di me ha messo anche me stesso! sì, perché c’è anche un padre in me che piange, e a cui io, che conosco la disciplina della vita, sono costretto a gridare: – «Va’ là, buffone, non piangere, perché tu hai torto di piangere!» – Piangano gli altri! io non piango, non piango piú, neanche se m’arriva la notizia, vedi’ che è morto! Non solo; ma ti dico questo, e te lo dico forte, perché lo sentano anche di là, quelle due furie che vorrebbero impedirmi di ragionare, venendo qua a gridarmi che vogliono da me il fratello, il fidanzato, come se io fossi pazzo come loro; ti dico questo: che adesso io sono di nuovo per la Germania, sì, sì, te lo dico forte, per la Germania, per la Germania, che avrà commesso una pazzia, anzi l’ha commessa di certo, ma vedi che spettacolo offre ancora a tutto il mondo? Se l’è concitato contro e lo tiene a bada tutto il mondo! Impotenti tutti contro lei potente! Che spettacolo è questo! E volete abbatterla? distruggerla? Chi? La Francia, fradicia, la Russia coi piedi di creta, l’Inghilterra? E valgono forse piú di lei? Che valgono di fronte a lei? Niente! Niente! Non la vince nessuno! –
---------------
Tutto può cambiare, fuori, diventare un altro, il mondo; un popolo sparire; ordinare altrimenti un intero continente; passare, anche vicina, una guerra, abbattere, distruggere...(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
— Posso distruggerla.
---------------
Così nell'amante si ripeteva di continuo la sensazione già patita su la strada polverosa quando ella, dopo il passaggio dei cavalli bradi, aveva sollevato il suo velo mostrando il viso nudo ed egli s'era volto a guardarla con qualcosa di cavo nel petto ch'era come l'impronta di quella nudità sempre nuova. Veramente ella, per vivere in lui, gli scavava il petto, glie lo scerpava, glie lo rodeva, senza dargli tregua; e pareva talora incastrarvisi, serrarvi e schiacciarvi ogni altra cosa ancor viva, distruggervi ogni fibra non accordata al suo tono, e dal più nero dolore volgere la più chiara delle voluttà. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Ella era là, discosta, in piedi; ed egli voleva ancor più separarla da sé, respingerla nell'abominazione, vederla scomparire. Ed ella era ancóra là, per lui, come la sola cosa viva nell'Universo, la sola cosa alzata sul suo varco. E v'era per lui un solo varco, un solo cammino, un solo orizzonte: ed ella glielo serrava. E sentiva di non poterla abbattere, se non per giacerle sopra, per distruggersi in lei. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Don Eligio Pellegrinotto mi fa però osservare che per quanti sforzi facciamo nel crudele intento di strappare, di distruggere le illusioni che la provvida natura ci aveva create a fin di bene, non ci riusciamo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma non ci sono anche le anime delicate ? Non ci sono anche gli spiriti che si sentono unicamente e puramente spiriti e si sentono offesi e insudiciati da codesta adorazione di pinzochere ? Quello che in me vale , se qualcosa vale , è l'anima : e perchè ricopiate ed eternate il mio corpo ? Se son grande gli è che ho avuto la forza d'esser solitario : perchè vi pigiate intorno a me e mi turbate co' vostri fiati e coi vostri sguardi di bestie curiose ? Se ho dato un esempio vi ho insegnato che la più grande cosa che l'uomo può fare è quella di aggiungere natura alla natura , vita alla vita , spirito allo spirito , e non già di rosicchiare , rimasticare e biascicare le opere degli altri : perchè dunque vi affaticate a far capire quel eh' io ho detto invece di sentirvi accendere l'anima per superarmi e distruggermi con altre creazioni ? — 2l8 — Se ho detto bene quel che ho detto perchè lo ridite peggio ? Se gli altri non capiscon le mie parole vai la pena che qualcuno le faccia capire ? E le farà comprendere quali veramente T ho segnate ed incise nelle serate più spumeggianti della mia ispirazione ? Certo questi lamenti son ridicoli , specie in bocca mia . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Allora avrei potuto distruggere quel che disprezzavo , e far prevalere quel che amavo : indirizzare la corrente delle cose verso la mia meta ; e modellare nel docile fango del concreto il mio ideale . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Distruggere un popolo e creare una specie nuova si equivalgono . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Per distruggere bisogna anche fare e per vincere sanguinare dalle ferite . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
annichilire
= verbo trans. ridurre al nulla , distruggere completamente umiliare , togliere ogni volontà di reazione
---------------
annientare
= verbo trans. ridurre a niente , distruggere
---------------
atomizzare
= verbo trans. ridurre un liquido in piccolissime goccioline distruggere per mezzo di armi atomiche .
---------------
autodistruggersi
= verbo rifl. distruggersi da sè comportarsi in modo tale da provocare , coscientemente o no , la propria rovina .
---------------
batter verbo trans. - qualsiasi sostanza in grado di distruggere i batteri.
---------------
batteriofago
= particella di sostanza vivente di struttura simile ai virus , visibile solo all'ultramicroscopio , parassita di molti batteri e capace di distruggerli.
---------------
bruciare
= verbo trans. ardere , consumare , distruggere , rovinare con l'azione del fuoco o del calore
---------------
computer crime
= reato perpetrato mediante l'uso di procedimenti informatici, consistente per lo più nell'accesso illegale a banche dati riservate, con l'intento di modificare, carpire o distruggerne i dati.
---------------
coventrizzare
= verbo trans. distruggere radendo al suolo.
---------------
devastare
= verbo trans . distruggere - rovinare - saccheggiare
---------------
disintegrare
= verbo trans . distruggere un oggetto riducendolo in minuti frammenti
---------------
distruttivo
= atto a distruggere
---------------
distrutto
= part . pass . di distruggere
= che ha subìto una distruzione
---------------
distruzione
= il distruggere - l'essere distrutto
---------------
fungicida
= e - sostanza chimica atta a distruggere i funghi - o a impedirne la crescita - antimicotico .
---------------
kamikaze
= aviatore giapponese che , per distruggere un obiettivo nemico , vi si gettava contro col proprio aereo carico di esplosivo
---------------
killeraggio
= nel linguaggio giornalistico , aggressione , linciaggio morali praticati soprattutto dai mezzi di comunicazione di massa con il fine di distruggere l'immagine pubblica di una persona .
---------------
indistruttibile
= che non si può distruggere
---------------
osteoclasto
= ciascuna delle cellule polinucleate di grandi dimensioni , situate nelle lacune del tessuto osseo , che hanno la funzione di distruggere il tessuto stesso consentendo così agli osteoblasti di rinnovarlo .
---------------
parassiticida
= sostanza o prodotto capace di distruggere i parassiti .<>
---------------
pesticida
= agente chimico usato in agricoltura per distruggere insetti , topi o altri organismi nocivi .<>
---------------
ridistruggere
= verbo trans. distruggere nuovamente.
---------------
spermicida
= prodotto capace di distruggere gli spermatozoi , usato soprattutto a scopo anticoncezionale .
---------------
sterilizzazione
= lo sterilizzare , l'essere sterilizzato , processo termico o chimico che ha lo scopo di distruggere ogni forma di vita microbica in una sostanza o in un corpo qualsiasi , 3 procedimento di legatura delle tube nella femmina , dei dotti deferenti nel m ,
---------------
tarmicida
= sostanza usata per distruggere le tarme .
---------------
Spagnolo
Coniugazione:2 - distruggere
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io distruggo
tu distruggi
egli distrugge
noi distruggiamo
voi distruggete
essi distruggono
Imperfetto
io distruggevo
tu distruggevi
egli distruggeva
noi distruggevamo
voi distruggevate
essi distruggevano
Passato remoto
io distrussi
tu distruggésti
egli distrusse
noi distruggémmo
voi distruggéste
essi distrussero
Passato prossimo
io ho distrutto
tu hai distrutto
egli ha distrutto
noi abbiamo distrutto
voi avete distrutto
essi hanno distrutto
Trapassato prossimo
io avevo distrutto
tu avevi distrutto
egli aveva distrutto
noi avevamo distrutto
voi avevate distrutto
essi avevano distrutto
Trapassato remoto
io ebbi distrutto
tu avesti distrutto
egli ebbe distrutto
noi avemmo distrutto
voi eveste distrutto
essi ebbero distrutto
Futuro semplice
io distruggerò
tu distruggerai
egli distruggerà
noi distruggeremo
voi distruggerete
essi distruggeranno
Futuro anteriore
io avrò distrutto
tu avrai distrutto
egli avrà distrutto
noi avremo distrutto
voi avrete distrutto
essi avranno distrutto
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io distrugga
che tu distrugga
che egli distrugga
che noi distruggiamo
che voi distruggiate
che essi distruggano
Passato
che io abbia distrutto
che tu abbia distrutto
che egli abbia distrutto
che noi abbiamo distrutto
che voi abbiate distrutto
che essi abbiano distrutto
Imperfetto
che io distruggéssi
che tu distruggéssi
che egli distruggésse
che noi distruggéssimo
che voi distruggéste
che essi distruggéssero
Trapassato
che io avessi distrutto
che tu avessi distrutto
che egli avesse distrutto
che noi avessimo distrutto
che voi aveste distrutto
che essi avessero distrutto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io distruggerei
tu distruggeresti
egli distruggerebbe
noi distruggeremmo
voi distruggereste
essi distruggerebbero
Passato
io avrei distrutto
tu avresti distrutto
egli avrebbe distrutto
noi avremmo distrutto
voi avreste distrutto
essi avrebbero distrutto
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
distruggi
distrugga
distruggiamo
distruggete
distruggano
Futuro
-
distruggerai
distruggerà
distruggeremo
distruggerete
distruggeranno
INFINITO - attivo
Presente
distrugger
Passato
essersi distrutto
PARTICIPIO - attivo
Presente
distruggente
Passato
distrutto
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
distruggendo
Passato
avendo distrutto