Pagina facebook
NihilScio         Home
 

Educational search engine
©2009-2017

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

Inglese

á     é     è     ì     í     ò
ó     ù     ú     ü     ñ     ç
Latin version Latino

sinonimi di concebir
Cerca  frasi:
Italiano
Vocabolario e frasi
* Il disegno era più facile da concepirsi che da eseguirsi .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Ma lei seguitava a guardar fuori ; e benché il luogo selvaggio e sconosciuto , e la sicurezza de' suoi guardiani non le lasciassero concepire speranza di soccorso , apriva non ostante la bocca per gridare ; ma vedendo il Nibbio far gli occhiacci del fazzoletto , ritenne il grido , tremò , si storse , fu presa e messa nella bussola .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
* Si ricordò di quello che aveva di più caro , o che di più caro aveva avuto ; giacché , in quel momento , l'animo suo non poteva sentire altra affezione che di spavento , né concepire altro desiderio che della liberazione ; se ne ricordò , e risolvette subito di farne un sacrifizio .(Manzoni-I Promessi sposi)<>
---------------
- Caro mio, - disse, - ci sono eroismi ignorati nella vita, che la piú sbrigliata fantasia di poeta non potrà mai arrivare a concepire! - Eh sí! - sospirò il Mear.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Lo so; c'è anche la malinconia dei filosofi che ammettono, sí, piccola la terra, ma non piccola intanto l'anima nostra se può concepire l'infinita grandezza dell'universo.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Il Lamella riprese con furia: - E vi sembra serio, questo, egregio professore? Ma scusate! Se l'uomo può intendere e concepire cosí la infinita sua piccolezza, che vuol dire? Vuol dire ch'egli intende e concepisce l'infinita grandezza dell'universo! E come si può dir piccolo, dunque, l'uomo? - Piccolo...(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
- Se la vita ha in sé, se l'uomo ha in sé quella sventura che voi dite, sta a noi di sopportarla nobilmente! Le stelle sono grandi, io sono piccolo, e dunque m'ubriaco, è vero? Questa è la vostra logica! Ma le stelle sono piccole, piccole, se voi non le concepite grandi: la grandezza dunque è in voi! E se voi siete cosí grande da concepir grandi le cose che pajono piccole, perché poi volete vedere piccole e meschine quelle che a tutti pajono grandi e gloriose? Pajono e sono, professore! Perché non è piccolo, come voi credete, l'uomo che le ha fatte, l'uomo che ha qua, qua in petto, in sé la grandezza delle stelle, quest'infinito, quest'eternità dei cieli, l'anima dell'universo immortale.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Non poteva concepirne un'altra diversa.(Pirandello - Novelle per un anno)<>
---------------
Io ho sempre avuto ripugnanza a concepirla così, non ho mai potuto veramente sentire, per quanto mi sforzassi, questo amore di un Essere invisibile e incomprensibile, non ho mai potuto capire il frutto di costringer la mia ragione ad accettare cose che non intende. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ciò era forse più facile a concepire, che la esistenza di un tiranno invisibile, di un Creatore feroce contro le proprie creature. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
2 Tutto il primo giorno – sei giorni addietro – passato in un’ansia crescente d’ora in ora, tra un’oscura costernazione e un’irritazione sorda man mano anche esse crescenti, per il ritardo del figliuolo a rincasare; ritardo sempre piú inescusabile e inesplicabile, perché non c’erano piú dimostrazioni per Roma che potessero far pensare a un arresto, come l’altra volta; – poi, la sera, le corse affannose di qua e di là in cerca di lui, dove si fosse potuto attardare tanto, nei caffè, in casa di qualche amico, nella camera mobiliata di Gino Viesi – e la sorpresa, qui, nel sapere che anche lui, Gino Viesi, uscito dalla mattina alle sette, non s’era piú fatto vedere; poi, la notte, quella prima notte senza il figliuolo in casa, con la casa che sembrava vuota e paurosa, come vuoto e pauroso l’animo di lui; e le ore che passavano a una a una lente, eterne, su la sua ansia pure angosciata dallo sgomento di vederle passare, così, a una a una, nella vana attesa alla finestra, con l’ossessione delle vie per cui il figliuolo poteva essersi incamminato, per cui torse camminava ancora nella notte, per allontanarsi sempre piú, sempre piú dalla sua casa, sciagurato! ingrato! ma dove? dove diretto? – e poi l’alba e il silenzio di tutta la casa, orribile, con le donne cedute al sonno tra il pianto, là su le seggiole, col capo su la tavola, sotto il lume ancora acceso – ah, quel lume giallo nell’alba, e quei corpi là, che da sé a poco a poco s’erano composti in atteggiamenti pietosi, rassettati per non soffrir tanto, per trovare un po’ di requie essi almeno, se l’anima nel sonno angoscioso non poteva trovarne! – e poi, al mattino e durante tutto il giorno seguente, le altre corse, tre, quattro, alla Questura, prima per denunziare la scomparsa del figliuolo e di quell’altro là, perché fosse spiccato subito e diramato da per tutto un ordine d’arresto; poi per sapere se qualche notizia fosse giunta; e mai nessuna! – quei no, quel no del delegato rosso lentigginoso, che pure la mattina pareva avesse preso con impegno la cosa nel sentire che forse si trattava di due giovanotti che tentavano di passare in Francia per arruolarsi nella legione garibaldina; e ora piú niente, tutto intento ad altro ora, come se non si ricordasse piú neanche dell’ordine dato; – e le invettive, le aggressioni d’ora in ora piú violente della moglie e della figlia Carlotta, perché erano sicure che Faustino e quell’altro erano scappati via per lui, ma sì, per lui, per lui che aveva fin dall’infanzia oppresso quel figliuolo col metodo tedesco, con la disciplina tedesca, con la coltura tedesca, fino a fargli concepire un odio indomabile, inestinguibile per la Germania, che Dio la danni in eterno! e – ultimamente, in faccia all’altro che piangeva due fratelli uccisi, non aveva forse avuto il coraggio di gridare che l’Austria aveva tutto il diritto di mandarglieli al macello quei due fratelli? – lui! lui! – per questo erano scappati, per dargli una giusta risposta, per fare una giusta vendetta dei sentimenti da lui offesi nell’uno e oppressi nell’altro fin dall’infanzia: ebbene, non basta tutto questo? Ce n’è anche d’avanzo per spiegare come Berecche si sia in sei giorni invecchiato di venti anni.
---------------
* Per cagion sua, quante speranze non feci concepire alla mamma: ch’io stessi cioè per metter senno e prender gusto alla campagna. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Si sa che gl’infelici facilmente diventano superstiziosi, per quanto poi deridano l’altrui credulità e le speranze che a loro stessi la superstizione certe volte fa d’improvviso concepire e che non vengono mai a effetto, s’intende. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Nulla s’inventa, è vero, che non abbia una qualche radice, più o men profonda, nella realtà; e anche le cose più strane possono esser vere, anzi nessuna fantasia arriva a concepire certe follie, certe inverosimili avventure che si scatenano e scoppiano dal seno tumultuoso della vita; ma pure, come e quanto appare diversa dalle invenzioni che noi possiamo trarne la realtà viva e spirante! Di quante cose sostanziali, minutissime, inimmaginabili ha bisogno la nostra invenzione per ridiventare quella stessa realtà da cui fu tratta, di quante fila che la riallaccino nel complicatissimo intrico della vita, fila che noi abbiamo recise per farla diventare una cosa a sé!
---------------
* Basterebbe forse, ma se essa fosse castello e non piazza, per così dire; se noi cioè potessimo riuscire a concepirci isolatamente, ed essa non fosse per sua natura aperta agli altri. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Come si poteva concepire un santo senza miracoli , un fondatore di fede senza prestigio , un Dio senza poteri ? Se l'unica ragione della vita era , per me , quella e soltanto quella , non potevo ritardare l'adempimento e la conclusione . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Voglio una verità vera , anche piccola , anche meschina , — una sola ! Ma una verità che mi faccia toccare la sostanza più interna del mondo ; il sostegno ultimo , il più solido ; una verità che s'impianti da sé nella testa e non faccia più concepire ciò che a lei contraddice ; una verità , in — 252 — somma , che sia una conoscenza , una conoscenza vera e propria , perfetta , definitiva , autentica , indiscutibile . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
architettare
= verbo trans. ideare il progetto di un edificio concepire , ordire , macchinare
---------------
chimerizzare
= verbo trans. e intr. concepire delle chimere, dei sogni irrealizzabili
---------------
concepere
= concepire.
---------------
concepibile
= che si può concepire, pensare, ammettere.
---------------
concepimento
= il concepire, l'essere concepito
---------------
concepito
= part. pass. di concepire
---------------
concezione
= il concepire, il creare con la mente
---------------
concipere
= concepire.
---------------
ideare
= verbo transitivo , concepire nella mente , determinare col pensiero
---------------
riconcepire
= verbo trans. concepire di nuovo.
---------------
sterile
= incapace di concepire , di riprodursi ,
---------------
Spagnolo
Vocabolario e frasi
* El cura fue conocido de otro cura que en la procesión venía, cuyo conocimiento puso en sosiego el concebido temor de los dos escuadrones; el primer cura dio al segundo en dos razones cuenta de quién era don Quijote, y así, él como toda la turba de los diciplinantes fueron a ver si estaba muerto el pobre caballero, y oyeron que Sancho Panza, con lágrimas en los ojos, decía: —¡Oh flor de la caballería, que con solo un garrotazo acabaste la carrera de tus tan bien gastados años! ¡Oh honra de tu linaje, honor y gloria de toda la Mancha y aun de todo el mundo, el cual, faltando tú en él, quedará lleno de malhechores, sin temor de ser castigados de sus malas fechorías! ¡Oh liberal sobre todos los Alejandros, pues por solos ocho meses de servicio me tenías dada la mejor ínsula que el mar ciñe y rodea! ¡Oh humilde con los soberbios y arrogante con los humildes9955, acometedor de peligros, sufridor de afrentas, enamorado sin causa, imitador de los buenos, azote de los malos, enemigo de los ruines; en fin, caballero andante, que es todo lo que decir se puede! Con las voces y gemidos de Sancho revivió don Quijote, y la primer palabra que dijo fue: —El que de vos vive ausente, dulcísima Dulcinea, a mayores miserias que estas está sujeto; ayúdame, Sancho amigo, a ponerme sobre el carro encantado; que ya no estoy para oprimir la silla de Rocinante, porque tengo todo este hombro hecho pedazos( Cervantes - Don Quijote)<>
---------------
Coniugazione:3 - concepire
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io concepisco
tu concepisci
egli concepisce
noi concepiamo
voi concepite
essi concepiscono
Imperfetto
io concepivo
tu concepivi
egli concepiva
noi concepivamo
voi concepivate
essi concepivano
Passato remoto
io concepii
tu concepisti
egli concepì
noi concepimmo
voi concepiste
essi concepirono
Passato prossimo
io ho concepito
tu hai concepito
egli ha concepito
noi abbiamo concepito
voi avete concepito
essi hanno concepito
Trapassato prossimo
io avevo concepito
tu avevi concepito
egli aveva concepito
noi avevamo concepito
voi avevate concepito
essi avevano concepito
Trapassato remoto
io ebbi concepito
tu avesti concepito
egli ebbe concepito
noi avemmo concepito
voi eveste concepito
essi ebbero concepito
Futuro semplice
io concepirò
tu concepirai
egli concepirà
noi concepiremo
voi concepirete
essi concepiranno
Futuro anteriore
io avrò concepito
tu avrai concepito
egli avrà concepito
noi avremo concepito
voi avrete concepito
essi avranno concepito
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io concepisca
che tu concepisca
che egli concepisca
che noi concepiamo
che voi concepiate
che essi concepiscano
Passato
che io abbia concepito
che tu abbia concepito
che egli abbia concepito
che noi abbiamo concepito
che voi abbiate concepito
che essi abbiano concepito
Imperfetto
che io concepissi
che tu concepissi
che egli concepisse
che noi concepissimo
che voi concepiste
che essi concepissero
Trapassato
che io avessi concepito
che tu avessi concepito
che egli avesse concepito
che noi avessimo concepito
che voi aveste concepito
che essi avessero concepito
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io concepirei
tu concepiresti
egli concepirebbe
noi concepiremmo
voi concepireste
essi concepirebbero
Passato
io avrei concepito
tu avresti concepito
egli avrebbe concepito
noi avremmo concepito
voi avreste concepito
essi avrebbero concepito
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
concepisci
concepisca
concepiamo
concepite
concepiscano
Futuro
-
concepirai
concepirà
concepiremo
concepirete
concepiranno
INFINITO - attivo
Presente
concepire
Passato
avere concepito
PARTICIPIO - attivo
Presente
concepente
Passato
concepito
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
concependo
Passato
avendo concepito
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono concepito
tu sei concepito
egli é concepito
noi siamo concepiti
voi siete concepiti
essi sono concepiti
Imperfetto
io ero concepito
tu eri concepito
egli era concepito
noi eravamo concepiti
voi eravate concepiti
essi erano concepiti
Passato remoto
io fui concepito
tu fosti concepito
egli fu concepito
noi fummo concepiti
voi foste concepiti
essi furono concepiti
Passato prossimo
io sono stato concepito
tu sei stato concepito
egli é stato concepito
noi siamo stati concepiti
voi siete stati concepiti
essi sono stati concepiti
Trapassato prossimo
io ero stato concepito
tu eri stato concepito
egli era stato concepito
noi eravamo stati concepiti
voi eravate stati concepiti
essi erano staticoncepiti
Trapassato remoto
io fui stato concepito
tu fosti stato concepito
egli fu stato concepito
noi fummo stati concepiti
voi foste stati concepiti
essi furono stati concepiti
Futuro semplice
io sarò concepito
tu sarai concepito
egli sarà concepito
noi saremo concepiti
voi sarete concepiti
essi saranno concepiti
Futuro anteriore
io sarò stato concepito
tu sarai stato concepito
egli sarà stato concepito
noi saremo stati concepiti
voi sarete stati concepiti
essi saranno stati concepiti
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia concepito
che tu sia concepito
che egli sia concepito
che noi siamo concepiti
che voi siate concepiti
che essi siano concepiti
Passato
che io sia stato concepito
che tu sia stato concepito
che egli sia stato concepito
che noi siamo stati concepiti
che voi siate stati concepiti
che essi siano stati concepiti
Imperfetto
che io fossi concepito
che tu fossi concepito
che egli fosse concepito
che noi fossimo concepiti
che voi foste concepiti
che essi fossero concepiti
Trapassato
che io fossi stato concepito
che tu fossi stato concepito
che egli fosse stato concepito
che noi fossimo stati concepiti
che voi foste stati concepiti
che essi fossero stati concepiti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei concepito
tu saresti concepito
egli sarebbe concepito
noi saremmo concepiti
voi sareste concepiti
essi sarebbero concepiti
Passato
io sarei stato concepito
tu saresti stato concepito
egli sarebbe stato concepito
noi saremmo stati concepiti
voi sareste stati concepiti
essi sarebbero stati concepiti
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii concepito
sia concepito
siamo concepiti
siate concepiti
siano concepiti
Futuro
-
sarai concepito
sarà concepito
saremo concepiti
sarete concepiti
saranno concepiti
INFINITO - passivo
Presente
essere concepito
Passato
essere stato concepito
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
concepito
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo concepito
Passato
essendo stato concepito
Conjugacíon: 3 - concebir
auxiliar: haber - intransitivo/transitivo
INDICATIVO activo
Presente
yo concibo
concibes
él/ella concibe
nosotros concebimos
nosotros concebís
ellos/ellas conciben
Imperfecto
yo concebía
concebías
él/ella concebía
nosotros concebíamos
vosotros concebíais
ellos/ellas concebían
Pretérito indefinito
yo concebí
concebiste
él/ella concibió
nosotros concebimos
vosotros concebisteis
ellos/ellas concibieron
Preterito perfecto
yo he concebido
has concebido
él/ella ha concebido
nosotros hemos concebido
vosotros habéis concebido
ellos/ellas han concebido
Preterito pluscuamperfecto
yo había concebido
habías concebido
él/ella había concebido
nosotros habíamos concebido
vosotros habíais concebido
ellos/ellas habían concebido
Preterito anterior
yo hube concebido
hubiste concebido
él/ella hubo concebido
nosotros hubimos concebido
vosotros hubisteis concebido
ellos/ellas hubieron concebido
Futuro
yo concebiré
concebiras
él/ella concebirá
nosotros concebiremos
vosotros concebireis
ellos/ellas concebirán
Futuro perfecto
yo habré concebido
habrás concebido
él/ella habrá concebido
nosotros habremos concebido
vosotros habréis concebido
ellos/ellas habrán concebido
CONJUNTIVO - activo
Presente
yo conciba
concibas
él/ella conciba
nosotros concibamos
nosotros concibáis
ellos/ellas conciban
Pretérito perfecto
yo haya concebido
hayas concebido
él/ella haya concebido
nosotros hayamos concebido
nosotros hayáis concebido
ellos/ellas hayan concebido
Pretérito imperfetto I
yo concibiera
concibieras
él/ella concibiera
nosotros concibiéramos
nosotros concibierais
ellos/ellas concibieran
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiera concebido
hubieras concebido
él/ella hubiera concebido
nosotros hubiéramos concebido
nosotros hubierais concebido
ellos/ellas hubieran concebido
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese concebido
hubieses concebido
él/ella hubiese concebido
nosotros hubiésemos concebido
nosotros hubieseis concebido
ellos/ellas hubiesen concebido
Pretérito imperfetto II
Futuro
yo concibiere
concibieres
él/ella concibiere
nosotros concibiéremos
nosotros concibiereis
ellos/ellas concibieren
Futuro perfecto
yo hubiere concebido
hubieres concebido
él/ella hubiere concebido
nosotros hubiéremos concebido
nosotros hubiereis concebido
ellos/ellas hubieren concebido
POTENCIAL - activo
Presente
yo concebiría
concebirías
él/ella concebiría
nosotros concebiríamos
vosotros concebiríais
ellos/ellas concebirían
Perfecto
yo habría concebido
habrías concebido
él/ella habría concebido
nosotros habríamos concebido
vosotros habríais concebido
ellos/ellas habrían concebido
IMPERATIVO - activo
Positivo
-
concibe
conciba
concibamos
concebid
conciban
 
 
 
 
 
 
 
INFINITO activo
Presente
Compuesto
haber concebido
PARTICIPIO - activo
Presente
que concibe
Compuesto
concebido
GERUNDIO activo
Presente
concibiendo
Compuesto
habiendo concebido