Pagina facebook
NihilScio         Home
 

Educational search engine
©2009-2017

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

Inglese

á     è   é     ì     í     ò 
ó      ù    ú     ü    ñ     ç   Cerca  frasi:
Italiano
Vocabolario e frasi
2 Tutto il primo giorno – sei giorni addietro – passato in un’ansia crescente d’ora in ora, tra un’oscura costernazione e un’irritazione sorda man mano anche esse crescenti, per il ritardo del figliuolo a rincasare; ritardo sempre piú inescusabile e inesplicabile, perché non c’erano piú dimostrazioni per Roma che potessero far pensare a un arresto, come l’altra volta; – poi, la sera, le corse affannose di qua e di là in cerca di lui, dove si fosse potuto attardare tanto, nei caffè, in casa di qualche amico, nella camera mobiliata di Gino Viesi – e la sorpresa, qui, nel sapere che anche lui, Gino Viesi, uscito dalla mattina alle sette, non s’era piú fatto vedere; poi, la notte, quella prima notte senza il figliuolo in casa, con la casa che sembrava vuota e paurosa, come vuoto e pauroso l’animo di lui; e le ore che passavano a una a una lente, eterne, su la sua ansia pure angosciata dallo sgomento di vederle passare, così, a una a una, nella vana attesa alla finestra, con l’ossessione delle vie per cui il figliuolo poteva essersi incamminato, per cui torse camminava ancora nella notte, per allontanarsi sempre piú, sempre piú dalla sua casa, sciagurato! ingrato! ma dove? dove diretto? – e poi l’alba e il silenzio di tutta la casa, orribile, con le donne cedute al sonno tra il pianto, là su le seggiole, col capo su la tavola, sotto il lume ancora acceso – ah, quel lume giallo nell’alba, e quei corpi là, che da sé a poco a poco s’erano composti in atteggiamenti pietosi, rassettati per non soffrir tanto, per trovare un po’ di requie essi almeno, se l’anima nel sonno angoscioso non poteva trovarne! – e poi, al mattino e durante tutto il giorno seguente, le altre corse, tre, quattro, alla Questura, prima per denunziare la scomparsa del figliuolo e di quell’altro là, perché fosse spiccato subito e diramato da per tutto un ordine d’arresto; poi per sapere se qualche notizia fosse giunta; e mai nessuna! – quei no, quel no del delegato rosso lentigginoso, che pure la mattina pareva avesse preso con impegno la cosa nel sentire che forse si trattava di due giovanotti che tentavano di passare in Francia per arruolarsi nella legione garibaldina; e ora piú niente, tutto intento ad altro ora, come se non si ricordasse piú neanche dell’ordine dato; – e le invettive, le aggressioni d’ora in ora piú violente della moglie e della figlia Carlotta, perché erano sicure che Faustino e quell’altro erano scappati via per lui, ma sì, per lui, per lui che aveva fin dall’infanzia oppresso quel figliuolo col metodo tedesco, con la disciplina tedesca, con la coltura tedesca, fino a fargli concepire un odio indomabile, inestinguibile per la Germania, che Dio la danni in eterno! e – ultimamente, in faccia all’altro che piangeva due fratelli uccisi, non aveva forse avuto il coraggio di gridare che l’Austria aveva tutto il diritto di mandarglieli al macello quei due fratelli? – lui! lui! – per questo erano scappati, per dargli una giusta risposta, per fare una giusta vendetta dei sentimenti da lui offesi nell’uno e oppressi nell’altro fin dall’infanzia: ebbene, non basta tutto questo? Ce n’è anche d’avanzo per spiegare come Berecche si sia in sei giorni invecchiato di venti anni.
---------------
attardato
= participio passato di attardare e attardarsi , ritardatario arretrato , anacronistico
---------------
Inglese
Coniugazione:1 - attardare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io attardo
tu attardi
egli attarda
noi attardiamo
voi attardate
essi attardano
Imperfetto
io attardavo
tu attardavi
egli attardava
noi attardavamo
voi attardavate
essi attardavano
Passato remoto
io attardai
tu attardasti
egli attardò
noi attardammo
voi attardaste
essi attardarono
Passato prossimo
io ho attardato
tu hai attardato
egli ha attardato
noi abbiamo attardato
voi avete attardato
essi hanno attardato
Trapassato prossimo
io avevo attardato
tu avevi attardato
egli aveva attardato
noi avevamo attardato
voi avevate attardato
essi avevano attardato
Trapassato remoto
io ebbi attardato
tu avesti attardato
egli ebbe attardato
noi avemmo attardato
voi eveste attardato
essi ebbero attardato
Futuro semplice
io attarderò
tu attarderai
egli attarderà
noi attarderemo
voi attarderete
essi attarderanno
Futuro anteriore
io avrò attardato
tu avrai attardato
egli avrà attardato
noi avremo attardato
voi avrete attardato
essi avranno attardato
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io attardi
che tu attardi
che egli attardi
che noi attardiamo
che voi attardiate
che essi attardino
Passato
che io abbia attardato
che tu abbia attardato
che egli abbia attardato
che noi abbiamo attardato
che voi abbiate attardato
che essi abbiano attardato
Imperfetto
che io attardassi
che tu attardassi
che egli attardasse
che noi attardassimo
che voi attardaste
che essi attardassero
Trapassato
che io avessi attardato
che tu avessi attardato
che egli avesse attardato
che noi avessimo attardato
che voi aveste attardato
che essi avessero attardato
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io attarderei
tu attarderesti
egli attarderebbe
noi attarderemmo
voi attardereste
essi attarderebbero
Passato
io avrei attardato
tu avresti attardato
egli avrebbe attardato
noi avremmo attardato
voi avreste attardato
essi avrebbero attardato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
attarda
attardi
attardiamo
attardate
attardino
Futuro
-
attarderai
attarderà
attarderemo
attarderete
attarderanno
INFINITO - attivo
Presente
attardar
Passato
essersi attardato
PARTICIPIO - attivo
Presente
attardante
Passato
attardato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
attardando
Passato
avendo attardato