Pagina facebook
NihilScio         Home
 

Educational search engine
©2009-2017

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

Inglese

á     è   é     ì     í     ò 
ó      ù    ú     ü    ñ     ç   Cerca  frasi:
sinonimi di
admire
Italiano
Vocabolario e frasi
* Questi momenti , che si dovrebbero dagli altri ammirare con timido rispetto , son quelli appunto che l'astuzia interessata spia attentamente , e coglie di volo , per legare una volontà che non si guarda .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Aveva già preso l'abitudine di levarsi ogni giorno all'alba e di fare una lunga passeggiata per i campi, fermandosi di tratto in tratto, incantata, ora per ascoltare nell'attonito silenzio dei piani, ove qualche filo d'erba vicino abbrividiva alla frescura dell'aria, il canto dei galli, che si chiamavano da un'aja all'altra; ora per ammirare qualche masso tigrato di gromme verdi, o il velluto del lichene sul vecchio tronco stravolto di qualche olivo saraceno.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ora vada lei ad ammirarla per la casa coi diavoletti in capo, senza busto, in ciabatte, e oggi, poniamo, col mal di pancia e domani col mal di denti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ella notava con dispetto che, a poco a poco, le sue parole, il suo ragionamento, non avevano piú efficacia, poiché chi stava ad ascoltarla era tratto piuttosto ad ammirare quella grazia e a bearsene.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Oh bello! oh bello! E si fermò ad ammirare un prato, su cui una moltitudine di gambi esili, dritti, stendevano come un tenuissimo velo, tutto punteggiato in alto da certi pennacchietti d'un rosso cupo, bellissimi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non comprendeva che, in certe ore poetiche, conveniva anche ammirare le cose che non servono a nulla.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
No? E perché dunque piú tardi, cioè quando finalmente arrivarono a Roccia Balda e tutti, dall'alto, si misero ad ammirare la vista maravigliosa della Valsarnia, perché la Generalessa volle saper da lui, come si chiamassero quei due picchi cinerulei, di là dall'ampia vallata? Ma per fargli vedere che gli facevano le corna, là, da lontano, anche i due picchi di Monte Merlo! No? E perché dunque, dopo colazione, quel bravo signor Bortolo Raspi cavò di tasca il fazzoletto, vi fece quattro nodini a gli angoli e se lo pose sul testone sudato? Ma per mostrargli anche lui due bei cornetti su la fronte...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma c'erano poi le pettate che me la lasciavano ammirare per tutta un'eternità, tra i cigolii del legno e il soffiar di quella rozza sfiancata, che accorava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ho bisogno di starmene dietro le vetrine delle botteghe, io, ad ammirare la bravura dei giovani di negozio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Quanto verde! Quanto sole! E quella frotta di ragazzette che le si faceva attorno, ogni qual volta dal fondo di quella viuzza si fermava ad ammirare le ampie vallate.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Signorone mai viste! E le brave donnine del paese, tutte a bocca aperta e con tanto d'occhi ad ammirare.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Egli allora, tutto tronfio e impettito, le si mostrò di fronte e poi da un lato e poi dall'altro e di dietro, come per farsi ammirare da ogni parte; levò infine una zampa in atto d'impero e si tenne ritto sull'altra un pezzo; poi, scrollandosi tutto, le mosse con impeto incontro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Sdraiato su un mucchio d'erba , in una delle muristenes vuote , gli pareva ancora di ballare e di ammirare Giacinto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Gracile delle forme, né senza grazia il pallore del viso; ma né la voce né lo sguardo né la fronte né i silenzi, né le cure amorose di donna: ma e ragionare, e citare, e giudicar duramente le grandi cose vestite d’umiltà, ed ammirare le basse pitturate d’orgoglio; e filosofare sul male, e vantarsene per vanità; e non temere l’amore come cosa terribile; né agognarlo come necessità prepotente, ma pensacchiarlo, e calcolarlo; e in ogni atto dell’uomo vedere, con noiosa credulità, un indizio di debolezza (viene, casca, l’ho vinto!); e non mai quella sublime dimenticanza o dubbiezza di sé, nella quale rapisce le anime gentili l’amore, ma sempre il pensiero immoto a ammirar la virtù della propria parola, sempre in atto quasi da mostrarsi ignuda perché la vagheggino (vedete bel codrione ch’è il mio!); stuccavano altamente Giovanni, il quale non poteva pure non istimare le qualità buone e di donna ch’erano in lei, coperte dalle macerie letterate. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Luisa incominciava con ammirar il suo genio, ma poiché i denari venivan quasi tutti dallo zio e non ci era larghezza per imprese fantastiche, piano piano, un po' per volta, lo persuadeva di lasciar a posto le pareti, i soffitti e anche i pavimenti, di studiar come si sarebbero potuti disporre meglio gli arredi senza trasformarli. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Quest'anima unica», diss'egli, «che vive come se non pensasse che alla vita futura nella quale non crede, è in errore, ma bisogna pur ammirarla come la più nobile, la più grande. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
E quanto ai dolori che non vengono dagli uomini ma dalle condizioni stesse della vita umana, le pareva di ammirar coloro che vi resistono per una forza loro propria sopra quegli altri che invocano e ottengono aiuto dallo stesso Essere onde furono percossi. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* Don Buti infatti, visto che Giustino non s'era voluto arrendere a fargli una visitina lì nella canonica a due passi, una sera aveva portato con sé sotto il tabarro il suo vecchio famoso cannocchiale per fargli ammirare la gran potensa 'd Nosgnour come quand'era piccolino e per tener chiuso l'occhio manco faceva tante smorfie con la bocca:
---------------
* E dimentichiamo spesso e volentieri di essere atomi infinitesimali per rispettarci e ammirarci a vicenda, e siamo capaci di azzuffarci per un pezzettino di terra o di dolerci di certe cose, che, ove fossimo veramente compenetrati di quello che siamo, dovrebbero parerci miserie incalcolabili. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Le pareti della stanza eran quasi tutte tappezzate di vecchie e non brutte stampe, di cui il Malagna volle farmi ammirare qualcuna, dicendomi ch’erano opera di Francesco Antonio Pescatore, suo cugino, valentissimo incisore (morto pazzo, a Torino, – aggiunse piano), del quale volle anche mostrarmi il ritratto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Eppure, forse, non sarebbe accaduto nulla di grave, se una mattina Romilda (eravamo alla Stìa e avevamo lasciato la madre ad ammirare il molino), tutt’a un tratto, smettendo lo scherzo troppo ormai prolungato sul suo timido amante lontano, non avesse avuto un’improvvisa convulsione di pianto e non m’avesse buttato le braccia al collo, scongiurandomi tutta tremante che avessi pietà di lei; me la togliessi comunque, purché via lontano, lontano dalla sua casa, lontano da quella sua madraccia, da tutti subito, subito, subito... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E mentre egli parlava, io non potevo fare a meno di ammirare il privilegiato congegno della sua coscienza che, pur potendo indignarsi così, realmente, delle altrui nequizie, gli permetteva poi di farne delle simili o quasi, tranquillissimamente, a danno di quel buon uomo del Paleari, suo suocero. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Avevo riletto i vangeli senza la petulante animosità volterriana dei primi anni ; ero rientrato nelle chiese e non soltanto per ammirare l'architettura e per contemplare i quadri degli altari e gli affreschi delle cappelle . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Sembra dunque ch’io non abbia subito vista tutta la grazia e tutta la bellezza di Ada e che mi sia invece incantato ad ammirare altre qualità ch’io le attribuii di serietà e anche di energia , insomma , un po’ mitigate , le qualità ch’io amavo nel padre suo .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Mi indugiai ad ammirarla considerandola di nuovo mia .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Avevo un ardente desiderio di poterla ammirare .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
ammirando
= da ammirarsi , ammirevole .
---------------
ammirato
= participio passato di ammirare , pieno di ammirazione , di meraviglia
---------------
sgonnellare
= verbo intransitivo andare in giro qua e là , affaccendandosi per farsi notare e ammirare .
---------------
stravedere
= verbo transitivo e intr . vedere anche ciò che non c'è vedere qualcosa diversamente da come è - stravedere per qualcuno , amarlo o ammirarlo oltre misura , tanto da giudicarlo con parzialità ,
---------------
Italiano
Vocabolario e frasi
Coniugazione:1 - ammirare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io ammiro
tu ammiri
egli ammira
noi ammiriamo
voi ammirate
essi ammirano
Imperfetto
io ammiravo
tu ammiravi
egli ammirava
noi ammiravamo
voi ammiravate
essi ammiravano
Passato remoto
io ammirai
tu ammirasti
egli ammirò
noi ammirammo
voi ammiraste
essi ammirarono
Passato prossimo
io ho ammirato
tu hai ammirato
egli ha ammirato
noi abbiamo ammirato
voi avete ammirato
essi hanno ammirato
Trapassato prossimo
io avevo ammirato
tu avevi ammirato
egli aveva ammirato
noi avevamo ammirato
voi avevate ammirato
essi avevano ammirato
Trapassato remoto
io ebbi ammirato
tu avesti ammirato
egli ebbe ammirato
noi avemmo ammirato
voi eveste ammirato
essi ebbero ammirato
Futuro semplice
io ammirerò
tu ammirerai
egli ammirerà
noi ammireremo
voi ammirerete
essi ammireranno
Futuro anteriore
io avrò ammirato
tu avrai ammirato
egli avrà ammirato
noi avremo ammirato
voi avrete ammirato
essi avranno ammirato
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io ammiri
che tu ammiri
che egli ammiri
che noi ammiriamo
che voi ammiriate
che essi ammirino
Passato
che io abbia ammirato
che tu abbia ammirato
che egli abbia ammirato
che noi abbiamo ammirato
che voi abbiate ammirato
che essi abbiano ammirato
Imperfetto
che io ammirassi
che tu ammirassi
che egli ammirasse
che noi ammirassimo
che voi ammiraste
che essi ammirassero
Trapassato
che io avessi ammirato
che tu avessi ammirato
che egli avesse ammirato
che noi avessimo ammirato
che voi aveste ammirato
che essi avessero ammirato
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io ammirerei
tu ammireresti
egli ammirerebbe
noi ammireremmo
voi ammirereste
essi ammirerebbero
Passato
io avrei ammirato
tu avresti ammirato
egli avrebbe ammirato
noi avremmo ammirato
voi avreste ammirato
essi avrebbero ammirato
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
ammira
ammiri
ammiriamo
ammirate
ammirino
Futuro
-
ammirerai
ammirerà
ammireremo
ammirerete
ammireranno
INFINITO - attivo
Presente
ammirare
Passato
avere ammirato
PARTICIPIO - attivo
Presente
ammirante
Passato
ammirato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
ammirando
Passato
avendo ammirato
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono ammirato
tu sei ammirato
egli é ammirato
noi siamo ammirati
voi siete ammirati
essi sono ammirati
Imperfetto
io ero ammirato
tu eri ammirato
egli era ammirato
noi eravamo ammirati
voi eravate ammirati
essi erano ammirati
Passato remoto
io fui ammirato
tu fosti ammirato
egli fu ammirato
noi fummo ammirati
voi foste ammirati
essi furono ammirati
Passato prossimo
io sono stato ammirato
tu sei stato ammirato
egli é stato ammirato
noi siamo stati ammirati
voi siete stati ammirati
essi sono stati ammirati
Trapassato prossimo
io ero stato ammirato
tu eri stato ammirato
egli era stato ammirato
noi eravamo stati ammirati
voi eravate stati ammirati
essi erano statiammirati
Trapassato remoto
io fui stato ammirato
tu fosti stato ammirato
egli fu stato ammirato
noi fummo stati ammirati
voi foste stati ammirati
essi furono stati ammirati
Futuro semplice
io sarò ammirato
tu sarai ammirato
egli sarà ammirato
noi saremo ammirati
voi sarete ammirati
essi saranno ammirati
Futuro anteriore
io sarò stato ammirato
tu sarai stato ammirato
egli sarà stato ammirato
noi saremo stati ammirati
voi sarete stati ammirati
essi saranno stati ammirati
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia ammirato
che tu sia ammirato
che egli sia ammirato
che noi siamo ammirati
che voi siate ammirati
che essi siano ammirati
Passato
che io sia stato ammirato
che tu sia stato ammirato
che egli sia stato ammirato
che noi siamo stati ammirati
che voi siate stati ammirati
che essi siano stati ammirati
Imperfetto
che io fossi ammirato
che tu fossi ammirato
che egli fosse ammirato
che noi fossimo ammirati
che voi foste ammirati
che essi fossero ammirati
Trapassato
che io fossi stato ammirato
che tu fossi stato ammirato
che egli fosse stato ammirato
che noi fossimo stati ammirati
che voi foste stati ammirati
che essi fossero stati ammirati
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei ammirato
tu saresti ammirato
egli sarebbe ammirato
noi saremmo ammirati
voi sareste ammirati
essi sarebbero ammirati
Passato
io sarei stato ammirato
tu saresti stato ammirato
egli sarebbe stato ammirato
noi saremmo stati ammirati
voi sareste stati ammirati
essi sarebbero stati ammirati
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii ammirato
sia ammirato
siamo ammirati
siate ammirati
siano ammirati
Futuro
-
sarai ammirato
sarà ammirato
saremo ammirati
sarete ammirati
saranno ammirati
INFINITO - passivo
Presente
essere ammirato
Passato
essere stato ammirato
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
ammirato
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo ammirato
Passato
essendo stato ammirato
ammirare: ERRORE 404 - verbo non trovato.
         I motivi possono essere:

          I - Il vocabolo non e' stato ancora inserito nell'archivio.

          II - Non e' stato digitato correttamente:
                    Ricorda: Per i verbi devi cercare l'INFINITO PRESENTE o la
                    PRIMA PERSONA dell'INDICATIVO PRESENTE ( es. amare, amo.).

          III - Per un errore di programmazione.
              In tal caso ci scusiamo e ti preghiamo di comunicarcelo.