Buena navegación con NihilScio!  Página de Facebook
NihilScio                Home

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

á   è   é   ì   í   ò
ó   ù   ú   ü   ñ   ç
Inglese
sinonimi di armar

  Cerca  frasi:
Vocabulario y frases
* Estos pensamientos le hicieron titubear en su propósito; mas, pudiendo más su locura que otra razón alguna, propuso de hacerse armar 53 caballero del primero que topase, a imitación de otros muchos que así lo hicieron, según él había leído en los libros que tal le tenían.( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* —No esperaba yo menos de la gran magnificencia vuestra, señor mío — respondió don Quijote—, y así os digo que el don que os he pedido, y de vuestra liberalidad me ha sido otorgado, es que mañana en aquel día me habéis de 57 armar caballero, y esta noche en la capilla deste vuestro castillo velaré las armas, y mañana, como tengo dicho, se cumplirá lo que tanto deseo, para poder, como se debe, ir por todas las cuatro partes del mundo buscando las aventuras en pro de los menesterosos, como está a cargo de la caballería y de los caballeros andantes, como yo soy, cuyo deseo a semejantes fazañas es inclinado( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* Esto decía y contenía el segundo papel, lo cual visto por todos, cada uno se ofreció a querer ser el rescatado, y prometió de ir y volver con toda puntualidad, y también yo me ofrecí a lo mismo; a todo lo cual se opuso el renegado, diciendo que en ninguna manera consentiría que ninguno saliese de libertad hasta que fuesen todos juntos, porque la experiencia le había mostrado cuán mal cumplían los libres las palabras que daban en el cautiverio; porque muchas veces habían usado de aquel remedio algunos principales cautivos, rescatando a uno que fuese a Valencia o Mallorca con dineros para poder armar una barca y volver por los que le habían rescatado, y nunca habían vuelto.( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* Finalmente, después de haber bailado un buen espacio, el Interés sacó un bolsón que le formaba el pellejo de un gran gato romano, que parecía estar lleno de dineros, y arrojándole al castillo, con el golpe se desencajaron las tablas y se cayeron, dejando a la doncella descubierta y sin defensa alguna; llegó el Interés con las figuras de su valía, y echándola una gran cadena de oro al cuello, mostraron prenderla, rendirla y cautivarla; lo cual visto por el Amor y sus valedores, hicieron ademán de quitársela, y todas las demostraciones que hacían eran al son de los tamborinos, bailando y danzando concertadamente; pusiéronlos en paz los salvajes, los cuales con mucha presteza volvieron a armar y a encajar las tablas del castillo, y la doncella se encerró en él como de nuevo, y con esto se acabó la danza, con gran contento de los que la miraban( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* A lo que respondió maese Pedro, que ya se había levantado de los pies de don Quijote: —Ya he dicho que esta bestezuela no responde a lo por venir, que si respondiera no importara no haber dineros; que por servicio del señor don Quijote, que está presente, dejara yo todos los intereses del mundo, y agora porque se lo debo y por darle gusto, quiero armar mi retablo y dar placer a cuantos están en la venta, sin paga alguna( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* Miren vuestras mercedes también cómo el emperador vuelve las espaldas y deja despechado a don Gaiferos, el cual ya ven cómo arroja impaciente de la cólera lejos de sí el tablero y las tablas y pide apriesa las armas, y a don Roldán su primo pide prestada su espada Durindana, y cómo don Roldán no se la quiere prestar, ofreciéndole su compañía en la difícil empresa en que se pone; pero el valeroso enojado no lo quiere aceptar, antes dice que él solo es bastante para sacar a su esposa, si bien estuviese metida en el más hondo centro de la tierra; y con esto se entra a armar para ponerse luego en camino.( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* —¿Qué me tengo de armar —respondió Sancho—, ni qué sé yo de armas ni de socorros? Estas cosas mejor será dejarlas para mi amo don Quijote, que en dos paletas las despachará y pondrá en cobro; que yo, pecador fui a Dios, no se me entiende nada destas priesas( Cervantes - Don Quijote)
---------------
Vocabulario y frases
armare
= verbo trans. fornire , dotare di armi
---------------
* Convien credere però che non ci si mettesse con tutta quella buona voglia che sapeva impiegare nell'ordir cabale , e nel suscitar nemici al suo gran nemico Enrico IV ; giacché , per questa parte , la storia attesta come riuscisse ad armare contro quel re il duca di Savoia , a cui fece perder più d'una città ; come riuscisse a far congiurare il duca di Biron , a cui fece perder la testa ; ma , per ciò che riguarda quel seme tanto pernizioso de' bravi , certo è che esso continuava a germogliare , il 22 settembre dell'anno 1612 .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Era veramente il caso di dire: cedant arma togae ; ma Ferrer non aveva in quel momento la testa a citazioni: e del resto sarebbero state parole buttate via , perché l'ufiziale non intendeva il latino .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Io fo il mio dovere , - disse l'oste , guardando in viso alla guida: - noi siamo obbligati a render conto di tutte le persone che vengono a alloggiar da noi: nome e cognome , e di che nazione sarà , a che negozio viene , se ha seco armi . . .quanto tempo ha di fermarsi in questa città . . .Son parole della grida .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non era la morte minacciata da un avversario mortale anche lui ; non si poteva rispingerla con armi migliori , e con un braccio più pronto ; veniva sola , nasceva di dentro ; era forse ancor lontana , ma faceva un passo ogni momento ; e , intanto che la mente combatteva dolorosamente per allontanarne il pensiero , quella s'avvicinava .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non così in mano , diavolo ! riponeteli dietro le spalle , stesi: non vedete che costei è un pulcin bagnato che basisce per nulla ? Se vede armi , è capace di morir davvero .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Domati dalla fame , non gareggiando con gli altri che di preghiere , spauriti , incantati , si strascicavan per le strade che avevano per tanto tempo passeggiate a testa alta , con isguardo sospettoso e feroce , vestiti di livree ricche e bizzarre , con gran penne , guarniti di ricche armi , attillati , profumati ; e paravano umilmente la mano , che tante volte avevano alzata insolente a minacciare , o traditrice a ferire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Fece poi portar giù da una stanza a tetto l'armi da fuoco , da taglio , in asta , che da un pezzo stavan lì ammucchiate , e gliele distribuì ; fece dire a' suoi contadini e affittuari della valle , che chiunque si sentiva , venisse con armi al castello ; a chi non n'aveva , ne diede ; scelse alcuni , che fossero come ufiziali , e avessero altri sotto il loro comando ; assegnò i posti all'entrature e in altri luoghi della valle , sulla salita , alle porte del castello ; stabilì l'ore e i modi di dar la muta , come in un campo , o come già s'era costumato in quel castello medesimo , ne' tempi della sua vita disperata .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma l'immagine del paese circonvicino inondato , da una parte e dall'altra , da soldatacci , le armi e gli armati che vedeva sempre in giro , un castello , quel castello , il pensiero di tante cose che potevan nascere ogni momento in tali circostanze , tutto gli teneva addosso uno spavento indistinto , generale , continuo ; lasciando stare il rodìo che gli dava il pensare alla sua povera casa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Le cambiali, armi da guerra, a doppio taglio: la rendita sale e scende; la terra, invece, è là, che non si muove.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma Monsignor Landolina, come se quelle cambiali fossero armi diaboliche o immagini oscene, appena gli occhi si posavano su esse, tirava indietro il capo e muoveva convulsamente tutte le dita delle gracili mani diafane, quasi per paura di scottarsele, non già a toccarle, ma a vederle soltanto, e diceva al Filomarino che le teneva su le ginocchia: - Non lí sull'abito, caro, non lí sull'abito...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E perché? Se la casa fosse stata minacciata dai ladri, eh, quelle armi avrebbero potuto servirgli, ed egli avrebbe potuto dire che se le portava per prudenza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Era o non era, questo viaggio, una specie di spedizione, un'impresa, qualcosa come la scalata a un castello ben munito in cima a una montagna? Erano o non erano macchine da guerra per quella scalata le sue vesti lunghe? E dunque, che c'era da ridere se lei, sentendosi armata con esse per una conquista, provava di tratto in tratto le armi col darsi quelle arie? Cocò, la sera avanti, le aveva detto che finalmente era venuto il tempo di pensare sul serio ai casi loro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
I fantasmi degli antichi Baroni scendevano dalle rovine del castello sopra il paese di Galte , su , all'orizzonte a sinistra di Efix , e percorrevano le sponde del fiume alla caccia dei cinghiali e delle volpi: le loro armi scintillavano in mezzo ai bassi ontani della riva , e l'abbaiar fioco dei cani in lontananza indicava il loro passaggio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Sulle pareti nude rossicce si notavano ancora i segni delle casseruole di rame scomparse ; e i piuoli levigati e lucidi ai quali un tempo venivano appese le selle , le bisacce , le armi , parevano messi lí per ricordo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E avevan armi e patiboli e leggi e stampe e coraggio; ed eran prodighi dell’altrui sangue, del sangue proprio. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Mi dicano se tengono armi o pubblicazioni sediziose o carte, sia stampate che manoscritte, ostili all'Imperial Regio Governo.» Franco rispose forte: «No». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Dio, le veniva in mente adesso! Se anche lo zio l'avesse dimenticata! Se non l'avesse consegnata nel '48, dopo la guerra; quando tutte le armi si dovevano consegnare, pena la vita! Avrà pensato, lo zio, nella sua semplicità patriarcale, che quel ricordo di famiglia, giacente da trentasei anni nel fondo d'un cassettone, era pure diventato un arnese pericoloso e proibito? E Franco, Franco che non sapeva niente! Luisa teneva le mani sulla spalliera d'una seggiola; la seggiola scricchiolò tutta sotto una stretta convulsa; ell'alzò le mani, atterrita come se avesse parlato. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
I più credono che la pace non si farà, che l'Inghilterra non vorrà posare le armi prima d'aver levato ai russi per cinquant'anni il prurito delle conquiste. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Due dei tre fratelli, Filippo di 35 anni, padre di quattro bambini, Erminio di 26, sposo da pochi giorni, richiamati dall’Austria sotto le armi e mandati in Galizia...(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
ma sì, quello del padrone che manda a scudisciate gli schiavi dove gli pare e piace! Ma chi ha mai riconosciuto all’Austria il diritto di tenere sotto di sé Trento, Trieste, l’Istria, la Dalmazia? Se lei stessa, l’Austria, sa di non averlo questo diritto! Sì, tanto è vero che fa di tutto per sopprimerci, per cancellare ogni vestigio di italianità da quelle terre nostre! L’Austria, sì, lo sa; e voi no, voi che la lasciate fare! E ora di fronte a una guerra che subito, dal principio s’è presentata come volta ai danni nostri, contro gl’interessi nostri, ora la neutralità, è vero? il partito da prendere, e non le armi per la liberazione nostra e la difesa di quegli interessi, là appunto dove prima l’Austria ha cominciato a minacciarla?
---------------
ecco qua: ora, ogni mattina, la moglie – anche questo! – appena la serva ritorna dalla spesa giornaliera, lo investe, domanda conto e ragione a lui di tutti i viveri rincarati – di tanto il pane, di tanto la carne, di tanto le uova – come se la avesse voluta lui, mossa lui, la guerra! Col cuore esulcerato, con la rovina dentro, gli tocca anche d’affogare in tutte queste volgarità della moglie, che per miracolo non lo vuole anche responsabile del pericolo a cui Faustino è esposto, d’esser chiamato prima del tempo sotto le armi e mandato a combattere, se l’Italia sarà anch’essa trascinata in guerra! Non rappresenta forse la Germania, lui, in casa; la Germania che ha voluto la guerra?
---------------
Era disciplina per noi l’alleanza con l’Austria! La Germania l’ha spezzata, perché, dichiarando una guerra, doveva capirlo che noi, con l’Austria, non potevamo essere piú; non solo, ma dovevamo per forza esser contro l’Austria! A questo ero arrivato! E anche a pensare che se ci saremmo mossi anche noi, e il mio figliuolo, o perché chiamato prima del tempo sotto le armi o perché spinto da un sentimento, a cui io allora non avrei saputo oppormi, sarebbe andato volontario alla guerra, ci sarei andato anch’io, anch’io così come mi vedi, volontario, a cinquantatrè anni e con questa pancia, ci sarei andato anch’io! Ma ora, questo figlio, eccolo qua, vedi? s’è voluto mettere contro di me! ha inteso di mettersi contro di me! E perché? Perché, come tutti gli altri, non conosce la disciplina della vita! E contro di me ha messo questa povera madre e la sorella; e spaventati, Fongi, ora sì, spaventati: contro di me ha messo anche me stesso! sì, perché c’è anche un padre in me che piange, e a cui io, che conosco la disciplina della vita, sono costretto a gridare: – «Va’ là, buffone, non piangere, perché tu hai torto di piangere!» – Piangano gli altri! io non piango, non piango piú, neanche se m’arriva la notizia, vedi’ che è morto! Non solo; ma ti dico questo, e te lo dico forte, perché lo sentano anche di là, quelle due furie che vorrebbero impedirmi di ragionare, venendo qua a gridarmi che vogliono da me il fratello, il fidanzato, come se io fossi pazzo come loro; ti dico questo: che adesso io sono di nuovo per la Germania, sì, sì, te lo dico forte, per la Germania, per la Germania, che avrà commesso una pazzia, anzi l’ha commessa di certo, ma vedi che spettacolo offre ancora a tutto il mondo? Se l’è concitato contro e lo tiene a bada tutto il mondo! Impotenti tutti contro lei potente! Che spettacolo è questo! E volete abbatterla? distruggerla? Chi? La Francia, fradicia, la Russia coi piedi di creta, l’Inghilterra? E valgono forse piú di lei? Che valgono di fronte a lei? Niente! Niente! Non la vince nessuno! –
---------------
* E ogni volta si spulivan le armi , si fabbricavan le freccie avvelenate e si arrotavano i denti ma poi , per una ragione o un'altra — prima fra tutte , sempre , la persecutrice miseria — s'era costretti a rientrar nell'ombra , nel silenzio e nella disperazione de' nostri covi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ogni arma era buona : i fioretti , i bastoni , i pugni . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Prima di tutto la stessa coscienza dei proprii diritti e dei doveri altrui alquanto comica , perché priva di qualsiasi arma per imporsi , eppoi anche il vizio di alzare presto la voce .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Là , nel fittume dei capanni e degli ombrelloni , la spiaggia brulica , variopinta , di gente in costume da bagno : chi si tuffa , che sguazza dove si tocca , chi spinge nel mare il pattino , chi arma la barca .
---------------
acciaiolo
= arnese con cui si affilano gli strumenti da taglio acciarino delle armi da fuoco .
---------------
acciaiuolo
= arnese con cui si affilano gli strumenti da taglio acciarino delle armi da fuoco .
---------------
acciarino
= piccolo strumento d'acciaio che si batte sulla pietra focaia per accendere l'esca nelle armi da fuoco a pietra focaia
---------------
alzo
= parte mobile del dispositivo di puntamento delle armi da fuoco , che può assumere diverse altezze secondo la distanza del bersaglio e quindi determinare una diversa inclinazione dell'arma alzo zero , posizione di tale dispositivo a cui corrisponde quella orizzontale dell'arma , per tiri ravvicinati .
---------------
antiatomico
= destinato a difendere dalle armi atomiche
---------------
antisilurante
= unità o arma attrezzata o impiegata per combattere contro le siluranti .
---------------
antiuomo
= arma diretta a mettere fuori combattimento le unità che combattono a piedi , o a impedirne l'avanzata
---------------
archibugio
= archibuso , antica arma da fuoco portatile con canna lunga e accensione a pietra focaia .
---------------
arm
= troncamento di arma o armi , usato nei comandi militari .
---------------
armaiolo
= armaiuolo , colui che fabbrica , vende o ripara armi - sottufficiale addetto alla manutenzione delle armi
---------------
armato
= participio passato di armare , fornito di armi
---------------
armatore
= la persona o la compagnia che arma una nave al fine di usarla per viaggi o traffici mercantili anche come
=
---------------
armatura
= complesso di armi che indossavano i guerrieri antichi e medievali
---------------
arme
= forma di arma lo scudo considerato unitamente alle pezze araldiche e agli smalti .
---------------
armeggiare
= verbo intr. maneggiare armi , dimenarsi , farneticare , intrigare .
---------------
armeria
= luogo dove si custodiscono le armi dei reparti militari collezione di armi , spec . antiche , e il luogo in cui si conservano negozio di armi .
---------------
armerista
= libro nel quale sono riprodotti gli stemmi e le armi .
---------------
armiere
= armaiolo sottufficiale addetto alla manutenzione delle armi portatili aviere addetto alle armi di bordo .
---------------
armipotente
= potente , temibile per le sue armi .
---------------
arpione
= ferro uncinato che si conficca nel muro e in cui entrano le bandelle delle porte e delle finestre chiodo , gancio a cui si appende qualcosa arma usata nella caccia ai mammiferi acquatici e ai grossi pesci , costituita da un'asta rigida terminante in un uncino in alpinismo , attrezzo a punta affilata con cui ci si afferra al ghiaccio .
---------------
arsenale
= il complesso dei cantieri e delle officine in cui si costruiscono e si riparano le navi da guerra fabbrica , deposito di armi ed esplosivi le armi di cui dispone un esercito qualsiasi luogo in cui si raccolgano disordinatamente oggetti di diversa natura gran quantità di cose eterogenee
---------------
artiglieria
= il complesso delle armi da fuoco pesanti montate su affusto
---------------
atomizzare
= verbo trans. ridurre un liquido in piccolissime goccioline distruggere per mezzo di armi atomiche .
---------------
bacinetto
= pelvi renale leggero casco di ferro a forma di piccolo bacino 3 parte concava dello scodellino delle armi da fuoco , dove si poneva la polvere da innesco.
---------------
baionetta
= arma bianca da punta che si inasta sul fucile nei combattimenti corpo a corpo
---------------
balestra
= antica arma per scagliare dardi , costituita da un arco di legno o d'acciaio montato su un fusto di legno e da un dispositivo in grado di tendere , bloccare e far scattare la corda dell'arco
---------------
bandoliera
= striscia di cuoio portata a tracolla da militari e cacciatori per sostenere armi e munizioni
---------------
basilisco
= grosso rettile innocuo dell'america centromeridionale , munito di lunghissima coda , con una cresta a corona sul capo e una sul dorso animale leggendario che , secondo le credenze medievali , dava la morte con lo sguardo occhi , sguardo di basilisco , che incutono terrore 3 grossa bocca da fuoco usata nel sec. xv per armare le galee.
---------------
bazooka
= arma anticarro , leggera e maneggevole , che lancia proiettili a razzo con alto potere perforante cavalletto a un solo piede utilizzato per sostenere la macchina da presa in spazi ristretti.
---------------
biscaglino
= della biscaglia , provincia della spagna sett.
= nativo , abitante della biscagliagrosso fucile in uso come arma da spalto fino al sec. xviii.
---------------
boomerang
= arma da getto , tipica dell'australia , costituita da una stecca piatta di legno ricurva nella parte centrale , che ritorna verso il lanciatore se non incontra ostacoli azione che si ritorce contro colui che l'ha promossa.
---------------
brandistocco
= antica arma a tre lame rientrabili.
---------------
cacciapalla
= attrezzo usato per estrarre la palla dall'anima delle armi ad avancarica, allo scopo di scaricarle.
---------------
cacciasommergibili
= nave da guerra dotata delle apparecchiature e delle armi necessarie per la ricerca e l'attacco dei sommergibili.
---------------
calciolo
= piastra, gener. metallica ma anche di gomma, che si applica alla base del calcio di alcune armi portatili, per protezione o per attutire l'effetto del rinculo.
---------------
calibratore
= strumento che serve a verificare il calibro delle armi da fuocotecnico addetto a operazioni di calibrazione o di controllo dei calibri.
---------------
capocarico
= sottufficiale che su una nave da guerra ha in consegna armi e munizioni.
---------------
caricatore
= involucro metallico contenente più cartucce pronte per essere introdotte nelle armi a ripetizione e automatiche portatiliinvolucro, impenetrabile alla luce, contenente la pellicola da introdurre nella macchina fotografica o nella cinepresamarinaio o soldato addetto al caricamento di un pezzo d'artiglieria 4 nell'industria siderurgica, operaio addetto a caricare i forni
---------------
cartuccia
= cilindro di metallo o di cartone che contiene la carica e il proiettile o i pallini delle armi da fuoco portatili
---------------
cavastracci
= strumento usato per estrarre lo stoppaccio dalla canna delle armi da fuoco ad avancarica.
---------------
cavazione
= nella scherma, azione che serve a svincolare la lama della propria arma da quella dell'avversario.
---------------
cecca
= nella far cecca, - arma il cui meccanismo di sparo scatta senza far partire il colpo.
---------------
cecchino
= tiratore scelto che spara di sorpresa, con armi di precisione, stando appostato nel gergo politico, chi, in un voto a scrutinio segreto, non si attiene alle direttive del gruppo o del partito a cui appartiene
---------------
cerbottana
= arma primitiva costituita da una canna di legno, con cui si lanciano, soffiando, piccole frecce o pallottole
---------------
cilecca
= burla, scherzofar cilecca, detto di arma da fuoco, scattare a vuoto senza che il colpo parta, per difetto della cartuccia o della percussione
---------------
clava
= bastone robusto con un'estremità più grossa dell'altra, usato come arma dai popoli primitivi
---------------
coffa
= nei velieri e anche nelle navi a propulsione meccanica, piattaforma sopraelevata che s'innesta negli alberi ed è destinata ad accogliere uomini di vedetta, strumenti di segnalazione e talvolta anche armi leggere paniere, cesta.
---------------
coppiola
= due colpi di doppietta o di altra arma da fuoco sparati quasi simultaneamente
---------------
coprifiamma
= sorta di imbuto o cilindro d'acciaio applicato alle armi da fuoco per schermare la vampa prodotta dal colpo.
---------------
crepitare
= verbo intr. scoppiettare, propr. riferito al fuoco e alla legna che brucia, ma detto anche della pioggia, della grandine, degli spari delle armi automatichescricchiolare, cricchiare
---------------
denuclearizzare
= verbo trans . liberare una zona dalla presenza di armi nucleari .
---------------
deterrente
= - arma così temibile da scoraggiare eventuali aggressioni
---------------
dirottatore
= colui che - spec . per motivi politici - compie un dirottamento con la minaccia delle armi .
---------------
disarmare
= verbo trans . privare delle armi o dei mezzi di offesa e di difesa
---------------
draghinassa
= nome scherzoso di ogni arma bianca - specie se sproporzionatamente grande
---------------
duello
= combattimento tra due contendenti - ad armi pari - secondo le norme cavalleresche
---------------
dum-dum
= un tipo di proiettile per armi portatili che - avendo la punta di metallo tenero - si deforma e si espande all'impatto - provocando lacerazioni devastanti .
---------------
espugnare
= verbo trans . conquistare con la forza delle armi e dopo lunga lotta
---------------
falcare
= verbo trans .
= armare di falce piegare a forma di falce
---------------
falcastro antica arma da punta e da taglio a forma di grande falce .
---------------
falcione
= accr . di falce strumento per trinciare il foraggio , munito di due larghe lame montate sulle due razze opposte di un grosso volano
= 3 antica arma in forma di falce montata su un'asta .
---------------
ferentario nell'antica roma , soldato che portava armi leggere e aveva il compito di provocare il nemico al combattimento .
---------------
ferma
= il periodo di tempo trascorso sotto le armi in ottemperanza all'obbligo di leva nella caccia , la caratteristica posizione immobile del cane che si arresta quando giunge a breve distanza dalla preda
---------------
fionda
= arma da getto costituita da due strisce di corda - o di cuoio collegate da una tasca entro cui si colloca il proiettile
---------------
fodero
= guaina , per lo più di cuoio - o metallo , delle armi da taglio - trarre la spada dal fodero , sguainarla
---------------
fonda
= larga borsa fissata alla sella per tenervi armi - o altro
= borsa per il denaro
= 3 imbragatura , fatta di tela e corde , per tenere sospeso il cavallo nel corso di interventi medici .
---------------
force de frappe
= sost . f . dotazione di armi nucleari per esercitare un potere di dissuasione sul nemico - qualsiasi forza militare impiegata come deterrente .
---------------
fosgene
= gas incolore , molto tossico , ottenuto per combinazione del cloro con ossido di carbonio , usato nella fabbricazione di coloranti e materie plastiche e come arma chimica .
---------------
freccia
= antica arma da getto costituita da un'asta munita a un'estremità di una punta e all'altra di una cocca e , talvolta , di un impennaggio
---------------
fucile
= focile ,
= arma da fuoco individuale portatile , con lunga canna d'acciaio rigata - o liscia e calcio , per lo più di legno , che si appoggia alla spalla
---------------
fucina
= forgia luogo in cui vengono compiuti lavori di fucinatura - fucina infernale , l'inferno - fucina di vulcano , nella mitologia greca , quella situata sotto l'etna , in cui vulcano forgiava le armi degli dei
= 3 luogo dove si prepara , si macchina qualcosa
---------------
giannetta
= arma simile a una lancia , in uso nei secc. xiv-xv
---------------
giavellotto
= arma bianca da lancio formata da un'asta di legno con la punta di metallo
---------------
grilletto
= nelle armi da fuoco portatili , la piccola leva che , premuta col dito , fa scattare il percussore provocando lo sparo
---------------
guaina
= custodia di cuoio o di metallo in cui si ripongono armi o ferri da taglio
---------------
guardamano
= parte dell'impugnatura delle armi da taglio che serve a proteggere la mano
---------------
katana
= arma da taglio giapponese a lama leggermente ricurva .
---------------
luminello
= nelle antiche armi da fuoco portatili a percussione , cilindretto forato sul quale si infilava la capsula d'innesco della carica di lancio
---------------
mazzafrusto
= antica arma formata da un corto manico e una o più corde o catenelle di metallo recanti all'estremità delle palle di ferro o di piombo
---------------
mitragliata
= raffica di mitragliatrice o di altra arma a tiro rapido
---------------
mitragliatore
= arma automatica che può mitragliare
---------------
mitragliatrice
= arma da fuoco automatica, fissa o portatile, di calibro da 15 a 45 mm, in grado di sparare da 800 a 1400 colpi al minuto con traiettorie tese
---------------
moschetto
= arma da fuoco portatile simile a un fucile a canna corta, leggero e maneggevole
---------------
munizione
= spec. l'insieme dei proiettili, della polvere ecc. con cui si caricano le armi da fuoco
---------------
oploteca
= raccolta , collezione di armi - sezione di un museo in cui sono esposte armi ed armature .
---------------
palare
= verbo trans . armare , fornire di pali
---------------
paleolitico
= si dice del periodo più antico della preistoria , caratterizzato dall'uso di pietre scheggiate per fabbricare armi e utensili
---------------
partigiana o partesana , o partisiana ,
= arma rinascimentale costituita da una grossa lama affilata e appuntita , foggiata a triangolo e infissa in una lunga asta di legno . diminutivo partigianetta accr . partigianona , partigianone pegg . partigianaccia .
---------------
percussore
= nelle armi da fuoco moderne , parte del meccanismo di sparo , costituita in genere da una barretta d'acciaio cilindrica , che , percotendo la capsula detonante , provoca l'accensione della carica di lancio e l'espulsione del proiettile
---------------
picca
= lunga asta con punta di ferro , usata un tempo come arma dalla fanteria
---------------
pilo
= arma da getto della fanteria romana , costituita da un'asta di legno con la punta di ferro .
---------------
pistola
= arma da fuoco a canna corta , che si maneggia con una sola mano , usata per colpire bersagli non troppo distanti
---------------
polverino
= diminutivo di polvere - polvere pirica fine con cui si innescava la carica di lancio nelle armi da fuoco ad avancarica con accensione a focone
---------------
postazione
= luogo riparato e difeso in cui si collocano armi pesanti
---------------
pugnale
= arma bianca con lama corta a due tagli e punta acuta
---------------
quadrinato
= si dice di armi da fuoco automatiche montate a gruppi di quattro su uno stesso affusto , oppure aventi quattro canne l'una , così da sviluppare un notevole volume di fuoco .
---------------
retrocarica
= solo nella avv. a retrocarica, detto di armi che si caricano dalla culatta, cioè dalla parte posteriore della canna.
---------------
riarmare
= verbo trans. armare di nuovo
---------------
ribadocchino
= antica arma da fuoco che lanciava palle di ferro del peso di circa una libbra
---------------
scacciacani
= rivoltella a salve , usata per intimorire o come arma giocattolo .
---------------
scarica
= sparo simultaneo di più armi da fuoco ,
---------------
scherma
= arte del combattere con armi bianche ,
---------------
schermaglia
= duello , scontro ad armi bianche , serie alterna di colpi , fint ,
---------------
schioppo
= stioppo , antica arma da fuoco portatile ad avancarica , con accensione a miccia , fuc ,
---------------
sciabola
= arma da punta e da taglio con lunga lama piatta e un po' ricurva , usata un tempo soprattutto da chi combatteva a cavallo , oggi nello sport della scherma ,
---------------
scudo
= arma difensiva tipi ,
---------------
sergentina
= antica arma simile all'alabarda .
---------------
sfondatoio
= strumento metallico che serviva a pulire il focone delle antiche armi da fuoco .
---------------
sicura
= congegno di sicurezza che blocca il funzionamento del meccanismo di sparo nelle armi da fuoco portatili , oppure impedisce l'apertura o la chiusura di porte , portelli e altri sistemi ,
---------------
silenziatore
= dispositivo che riduce il rumore dello scarico dei gas nelle automobili , dispositivo che si applica alla bocca delle armi da fuoco per attutire il rumore dello sparo .
---------------
siluro
= grossa arma subacquea autopropulsa e generalmente autoguidata , a forma di cilindro affusolato , contenente una grossa carica di esplosivo e munita di eliche e timoni nella coda ,
---------------
soldato
= un tempo , chi faceva il mestiere delle armi per il soldo ,
---------------
spada spata ,
= arma bianca con lama ,
---------------
spazzafocone
= lungo e robusto spillone di ottone che serviva in passato a pulire il focone delle armi da fuoco portatili .
---------------
spoliario
= nell'antichità romana , locale adiacente all'arena , nel quale venivano spogliati delle armi i gladiatori morti in combattimento e venivano finiti quelli feriti mortalmente .
---------------
spuntone spontone , tosc . spunzone ,
= grossa spina molto aguzza , robusta punta di legno o di metallo , 3 antica arma costituita da una lunga asta con punta corta ,
---------------
sputafuoco
= arma da fuoco .
---------------
squarcina
= coltellaccio a lama ricurva , usato un tempo come arma .
---------------
stiletto
= arma bianca , simile a un pugnale , dalla lama molto sottile e acuminata .
---------------
stocco
= arma bianca più corta della spada , con lama più stretta e a sezione triangolare , per ferire di punta - stocco , bastone o mazza cava che contiene uno stocco ,
---------------
telo
= qualsiasi arma da lancio
---------------
tirapugni
= arma proibita costituita da quattro anelli metallici uniti tra loro , in cui si infilano le dita strette a pugno .
---------------
torpediniere
= vecchia denominazione dello specialista della marina militare oggi qualificato com . meccanico di armi subacquee .
---------------
Conjugacíon: 1 - armar
auxiliar: haber - transitivo
INDICATIVO activo
Presente
yo armo
armas
él/ella arma
nosotros armamos
vosotros armáis
ellos/ellas arman
Imperfecto
yo armaba
armabas
él/ella armaba
nosotros armabamos
vosotros armabais
ellos/ellas armaban
Pretérito indefinito
yo armé
armaste
él/ella armó
nosotros armamos
vosotros armasteis
ellos/ellas armaron
Preterito perfecto
yo he armado
has armado
él/ella ha armado
nosotros hemos armado
vosotros habéis armado
ellos/ellas han armado
Preterito pluscuamperfecto
yo había armado
habías armado
él/ella había armado
nosotros habíamos armado
vosotros habíais armado
ellos/ellas habían armado
Preterito anterior
yo hube armado
hubiste armado
él/ella hubo armado
nosotros hubimos armado
vosotros hubisteis armado
ellos/ellas hubieron armado
Futuro
yo armaré
armaras
él/ella armará
nosotros armaremos
vosotros armareis
ellos/ellas armarán
Futuro perfecto
yo habré armado
habrás armado
él/ella habrá armado
nosotros habremos armado
vosotros habréis armado
ellos/ellas habrán armado
CONJUNTIVO - activo
Presente
yo arme
armes
él/ella arme
nosotros armemos
nosotros arméis
ellos/ellas armen
Pretérito perfecto
yo haya armado
hayas armado
él/ella haya armado
nosotros hayamos armado
nosotros hayáis armado
ellos/ellas hayan armado
Pretérito imperfetto I
yo armara
armaras
él/ella armara
nosotros armáramos
nosotros armarais
ellos/ellas armaran
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiera armado
hubieras armado
él/ella hubiera armado
nosotros hubiéramos armado
nosotros hubierais armado
ellos/ellas hubieran armado
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese armado
hubieses armado
él/ella hubiese armado
nosotros hubiésemos armado
nosotros hubieseis armado
ellos/ellas hubiesen armado
Pretérito imperfetto II
yo armase
armases
él/ella armase
nosotros armásemos
nosotros armaseis
ellos/ellas armasen
Futuro
yo armare
armares
él/ella armare
nosotros armáremos
nosotros armareis
ellos/ellas armaren
Futuro perfecto
yo hubiere armado
hubieres armado
él/ella hubiere armado
nosotros hubiéremos armado
nosotros hubiereis armado
ellos/ellas hubieren armado
POTENCIAL - activo
Presente
yo armaría
armarías
él/ella armaría
nosotros armaríamos
vosotros armaríais
ellos/ellas armarían
Perfecto
yo habría armado
habrías armado
él/ella habría armado
nosotros habríamos armado
vosotros habríais armado
ellos/ellas habrían armado
IMPERATIVO - activo
Positivo
-
arma
arme
armemos
armad
armen
INFINITO activo
Presente
Compuesto
haber armado
PARTICIPIO - activo
Presente
que arma
Compuesto
armado
GERUNDIO activo
Presente
armando
Compuesto
habiendo armado
INDICATIVO pasivo
Presente
yo soy armado
eres armado
él/ella es armado
nosotros somos armados
vosotros seis armados
ellos/ellas son armados
Imperfecto
yo era armado
eras armado
él/ella era armado
nosotros èramos armados
vosotros erais armados
ellos/ellas eran armados
Pretérito indefinito
yo fui armado
fuiste armado
él/ella fue armado
nosotros fuimos armados
vosotros fuisteis armados
ellos/ellas fueron armados
Preterito perfecto
yo he sido armado
has sido armado
él/ella ha sido armado
nosotros hemos sido armados
vosotros habèis sido armados
ellos/ellas han sido armados
Preterito pluscuamperfecto
yo había sido armado
habías sido armado
él/ella había sido armado
nosotros habíamos sido armados
vosotros habías sido armados
ellos/ellas habían sido armados
Preterito anterior
yo hube sido armado
hubiste sido armado
él/ella hubo sido armado
nosotros hubimos sido armados
vosotros hubisteis sido armados
ellos/ellas hubieron sido armados
Futuro
yo seré armado
serás armado
él/ella será armado
nosotros seremos armados
vosotros sereis armados
ellos/ellas serán armados
Futuro perfecto
yo habrè sido armado
habrás sido armado
él/ella habrá sido armado
nosotros habremos sido armados
vosotros habreis sido armados
ellos/ellas habrán sido armados
CONJUNTIVO - pasivo
Presente
yo sea armado
seas armado
él/ella sea armado
nosotros seamos armados
nosotros seáis armados
ellos/ellas sean armados
Pretérito perfecto
yo haya sido armado
hayas sido armado
él/ella haya sido armado
nosotros hayamos sido armado
nosotros hayáis sido armado
ellos/ellas hayan sido armado
Pretérito imperfetto I
yo fuere armado
fueres armado
él/ella fuere armado
nosotros fuéremos armados
nosotros fuereis armados
ellos/ellas fueren armados
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiere sido armado
hubieres sido armado
él/ella hubiere sido armado
nosotros hubiéremos sido armados
nosotros hubierei sido armados
ellos/ellas hubieren sido armados
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese sido armado
hubieses sido armado
él/ella hubiese sido armado
nosotros hubiésemos sido armados
nosotros hubieseis sido armados
ellos/ellas hubiesen sido armados
Pretérito imperfetto II
yo fuese armado
fuesess armado
él/ella fuese armado
nosotros fuésemos armados
nosotros fueseis armados
ellos/ellas fuesen armados
Futuro
yo fuere armado
fueres armado
él/ella fuere armado
nosotros fuéremos armados
nosotros fuereis armados
ellos/ellas fueren armados
Futuro perfecto
yo hubiere sido armado
hubieres sido armado
él/ella hubiere sido armado
nosotros hubiéremos sido armados
nosotros hubiereis sido armados
ellos/ellas hubieren sido armados
POTENCIAL - pasivo
Presente
yo sería armado
serías armado
él/ella sería armado
nosotros seríamos armados
vosotros seríais armados
ellos/ellas serían armados
Perfecto
yo habría sido armado
habrías sido armado
él/ella habría sido armados
nosotros habríamos sido armados
vosotros habríais sido armados
ellos/ellas habrían sido armados
IMPERATIVO - pasivo
Positivo
-
sé armado
sea armado
seamos armados
sed armados
sean armados
INFINITO pasivo
Presente
ser armado
Compuesto
haber sido armado
PARTICIPIO - pasivo
Presente
que es armado
Compuesto
armado
GERUNDIO pasivo
Presente
siendo armado
Compuesto
habiendo sido armado
Coniugazione:1 - armare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io armo
tu armi
egli arma
noi armiamo
voi armate
essi armano
Imperfetto
io armavo
tu armavi
egli armava
noi armavamo
voi armavate
essi armavano
Passato remoto
io armai
tu armasti
egli armò
noi armammo
voi armaste
essi armarono
Passato prossimo
io ho armato
tu hai armato
egli ha armato
noi abbiamo armato
voi avete armato
essi hanno armato
Trapassato prossimo
io avevo armato
tu avevi armato
egli aveva armato
noi avevamo armato
voi avevate armato
essi avevano armato
Trapassato remoto
io ebbi armato
tu avesti armato
egli ebbe armato
noi avemmo armato
voi eveste armato
essi ebbero armato
Futuro semplice
io armerò
tu armerai
egli armerà
noi armeremo
voi armerete
essi armeranno
Futuro anteriore
io avrò armato
tu avrai armato
egli avrà armato
noi avremo armato
voi avrete armato
essi avranno armato
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io armi
che tu armi
che egli armi
che noi armiamo
che voi armiate
che essi armino
Passato
che io abbia armato
che tu abbia armato
che egli abbia armato
che noi abbiamo armato
che voi abbiate armato
che essi abbiano armato
Imperfetto
che io armassi
che tu armassi
che egli armasse
che noi armassimo
che voi armaste
che essi armassero
Trapassato
che io avessi armato
che tu avessi armato
che egli avesse armato
che noi avessimo armato
che voi aveste armato
che essi avessero armato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io armerei
tu armeresti
egli armerebbe
noi armeremmo
voi armereste
essi armerebbero
Passato
io avrei armato
tu avresti armato
egli avrebbe armato
noi avremmo armato
voi avreste armato
essi avrebbero armato
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
arma
armi
armiamo
armate
armino
Futuro
-
armerai
armerà
armeremo
armerete
armeranno
INFINITO - attivo
Presente
armare
Passato
avere armato
PARTICIPIO - attivo
Presente
armante
Passato
armato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
armando
Passato
avendo armato
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono armato
tu sei armato
egli é armato
noi siamo armati
voi siete armati
essi sono armati
Imperfetto
io ero armato
tu eri armato
egli era armato
noi eravamo armati
voi eravate armati
essi erano armati
Passato remoto
io fui armato
tu fosti armato
egli fu armato
noi fummo armati
voi foste armati
essi furono armati
Passato prossimo
io sono stato armato
tu sei stato armato
egli é stato armato
noi siamo stati armati
voi siete stati armati
essi sono stati armati
Trapassato prossimo
io ero stato armato
tu eri stato armato
egli era stato armato
noi eravamo stati armati
voi eravate stati armati
essi erano statiarmati
Trapassato remoto
io fui stato armato
tu fosti stato armato
egli fu stato armato
noi fummo stati armati
voi foste stati armati
essi furono stati armati
Futuro semplice
io sarò armato
tu sarai armato
egli sarà armato
noi saremo armati
voi sarete armati
essi saranno armati
Futuro anteriore
io sarò stato armato
tu sarai stato armato
egli sarà stato armato
noi saremo stati armati
voi sarete stati armati
essi saranno stati armati
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia armato
che tu sia armato
che egli sia armato
che noi siamo armati
che voi siate armati
che essi siano armati
Passato
che io sia stato armato
che tu sia stato armato
che egli sia stato armato
che noi siamo stati armati
che voi siate stati armati
che essi siano stati armati
Imperfetto
che io fossi armato
che tu fossi armato
che egli fosse armato
che noi fossimo armati
che voi foste armati
che essi fossero armati
Trapassato
che io fossi stato armato
che tu fossi stato armato
che egli fosse stato armato
che noi fossimo stati armati
che voi foste stati armati
che essi fossero stati armati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei armato
tu saresti armato
egli sarebbe armato
noi saremmo armati
voi sareste armati
essi sarebbero armati
Passato
io sarei stato armato
tu saresti stato armato
egli sarebbe stato armato
noi saremmo stati armati
voi sareste stati armati
essi sarebbero stati armati
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii armato
sia armato
siamo armati
siate armati
siano armati
Futuro
-
sarai armato
sarà armato
saremo armati
sarete armati
saranno armati
INFINITO - passivo
Presente
essere armato
Passato
essere stato armato
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
armato
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo armato
Passato
essendo stato armato