Buena navegación con NihilScio!  Página de Facebook
NihilScio                Home

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

á   è   é   ì   í   ò
ó   ù   ú   ü   ñ   ç
Inglese
sinonimi di administrar

  Cerca  frasi:
Vocabulario y frases
administrar
= amministrare , somministrare .
---------------
* Es, pues, de saber que este sobredicho hidalgo, los ratos que estaba ocioso, que eran los más del año, se daba a leer libros de caballerías, con tanta afición y gusto, que olvidó casi de todo punto el ejercicio de la caza, y aun la administración de su hacienda; y llegó a tanto su curiosidad y desatino en esto, que vendió muchas fanegas de tierra de sembradura para comprar libros de caballerías en que leer, y así llevó a su casa todos cuantos pudo haber de ellos; y de todos, ningunos le parecían tan bien como los que compuso el famoso Feliciano de Silva, porque la claridad de su prosa, y aquellas intrincadas razones suyas le parecían de perlas; y más cuando llegaba a leer aquellos requiebros y cartas de desafíos, donde en muchas partes hallaba escrito: «La razón de la sinrazón que a mi razón se hace, de tal manera mi razón enflaquece, que con razón me quejo de la vuestra fermosura».( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* Eso, hermano Sancho —dijo el canónigo—, entiéndese en cuanto al gozar la renta; empero, al administrar justicia, ha de atender el señor del estado, y aquí entra la habilidad y buen juicio, y principalmente la buena intención de acertar, que si ésta falta en los principios, siempre irán errados los medios y los fines; y así suele Dios ayudar al buen deseo del simple como desfavorecer al malo del discreto( Cervantes - Don Quijote)
---------------
* Guadiana, vuestro escudero, plañendo asimes- 477 478mo vuestra desgracia, fue convertido en un río llamado de su mesmo nombre, el cual, cuando llegó a la superficie de la tierra y vio el sol del otro cielo, fue tanto el pesar que sintió de ver que os dejaba, que se sumergió en las entrañas de la tierra; pero como no es posible dejar de acudir a su natural corriente, de cuando en cuando sale y se muestra donde el sol y las gentes le vean; vanle administrando de sus aguas las referidas lagunas, con las cuales y con otras muchas que se llegan, entra pomposo y grande en Portugal.( Cervantes - Don Quijote)
---------------
Vocabulario y frases
amministrare
= verbo trans. prendersi cura dell'organizzazione , della gestione di un ente , un bene , un'attività , pubblici o privati
---------------
* S'era ugualmente ordinato che il pane fosse di buona qualità: giacché , quale amministratore ha mai detto che si faccia e si dispensi roba cattiva ? ma ciò che non si sarebbe ottenuto nelle circostanze solite , anche per un più ristretto servizio , come ottenerlo in quel caso , e per quella moltitudine ? Si disse allora , come troviamo nelle memorie , che il pane del lazzeretto fosse alterato con sostanze pesanti e non nutrienti: ed è pur troppo credibile che non fosse uno di que' lamenti in aria .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Di mano in mano poi che la miserabile radunanza andò crescendo , v'accorsero altri cappuccini ; e furono in quel luogo soprintendenti , confessori , amministratori , infermieri , cucinieri , guardarobi , lavandai , tutto ciò che occorresse .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Veramente avrebbe potuto riderne di cuore, perché, se come avvocato aveva fatto quella pessima prova, come coltivatore di campi e amministratore di beni, via, portava bandiera.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ora forse, costui, considerando la propria condizione di sfortunato sensale di zolfo, di sfortunatissimo padre di famiglia con una caterva di figliuoli, s'aspettava che lo zio prete lasciasse tutto a lui, la casa e la campagna, con l'obbligo, si capisce, di prendere con sé e di mantenere, vita natural durante, il cugino Lo Cícero, il quale, cresciuto sempre come un figlio di famiglia, sarebbe stato inetto, per altro, ad amministrar da sé quella campagna.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Neanche l'amara consolazione di rivederlo per l'ultima volta! Le quattro sorelle maritate e i cognati, dopo averlo in fretta in furia ragguagliato della sciagura fulminea e avergli rinfacciato con certi versacci di sdegno, anzi di schifo, di abominazione, che i preti suoi colleghi di Montelusa avevano preteso dal moribondo ventimila lire, venti, ventimila lire per amministrargli i santi sacramenti, come se la buon'anima non avesse già donato abbastanza a opere pie, a congregazioni di carità, e lastricato di marmo due chiese, edificato altari, regalato statue e quadri di santi, profuso a piene mani denari per tutte le feste religiose; se n'erano andati via, sbuffanti, indignati, dichiarandosi stanchi morti di tutto quello che avevano fatto in quei due giorni tremendi; e lo avevano lasciato solo, là, solo, santo Dio, con la governante, piuttosto...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E che fa il suddiacono? - Canta l'Epistola; regge il libro al diacono mentre canta il Vangelo; amministra i vasi della Messa; tiene la patina avvolta nel velo in tempo del Canone.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
A Costanova era re; la sua casa, una reggia; teneva in campagna una numerosa scorta di campieri in divisa, ch'erano come il suo esercito; tutti gli abitanti, tranne quel pugno di buffoni capitanati dal repubblicano Leopoldo Paroni, eran per lui piú sudditi che elettori; aveva una scuderia magnifica, una muta di cani preziosa; amava le donne, amava la caccia; e dunque chi piú Vittorio Emanuele di lui? Ora, durante l'ultima amministrazione, qualcuno degli assessori aveva dovuto commettere qualche piccola sciocchezza amministrativa: il cavalier Decenzio non sapeva bene: era re, lui: regnava e non governava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Una gran folla, quella mattina, all'annunzio dell'invito che il Regio Commissario aveva fatto al Cappadona per interrogarlo su l'ultima gestione amministrativa, s'era raccolta sotto il Municipio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E al giudice D'Andrea, quando si faceva giorno, pareva una cosa buffa e atroce nello stesso tempo, ch'egli dovesse recarsi al suo ufficio d'Istruzione ad amministrare - per quel tanto che a lui toccava - la giustizia ai piccoli poveri uomini feroci.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non solo amministrare la giustizia gli toccava; ma d'amministrarla cosí, su due piedi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Didí era veramente nata e cresciuta in mezzo a quell'agiatezza; aveva poco piú di sedici anni; ma Cocò ne aveva ventisei; e Cocò serbava una chiara, per quanto lontana memoria dei gravi stenti tra cui il padre s'era dibattuto prima d'esser fatto, per maneggi e brighe d'ogni sorta, amministratore giudiziario dell'immenso patrimonio di quei marchesi di Zúnica.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
dacché tutto il suo patrimonio cadde sotto amministrazione giudiziaria.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Oh sí, staremmo freschi veramente, se fossero ignoranti i nostri amministratori! Tu m'insegni.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Come poi fare appunti particolareggiati senza avere a disposizione i disegni d'esecuzione e i dati necessarii? Eppure due enormi lacune apparivano già evidentissime nel progetto: nessuna somma per le spese generali, mentre ognuno comprendeva che non si potevano eseguire lavori cosí grandiosi, cosí estesi, cosí varii e delicati, senza gravi spese di direzione e di sorveglianza e spese legali e amministrative; e l'altra lacuna ben piú vasta e profonda: la riserva termica che in principio la Giunta sosteneva non necessaria e che poi finalmente ammetteva.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'Ansatti se ne accorse e gli gridò: - C'è poco da sogghignare, collega Zagardi! Dico e sostengo di altre sei volte! Ci ho qui i libri; te lo dimostrerò! E glielo dimostrò, difatti; e alla fine, balzando da quella terribile dimostrazione piú vivo e piú infocato di prima, concluse, rivolto alla Giunta: - Ora in quali condizioni, o ciechi amministratori, in quali condizioni d'inferiorità si troverebbero il Municipio e il paese di Milocca, coi loro miserabili 1 cavalli di forza elettrica, quando questo enorme rivolgimento sarà nell'industria e nella vita un fatto compiuto? - Scusami, - diss'io piano all'amico Tucci, mentre gli applausi scrosciavano nella sala con tale impeto che il tetto pareva ne dovesse subissare, - levami un dubbio: non è intanto al bujo il paese di Milocca? Ma Tucci non volle rispondermi: - Zitto! Zitto! Ecco che parla Zagardi! Sta' a sentire! Il tozzo omacciotto barbuto s'era infatti levato, col sogghigno ancora su le labbra, torcendosi sul mento, con gesto dispettoso, il rosso pelo ricciuto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dopo le scoperte mirabili di cui avevano parlato l'Ansatti e lo Zagardi, era piú possibile sostenere l'impianto idro-termo-elettrico proposto dalla Giunta? Che figura avrebbe fatto il paese di Milocca illuminato soltanto a luce elettrica? Questo era il tempo delle grandi scoperte, e ogni Amministrazione che avesse veramente a cuore il decoro del paese e il bene dei cittadini, doveva stare in guardia dalle sorprese continue della Scienza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il fatto è che quando il Grao gettò in quella vasta impresa il suo principale, e questi domandò a lui, suo magazziniere e amministratore, consigli e schiarimenti sui giuochi ora al rialzo ora al ribasso a cui quegli lo esponeva, egli, con la massima buona fede, gli dette sempre quei consigli e quegli schiarimenti che il Grao di nascosto e senza parere gli aveva suggeriti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Si sapeva anzi a Forni, che il marchese Di Giorni-Decarpi amministrava i suoi vastissimi beni cosí esemplarmente, che ogni anno gli alunni delle scuole commerciali erano condotti dai loro professori a studiare il congegno di quell'amministrazione come un modello del genere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Come mai una cosí specchiata amministrazione non si rendeva conto dei furti continuati e cosí esorbitanti di quel cagliostro? Saltavano agli occhi di tutti; e lui stesso lo Zezza, lui stesso, con la sua espansiva spontaneità di bestia impudente, quasi non ne faceva piú mistero.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Caro signore, - sospirò, - e che vuole che me n'importi? La terribile fissità dell'occhio di vetro, armato della caramella cerchiata di tartaruga, fece un contrasto orribile con la stanchezza di questo sospiro.- Sono cose, - seguitò, - che esorbitano dalla mia amministrazione.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
forse avrebbe potuto immaginarsi che a una amministrazione come la mia questi fatti non potevano restare ignoti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
ACQUA E LÍ Vi ricordate di Milocca, beato paese, dove non c'è pericolo che la civiltà debba un giorno o l'altro arrivare, guardato com'è dai suoi sapientissimi amministratori? Prevedono costoro, dai continui progressi della scienza, nuove e sempre maggiori scoperte, e lasciano intanto Milocca senz'acqua e senza strade e senza luce.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E questo amministratore del molino , come si chiama ? Tu lo conosci ? No , egli non lo conosceva , ma era certo che andando a Nuoro avrebbe ottenuto il posto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Quando i sette sapienti, per una ragione o per l'altra, non passavano la sera insieme, Franco andava a casa C., in piazza Milano, a far musica, a conversare d'arte con le signorine, a disputar di politica con la signora, una fiera patriota veneziana di grande ingegno e d'animo antico, che aveva tutte eroicamente 1 affrontate le durezze e le amarezze dell'esilio, incuorando il marito i cui primi passi erano stati assai difficili e amari; perché a lui, già reputatissimo professore dell'Università di Padova, le care, benedette teste oneste e dure della rigida amministrazione piemontese avevano imposto di subire un esame se voleva diventare capitano medico, niente meno. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* I debiti che gravavano su la Stìa restarono così per la maggior parte scoperti e il podere insieme col molino fu messo dai creditori sotto amministrazione giudiziaria. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Come quando c’era la buon’anima della mamma, e Malagna amministrava. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* La sua vita era doppia : amministratore o che so altro , durante il giorno era un sognatore ardente e scapigliato la sera e la domenica . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Sta bene che nessuno domanda ch’io lavori finché è vivo il mio amministratore Olivi , ma come va che una persona come me non sappia far altro a questo mondo che sognare o strimpellare il violino per cui non ho alcuna attitudine?
---------------
* Così l’amministratore , impostomi per impedire ch’io sciupassi l’eredità di mio padre , tentava di diminuire quella di mia madre , amministrata liberamente dame!
---------------
a divinis
= sospendere a divinis , che nel diritto canonico indicano il divieto di amministrare sacramenti ed esercitare gli altri uffici .
---------------
accentramento
= l'accentrare , l'accentrarsi sistema amministrativo per il quale le decisioni rilevanti sono riservate agli organi centrali , mentre gli organi periferici e locali funzionano da strumenti esecutivi .
---------------
ad acta
= solo nella commissario ad acta , funzionario pubblico incaricato dell'esecuzione di un determinato compito amministrativo .
---------------
amministrativista
= studioso , esperto di diritto amministrativo .
---------------
amministrativo
= di amministrazione
---------------
amministrato
= participio passato di amministrare , colui che è sottoposto a un'amministrazione , spec . pubblica .
---------------
amministratore
= colui che amministra
---------------
amministrazione
= attività di colui che amministra
---------------
assessore
= colui che fa parte di una giunta comunale , provinciale o regionale , con responsabilità di un settore amministrativo
---------------
audit
= in ambito amministrativo , verifica , revisione contabile .
---------------
ausiliaria
= donna arruolata in un esercito , con mansioni assistenziali o amministrative .
---------------
ausiliario
= ausiliare , che aiuta , forze ausiliarie , i reparti che si occupano dei servizi amministrativi , assistenziali ecc
---------------
autarchia
= dominio di sè potere assoluto facoltà che hanno alcuni enti pubblici di amministrarsi in modo autonomo .
---------------
autarchico
= che gode di autonomia amministrativa
---------------
autonomismo
= movimento tendente all'autonomia politica o amministrativa
---------------
avocare
= verbo trans. chiamare a sè , prendere su di sè , assumersi , spec . da parte di organi giurisdizionali e amministrativi rispetto a organi di livello inferiore
---------------
azzonamento
= suddivisione in zone , spec . per fini urbanistici , amministrativi o burocratici .
---------------
balivo
= nel medioevo , funzionario regio o magistrato cui era affidato il governo di città o circoscrizioni , con vasti poteri amministrativi e giudiziari.
---------------
baraccone
= accr. di baracca grossa costruzione smontabile che ospita attrazioni e giochi in luna-park , circhi e sim. parco di divertimenti fenomeno da baraccone , persona di fattezze o capacità fuori del comune , tanto da suscitare curiosità 3 amministrazione disorganizzata e inefficiente.
---------------
basilica
= nell'antichità romana , edificio a pianta rettangolare , diviso per mezzo di colonnati in tre o cinque navate , dove si amministrava la giustizia e si trattavano gli affarinell'antichità cristiana , tempio con struttura architettonica derivante da quella dell'antica basilica romana e terminante in un'abside
---------------
battesimo lett. battesmo ,
= rito di iniziazione tramite immersione in acqua nel cristianesimo , il primo dei sacramenti , con cui si entra a far parte della chiesa , amministrato versando o spruzzando acqua sul capo del battezzando o anche per immersione
---------------
battezzante part. pres. di battezzar che , colui che amministra il battesimo.
---------------
battezzar verbo trans. amministrare il battesimo a una persona spruzzare con acqua battezzare il vino , annacquarlo tenere a battesimo qualcuno
---------------
battistero rar. battisterio ,
= edificio minore costruito in prossimità della chiesa per amministrarvi il battesimo
---------------
bilancio
= conteggio relativo a un dato periodo delle entrate e delle uscite della gestione amministrativa di un ente o di un'impresa , o dei guadagni e delle spese di una persona , di una famiglia
---------------
blind trust
= sost. m. amministrazione di un patrimonio azionario da parte di un fiduciario che agisce senza informare il proprietario sugli investimenti via via effettuati , salvo il rendere conto periodicamente dei risultati conseguiti
---------------
borderò
= elenco , distintaregistro in cui le amministrazioni dei giornali annotano i compensi per i collaboratori 3 bilancio giornaliero degli incassi e delle spese compilato dall'amministratore di una compagnia teatrale nelle sale cinematografiche , nota relativa all'incasso giornaliero.
---------------
burocrate
= funzionario , per lo più della pubblica amministrazione persona di mentalità gretta e pedante.
---------------
burocrazia
= complesso di uffici , gerarchicamente ordinati , che svolgono secondo determinate procedure i compiti della pubblica amministrazione
---------------
cadì
= nei paesi musulmani, magistrato che amministra la giustizia.
---------------
camerario
= amministratore di beni dello stato, di enti pubblici o religiosinella corte pontificia, camerlengo.
---------------
camerlengo
= camarlengo, camarlingo, camerlingo, - titolo del cardinale preposto alla camera apostolica e che amministra la s. sede nel periodo che va dalla morte di un papa all'elezione del successivoprelato che presiede le riunioni del clero.
---------------
candidato
= part. pass. di candidare - colui che aspira all'assegnazione di una carica politica o amministrativa, per lo più elettiva
---------------
capoluogo
= la città più importante di una regione o di una provincia, in cui hanno sede i relativi organi amministrativi locali
---------------
caposervizio
= in un'azienda o nella pubblica amministrazione, capo di un settore organizzativonei giornali e nelle agenzie d'informazioni, il redattore che ha la responsabilità di una particolare sezione del giornale
---------------
castaldo
= o gastaldo, presso i longobardi, amministratore territoriale nominato dal re, con poteri civili, militari e giudiziariamministratore dei beni di un casato o di una comunità
---------------
cellerario antiq. celleraio,
= - chi, nei conventi o in un capitolo canonicale o monastico, ha cura della dispensa e amministra il denaro e i beni della comunità .
---------------
centenario
= nell'ordinamento franco, funzionario regio preposto a una centena con compiti di amministrazione della giustizia
---------------
centralismo
= metodo di governo o di amministrazione in cui le funzioni più importanti sono esercitate dagli organi del potere centrale
---------------
circondario
= suddivisione amministrativa di un territorio
---------------
città ant. cittade o cittate,
= centro abitato piuttosto esteso, con sviluppo edilizio organizzato, che sul piano amministrativo, economico, politico e culturale rappresenta il punto di riferimento del territorio circostante
---------------
compartimentale
= di un compartimento amministrativo
---------------
comune
= suddivisione territoriale dello stato, comprendente un centro abitato principale e il territorio immediatamente circostante, retto da propri organi amministrativi
---------------
confessore
= sacerdote autorizzato dal vescovo ad amministrare il sacramento della penitenzasanto che ha testimoniato la sua fede in cristo con l'eroicità delle sue virtù
---------------
console ant. consolo,
= nell'antica roma, ciascuno dei due supremi magistrati eletti annualmente in età repubblicana, e che sopravvissero, con poteri ridotti, anche nell'età imperialenel medioevo, magistrato del comune in carica da sei mesi a un anno con funzioni amministrative, giurisdizionali e militarioggi, diplomatico che rappresenta uno stato all'estero in città non capitali, con attribuzioni di carattere prevalentemente amministrativo.
---------------
cresimare
= verbo trans. amministrare il sacramento della cresima
---------------
curia
= nella roma antica, ciascuna delle dieci suddivisioni di una tribù per estens., l'edificio in cui si riunivano le curie, poi l'edificio del senato l'insieme degli organi amministrativi che esercitano il governo centrale o periferico della chiesa
---------------
delegificazione
= sottrazione di una materia a disciplina legislativa e sua attribuzione alla sfera amministrativa .
---------------
depenalizzare
= verbo trans . togliere a un atto il carattere di reato che aveva in precedenza - facendone eventualmente un illecito passibile di sanzione amministrativa
---------------
diaconato
= nella chiesa cattolica - il primo degli ordini sacri che abilita ad assistere il sacerdote nella messa solenne - a leggere il vangelo - ad amministrare il battesimo e l'eucaristia - a predicare
---------------
dicastero
= settore della pubblica amministrazione che fa capo a un ministro
---------------
distretto
= suddivisione del territorio a fini amministrativi o giurisdizionali
---------------
documento
= scritto che convalida o certifica la realtà di un fatto - di una condizione - di una situazione - spec . in ambito burocratico - amministrativo o giuridico
---------------
donatismo
= movimento ereticale della chiesa africana - sorto nel iv sec . a opera di donato - vescovo di cartagine - il quale affermava l'invalidità dei sacramenti amministrati da sacerdoti in peccato .
---------------
economo
= amministratore di un ente - di una comunità - di un collegio e sim .
---------------
emancipare
= verbo trans . attribuire una capacità di agire - limitata agli atti di ordinaria amministrazione - al minore degli anni diciotto che abbia compiuto i sedici - anche come conseguenza dell'autorizzazione a contrarre matrimonio
---------------
eparchia
= suddivisione amministrativa soggetta al governo di un eparco
---------------
epitropo
= nella grecia antica - amministratore - procuratore
---------------
fattoria
= azienda agricola costituita da un gruppo di poderi e annessi fabbricati rurali , amministrata da un fattore
---------------
governare
= verbo trans.avere la direzione politica e amministrativa di uno stato
---------------
intendenza
= ufficio o settore amministrativo di un ente
---------------
irricevibile
= istanza o ricorso che non può essere preso in esame dall'autorità amministrativa a cui è destinata perché priva dei necessari requisiti formali .
---------------
magistrato
= colui che è investito dell'autorità giurisdizionale ed esercita la funzione di amministrare la giustizia
---------------
malgoverno
= o mal governo, cattiva amministrazione dello stato, di beni pubblici o privati
---------------
malversare
= verbo trans. usare in modo illecito denaro o beni mobili altrui che si hanno in amministrazione o in custodia.
---------------
massaio
= titolo dato in vari tempi e luoghi a colui che svolgeva funzioni di amministrazione, di contabilità o di esazione
---------------
miniriforma
= piccola riforma legislativa o amministrativa in un settore limitato della cosa pubblica.
---------------
ministrare
= verbo trans. amministrare - somministrare, fornire
---------------
municipio
= città assoggettata ai romani, che manteneva il diritto di amministrarsi da sola ma non godeva i diritti politici di roma
---------------
nomo
= distretto amministrativo dell'antico egitto e della grecia moderna .
---------------
permissionario
= titolare di un permesso della pubblica amministrazione necessario allo svolgimento di una determinata attività .
---------------
polemarco
= uno dei nove arconti dell'antica atene , con funzioni dapprima militari quindi amministrative .
---------------
popolo , populo ,
= insieme degli abitanti di una regione geografica o politica o anche di una città , una circoscrizione amministrativa
---------------
pretura
= l'ufficio di pretore e l'edificio dove egli amministra la giustizia
---------------
propretore
= nella roma antica , pretore riconfermato alla scadenza del mandato annuale e inviato ad amministrare una provincia , senza responsabilità militari .
---------------
provinciale
= della provincia , come ente territoriale amministrativo
---------------
quattuorviro
= in roma antica , magistrato appartenente a un collegio di quattro membri che amministrava la giustizia nei municipi - quadrunviro .
---------------
requisizione
= provvedimento che dispone coattivamente il trasferimento della proprietà o del godimento temporaneo di un bene mobile o immobile da un privato alla pubblica amministrazione .
---------------
sacramentare - sagramentare ,
= verbo transitivo amministrare un sacramento ,
---------------
sangiaccato
= fino al 1921 , circoscrizione amministrativa dei territori dell'impero ottomano .
---------------
sdemanializzazione
= atto amministrativo con cui si trasferisce un bene dal demanio pubblico al patrimonio dello stato o di un altro ente territoriale , creando così le premesse per una sua vendita a privati .
---------------
separatismo
= tendenza di un gruppo etnico o religioso minoritario a sottrarre un territorio alla sovranità dello stato a cui appartiene o a ottenere il riconoscimento di autonomie in campo politico , religioso , amministrativo ecc . ,
---------------
sindacato
= participio passato di sindacare - sottoposto a controllo amministrativo ,
---------------
sindaco
= capo dell'amministrazione di un comune , eletto direttamente dai cittadini , nelle società di capitale , nelle cooperative e in altre associazioni , ciascuno dei membri dell'organo che esercita il controllo sull'attività degli amministratori ,
---------------
soprattassa non com . sopratassa , sovrattassa ,
= sanzione amministrativa consistente nella maggiorazione di un tributo , prevista a carico del contribuente in caso di omesso , ritardato o insufficiente pagamento .
---------------
sottoprefettura
= nel vecchio ordinamento amministrativo dello stato italiano , ciascuno dei circondari in cui era suddivisa una prefettura , comprensivo del territorio di più comuni - il grado , l'ufficio di sottoprefetto .
---------------
soviet
= organo elettivo nel sistema amministrativo e politico dell'unione sovietica - soviet supremo , il parlamento bicamerale dell'unione sovietica .
---------------
spillover
= situazione in cui una spesa pubblica , concepita per beneficiare i residenti di un dato ambito territoriale o amministrativo , genera benefici anche oltre tale ambito ,
---------------
suburbicario
= regioni suburbicarie , nell'ordinamento amministrativo tardo-imperiale romano , le regioni dell'italia centro-meridionale geograficamente più vicine a roma , che erano esenti dal tributo di frumento dovuto per il vettovagliamento dei soldati , diocesi suburbicarie , le sette diocesi del circondario di roma .
---------------
sviamento
= lo sviare , lo sviarsi , l'essere sviato - sviamento di potere , in diritto amministrativo , uso illegittimo di una facoltà per uno scopo diverso da quello previsto dalla legge , detto di un veicolo ferroviario , deragliamento .
---------------
tar
= organo giudiziario istituito in ogni regione , competente a trattare le controversie amministrative in primo grado .
---------------
tema
= ognuna delle circoscrizioni militari e amministrative dell'impero bizantino , istituite a partire dal sec . vii e soggette a uno stratego .
---------------
usciere
= uscere , in amministrazioni pubbliche e private , impiegato d'ordine con l'incarico di dare informazioni al pubblico , accompagnare e annunciare i visitatori , prestare servizi minuti ecc.
---------------
Conjugacíon: 1 - administrar
auxiliar: haber - transitivo
INDICATIVO activo
Presente
yo administro
administras
él/ella administra
nosotros administramos
vosotros administráis
ellos/ellas administran
Imperfecto
yo administraba
administrabas
él/ella administraba
nosotros administrabamos
vosotros administrabais
ellos/ellas administraban
Pretérito indefinito
yo administré
administraste
él/ella administró
nosotros administramos
vosotros administrasteis
ellos/ellas administraron
Preterito perfecto
yo he administrado
has administrado
él/ella ha administrado
nosotros hemos administrado
vosotros habéis administrado
ellos/ellas han administrado
Preterito pluscuamperfecto
yo había administrado
habías administrado
él/ella había administrado
nosotros habíamos administrado
vosotros habíais administrado
ellos/ellas habían administrado
Preterito anterior
yo hube administrado
hubiste administrado
él/ella hubo administrado
nosotros hubimos administrado
vosotros hubisteis administrado
ellos/ellas hubieron administrado
Futuro
yo administraré
administraras
él/ella administrará
nosotros administraremos
vosotros administrareis
ellos/ellas administrarán
Futuro perfecto
yo habré administrado
habrás administrado
él/ella habrá administrado
nosotros habremos administrado
vosotros habréis administrado
ellos/ellas habrán administrado
CONJUNTIVO - activo
Presente
yo administre
administres
él/ella administre
nosotros administremos
nosotros administréis
ellos/ellas administren
Pretérito perfecto
yo haya administrado
hayas administrado
él/ella haya administrado
nosotros hayamos administrado
nosotros hayáis administrado
ellos/ellas hayan administrado
Pretérito imperfetto I
yo administrara
administraras
él/ella administrara
nosotros administráramos
nosotros administrarais
ellos/ellas administraran
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiera administrado
hubieras administrado
él/ella hubiera administrado
nosotros hubiéramos administrado
nosotros hubierais administrado
ellos/ellas hubieran administrado
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese administrado
hubieses administrado
él/ella hubiese administrado
nosotros hubiésemos administrado
nosotros hubieseis administrado
ellos/ellas hubiesen administrado
Pretérito imperfetto II
yo administrase
administrases
él/ella administrase
nosotros administrásemos
nosotros administraseis
ellos/ellas administrasen
Futuro
yo administrare
administrares
él/ella administrare
nosotros administráremos
nosotros administrareis
ellos/ellas administraren
Futuro perfecto
yo hubiere administrado
hubieres administrado
él/ella hubiere administrado
nosotros hubiéremos administrado
nosotros hubiereis administrado
ellos/ellas hubieren administrado
POTENCIAL - activo
Presente
yo administraría
administrarías
él/ella administraría
nosotros administraríamos
vosotros administraríais
ellos/ellas administrarían
Perfecto
yo habría administrado
habrías administrado
él/ella habría administrado
nosotros habríamos administrado
vosotros habríais administrado
ellos/ellas habrían administrado
IMPERATIVO - activo
Positivo
-
administra
administre
administremos
administrad
administren
INFINITO activo
Presente
Compuesto
haber administrado
PARTICIPIO - activo
Presente
que administra
Compuesto
administrado
GERUNDIO activo
Presente
administrando
Compuesto
habiendo administrado
INDICATIVO pasivo
Presente
yo soy administrado
eres administrado
él/ella es administrado
nosotros somos administrados
vosotros seis administrados
ellos/ellas son administrados
Imperfecto
yo era administrado
eras administrado
él/ella era administrado
nosotros èramos administrados
vosotros erais administrados
ellos/ellas eran administrados
Pretérito indefinito
yo fui administrado
fuiste administrado
él/ella fue administrado
nosotros fuimos administrados
vosotros fuisteis administrados
ellos/ellas fueron administrados
Preterito perfecto
yo he sido administrado
has sido administrado
él/ella ha sido administrado
nosotros hemos sido administrados
vosotros habèis sido administrados
ellos/ellas han sido administrados
Preterito pluscuamperfecto
yo había sido administrado
habías sido administrado
él/ella había sido administrado
nosotros habíamos sido administrados
vosotros habías sido administrados
ellos/ellas habían sido administrados
Preterito anterior
yo hube sido administrado
hubiste sido administrado
él/ella hubo sido administrado
nosotros hubimos sido administrados
vosotros hubisteis sido administrados
ellos/ellas hubieron sido administrados
Futuro
yo seré administrado
serás administrado
él/ella será administrado
nosotros seremos administrados
vosotros sereis administrados
ellos/ellas serán administrados
Futuro perfecto
yo habrè sido administrado
habrás sido administrado
él/ella habrá sido administrado
nosotros habremos sido administrados
vosotros habreis sido administrados
ellos/ellas habrán sido administrados
CONJUNTIVO - pasivo
Presente
yo sea administrado
seas administrado
él/ella sea administrado
nosotros seamos administrados
nosotros seáis administrados
ellos/ellas sean administrados
Pretérito perfecto
yo haya sido administrado
hayas sido administrado
él/ella haya sido administrado
nosotros hayamos sido administrado
nosotros hayáis sido administrado
ellos/ellas hayan sido administrado
Pretérito imperfetto I
yo fuere administrado
fueres administrado
él/ella fuere administrado
nosotros fuéremos administrados
nosotros fuereis administrados
ellos/ellas fueren administrados
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiere sido administrado
hubieres sido administrado
él/ella hubiere sido administrado
nosotros hubiéremos sido administrados
nosotros hubierei sido administrados
ellos/ellas hubieren sido administrados
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese sido administrado
hubieses sido administrado
él/ella hubiese sido administrado
nosotros hubiésemos sido administrados
nosotros hubieseis sido administrados
ellos/ellas hubiesen sido administrados
Pretérito imperfetto II
yo fuese administrado
fuesess administrado
él/ella fuese administrado
nosotros fuésemos administrados
nosotros fueseis administrados
ellos/ellas fuesen administrados
Futuro
yo fuere administrado
fueres administrado
él/ella fuere administrado
nosotros fuéremos administrados
nosotros fuereis administrados
ellos/ellas fueren administrados
Futuro perfecto
yo hubiere sido administrado
hubieres sido administrado
él/ella hubiere sido administrado
nosotros hubiéremos sido administrados
nosotros hubiereis sido administrados
ellos/ellas hubieren sido administrados
POTENCIAL - pasivo
Presente
yo sería administrado
serías administrado
él/ella sería administrado
nosotros seríamos administrados
vosotros seríais administrados
ellos/ellas serían administrados
Perfecto
yo habría sido administrado
habrías sido administrado
él/ella habría sido administrados
nosotros habríamos sido administrados
vosotros habríais sido administrados
ellos/ellas habrían sido administrados
IMPERATIVO - pasivo
Positivo
-
sé administrado
sea administrado
seamos administrados
sed administrados
sean administrados
INFINITO pasivo
Presente
ser administrado
Compuesto
haber sido administrado
PARTICIPIO - pasivo
Presente
que es administrado
Compuesto
administrado
GERUNDIO pasivo
Presente
siendo administrado
Compuesto
habiendo sido administrado
Coniugazione:1 - amministrare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io amministro
tu amministri
egli amministra
noi amministriamo
voi amministrate
essi amministrano
Imperfetto
io amministravo
tu amministravi
egli amministrava
noi amministravamo
voi amministravate
essi amministravano
Passato remoto
io amministrai
tu amministrasti
egli amministrò
noi amministrammo
voi amministraste
essi amministrarono
Passato prossimo
io ho amministrato
tu hai amministrato
egli ha amministrato
noi abbiamo amministrato
voi avete amministrato
essi hanno amministrato
Trapassato prossimo
io avevo amministrato
tu avevi amministrato
egli aveva amministrato
noi avevamo amministrato
voi avevate amministrato
essi avevano amministrato
Trapassato remoto
io ebbi amministrato
tu avesti amministrato
egli ebbe amministrato
noi avemmo amministrato
voi eveste amministrato
essi ebbero amministrato
Futuro semplice
io amministrerò
tu amministrerai
egli amministrerà
noi amministreremo
voi amministrerete
essi amministreranno
Futuro anteriore
io avrò amministrato
tu avrai amministrato
egli avrà amministrato
noi avremo amministrato
voi avrete amministrato
essi avranno amministrato
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io amministri
che tu amministri
che egli amministri
che noi amministriamo
che voi amministriate
che essi amministrino
Passato
che io abbia amministrato
che tu abbia amministrato
che egli abbia amministrato
che noi abbiamo amministrato
che voi abbiate amministrato
che essi abbiano amministrato
Imperfetto
che io amministrassi
che tu amministrassi
che egli amministrasse
che noi amministrassimo
che voi amministraste
che essi amministrassero
Trapassato
che io avessi amministrato
che tu avessi amministrato
che egli avesse amministrato
che noi avessimo amministrato
che voi aveste amministrato
che essi avessero amministrato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io amministrerei
tu amministreresti
egli amministrerebbe
noi amministreremmo
voi amministrereste
essi amministrerebbero
Passato
io avrei amministrato
tu avresti amministrato
egli avrebbe amministrato
noi avremmo amministrato
voi avreste amministrato
essi avrebbero amministrato
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
amministra
amministri
amministriamo
amministrate
amministrino
Futuro
-
amministrerai
amministrerà
amministreremo
amministrerete
amministreranno
INFINITO - attivo
Presente
amministrare
Passato
avere amministrato
PARTICIPIO - attivo
Presente
amministrante
Passato
amministrato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
amministrando
Passato
avendo amministrato
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono amministrato
tu sei amministrato
egli é amministrato
noi siamo amministrati
voi siete amministrati
essi sono amministrati
Imperfetto
io ero amministrato
tu eri amministrato
egli era amministrato
noi eravamo amministrati
voi eravate amministrati
essi erano amministrati
Passato remoto
io fui amministrato
tu fosti amministrato
egli fu amministrato
noi fummo amministrati
voi foste amministrati
essi furono amministrati
Passato prossimo
io sono stato amministrato
tu sei stato amministrato
egli é stato amministrato
noi siamo stati amministrati
voi siete stati amministrati
essi sono stati amministrati
Trapassato prossimo
io ero stato amministrato
tu eri stato amministrato
egli era stato amministrato
noi eravamo stati amministrati
voi eravate stati amministrati
essi erano statiamministrati
Trapassato remoto
io fui stato amministrato
tu fosti stato amministrato
egli fu stato amministrato
noi fummo stati amministrati
voi foste stati amministrati
essi furono stati amministrati
Futuro semplice
io sarò amministrato
tu sarai amministrato
egli sarà amministrato
noi saremo amministrati
voi sarete amministrati
essi saranno amministrati
Futuro anteriore
io sarò stato amministrato
tu sarai stato amministrato
egli sarà stato amministrato
noi saremo stati amministrati
voi sarete stati amministrati
essi saranno stati amministrati
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia amministrato
che tu sia amministrato
che egli sia amministrato
che noi siamo amministrati
che voi siate amministrati
che essi siano amministrati
Passato
che io sia stato amministrato
che tu sia stato amministrato
che egli sia stato amministrato
che noi siamo stati amministrati
che voi siate stati amministrati
che essi siano stati amministrati
Imperfetto
che io fossi amministrato
che tu fossi amministrato
che egli fosse amministrato
che noi fossimo amministrati
che voi foste amministrati
che essi fossero amministrati
Trapassato
che io fossi stato amministrato
che tu fossi stato amministrato
che egli fosse stato amministrato
che noi fossimo stati amministrati
che voi foste stati amministrati
che essi fossero stati amministrati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei amministrato
tu saresti amministrato
egli sarebbe amministrato
noi saremmo amministrati
voi sareste amministrati
essi sarebbero amministrati
Passato
io sarei stato amministrato
tu saresti stato amministrato
egli sarebbe stato amministrato
noi saremmo stati amministrati
voi sareste stati amministrati
essi sarebbero stati amministrati
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii amministrato
sia amministrato
siamo amministrati
siate amministrati
siano amministrati
Futuro
-
sarai amministrato
sarà amministrato
saremo amministrati
sarete amministrati
saranno amministrati
INFINITO - passivo
Presente
essere amministrato
Passato
essere stato amministrato
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
amministrato
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo amministrato
Passato
essendo stato amministrato