Buena navegación con NihilScio!  Página de Facebook
NihilScio                Home

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo

Italiano

á   è   é   ì   í   ò
ó   ù   ú   ü   ñ   ç
Inglese
sinonimi di abrigar

  Cerca  frasi:
Vocabulario y frases
abrigar
= difendere , coprire , ripararedal freddo .
---------------
Vocabulario y frases
difendere
= verbo trans . altro nome del benzofenone .
---------------
* Tali eran gli asili , tali i privilegi d'alcune classi , in parte riconosciuti dalla forza legale , in parte tollerati con astioso silenzio , o impugnati con vane proteste , ma sostenuti in fatto e difesi da quelle classi , con attività d'interesse , e con gelosia di puntiglio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma chi , prima di commettere il delitto , aveva prese le sue misure per ricoverarsi a tempo in un convento , in un palazzo , dove i birri non avrebber mai osato metter piede ; chi , senz'altre precauzioni , portava una livrea che impegnasse a difenderlo la vanità e l'interesse d'una famiglia potente , di tutto un ceto , era libero nelle sue operazioni , e poteva ridersi di tutto quel fracasso delle gride .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Gli era occorso di difendere , in più d'un'occasione , la riputazione di quel signore , contro coloro che , a bassa voce , sospirando , e alzando gli occhi al cielo , maledicevano qualche suo fatto: aveva detto cento volte ch'era un rispettabile cavaliere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Voi avete creduto che Dio abbia fatta una creatura a sua immagine , per darvi il piacere di tormentarla ! Voi avete creduto che Dio non saprebbe difenderla ! Voi avete disprezzato il suo avviso ! Vi siete giudicato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma in vece della moltitudine d'amici che s'aspettavano di trovar lì già al lavoro , videro soltanto alcuni starsene , come esitando , a qualche distanza della bottega , la quale era chiusa , e alle finestre gente armata , in atto di star pronti a difendersi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Già ; sempre scusare , difendere: chi sente voi altri , son tutti galantuomini .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Dio , Dio , - interruppe l'innominato: - sempre Dio: coloro che non possono difendersi da sé , che non hanno la forza , sempre han questo Dio da mettere in campo , come se gli avessero parlato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Chi lo volesse difendere in questo , ci sarebbe quella scusa così corrente e ricevuta , ch'erano errori del suo tempo , piuttosto che suoi: scusa che , per certe cose , e quando risulti dall'esame particolare de' fatti , può aver qualche valore , o anche molto ; ma che applicata così nuda e alla cieca , come si fa d'ordinario , non significa proprio nulla .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Cosa farà ora sua signoria illustrissima per difendermi , dopo avermi messo in ballo ? Mi può star mallevadore lui che quel dannato non mi faccia un'azione peggio della prima ? E poi , ha tanti affari per la testa ! mette mano a tante cose ! Come si può badare a tutto ? Lascian poi alle volte le cose più imbrogliate di prima .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Anche sull'avventure di Milano , delle quali non era ben informata , lo difendeva , appunto con la cognizione che aveva di lui e de' suoi portamenti fino dalla fanciullezza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Lo difendeva o si proponeva di difenderlo , per puro dovere di carità , per amore del vero , e , a dir proprio la parola con la quale spiegava a se stessa il suo sentimento , come prossimo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non c'è bisogno di dire che , in un tale studio , non aveva mai avuta altra mira che d'istruirsi e di conoscere a fondo le pessime arti de' maliardi , per potersene guardare , e difendere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Alcuni che , invase e spogliate le loro case dalla soldatesca , alloggiata lì o di passaggio , n'eran fuggiti disperatamente ; e tra questi ce n'era di quelli che , per far più compassione , e come per distinzione di miseria , facevan vedere i lividi e le margini de' colpi ricevuti nel difendere quelle loro poche ultime provvisioni , o scappando da una sfrenatezza cieca e brutale .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quel coraggio che altre volte aveva mostrato nell'offendere e nel difendersi , ora lo mostrava nel non fare né l'una cosa né l'altra .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Vede ora , signor padrone , - gli disse Perpetua , - se c'è della brava gente qui , che ci saprà difendere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Avevano abbandonate le loro case , per non esser forti abbastanza da difenderle ; ma non trovavan gusto a piangere e a sospirare sur una cosa che non c'era rimedio , né a figurarsi e a contemplar con la fantasia il guasto che vedrebbero pur troppo co' loro occhi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E perché sei povero , perché sei offeso , credi tu ch'Egli non possa difendere contro di te un uomo che ha creato a sua immagine ? Credi tu ch'Egli ti lascerebbe fare tutto quello che vuoi ? No ! ma sai tu cosa puoi fare ? Puoi odiare , e perderti ; puoi , con un tuo sentimento , allontanar da te ogni benedizione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
E quando il vento spirava di là, recando il lezzo asfissiante dello zolfo bruciato, guardavano gli alberi come a difenderli e borbottavano imprecazioni contro quei pazzi che s'ostinavano a scavar la fossa alle loro fortune e che, non contenti d'aver devastato la vallata, quasi invidiosi di quell'unico occhio di verde, avrebbero voluto invadere coi loro picconi e i loro forni anche le belle campagne.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Sparso per tutto il paese con molto rumore l'annunzio di quella conferenza, si sarebbe facilmente indotto il Vescovo a pubblicare un'indignata protesta contro la patente violazione che della libertà del culto avevano in animo di tentare i liberali di Montelusa, nemici della fede, e un invito sacro a tutti i fedeli della diocesi perché la ventura domenica, con qualunque tempo, piovesse o non piovesse, si raccogliessero nella piazza della Cattedrale a difendere da ogni possibile ingiuria la venerata immagine della SS.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Perché, dunque? Sostenendo lo sguardo dell'Orsani, risoluto a difendersi fino all'ultimo, gli domandò con voce mal ferma: - La mia responsabilità, tu dici, di fronte alla Compagnia? - Aspetta! - riprese Gabriele, come abbagliato dall'efficacia stringente del suo ragionamento.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il Sarti tentò di svincolarsi, difendendo dall'atroce accusa sé e Flavia e rifiutandosi ancora di cedere a quella violenza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Mi assaltò con ingiurie sanguinose; mi disse che se fossi stato un altro uomo, avrei dovuto pestarmi sotto i piedi quel mascalzone e poi buttarlo dal poggiolo; che ero un uomo di cartapesta, senza sangue nelle vene, senza rossore in faccia, incapace di difendere la rispettabilità della moglie, e capacissimo invece di far tanto di cappello al primo venuto che...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Pareva almeno cosí, perché d'estate quando a Chianciano venivano per la cura dell'acqua i villeggianti in gran numero coi loro cagnolini, e le loro cagnoline, Pallino cangiava di punto in bianco, diventava socievole, chiassone, proprio un altro; tutto il giorno in giro da questa a quella Pensione, a lasciare a suo modo, alzando un'anca, biglietti da visita, il benvenuto ai cani forestieri, agli ospiti, che poi accompagnava da per tutto e, al bisogno, difendeva con feroce zelo dalle aggressioni dei paesani.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Tu insomma, - disse, - difendi la logica.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma due volte quel forsennato s'era messo per uccider lui, ed egli nel volgersi per prendere l'arma dal comodino gli aveva gridato sorridendo: "Che fai?" tanto gli pareva impossibile che colui, prima ch'egli si vedesse costretto a minacciarlo e a reagire, non comprendesse ch'era un'infamia, una pazzia ucciderlo a quel modo, in quel momento, uccider lui che si trovava lí per caso, che aveva tant'altra vita fuori di lí: i suoi affari, gli affetti suoi vivi e veri, la sua famiglia, i figli da difendere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Eh via, disgraziato! Come mai tutt'a un tratto, quell'omiciattolo sbricio, brutto, scialbo, dall'anima apatica, attediata, che si trascinava nella vita senza alcuna voglia, senz'alcun affetto, e che da tant'anni si sapeva spudoratamente ingannato dalla moglie e non se ne curava, a cui pareva costasse pena e fatica guardare o trar fuori quella sua voce molle miagolante; come mai, tutt'a un tratto, s'era sentito muovere il sangue e per lui soltanto? Non sapeva che donna fosse sua moglie? e non sentiva ch'era una cosa ridicola e pazza e infame nello stesso tempo difender a quel modo ancora l'onor suo affidato a colei, che ne aveva fatto strazio tant'anni, senza che egli avesse mai mostrato d'accorgersene? Ma aveva pure assistito - sí, sí - a tante scene familiari, in cui ella, proprio sotto gli occhi di lui, sotto gli occhi stessi d'Adriana, aveva cercato di sedurlo con quei suoi lezii da scimmietta patita.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Uccider me, proprio me, che dovevo per forza difendermi...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Oh cara! Amore! Angelo! Sí, cara, cosí! Perché tutto è tuo, sai? La casa è tua, la dote della tua mammina è tua, tua e del tuo fratellino, capisci? E devi difenderlo, tu, il tuo fratellino! E se tu non basti, ci siamo qua noi, a farli stare a dovere, tanto lei che lui, non dubitare, ci siamo qua noi per te e per Niní! Niní era un badalone grosso grosso, pacioso, con le gambette un po' a roncolo e la lingua ancora imbrogliata.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Mettendomi con voi? Ah, brutta bestia! E gli interessi di vostro figlio, che predicate e difendete da un anno, finirebbero cosí, trattandosi di voi? Ma piuttosto con un cane, mi metto allora, anziché con voi, laido vecchiaccio! Puh! E zia Michelina se n'andò su le furie.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Piú di due mesi aveva aspettato che qualcuno, almeno tra i suoi antichi scolari, si fosse mosso a difenderlo; poi, tuttoché - secondo il suo modo di vedere - non gli fosse parso ben fatto, s'era difeso da sé, notando in una lunga e minuziosa rassegna, condita di fine ironia, tutti gli errori piú o meno grossolani in cui il von Grobler era caduto, tutte le parti che costui s'era appropriate della sua opera senza farne menzione, e aveva infine raffermato con nuovi e inoppugnabili argomenti le proprie opinioni contro quelle discordanti dello storico tedesco.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Vergognare, perché difendeva quattro mascalzoni scioperati! - O che le epopee, le vere epopee come la garibaldina, potevano avere aggiunte, appendici? Di ridicolo, di ridicolo s'era coperta la Grecia! Il povero Sciaramè non poteva rispondere a tutti, sopraffatto, investito.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ora capirà, egregio signor Direttore, che noi non possiamo difendere, come vorremmo, il Duce nostro, la nobile idealità che ci spinse ad accorrere all'appello, i nostri compagni d'arme caduti e i superstiti, dall'indegna offesa contenuta nell'inqualificabile deliberazione dei nostri Reduci: non possiamo, perché ci troviamo di fronte a vecchi evidentemente rimbecilliti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il dottor Mangoni storce il capo come un bue che si disponga a cozzare, per difendersi gli occhi dalla súbita luce.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E si reca di là per prendere alcune di quelle poesie; ma la figliuola con rabbia se le difende, per paura che la sorella maggiore, ritornando col fratello dall'ospedale, non gliele lascerà piú leggere, perché vorrà tenersele per sé gelosamente, come un tesoro di cui lei sola dev'esser l'erede.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Coi negozianti di mobili usati e i rigattieri ai quali si rivolse per consiglio degli altri casigliani, ne contrattò la rivendita con accanimento; perché - cosa strana! - gli parve che appartenessero sopra tutto al bambino, quei mobili, or che la mamma era morta per lui, rendendo nota a tutti cosí la vergogna di quell'agiatezza; e al bambino almeno, perdio, si poteva concedere il diritto, piccino com'era e ignaro di tutto, di non sentirla quella vergogna; se uno, invece di lui, ne difendeva gl'interessi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il Direttore se lo vedeva arrivare al collegio, trafelato ansante, con gli occhi induriti dalla fissità spasimosa che dava loro il pensiero di non bastare a difendersi dalle difficoltà e le contrarietà della sorte, a cui purtroppo s'univa anche la malignità degli uomini, adesso.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Si dice, è vero, che l'amore è cieco; lei però lo desidera cieco proprio fino a questo punto, l'amore del signor marchese? Cieco anche materialmente? Lydia sentí che contro la sicura freddezza mordace di quell'uomo non bastava il contegno altero, in cui man mano, per difendere la sua dignità da un sospetto odioso, s'interiva vieppiú.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non ha ancora dieci anni Sandrina; ma già pensa che a difendersi deve provvedere da sé, cominciando dal padre, dalla madre e dalle sorelline.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma io? Pensate ai vostri libri, voi; ma scusate: c'è un'intera popolazione che dovrebb'essere affidata alle vostre cure; la vedete morire con le pallottoline di quell'impostore in bocca, e non ve ne fate né scrupolo né rimorso? È obbligo vostro sacrosanto difenderla, questa popolazione, difenderla anche se non vuol esser difesa; difenderla contro la sua ignoranza e la sua pazzia! E non vi parlo di me! Batti oggi e batti domani, il farmacista ha strappato finalmente al dottor Calajò la promessa che farà una formale denunzia al Prefetto contro Piccaglione, perché gli sia interdetto l'esercizio abusivo della professione di medico.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Quattro stanze a terreno, quasi buje, con le grate arrugginite alle finestre e, oltre le grate, una rete di fil di ferro per difendere i vetri dalle sassate dei monellacci selvaggi dei dintorni; e a piano, tre camere da letto e una loggetta che era, quando non faceva umido, la sua delizia: alla vista degli orti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ah, lui, Quaquèo, lo sa bene! E dentro ogni singola casa c'è la guerra, tra quegli stessi che dovrebbero amarsi e star d'accordo per difendersi dagli altri.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La madre di Sidora sulla soglia si parò, fiera e tutta tremante di rabbia, e cominciò a gridare: - Andate via, malo cristiano! Avete il coraggio di ricomparirmi davanti? Via di qua! via di qua! Assassino traditore, via di qua! Mi avete rovinato una figlia! Via di qua! E seguitò per un pezzo a sbraitare cosí, mentre Sidora, rincantucciata dentro, piangeva, scongiurava la madre di difenderla, di non dargli passo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Chi di noi tre, in tali condizioni, poteva aver animo da contraddire Stefano Traína e da difendere gli storni ch'egli ci dipingeva come una vera calamità per le campagne, peggio assai delle cavallette, vero flagello di Dio? Ma Stefano Traína era fatto cosí: parlando aveva bisogno di credere che qualcuno lo contraddicesse; e accalorandosi sempre piú, volle far sapere a noi tre poveri innocenti, che gli storni vanno a nugoli cosí fitti che, se passano davanti al sole, l'oscurano; se calano su un bosco d'olivi, in un batter d'occhio lo stèrminano.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
— Ho dovuto prendere il palo per difendermi ! Intende , vossignoria ? Il servo è feroce: non si fidi ! Giacinto stette un momento immobile , guardandosi le mani su cui cadeva l'ombra tremula d'un riccio di vite .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma d'improvviso tutto tacque: poi s'udirono passi , risuonarono voci ; il cortile fu pieno di gente: Noemi vide accanto a sé il ragazzo col viso pallido e i grandi occhi spalancati , che si stringeva al petto la fisarmonica come per difendersi da qualche assalto , e gli disse all'orecchio: — Corri ; va' a chiamare Efix .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
pensavo: quando non ci sarò piú io , esse almeno avranno chi le difenderà . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E non abbiamo bisogno di nessuno per difenderci .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E fin nell’abbaruffarmi, amai; ma d’amore ombroso, immite; battagliai, il più per difendere persone a me care; ma meglio era abbracciarle nell’anima vereconda, e tacere.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
"Ella ci regga, o Giovanni, e ci difenda dalle ignote, dalle inaspettate sventure".. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ecco finalmente Pasotti, ecco don Giuseppe che ricomincia a sbuffare: «Ah Signor! Cara la mia sciora Barborin! Che la scüsa tant!» Avendo la Maria confessato al «scior Controlòr» che sua moglie e lei non erano riuscite a capirsi, il padrone le diede, per ossequio alla Pasotti, del «salamm» e poiché ella voleva pur difendersi, la fece prudentemente chetare con un imperioso agitar di mano e un «ta ta ta ta!». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Poi cominciò a difendersene chiedendo la lettera: «Da qua, da qua, da qua». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Uditala, ci credette nel suo cuore ma protestò a parole, cercò difender la nonna da un'accusa troppo poco fondata e troppo mostruosa. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Gli passò anzi nel cervello, come una lama rapida e fredda, il pensiero che questo latente antagonismo fra le idee di sua moglie e le sue avesse un giorno o l'altro a scoppiare in qualche doloroso modo e se la strinse atterrito nelle braccia come per difender sé e lei contro i fantasmi della propria mente. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Mentre il piccolo eroe magro si difendeva, soffiando, dagl'inviti di Franco a salire in casa, il piccolo eroe grasso girava vivacemente la testa e gli occhietti come un merlo di buon umore, a guardar ora il monte ora il lago, quasi per un'abitudine di sospetto. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Tu lo difendi! Già!». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Incominciò ad aver coscienza di un altro dovere che oramai gl'incombeva di fronte alla moglie: mostrarlesi uomo a costo di qualsiasi sacrificio, nella volontà e nell'azione, difendere, contro lei, la propria fede con le opere, partire, lavorare e soffrire; e poi… e poi… se Iddio santo vorrà che il cannone tuoni per l'Italia, via, avanti, e venga pure una palla austriaca che la faccia piangere e pregare anche lei! Gli sovvenne di non aver dette le sue preghiere della sera. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Non avrebbe voluto baci, come se in quel momento significassero ringraziamenti, ma non poté difendersi dall'impeto di Franco. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ella capì che cercava i capelli bianchi, intese quei timidi baci, si commosse, le parve sentirsi sgelare il cuore, fu presa da sgomento, volle difendersi più contro se stessa che contro Franco. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Tuttavia, jersera alla birreria non ha piú osato difendere i Tedeschi dalle terribili accuse dei suoi amici.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
Gino Viesi è giovine e addolorato; così, col bel volto in fiamme e il bel ciuffo biondo scomposto, non può intendere che nulla irrita tanto quanto il porre innanzi, in certi momenti, e il far gridare un sentimento che è il nostro stesso in segreto, ma che noi vogliamo tener nascosto dentro, soffocato ancora da certe ragioni che ci si sono già scoperte false; queste ragioni allora s infiammano del sentimento che, pur essendo nostro, ci vediamo opposto come nemico, e ci vediamo tratti a difendere ciò che in fondo stimiamo falso e ingiusto.
---------------
– Si difende, aggredita! Il pericolo vero, per noi...
---------------
Una grande amicizia militante preserva dall'indugio negli amori vani, affranca dai vincoli vili, difende la mutua libertà. I primi indizii della passione soverchiatrice gli avevano in fatti suscitato un sentimento di timore e quasi di rimorso verso l'amico, e un bisogno istintivo di celarglieli, e una illusoria volontà di soffocarli. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Duccio, Duccio, perché non dici nulla? perché non mi difendi?
---------------
— Vana, cara cara piccola sorella, ho dentro di me il silenzio di quell'ora, il silenzio che respirammo davanti al mio compagno disteso, quando voi poneste il fascio delle rose su i piedi congiunti. Vivrete sempre dentro di me con quel silenzio che è la più profonda pausa della mia vita. Non vi mescolerò mai alle cose torbide e crudeli. Vi difenderò pur contro me stesso. «Io sono la fidanzata segreta di colui che è là, dietro quelle cortine, senza vita.» Come potrei violare il mistero di quella notte? Piangeste il pianto che io non potevo piangere. Ma è rimasto su voi non so che bagliore, qualche cosa che riluce soltanto per me, qualche cosa che non deve più spegnersi: quell'ultimo sorriso che voi raccoglieste. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
La sorella accosto accosto seguiva il trasporto. Con le sue mani e col lembo del suo velo, curvandosi, ella cercava di difendere dalla pioggia il viso esangue. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Tu stesso mi difendi. Con questo mi difendi tu stesso, dimostri tu stesso la tua demenza. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Ella non gridava né si difendeva, ma a ogni colpo gemeva un gemito sommesso, quasi una implorazione senza suono, che somigliava il gemito ond'ella aveva accompagnato il miracolo del primo bacio, debole come il fiotto d'un bambino infermo. Sentì il noto sapore dolciastro nella sua bocca, e non d'una sola stilla; e poi sentì l'altra bocca schiacciarla, più pesante del pugno, e i colpi cessare, e le mani passare a un'altra violenza, e la carne penetrare la carne come il ferro che sventra. E nella lividezza del crepuscolo, in fondo a quella stanza d'amore, tra le quattro pareti ch'erano quattro testimonii di silenzio e d'ombra, fu la mischia feroce di due nemici legati per il mezzo del corpo, fu l'ànsito crescente nel collo gonfio di arterie da recidere, fu lo squasso rabbioso di chi si sforza strappare dall'infimo le più rosse radici della vita e scagliarle di là dal limite imposto allo spasimo degli uomini. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Credo che sia malato a Volterra. Né, se venisse, lascerei che la vedesse. Per ora sono costretto a prescrivere il più rigoroso isolamento. La difendo così anche contro il padre, e contro quell'altra. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Entrava Ersilia, spegneva il lume, svegliava il padre e gli annunziava che il marito non era rincasato; alle domande aspre e recise di quello, come martellate su la roccia, si rompeva la durezza di Ersilia, e la sua passione chiusa cominciava a fluire; ella parlava con languida calma accorata e difendeva il marito, il quale, posto tra lei e la figlia, se n'era andato da questa: «Dove sono i figli è la casa!». ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi difesi alla meglio, facendo il mulinello e saltando a tempo in qua e in là per non farmi prendere in mezzo; riuscii alla fine ad appoggiar sul capo al più accanito un colpo bene assestato, col pomo di ferro: lo vidi vacillare, poi prender la corsa; gli altri tre allora, forse temendo che qualcuno stesse ormai per accorrere agli strilli della donna, lo seguirono. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non s'avevan quattrini ; non si avevano idee precise su quel che si dovesse dire , difendere e offendere ; s'era in pochi , e tutti quanti d' umori e ambizioni diverse ; non si sapeva da che parte rifarsi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* In tutti i libri ti cercai ; in tutte le forme ti venerai ; da ogni parola ti estrassi ; nei grandi ti conquistai ; ne' piccoli ti difesi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Son pronto a mettere in piazza tutte le mie carte e a difendermi coi denti e colle unghie , colle parole e colle idee come un selvaggio e come un civile . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
Mio padre sapeva difendere la sua quiete da vero pater familias .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* La sua incoscienza diminuiva quando si trattava di difendersi da un nostro intervento .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Per difendermi dovetti difendere Giovanni e finii col sentirmi piuttosto l’imbroglione che l’imbrogliato .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Poi io , per difendermi , un giorno in cui m’accusavano di aver perdute delle carte , dissi a mia moglie e a mia suocera che non potevo avere la fortuna del babbo cui le carte ritornavano da sole al portafogli .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Ero stato assaltato tanto impensatamente che non subito seppi trovare il modo di difendermi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Nella viva luce del caffè mi difendevo meglio .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
– Curioso che il previdente senta il bisogno di difendere lo stordito!
---------------
* Anche il mio piccolo studio , per quanto io lo difendessi , subì delle modificazioni .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
antiatomico
= destinato a difendere dalle armi atomiche
---------------
antigravità
= nella navigazione spaziale , dispositivo che difende l'organismo dagli effetti negativi delle brusche variazioni della forza di gravità
---------------
apologistico
= che mira a difendere o a esaltare .
---------------
arginare
= verbo trans. munire , difendere con argini
---------------
arrostarsi
= verbo rifl. schermirsi con le mani , difendersi
---------------
baviera
= parte mobile dell'armatura che difendeva la parte inferiore del viso
---------------
bornio
= nelle antiche costruzioni , pietra sporgente verso l'esterno allo scopo di difendere i muri da colpi o urti masso sporgente.
---------------
cautelare
= verbo trans. difendere, assicurare usando cautela
---------------
ciglio
= l'orlo delle palpebre fornito di sottili peli che difendono l'occhio
---------------
contromina
= cunicolo minato scavato sotto un'opera fortificata per difenderla dall'eventuale azione di mina del nemico.
---------------
cosciale
= nelle armature antiche, la parte che copriva e difendeva la cosciaindumento o parte di un indumento che copre la coscia con funzione protettiva
---------------
cubitiera
= parte dell'armatura che difendeva il gomito.
---------------
curialista
= colui che propugna le dottrine o difende gli interessi della curia romana.
---------------
difensiva
= tattica di combattimento che mira a difendere le posizioni occupate
---------------
difensore
= colui che difende - protegge - salvaguarda
---------------
difesa
= il difendere - il difendersi
---------------
difeso
= part . pass . di difendere , riparato - protetto
---------------
discolpare
= verbo trans . difendere dall'accusa di una colpa
---------------
donchisciotte
= persona generosa che con ingenua spavalderia difende cause assurde o lotta per ideali irraggiungibili
---------------
ecologista
= colui che sostiene la necessità di difendere l'ambiente naturale - lottando contro quanto ne turba l'equilibrio
---------------
elitarismo
= atteggiamento elitario - che difende gli interessi di un'élite .
---------------
infagottare
= verbo transitivo , avvolgere qualcosa facendone un fagotto - avvolgere una persona in panni pesanti per difenderla dal freddo
---------------
infiammazione
= l'infiammare , l'infiammarsi - reazione locale dell'organismo a stimoli vari , e spec . per difendersi da agenti infettivi
---------------
lotta
= scontro fisico tra due o più persone , o anche tra animali o tra persone e animali , nel quale l'uno cerca di sopraffare o catturare l'altro , o di sfuggirgli o difendersene
---------------
maramaldo
= persona vile, che infierisce su colui che non può più difendersi.
---------------
municipalismo
= esagerato attaccamento alla propria città tendenza a difendere interessi locali contro interessi più generali.
---------------
patrocinante
= participio presente di patrocinare
= che , colui che difende una parte in un giudizio
---------------
patrocinare
= verbo trans . detto di un avvocato o di un procuratore legale , difendere in giudizio
---------------
pennellare
= verbo intr . scrittore o giornalista che è disposto a difendere qualunque punto di vista quando ciò gli garantisca un vantaggio personale .
---------------
perorare
= verbo trans . sostenere , difendere con calore e convinzione
---------------
propugnare
= verbo trans . difendere combattendo
---------------
rinunciatario o rinunziatario
= che rinuncia a un suo diritto o rinuncia a difenderlo
---------------
salvaguardare
= verbo transitivo custodire , difendere , tutelare ,
---------------
scolpare
= verbo transitivo liberare qualcuno da una colpa - scolparsi
= verbo riflessivo giustificarsi , difendersi da un'accusa ,
---------------
spalleggiare
= verbo transitivo aiutare , difendere , proteggere ,
---------------
tessilsacco
= involucro di carta robusta a doppio strato con interposta una rete di spago , in cui si ripongono gli abiti per difenderli dalla polvere e dalle tarme
---------------
usbergo
= nel medioevo , armatura a lamine o a maglie di metallo che difendeva il collo e il busto
---------------
Conjugacíon: 1 - abrigar
auxiliar: haber - transitivo/pronominale
INDICATIVO activo
Presente
yo abrigo
abrigas
él/ella abriga
nosotros abrigamos
vosotros abrigáis
ellos/ellas abrigan
Imperfecto
yo abrigaba
abrigabas
él/ella abrigaba
nosotros abrigabamos
vosotros abrigabais
ellos/ellas abrigaban
Pretérito indefinito
yo abrigué
abrigaste
él/ella abrigó
nosotros abrigamos
vosotros abrigasteis
ellos/ellas abrigaron
Preterito perfecto
yo he abrigado
has abrigado
él/ella ha abrigado
nosotros hemos abrigado
vosotros habéis abrigado
ellos/ellas han abrigado
Preterito pluscuamperfecto
yo había abrigado
habías abrigado
él/ella había abrigado
nosotros habíamos abrigado
vosotros habíais abrigado
ellos/ellas habían abrigado
Preterito anterior
yo hube abrigado
hubiste abrigado
él/ella hubo abrigado
nosotros hubimos abrigado
vosotros hubisteis abrigado
ellos/ellas hubieron abrigado
Futuro
yo abrigaré
abrigaras
él/ella abrigará
nosotros abrigaremos
vosotros abrigareis
ellos/ellas abrigarán
Futuro perfecto
yo habré abrigado
habrás abrigado
él/ella habrá abrigado
nosotros habremos abrigado
vosotros habréis abrigado
ellos/ellas habrán abrigado
CONJUNTIVO - activo
Presente
yo abrigue
abrigues
él/ella abrigue
nosotros abriguemos
nosotros abriguéis
ellos/ellas abriguen
Pretérito perfecto
yo haya abrigado
hayas abrigado
él/ella haya abrigado
nosotros hayamos abrigado
nosotros hayáis abrigado
ellos/ellas hayan abrigado
Pretérito imperfetto I
yo abrigara
abrigaras
él/ella abrigara
nosotros abrigáramos
nosotros abrigarais
ellos/ellas abrigaran
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiera abrigado
hubieras abrigado
él/ella hubiera abrigado
nosotros hubiéramos abrigado
nosotros hubierais abrigado
ellos/ellas hubieran abrigado
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese abrigado
hubieses abrigado
él/ella hubiese abrigado
nosotros hubiésemos abrigado
nosotros hubieseis abrigado
ellos/ellas hubiesen abrigado
Pretérito imperfetto II
yo abrigase
abrigases
él/ella abrigase
nosotros abrigásemos
nosotros abrigaseis
ellos/ellas abrigasen
Futuro
yo abrigare
abrigares
él/ella abrigare
nosotros abrigáremos
nosotros abrigareis
ellos/ellas abrigaren
Futuro perfecto
yo hubiere abrigado
hubieres abrigado
él/ella hubiere abrigado
nosotros hubiéremos abrigado
nosotros hubiereis abrigado
ellos/ellas hubieren abrigado
POTENCIAL - activo
Presente
yo abrigaría
abrigarías
él/ella abrigaría
nosotros abrigaríamos
vosotros abrigaríais
ellos/ellas abrigarían
Perfecto
yo habría abrigado
habrías abrigado
él/ella habría abrigado
nosotros habríamos abrigado
vosotros habríais abrigado
ellos/ellas habrían abrigado
IMPERATIVO - activo
Positivo
-
abriga
abrigue
abriguemos
abrigad
abriguen
INFINITO activo
Presente
Compuesto
haber abrigado
PARTICIPIO - activo
Presente
que abriga
Compuesto
abrigado
GERUNDIO activo
Presente
abrigando
Compuesto
habiendo abrigado
INDICATIVO pasivo
Presente
yo soy abrigado
eres abrigado
él/ella es abrigado
nosotros somos abrigados
vosotros seis abrigados
ellos/ellas son abrigados
Imperfecto
yo era abrigado
eras abrigado
él/ella era abrigado
nosotros èramos abrigados
vosotros erais abrigados
ellos/ellas eran abrigados
Pretérito indefinito
yo fui abrigado
fuiste abrigado
él/ella fue abrigado
nosotros fuimos abrigados
vosotros fuisteis abrigados
ellos/ellas fueron abrigados
Preterito perfecto
yo he sido abrigado
has sido abrigado
él/ella ha sido abrigado
nosotros hemos sido abrigados
vosotros habèis sido abrigados
ellos/ellas han sido abrigados
Preterito pluscuamperfecto
yo había sido abrigado
habías sido abrigado
él/ella había sido abrigado
nosotros habíamos sido abrigados
vosotros habías sido abrigados
ellos/ellas habían sido abrigados
Preterito anterior
yo hube sido abrigado
hubiste sido abrigado
él/ella hubo sido abrigado
nosotros hubimos sido abrigados
vosotros hubisteis sido abrigados
ellos/ellas hubieron sido abrigados
Futuro
yo seré abrigado
serás abrigado
él/ella será abrigado
nosotros seremos abrigados
vosotros sereis abrigados
ellos/ellas serán abrigados
Futuro perfecto
yo habrè sido abrigado
habrás sido abrigado
él/ella habrá sido abrigado
nosotros habremos sido abrigados
vosotros habreis sido abrigados
ellos/ellas habrán sido abrigados
CONJUNTIVO - pasivo
Presente
yo sea abrigado
seas abrigado
él/ella sea abrigado
nosotros seamos abrigados
nosotros seáis abrigados
ellos/ellas sean abrigados
Pretérito perfecto
yo haya sido abrigado
hayas sido abrigado
él/ella haya sido abrigado
nosotros hayamos sido abrigado
nosotros hayáis sido abrigado
ellos/ellas hayan sido abrigado
Pretérito imperfetto I
yo fuere abrigado
fueres abrigado
él/ella fuere abrigado
nosotros fuéremos abrigados
nosotros fuereis abrigados
ellos/ellas fueren abrigados
Pretérito pluscuamperfecto I
yo hubiere sido abrigado
hubieres sido abrigado
él/ella hubiere sido abrigado
nosotros hubiéremos sido abrigados
nosotros hubierei sido abrigados
ellos/ellas hubieren sido abrigados
Pretérito pluscuamperfecto II
yo hubiese sido abrigado
hubieses sido abrigado
él/ella hubiese sido abrigado
nosotros hubiésemos sido abrigados
nosotros hubieseis sido abrigados
ellos/ellas hubiesen sido abrigados
Pretérito imperfetto II
yo fuese abrigado
fuesess abrigado
él/ella fuese abrigado
nosotros fuésemos abrigados
nosotros fueseis abrigados
ellos/ellas fuesen abrigados
Futuro
yo fuere abrigado
fueres abrigado
él/ella fuere abrigado
nosotros fuéremos abrigados
nosotros fuereis abrigados
ellos/ellas fueren abrigados
Futuro perfecto
yo hubiere sido abrigado
hubieres sido abrigado
él/ella hubiere sido abrigado
nosotros hubiéremos sido abrigados
nosotros hubiereis sido abrigados
ellos/ellas hubieren sido abrigados
POTENCIAL - pasivo
Presente
yo sería abrigado
serías abrigado
él/ella sería abrigado
nosotros seríamos abrigados
vosotros seríais abrigados
ellos/ellas serían abrigados
Perfecto
yo habría sido abrigado
habrías sido abrigado
él/ella habría sido abrigados
nosotros habríamos sido abrigados
vosotros habríais sido abrigados
ellos/ellas habrían sido abrigados
IMPERATIVO - pasivo
Positivo
-
sé abrigado
sea abrigado
seamos abrigados
sed abrigados
sean abrigados
INFINITO pasivo
Presente
ser abrigado
Compuesto
haber sido abrigado
PARTICIPIO - pasivo
Presente
que es abrigado
Compuesto
abrigado
GERUNDIO pasivo
Presente
siendo abrigado
Compuesto
habiendo sido abrigado
Coniugazione:2 - difendere
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io difendo
tu difendi
egli difende
noi difendiamo
voi difendete
essi difendono
Imperfetto
io difendevo
tu difendevi
egli difendeva
noi difendevamo
voi difendevate
essi difendevano
Passato remoto
io difesi
tu difendésti
egli difese
noi difendémmo
voi difendéste
essi difesero
Passato prossimo
io ho difeso
tu hai difeso
egli ha difeso
noi abbiamo difeso
voi avete difeso
essi hanno difeso
Trapassato prossimo
io avevo difeso
tu avevi difeso
egli aveva difeso
noi avevamo difeso
voi avevate difeso
essi avevano difeso
Trapassato remoto
io ebbi difeso
tu avesti difeso
egli ebbe difeso
noi avemmo difeso
voi eveste difeso
essi ebbero difeso
Futuro semplice
io difenderò
tu difenderai
egli difenderà
noi difenderemo
voi difenderete
essi difenderanno
Futuro anteriore
io avrò difeso
tu avrai difeso
egli avrà difeso
noi avremo difeso
voi avrete difeso
essi avranno difeso
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io difenda
che tu difenda
che egli difenda
che noi difendiamo
che voi difendiate
che essi difendano
Passato
che io abbia difeso
che tu abbia difeso
che egli abbia difeso
che noi abbiamo difeso
che voi abbiate difeso
che essi abbiano difeso
Imperfetto
che io difendéssi
che tu difendéssi
che egli difendésse
che noi difendéssimo
che voi difendéste
che essi difendéssero
Trapassato
che io avessi difeso
che tu avessi difeso
che egli avesse difeso
che noi avessimo difeso
che voi aveste difeso
che essi avessero difeso
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io difenderei
tu difenderesti
egli difenderebbe
noi difenderemmo
voi difendereste
essi difenderebbero
Passato
io avrei difeso
tu avresti difeso
egli avrebbe difeso
noi avremmo difeso
voi avreste difeso
essi avrebbero difeso
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
difendi
difenda
difendiamo
difendete
difendano
Futuro
-
difenderai
difenderà
difenderemo
difenderete
difenderanno
INFINITO - attivo
Presente
difender
Passato
essersi difeso
PARTICIPIO - attivo
Presente
difendente
Passato
difeso
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
difendendo
Passato
avendo difeso
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono difeso
tu sei difeso
egli é difeso
noi siamo difesi
voi siete difesi
essi sono difesi
Imperfetto
io ero difeso
tu eri difeso
egli era difeso
noi eravamo difesi
voi eravate difesi
essi erano difesi
Passato remoto
io fui difeso
tu fosti difeso
egli fu difeso
noi fummo difesi
voi foste difesi
essi furono difesi
Passato prossimo
io sono stato difeso
tu sei stato difeso
egli é stato difeso
noi siamo stati difesi
voi siete stati difesi
essi sono stati difesi
Trapassato prossimo
io ero stato difeso
tu eri stato difeso
egli era stato difeso
noi eravamo stati difesi
voi eravate stati difesi
essi erano statidifesi
Trapassato remoto
io fui stato difeso
tu fosti stato difeso
egli fu stato difeso
noi fummo stati difesi
voi foste stati difesi
essi furono stati difesi
Futuro semplice
io sarò difeso
tu sarai difeso
egli sarà difeso
noi saremo difesi
voi sarete difesi
essi saranno difesi
Futuro anteriore
io sarò stato difeso
tu sarai stato difeso
egli sarà stato difeso
noi saremo stati difesi
voi sarete stati difesi
essi saranno stati difesi
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia difeso
che tu sia difeso
che egli sia difeso
che noi siamo difesi
che voi siate difesi
che essi siano difesi
Passato
che io sia stato difeso
che tu sia stato difeso
che egli sia stato difeso
che noi siamo stati difesi
che voi siate stati difesi
che essi siano stati difesi
Imperfetto
che io fossi difeso
che tu fossi difeso
che egli fosse difeso
che noi fossimo difesi
che voi foste difesi
che essi fossero difesi
Trapassato
che io fossi stato difeso
che tu fossi stato difeso
che egli fosse stato difeso
che noi fossimo stati difesi
che voi foste stati difesi
che essi fossero stati difesi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei difeso
tu saresti difeso
egli sarebbe difeso
noi saremmo difesi
voi sareste difesi
essi sarebbero difesi
Passato
io sarei stato difeso
tu saresti stato difeso
egli sarebbe stato difeso
noi saremmo stati difesi
voi sareste stati difesi
essi sarebbero stati difesi
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii difeso
sia difeso
siamo difesi
siate difesi
siano difesi
Futuro
-
sarai difeso
sarà difeso
saremo difesi
sarete difesi
saranno difesi
INFINITO - passivo
Presente
essere difeso
Passato
essere stato difeso
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
difeso
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo difeso
Passato
essendo stato difeso