NihilScio

  Home

NS www.nscio.com - ©2009-2016 Iuppiter 

Nihil Scio, Sed Unum Scio, Nihil Scire

  Educational search engine

Verbi irregolari di prima coniugazione
prima coniugazione  - seconda coniugazione - terza coniugazione

Continua la ricerca sul web in siti selezionati da NihilScio:

Per formare i tempi dei verbi regolari, ad esempio il presente, basta aggiungere le desinenze del presente al tema del verbo, che si ricava dall'infinito togliendo -are, o -ere, o -ire.

Il presente indicativo del verbo andare si dovrebbe quindi coniugare: io ando, tu andi, egli anda, noi andiamo, voi andate, essi andano. Questo non è italiano.

Ci sono molti verbi, purtroppo, che non seguono le regole generali, ma hanno parecchie particolarità, soprattutto nel passato remoto e nel participio passato.

I verbi irregolari di prima coniugazione sono andare, dare, stare

Verbo andare

La coniugazione di andare può essere fatta risalire al tema vad- (dal latino vadere=viaggiare) e probabilmente dal tema ann- (dal latino annare= nuotare verso).

Indicativo presente: vado (o vo),vai, va, andiamo, andate, vanno.

Futuro semplice: andrò, andrai, andrà, andremo, andrete, andranno.

Congiuntivo presente: vada, vada, vada, andiamo, andiate, vadano.

Condizionale presente: andrei, andresti, andrebbe, andrebbero, andreste, andrebbero.

Imperativo presente: va' (o vai), vada, andiamo, andate, vadano.

Gli altri tempi si formano regolarmente dal tema and-:

Indicativo imperfetto: andavo;

Passato remoto: andai;

Congiuntivo imperfetto: andassi;

Participio passato: andato.

I tempi composti si coniugano con l'ausiliare essere:

Passato prossimo : sono andato, sei andato, ecc.

Verbo dare
Indicativo  presente: do, dai, dà, diamo, date; danno.

Passato remoto: diedi (o detti), desti, diede (o dette), demmo,deste, diedero (o dettero).
 
Futuro semplice: darò, darai, darà, ecc.

Congiuntivo presente: dia, dia, dia, diamo, diate, diano.

Congiuntivo. imperfetto: dessi, dessi, desse, dessimo, deste, dessero.

Condizionale presente: darei, daresti, darebbe, daremmo, dareste, darebbero.

Imperativo presente: da' (o dai), dia, diamo, diate, diano.

Participio passato: dato.
 
I tempi composti si coniugano con l'ausiliare avere:
     Passato prossimoho dato , hai dato, ecc.
 
Come dare si coniuga anche il composto ridare.
Verbo stare
 Indicativo presente: sto, stai, sta, stiamo, state, stanno.

Passato remoto: stetti, stesti, stette, stemmo, steste, stettero.

Futuro semplice: starò, starai, starà, staremo, starete, staranno.
 
Congiuntivo presente: stia, stia., stia, stiamo, stiate, stiano.

Congiuntivo imperfetto: stessi, stessi, stesse, stessimo, steste, stessero.

Condizionale presente: starei, staresti, starebbe, staremmo, stareste, starebbero.

Imperativo: sta' (o stai), stia, stiamo, stiate, stiano.

I tempi composti si coniugano con l'ausiliare essere:
       Passato prossimo: sono stato, sei stato, ecc.

I composti ristare soprastare, sottostare si coniugano come stare (presente indicativo: ristò, soprastò, sottostò e ristà, soprastà, sottostà ), mentre i composti contrastare, restare, sovrastare seguono la coniugazione regolare.
NihilScio - www.nscio.com