Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: venerare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
venerare avere venerato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
venerante venerato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
venerando avendo venerato
Coniugazione del verbo: venerare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: venerare
adorare ammirare idolatrare onorare santificare

amare genuflettersi inchinarsi divinizzare mitizzare

stravedere per buttarsi nel fuoco per celebrare
Vocabulary and phrases
venerare
= verbo transitivo fare oggetto di devozione , di ossequio , di riverenza
---------------
* La parola " frate " veniva , in que' tempi , proferita col più gran rispetto , e col più amaro disprezzo: e i cappuccini , forse più d'ogni altr'ordine , eran oggetto de' due opposti sentimenti , e provavano le due opposte fortune ; perché , non possedendo nulla , portando un abito più stranamente diverso dal comune , facendo più aperta professione d'umiltà , s'esponevan più da vicino alla venerazione e al vilipendio che queste cose possono attirare da' diversi umori , e dal diverso pensare degli uomini .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Quel nome santo e soave , già ripetuto con venerazione ne' primi anni , e poi non più invocato per tanto tempo , né forse sentito proferire , faceva nella mente della sciagurata che lo sentiva in quel momento , un'impressione confusa , strana , lenta , come la rimembranza della luce , in un vecchione accecato da bambino .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Però , alzando gli occhi in viso a quell'uomo , si sentiva sempre più penetrare da un sentimento di venerazione imperioso insieme e soave , che , aumentando la fiducia , mitigava il dispetto , e senza prender l'orgoglio di fronte , l'abbatteva , e , dirò così , gl'imponeva silenzio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si videro que' due volti sui quali era dipinta una commozione diversa , ma ugualmente profonda ; una tenerezza riconoscente , un'umile gioia nell'aspetto venerabile di Federigo ; in quello dell'innominato , una confusione temperata di conforto , un nuovo pudore , una compunzione , dalla quale però traspariva tuttavia il vigore di quella selvaggia e risentita natura .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* S'aggiunga a tutto ciò , che quelli tra loro che , trovandosi la mattina fuor della valle , avevan risaputa per i primi la gran nuova , avevano insieme veduto , e avevano anche riferito la gioia , la baldanza della popolazione , l'amore e la venerazione per l'innominato , ch'erano entrati in luogo dell'antico odio e dell'antico terrore .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Alzati poi da tavola , le fece osservare una stampa rappresentante il cardinale , che teneva attaccata a un battente d'uscio , in venerazione del personaggio , e anche per poter dire a chiunque capitasse , che non era somigliante ; giacché lui aveva potuto esaminar da vicino e con comodo il cardinale in persona , in quella medesima stanza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Gli odi , anche i più rozzi e rabbiosi , si sentivano come legati e tenuti in rispetto dalla venerazione pubblica per l'uomo penitente e benefico .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dai cristalli traspariva il venerato cadavere , vestito di splendidi abiti pontificali , e mitrato il teschio ; e nelle forme mutilate e scomposte , si poteva ancora distinguere qualche vestigio dell'antico sembiante , quale lo rappresentano l'immagini , quale alcuni si ricordavan d'averlo visto e onorato in vita .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Rimase tocco e compunto dalla venerabil figura del predicatore ; e , con quel che gli poteva restar d'attenzione in un tal momento d'aspettativa , sentì questa parte del solenne ragionamento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Sparso per tutto il paese con molto rumore l'annunzio di quella conferenza, si sarebbe facilmente indotto il Vescovo a pubblicare un'indignata protesta contro la patente violazione che della libertà del culto avevano in animo di tentare i liberali di Montelusa, nemici della fede, e un invito sacro a tutti i fedeli della diocesi perché la ventura domenica, con qualunque tempo, piovesse o non piovesse, si raccogliessero nella piazza della Cattedrale a difendere da ogni possibile ingiuria la venerata immagine della SS.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Qualunque esso sia, non mi potrà togliere, o Maria, ch’i’ non v’abbia venerata e non v’ami: e l’avervi conosciuto non reputi grazia maggiore d’ogni merito mio".. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Giovanni l’accolse con gioia, come persona vicina a Maria; ché l’amore raggia da un oggetto su molti, e li fa venerabili o gai.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
È sempre venerabile cosa l’affetto d’anima umana qualunque ella sia. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Vi ricordate di quell’Annunziata che vidimo a Nantes? L’angelo come pudico, com’angelica in viso Maria, bruna, gracile, veneranda! L’angelo le mani al petto, ella giunte e commesse, vestita di rosso pallido, d’azzurro pallido, e il fondo, un rosso più vivo: leggeva. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Quando rivedo nella memoria qualche casupola nera che ora specchia nel lago le sue gale di zotica arricchita, qualche gaia palazzina elegante che ora decade in un silenzioso disordine; il vecchio gelso di Oria, il vecchio faggio della Madonnina, caduti con le generazioni che li veneravano; tante figure umane piene di rancori che si credevano eterni, di arguzie che parevano inesauribili, fedeli ad abitudini di cui si sarebbe detto che solo un cataclisma universale potesse interromperle, figure non meno familiari di quegli alberi alle generazioni passate, e scomparse con essi, quel tempo mi pare lontano da noi molto più del vero, come al barcaiuolo Pin, se si voltava a guardar il ponente, parevano lontani più del vero, dietro la pioggia, il San Salvatore e i monti di Carona. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Si trattava di una torta e di una bottiglia preziosa di vino del Niscioree, regalata con altre parecchie, tempo addietro, dal marchese Bianchi che aveva per la signora Rigey una singolare venerazione. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Poiché in antico quel piccolo mondo era ancora più segregato dal mondo grande che al presente, era più che al presente un mondo di silenzio e di pace, dove i funzionari dello Stato e della Chiesa e, dietro al loro venerabile esempio, anche alquanti sudditi fedeli dedicavano parecchie ore ad una edificante contemplazione. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La vecchia casa portava incrostati qua e là parecchi di questi venerandi nomi fossili che vivevano per la tradizione e figuravano, nella loro apparente assurdità, i misteri nella religione delle mura domestiche. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Prese ora il venerabile stivale che fece spavento a Ombretta e lo posò sulla tavola. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Quando si trovò nel fresco, alto vallone che chiamano il Campò, sedette all'ombra del colossale castagno che vive ancora, ultimo di tre o quattro venerabili patriarchi. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* Ho conosciuto un uomo venerando e degno anche, per le singolarissime doti dell’intelligenza, d’essere grandemente ammirato: non lo era, né poco né molto, per un paio di calzoncini, io credo, chiari, a quadretti, troppo aderenti alle gambe misere, ch’egli si ostinava a portare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sarebbe forse meglio che cavassi dalla veneranda cassapanca di mia suocera uno dei vecchi abiti di Francesco Antonio Pescatore, che la vedova custodisce con la canfora e col pepe come sante reliquie, e ne vestissi Marianna Dondi e mandassi lei a fare il mugnaio e a star sopra al fattore. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Avevo intravisto , entrando laggiù , una sala lunga e vasta , con venerabili seggioloni ad alta spalliera coperti di panno verde , e tutto intorno libri libri e libri , libri vecchi grossi e massicci , colle costole di pergamena e di pelle , scritte e fregiate d* oro: una meraviglia ! E ognuno di que' libri chiudeva quel che cercavo , offriva
---------------
* Chiamavo a gran voce la filosofia a esprimere e giustificare un mio sentimento : alleata , ausiliaria e serva che lodavo finché mi dava ragione e mi prestava la sua immagine — venerabile , credevo allora — per non presentare ai nemici la lirica nudità delle mie fanciullesche e immaginarie ambascie . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* La sua vasta faccia pensosa di vecchio che troppo seppe , coi labbri argutamente serrati tra il fiorir della barba molle e veneranda , era dinanzi a tutti noi e i suoi pensieri , [in quel tempo , per la prima volta , resi accessibiU anche ai più poveri ,] erano spesso nelle nostre memorie . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* In tutti i libri ti cercai ; in tutte le forme ti venerai ; da ogni parola ti estrassi ; nei grandi ti conquistai ; ne' piccoli ti difesi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Io voglio rovesciare ogni cosa dall'alto in basso , capovolgere le credenze , mostrare il dietro laido di ogni facciata imponente , le macchie di ogni stella , le ragioni meschine di ogni grandezza , i motivi vigliacchi di ogni istituzione venerata , la cecità dei saggi , r infamia dei moralisti , la ragione dei cattivi , la dolcezza del male , la grandezza del nulla . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Lui bello , lui libero! Lo dicevano la Venere fra’ Medici .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* È tutt’altra cosa essere il patriarca o dover venerare un altro che s’arroghi tale dignità .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
adorazione
= atto del venerare la divinità prostrandosi o inginocchiandosi davanti a essa o a ciò che la rappresenta
---------------
anadiomene
= nell'antichità greca e romana , epiteto di venere , in quanto nata dalla spuma del mare .
---------------
blenorragia
= malattia venerea contagiosa dovuta a infezione da gonococco , che si manifesta come vulvovaginite nella donna e uretrite nell'uomo.
---------------
cipride
= nell'antica mitologia greco-romana, appellativo della dea afrodite, a roma venere, che nell'isola di cipro aveva uno dei più importanti santuari.
---------------
ciprigno
= dell'isola di cipro, per lo più come attributo della dea afrodite, a roma venere.
---------------
colere
= verbo trans. venerare, onorare
---------------
dermosifilopatia
= branca della medicina che studia le malattie veneree e della pelle .
---------------
dulia
= il culto di venerazione che si presta agli angeli e ai santi .
---------------
esperire
= verbo trans . nome del pianeta venere quando appare in cielo dopo il tramonto del sole
---------------
mahatma
= appellativo che si attribuisce in india a persone pubblicamente onorate e venerate
---------------
nemorense
= attributo di diana in quanto venerata nel bosco sacro di ariccia .
---------------
onomaturgo
= tributare omaggio , ossequio , venerazione a persona o cosa che ne è degna
---------------
ossecrare
= obsecrare - verbo trans . pregare con fervore , supplicare - venerare , rispettare .
---------------
santimonia
= venerabilità di ciò che è sacro ,
---------------
santo
= che è degno di venerazione religiosa ,
---------------
strabismo
= difetto dell'occhio dovuto a una deviazione degli assi oculari - strabismo di venere , leggero strabismo , tradizionalmente considerato una nota in più del fascino femminile .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io venero
tu veneri
egli venera
noi veneriamo
voi venerate
essi venerano
veneravo
veneravi
venerava
veneravamo
veneravate
veneravano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
venerai
venerasti
venerò
venerammo
veneraste
venerarono
venererò
venererai
venererà
venereremo
venererete
venereranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho venerato
tu hai venerato
egli ha venerato
noi abbiamo venerato
voi avete venerato
essi hanno venerato
avevo venerato
avevi venerato
aveva venerato
avevamo venerato
avevate venerato
avevano venerato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi venerato
avesti venerato
ebbe venerato
avemmo venerato
aveste venerato
ebbero venerato
avrò venerato
avrai venerato
avrà venerato
avremo venerato
avrete venerato
avranno venerato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io veneri
che Tu veneri
che Egli veneri
che Noi veneriamo
che Voi veneriate
che Essi venerino
venerassi
venerassi
venerasse
venerassimo
veneraste
venerassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia venerato
abbia venerato
abbia venerato
abbiamo venerato
abbiate venerato
abbiano venerato
avessi venerato
avessi venerato
avesse venerato
avessimo venerato
aveste venerato
avessero venerato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io venererei
tu venereresti
egli venererebbe
noi venereremmo
voi venerereste
essi venererebbero
avrei venerato
avresti venerato
avrebbe venerato
avremmo venerato
avreste venerato
avrebbero venerato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
venera
veneri
veneriamo
venerate
venerino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
venerare avere venerato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
venerante venerato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
venerando avendo venerato
Coniugazione del verbo: essere venerato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono venerato
tu sei venerato
egli é venerato
noi siamo venerati
voi siete venerati
essi sono venerati
ero venerato
eri venerato
era venerato
eravamo venerati
eravate venerati
erano venerati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui venerato
fosti venerato
fu venerato
fummo venerati
foste venerati
furono venerati
sarò venerato
sarai venerato
sarà venerato
saremo venerati
sarete venerati
saranno venerati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato venerato
tu sei stato venerato
egli é stato venerato
noi siamo stati venerati
voi siete stati venerati
essi sono stati venerati
ero stato venerato
eri stato venerato
era stato venerato
eravamo stati venerati
eravate stati venerati
erano stativenerati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato venerato
fosti stato venerato
fu stato venerato
fummo stati venerati
foste stati venerati
furono stati venerati
sarò stato venerato
sarai stato venerato
sarà stato venerato
saremo stati venerati
sarete stati venerati
saranno stati venerati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia venerato
che Tu sia venerato
che Egli sia venerato
che Noi siamo venerati
che Voi siate venerati
che Essi siano venerati
fossi venerato
fossi venerato
fosse venerato
fossimo venerati
foste venerati
fossero venerati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato venerato
sia stato venerato
sia stato venerato
siamo stati venerati
siate stati venerati
siano stati venerati
fossi stato venerato
fossi stato venerato
fosse stato venerato
fossimo stati venerati
foste stati venerati
fossero stati venerati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei venerato
tu saresti venerato
egli sarebbe venerato
noi saremmo venerati
voi sareste venerati
essi sarebbero venerati
sarei stato venerato
saresti stato venerato
sarebbe stato venerato
saremmo stati venerati
sareste stati venerati
sarebbero stati venerati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii venerato
sia venerato
siamo venerati
siate venerati
siano venerati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere venerato essere stato venerato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- venerato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo venerato essendo stato venerato

Ricerca nei classici sul web