Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio          Home
Educational search engine
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: vagheggiare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
vagheggiare avere vagheggiato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
vagheggiante vagheggiato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
vagheggiando avendo vagheggiato
Coniugazione del verbo: vagheggiare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: vagheggiare
agognare desiderare illudere invocare sognare

accarezzare anelare a aspirare a bramare volere

sbavare per smaniare per ambire a illudere
Vocabulary and phrases
vagheggiare
= verbo transitivo contemplare con compiacenza , con amore , con desiderio
---------------
* Ma il pensiero di Lucia , quanti pensieri tirava seco ! Tante speranze , tante promesse , un avvenire così vagheggiato , e così tenuto sicuro , e quel giorno così sospirato ! E come , con che parole annunziarle una tal nuova ? E poi , che partito prendere ? Come farla sua , a dispetto della forza di quell'iniquo potente ? E insieme a tutto questo , non un sospetto formato , ma un'ombra tormentosa gli passava per la mente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ciò che Gertrude aveva fino allora più distintamente vagheggiato in que' sogni dell'avvenire , era lo splendore esterno e la pompa: un non so che di molle e d'affettuoso , che da prima v'era diffuso leggermente e come in nebbia , cominciò allora a spiegarsi e a primeggiare nelle sue fantasie .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo , dopo essere stato qualche momento a vagheggiare quella decorosa vecchiezza , conturbata un po' dall'angustia , aggravata dalla fatica , ma animata dalla sollecitudine , abbellita , per dir così , dalla speranza di togliere un uomo all'angosce mortali , Renzo , dico , mise da parte ogni pensiero d'andarsene ; e si risolvette d'aiutare Ferrer , e di non abbandonarlo , fin che non fosse ottenuto l'intento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Ma perché lagnarsi del padre, se egli si era piegato ai voleri di lui senza opporre la minima resistenza, senza arrischiar neppure la piú timida osservazione, come a un patto fin dalla nascita stabilito e concluso e ormai non piú discutibile? se egli stesso, proprio per sottrarsi alle tentazioni che potevano venirgli dall'ideale di vita ben diverso, fin allora vagheggiato, s'era indotto a prender moglie, a sposar colei che gli era stata destinata da gran tempo: la cugina orfana, Flavia? Come tutte le donne di quell'odiato paese, in cui gli uomini, nella briga, nella costernazione assidua degli affari rischiosi, non trovavan mai tempo da dedicare all'amore, Flavia, che avrebbe potuto essere per lui l'unica rosa lí tra le spine, s'era invece acconciata subito, senza rammarico, come d'intesa, alla parte modesta di badare alla casa, perché nulla mancasse al marito dei comodi materiali, quando stanco, spossato, ritornava dalle zolfare o dal banco o dai depositi di zolfo lungo la spiaggia, dove, sotto il sole cocente, egli aveva atteso tutto il giorno all'esportazione del minerale.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Si erano però medesimati nell'anima, vagheggiando uno stesso tipo ideale, che s'ingegnavano di raggiungere e d'incarnare in due, ponendovi ciascuno dal canto suo quel tanto che mancava all'altro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ella procacciarmi ogni più ambìto diporto, temere per me l’aria e il sole, ma non lo sguardo e la parola dell’uomo; ella misurarmi i cibi, scegliermi gli abbigliamenti, acconciarmi i capelli; e, ornata che m’aveva con lunga cura da impazientire fin la mia vanità giovanile, e, vagheggiatami, e lodata con molte parole in me l’opera sua, quasi contenta baciarmi. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Chi m’avesse detto che in quel palazzo i’ sarei dimorato: e che, passando da quella sala che m’era quasi traguardo a vagheggiare il cielo, i’ non avrei più sentito quel che da lontano sentii! E che dalle finestre vicine alle mie si sarebbe volto a me il primo sguardo d’amore, non chiesto, non noto; e che la giovanetta desiosa avrebbe a me, ancor bambino dell’anima, mandato con una viola in dono se stessa! E ch’io quel fiore lascerei languire sul mio caminetto, e ritormelo! Virtù non era, non innocenza la semplicità mia; era un de’ tanti misteri dell’annebbiata mia vita. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Due di loro vagheggiai ne’ versi (ad esse, com’io soglio, celati); e la morta n’ebbe anch’essa; ma questa ch’io vidi piangere, non ebbe né versi né desiderii. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Seguì dunque cosa che mise a repentaglio le tanto vagheggiate speranze.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Gracile delle forme, né senza grazia il pallore del viso; ma né la voce né lo sguardo né la fronte né i silenzi, né le cure amorose di donna: ma e ragionare, e citare, e giudicar duramente le grandi cose vestite d’umiltà, ed ammirare le basse pitturate d’orgoglio; e filosofare sul male, e vantarsene per vanità; e non temere l’amore come cosa terribile; né agognarlo come necessità prepotente, ma pensacchiarlo, e calcolarlo; e in ogni atto dell’uomo vedere, con noiosa credulità, un indizio di debolezza (viene, casca, l’ho vinto!); e non mai quella sublime dimenticanza o dubbiezza di sé, nella quale rapisce le anime gentili l’amore, ma sempre il pensiero immoto a ammirar la virtù della propria parola, sempre in atto quasi da mostrarsi ignuda perché la vagheggino (vedete bel codrione ch’è il mio!); stuccavano altamente Giovanni, il quale non poteva pure non istimare le qualità buone e di donna ch’erano in lei, coperte dalle macerie letterate. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
* E ora, per deviare il mio pensiero da Adriana, forse vagheggiava l’idea di farmi innamorare di quella nipote del marchese Giglio d’Auletta, e me la descriveva come una fanciulla saggia e fiera, piena d’ingegno e di volontà, recisa nei modi, franca e vivace; bella, poi; uh, tanto bella! bruna, esile e formosa a un tempo; tutta fuoco, con un paio d’occhi fulminanti e una bocca che strappava i baci. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non era più il momento (già troppo lento ! ) dei proponimenti , vagheggiamenti , promesse , speranze — programmi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io vagheggio
tu vagheggi
egli vagheggia
noi vagheggiamo
voi vagheggiate
essi vagheggiano
vagheggiavo
vagheggiavi
vagheggiava
vagheggiavamo
vagheggiavate
vagheggiavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
vagheggiai
vagheggiasti
vagheggiò
vagheggiammo
vagheggiaste
vagheggiarono
vagheggerò
vagheggerai
vagheggerà
vagheggeremo
vagheggerete
vagheggeranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho vagheggiato
tu hai vagheggiato
egli ha vagheggiato
noi abbiamo vagheggiato
voi avete vagheggiato
essi hanno vagheggiato
avevo vagheggiato
avevi vagheggiato
aveva vagheggiato
avevamo vagheggiato
avevate vagheggiato
avevano vagheggiato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi vagheggiato
avesti vagheggiato
ebbe vagheggiato
avemmo vagheggiato
aveste vagheggiato
ebbero vagheggiato
avrò vagheggiato
avrai vagheggiato
avrà vagheggiato
avremo vagheggiato
avrete vagheggiato
avranno vagheggiato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io vagheggi
che Tu vagheggi
che Egli vagheggi
che Noi vagheggiamo
che Voi vagheggiate
che Essi vagheggino
vagheggiassi
vagheggiassi
vagheggiasse
vagheggiassimo
vagheggiaste
vagheggiassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia vagheggiato
abbia vagheggiato
abbia vagheggiato
abbiamo vagheggiato
abbiate vagheggiato
abbiano vagheggiato
avessi vagheggiato
avessi vagheggiato
avesse vagheggiato
avessimo vagheggiato
aveste vagheggiato
avessero vagheggiato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io vagheggerei
tu vagheggeresti
egli vagheggerebbe
noi vagheggeremmo
voi vagheggereste
essi vagheggerebbero
avrei vagheggiato
avresti vagheggiato
avrebbe vagheggiato
avremmo vagheggiato
avreste vagheggiato
avrebbero vagheggiato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
vagheggia
vagheggi
vagheggiamo
vagheggiate
vagheggino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
vagheggiare avere vagheggiato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
vagheggiante vagheggiato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
vagheggiando avendo vagheggiato
Coniugazione del verbo: essere vagheggiato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono vagheggiato
tu sei vagheggiato
egli é vagheggiato
noi siamo vagheggiati
voi siete vagheggiati
essi sono vagheggiati
ero vagheggiato
eri vagheggiato
era vagheggiato
eravamo vagheggiati
eravate vagheggiati
erano vagheggiati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui vagheggiato
fosti vagheggiato
fu vagheggiato
fummo vagheggiati
foste vagheggiati
furono vagheggiati
sarò vagheggiato
sarai vagheggiato
sarà vagheggiato
saremo vagheggiati
sarete vagheggiati
saranno vagheggiati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato vagheggiato
tu sei stato vagheggiato
egli é stato vagheggiato
noi siamo stati vagheggiati
voi siete stati vagheggiati
essi sono stati vagheggiati
ero stato vagheggiato
eri stato vagheggiato
era stato vagheggiato
eravamo stati vagheggiati
eravate stati vagheggiati
erano stativagheggiati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato vagheggiato
fosti stato vagheggiato
fu stato vagheggiato
fummo stati vagheggiati
foste stati vagheggiati
furono stati vagheggiati
sarò stato vagheggiato
sarai stato vagheggiato
sarà stato vagheggiato
saremo stati vagheggiati
sarete stati vagheggiati
saranno stati vagheggiati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia vagheggiato
che Tu sia vagheggiato
che Egli sia vagheggiato
che Noi siamo vagheggiati
che Voi siate vagheggiati
che Essi siano vagheggiati
fossi vagheggiato
fossi vagheggiato
fosse vagheggiato
fossimo vagheggiati
foste vagheggiati
fossero vagheggiati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato vagheggiato
sia stato vagheggiato
sia stato vagheggiato
siamo stati vagheggiati
siate stati vagheggiati
siano stati vagheggiati
fossi stato vagheggiato
fossi stato vagheggiato
fosse stato vagheggiato
fossimo stati vagheggiati
foste stati vagheggiati
fossero stati vagheggiati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei vagheggiato
tu saresti vagheggiato
egli sarebbe vagheggiato
noi saremmo vagheggiati
voi sareste vagheggiati
essi sarebbero vagheggiati
sarei stato vagheggiato
saresti stato vagheggiato
sarebbe stato vagheggiato
saremmo stati vagheggiati
sareste stati vagheggiati
sarebbero stati vagheggiati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii vagheggiato
sia vagheggiato
siamo vagheggiati
siate vagheggiati
siano vagheggiati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere vagheggiato essere stato vagheggiato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- vagheggiato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo vagheggiato essendo stato vagheggiato

Ricerca nei classici sul web