Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: turbare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
turbare avere turbato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
turbante turbato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
turbando avendo turbato
Coniugazione del verbo: turbare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: turbare
agitare appassionare commuovere confondere disorientare

emozionare guastare impensierire inquietare rimescolare

toccare disturbare interferire
Vocabulary and phrases
* Il gentiluomo , che stava in atto di degnazione forzata , e d'ira compressa , fu turbato da quelle parole ; e , chinandosi verso l'inginocchiato , - alzatevi , - disse , con voce alterata: - l'offesa . . .il fatto veramente . . .ma l'abito che portate . . .non solo questo , ma anche per voi . . .S'alzi , padre . . .Mio fratello . . .non lo posso negare . . .era un cavaliere . . .era un uomo . . .un po' impetuoso . . .un po' vivo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ora ripensava come mai quel sì che le era scappato , avesse potuto significar tanto , ora cercava se ci fosse maniera di riprenderlo , di ristringerne il senso ; ma la persuasione del principe pareva così intera , la sua gioia così gelosa , la benignità così condizionata , che Gertrude non osò proferire una parola che potesse turbarle menomamente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - V'ho detto che non voglio farvi del male , - rispose , con voce mitigata , l'innominato , fissando quel viso turbato dall'accoramento e dal terrore .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Perciò , venendogli , nel 1595 , proposto da Clemente VIII l'arcivescovado di Milano , apparve fortemente turbato , e ricusò senza esitare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tenne anche lui , qualche momento , fisso nell'aspetto dell'innominato il suo sguardo penetrante , ed esercitato da lungo tempo a ritrarre dai sembianti i pensieri ; e , sotto a quel fosco e a quel turbato , parendogli di scoprire sempre più qualcosa di conforme alla speranza da lui concepita al primo annunzio d'una tal visita , tutt'animato , - oh ! - disse: - che preziosa visita è questa ! e quanto vi devo esser grato d'una sì buona risoluzione ; quantunque per me abbia un po' del rimprovero !
---------------
* La vastità immaginata , la stranezza della trama turbavan tutti i giudizi , alteravan tutte le ragioni della fiducia reciproca .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Allora . . . ! allora . . . ! lo chiedo ; - disse Lucia , con un volto non turbato più che di pudore .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Si rendeva conto lei stessa del cangiamento della propria indole; provava in certi momenti quasi odio per se stessa, repulsione per quel suo corpo vigoroso, ribrezzo dei desiderii insospettati in cui esso, ora, all'improvviso, le s'accendeva turbandola profondamente.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ti fo stupire? Flavia s'appressò, turbata, con gli occhi fissi sul marito, come in dubbio ch'egli non dicesse sul serio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ascoltò un pezzo; poi si sollevò, turbato, e si tastò in petto, come per cercare nelle tasche interne qualcosa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La sua coscienza turbata, sconvolta da ciò che percepiva nel cuore dell'amico, era in quel punto incapace di riflettere in sé quei pensieri e quei sentimenti, né egli voleva che vi si riflettessero, come se ne avesse paura.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il Sarti lo spiava, oppresso di stupore e di sgomento, turbato specialmente da quella calma.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Non turbarti! Non voglio rinfacciarti nulla; ma solo farti osservare che tu, in questo momento, in queste condizioni, pensi, non a me, come dovresti, ma alla Compagnia...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Trasse un lungo sospiro e tornò a guardare in cielo, un po' infastidito della presenza di quell'ignoto, che gli turbava il triste piacere di sentirsi solo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La signorina levò appena gli occhi a guardarglielo, timida e turbata.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma quelli della Pensione Ronchi assicuravano che l'avventura era proprio finita, tanto vero che miss Galley non era scesa quel giorno in sala a desinare e che il Gori s'era mostrato a tavola molto turbato.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- sospirò egli astratto, turbato.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Rivelava, parlando, un ingegno lucido e preciso, un'anima imperiosa; ma quella lucidità man mano era turbata e quella imperiosità vinta e sopraffatta da una grazia irresistibile che le affiorava in volto, vampando.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La felicità del sogno finalmente raggiunto, fu turbata soltanto dall'improvvisa caduta del Ministero di cui faceva parte l'onorevole Verona e un po' anche - nell'ombra - Martino Lori, suo segretario particolare.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Specialmente nelle notti di luna tutto questo popolo misterioso anima le colline e le valli: l'uomo non ha diritto a turbarlo con la sua presenza , come gli spiriti han rispettato lui durante il corso del sole ; è dunque tempo di ritirarsi e chiuder gli occhi sotto la protezione degli angeli custodi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Grixenda balzò in piedi appoggiandosi al muro tanto era turbata ; anche la fisarmonica cessò di suonare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Ebbene , non era poi un nemico ! È un parente , alla fine ! — Gente tua , morte tua , Efix ! — Ebbene , non accadrà piú , vuol dire ! — È partito ? — domandò allora donna Ester , turbandosi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Suo malgrado Noemi si sentiva turbata .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Fu davanti a Noemi e accorgendosi dell'agitazione di lei si fermò , mentr'ella appoggiava forte la mano aperta al muro per non cadere tanto il desiderio e l'orrore di rivolgersi al passante la turbavano .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La notte era limpida e dolce ; sul cielo bianco sopra la valle chiusa da colonne di rocce la lunapendeva come una lampada d'oro dalla volta d'un tempio: ma un uomo malato gemeva nella cantoniera triste come una stalla , e il dolore umano turbava la solitudine .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tu certo sei venuto a turbare la mia allegria .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Arrivato alla chiesetta , sull'alto della china rocciosa , sedette accanto alla porta e si mise a pregare: gli sembrava che la piccola Madonna guardasse un po' spaurita dalla sua nicchia umida la gente che andava a turbare la sua solitudine , e che il vento soffiasse sempre piú forte e il sole cadesse rapido sopra la valle per costringere gl'importuni ad andarsene .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E che la gente si ricordasse di lui , cosí lontano , cosí al limite del mondo , lo sorprendeva e lo turbava .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tutto andava bene ; la festa nuziale si svolgeva in casa dello sposo , e qui nulla turbava l'antica pace .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ardita, e ardente, e profferentesi a me: la persona alta, roca la voce, le fattezze ora composte a bellezza, ora turbate, e quasi rimpastate in forma tutt’altra. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Matilde nel ritornare si sentiva turbata in modo uggioso: troppo le pareva d’aver detto; e pensando le proprie parole, e le parole e gli atti dell’Italiano, scopriva a un tratto in lui certa sincerità tra timida e altera, che la faceva quasi pentire della sua diffidenza. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
E si ricomponeva i lunghi capelli, che turbati dall’amplesso, ondeggiavano sul seren della fronte.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Maria lo vedeva più cupo del solito; e se ne turbava in silenzio.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Egli insidiato, turbato da’ suoi studi, aggravato di spese tante, appena si salva dalla calunnia. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
«Caro il mio Pin!», diss'ella teneramente; e si mise a giuocar a tarocchi con uno zelo, con un brio, con una beatitudine in viso, che non si turbavano né di spropositi né di strapazzate. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La marchesa non mostrò turbarsi; il Paolin, il Paolon e il prefetto, valsoldesi, tacevano con tanto di muso. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Credevo che non venissi più.» Il Gilardoni era in veste da camera e pantofole, aveva in testa una specie di turbante ed esalava un forte odore di canfora. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Pareva un turco, un Gilardoni bey; ma la faccia magra e giallognola che sorrideva sotto il turbante nulla aveva di turchesco. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* Venne ad aprirmi un vecchio su i sessant’anni (Paleari? Papiano?), in mutande di tela, coi piedi scalzi entro un paio di ciabatte rocciose, nudo il torso roseo, ciccioso, senza un pelo, le mani insaponate e con un fervido turbante di spuma in capo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
– Ma Terenzio dov’è? – domandò l’uomo dal turbante di spuma. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Il padre, Anselmo Paleari, quel vecchio che mi era venuto innanzi con un turbante di spuma in capo, aveva pure così, come di spuma, il cervello. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Me lo domandavo anch’io, turbato. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Questo solo turbava di tratto in tratto la nostra gioia. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Per quanto con uno sforzo violento cercassi di arrestare in me il tumulto dei sentimenti, non potei impedire che non le apparissi almeno turbato. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Turbata era anche lei, ma dal pudore, che non le consentiva di mostrarsi lieta, come avrebbe voluto, di rivedermi finalmente guarito, alla luce, e contento... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma la gioia m’era turbata dall’ansia d’arrivare, dall’apprensione d’esser riconosciuto per via da qualche estraneo prima che dai parenti, dall’emozione di punto in punto crescente che mi cagionava il pensiero di ciò che avrebbero essi provato nel rivedermi vivo, d’un tratto, innanzi a loro. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Roberto era rimasto innanzi a me, turbato, quasi stordito. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* C è qualcosa al di là della rappresentazione ? La conoscenza è una fida finestra sul reale oppure un sistema di vetri appannati e istoriati che filtrano solo immagini false e ombre incerte di verità ? E e' è davvero qualcosa dietro la conoscenza oppure il nulla , come dietro la vita ? Sarebbe forse soltanto specchio di sé stessa , buccia senza tronco e finestra sul vuoto ? Queste domande che Tuomo sano non si fa ; che il filosofo di mestiere fa tacere colle sentenze e gli espedienti della profondità verbaiola mi turbavano profondamente , e mi forzavano a un gioco di cervello senza riposo , a una caccia disperata di argomenti , di sofismi e di scappatoie , mi rendevano ansimante , inquieto , instancabile , come se la mia vita stessa ne dovesse dipendere . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Altri sogni , più pericolosi , mi assediarono l'anima e mi turbarono il giudizio . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Mi piaceva molto , ad esempio , turbare le altrui coscienze con domande impensate , gravi , fondamentali — con una di quelle domande che nessuno fa mai e che paiono magari assurde ed inutili , di quelle domande che nessuno osa rivolgere neppure a sé stesso e che pure rimettono in questione tutta la propria visione del mondo , tutti i valori , tutta la vita . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Nessuno voleva ascoltarlo ma le sue parole turbavano ogni cuore . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E certe volte la paura del ridicolo mi ha fermato a metà strada quando stavo per compromettermi col mondo del corpo e della borsa — e i rispetti umani e la facile casuistica borghese mi hanno reso timido , incerto , tiepido e scordatore : — e gli interessi , i bisogni di denaro hanno rivolto ad altre cose le mie poche forze , hanno turbato il mio spirito , lo hanno costretto a bugie , a compromissioni , a indietreggiamenti . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma non ci sono anche le anime delicate ? Non ci sono anche gli spiriti che si sentono unicamente e puramente spiriti e si sentono offesi e insudiciati da codesta adorazione di pinzochere ? Quello che in me vale , se qualcosa vale , è l'anima : e perchè ricopiate ed eternate il mio corpo ? Se son grande gli è che ho avuto la forza d'esser solitario : perchè vi pigiate intorno a me e mi turbate co' vostri fiati e coi vostri sguardi di bestie curiose ? Se ho dato un esempio vi ho insegnato che la più grande cosa che l'uomo può fare è quella di aggiungere natura alla natura , vita alla vita , spirito allo spirito , e non già di rosicchiare , rimasticare e biascicare le opere degli altri : perchè dunque vi affaticate a far capire quel eh' io ho detto invece di sentirvi accendere l'anima per superarmi e distruggermi con altre creazioni ? — 2l8 — Se ho detto bene quel che ho detto perchè lo ridite peggio ? Se gli altri non capiscon le mie parole vai la pena che qualcuno le faccia capire ? E le farà comprendere quali veramente T ho segnate ed incise nelle serate più spumeggianti della mia ispirazione ? Certo questi lamenti son ridicoli , specie in bocca mia . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Divento senza paura e senza pudore ; non porto rispetto a nessuno ; mi sento bene nello scompiglio ; mi compiaccio di turbare , di spaurire , di essere e di parer cattivo . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Io ero sposato da un anno allorché un giorno Giovanni , turbatissimo , mi raccontò che aveva smarrita una lettera di cui molto gl’importava e volle rivedere delle carte che m’aveva consegnate sperando di ritrovarla fra quelle .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
aggiotaggio
= reato commesso da colui che divulga notizie false o tendenziose o usa altri mezzi al fine di causare una variazione dei prezzi delle merci o dei valori quotati in borsa , in modo da turbare l'andamento delle attività commerciali e trarne illeciti profitti .
---------------
compungere
= verbo trans. turbare, affliggere
---------------
conturbare
= verbo trans. turbare profondamente
---------------
disorganizzare
= verbo trans . portare disordine in una cosa organizzata o turbarne in qualche modo l'ordine
---------------
esagitare
= verbo trans . agitare fortemente - turbare
---------------
funestare
= verbo trans . colpire , turbare con lutti , sciagure e sim .
---------------
impressionabile
= che s'impressiona , che si lascia turbare facilmente
---------------
ossessionare
= verbo trans . turbare in modo grave e persistente lo stato psichico di qualcuno
---------------
passionato
= participio passato di passionare
= influenzato , turbato da una passione
---------------
perturbare
= verbo trans . turbare profondamente , sconvolgere
---------------
rabbruscare
= verbo intr. , rabbruscarsi
= verbo riflessivo del tempo, turbarsi, rannuvolarsi
---------------
sbigottire
= verbo transitivo turbare , sconcertare , sbalordire ,
---------------
sconcertato
= participio passato di sconcertare - turbato , disorientato ,
---------------
stravolto
= participio passato di stravolgere , sconvolto , stralunato , profondamente turbato ,
---------------
tranquillo
= che non è turbato , che è in uno stato di serenità e di quiete (in senso fisico o morale) , oggi il mare è tranquillo - se ne stava tranquillo in poltrona - avere la coscienza tranquilla - fare un sonno tranquillo pacifico - sereno , un uomo tranquillo - anni tranquilli - tranquillamente avv . in modo tranquillo - senza darsi pena , senza troppe preoccupazioni , dire tranquillamente ciò che si pensa
---------------
turbamento
= il turbarsi dell'animo e della mente
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io turbo
tu turbi
egli turba
noi turbiamo
voi turbate
essi turbano
turbavo
turbavi
turbava
turbavamo
turbavate
turbavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
turbai
turbasti
turbò
turbammo
turbaste
turbarono
turberò
turberai
turberà
turberemo
turberete
turberanno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho turbato
tu hai turbato
egli ha turbato
noi abbiamo turbato
voi avete turbato
essi hanno turbato
avevo turbato
avevi turbato
aveva turbato
avevamo turbato
avevate turbato
avevano turbato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi turbato
avesti turbato
ebbe turbato
avemmo turbato
aveste turbato
ebbero turbato
avrò turbato
avrai turbato
avrà turbato
avremo turbato
avrete turbato
avranno turbato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io turbi
che Tu turbi
che Egli turbi
che Noi turbiamo
che Voi turbiate
che Essi turbino
turbassi
turbassi
turbasse
turbassimo
turbaste
turbassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia turbato
abbia turbato
abbia turbato
abbiamo turbato
abbiate turbato
abbiano turbato
avessi turbato
avessi turbato
avesse turbato
avessimo turbato
aveste turbato
avessero turbato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io turberei
tu turberesti
egli turberebbe
noi turberemmo
voi turbereste
essi turberebbero
avrei turbato
avresti turbato
avrebbe turbato
avremmo turbato
avreste turbato
avrebbero turbato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
turba
turbi
turbiamo
turbate
turbino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
turbare avere turbato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
turbante turbato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
turbando avendo turbato
Coniugazione del verbo: essere turbato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono turbato
tu sei turbato
egli é turbato
noi siamo turbati
voi siete turbati
essi sono turbati
ero turbato
eri turbato
era turbato
eravamo turbati
eravate turbati
erano turbati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui turbato
fosti turbato
fu turbato
fummo turbati
foste turbati
furono turbati
sarò turbato
sarai turbato
sarà turbato
saremo turbati
sarete turbati
saranno turbati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato turbato
tu sei stato turbato
egli é stato turbato
noi siamo stati turbati
voi siete stati turbati
essi sono stati turbati
ero stato turbato
eri stato turbato
era stato turbato
eravamo stati turbati
eravate stati turbati
erano statiturbati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato turbato
fosti stato turbato
fu stato turbato
fummo stati turbati
foste stati turbati
furono stati turbati
sarò stato turbato
sarai stato turbato
sarà stato turbato
saremo stati turbati
sarete stati turbati
saranno stati turbati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia turbato
che Tu sia turbato
che Egli sia turbato
che Noi siamo turbati
che Voi siate turbati
che Essi siano turbati
fossi turbato
fossi turbato
fosse turbato
fossimo turbati
foste turbati
fossero turbati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato turbato
sia stato turbato
sia stato turbato
siamo stati turbati
siate stati turbati
siano stati turbati
fossi stato turbato
fossi stato turbato
fosse stato turbato
fossimo stati turbati
foste stati turbati
fossero stati turbati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei turbato
tu saresti turbato
egli sarebbe turbato
noi saremmo turbati
voi sareste turbati
essi sarebbero turbati
sarei stato turbato
saresti stato turbato
sarebbe stato turbato
saremmo stati turbati
sareste stati turbati
sarebbero stati turbati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii turbato
sia turbato
siamo turbati
siate turbati
siano turbati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere turbato essere stato turbato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- turbato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo turbato essendo stato turbato

Ricerca nei classici sul web