Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: stringersi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
stringersi essersi stretto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
stringentesi strettosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
stringendosi essendosi stretto
Coniugazione del verbo: stringersi
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: stringere
abbracciare accorciare allacciare artigliare attanagliare

avvicinare avviluppare avvincere avvitare cementare

chiudere concludere contrarre addossarsi accostarsi avvolgersi serrarsi essere vicino

stare vicino accostare affiancare avvicinare avvolgere

Vocabulary and phrases
* Chiunque , senza esser pregato , s'intromette a rifar l'opera altrui , s'espone a rendere uno stretto conto della sua , e ne contrae in certo modo l'obbligazione: è questa una regola di fatto e di diritto , alla quale non pretendiam punto di sottrarci .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Stette il giovine in forse un momento di tornare indietro , per metterlo alle strette , e farlo parlar più chiaro ; ma , alzando gli occhi , vide Perpetua che camminava dinanzi a lui , ed entrava in un orticello pochi passi distante dalla casa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Don ? - ripeté Renzo , come per aiutare il paziente a buttar fuori il resto ; e stava curvo , con l'orecchio chino sulla bocca di lui , con le braccia tese , e i pugni stretti all'indietro .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Ah birbone ! ah dannato ! ah assassino ! - gridava Renzo , correndo innanzi e indietro per la stanza , e stringendo di tanto in tanto il manico del suo coltello .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo abbracciò molto volentieri questo parere ; Lucia l'approvò ; e Agnese , superba d'averlo dato , levò , a una a una , le povere bestie dalla stìa , riunì le loro otto gambe , come se facesse un mazzetto di fiori , le avvolse e le strinse con uno spago , e le consegnò in mano a Renzo ; il quale , date e ricevute parole di speranza , uscì dalla parte dell'orto , per non esser veduto da' ragazzi , che gli correrebber dietro , gridando: lo sposo ! lo sposo ! Così , attraversando i campi o , come dicon colà , i luoghi , se n'andò per viottole , fremendo , ripensando alla sua disgrazia , e ruminando il discorso da fare al dottor Azzecca-garbugli .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E subito si fece serio , ma d'una serietà mista di compassione e di premura ; strinse fortemente le labbra , facendone uscire un suono inarticolato che accennava un sentimento , espresso poi più chiaramente nelle sue prime parole .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Lucia , immaginandosi chi poteva essere , corse ad aprire ; e subito , fatto un piccolo inchino famigliare , venne avanti un laico cercatore cappuccino , con la sua bisaccia pendente alla spalla sinistra , e tenendone l'imboccatura attortigliata e stretta nelle due mani sul petto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Così , con gli occhi bassi , col padre compagno al fianco , passò la porta di quella casa , attraversò il cortile , tra una folla che lo squadrava con una curiosità poco cerimoniosa ; salì le scale , e , di mezzo all'altra folla signorile , che fece ala al suo passaggio , seguito da cento sguardi , giunse alla presenza del padron di casa ; il quale , circondato da' parenti più prossimi , stava ritto nel mezzo della sala , con lo sguardo a terra , e il mento in aria , impugnando , con la mano sinistra , il pomo della spada , e stringendo con la destra il bavero della cappa sul petto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un - bravo ! bene ! - scoppiò da tutte le parti della sala ; tutti si mossero , e si strinsero intorno al frate .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Così dicendo , appoggiò il gomito sinistro sul ginocchio , chinò la fronte nella palma , e con la destra strinse la barba e il mento , come per tener ferme e unite tutte le potenze dell'animo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il podestà strinse le labbra , e alzò la mano , come in atto di rassegnazione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tutti i commensali proruppero in esclamazioni , e in elogi del vino ; fuor che il dottore , il quale , col capo alzato , con gli occhi fissi , con le labbra strette , esprimeva molto più che non avrebbe potuto far con parole .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Fra Cristoforo , avvertito da queste parole che quel signore cercava di tirare al peggio le sue , per volgere il discorso in contesa , e non dargli luogo di venire alle strette , s'impegnò tanto più alla sofferenza , risolvette di mandar giù qualunque cosa piacesse all'altro di dire , e rispose subito , con un tono sommesso: - se ho detto cosa che le dispiaccia , è stato certamente contro la mia intenzione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Era il segnale: Renzo lo sentì , fece coraggio a Lucia , con una stretta di braccio ; e tutt'e due , in punta di piedi , vennero avanti , rasentando il muro , zitti zitti ; arrivarono all'uscio , lo spinsero adagino adagino ; cheti e chinati , entraron nell'andito , dov'erano i due fratelli ad aspettarli .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Giunti sul pianerottolo , i due fratelli s'avvicinarono all'uscio della stanza , ch'era di fianco alla scala ; gli sposi si strinsero al muro .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Allo stropiccìo de' quattro piedi , Renzo prese un braccio di Lucia , lo strinse , per darle coraggio , e si mosse , tirandosela dietro tutta tremante , che da sé non vi sarebbe potuta venire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Il chiarore della luna illuminava attraverso le fessure la stanza stretta e bassa agli angoli , ma abbastanza larga per lui che era piccolo e scarno come un adolescente .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Io ricordo quando ero ragazzo , se uno mi permetteva di stringergli il dito mignolo io gli torcevo tutta la mano .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Hai scelto la migliore ; non sei semplice come dicono ! Non vedi che è una berretta da sposo ? — È stretta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Noemi rimise il suo lavoro entro uno di questi canestrini , e ne sollevò un altro: sotto c'era un plico di carte , le carte di famiglia , gli stromenti , i legati , gli atti di una lite , stretti forte da un nastrino giallo contro il malocchio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ella lo riconobbe subito agli occhi , occhi grandi a mandorla , d'un azzurro verdognolo ; erano ben gli occhi dei Pintor , ma il suo turbamento aumentò quando lo straniero balzato sugli scalini del portone la strinse forte fra le sue braccia dure .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— È costume del tuo paese ? Donna Ester , donna Ruth , ci ha scambiato con loro ! Ci crede tutte sue zie ! Efix intanto , tirati giú i guanciali , li portò dentro la capanna vuota passando di traverso per la stretta porticina .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Infine bevette: era un vino dolce e profumato come l'ambra e a berlo cosí , dalla bocca stretta della zucca , dava quasi un senso di voluttà .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Grixenda depose la secchia sul sedile , e si gettò sopra il bambino che le sorrideva dal giaciglio agitando le gambine in aria e tentando di afferrarsele con le manine sporche: gli baciò le cosce , affondando le labbra nella carne tenera ove i solchi segnavano striscioline rosee e viola ; lo sollevò in alto , lo riabbassò fino a terra , lo sollevò ancora , lo fece ridere , lo portò fuori stringendoselo forte al petto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Hai la febbre !Giacinto ingoiò le pastiglie e senza sollevarsi si strinse la testa fra le mani .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix aveva preso l'involto del pane , ma non poteva mangiare ; sentiva la gola stretta da un'angoscia profonda .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E quelli son ricchi: sono i re del petrolio , del rame , delle conserve ! Chi sono io , al loro confronto ? E le donne ? Le principesse russe , le americane , chi sposano ? Non s'innamorano di poveri artisti e persino dei loro cocchieri e dei loro servi ? Ma tu che cosa puoi sapere ? Efix stringeva fra le mani un pezzo di pane e gli sembrava di stringere il suo cuore tormentato dai ricordi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
«Devo dirgli: ebbene , coraggio , ti emenderai ! Dopo tutto eri un ragazzo , un orfano . . .» Ma sognò Noemi che lo guardava coi suoi occhi cattivi , e gli diceva sottovoce , a denti stretti: «Lo vedi ? Lo vedi che razza di uomo è ?» .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma Giacinto stringeva la lettera fra le palme delle mani e scuoteva la testa .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma Noemi disse con voce amara , stringendo lentamente i pugni e stendendoli verso Efix: — Dacché è venuto non ha fatto altro che mancarci di rispetto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
* Alto, asciutto, rigido e preciso come un inglese, coi baffetti ancora biondi e i capelli già canuti, fitti, corti corti, si dava l'aria di esercitar la professione tanto per fare qualche cosa; vestiva con ricca e semplice eleganza e portava sempre un paio di splendidi gambali di cuoio, di cui pareva ogni volta si dimenticasse apposta a casa d'affibbiar qualche stringa, per affibbiarsela fuori, per istrada o nelle visite, e richiamar così su essi l'attenzione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E poi, non aveva più che pochi soldi con sé, residuo dello stretto costo del viaggio prelevato dai denari recati da Parigi; si vergognava a dirlo quasi a sé stesso, figuriamoci poi a chiederne per quella ragione alla madre, la quale non aveva altro che quel po' di pensioncina lasciatale dal marito, e ora, con addosso anche il peso di lui, stentava più che mai a tirare avanti, poveretta. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Giustino con le braccia strette, incrociate sul petto e le mani aggrappate agli omeri, quasi a impedire che il cuore gli balzasse fuori, aspettò mugolando che Silvia comparisse alla ribalta. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Il pianto, allora, che nella cameretta del bimbo le era venuto agli occhi se non propriamente sforzato, quasi strappato dalla violenza di quella vista, qua le sgorgò spontaneo e impetuoso: qua si sentì lacerare il cuore dai ricordi vivi della sua creaturina, qua si risentì madre veramente, col cuore d'allora, quando la bàlia ogni mattina le recava a lato il piccino roseo ignudo levato or ora dal bagno, ed ella, stringendoselo al seno, pensava che presto le sarebbe toccato di separarsi da lui... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* - Hai veduto? hai veduto? - le singhiozzava intanto Giustino sul seno, stringendola sempre più. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Si sono strette per la vicinanza fra questi libri amicizie oltre ogni dire speciose: don Eligio Pellegrinotto mi ha detto, ad esempio, che ha stentato non poco a staccare da un trattato molto licenzioso Dell’arte di amar le donne libri tre di Anton Muzio Porro, dell’anno 1571, una Vita e morte di Faustino Materucci, Benedettino di Polirone, che taluni chiamano beato, biografia edita a Mantova nel 1625. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Parlava con accento nasale e rideva anche col naso, giacché ogni volta, come si vergognasse di ridere, stringeva le labbra. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ricordo che una volta, scappando via al solito su le furie, s’imbatté in me per una delle stanze abbandonate; m’afferrò per il mento, me lo strinse forte forte con le dita, dicendomi: – Bellino! bellino! bellino! – e accostandomi, man mano che diceva, sempre più il volto al volto, con gli occhi negli occhi, finché poi emise una specie di grugnito e mi lasciò, ruggendo tra i denti:
---------------
* Mino allora tornava ad appiccicarsi a me; e il padre a stringer la bocca al sacchetto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non mi parve, dall’aria con cui mi salutò, che Marianna Dondi, vedova Pescatore, accogliesse con molto piacere l’annunzio d’una mia seconda visita: mi porse appena la mano: gelida mano, secca, nodosa, gialliccia; e abbassò gli occhi e strinse le labbra. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma ella si strinse la carta contro il seno:
---------------
* Nel raccapriccio istintivo, incrociai le braccia sul petto e con le mani mi palpai, mi strinsi:
---------------
* Se non che, a un certo punto, mi cadde lo sguardo su l’anellino di fede che mi stringeva ancora l’anulare della mano sinistra. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ne ricevetti una scossa violentissima: strizzai gli occhi e mi strinsi la mano con l’altra mano, tentando di strapparmi quel cerchietto d’oro, così, di nascosto, per non vederlo più. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
abbracciare
= verbo trans. cingere e stringere con le braccia , per esprimere amore , affetto , o per trattenere qualcuno o qualcosa che vorrebbe o potrebbe sfuggire comprendere , contenere
---------------
accappiettare
= verbo trans. fermare , stringere qualcosa con piccoli cappi .
---------------
aerobica
= tipo di danza-ginnastica i cui movimenti , che si succedono a tempo di musica , sono strettamente connessi con la respirazione .
---------------
affibbiare
= verbo trans. congiungere o fermare insieme mediante fibbie , lacci , stringhe ecc .
---------------
aggrappare
= verbo trans. stringere , afferrare
---------------
allacciare
= verbo trans. stringere con lacci
---------------
alleare
= verbo trans. stringere con vincolo di alleanza allearsi
= verbo rifl. o rifl. rec . fare alleanza , unirsi in alleanza
---------------
alleato
= participio passato di alleare
= che ha stretto un patto di alleanza
---------------
allentare
= verbo trans. rendere più lento , meno teso , meno stretto
---------------
ammanigliarsi
= verbo rifl. stringere relazioni di convenienza con persone importanti
---------------
ampolla
= boccetta di vetro o ceramica a collo stretto e ventre largo , con piccolo manico e beccuccio
---------------
beccastrino
= zappa lunga e stretta per cavare sassi.
---------------
becchetto
= ciascuno dei due finimenti delle scarpe , forniti di buchi per passarvi le stringhe.
---------------
bestino
= odore di bestia cattivo odore emanato da una persona o da molte persone ammassate in un luogo stretto e male aerato.
---------------
bidè
= apparecchio igienico di forma stretta e allungata per lavare le parti intime del corpo.
---------------
bindello
= striscia di latta stretta e sottile che chiude ermeticamente il coperchio di scatole di prodotti alimentari.
---------------
bolina non com. bulina , borina , burina ,
= cavo applicato all'orlo di una vela quadra per tesarla e farle così prendere quanto più vento possibile navigazione , andatura di bolina , la rotta di una nave a vela che stringa al massimo il vento , quasi risalendo contro di esso
---------------
bosforo
= stretto di mare.
---------------
botte
= recipiente di legno fatto di doghe arcuate e più strette alle estremità , tenute unite da cerchi di ferro , per cui ha forma simile a quella di un cilindro ma panciuta
---------------
bottiglia
= recipiente di vetro , plastica o altro materiale , di varia sagomatura , ma generalmente con corpo cilindrico e collo stretto , che serve a contenere liquidi
---------------
brocca
= piccolo chiodo da calzolaio , a testa strettissima
---------------
buco
= apertura stretta o foro tondeggiante che penetra profondamente in qualcosa oppure che l'attraversa da parte a parte
---------------
bunker
= deposito di carbone o altro combustibile , - fortino di cemento armato , con strette feritoie
---------------
burella
= corridoio sotterraneo , stretto e buio
---------------
bustino
= corpetto , armato di stecche , usato soprattutto in passato dalle donne per stringere i fianchiparte superiore di un abito femminile.
---------------
cacciavite
= attrezzo per stringere o allentare le viti
---------------
calanco
= avvallamento stretto e profondo, dovuto all'azione erosiva delle acque di dilavamento sui pendii argillosi.
---------------
calato
= paniere di giunco svasato in alto e stretto in fondo, in uso nell'antichità ricolmo di fiori e frutta rappresentava l'attributo di divinità della terra capitello a forma di calice, appoggiato sopra la testa di una cariatide.
---------------
calle
= strada stretta
---------------
canoa
= barca ricavata da un tronco d'albero scavato, tipica degli indigeni dell'america centr.imbarcazione lunga e stretta a pagaia, per uso sportivo.
---------------
cantinella
= asta di legno stretta e lunga che si usa in teatro per le armature degli scenari correntino.
---------------
capezzale
= cuscino stretto, lungo quanto la larghezza del letto, che si poneva tra il materasso e il lenzuolo per tenere sollevati i guanciali il letto di un malato
---------------
caraffa
= recipiente di vetro, panciuto, con collo stretto e bocca larga, provvisto di manico, usato per acqua, vino o altre bevande
---------------
carruggio
= o caruggio, via stretta, per lo più in pendenza, tipica delle città e dei paesi della costa ligure
---------------
catalogna
= nome di una varietà di cicoria con foglie lunghe, strette e seghettatecoperta di lana pesante.
---------------
catarrine
= sottordine di scimmie dell'asia e dell'africa, di media e grossa statura, con setto nasale stretto, prive di coda prensile
---------------
cerambice
= piccolo insetto coleottero dal corpo stretto e allungato di color nero a macchie gialle
---------------
cerchiare
= verbo trans. stringere, tenere insieme con uno o più cerchi
---------------
chiasso
= vicolo stretto
---------------
chiffonnier
= mobile stretto e alto, con numerosi cassetti, usato dalle donne per riporvi oggetti vari o personali.
---------------
cinghia tosc. cigna,
= striscia di cuoio, stoffa o tessuto elastico che serve per stringere, legare e sostenere
---------------
dameggiare
= verbo intr . - a forma di grosso fiasco - con collo corto e stretto e corpo molto largo rivestito di vimini - plastica o altro materiale . dim . damigianina - damigianetta .
---------------
dentaruolo
= o dentarolo - piccolo oggetto di gomma che si dà ai bambini da stringere tra le gengive .
---------------
distretto
= legato - trattenuto - stretto
---------------
distringere
= destringere e distrignere - verbo trans . stringere fortemente
---------------
entrave
= nel linguaggio della moda - fascia strettissima in fondo a una gonna abbastanza ampia .
---------------
epitelio
= tessuto mancante di vasi sanguigni e formato da cellule piatte o alte e strette - che ha funzione di rivestimento - di secrezione o di trasmissione di impulsi .
---------------
falco
= uccello rapace diurno , con becco corto ricurvo , unghie adunche , ali lunghe e strette - occhi di falco , penetranti - vista da falco , acutissima . falchetto persona di temperamento vivace , coraggioso , aggressivo - o d'intelligenza lucida e pronta
---------------
feluca
= piccola nave lunga , stretta e leggera , con due alberi a vele latine , diffusa nei secoli scorsi cappello a due punte dell'alta uniforme di ufficiali di marina , diplomatici e accademici .
---------------
feritoia
= piccola apertura , praticata nelle mura di torri e fortezze , nelle trincee , in mezzi blindati e sim . , allo scopo di tirare sul nemico rimanendo al coperto analoga apertura per l'aerazione e l'illuminazione di locali sotterranei
= 3 qualsiasi apertura molto stretta rispetto alla lunghezza
---------------
fermacalzoni
= grossa molletta usata da colui che va in bicicletta per stringere alla caviglia la gamba dei calzoni , ed evitare così che si impiglino - o si sporchino .
---------------
fiordo
= profonda insenatura , stretta e allungata , che si spinge all'interno di regioni costiere montuose
---------------
fiosso
= arco del piede la parte stretta della scarpa , tra tacco e pianta .
---------------
fitocenosi
= insieme di vegetali che vivono in stretta relazione tra loro e con l'ambiente , formando un complesso tipico .
---------------
forcola
= piccola forca scalmiera di legno - o di ferro su cui appoggia il remo
= 3 stretto valico in una cresta montuosa .
---------------
forra
= gola stretta e ripida , dovuta a erosione , sul fondo della quale scorre un corso d'acqua .
---------------
fraternizzare
= verbo intr .
= stringere rapporti fraterni
---------------
fusoliera
= corpo centrale allungato e affusolato di un velivolo che contiene l'alloggiamento per l'equipaggio e i passeggeri
= barca poco profonda , di forma stretta e allungata .
---------------
gattopardo
= grosso felino africano con corpo snello , testa lunga e stretta , pelo folto e soffice , giallastro a macchie nere
---------------
gattuccio
= sega a mano con lama stretta e rastremata verso la punta , adatta all'esecuzione di tagli curvi.
---------------
gaviale
= rettile asiatico , simile al coccodrillo , vivente nel gange e nelle isole della sonda , con mascelle lunghissime e strette , a forma di becco , armate di numerosi denti.
---------------
gemellaggio
= legame di particolare amicizia instaurato tra due città , istituzioni , associazioni e sim. al fine di favorire più strette relazioni economiche e culturali.
---------------
glu glu o glo glo ,
= inter. riproduce il verso del tacchino , il suono dell'inghiottire bevande a sorsi o il rumore di un liquido che esce da un condotto stretto
---------------
gogna
= collare di ferro che si stringeva al collo dei condannati alla berlina
---------------
housekeeping
= complesso di operazioni accessorie svolte da un sistema operativo che , sebbene non necessarie alle elaborazioni in senso stretto , contribuiscono tuttavia al funzionamento generale del sistema .
---------------
idria
= vaso greco con tre manici , corpo grosso e svasato , collo stretto , adoperato per conservare l'acqua .
---------------
impuntura
= cucitura che trapassa e unisce strettamente due o più strati di tessuto , cuoio e sim . - nel cucito , punto a due diritti per rifiniture di abiti .
---------------
incappiare
= verbo transitivo , stringere con il cappio .
---------------
incartonare
= verbo transitivo , avvolgere , imballare , sistemare in cartoni - nella rilegatura dei libri , applicare i cartoni alla coperta\n 3 interporre cartoni lisci tra i tessuti che devono essere sottoposti allo strettoio .
---------------
indissociabile
= non dissociabile , strettamente collegato
---------------
insinuare
= verbo transitivo , introdurre in un'apertura stretta
---------------
invitare
= verbo transitivo , stringere una vite
---------------
invitatura
= il fermare o lo stringere con viti
---------------
iole
= o yole , nelle navi mercantili , imbarcazione a remi destinata al servizio degli ufficiali - imbarcazione a remi lunga e stretta , da diporto e da regata .
---------------
isostatico
= nella scienza delle costruzioni , - sistema o di materiale dotato di un numero di vincoli interni ed esterni pari a quello strettamente indispensabile per assicurarne la stabilità .
---------------
legare - ligare ,
= verbo tr . stringere , avvolgere con una fune o altro mezzo flessibile una persona , una cosa o più cose insieme , per congiungere , tener fermo , immobilizzare
---------------
legato part . pass . di legare
= stretto , tenuto insieme , unito a qualcosa
---------------
ligio
= nel diritto feudale , si diceva di colui che aveva giurato fedeltà strettissima al suo signore
---------------
lista
= striscia o pezzo di un materiale di forma stretta e allungata
---------------
losco
= - persona che , per difetto della vista , stringe gli occhi per vedere
---------------
marsina
= abito maschile da cerimonia nero a falde strette.
---------------
martino
= pesce di mare simile alla rana pescatrice ma più piccolo e più stretto .
---------------
matraccio
= recipiente di vetro di forma sferoidale a fondo piatto, con collo lungo e stretto oppure corto e largo, usato per preparazioni chimiche, distillazioni, colture microbiche ecc.
---------------
nastro
= tessuto stretto e lungo di seta , raso , velluto e sim . , liscio od operato , che si impiega per guarnizioni , orlature , legature
---------------
non collaborazione
= forma di lotta sindacale consistente nell'adempimento degli obblighi più strettamente contrattuali , con il rifiuto di effettuare qualunque altra prestazione .
---------------
occhiello
= piccolo taglio , per lo più orlato , praticato in un tessuto per farvi passare un bottone , un gancio , una stringa
---------------
orciolo
= orciuolo - dim . di orcio - far la bocca a , di orciolo , con le labbra strette e arrotondate
---------------
orifizio
= o orificio - stretta apertura all'estremità di un condotto , per lo sbocco o il passaggio di un fluido
---------------
ostetricia
= branca della medicina che studia la gestazione , il parto e il puerperio , e ne cura le patologie , in stretta connessione con la ginecologia .
---------------
paradenti
= sorta di cuscinetto di gomma che i pugili stringono fra i denti per proteggerli dai colpi durante l'incontro .
---------------
passerella
= ponte leggero e piuttosto stretto che consente di transitare sopra un corso d'acqua o un altro ostacolo
---------------
penisola
= territorio che si protende in un mare o in un lago e la cui base di attacco al continente è relativamente stretta rispetto alla sua lunghezza
---------------
piegabaffi
= sorta di mascherina di tela che si teneva stretta sui baffi e legata dietro la testa , spec . durante la notte , per conservare ai baffi la piega all'insù .
---------------
pizzicare
= verbo trans . stringere con il pollice e l'indice una parte molle del corpo , per far male o , leggermente , come forma di scherzo o di approccio affettuoso
---------------
pizzico
= lo stringere con il pollice e l'indice una parte molle del corpo
---------------
pizzicottare
= verbo trans . stringere con pizzicotti .
---------------
privatezza
= carattere strettamente personale
---------------
procellaria
= nome comune di varie specie di uccelli marini , diffusi in quasi tutto il mondo , con dorso bruno , ventre bianco , becco adunco , ali lunghe e strette
---------------
prostituire
= verbo trans . fare commercio di cosa che sia strettamente legata alla libertà e alla dignità umana
---------------
quinta
= armatura rettangolare alta e stretta , rivestita di carta o tela dipinta , disposta ai lati della scena per chiuderla - stare dietro le quinte , ispirare le azioni altrui senza darlo a vedere - agire , manovrare dietro le quinte , di nascosto , senza comparire
---------------
raccolto
= participio passato di raccogliere , stretto, tenuto insieme
---------------
raffratellare
= verbo trans. affratellare di nuovo, o più strettamente
---------------
aggrovigliare molto strettamente.
---------------
raschiello
= utensile costituito da una lama d'acciaio stretta e piegata ad angolo retto, con un bordo tagliente, utilizzato per la slupatura degli olivi
---------------
ravviluppare
= verbo trans. avvolgere strettamente
---------------
raz
= corrente marina violenta che si produce in uno stretto
---------------
redingote
= elegante soprabito maschile, stretto in vita e lungo fino al ginocchio, in voga dal settecento fino ai primi del novecento
---------------
rema
= la corrente impetuosa che si genera per effetto delle maree nello stretto di messina.
---------------
restringere
= verbo trans. stringere, raccogliere in più breve spazio
---------------
retino
= piccola rete a sacco, a maglie strette, che serve alla cattura di piccoli animali
---------------
ria
= insenatura lunga e stretta, costituita da un tratto di valle fluviale che le acque marine invadono per bradisismo del litorale
---------------
rinvitare
= verbo trans. avvitare, stringere di nuovo con viti.
---------------
ristretto
= participio passato di restringere e ristringere , racchiuso, stretto
---------------
ristringere
= verbo trans. stringere di nuovo
---------------
rubasca
= camicia caratteristica del costume maschile russo, allacciata al collo da una parte e stretta in vita da una cintura.
---------------
sandolino
= sandalino , piccola e leggera imbarcazione da diporto , stretta , lunga e a fondo piatto , per una o due persone , con remo a battana .
---------------
satellitismo
= condizione di stretta dipendenza da un centro economico o politico più importante .
---------------
scanalatura
= l'operazione consistente nello scanalare - lo stretto incavo che ne risulta ,
---------------
scansafatiche
= chi non ha voglia di lavorare o non fa più dello stretto necessario .
---------------
sconcatenare
= verbo transitivo separare , staccare cose o parti strettamente collegate tra loro .
---------------
scorsoio
= nodo scorsoio , nodo fatto all'estremità di una corda in modo da formare un laccio che si stringe quanto più se ne tira l'altra estremità .
---------------
scovolino
= spazzolino costituito da uno stelo rigido o semirigido da cui sporgono lateralmente setole , che si usa per pulire cavità lunghe e strette , come bottiglie , canne di fucili , cannelli di pipe .
---------------
segoncino
= sega a mano con lama stretta e curva , munita di manico , a denti rivolti all'indietro , usata per potare gli alberi .
---------------
semivocale
= fonema nella cui articolazione l'attività degli organi fonatori rappresenta un movimento di transizione fra la vocale e la stretta delle fricative oppure fra la stretta delle fricative e la vocale ,
---------------
sentiero
= sentiere , strada stretta e sommariamente tracciata in zone campestri o montuose ,
---------------
serradadi
= attrezzo per stringere i dadi dei bulloni .
---------------
serraggio
= l'operazione di serrare , di stringere ,
---------------
serranodo
= attrezzo per stringere i nodi , strumento chirurgico per la sutura dell'osso con filo metallico .
---------------
sfingidi
= famiglia di farfalle crepuscolari dal corpo grosso fusiforme e dalle ali strette - sing . ogni farfalla di tale famiglia .
---------------
sfirena
= pesce di mare dal corpo molto allungato , con muso stretto e bocca grande , velocissimo e forte predatore , a volte pericoloso anche per l'uomo .
---------------
sgabuzzino
= stanza molto piccola e stretta , generalmente senza finestre , usata per lo più come ripostiglio .
---------------
tagliarello
= tipo di pasta alimentare per brodo , in forma di strisce strette . diminutivo tagliarellino .
---------------
taglierino
= varietà  di pasta alimentare da brodo , in strisce molto sottili e strette .
---------------
tagliolino
= tipo di pasta alimentare , più stretto delle tagliatelle , che si mangia di solito in brodo .
---------------
tirapugni
= arma proibita costituita da quattro anelli metallici uniti tra loro , in cui si infilano le dita strette a pugno .
---------------
tisanotteri
= ordine di piccoli insetti dal corpo stretto , con quattro ali frangiate di peli
---------------
toccamano
= stretta di mano , spec . per sancire un accordo
---------------
tourniquet
= curva molto stretta di una strada di montagna
---------------
trait d'union
= sost . masc . invar . trattino grafico o tipografico posto tra due parole che costituiscono , insieme , un unico lessema (p . e . vagone-ristorante) legame , stretto rapporto fra persone o cose - intermediario , fare da trait d'union fra due persone .
---------------
unghiello
= unghia allungata , stretta , incurvata propria dei rettili , degli uccelli e di gran parte dei mammiferi
---------------
unghiolo
= o ugnolo , unghia stretta , adunca e robusta , propria del gatto e di alcuni uccelli , tra i quali i gallinacei
---------------
unito
= participio passato di unire
= aggettivo che è strettamente legato , congiunto con altro
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi stringo
tu ti stringi
egli si stringe
noi ci stringiamo
voi vi stringete
essi si stringono
mi stringevo
ti stringevi
si stringeva
ci stringevamo
vi stringevate
si stringevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi strinsi
ti stringésti
si strinse
ci stringémmo
vi stringéste
si strinsero
mi stringerò
ti stringerai
si stringerà
ci stringeremo
vi stringerete
si stringeranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono stretto
tu ti sei stretto
egli si é stretto
noi ci siamo stretti
voi vi siete stretti
essi si sono stretti
mi ero stretto
ti eri stretto
era stretto
ci eravamo stretti
vi eravate stretti
si erano stretti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui stretto
ti fosti stretto
si fu stretto
ci fummo stretti
vi foste stretti
si furono stretti
mi sarò stretto
ti sarai stretto
si sarà stretto
ci saremo stretti
vi sarete stretti
si saranno stretti
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi stringa
che Tu ti stringa
che Egli si stringa
che Noi ci stringiamo
che Voi vi stringiate
che Essi si stringano
mi stringéssi
ti stringéssi
si stringésse
ci stringéssimo
vi stringéste
si stringéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia stretto
ti sia stretto
si sia stretto
ci siamo stretti
vi siate stretti
si siano stretti
mi fossi stretto
ti fossi stretto
si fosse stretto
ci fossimo stretti
vi foste stretti
si fossero stretti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi stringerei
tu ti stringeresti
egli si stringerebbe
noi ci stringeremmo
voi vi stringereste
essi si stringerebbero
mi sarei stretto
ti saresti stretto
si sarebbe stretto
ci saremmo stretti
vi sareste stretti
si sarebbero stretti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
stringiti
si stringa
stringiamoci
stringetevi
si stringano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
stringersi essersi stretto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
stringentesi strettosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
stringendosi essendosi stretto

Ricerca nei classici sul web