Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: segnalarsi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
segnalarsi essersi segnalato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
segnalantesi segnalatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
segnalandosi essendosi segnalato
Coniugazione del verbo: segnalarsi
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: segnalare
ammiccare lampeggiare preludere dare di gomito fare l'occhiolino

strizzare l'occhio annunciare anticipare far capire far credere

far presagire indicare introdurre distinguersi emergere farsi conoscere brillare farsi notare

mettersi in evidenza mettersi in luce risaltare spiccare affermare

manifestare
Vocabulary and phrases
* Permette però che , per occasione di trovarsi alcuno calvo , o per altra ragionevole causa di segnale o ferita , possano quelli tali , per maggior decoro e sanità loro , portare i capelli tanto lunghi , quanto sia bisogno per coprire simili mancamenti e niente di più ; avvertendo bene a non eccedere il dovere e pura necessità , per (non) incorrere nella pena agli altri contraffacienti imposta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Era il segnale: Renzo lo sentì , fece coraggio a Lucia , con una stretta di braccio ; e tutt'e due , in punta di piedi , vennero avanti , rasentando il muro , zitti zitti ; arrivarono all'uscio , lo spinsero adagino adagino ; cheti e chinati , entraron nell'andito , dov'erano i due fratelli ad aspettarli .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* " Saranno usciti a quest'ora ? o saranno ancor dentro ? Che sciocchi che siamo stati tutt'e tre , a non concertar qualche segnale , per avvisarmi , quando la cosa fosse riuscita ! È stata proprio grossa ! Ma è fatta: ora non c'è altro che tener costei a bada , più che posso: alla peggio , sarà un po' di tempo perduto " .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ho visto più volte un caro fanciullo , vispo , per dire il vero , più del bisogno , ma che , a tutti i segnali , mostra di voler riuscire un galantuomo ; l'ho visto , dico , più volte affaccendato sulla sera a mandare al coperto un suo gregge di porcellini d'India , che aveva lasciati scorrer liberi il giorno , in un giardinetto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dunque la sua avventura aveva fatto chiasso ; dunque lo volevano a qualunque patto ; chi sa quanti birri erano in campo per dargli la caccia ! quali ordini erano stati spediti di frugar ne' paesi , nell'osterie , per le strade ! Pensava bensì che finalmente i birri che lo conoscevano , eran due soli , e che il nome non lo portava scritto in fronte ; ma gli tornavano in mente certe storie che aveva sentite raccontare , di fuggitivi colti e scoperti per istrane combinazioni , riconosciuti all'andare , all'aria sospettosa , ad altri segnali impensati: tutto gli faceva ombra .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Così terminò quella giornata , tanto celebre ancora quando scriveva il nostro anonimo ; e ora , se non era lui , non se ne saprebbe nulla , almeno de' particolari ; giacché il Ripamonti e il Rivola , citati di sopra , non dicono se non che quel sì segnalato tiranno , dopo un abboccamento con Federigo , mutò mirabilmente vita , e per sempre .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E questo pure fu segnalato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Lo squillo aereo argentino della campanella sonata da don Lisi per annunziar l'ave, fu come il segnale della partenza per gli invitati.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E lo conoscevano appena le sorelle Margheri! Zoe finanche si ricordò che il Tempini aveva tenuto una volta una conferenza al Circolo Giuridico: sí, una conferenza con projezioni, in cui si mostravano le impronte digitali dei delinquenti - ricordava benissimo - anzi la conferenza era intitolata: Segnalamenti dactiloscopici col rilievo delle impronte digitali.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E la pigione del loculo, in tutto questo tempo, chi la paga? Capisco che la pagherò io, - mi par di sentirmelo gridare da una vocina dentro la cassaforte qui accanto - ma ciò non toglie che non sia una segnalata pazzia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E di qua e di là, passeri, cince e beccafichi, quasi n'avessero avuto il segnale dagli alberetti in vedetta, accompagnavano con un coro di sfrenata ilarità quell'aspra rissa sottovoce, a petto a petto, ferma ancora su quelle due parole, che invece di levarsi sú, acute, si stiracchiavano pigiate sempre piú dallo sprezzo: - Spiiia! - Laaadro! - Spiiiia! - Laaaadro! E alla fine, quando entrambi sentirono di essersi raschiata la gola e credettero d'aver ciascuno impresso su la grinta dell'altro, indelebilmente, il marchio d'infamia contenuto in quella parola tante volte e con tanta veemenza ripetuta, si voltarono le spalle, e Meo Zezza prese di qua e don Filiberto Fiorinnanzi di là, frementi, ansimanti, schizzando faville dagli occhi, stirandosi il collo in sú, il panciotto in giú, e ripetendo, fra il tremolío delle labbra aride, quello: - Spia...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Per concludere che se da un canto noi dovevamo ringraziare Celestino Calandra - il piú giovane e il piú bello dei canonici di Montelusa - per averci invitati a passare una settimana nelle sue terre di Cumbo, dall'altro Celestino Calandra doveva restar grato a noi del segnalato servizio che gli avremmo reso, salvandogli il raccolto delle ulive con la nostra caccia agli storni.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non la riconobbero i nuovi agonisti, non la venerarono; ma la temettero come un ostacolo da evitare. Ognun di loro non aveva occhi se non per l'asta attrezzata dei segnali e per gli indizii dei vessilli. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Che dice il segnale del vento? — domandò Paolo Tarsis chino presso la sua macchina a esaminare la tensione dei fili d'acciaio, mentre il capo dei suoi meccanici finiva d'intonare il motore ed egli prestava l'orecchio acutissimo alla settupla consonanza. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Scorse issato su l'albero dei segnali il disco che segnava la sua vittoria. Udì salire il fiotto marino. Guardò: intravide la massa grigia della folla, pallida di facce, irta di mani. Se bene volasse a calata per girare la mèta, gli parve di alzarsi vertiginosamente per superare un culmine immobile. S'inchinò, virò, passò, in un tuono di trionfo, in uno sprazzo di fulgori, bianco e lieve, sfavillante di rame e d'acciaio, sonante di fremito, messaggero della più vasta vita. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Allora, mentre il vittorioso proseguiva la sua rotta per superare la sua vittoria così che ogni speranza di rivincita nel vinto fosse vana, su l'albero dei segnali apparvero i due triangoli neri che nominavano Giulio Cambiaso, e il quadro bipartito bianco e rosso che indicava la gara del più alto volo. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
La sera su tutte le strade era come una sera di battaglia. L'apparizione del fuoco e del sangue nel giuoco eroico aveva esaltato anche le più umili vite. Indelebile rimaneva nella memoria l'imagine del cadavere avvolto nella fiamma rossa dei segnali e trasportato su la barella fra il popolo taciturno, per la triste landa, sotto l'albore crepuscolare inciso dal novilunio. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Quattro ceri, del duomo di Montichiari, ardevano agli angoli del letto. Curava le fiammelle un marinaio addetto al servizio dei segnali, un siciliano di Siracusa, che aveva già servito sotto gli ordini di Giulio Cambiaso in una torpediniera d'alto mare. Questi medesimo, alcune ore innanzi, aveva issato su l'albero il disco bianco della vittoria. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Vagò nella sera sciroccosa, per la città malinconica, sotto i portici eguali. «Compagno, compagno, ti ritrovo!» diceva egli allo spirito della statua alata e all'imagine viva del fratel suo. Se bene una parte dell'anima gli fosse penosamente protesa verso l'orrore lontano, egli aveva dalla lontananza e dalla mutazione un senso involontario di libertà. Gli sembrava che una sera d'amicizia tornasse a lui dopo tante sere torbide e inquiete. Il ricordo gli palpitava dentro come un cuore ridivenuto duplice, gli rendeva gli accenti gli sguardi i gesti dell'essere caro, glielo faceva vivo come quando insieme avevano osservato dal limitare della tettoia i segnali del vento e compianto il pollame testardo e irriso la millanteria bracata e fatto il proposito sorridendosi emuli dagli occhi leali. Egli lo sentiva in sé come nelle lor grandi ore di silenzio, quando l'uno e l'altro erano una sola armonia operosa; lo sentiva rivivere più frescamente che se gli camminasse al fianco per quel portico solitario;(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Era calata la notte, lugubre; una lucerna rossa era stata deposta lì per terra, presso al cadavere vigilato da due Reali Carabinieri e il vecchio Filippo Brina (lo segnaliamo all’ammirazione dei buoni) parlava e lagrimava con noi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
alabbasso
= denominazione generica di cavi che servono ad abbassare le vele o a calare bandiere , segnali ecc .
---------------
allucinazione
= percezione di oggetti o segnali che non esistono nel campo sensoriale del soggetto , ma che sono da lui ritenuti reali
---------------
altoparlante
= apparecchio elettromagnetico che converte segnali elettrici in segnali acustici
---------------
am
= tecnica di trasmissioni radio a modulazione d'ampiezza , nella quale l'ampiezza delle onde portanti viene variata in funzione del segnale da trasmettere
---------------
amplificatore
= dispositivo atto ad accrescere il valore di una grandezza fisica in partic . , dispositivo che amplifica il segnale acustico in apparecchi per la riproduzione del suono .
---------------
antifurto
= dispositivo o impianto destinato a impedire un furto o a segnalare un tentativo di furto
---------------
arresto
= l'arrestare , l'arrestarsi arresto cardiaco , cessazione improvvisa dei battiti del cuore linea di arresto , limite su cui si debbono fermare i veicoli a un segnale di stop battuta d'arresto , pausa , sosta provvedimento limitativo della libertà personale
---------------
autocorrelazione
= procedimento usato per distinguere dal rumore i segnali debolissimi
---------------
avvisatore
= colui che avvisa qualsiasi apparecchio che dia segnali d'avvertimento
---------------
bandierina
= dim. di bandiera bandiera di piccole dimensioni usata generalmente per compiere segnalazioni nel gioco del calcio , ciascuna delle piccole bandiere che indicano i quattro angoli del campo
---------------
bengala
= fuoco d'artificio che produce luci di vario colorerazzo luminoso a luce intensa , per segnalazioni dispositivo di illuminazione lanciato col paracadute per individuare bersagli da bombardare.
---------------
bip
= suono metallico e istantaneo di un segnale acustico , tipico di certi congegni elettronici
---------------
blinker
= dispositivo per il lampeggiamento intermittente e contemporaneo di tutte le luci direzionali di un autoveicolo , per segnalarne la sosta forzata in posizione irregolare.
---------------
boa
= galleggiante ancorato al fondo del mare o di un lago , usato per segnalazione o per ormeggio.
---------------
briccola
= antica macchina da guerra usata per scagliare grosse pietrenella laguna veneta , palo o gruppo di pali conficcati sul fondo del mare ed emergenti , usati come segnale o per ormeggiarvi imbarcazioni.
---------------
bus
= forma abbreviata di autobus , adottata in it. sull'esempio dell'ingl. bus , spec. nella segnaletica stradale usato anche come suffissoide nella formazione di composti indicanti mezzi pubblici di trasporto .
---------------
buttafuori
= un tempo , colui che segnalava agli attori il momento dell'entrata in scena
---------------
cairn
= in alcune culture neolitiche ed eneolitiche, monumento sepolcrale costituito da un cumulo di pietre a forma di piramide o di cupolain età moderna, piramide di pietre eretta da esploratori, viaggiatori ecc. per commemorare un evento o come segnale del loro passaggio o punto di riferimento
---------------
cercapersone
= sistema costituito da un apparecchietto portatile che, emettendo un segnale acustico, avverte una persona di mettersi in contatto con qualcuno.
---------------
chiamare
= verbo trans. rivolgersi a qualcuno pronunziandone il nome, oppure con gesti, segnali o altri mezzi , affinché risponda, si avvicini o compia un'azione
---------------
cicalino
= dispositivo elettromeccanico di segnalazione acustica, che produce un suono simile allo stridio della cicala.
---------------
cinesino
= denominazione di un tipo di segnalatore posto ai bordi delle piste aeroportuali o al centro di incroci stradali
---------------
clacson o claxon,
= negli autoveicoli e motoveicoli, apparecchio che produce segnali acustici necessari alla sicurezza della circolazione stradale.
---------------
coffa
= nei velieri e anche nelle navi a propulsione meccanica, piattaforma sopraelevata che s'innesta negli alberi ed è destinata ad accogliere uomini di vedetta, strumenti di segnalazione e talvolta anche armi leggere paniere, cesta.
---------------
convertitore
= colui che converte apparecchio o dispositivo che trasforma un segnale o una forza
---------------
deamplificare
= verbo trans . ridurre l'ampiezza di un segnale precedentemente amplificato
---------------
decoder
= nella pay-tv - apparecchio presso l'utente che decodifica il segnale trasmesso dall'emittente - consentendo la ricezione corretta del programma .
---------------
digitalizzazione
= procedimento di conversione di segnali analogici o grafici in dati digitali .
---------------
direttività
= nei dispositivi di trasmissione o di ricezione di onde elettromagnetiche - attitudine a irradiare o a captare i segnali in una determinata direzione - escludendo le altre
---------------
dolby
= nell'alta fedeltà e in cinematografia - sistema di attenuazione del rumore di fondo ottenuta filtrando differentemente il segnale e il rumore .
---------------
dromo
= palo usato per l'ormeggio o posto a segnalazione di passaggi pericolosi
---------------
eliografo
= telegrafo ottico che trasmette segnali riflettendo la luce del sole - o una luce artificiale - mediante specchi
---------------
emergere
= verbo intr . - venire a galla - risultare , manifestarsi , segnalarsi .
---------------
equalizzazione
= operazione con cui si eliminano o si riducono le distorsioni insorgenti nella trasmissione di segnali
---------------
falò
= grande fuoco acceso all'aperto , per segnalazione - o anche in segno di festa
---------------
fanale
= apparecchio costituito da una sorgente luminosa racchiusa in un involucro trasparente , che serve per illuminare - o segnalare
---------------
faro
= apparecchio di segnalazione luminosa posto su apposite costruzioni in località particolari per guidare la navigazione di notte - o in condizioni di scarsa visibilità per estens . , la costruzione sulla quale è installato
---------------
fonotron
= dispositivo che permette agli autotreni e agli autoarticolati di recepire i segnali acustici emessi dai veicoli che viaggiano nella loro scia .
---------------
fotomoltiplicatore
= tubo elettronico capace di trasformare in segnali elettrici gli impulsi luminosi che lo colpiscono .
---------------
fumana
= nebbia non fitta - nebbia opaca che si produce negli ambienti molto umidi
= esalazione di fumo - o vapore
= 3
= fumata di segnalazione - impeto di collera , accesso di furia .
---------------
fumata
= colonna di fumo , naturale - o prodotta artificialmente per segnalazioni - o altro scopo
---------------
fuoripista sci praticato al di fuori delle piste e dei tracciati predisposti e segnalati - anche come
=
---------------
gavitello
= piccolo galleggiante sferico o a doppio cono , di legno , sughero o lamierino , assicurato a un peso sul fondo del mare , usato per segnalazioni varie o anche per ormeggiare piccole imbarcazioni.
---------------
iconoscopio
= tubo elettronico che trasforma in segnali elettrici immagini raccolte e focalizzate da un sistema ottico
---------------
meda
= segnale fisso, in muratura o in metallo, emergente dal mare per indicare scogli non visibili, bassi fondali ecc.
---------------
menzione
= citazione, segnalazione di persona o di cosa che si fa in uno scritto o in un discorso
---------------
modem
= apparecchio che converte i segnali digitali in segnali analogici e viceversa
---------------
modulazione
= il modulare, l'essere modulato - trasformazione di un'onda, che rappresenta un segnale da trasmettere , in un'altra , più adatta alla trasmissione o alla riproduzione e tale che consenta di riottenere il segnale originario
---------------
monostabile
= circuito multivibratore che, ricevendo un segnale di commutazione, passa dallo stato di funzionamento permanentemente stabile a uno stato quasi-stabile, in cui permane solo per un tempo definito.
---------------
mossiere
= colui che dà il segnale di partenza di una corsa.
---------------
multiplexer
= dispositivo che consente a più segnali di tipo diverso di condividere lo stesso canale di trasmissione.
---------------
paracarro
= ciascuna delle colonnine di pietra , cemento o plastica infisse a intervalli regolari lungo i bordi delle strade , per impedire eventuali fuoriuscite dei veicoli dalla sede stradale e per segnalare il margine della carreggiata .
---------------
picchetto
= paletto di legno , di cemento o metallico che viene conficcato nel terreno come segnale , per fissare una tenda ecc .
---------------
preallarme
= segnale che , in caso di incursione aerea o di altro pericolo , precede quello di allarme vero e proprio
---------------
predistorsione
= distorsione voluta di un segnale all'ingresso di un canale di trasmissione , per compensare la distorsione propria del canale .
---------------
presegnalare
= verbo trans . segnalare in precedenza , in anticipo .
---------------
presegnalazione
= segnalazione anticipata .
---------------
presegnale
= segnale stradale che ne precede e preannuncia un altro .
---------------
pupinizzazione
= inserzione a distanza regolare di bobine d'induttanza sui circuiti di un cavo telefonico , per ridurre l'attenuazione dei segnali .
---------------
racchetta
= sistema di segnalazione luminosa, mediante razzi, utilizzato in guerra nel secolo scorso.
---------------
radarfaro
= tipo speciale di radiofaro per radarassistenza aerea o marittima, che emette segnali che consentono di localizzarlo solo quando lo si cerchi espressamente per mezzo di un particolare radar di bordo.
---------------
radarriflettente
= che riflette i segnali radar e quindi è localizzabile mediante un radar.
---------------
radioeco
= segnale radioelettrico che, in presenza di un ostacolo, si riflette e ritorna alla stazione emittente.
---------------
radioelettricità
= studio e uso delle radioonde, in particolare allo scopo di trasmettere segnali a distanza.
---------------
radiofaro
= stazione trasmittente di segnali radio a sequenza determinata che, da solo o con altri opportunamente disposti, permette a navi e aeroplani transitanti in prossimità di definire la loro posizione geografica.
---------------
radiogoniometro
= strumento di bordo di navi e aeromobili che serve a determinare la direzione di provenienza dei segnali di un radiofaro e quindi, mediante l'intersecazione dei segnali di due radiofari, a stabilire la propria posizione.
---------------
radioricevente =stazione o di apparecchio che riceve segnali trasmessi mediante radioonde
= radioricevitore.
---------------
radioricevitore
= apparecchio per ricevere segnali trasmessi mediante radioonde.
---------------
radioricezione
= ricezione di segnali trasmessi mediante radioonde.
---------------
radiosegnale
= segnale trasmesso da una stazione radiotrasmittente.
---------------
radiotelegrafo
= apparecchio telegrafico che trasmette i segnali per mezzo di radioonde.
---------------
radiotrasmittente
= participio presente di radiotrasmettere , stazione o di apparecchio che permette di trasmettere segnali mediante radioonde
= stazione o apparecchio radiotrasmittente.
---------------
sampling
= campionamento , sezionamento di un segnale che viene in seguito ricostruito come segnale intero , 3 misurazione di una variabile a intervalli reg ,
---------------
scrambler
= s .m .invar . moto da cross con ruote distanziate dai parafanghi , robusti ammortizzatori , forcella telescopica e manubrio alto e largo , apparecchio elettronico usato in crittografia per decifrare messaggi in codice - decodificatore del segnale emesso da una pay-tv .
---------------
segnacarte
= segnalibro .
---------------
segnalamento
= il segnalare , l'essere segnalato - segnalamento ferroviario , sistema di segnalazioni che vengo ,
---------------
segnalato
= participio passato di segnalare - insigne , famoso ,
---------------
segnalatore
= chi segnala qualcosa , persona addetta alle segnalazioni ,
---------------
segnalazione
= il segnalare , il trasmettere segnali ,
---------------
segnaletica
= insieme di segnali ,
---------------
segnaletico
= che serve a segnalare , a far riconoscere - dati segnaletici , misurazioni antropometriche , fotografie ecc . , che permettono di riconoscere una persona - cartellini segnaletici , su cui sono conservate le impronte digitali di persone sospette o pericolose .
---------------
segnasub
= si dice del palloncino galleggiante sormontato da una bandierina che segnala in acqua la presenza di un sub .
---------------
semaforista
= chi è addetto alla manovra o alla manutenzione di semafori o di altre apparecchiature di segnalazione .
---------------
temporizzatore
= dispositivo capace di emettere uno - più segnali - impulsi a tempo predeterminato - a intervalli di tempo prefissati , consentendo l'entrata in funzione - lo spegnimento automatici di apparecchi - l'esecuzione automatica di una - più operazioni successive
---------------
transcodificazione
= conversione o trasferimento di un messaggio da un codice o un altro - conversione dei segnali video .
---------------
transistor
= invar . piccolo dispositivo elettronico a semiconduttore , dotato di tre o più terminali , in grado di amplificare la potenza di un segnale elettrico radio a transistor .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi segnalo
tu ti segnali
egli si segnala
noi ci segnaliamo
voi vi segnalate
essi si segnalano
mi segnalavo
ti segnalavi
si segnalava
ci segnalavamo
vi segnalavate
si segnalavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi segnalai
ti segnalasti
si segnalò
ci segnalammo
vi segnalaste
si segnalarono
mi segnalerò
ti segnalerai
si segnalerà
ci segnaleremo
vi segnalerete
si segnaleranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono segnalato
tu ti sei segnalato
egli si é segnalato
noi ci siamo segnalati
voi vi siete segnalati
essi si sono segnalati
mi ero segnalato
ti eri segnalato
era segnalato
ci eravamo segnalati
vi eravate segnalati
si erano segnalati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui segnalato
ti fosti segnalato
si fu segnalato
ci fummo segnalati
vi foste segnalati
si furono segnalati
mi sarò segnalato
ti sarai segnalato
si sarà segnalato
ci saremo segnalati
vi sarete segnalati
si saranno segnalati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi segnali
che Tu ti segnali
che Egli si segnali
che Noi ci segnaliamo
che Voi vi segnaliate
che Essi si segnalino
mi segnalassi
ti segnalassi
si segnalasse
ci segnalassimo
vi segnalaste
si segnalassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia segnalato
ti sia segnalato
si sia segnalato
ci siamo segnalati
vi siate segnalati
si siano segnalati
mi fossi segnalato
ti fossi segnalato
si fosse segnalato
ci fossimo segnalati
vi foste segnalati
si fossero segnalati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi segnalerei
tu ti segnaleresti
egli si segnalerebbe
noi ci segnaleremmo
voi vi segnalereste
essi si segnalerebbero
mi sarei segnalato
ti saresti segnalato
si sarebbe segnalato
ci saremmo segnalati
vi sareste segnalati
si sarebbero segnalati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
segnalati
si segnali
segnaliamoci
segnalatevi
si segnalino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
segnalarsi essersi segnalato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
segnalantesi segnalatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
segnalandosi essendosi segnalato

Ricerca nei classici sul web