Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: scottare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
scottare avere scottato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
scottante scottato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
scottando avendo scottato
Coniugazione del verbo: scottare
coniugazione:1
forma: attiva intransitivo/transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: scottare
abbrustolire bruciacchiare rosolare ustionare addolorare

irritare cuocere bruciare offendere dare una scottata a

sbollentare dorare tostare ustionarsi bruciarsi cuocersi bruciare
Vocabulary and phrases
scottare
= verbo transitivo causare un'ustione , una bruciatura ,
---------------
- Non so cosa vi dire , - rispose don Rodrigo , arrivandogli accanto: - pagherò la scommessa ; ma non è questo quel che più mi scotta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo si fermò un momentino sulla riva a contemplar la riva opposta , quella terra che poco prima scottava tanto sotto i suoi piedi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E scottandogli molto , e come uomo e come politico , che que' signori avessero un tal concetto de' fatti suoi , spiava ogni occasione di persuaderli , per via d'induzione , che non aveva perso nulla dell'antica sicurezza ; giacché il dire espressamente: non ho paura , è come non dir nulla .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Ma Monsignor Landolina, come se quelle cambiali fossero armi diaboliche o immagini oscene, appena gli occhi si posavano su esse, tirava indietro il capo e muoveva convulsamente tutte le dita delle gracili mani diafane, quasi per paura di scottarsele, non già a toccarle, ma a vederle soltanto, e diceva al Filomarino che le teneva su le ginocchia: - Non lí sull'abito, caro, non lí sull'abito...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dove sono? Già mi scottano i piedi, qua...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Una sera, finalmente, si mossero a parlare insieme, e ciascuno ripeté le parole che l'altro aveva su la punta della lingua da un pezzo, perché all'uno e all'altro eran venute da una medesima fonte: dal commendator Cargiuri-Crestari, il quale aveva stimato opportuno far loro in segreto una paternale, cosí senza parere, parlando in generale dei giovani d'oggi che ragionano troppo e sentono poco, che lasciano languire la fiamma della vita, perché han paura di scottarsi (parlava bene, poeticamente, alle volte, il commendatore), e che ci voleva un po' di coraggio, perdio: là, avanti, contro alle difficoltà dell'esistenza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E non già perché fosse scottato del matrimonio a causa della moglie che gli era toccata in sorte, ma anche per un tristo concetto che gli s'era profondamente radicato in corpo: di non aver fortuna, ecco; e che infelicissimo sarebbe stato sempre con qualunque donna, se tale era con questa che in fondo, via, non era cattiva: tutt'altro, anzi! saggia massaja, amante della casa e dei figliuoli...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Ci soffia lo spirito divino! Poi si prendeva con due dita il nasone: - E questo, il timone! Aspirava fortemente una boccata d'aria e, al rumore che l'aria faceva nel naso otturato, alzava subito quelle due dita e le scoteva in aria come se le fosse scottate.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Un senso scottante di vergogna le impediva di rallegrarsi di quella spiegazione con lo zio, forse desiderata inconsciamente dal suo cuore, dopo tanti mesi di sospensione su un pensiero, su un sentimento, che non riuscivano quasi a posarsi sulla realtà, ad affermarsi in qualche modo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Credendola addormentata Natòlia le sfiorò la mano che scottava ; ma la vecchia l'attirò a sé dicendole sottovoce: — Senti , Natòlia , mi farai un piacere: va da Efix Maronzu e digli che devo parlargli: ma che non lo sappia Grixenda: va' , piccola tortora , va ! — E dove lo trovo io , Efix ? Sarà in paese ? — Egli vien su dal poderetto: lo vedo venir su , — disse la vecchia , mettendosi un dito sulle labbra , perché Grixenda entrava col caffè .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Gliel'ho fasciata , la zampetta ; ma poi ha avuto la febbre ; scottava fra le mie mani come un gomitolo di fuoco ; e s'è fatta nera nera ed è morta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Prese allora uno zolfino e accostatolo alla bragia ne riaccese la lucerna, prese l'idea pure luminosa e scottante, se la portò a letto. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Anche il suolo dell'orto scottava loro i piedi. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Le parole ch'era per dire gli scottavano le labbra. Le doveva dire, non poteva trattenerle. Una specie di delirio era entrato in lui, una strana voglia di tormento. I colpi profondi del cuore precedevano le sillabe. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Disse, con parole aride e rapide che gli passavan tra i denti come i carboni accesi tra le dita di chi li raccoglie scottandosi per evitare l'incendio:
---------------
* Già scottava di nuovo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Benché, di prima colta, avessi avuto quella scottatura, mi vergognai del mio sospetto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Ma nossignore, perché me n’infischio io, sa? di questa vile pellaccia che mi ricopre! Mi pesa, la sopporto perché so che devo sopportarla; ma se mi provano, perdiana, che – dopo averla sopportata per altri cinque o sei o dieci anni – io non avrò pagato lo scotto in qualche modo, e che tutto finirà lì ma io la butto via oggi stesso, in questo stesso momento: e dov’è allora l’istinto della conservazione? Mi conservo unicamente perché sento che non può finire così! Ma altro è l’uomo singolo, dicono, altro è l’umanità. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Andandosene , dopo di aver passata dolcemente la sua mano sulla mia fronte scottante , mi disse:
---------------
* Passano i giorni capaci di cornice , ma sono ricchi di suoni che frastornano eppoi oltre che di linee e di colori anche di vera luce , di quella che scotta e perciò non annoia .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Mi prese la mano , l’accarezzò , poi leggermente poggiò la sua mano sulla mia testa per sentire se scottasse , e infine mi disse:
---------------
bruciore
= sing. masc. - plur.: bruciori a
- sensazione dolorosa causata da calore , scottatura , infiammazione ecc.
---------------
cocente part. pres. di cuocere
= che scotta, caldissimo
---------------
fervente
= participio pres di fervere
= cocente , scottante
---------------
passascotte
= ciascuno degli attrezzi che , posti a destra e a sinistra dello scafo , trattengono la scotta del fiocco e dello spinnaker .
---------------
sbollentare
= verbo transitivo scottare , immergere cibi nell'acqua bollente per brevissimo t ,
---------------
scottadito nella
= a scottadito , usata in riferimento a vivande che vanno mangiate caldissime , appena arrostite o sbollentate ,
---------------
scottamento
= lo scottare , lo scottarsi , l'essere scottato .
---------------
scottante
= participio presente di scottare , che scotta - offesa scottante , assai grave , ,
---------------
scottata
= lo scottare , una vivanda ,
---------------
scottato
= participio passato di scottare - bruciato , ustionato , cotto per brevissimo tempo ,
---------------
scottatrice
= apparecchio usato per scottare prodotti alimentari destinati alla conservazione .
---------------
scottatura
= lo scottare , lo scottarsi ,
---------------
scotto
= il prezzo che si deve pagare per il pasto consumato all'osteria o per l'alloggio - fig . pagare lo scotto , espiare , pagare il fio ,
---------------
strozzascotte
= nelle imbarcazioni a vela , congegno per fermare la scotta in una determinata posizione .
---------------
usto
= aggettivo bruciato , scottato
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io scotto
tu scotti
egli scotta
noi scottiamo
voi scottate
essi scottano
scottavo
scottavi
scottava
scottavamo
scottavate
scottavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
scottai
scottasti
scottò
scottammo
scottaste
scottarono
scotterò
scotterai
scotterà
scotteremo
scotterete
scotteranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho scottato
tu hai scottato
egli ha scottato
noi abbiamo scottato
voi avete scottato
essi hanno scottato
avevo scottato
avevi scottato
aveva scottato
avevamo scottato
avevate scottato
avevano scottato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi scottato
avesti scottato
ebbe scottato
avemmo scottato
aveste scottato
ebbero scottato
avrò scottato
avrai scottato
avrà scottato
avremo scottato
avrete scottato
avranno scottato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io scotti
che Tu scotti
che Egli scotti
che Noi scottiamo
che Voi scottiate
che Essi scottino
scottassi
scottassi
scottasse
scottassimo
scottaste
scottassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia scottato
abbia scottato
abbia scottato
abbiamo scottato
abbiate scottato
abbiano scottato
avessi scottato
avessi scottato
avesse scottato
avessimo scottato
aveste scottato
avessero scottato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io scotterei
tu scotteresti
egli scotterebbe
noi scotteremmo
voi scottereste
essi scotterebbero
avrei scottato
avresti scottato
avrebbe scottato
avremmo scottato
avreste scottato
avrebbero scottato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
scotta
scotti
scottiamo
scottate
scottino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
scottare avere scottato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
scottante scottato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
scottando avendo scottato

Ricerca nei classici sul web