Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: sconfinare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
sconfinare avere sconfinato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
sconfinante sconfinato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
sconfinando avendo sconfinato
Coniugazione del verbo: sconfinare
coniugazione:1
forma: attiva intransitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: sconfinare
invadere ingerire usurpare
Vocabulary and phrases
sconfinare
= verbo intransitivo oltrepassare i confini , entrare nel territorio di un altro stato , in una proprietà altrui ,
---------------
* Allora , va a chiamare un terzo malandrino , lo fa scendere nel cortiletto , come gli altri due , con l'ordine di sconficcare adagio il paletto , per aver libero l'ingresso e la ritirata .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Sconficca pian pianissimo anche quell'uscio: nessuno di dentro dice: chi va là ? ; nessuno si fa sentire: meglio non può andare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Prende la maniglia del paletto , per picchiare , e se lo sente tentennare in mano , schiodato e sconficcato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Le tracce dell'invasione eran fresche e manifeste: l'uscio spalancato , la serratura sconficcata ; ma gl'invasori erano spariti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* S'entra nel cortile ; si va all'uscio del terreno: aperto e sconficcato anche quello: si chiama: - Agnese ! Lucia ! Il pellegrino ! Dov'è il pellegrino ? L'avrà sognato Stefano , il pellegrino .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Chiusa qui vuol dire non aperta ; del resto i gangheri eran quasi sconficcati fuor de' pilastri: i battenti scheggiati , ammaccati , sforzati e scombaciati nel mezzo lasciavano veder fuori da un largo spiraglio un pezzo di catenaccio storto , allentato , e quasi divelto , che , se vogliam dir così , li teneva insieme .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Intanto quelli di dentro avevano aperto , ossia avevan finito d'aprire , tirando via il catenaccio insieme con gli anelli già mezzi sconficcati , e allargando lo spiraglio , appena quanto bastava per fare entrare il desideratissimo ospite .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Uno di quei giorni, finalmente tornò dalla città sconfitto, bocciato, bocciato ancora una volta agli esami di licenza tecnica.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E il giubilo del popolo fu quell'anno veramente straordinario per la sconfitta data dal bel tempo ai liberali di Montelusa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Tu vecchia, subito: - Biada alla bestia! Il Mear, sconfitto, se lo portò in giro per le cinque stanzette del quartierino arredate con cura amorosa, con la cura di chi non voglia trovar piú nulla da desiderare fuori della propria casa, fatto il proponimento di diventar chiocciola.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Si struggeva dalla stizza il Pogliani nel vederlo sdrajato lí, mentr'egli s'affannava tanto a rassettar lo studio, disponendo i gessi in modo che facessero bella figura, buttando indietro i bozzettacci ingialliti e polverosi, che gli eran ritornati sconfitti dai concorsi, portando avanti con precauzione i cavalletti coi lavori che avrebbe potuto mostrare, nascosti ora da pezze bagnate.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ah che invidia rabbiosa le sorgeva man mano per quelle tre ragazze, che le pareva ostentassero innanzi a lei, cosí sconfitta, con tutti i loro movimenti, le corse pazze per le stanze, quasi una loro vittoria: quella d'esser rimaste ancora agili e salde nella loro verginità.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Lo aveva seguito, quasi con tenerezza materna, nel crescer lento tra altri piú bassi che gli stavano attorno, e lo aveva veduto sorgere dapprima timido, nella sua tremula esilità, oltre due macigni ingrommati, quasi avesse paura e insieme curiosità d'ammirar lo spettacolo che si spalancava sotto, della verde, sconfinata pianura; poi, sú, sú, sempre piú alto, ardito, baldanzoso, con un pennacchietto rossigno in cima, come una cresta di galletto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Com'era però da prevedersi, la sconfitta fu per il commendator Zegretti, avendo il Cappadona tutto il paese dalla sua.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ah, radersi, no! Piuttosto il commendator Zegretti, non per paura, ma per non darla vinta a colui che indegnamente si credeva il ritratto di Vittorio Emanuele II, e per non far fuggire sconfitta nella sua persona la vera immagine del gran Re, s'era lasciati crescere da parecchi giorni i peli su le guance.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Comandò al barcajolo di remare fino all'uscita del porto per poter vedere liberamente il piroscafo allontanarsi man mano nel mare sconfinato, e allontanarsi con lui la sua patria, la sua anima, la sua vita.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma a poco a poco, cominciò quasi a svaporargli, quella pena, nella vastità sconfinata, tenebrosa, sotto quella polvere di stelle, e si vide, si sentí piccolissimo, e piccolissimo vide il rivale; piccolissima, la sua miseria annegarsi nel sentimento che gli s'allargava smisurato, della vanità di tutte le cose.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non si trattava piú per lui del parto imminente della signora Porrella, che doveva dargli una sconfitta; si trattava dell'uomo, dell'uomo che tutte quelle donne volevano che nascesse dal ventre di quella donna; dell'uomo quale può nascere dalla bruta necessità dei due sessi che si sono accoppiati.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Vincano i Francesi, i Russi e gl’inglesi, o vincano i Tedeschi e gli Austriaci; sia o no l’Italia trascinata anch’essa alla guerra, venga la miseria e lo squallore della sconfitta o tripudii frenetica la vittoria per tutte le città della penisola; si trasformi la carta geografica dell’Europa; non cangerà mai – questo è certo – il malanimo, il chiuso rancore di sua moglie contro di lui, il rammarico della sua vita tramontata senz’alcun ricordo di vera gioja.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
* Non s’era neppure affezionata alla bambina, la cui nascita insieme con quell’altra, morta di pochi giorni, era stata per lei una sconfitta di fronte al bel figlio maschio d’Oliva, nato circa un mese dopo, florido e senza stento, dopo una gravidanza felice. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* M’assaliva di tratto in tratto l’idea di quella mia libertà sconfinata, unica, e provavo una felicità improvvisa, così forte, che quasi mi ci smarrivo in un beato stupore; me la sentivo entrar nel petto con un respiro lunghissimo e largo, che mi sollevava tutto lo spirito. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi calcai il cappellaccio su gli occhi e, sotto la pioggerella fina fina che già il cielo cominciava a mandare, m’allontanai, considerando però, per la prima volta, che era bella, sì, senza dubbio, quella mia libertà così sconfinata, ma anche un tantino tiranna, ecco, se non mi consentiva neppure di comperarmi un cagnolino. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma la verità forse era questa: che nella mia libertà sconfinata, mi riusciva difficile cominciare a vivere in qualche modo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Leopardi fratello , la voluttà del dolore senza rifugi e la nitida e spietata visione delle ridicole infamie degli uo — 126 — mini ; a te Slielley , cuor dei cuori , annegato come un Dio nel mio mare , l'animazione patetica della natura , e le raffinatezze sontuose di un mondo dorato , e la pietà per i titani sconfitti ; a te , fraterno Baudelaire , il perverso e indimenticabile gusto delle maledizioni e gli abissi senza uscita e senza cielo della miserabile vita della carne , e r estatica trasfigurazione della bassezza quotidiana ; a te , Heine , il riso squillante della tristezza che non vuol farsi scorgere e il gioioso sventramento dei burattini delle varie mitologie ; a te , Walt Whitman della mia prima fanciullezza , il respiro ampio del mare , delle folle , della vita degli uomini , l'abbracciamento commosso e generoso di ogni essere e di ogni popolo ; a te . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E posso dir quel che debbo a Shakespeare , quel che debbo a Goethe ? Furon soltanto poeti , autori di drammi , di tragedie , di misteri ? Non m' introdussero forse in universi inediti , su scene più sconfinate , tra idee fatte carne , colloqui d'eroi , meraviglie d' isole felici , e non imparai da loro che la vita è sogno e che il sogno è la realtà e che i pensieri più gravi , più paurosi , più illuminatori non si trovano ne' libri dei filosofi ? Non parlai più d'una volta col pallido Amleto e non cercai la vera vita col dottor Faust ? Non furono , l'uno e l'altro , parti vive e familiari della mia persona ? V'incontrarono forse Don Chisciotte e l'Idiota e qualche volta Julien Sorel e Peer Gynt e spesso il dottor Teufelsdroeck in compagnia di Didimo Chierico e di Filippo — 127 — Ottonieri . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E anche se riuscissi , anche se buttassi in faccia a tutti voialtri che m'avete disprezzato , angosciato , sbeffeggiato , strapazzato , perseguitato e ignorato l'opera che sognai e desiderai , il capolavoro che facesse piangere i vostri asciutti occhi di avari e chiudesse le vostre bocche oscenamente irridenti e facesse trabalzare il placido cuoricino che avete ormai dimenticato sotto il corpetto ; se arrivassi , insomma , a confondervi , sconfiggervi e stravincervi colla forza prepotente e balenante del mio genio , che cosa mi dareste , cosa mi potreste offrire , in che modo pensereste ricompensarmi ? Tutte le storie del dolore degli uomini son piene della vostra riconoscenza . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Cosa vuol dire eh' io non l'abbia trovata e eh' io non la possegga ? Oramai non voglio più viver cosi : non più sbattuto , come ora , tra il dubbio e la negazione , affannato dal desiderio sempre rinascente , accasciato dalla sconfitta sempre ripetuta . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* C'è qualcosa di più forte in me di tutte le sconfitte ; c é uno scoglio piantato nel mezzo della mia anima che resiste a tutte le tempeste che r hanno ricoperto negli ultimi tempi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Le buche dell' inferno , i fiumi di luce del cielo , Firenze irta di torri e di picche , i giovani libidinosi sverginatori e incornatori , i vecchiotti buffoni e canaglie , i principi furbi e maschi , la naturale cattività degli uomini , i moti delle stelle nell'infinito e del mosto ne' tini , la storia delle sconfitte e delle speranze , il Valdarno e la Maremma , il Casentino e il Mugello , — tutta la bella terra di Toscana cogli uomini e i giardini , coi cieli e le fonti , dai tumulti del comune ai rimbrotti del '59 , mi rientrò nel cuore e mi s'accostò alla carne come la mamma al figliuolo aspettato che torna . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
anticristo
= anticristo , nell'apocalisse , l'essere diabolico che alla fine dei secoli combatterà contro cristo e perseguiterà i credenti , ma sarà sconfitto ogni oppositore di cristo o della chiesa uomo malvagio e diabolico .
---------------
caporetto
= sconfitta disastrosa, disfatta
---------------
cappotto
= in giochi in cui si vince raggiungendo un determinato punteggio, risultato di una partita in cui lo sconfitto non ha segnato neanche un punto
---------------
debellare
= verbo trans . vincere - sconfiggere definitivamente
---------------
disconfiggere
= verbo trans . sconfiggere - mettere in rotta
---------------
disfatta
= grave sconfitta
---------------
farsalico
= di farsalo , località della grecia presso cui cesare sconfisse pompeo
---------------
perdente
= participio presente di perdere
= che , colui che ha perduto , è stato sconfitto in una contesa , una competizione sportiva , un gioco
---------------
sbaragliare
= verbo transitivo sconfiggere completamente , annientare ,
---------------
sconficcamento
= lo sconficcare , l'essere sconficcato .
---------------
sconfiggere
= verbo transitivo togliere ciò che era confitto , sconficcare ,
---------------
sconfinamento
= lo sconfinare .
---------------
sconfinatezza
= l'essere sconfinato .
---------------
sconfitto
= participio passato di sconfiggere , vinto , battuto ,
---------------
sconfitto
= participio passato di sconfiggere ,
= sconficcato .
---------------
scorno
= vergogna , umiliazione , beffa che consegue a un insuccesso o a una sconfitta ,
---------------
smacco
= sconfitta , insuccesso umiliante ,
---------------
titano
= nella mitologia greca , nome generico di ognuno dei sei giganti figli di urano e di gea , che cercarono di impadronirsi dell'olimpo e furono sconfitti da zeus
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sconfino
tu sconfini
egli sconfina
noi sconfiniamo
voi sconfinate
essi sconfinano
sconfinavo
sconfinavi
sconfinava
sconfinavamo
sconfinavate
sconfinavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
sconfinai
sconfinasti
sconfinò
sconfinammo
sconfinaste
sconfinarono
sconfinerò
sconfinerai
sconfinerà
sconfineremo
sconfinerete
sconfineranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho sconfinato
tu hai sconfinato
egli ha sconfinato
noi abbiamo sconfinato
voi avete sconfinato
essi hanno sconfinato
avevo sconfinato
avevi sconfinato
aveva sconfinato
avevamo sconfinato
avevate sconfinato
avevano sconfinato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi sconfinato
avesti sconfinato
ebbe sconfinato
avemmo sconfinato
aveste sconfinato
ebbero sconfinato
avrò sconfinato
avrai sconfinato
avrà sconfinato
avremo sconfinato
avrete sconfinato
avranno sconfinato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sconfini
che Tu sconfini
che Egli sconfini
che Noi sconfiniamo
che Voi sconfiniate
che Essi sconfinino
sconfinassi
sconfinassi
sconfinasse
sconfinassimo
sconfinaste
sconfinassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia sconfinato
abbia sconfinato
abbia sconfinato
abbiamo sconfinato
abbiate sconfinato
abbiano sconfinato
avessi sconfinato
avessi sconfinato
avesse sconfinato
avessimo sconfinato
aveste sconfinato
avessero sconfinato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sconfinerei
tu sconfineresti
egli sconfinerebbe
noi sconfineremmo
voi sconfinereste
essi sconfinerebbero
avrei sconfinato
avresti sconfinato
avrebbe sconfinato
avremmo sconfinato
avreste sconfinato
avrebbero sconfinato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sconfina
sconfini
sconfiniamo
sconfinate
sconfinino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
sconfinare avere sconfinato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
sconfinante sconfinato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
sconfinando avendo sconfinato

Ricerca nei classici sul web