Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: ritrattare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
ritrattare avere ritrattato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ritrattante ritrattato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ritrattando avendo ritrattato
Coniugazione del verbo: ritrattare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: ritrattare
dire negare rimangiare rinnegare ritirare

sconfessare smentire confutare rimangiarsi contraddire

demolire disconoscere misconoscere
Vocabulary and phrases
* Era questo uno stanzone , su tre pareti del quale eran distribuiti i ritratti de' dodici Cesari ; la quarta , coperta da un grande scaffale di libri vecchi e polverosi: nel mezzo , una tavola gremita d'allegazioni , di suppliche , di libelli , di gride , con tre o quattro seggiole all'intorno , e da una parte un seggiolone a braccioli , con una spalliera alta e quadrata , terminata agli angoli da due ornamenti di legno , che s'alzavano a foggia di corna , coperta di vacchetta , con grosse borchie , alcune delle quali , cadute da gran tempo , lasciavano in libertà gli angoli della copertura , che s'accartocciava qua e là .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Don Rodrigo , come abbiam detto , misurava innanzi e indietro , a passi lunghi , quella sala , dalle pareti della quale pendevano ritratti di famiglia , di varie generazioni .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Don Rodrigo lo guardava ; e quando gli era arrivato sotto , e voltava , ecco in faccia un altro antenato , magistrato , terrore de' litiganti e degli avvocati , a sedere sur una gran seggiola coperta di velluto rosso , ravvolto in un'ampia toga nera ; tutto nero , fuorché un collare bianco , con due larghe facciole , e una fodera di zibellino arrovesciata (era il distintivo de' senatori , e non lo portavan che l'inverno , ragion per cui non si troverà mai un ritratto di senatore vestito d'estate) ; macilento , con le ciglia aggrottate: teneva in mano una supplica , e pareva che dicesse: vedremo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I giorni passavano , senza che il padre né altri le parlasse della supplica , né della ritrattazione , senza che le venisse fatta proposta nessuna , né con carezze , né con minacce .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Però , di queste riflessioni nulla trasparve sulla faccia dell'oste , la quale stava immobile come un ritratto: una faccia pienotta e lucente , con una barbetta folta , rossiccia , e due occhietti chiari e fissi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* L'indegno ritratto che la vecchia faceva del poverino , risvegliava , per opposizione , più viva e più distinta che mai , nella mente della giovine l'idea che vi s'era formata in una così lunga consuetudine ; le rimembranze compresse a forza , si svolgevano in folla ; l'avversione e il disprezzo richiamavano tanti antichi motivi di stima ; l'odio cieco e violento faceva sorger più forte la pietà: e con questi affetti , chi sa quanto ci potesse essere o non essere di quell'altro che dietro ad essi s'introduce così facilmente negli animi ; figuriamoci cosa farà in quelli , donde si tratti di scacciarlo per forza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Troviamo bensì nelle relazioni di più d'uno storico (inclinati , com'erano , più a descriver grand'avvenimenti , che a notarne le cagioni e il progresso) il ritratto del paese , e della città principalmente , nell'inverno avanzato e nella primavera , quando la cagion del male , la sproporzione cioè tra i viveri e il bisogno , non distrutta , anzi accresciuta da' rimedi che ne sospesero temporariamente gli effetti , e neppure da un'introduzione sufficiente di granaglie estere , alla quale ostavano l'insufficienza de' mezzi pubblici e privati , la penuria de' paesi circonvicini , la scarsezza , la lentezza e i vincoli del commercio , e le leggi stesse tendenti a produrre e mantenere il prezzo basso , quando , dico , la cagion vera della carestia , o per dir meglio , la carestia stessa operava senza ritegno , e con tutta la sua forza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ed ecco la copia di quel ritratto doloroso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
I vecchi ritratti di famiglia appesi alle pareti erano, là dentro, i veri e soli inquilini.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Di nuovo, c'era soltanto il pianoforte a mezzacoda, il pianoforte d'Eleonora, che le figure effigiate in quei ritratti pareva guardassero in cagnesco.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Lei ha voluto raffigurarsi qua, ha voluto fare il suo ritratto; ma lasciamo andare che Lei è molto piú bella; qua siamo nel campo...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Nella casa nuova, con le finestre aperte a quel sole, povera signorina Consalvi, chi sa che sogni e che strazio! La trovò che disegnava, innanzi a un cavalletto, il ritratto del fidanzato.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Già, ora mi pare di ricordarmi bene, guardando il ritratto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Voleva scrivermi, avesse saputo il ricapito: ma portò in Russia il mio ritratto. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Andò ad ascoltar la sommessa richiesta della donna, le rispose qualche cosa e, ritrattasi colei, stette lì ad aspettare. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Bei pavimenti alla venessiana, soffitti pitturati, canapè con tappeti, cembol, camera da pranzo colle pareti tappessate di ritratti ch'è una bellèssa.» «E l'ingegnere in capo?» «L'ingegnere in capo è un buon omaccio, allegro, all'antica; mi somiglia a me. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Il signor ingegnere in capo Ribera», diss'egli vedendo i ritratti di Gouvion Saint-Cyr, di Marmont e di altri generali napoleonici, «avrebbe fatto molto meglio a tener il ritratto di S. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Hanno gl'impiegati il dovere», scattò Franco, «di tenere ritratti… » «Non sono qui», lo interruppe l'aggiunto, «per discutere con Lei!» Franco voleva replicare. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Piú nefandi peccatori per lui sono certo quegli altri che hanno osato chiamar Dio a proteggere la marcia e la carneficina dei loro eserciti e il segno della divina protezione hanno osato vedere ed esaltare nelle atrocità delle loro vittorie Egli non ha detto piú nulla; con orrore ha ritratto la mano, che altri voleva levata a benedire questa scelleraggine mostruosa; e s’è chiuso nel dolore che l’uccide.
---------------
Era ebro di passato ma provava un piacere quasi malsano nel mescolare le cose vive alle cose morte, nel confondere le due eleganze, nel frugare le due intimità. Ella lo secondava, quasi per una volontà d'inesistenza, con le ciglia senza palpito e col sorriso durevole dei ritratti magnetici. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Perfino Francesco I ti chiese qualche veste da donare alle sue donne; e Lucrezia Borgia, la tua rivale, dovette rivolgersi a te per avere un ventaglio di bacchette d'oro con piume nere di struzzo, dopo aver cercato invano d'imitare quella tua «capigliara» a turbante che porti nel ritratto tizianesco. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Egli si volgeva; e rivedeva il cadavere composto sul letto da campo, avvolto nella rascia rossa del guidone, con intorno al capo il drappo nero accomodato a celare il taglio della tempia, la frattura dell'occipite. Rivedeva quell'alta sembianza di asceta avventuriere, quell'ottima struttura ligure prodotta da una stirpe di navigatori e di statuali, fine come certi ritratti gentileschi di Antonio van Dyck che splendono nell'ombra dei palazzi genovesi, soffusa d'un oro fumoso che già s'infoscava intorno alle narici e alle palpebre, ancor più nobile e più fiera sotto il drappo lugubre che dava imagine della berretta di panno quadrilatera dalle gronde pendenti, simile a quella portata dal Doria, insegna degli antichi almiranti. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Sono Paolo Tarsis, eccomi — egli le disse inchinandosi, con quella strana voce da cui ogni calore s'era ritratto. — Che posso fare, signora?
---------------
Poiché il marinaio s'era ritratto, le fiammelle dei torchi non vigilate fumigavano e le gocciole della cera gocciolavano su le padelle dei candelabri con un gemitìo sordo. L'aria si faceva più scura e più grave, tra sbattimenti rossastri. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
La sala non era nel palagio edificato da Gherardo Silvani, ma nella parte vecchia, in quella delle bugne e delle bifore: vasta, parata di damasco, con alte portiere, con altissime tende, con una volta a botte ove il michelangiolesco Daniele da Volterra aveva dipinto una storia grandiosa dell'Antico Testamento. Un braccio piegato del Leccione giungeva a una delle finestre; e appariva pel vano il tronco titanico. Due soli quadri pendevano dalle pareti a riscontro, insigni: il ritratto di Fedra Inghirami, opera purpurea del Sanzio, e la Deposizione di quel Rosso fiorentino che il Vasari dice «bonissimo musico», «ricco d'animo e di grandezza». (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Ella era cangiante come il fianco del morello, come il colombo nell'ombra e nel sole. In un filo di verità ella infilava le sue fresche menzogne con l'arte rapida ond'eran composte quelle collane mattutine di zàgare che amò avvolgersi al collo in due o tre giri. Ella possedeva un dono e una sapienza onnipotenti sul cuore maschile: sapeva essere e parere inverisimile. La massima parte delle donne amanti tenta di abolire il proprio passato, tenta di rinascere, di rinverginarsi; fa all'amato l'offerta illusoria dei suoi sensi ignari perché egli li risvegli e li istruisca, della sua anima rasa perché egli v'inscriva la sua legge; e spesso l'ingenua frode avvolge il credulo. Ma ella invece sapeva dare al suo passato una indefinita profondità, alzare la sua giovinezza sopra un immenso sfondo di vita, come quei pittori di ritratti che pongono dietro la figura la veduta d'un portico senza termine o una illimitata lontananza di paesi e di acque. Sembrava che le sue attitudini si disegnassero su un gioco perpetuo di prospettive ch'ella non cercava di coprire ma di equilibrare come quei ritrattisti che conoscono nel quadro il valore degli spazii. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Le pareti della stanza eran quasi tutte tappezzate di vecchie e non brutte stampe, di cui il Malagna volle farmi ammirare qualcuna, dicendomi ch’erano opera di Francesco Antonio Pescatore, suo cugino, valentissimo incisore (morto pazzo, a Torino, – aggiunse piano), del quale volle anche mostrarmi il ritratto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Adesso, di fronte al ritratto di questo, non sapevo più che pensare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
La semioscurità rossastra permetteva appena di discernere i contorni; cosicché non potei vedere fino a qual punto rispondesse al vero il ritratto che della signorina Pantogada m’aveva abbozzato Papiano; il tratto però, la voce e quella sùbita ribellione s’accordavano perfettamente all’idea che m’ero fatta di lei, dopo quella descrizione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Il ritratto di Minerva
---------------
* C’era, nel mezzo, un cavalletto, che reggeva una tela a metà abbozzata, la quale voleva essere il ritratto di Minerva, della cagnetta di Pepita, tutta nera, sdraiata su una poltrona tutta bianca, la testa allungata su le due zampine davanti. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Questo giglio di legno gli ricordava ora, lì nel salotto, quella triste mattina di settembre, e una delle ultime passeggiate del suo Sovrano per le vie di Napoli; ed egli se ne gloriava quasi quanto della chiave d’oro di gentiluomo di camera e dell’insegna di cavaliere di San Gennaro e di tant’altre onorificenze che facevano bella mostra di sé nel salone, sotto i due grandi ritratti a olio di Ferdinando e di Francesco II. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sì, e per lei segnatamente, più di tutti i capolavori dell’arte antica, quel ritratto di Minerva del pittore Manuel Bernaldez che tardava a venire. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Quegli, mortificatissimo, sorrise nervosamente e s’inchinò; poi le chiese se poteva riprendere il ritratto, essendoci ancora un po’ di luce. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Un mezzo ritratto . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Mi rivedo pallido e attonito come nel mio primo ritratto . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Questo mezzo ritratto è Tunica prova ch'io abbia della mia fanciullezza . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma vi par forse questo un ritratto di bambino ? Questo piccolo spettro slavato , che non mi guarda , che non vuol guardare nessuno ? Si vede subito che quegli occhi non son fatti per tingersi del celeste del cielo ; son bigi , son nuvolosi di suo . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* No no : quello non è il ritratto di un bambino . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Avremmo detto il fatto nostro sul muso di tutti , anche ai più celebri — specialmente ai più celebri — e il nostro gerente sarebbe stato un facchinaccio truce , un gigante silenzioso che avrebbe firmato il giornale col proprio ritratto invece che col nome e cognome . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
abiurare
= verbo trans. fare abiura , ritrattare solennemente una fede , una dottrina , una teoria e sim .
---------------
autoritratto
= ritratto di sè stesso eseguito da un pittore o da uno scultore descrizione di sè stesso , della propria personalità .
---------------
cavurrino
= tipo di sigaro in commercio al tempo di cavour banconota del valore di due lire che recava il ritratto di cavour.
---------------
epanortosi
= figura retorica con cui si attenua o si ritratta quanto si è detto precedentemente .
---------------
portaritratti
= cornice o custodia in cui si tengono ritratti o fotografie .
---------------
reprocessing
= ritrattamento del combustibile nucleare in una centrale atomica.
---------------
retrattazione
= ritrattazione.
---------------
ricantazione
= palinodia, ritrattazione.
---------------
sconfessare
= verbo transitivo non riconoscere , ritrattare le proprie parole o azioni ,
---------------
sdire
= verbo transitivo ritrattare quanto s'era detto ,
---------------
silhouette
= ritratto o figura di profilo , di ,
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io ritratto
tu ritratti
egli ritratta
noi ritrattiamo
voi ritrattate
essi ritrattano
ritrattavo
ritrattavi
ritrattava
ritrattavamo
ritrattavate
ritrattavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
ritrattai
ritrattasti
ritrattò
ritrattammo
ritrattaste
ritrattarono
ritratterò
ritratterai
ritratterà
ritratteremo
ritratterete
ritratteranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho ritrattato
tu hai ritrattato
egli ha ritrattato
noi abbiamo ritrattato
voi avete ritrattato
essi hanno ritrattato
avevo ritrattato
avevi ritrattato
aveva ritrattato
avevamo ritrattato
avevate ritrattato
avevano ritrattato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi ritrattato
avesti ritrattato
ebbe ritrattato
avemmo ritrattato
aveste ritrattato
ebbero ritrattato
avrò ritrattato
avrai ritrattato
avrà ritrattato
avremo ritrattato
avrete ritrattato
avranno ritrattato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io ritratti
che Tu ritratti
che Egli ritratti
che Noi ritrattiamo
che Voi ritrattiate
che Essi ritrattino
ritrattassi
ritrattassi
ritrattasse
ritrattassimo
ritrattaste
ritrattassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia ritrattato
abbia ritrattato
abbia ritrattato
abbiamo ritrattato
abbiate ritrattato
abbiano ritrattato
avessi ritrattato
avessi ritrattato
avesse ritrattato
avessimo ritrattato
aveste ritrattato
avessero ritrattato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io ritratterei
tu ritratteresti
egli ritratterebbe
noi ritratteremmo
voi ritrattereste
essi ritratterebbero
avrei ritrattato
avresti ritrattato
avrebbe ritrattato
avremmo ritrattato
avreste ritrattato
avrebbero ritrattato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
ritratta
ritratti
ritrattiamo
ritrattate
ritrattino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
ritrattare avere ritrattato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ritrattante ritrattato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ritrattando avendo ritrattato
Coniugazione del verbo: essere ritrattato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono ritrattato
tu sei ritrattato
egli é ritrattato
noi siamo ritrattati
voi siete ritrattati
essi sono ritrattati
ero ritrattato
eri ritrattato
era ritrattato
eravamo ritrattati
eravate ritrattati
erano ritrattati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui ritrattato
fosti ritrattato
fu ritrattato
fummo ritrattati
foste ritrattati
furono ritrattati
sarò ritrattato
sarai ritrattato
sarà ritrattato
saremo ritrattati
sarete ritrattati
saranno ritrattati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato ritrattato
tu sei stato ritrattato
egli é stato ritrattato
noi siamo stati ritrattati
voi siete stati ritrattati
essi sono stati ritrattati
ero stato ritrattato
eri stato ritrattato
era stato ritrattato
eravamo stati ritrattati
eravate stati ritrattati
erano statiritrattati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato ritrattato
fosti stato ritrattato
fu stato ritrattato
fummo stati ritrattati
foste stati ritrattati
furono stati ritrattati
sarò stato ritrattato
sarai stato ritrattato
sarà stato ritrattato
saremo stati ritrattati
sarete stati ritrattati
saranno stati ritrattati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia ritrattato
che Tu sia ritrattato
che Egli sia ritrattato
che Noi siamo ritrattati
che Voi siate ritrattati
che Essi siano ritrattati
fossi ritrattato
fossi ritrattato
fosse ritrattato
fossimo ritrattati
foste ritrattati
fossero ritrattati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato ritrattato
sia stato ritrattato
sia stato ritrattato
siamo stati ritrattati
siate stati ritrattati
siano stati ritrattati
fossi stato ritrattato
fossi stato ritrattato
fosse stato ritrattato
fossimo stati ritrattati
foste stati ritrattati
fossero stati ritrattati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei ritrattato
tu saresti ritrattato
egli sarebbe ritrattato
noi saremmo ritrattati
voi sareste ritrattati
essi sarebbero ritrattati
sarei stato ritrattato
saresti stato ritrattato
sarebbe stato ritrattato
saremmo stati ritrattati
sareste stati ritrattati
sarebbero stati ritrattati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii ritrattato
sia ritrattato
siamo ritrattati
siate ritrattati
siano ritrattati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere ritrattato essere stato ritrattato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- ritrattato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo ritrattato essendo stato ritrattato

Ricerca nei classici sul web