Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: ribattere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
ribattere avere ribattuto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ribattente ribattuto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ribattendo avendo ribattuto
Coniugazione del verbo: ribattere
coniugazione:2
forma: attiva intransitivo/transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: ribattere
confutare opporre replicare ribadire martellare

picchiare contestare eccepire controbattere reagire

ricopiare riscrivere ridire ribellarsi contestare controbattere obiettare protestare

Vocabulary and phrases
ribattere
= verbo trans. battere di nuovo o ripetutamente
---------------
* Anzi , per conformarci ad essa di buon grado , avevam proposto di dar qui minutamente ragione del modo di scrivere da noi tenuto ; e , a questo fine , siamo andati , per tutto il tempo del lavoro , cercando d'indovinare le critiche possibili e contingenti , con intenzione di ribatterle tutte anticipatamente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Poi , per quella specie d'attrattiva , che alle volte ci tiene a considerare un oggetto di stizza , al pari che un oggetto d'amore , e che forse non è altro che il desiderio di conoscere ciò che opera fortemente sull'animo nostro , si fermò un momento a contemplare l'ospite così noioso per lui , alzandogli il lume sul viso , e facendovi , con la mano stesa , ribatter sopra la luce ; in quell'atto a un di presso che vien dipinta Psiche , quando sta a spiare furtivamente le forme del consorte sconosciuto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ci furon però di quelli che pensarono fino alla fine , e fin che vissero , che tutto fosse immaginazione: e lo sappiamo , non da loro , ché nessuno fu abbastanza ardito per esporre al pubblico un sentimento così opposto a quello del pubblico ; lo sappiamo dagli scrittori che lo deridono o lo riprendono o lo ribattono , come un pregiudizio d'alcuni , un errore che non s'attentava di venire a disputa palese , ma che pur viveva ; lo sappiamo anche da chi ne aveva notizia per tradizione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quegli altri all'opposto , sicuri a un di presso del fatto loro (giacché aver due volte la peste era caso piuttosto prodigioso che raro) , giravano per mezzo al contagio franchi e risoluti ; come i cavalieri d'un'epoca del medio evo , ferrati fin dove ferro ci poteva stare , e sopra palafreni accomodati anch'essi , per quanto era fattibile , in quella maniera , andavano a zonzo (donde quella loro gloriosa denominazione d'erranti) , a zonzo e alla ventura , in mezzo a una povera marmaglia pedestre di cittadini e di villani , che , per ribattere e ammortire i colpi , non avevano indosso altro che cenci .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Qui , parte Agnese , parte la vedova , a ribatter quelle ragioni ; don Abbondio a rimetterle in campo , sott'altra forma: s'era sempre da capo ; quando entra Renzo , con un passo risoluto , e con una notizia in viso ; e dice: - è arrivato il signor marchese *** .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Tanti medici s'ingannano! - ribatté subito Gabriele.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- No no! Vi ripeto che sto discutendo con voi sul serio, sul serio, proprio sul serio! - ribatté la Gàstina.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Condotto mezzo morto all'ospedaletto, aveva rassicurato la gente che gli correva dietro spaventata: - Non è niente, non è niente: un'incicciatina! Per prima cosa, Fanfulla Mochi ribattezzò Pallino: gli impose il nome di Bistecchino; poi lo portò alla finestra e gli disse: - Vedi là, Bistecchino, il mio bel Monte Amiata! Grosse le scarpe, ma tu sapessi che cervelli fini ci si fa! Bastardi, ma fini.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Di primissima forza! - ribatté lui.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma Noemi era ridiventata pallida: parole di protesta le salivano alle labbra , e sebbene come sempre riuscisse a dominarsi davanti al servo al quale pareva non desse molta importanza , non poté fare a meno di ribattere: — Qui non c'entra la provvidenza , e non si tratta di questo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
«Ed io dell'ottantacinque!», ribatté l'altro senza fermarsi. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Poi aggiustò le partite di sua moglie con un buon rabbuffo, giurando che in avvenire lo avrebbe tenuto lui lo zucchero, e poiché ella si permise di ribattere «cossa te voeut mai intrigàt ti?» la interruppe, «intrigatissim in tütt! intrigatissim in tütt!» e voltatele le spalle, s'avviò a gran passi, sbuffando e fremendo, verso il posto dove la diligente sposa gli aveva preparata la lenza e la polenta, e inescò i due poderosi ami da tinche. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Io sono amico», rispose Franco, «della filosofia facile e sicura che m'insegnano anche le rose.» «La filosofia, caro professore», interloquì lo zio, solennemente, «l'è tutta in Aristòtel: quell che te pòdet avè, tòtel.» «Lei scherza», ribatté il professore, «ma Lei pure è un filosofo.» L'ingegnere gli posò una mano sulla spalla: «Sentite, caro amico, la mia filosofia in vott o des biccièr la ci sta tutta». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Un momento!», diss'egli battendo e ribattendo affrettati pugni sul tavolino. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Uno diceva che si può restare sott'acqua dieci minuti senz'affogare, un altro ribatteva che dopo cinque minuti bisogna morire. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
E non v'era nella sua voce il contrasto del ribattere, non il risentimento, non lo sdegno, ma qualcosa di pauroso e di supplichevole, qualcosa che era come un raccapriccio confuso e come una interrogazione tremante. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* – Ma dobbiamo anche morire! – ribatté il Paleari. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – No! ora! – ribatté quegli, afferrandole un braccio e attirandola a sé. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – E però che è malato! – ribattei io. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Ma la così detta luce, scusi, – ribatté pronto il signor Anselmo, – può servire per farci vedere ingannevolmente qua, nella così detta vita; per farci vedere di là da questa, non serve affatto, creda, anzi nuoce. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Di che? – ribatté il padre. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi s'annebbian gli occhi ; serro i denti ; e il cuore par che voglia fermarsi ma dopo ribatte e ripalpita più forte , quasi voglia coprire il parlare interno dei rimorsi . . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Il buon secentista ha voluto sul principio mettere in mostra la sua virtù ; ma poi , nel corso della narrazione , e talvolta per lunghi tratti , lo stile cammina ben più naturale e più piano .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Sì ; ma com'è dozzinale ! com'è sguaiato ! com'è scorretto ! Idiotismi lombardi a iosa , frasi della lingua adoperate a sproposito , grammatica arbitraria , periodi sgangherati .(Manzoni-I Promessi Sposi)* E poi , qualche eleganza spagnola seminata qua e là ; e poi , ch'è peggio , ne' luoghi più terribili o più pietosi della storia , a ogni occasione d'eccitar maraviglia , o di far pensare , a tutti que' passi insomma che richiedono bensì un po' di rettorica , ma rettorica discreta , fine , di buon gusto , costui non manca mai di metterci di quella sua così fatta del proemio .(Manzoni-I Promessi Sposi)* E allora , accozzando , con un'abilità mirabile , le qualità più opposte , trova la maniera di riuscir rozzo insieme e affettato , nella stessa pagina , nello stesso periodo , nello stesso vocabolo .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ecco qui : declamazioni ampollose , composte a forza di solecismi pedestri , e da per tutto quella goffaggine ambiziosa , ch'è il proprio carattere degli scritti di quel secolo , in questo paese .(Manzoni-I Promessi Sposi)* In vero , non è cosa da presentare a lettori d'oggigiorno : son troppo ammaliziati , troppo disgustati di questo genere di stravaganze .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Meno male , che il buon pensiero m'è venuto sul principio di questo sciagurato lavoro : e me ne lavo le mani» .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Nell'atto però di chiudere lo scartafaccio , per riporlo , mi sapeva male che una storia così bella dovesse rimanersi tuttavia sconosciuta ; perché , in quanto storia , può essere che al lettore ne paia altrimenti , ma a me era parsa bella , come dico ; molto bella .(Manzoni-I Promessi Sposi)* «Perché non si potrebbe , pensai , prender la serie de' fatti da questo manoscritto , e rifarne la dicitura ?» Non essendosi presentato alcuna obiezion ragionevole , il partito fu subito abbracciato .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ed ecco l'origine del presente libro , esposta con un'ingenuità pari all'importanza del libro medesimo .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Taluni però di que' fatti , certi costumi descritti dal nostro autore , c'eran sembrati così nuovi , così strani , per non dir peggio , che , prima di prestargli fede , abbiam voluto interrogare altri testimoni ; e ci siam messi a frugar nelle memorie di quel tempo , per chiarirci se veramente il mondo camminasse allora a quel modo .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Una tale indagine dissipò tutti i nostri dubbi : a ogni passo ci abbattevamo in cose consimili , e in cose più forti : e , quello che ci parve più decisivo , abbiam perfino ritrovati alcuni personaggi , de' quali non avendo mai avuto notizia fuor che dal nostro manoscritto , eravamo in dubbio se fossero realmente esistiti .(Manzoni-I Promessi Sposi)* E , all'occorrenza , citeremo alcuna di quelle testimonianze , per procacciar fede alle cose , alle quali , per la loro stranezza , il lettore sarebbe più tentato di negarla .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ma , rifiutando come intollerabile la dicitura del nostro autore , che dicitura vi abbiam noi sostituita ? Qui sta il punto .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Chiunque , senza esser pregato , s'intromette a rifar l'opera altrui , s'espone a rendere uno stretto conto della sua , e ne contrae in certo modo l'obbligazione : è questa una regola di fatto e di diritto , alla quale non pretendiam punto di sottrarci .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Anzi , per conformarci ad essa di buon grado , avevam proposto di dar qui minutamente ragione del modo di scrivere da noi tenuto ; e , a questo fine , siamo andati , per tutto il tempo del lavoro , cercando d'indovinare le critiche possibili e contingenti , con intenzione di ribatterle tutte anticipatamente .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Né in questo sarebbe stata la difficoltà ; giacché (dobbiam dirlo a onor del vero) non ci si presentò alla mente una critica , che non le venisse insieme una risposta trionfante , di quelle risposte che , non dico risolvon le questioni , ma le mutano .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Spesso anche , mettendo due critiche alle mani tra loro , le facevam battere l'una dall'altra ; o , esaminandole ben a fondo , riscontrandole attentamente , riuscivamo a scoprire e a mostrare che , così opposte in apparenza , eran però d'uno stesso genere , nascevan tutt'e due dal non badare ai fatti e ai principi su cui il giudizio doveva esser fondato ; e , messele , con loro gran sorpresa , insieme , le mandavamo insieme a spasso .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Non ci sarebbe mai stato autore che provasse così ad evidenza d'aver fatto bene .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ma che ? quando siamo stati al punto di raccapezzar tutte le dette obiezioni e risposte , per disporle con qualche ordine , misericordia ! venivano a fare un libro .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Veduta la qual cosa , abbiam messo da parte il pensiero , per due ragioni che il lettore troverà certamente buone : la prima , che un libro impiegato a giustificarne un altro , anzi lo stile d'un altro , potrebbe parer cosa ridicola : la seconda , che di libri basta uno per volta , quando non è d'avanzo .(Manzoni-I Promessi Sposi)*
---------------
barbetta
= dim. di barba2 ciuffo di peli sulla parte posteriore dello stinco degli equini 3 parte terminale del ferro di cavallo che si ribatte sullo zoccolo 4 leggero cavo prodiero per l'ormeggio o il rimorchio delle imbarcazioni 5 piattaforma per pezzi d'artiglieria posta sul terrapieno delle opere di fortificazione e protetta da un parapetto in muratura o in acciaio
---------------
chiodatrice
= macchina per applicare e ribattere i chiodi.
---------------
cianfrinare
= verbo trans. ribattere i bordi delle lamiere chiodate allo scopo di chiudere gli interstizi
---------------
controbattere
= verbo trans. ribattere, replicare alle argomentazioni di qualcuno
---------------
controreplicare
= verbo trans. e intr. rispondere, ribattere a una replica altrui.
---------------
cricket
= sport di squadra di origine inglese che si gioca tra due squadre di 11 giocatori con una palla lanciata e ribattuta mediante una mazza.
---------------
ripiegare e ribattere una punta o altro elemento metallico che abbia oltrepassato lo spessore del materiale in cui è stato conficcato, perché faccia maggior presa o non rechi danno
---------------
ribaditrice
= macchina per ribadire a caldo o a freddo chiodi, ribattini, perni ecc.
---------------
ribattimento
= il ribattere, l'essere ribattuto.
---------------
ribattitura
= operazione del ribattere
---------------
ribattuta
= il ribattere
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io ribatto
tu ribatti
egli ribatte
noi ribattiamo
voi ribattete
essi ribattono
ribattevo
ribattevi
ribatteva
ribattevamo
ribattevate
ribattevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
ribattei
ribattésti
ribatté
ribattémmo
ribattéste
ribattérono
ribatterò
ribatterai
ribatterà
ribatteremo
ribatterete
ribatteranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho ribattuto
tu hai ribattuto
egli ha ribattuto
noi abbiamo ribattuto
voi avete ribattuto
essi hanno ribattuto
avevo ribattuto
avevi ribattuto
aveva ribattuto
avevamo ribattuto
avevate ribattuto
avevano ribattuto
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi ribattuto
avesti ribattuto
ebbe ribattuto
avemmo ribattuto
aveste ribattuto
ebbero ribattuto
avrò ribattuto
avrai ribattuto
avrà ribattuto
avremo ribattuto
avrete ribattuto
avranno ribattuto
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io ribatta
che Tu ribatta
che Egli ribatta
che Noi ribattiamo
che Voi ribattiate
che Essi ribattano
ribattéssi
ribattéssi
ribattésse
ribattéssimo
ribattéste
ribattéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia ribattuto
abbia ribattuto
abbia ribattuto
abbiamo ribattuto
abbiate ribattuto
abbiano ribattuto
avessi ribattuto
avessi ribattuto
avesse ribattuto
avessimo ribattuto
aveste ribattuto
avessero ribattuto
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io ribatterei
tu ribatteresti
egli ribatterebbe
noi ribatteremmo
voi ribattereste
essi ribatterebbero
avrei ribattuto
avresti ribattuto
avrebbe ribattuto
avremmo ribattuto
avreste ribattuto
avrebbero ribattuto
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
ribatti
ribatta
ribattiamo
ribattete
ribattano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
ribattere avere ribattuto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ribattente ribattuto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
ribattendo avendo ribattuto

Ricerca nei classici sul web