Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: quadrare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
quadrare essere quadrato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
quadrante quadrato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
quadrando essendo quadrato
Coniugazione del verbo: quadrare
coniugazione:1
forma: attiva intransitivo
ausiliare: essere/avere
- -
Sinonimi di: quadrare
coincidere tornare collimare combaciare convergere

corrispondere risultare riuscire venire -
Vocabulary and phrases
quadrare
= verbo trans . ridurre a forma quadrata
---------------
* Era questo uno stanzone , su tre pareti del quale eran distribuiti i ritratti de' dodici Cesari ; la quarta , coperta da un grande scaffale di libri vecchi e polverosi: nel mezzo , una tavola gremita d'allegazioni , di suppliche , di libelli , di gride , con tre o quattro seggiole all'intorno , e da una parte un seggiolone a braccioli , con una spalliera alta e quadrata , terminata agli angoli da due ornamenti di legno , che s'alzavano a foggia di corna , coperta di vacchetta , con grosse borchie , alcune delle quali , cadute da gran tempo , lasciavano in libertà gli angoli della copertura , che s'accartocciava qua e là .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
" Un qualche demonio ha costei dalla sua , - pensava poi , rimasto solo , ritto , con le braccia incrociate sul petto , e con lo sguardo immobile sur una parte del pavimento , dove il raggio della luna , entrando da una finestra alta , disegnava un quadrato di luce pallida , tagliata a scacchi dalle grosse inferriate , e intagliata più minutamente dai piccoli compartimenti delle vetriate .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il lazzeretto di Milano (se , per caso , questa storia capitasse nelle mani di qualcheduno che non lo conoscesse , né di vista né per descrizione) è un recinto quadrilatero e quasi quadrato , fuori della città , a sinistra della porta detta orientale , distante dalle mura lo spazio della fossa , d'una strada di circonvallazione , e d'una gora che gira il recinto medesimo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Il Collegio degli Oblati sorgeva nel punto piú alto del paese ed era un vasto, antichissimo edificio quadrato e fosco esternamente, roso tutto dal tempo e dalle intemperie; tutto bianco, all'incontro, arioso e luminoso, dentro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Quando, di pochi passi lontano dal portoncino ben noto, a destra, scorse la finestretta quadra del mezzanino, sulla porta, con le persiane accostate, che dalle stecche e da sotto lasciavano intravedere il lume della cameretta, Teodoro Piovanelli si turbò profondamente, assalito dall'imagine precisa, là, vivente, del ricordo lontano...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Passava quasi tutte le notti alla finestra a spazzolarsi una mano a quei duri gremiti suoi capelli da negro, con gli occhi alle stelle, placide e chiare le une come polle di luce, guizzanti e pungenti le altre; e metteva le piú vive in rapporti ideali di figure geometriche, di triangoli e di quadrati, e, socchiudendo le palpebre dietro le lenti, pigliava tra i peli delle ciglia la luce d'una di quelle stelle, e tra l'occhio e la stella stabiliva il legame d'un sottilissimo filo luminoso, e vi avviava l'anima a passeggiare come un ragnetto smarrito.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Zia Michelina, di sangue placido, d'indole mite, subito s'era sentita a posto in quella casa di contadini arricchiti, ove tutto odorava delle abbondanti quotidiane provviste della campagna lontana e tutto aveva la solida quadratura dell'antica vita patriarcale.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Quelle risposero che non lo sapevano, e allora il Casòli si mise a declamare: De' bei giovenchi dal quadrato petto, erte sul capo le lunate corna, dolci negli occhi, nivei, che il mite Virgilio amava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Erano quasi eguali , i due portoni , preceduti da tre gradini rotti invasi d'erba ; ma mentre il portone dell'antico cimitero era sormontato appena da un'asse corrosa , quello delle tre dame aveva un arco in muratura e sull'architrave si notava l'avanzo di uno stemma: una testa di guerriero con l'elmo e un braccio armato di spada ; il motto era: quis resistit hujas ? Efix attraversò il vasto cortile quadrato , lastricato al centro , come le strade , da una specie di solco in macigni per lo scolo delle acque piovane , e si tolse la bisaccia dalle spalle guardando se qualcuna delle sue padrone s'affacciava .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Giacinto guardava le donne che andavano a messa , composte , rigide , coi visi quadrati , pallidi nella cornice dei capelli lucenti come raso nero , i malleoli nudi di cerbiatta , le belle scarpette fiorite: sedute sul pavimento della chiesa , coi corsetti rossi , quasi del tutto coperte dai fazzoletti ricamati , davano l'idea di un campo di fiori .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tra gli altri un pittore sassone, onesto d’onestà quadra; che non mi dispiaceva, e m’amava. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ma col suo desiderio inquieto di quadrarmi, di capacitarmi, col suo attaccamento di cataplasma, con le interrogazioni interminabili, con gli occhi e i baffi e la voce e la persona tesi in me a guisa di balestra, e’ pareva dire: donna, sii felice, o t’ammazzo. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
A certe scappate di popolarità, quando le quadrassero alle sue mire, la ci si lasciava ire a sommo studio; perché le negligenze stesse di lei, donna erudita, erano pesate e gravi. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Sette tavole son venti o ventidue metri quadrati. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La donna comparve infatti con un certo vaso quadrato di vetro, pieno di ciliege allo spirito, speciale e celebrata cura di don Giuseppe che soleva presentarlo agli ospiti con solennità, parlando il suo particolare italiano: «Posso fare un poco di sporgimento? Quattro delle mie ciliege? Magara con un tocchello di pane? Maria, tajee giò on poo de pan». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Il bruno, barbuto avvocato, una quadratura di forza e di calma, alzò le due mani, chiamò silenziosamente a sé Franco da una parte, Luisa dall'altra e disse piano, con la sua voce di violoncello, calda e profonda: «Notizie grosse». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* Lei sola, là dentro, quella pallottola d’avorio, correndo graziosa nella roulette, in senso inverso al quadrante, pareva giocasse:
---------------
Lei sola: – non certo quelli che la guardavano, sospesi nel supplizio che cagionava loro il capriccio di essa, a cui – ecco – sotto, su i quadrati gialli del tavoliere, tante mani avevano recato, come in offerta votiva, oro, oro e oro, tante mani che tremavano adesso nell’attesa angosciosa, palpando inconsciamente altro oro, quello della prossima posta, mentre gli occhi supplici pareva dicessero: «Dove a te piaccia, dove a te piaccia di cadere, graziosa pallottola d’avorio, nostra dea crudele!». ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Tutt’intorno, i giocatori, uomini e donne, vecchi e giovani, d’ogni paese e d’ogni condizione, parte seduti, parte in piedi, s’affrettavano nervosamente a disporre mucchi e mucchietti di luigi e di scudi e biglietti di banca, su i numeri gialli dei quadrati; quelli che non riuscivano ad accostarsi, o non volevano, dicevano al croupier i numeri e i colori su cui intendevano di giocare, e il croupier, subito, col rastrello disponeva le loro poste secondo l’indicazione, con meravigliosa destrezza; si faceva silenzio, un silenzio strano, angoscioso, quasi vibrante di frenate violenze, rotto di tratto in tratto dalla voce monotona sonnolenta dei croupiers:
---------------
* La boule, alla fine, cadeva sul quadrante, e il croupier ripeteva con la solita voce la formula d’uso e annunziava il numero sortito e il colore. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Cade la boule sul quadrante, e:
---------------
* La gente si voltava a guardarlo; ma raramente egli se n’accorgeva: smetteva allora per un istante, si guardava attorno, con un sorriso nervoso, e tornava ad arrangolare, non potendo farne a meno, finché la boule non cadeva sul quadrante. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Mi parve anche che questo nome quadrasse bene alla faccia sbarbata e con gli occhiali, ai capelli lunghi, al cappellaccio alla finanziera che avrei dovuto portare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Vorrei che invece del livido inchiostro che esce dalle sue quadrate punte di acciaio scorresse giù sangue scuro e fumante come quello che gocciola dal petto dell'eroe di una rissa notturna — vorrei che il ferrò bucasse e divorasse la carta per dove passa , come se fosse rovente — e che dai solchi bruciacchiati salisse al naso aperto del lettore un acre fumo benefico . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Bel quadro - bei quadri
---------------
quadra
= quadrante
---------------
quadrabile
= che si può ridurre a quadrato
---------------
quadragesima
= quaresima - domenica di quadragesima , nel vecchio calendario liturgico , la prima domenica di quaresima .
---------------
quadramento
= il quadrare
---------------
quadrangolare
= di quadrangolo , a forma di quadrangolo
---------------
quadrantale
= relativo a un quadrante
---------------
quadrare
= verbo trans . ridurre a forma quadrata
---------------
quadratico
= che si riferisce all'elevazione al quadrato
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io quadro
tu quadri
egli quadra
noi quadriamo
voi quadrate
essi quadrano
quadravo
quadravi
quadrava
quadravamo
quadravate
quadravano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
quadrai
quadrasti
quadrò
quadrammo
quadraste
quadrarono
quadrerò
quadrerai
quadrerà
quadreremo
quadrerete
quadreranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono quadrato
tu sei quadrato
egli é quadrato
noi siamo quadrati
voi siete quadrati
essi sono quadrati
ero quadrato
eri quadrato
era quadrato
eravamo quadrati
eravate quadrati
erano quadrati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui quadrato
fosti quadrato
fu quadrato
fummo quadrati
foste quadrati
furono quadrati
sarò quadrato
sarai quadrato
sarà quadrato
saremo quadrati
sarete quadrati
saranno quadrati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io quadri
che Tu quadri
che Egli quadri
che Noi quadriamo
che Voi quadriate
che Essi quadrino
quadrassi
quadrassi
quadrasse
quadrassimo
quadraste
quadrassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia quadrato
sia quadrato
sia quadrato
siamo quadrati
siate quadrati
siano quadrati
fossi quadrato
fossi quadrato
fosse quadrato
fossimo quadrati
foste quadrati
fossero quadrati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io quadrerei
tu quadreresti
egli quadrerebbe
noi quadreremmo
voi quadrereste
essi quadrerebbero
sarei quadrato
saresti quadrato
sarebbe quadrato
saremmo quadrati
sareste quadrati
sarebbero quadrati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
quadra
quadri
quadriamo
quadrate
quadrino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
quadrare essere quadrato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
quadrante quadrato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
quadrando essendo quadrato

Ricerca nei classici sul web