Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: portare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
portare avere portato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
portante portato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
portando avendo portato
Coniugazione del verbo: portare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: portare
accampare apportare arrecare condurre convogliare

dirigere governare indossare inoltrare trasportare

mettere tenere usare
Vocabulary and phrases
portare
= verbo trans . reggere , sostenere un oggetto o un peso , spostandolo o trasferendolo da un luogo a un altro
---------------
* Ma chi , prima di commettere il delitto , aveva prese le sue misure per ricoverarsi a tempo in un convento , in un palazzo , dove i birri non avrebber mai osato metter piede ; chi , senz'altre precauzioni , portava una livrea che impegnasse a difenderlo la vanità e l'interesse d'una famiglia potente , di tutto un ceto , era libero nelle sue operazioni , e poteva ridersi di tutto quel fracasso delle gride .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quindi era , in que' tempi , portata al massimo punto la tendenza degl'individui a tenersi collegati in classi , a formarne delle nuove , e a procurare ognuno la maggior potenza di quella a cui apparteneva .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Se avessi pensato di suggerir loro che andassero a portar la loro imbasciata . . ." Ma , a questo punto , s'accorse che il pentirsi di non essere stato consigliere e cooperatore dell'iniquità era cosa troppo iniqua ; e rivolse tutta la stizza de' suoi pensieri contro quell'altro che veniva così a togliergli la sua pace .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
" Siamo a buon porto " , pensò fra sé don Abbondio ; e , con un fare più manieroso che mai , - via , - disse: - in quindici giorni cercherò , . . .procurerò . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I provocatori , i soverchiatori , tutti coloro che , in qualunque modo , fanno torto altrui , sono rei , non solo del male che commettono , ma del pervertimento ancora a cui portano gli animi degli offesi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Intorno al collo aveva un vezzo di granati alternati con bottoni d'oro a filigrana: portava un bel busto di broccato a fiori , con le maniche separate e allacciate da bei nastri: una corta gonnella di filaticcio di seta , a pieghe fitte e minute , due calze vermiglie , due pianelle , di seta anch'esse , a ricami .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tutt'e due si volsero a chi ne sapeva più di loro , e da cui aspettavano uno schiarimento , il quale non poteva essere che doloroso: tutt'e due , lasciando travedere , in mezzo al dolore , e con l'amore diverso che ognun d'essi portava a Lucia , un cruccio pur diverso perché avesse taciuto loro qualche cosa , e una tal cosa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Pigliate quei quattro capponi , poveretti ! a cui dovevo tirare il collo , per il banchetto di domenica , e portateglieli ; perché non bisogna mai andar con le mani vote da que' signori .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Adocchiò essa le bestie , e , come avvezza a somiglianti doni , mise loro le mani addosso , quantunque Renzo andasse tirando indietro , perché voleva che il dottore vedesse e sapesse ch'egli portava qualche cosa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Per intender quest'uscita del dottore , bisogna sapere , o rammentarsi che , a quel tempo , i bravi di mestiere , e i facinorosi d'ogni genere , usavan portare un lungo ciuffo , che si tiravan poi sul volto , come una visiera , all'atto d'affrontar qualcheduno , ne' casi in cui stimasser necessario di travisarsi , e l'impresa fosse di quelle , che richiedevano nello stesso tempo forza e prudenza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Comanda Sua Eccellenza (il marchese de la Hynoiosa) che chi porterà i capelli di tal lunghezza che coprano il fronte fino alli cigli esclusivamente , ovvero porterà la trezza , o avanti o dopo le orecchie , incorra la pena di trecento scudi ; et in caso d'inhabilità , di tre anni di galera , per la prima volta , e per la seconda , oltre la suddetta , maggiore ancora , pecuniaria et corporale , all'arbitrio di Sua Eccellenza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Permette però che , per occasione di trovarsi alcuno calvo , o per altra ragionevole causa di segnale o ferita , possano quelli tali , per maggior decoro e sanità loro , portare i capelli tanto lunghi , quanto sia bisogno per coprire simili mancamenti e niente di più ; avvertendo bene a non eccedere il dovere e pura necessità , per (non) incorrere nella pena agli altri contraffacienti imposta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - In verità , da povero figliuolo , - rispose Renzo , - io non ho mai portato ciuffo in vita mia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Ma senta , ma senta , - ripeteva indarno Renzo: il dottore , sempre gridando , lo spingeva con le mani verso l'uscio ; e , quando ve l'ebbe cacciato , aprì , chiamò la serva , e le disse: - restituite subito a quest'uomo quello che ha portato: io non voglio niente , non voglio niente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Fu un esempio questo ? E il convento , in vece di scapitare , ci guadagnò ; perché , dopo un così gran fatto , la cerca delle noci rendeva tanto , tanto , che un benefattore , mosso a compassione del povero cercatore , fece al convento la carità d'un asino , che aiutasse a portar le noci a casa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La parola " frate " veniva , in que' tempi , proferita col più gran rispetto , e col più amaro disprezzo: e i cappuccini , forse più d'ogni altr'ordine , eran oggetto de' due opposti sentimenti , e provavano le due opposte fortune ; perché , non possedendo nulla , portando un abito più stranamente diverso dal comune , facendo più aperta professione d'umiltà , s'esponevan più da vicino alla venerazione e al vilipendio che queste cose possono attirare da' diversi umori , e dal diverso pensare degli uomini .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un venticello d'autunno , staccando da' rami le foglie appassite del gelso , le portava a cadere , qualche passo distante dall'albero .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* L'uccisore ferito fu quivi condotto o portato dalla folla , quasi fuor di sentimento ; e i frati lo ricevettero dalle mani del popolo , che glielo raccomandava , dicendo: - è un uomo dabbene che ha freddato un birbone superbo: l'ha fatto per sua difesa: c'è stato tirato per i capelli .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tornato , pochi minuti dopo , entrò nell'infermeria , e , avvicinatosi al letto dove Lodovico giaceva , - consolatevi - gli disse: - almeno è morto bene , e m'ha incaricato di chiedere il vostro perdono , e di portarvi il suo - .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Vuoi lavarti ? Porteremo poi su la valigia: chiamerò una donna che ci fa i servizi . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Cercava di nascondere la loro miseria ; ma pareva ch'egli conoscesse anche questa , perché senza attender d'esser servito , dopo aver portato la valigia nella camera che zia Ester aveva già preparato per lui – l'antica camera per gli ospiti , in fondo al balcone – ridiscese disinvolto e andò a lavarsi al pozzo come il servo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Gli uomini , venuti alla vigilia per portare le masserizie , eran già ripartiti coi loro carri e i loro cavalli: rimanevano le donne , i vecchi , i bambini e qualche adolescente , e tutti , sebbene convinti d'esser làper far penitenza , cercavano di divertirsi nel miglior modo possibile .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Le dame Pintor avevano a loro disposizione due capanne fra le piú antiche (tutti gli anni ne venivan fabbricate di nuove) dette appunto sas muristenes de sas damas , perché divenute quasi di loro proprietà in seguito a regali e donazioni fatte alla chiesa dalle loro ave fin dal tempo in cui gli arcivescovi di Pisa nelle loro visite pastorali alle diocesi sarde sbarcavano nel porto piú vicino e celebravano messe nel Santuario .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Io non so come avete fatto a lasciar la casa sola , comare Kallí ; come ? — disse una ragazza alta che portava sotto il grembiale un vaso di latte cagliato , dono del prete alle dame Pintor .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E vossignoria verrà quando ci saran gli ortaggi e le frutta da portare al paese . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Noemi sembrava tranquilla: solo , quando egli ripartí per il poderetto , corse al portone raccomandandogli di tornare fra tre giorni per portare provviste alle sorelle .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Dalla sua bisaccia a fiorami usciva l'odore del gattò che portava in regalo al Rettore suo amico , e il collo violetto di una damigiana di vino .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— E tu vai a piedi , babbèo ? Anche il cavallo ti fanno fare , adesso ? Dammi la bisaccia , te la porto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Andò su dal prete a portargli un cestino di biscotti , regalo di una paesana , e vide di lassú don Predu , indugiatosi ad abbeverare il cavallo alla fontana , raggiungere Giacinto e Grixenda e curvarsi a dir loro qualche cosa .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Questa volta non era solo: quasi tutti quelli del paese scendevano alla festa , e le donne portavano sul capo vassoi con torte e cestini pieni di galline legate con nastri rossi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E cosí lo presi , che possiate vedermi cieco , se mentisco ! Lo portai al mio capitano , tenendolo come un grappolo ; sgocciolava sangue nero come acini d'uva nera .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E Priamu mio era un valent'uomo: aveva un pungolo con una lesina in cima e mi diceva , avvicinandomelo agli occhi: vedi ? ti porto via la pupilla viva se guardi don Zame quando ti guarda .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Qualche sera Giacinto scendeva al poderetto per portare in paese le frutta e gli ortaggi che le zie poi vendevano a casa di nascosto come roba rubata , poiché non è da donne nobili far le erbivendole , e tutto questo era quanto di piú utile egli faceva: il resto del tempo lo passava oziando di qua e di là per il paese .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— E cosa vuoi che faccia ? Non c'è niente da fare ! Scender qui a portarti il pane , tornar là a portare l'erba ! E loro che vivono come tre mummie ! Zia Noemi oggi però s'è inquietata un poco , perché zia Ester mi diceva che non riesce a metter su i denari per l'imposta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Io , magari , porterò Grixenda in casa loro ed essa le aiuterà .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Un giorno un ricco capitano di porto in ritiro , un buon signore grosso ma ingenuo come un bambino , venne per fare un pagamento .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Lo portarono all'ospedale .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Dormiva sotto gli archi del porto , tossiva e faceva brutti sogni: sognava sempre il capitano che lo inseguiva , lo inseguiva . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ed ecco una sera , ecco proprio il capitano che va a cercarlo sotto gli archi del porto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
* Don Buti infatti, visto che Giustino non s'era voluto arrendere a fargli una visitina lì nella canonica a due passi, una sera aveva portato con sé sotto il tabarro il suo vecchio famoso cannocchiale per fargli ammirare la gran potensa 'd Nosgnour come quand'era piccolino e per tener chiuso l'occhio manco faceva tante smorfie con la bocca:
---------------
* Alto, asciutto, rigido e preciso come un inglese, coi baffetti ancora biondi e i capelli già canuti, fitti, corti corti, si dava l'aria di esercitar la professione tanto per fare qualche cosa; vestiva con ricca e semplice eleganza e portava sempre un paio di splendidi gambali di cuoio, di cui pareva ogni volta si dimenticasse apposta a casa d'affibbiar qualche stringa, per affibbiarsela fuori, per istrada o nelle visite, e richiamar così su essi l'attenzione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* - Son capace di portarla io qua, la mia signora. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E l'aveva portata, difatti. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ebbene, quella mattina, in un giornale vecchio d'una ventina di giorni, nel quale Graziella gli aveva portati avvolti in camera i colletti e i polsini stirati, aveva letto due notizie sotto la rubrica dei teatri, che lo avevano tutto sconvolto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Certo, se avesse porto a quell'uomo un biglietto da visita da presentare al Revelli, questi lo avrebbe fatto entrare; ma si sarebbe allora trovato esposto alla curiosità indiscreta e irriverente di tutti. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* si portava il fazzoletto alla bocca e lo strappava... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ecco, portavano la cassa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ed ecco Batta Malagna, quando, sudato e sbuffante, portava il cappello su le ventitré. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Due giorni dopo, mandata – suppongo – da Margherita, venne in gran furia, al solito, zia Scolastica, per portarsi via con sé la mamma. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Per portare la primizia al mercato e venderla più cara, essi colgono i frutti, mele e pesche e pere, prima che sian venuti a quella condizione che li rende sani e piacevoli, e li maturano loro a furia d’ammaccature. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Appressatomi a un altro tavoliere, dove si giocava forte, stetti prima un buon pezzo a squadrar la gente che vi stava attorno: erano per la maggior parte signori in marsina; c’eran parecchie signore; più d’una mi parve equivoca; la vista d’un certo ometto biondo biondo, dagli occhi grossi, ceruli, venati di sangue e contornati da lunghe ciglia quasi bianche, non m’affidò molto, in prima; era in marsina anche lui, ma si vedeva che non era solito di portarla: volli vederlo alla prova: puntò forte: perdette; non si scompose: ripuntò anche forte, al colpo seguente: via! non sarebbe andato appresso ai miei quattrinucci. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ho conosciuto un uomo venerando e degno anche, per le singolarissime doti dell’intelligenza, d’essere grandemente ammirato: non lo era, né poco né molto, per un paio di calzoncini, io credo, chiari, a quadretti, troppo aderenti alle gambe misere, ch’egli si ostinava a portare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* M’ero infatti portata via la chiave della biblioteca: alla notizia del mia sparizione, avevano dovuto certo scassinare la porta, per ordine della questura: e, non trovandomi là entro, morto, né avendosi d’altra parte tracce o notizie di me, quelli del Municipio avevano forse aspettato, tre, quattro, cinque giorni, una settimana, il mio ritorno; poi avevano dato a qualche altro sfaccendato il mio posto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* «E innanzi tutto,» dicevo a me stesso, «avrò cura di questa mia libertà: me la condurrò a spasso per vie piane e sempre nuove, né le farò mai portare alcuna veste gravosa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Il barbiere era anche sartore, vecchio, con le reni quasi ingommate dalla lunga abitudine di star curvo, sempre in una stessa positura, e portava gli occhiali su la punta del naso. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ora avrei dovuto portarlo scoperto, quel cosino ridicolo! E che naso mi aveva lasciato in eredità! E quell’occhio!
---------------
Mi parve anche che questo nome quadrasse bene alla faccia sbarbata e con gli occhiali, ai capelli lunghi, al cappellaccio alla finanziera che avrei dovuto portare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Se quell’altro non avesse portato i capelli così corti, tu non saresti ora obbligato a portarli così lunghi: e non certo per tuo gusto, lo so, vai ora sbarbato come un prete. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Cercava di rimediare a questo difetto, portando i tacchi alti. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* lo hanno portato con loro ( o con sé )
---------------
abbassare
= verbo trans. portare , mettere qualcosa più in basso abbassare un primato , migliorarlo abbassare le vele , ammainarle ridurre l'altezza , il valore o l'intensità di qualcosa
---------------
accordato
= participio passato di accordare
= portato alla giusta intonazione
---------------
acidaro o acidario ,
= antico , caratteristico berretto a forma di corno , simile a quello portato dai dogi di venezia .
---------------
aeroplano
= velivolo a motore costituito da un elemento portante , da un corpo centrale per il trasporto del carico utile , dagli impennaggi o piani di coda , dagli organi di decollo e atterraggio e dal gruppo motopropulsore .
---------------
alicula
= corta mantellina portata dagli antichi romani .
---------------
aliscafo
= imbarcazione a motore provvista di ali portanti immerse , collegate alla carena , che oltre una data velocità consentono allo scafo di sollevarsi sul pelo dell'acqua .
---------------
allontanare
= verbo trans. mandare via , portare lontano
---------------
alula
= lobo situato tra l'ala e il torace di alcuni ditteri aletta posta presso il bordo d'attacco dell'ala per aumentare la portanza e la stabilità .
---------------
alzare
= verbo trans. portare , levare in alto o più in alto
---------------
am
= tecnica di trasmissioni radio a modulazione d'ampiezza , nella quale l'ampiezza delle onde portanti viene variata in funzione del segnale da trasmettere
---------------
ambasciata
= imbasciata , rappresentanza diplomatica di uno stato presso un altro la residenza della medesima l'incarico di portare un messaggio
---------------
ambio
= andatura naturale di taluni quadrupedi che nel correre portano avanti contemporaneamente la gamba anteriore e quella posteriore dello stesso lato , alternandole con quelle dell'altro lato
---------------
ampolliera
= sostegno o piatto che tiene le ampolle , spec . quelle dell'olio e dell'aceto che si portano in tavola .
---------------
angiporto
= stradetta angusta , vicolo passaggio coperto formato da un arco sopra una via la parte più interna e riparata di un porto .
---------------
annunciazione
= annuncio , l'annuncio dell'incarnazione del verbo portato a maria vergine dall'arcangelo gabriele .
---------------
antemurale
= molo esterno a protezione di un porto o di una spiaggia muro esterno di difesa nelle antiche fortezze baluardo difensivo .
---------------
antipasto
= portata che si serve all'inizio di un pasto per stuzzicare l'appetito
---------------
baiulo
= portatore balio , educatore 3 variante di balivo , usata in sicilia in epoca normanna e sveva e nelle colonie veneziane del levante.
---------------
balteo
= cinturone di cuoio che i soldati romani portavano a tracolla per appendervi la spada
---------------
bancale
= banco lungo , a più posti , con schienalestruttura portante , fissa , di una macchina , sulla quale sono montate le parti mobili , il motore ecc.
---------------
bando
= ordine o comunicazione di un'autorità che un tempo veniva annunciata da un banditore e che oggi viene portata a conoscenza dei cittadini mediante affissione o pubblicazione su un bollettino ufficiale
---------------
bandoliera
= striscia di cuoio portata a tracolla da militari e cacciatori per sostenere armi e munizioni
---------------
barbetto
= nome scherzoso dato un tempo in piemonte ai valdesi , che chiamavano barba i loro pastoriappellativo pop. , in firenze , dei padri della missione san vincenzo de' paoli , che usavano portare la barbetta a pizzo.
---------------
barbina
= dim. di barba , velo o nastro che le donne portavano in capo per ornamento guarnizione di cappelli femminili di moda durante il sec. xix.
---------------
barcata
= quanto può portare di carico una barca grande quantità
---------------
batalo o batolo ,
= la falda del cappuccio medievale che copriva le spallelista di panno che gli antichi dottori e magistrati portavano sulle spalle o sul petto , come insegna del loro grado.
---------------
bautta rar. bauta ,
= costume in uso a venezia nel sec. xviii costituito da una mantellina di seta nera provvista di cappuccio , sul quale si portava il tricorno , e da una mascherina pure nera che lasciava visibile la parte inferiore del volto la persona che porta la bautta 3 mascherina che ricopre soltanto la parte superiore del volto.
---------------
becca
= sciarpa di seta che veniva portata da professori universitari e magistrati bandoliera 3 nastro di seta che serviva a tener ferme le calze sotto il ginocchio.
---------------
benportante
= o ben portante , non com. bemportante , che porta bene i suoi anni
---------------
bernia
= sontuosa veste rinascimentale con strascico , che le dame portavano a guisa di mantello.
---------------
berrettone
= accr. di berretto berretto di grandi dimensioni , un tempo portato da professori , giudici ecc. 3 colui che portava tale copricapo colui che assume un'aria professorale.
---------------
bicorno
= cappello maschile con falde arrotolate , portato nel sec. xviiicappello femminile del sec. xiii , dalle cui due punte , alte sopra le orecchie , partiva il velo 3 cappello militare , come quello dei carabinieri.
---------------
blusotto
= sorta di blusa , di solito da portare sopra altri indumenti più leggeri.
---------------
bonetto
= berretto militare con visiera sorta di copricapo che in passato si portava sotto il cappellonelle trincee , piccolo cumulo di terra destinato a proteggere il capo dei combattenti.
---------------
bordura
= orlo , margine , bordo guarnizione di vari ingredienti per piatti di portata 3 pezza onorevole che corre lungo l'orlo interno dello scudo occupandone la sesta parte.
---------------
bouquet
= mazzo o mazzolino di fiori , spec. quello che portano in mano le sposearoma particolare del vino invecchiato.
---------------
cabinovia
= impianto di teleferica costituito da una fune portante in movimento a cui sono legate piccole cabine.
---------------
cache-pot
= portavasi.
---------------
calapranzi
= piccolo montacarichi col quale si calano e si fanno salire le portate, le stoviglie ecc. quando la cucina e la sala da pranzo sono poste su piani diversi.
---------------
calciolo
= piastra, gener. metallica ma anche di gomma, che si applica alla base del calcio di alcune armi portatili, per protezione o per attutire l'effetto del rinculo.
---------------
calibrare
= verbo trans. portare, o riportare, al diametro esatto l'anima di bocche da fuoco, bossoli, tubi o altri oggetti cilindricimisurare col calibro un pezzo meccanico
---------------
calzino
= calza corta, di filato sottile o di lana, portata soprattutto dagli uomini e dai bambini
---------------
camicetta
= indumento femminile con o senza maniche, di vario tessuto comunque sottile, che arriva fino alle anche e può essere portato dentro o fuori della gonna o dei calzoni
---------------
camicino
= indumento femminile di tela fine che un tempo copriva, sotto il vestito, le spalle e il pettopettorina senza maniche che si portava sotto una giaccaindumento di tela fine per neonati.
---------------
camiciola
= indumento di flanella o di lana da portare sulla pelle
---------------
camioncino
= autocarro di piccola portata, con carrozzeria aperta a cassone.
---------------
canefora
= nell'antica grecia, fanciulla ateniese che durante le processioni portava in capo un canestro contenente oggetti rituali elemento di sostegno e di decorazione costituito da una statua di donna con un canestro sul capo, usato per sorreggere architravi o cornici a guisa di colonna
---------------
canottiera
= maglietta scollata e senza maniche simile a quella dei canottieri, da indossare sulla pellecappello di paglia a tesa rigida che gli uomini portavano d'estate.
---------------
capellone
= negli anni sessanta, giovane che portava i capelli molto lunghi in segno di protesta e anticonformismo
---------------
caricatore
= involucro metallico contenente più cartucce pronte per essere introdotte nelle armi a ripetizione e automatiche portatiliinvolucro, impenetrabile alla luce, contenente la pellicola da introdurre nella macchina fotografica o nella cinepresamarinaio o soldato addetto al caricamento di un pezzo d'artiglieria 4 nell'industria siderurgica, operaio addetto a caricare i forni
---------------
carotide
= ciascuna delle due grandi arterie del collo che dall'aorta portano il sangue alla testa.
---------------
carrozzina
= dim. di carrozza sorta di lettino montato su ruote e spinto a mano, per portare a passeggio bambini molto piccoli.
---------------
cartuccia
= cilindro di metallo o di cartone che contiene la carica e il proiettile o i pallini delle armi da fuoco portatili
---------------
casacca
= giubba ampia e lunga che copriva il bustoveste di panno che i soldati portavano sopra l'armatura
---------------
casata
= l'insieme delle famiglie che appartengono alla stessa stirpe e che in genere portano lo stesso cognome
---------------
dapifero
= portatore di vivande .
---------------
darsena
= specchio d'acqua nella parte più riparata di un porto - per il ricovero delle navi in avaria
---------------
decespugliatore
= attrezzo agricolo portatile a motore - costituito da un'asta con manici all'estremità della quale sono fissati un disco o un filo o due lame curve rotanti - per il taglio di cespugli - rovi - arbusti ecc .
---------------
demodulare
= verbo trans . ottenere - da un'onda portante modulata ad alta frequenza - l'onda modulante originaria a bassa frequenza
---------------
deportante
= part . pres . di deportare
= che genera una forza opposta alla portanza
---------------
deportanza
= forza che agisce in senso contrario alla portanza
---------------
dessert
= l'ultima o le ultime portate del pranzo
---------------
destrocherio
= braccialetto che anticamente veniva portato al braccio destro
---------------
diadema
= nell'antichità classica e presso i popoli orientali - fascia di tela o cerchio d'oro portato sul capo per fermare i capelli o come insegna di dignità regale o sacerdotale
---------------
disorganizzare
= verbo trans . portare disordine in una cosa organizzata o turbarne in qualche modo l'ordine
---------------
dissabbiatore
= opera idraulica a forma di vasca - posta a valle di una derivazione - atta a far depositare la sabbia e gli altri materiali portati in sospensione dall'acqua .
---------------
docking station
= unità che si aggancia a un computer portatile consentendo la connessione con periferiche esterne .
---------------
dum-dum
= un tipo di proiettile per armi portatili che - avendo la punta di metallo tenero - si deforma e si espande all'impatto - provocando lacerazioni devastanti .
---------------
emofiliaco
= relativo all'emofilia
= che - colui che è affetto da o è portatore di emofilia .
---------------
entremets
= nei grandi pranzi - portata leggera che si serve tra l'arrosto e la frutta o il dessert
---------------
escatico
= anticamente - diritto di raccogliere ghiande nel bosco o di portarvi al pascolo i porci
---------------
espletare
= verbo trans . portare a termine - compiere
---------------
esportare
= verbo trans . portare merci di produzione nazionale fuori del territorio dello stato per venderle all'estero
---------------
estremizzare
= verbo trans . portare all'estremo - ai limiti estremi - all'eccesso
---------------
eterotallico
= vegetale avente organi sessuali funzionalmente distinti - portati da individui diversi .
---------------
eumene
= genere di vespe che costruiscono nidi di terra in cui portano uova e bruchi per il nutrimento della prole .
---------------
evacuare
= verbo trans . sgomberare - abbandonare un luogo portando via tutto ciò che è trasportabile
---------------
falconare
= verbo intr . antico pezzo d'artiglieria , più potente della colubrina . falconetto
= 3 apparecchio di sollevamento con cui si portano in posizione verticale pali ed elementi di strutture metalliche .
---------------
falloforia
= nell'antica grecia , processione che si svolgeva durante le feste di dioniso e nella quale veniva portato un simulacro fallico .
---------------
fantasticone
= colui che è portato a fantasticare , ad abbandonarsi alla fantasia .
---------------
fardello
= fagotto , involto pesante , da portare sulla schiena , appeso alle spalle peso , carico morale
---------------
faretra
= astuccio appeso a tracolla in cui gli arcieri portano le frecce .
---------------
farsetto
= giubbotto , con - o senza maniche , che si portava un tempo sopra la camicia
---------------
femmina
= o poet . femina ,nome generico di ogni individuo umano - o animale portatore di gameti femminili atti a essere fecondati da quelli maschili , e quindi caratterizzato dalla capacità di partorire figli - o deporre uova
---------------
ferentario nell'antica roma , soldato che portava armi leggere e aveva il compito di provocare il nemico al combattimento .
---------------
fiamminga
= recipiente ovale di terracotta per portare le vivande in tavola .
---------------
finché
= cong . fino a quando , per tutto il tempo che
= terminare , completare , portare a compimento
---------------
flabello
= grande ventaglio , formato da lunghe piume fissate a raggiera in cima a un'asta , col quale nelle antiche civiltà orientali si accompagnavano sovrani e dignitari - ciascuno dei due grandi ventagli di piume che un tempo si portavano ai lati della sedia gestatoria del papa nelle cerimonie solenni foglia - o ciuffo di foglie che ha l'aspetto di un ventaglio
---------------
flebotomo
= insetto molestissimo simile a una piccola zanzara , portatore di germi patogeni
---------------
flussometro
= apparecchio atto a misurare un flusso - apparecchio che misura la portata di un liquido che fluisce in un condotto - dispositivo per la misurazione del flusso di induzione magnetica apparecchio a pulsante che eroga un determinato quantitativo d'acqua per lo scarico dei gabinetti .
---------------
fonovaligia
= giradischi portatile contenuto in una sorta di valigia .
---------------
forato
= participio pass . di forare
= e - un tipo di mattone attraversato longitudinalmente da due - o più serie di fori a scopo di alleggerimento e isolamento termico e acustico , usato per muri non portanti .
---------------
forchetta
= posata formata da un manico e da due - o più denti , che serve per infilzare i cibi solidi e portarli alla bocca - una buona forchetta , un buon mangiatore - parlare in punta di forchetta , con affettazione , con ricercatezza . forchettina accr . forchettona , forchettone nelle navi a vela , asta di legno - o metallo , dotata di collare , che serve a tener fermo il boma quando la randa è serrata
= 3 osso del petto dei polli e degli uccelli
---------------
frangivalanghe
= ostacolo capace di rallentare la corsa delle valanghe - o di diminuirne la portata .
---------------
frenello
= frenulo insieme dei congegni con cui si comanda il timone
= 3
= nastro ricamato che le donne portavano intorno alla fronte a freno dei capelli
---------------
genoma
= il complesso dei geni portati dai cromosomi in un individuo.
---------------
geochimica
= scienza che studia la costituzione chimica del globo terrestre e i vari processi chimici che hanno portato alla formazione dei minerali e delle rocce.
---------------
gestatorio
= che serve a portare
---------------
giacere
= verbo intr. casacca di maglia di ferro che , in età rinascimentale , i soldati di fanteria portavano a protezione del torso e delle braccia.
---------------
giberna
= tasca o astuccio di cuoio o di tela , destinato a contenere le cartucce e i caricatori in dotazione , che i soldati portano appeso alla cintura o alla bandoliera.
---------------
grida
= decreto emanato anticamente da autorità locali e portato a conoscenza del pubblico dal banditore
---------------
grilletto
= nelle armi da fuoco portatili , la piccola leva che , premuta col dito , fa scattare il percussore provocando lo sparo
---------------
guardaporto
= nave posta all'ingresso di un porto militare con compiti di sorveglianza o di difesa.
---------------
guarnacca o guarnaccia ,
= sopravveste medievale ampia e lunga , portata soprattutto dagli uomini per ripararsi dal freddo e dalla pioggia
---------------
hippy
= che appartiene o si riferisce a un movimento che nei tardi anni sessanta espresse , prima negli stati uniti poi in europa , una contestazione non violenta contro la società dei consumi , ricercando una dimensione esistenziale più libera in esperienze comunitarie di vita e talora anche nell'uso della droga
= colui che appartiene al movimento hippy - persona che imita nell'aspetto gli hippy , portando capelli lunghi e abiti poveri ma originali .
---------------
kalymauchi
= copricapo nero di forma cilindrica portato dai sacerdoti di rito bizantino .
---------------
kefiyyah
= o kefiyyeh , riquadro di tela , di solito a disegni geometrici , che gli uomini di diverse popolazioni arabe portano sul capo in varia foggia , per lo più trattenuto da un doppio cordone chiuso a cerchio .
---------------
jack
= presa coassiale a due o più contatti , diffusa in tutti gli apparecchi portatili come presa per l'auricolare o la cuffia
---------------
impalcatura
= struttura provvisoria di pali di legno o di tubi d'acciaio e tavolati , che s'innalza attorno a un'opera muraria per consentire agli operai di svolgervi lavori di costruzione o riparazione - l'insieme degli elementi portanti stabili che sostengono una struttura non resistente\n 3 la struttura portante , il sostegno principale di qualcosa
---------------
industrialismo
= il prevalere dell'industria sulle altre attività economiche - l'idea secondo la quale l'industria è portatrice di sviluppo .
---------------
infausto
= non fausto , portatore di sventura
---------------
inflazionare
= verbo transitivo , portare all'inflazione
---------------
ingabbiatura
= lo scheletro portante , in cemento armato o acciaio , di una costruzione .
---------------
innalzare
= verbo transitivo , portare o rivolgere verso l'alto
---------------
ipersostentatore
= superficie mobile che , posta sul bordo d'uscita o d'attacco di un'ala , ne incrementa la portanza .
---------------
itifallo
= nell'antica grecia , simulacro fallico , simbolo della fecondità , che veniva portato in processione nelle falloforie
---------------
leggina
= legge , generalmente dal testo breve , che regola materie di portata settoriale o particolare .
---------------
leggio
= piccolo mobile o supporto , da tavolo o portatile , su cui si appoggia un libro o una partitura musicale , perché li si possa leggere senza doverli tenere in mano .
---------------
legumiera
= piatto di portata , di solito con coperchio , per legumi e verdure .
---------------
livre de chevet
= libro che si ritorna a leggere spesso e si tiene perciò sempre a portata di mano .
---------------
longherone
= o longarone , trave principale posta in senso longitudinale in una struttura portante .
---------------
luminello
= nelle antiche armi da fuoco portatili a percussione , cilindretto forato sul quale si infilava la capsula d'innesco della carica di lancio
---------------
magra
= stato di un fiume o di un torrente la cui portata è minima o nulla a causa delle scarse precipitazioni - carestia, penuria
---------------
mahdi
= nella religione islamica, il messia che alla fine dei tempi verrà a estirpare il male dal mondo, portando pace e giustizia e completando l'opera di maometto.
---------------
maio
= ramo fiorito che si usava portare nelle feste di calendimaggio e che i giovani offrivano all'innamorata - ramo fiorito in genere
---------------
mangiadischi
= fonografo portatile automatico per la riproduzione di dischi a 45 giri
---------------
mangianastri
= apparecchio automatico, generalmente portatile, per l'ascolto di musicassette.
---------------
manifesto
= foglio di carta che si affigge in luogo pubblico per portare a conoscenza di tutti quanto vi è scritto o raffigurato
---------------
mantella
= mantello, spec. quello portato dalle donne o quello che fa parte di uniformi militari.diminutivo mantellina, mantelletta.
---------------
mantiglia
= ampio scialle di pizzo o di lana lavorata a mano che si appunta sul capo e copre le spalle, tradizionalmente portato dalle donne spagnole
---------------
marsupiali
= ordine di mammiferi le cui femmine portano i neonati in una caratteristica tasca ventrale o se li caricano sul dorso
---------------
maschio - mascolo o masculo, pop. tosc. mastio,
= nome generico di ogni individuo portatore di gameti maschili
---------------
mascolo
= nome generico di ogni individuo portatore di gameti maschili
---------------
masculo
= nome generico di ogni individuo portatore di gameti maschili
---------------
massimizzare
= verbo trans. rendere massimo, portare al limite massimo.
---------------
mastruca o mastrucca,
= casacca di pelliccia di montone, per lo più senza maniche, portata un tempo dai pastori, oggi in uso solo presso quelli sardi.
---------------
mazziere
= chi, munito di mazza, precede un corteo o una processione o segna il tempo a una banda musicale - nome di subalterni di alcune signorie o magistrature che portavano la mazza, insegna di comando 3 picchiatore che in età giolittiana e poi in epoca fascista interveniva alle manifestazioni politiche per impedire espressioni di dissenso.
---------------
meditativo
= portato a meditare
---------------
mellifero
= portatore, produttore di miele
---------------
menare
= verbo trans. condurre, portare
---------------
metaldeide
= polimero ciclico formato da tre molecole di aldeide acetica, solido, usato come combustibile per piccoli fornelli portatili.
---------------
necropoli
= complesso di antiche sepolture , portato alla luce da scavi archeologici
---------------
non ritorno
= si riferisce a un processo , a uno sviluppo che è ormai a un punto così avanzato che non è più possibile , o sarebbe estremamente svantaggioso , non portare a compimento
---------------
note-book
= computer portatile che , chiuso , ha pressappoco le dimensioni di un'agenda
---------------
notificare
= verbo trans . rendere noto , portare a conoscenza
---------------
occhiali
= coppia di lenti inserite in una montatura che poggia sul naso e sulle orecchie , che si portano per correggere difetti di vista o per proteggere gli occhi
---------------
oliatore
= oleatore - contenitore portatile di olio lubrificante , munito di cannuccia o lungo becco , che si usa per lubrificare superfici metalliche in movimento relativo
---------------
oncogenesi
= l'insieme dei processi che portano alla formazione dei tumori .
---------------
oogenesi
= l'insieme dei processi che portano alla formazione dell'uovo .
---------------
organetto
= dim . di organo - piccolo piano meccanico montato su ruote che si suona girando una manovella ed è portato per le strade da suonatori ambulanti\n 3 nome di vari strumenti , come l'organino , l'armonica , la fisarmonica ecc .\n 4 piccolo uccello boschereccio dal piumaggio variopinto
---------------
ormeggiatore
= chi in un porto è addetto alle manovre di ormeggio .
---------------
palanchino
= sorta di portantina per personaggi illustri in uso in alcuni paesi orientali .
---------------
palcato
= insieme di travi che formano la struttura portante di un palco , un solaio e sim .
---------------
paludamento
= in roma antica , mantello corto , per lo più di colore rosso , drappeggiato e allacciato sulla spalla sinistra , portato dai generali nelle occasioni solenni
---------------
pamela
= cappello femminile di paglia in uso nei secc . xviii e xix , con cupola bassa e tesa larghissima , che si portava con nastri colorati annodati sotto il mento .
---------------
panciotto
= corpetto corto e senza maniche che gli uomini portano tra la camicia e la giacca
---------------
panierino
= diminutivo di paniere - cestino chiuso usato dai bambini per portare a scuola la merenda .
---------------
parecchio
= indef . rendere pari , portare allo stesso livello
---------------
partitore
= in idraulica , manufatto che , costruito su un canale , ripartisce costantemente la portata defluente nel modo voluto
---------------
parzializzatore
= dispositivo per regolare la portata di un fluido in una condotta
---------------
pascolo
= terreno coperto di erbe dove il bestiame viene portato a mangiare
---------------
passeggino
= seggiolino montato su telaio a ruote , sul quale si portano a passeggio i bambini piccoli .
---------------
pastrano
= soprabito pesante da uomo , spec . quello portato dai militari .
---------------
pennacchiera
= mazzo di penne di diversi colori , che un tempo si portava sull'elmo o si metteva in capo ai cavalli per ornamento .
---------------
peplo
= veste di lana bianca che portavano le donne nell'antica grecia
---------------
pessimista
= colui che giudica con pessimismo , colui che è portato a fare previsioni sfavorevoli
---------------
piena
= forte aumento della portata di un corso d'acqua
---------------
pipiare
= verbo intr . colui che pratica la pirateria ' pirata della strada , colui che non si preoccupa di portare soccorso alle persone che ha investito con il suo veicolo
---------------
quadrigato
= antica moneta romana del valore di dieci assi , che portava sul rovescio una quadriga .
---------------
radiolina
= piccolo apparecchio radioricevente portatile
---------------
radiosonda
= meteorografo che, portato nell'atmosfera da un pallone-sonda, invia a terra i rilevamenti effettuati ai diversi livelli
---------------
raffare
= verbo trans. rapire, portar via a forza - verbo intr. nel gioco delle bocce, colpire la boccia avversaria o il boccino con la propria boccia.
---------------
ramo
= ciascuna delle parti legnose dell'albero, che hanno origine dal fusto e portano fiori, foglie e frutti
---------------
rapito
= participio passato di rapire , portato via con la violenza o con l'inganno
---------------
ravagliatore
= tipo particolare di aratro, con versoio molto sviluppato in altezza, che consente, approfondendo il solco, di portare in superficie strati di terreno più profondi.
---------------
recare
= verbo trans. portare
---------------
regimare
= verbo trans. portare un motore a funzionare al regime ottimale
---------------
repulisti pop. ripulisti
= utilizzato solo nella fam. e scherz. fare repulisti, portare via tutto, fare piazza pulita, spec. rubando o mangiando
---------------
rigabello
= piccolo organo portatile utilizzato nel medioevo per le funzioni sacre
---------------
riportare
= verbo trans. portare di nuovo
---------------
rugby
= gioco che si svolge tra due squadre di quindici giocatori, che devono portare con le mani una palla ovale oltre una linea di meta o devono calciarla fra i pali della porta avversaria
---------------
saccheggiare
= verbo transitivo predare portando scompiglio e rovina ,
---------------
salsiera
= recipiente di forma e materiale vari usato per portare in tavola le salse .
---------------
sanguinario
= colui che per natura è portato a ferire o a uccidere ,
---------------
saturare
= verbo transitivo portare a s ,
---------------
saturo
= portato a saturazione ,
---------------
sbrigare
= verbo transitivo portare a termine un compito ,
---------------
scala
= scalo , porto ,
---------------
scaldapiatti
= apparecchio di vario tipo , autonomo o collegato con cucine a gas o elettriche , col quale si scaldano i piatti o si tengono in caldo le vivande da portare in tavola .
---------------
scaricalasino
= gioco di ragazzi che consiste nel portarsi a turno a cavalcioni sulle spalle .
---------------
scarrozzare
= verbo transitivo portare in giro in carrozza , in automobile o con altro veicolo ,
---------------
schiavina
= veste lunga o mantello di tessuto grossolano , con cappuccio e maniche larghissime , portato nel medioevo da pellegrini ed eremiti ,
---------------
schioppo
= stioppo , antica arma da fuoco portatile ad avancarica , con accensione a miccia , fuc ,
---------------
sciamanno
= segno distintivo che un tempo , in molti paesi cristiani , erano costretti a portare gli ebrei ,
---------------
sciarpa
= lunga fascia gener . di lana o seta che si avvolge intorno al collo per ripararsi dal freddo o per ornamento . dim . sciarpetta , sciarpettina , sciarpina accr . sciarpona , sciarpone fascia che viene portata a tracolla o attorno alla vita in alcuni costumi popolari , o come distintivo di grado o di una carica ,
---------------
secreta
= elemento dell'armatura medievale , consistente in una retina d'acciaio che si portava sotto l'elmo per una maggiore protezione del capo , cella isolata e per lo più senza finestre , in cui un tempo si tenevano chiusi i prigionieri che non dovevano comunicare con nessuno .
---------------
sediario
= chi era incaricato di portare il papa sulla sedia gestatoria , nelle cerimonie solenni .
---------------
seggiovia
= funivia per il trasporto di persone , costituita da un cavo metallico a corsa continua , che svolge contemporaneamente funzione portante e traente , al quale sono fissati dei sedili opportunamente distanziati ,
---------------
segreta
= elemento dell'armatura medievale , consistente in una retina d'acciaio che si portava sotto l'elmo per una maggiore protezione del capo , cella isolata e per lo più senza finestre , in cui un tempo si tenevano chiusi i prigionieri che non dovevano comunicare con nessuno .
---------------
sfenda
= nome con cui veniva chiamata nel settecento , a venezia , la cascata di trine che i cavalieri portavano sul petto della camicia ,
---------------
tascapane
= borsa che i militari , gli alpinisti , i cacciatori portano a tracolla - sul fianco per mettervi il cibo - altro .
---------------
tester
= strumento , spesso portatile , usato per misurare tensioni e correnti elettriche e resistenze elettriche .
---------------
touchpad
= sistema costituito da una tavoletta sensibile allo sfioramento col dito che svolge le funzioni di mouse nei computer portatili .
---------------
tramezzo
= sottile parete , in legno o in muratura , che non ha funzione portante e che divide in due parti un locale banda di merletto posta tra due lembi di tessuto , come ornamento - entre-deux .
---------------
transfer
= invar . nell'uso delle agenzie di viaggio , il trasferimento dei turisti dalla stazione , l'aeroporto o il porto d'arrivo all'albergo di soggiorno , e viceversa (borsa) trasferimento di un titolo - linea di trasferimento dei materiali e dei pezzi lavorati fra i diversi reparti dello stabilimento - macchina a trasferta - in psicopedagogia , lo stesso che transfert .
---------------
trapanatrice
= trapano non portatile - foratrice .
---------------
trapano
= macchina utensile , azionata da un motore o a mano , che serve per eseguire fori , trapano a colonna , da banco - trapano portatile , non fissato al pavimento o al banco - trapano a mano , elettrico - trapano da dentista .
---------------
turiferario
= chierico che nelle funzioni sacre ha il compito di portare il turibolo
---------------
ulisside
= chi è portato a sempre nuove esperienze
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io porto
tu porti
egli porta
noi portiamo
voi portate
essi portano
portavo
portavi
portava
portavamo
portavate
portavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
portai
portasti
portò
portammo
portaste
portarono
porterò
porterai
porterà
porteremo
porterete
porteranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho portato
tu hai portato
egli ha portato
noi abbiamo portato
voi avete portato
essi hanno portato
avevo portato
avevi portato
aveva portato
avevamo portato
avevate portato
avevano portato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi portato
avesti portato
ebbe portato
avemmo portato
aveste portato
ebbero portato
avrò portato
avrai portato
avrà portato
avremo portato
avrete portato
avranno portato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io porti
che Tu porti
che Egli porti
che Noi portiamo
che Voi portiate
che Essi portino
portassi
portassi
portasse
portassimo
portaste
portassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia portato
abbia portato
abbia portato
abbiamo portato
abbiate portato
abbiano portato
avessi portato
avessi portato
avesse portato
avessimo portato
aveste portato
avessero portato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io porterei
tu porteresti
egli porterebbe
noi porteremmo
voi portereste
essi porterebbero
avrei portato
avresti portato
avrebbe portato
avremmo portato
avreste portato
avrebbero portato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
porta
porti
portiamo
portate
portino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
portare avere portato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
portante portato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
portando avendo portato
Coniugazione del verbo: essere portato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono portato
tu sei portato
egli é portato
noi siamo portati
voi siete portati
essi sono portati
ero portato
eri portato
era portato
eravamo portati
eravate portati
erano portati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui portato
fosti portato
fu portato
fummo portati
foste portati
furono portati
sarò portato
sarai portato
sarà portato
saremo portati
sarete portati
saranno portati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato portato
tu sei stato portato
egli é stato portato
noi siamo stati portati
voi siete stati portati
essi sono stati portati
ero stato portato
eri stato portato
era stato portato
eravamo stati portati
eravate stati portati
erano statiportati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato portato
fosti stato portato
fu stato portato
fummo stati portati
foste stati portati
furono stati portati
sarò stato portato
sarai stato portato
sarà stato portato
saremo stati portati
sarete stati portati
saranno stati portati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia portato
che Tu sia portato
che Egli sia portato
che Noi siamo portati
che Voi siate portati
che Essi siano portati
fossi portato
fossi portato
fosse portato
fossimo portati
foste portati
fossero portati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato portato
sia stato portato
sia stato portato
siamo stati portati
siate stati portati
siano stati portati
fossi stato portato
fossi stato portato
fosse stato portato
fossimo stati portati
foste stati portati
fossero stati portati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei portato
tu saresti portato
egli sarebbe portato
noi saremmo portati
voi sareste portati
essi sarebbero portati
sarei stato portato
saresti stato portato
sarebbe stato portato
saremmo stati portati
sareste stati portati
sarebbero stati portati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii portato
sia portato
siamo portati
siate portati
siano portati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere portato essere stato portato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- portato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo portato essendo stato portato

Ricerca nei classici sul web