Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: piantare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
piantare avere piantato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
piantante piantato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
piantando avendo piantato
Coniugazione del verbo: piantare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: piantare
abbandonare conficcare forzare lasciare coltivare

interrare cessare interrompere seminare tralasciare

trapiantare mollare affondare piazzarsi stabilirsi fermarsi collocare impiegare

porre sistemare fermare fissare interrompere

trattenere
Vocabulary and phrases
piantare
= verbo trans . introdurre nel terreno un seme o un germoglio perché ne nasca una pianta
---------------
* - Signor curato , - disse un di que' due , piantandogli gli occhi in faccia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Oh povero me ! vedete se quelle due figuracce dovevan proprio piantarsi sulla mia strada , e prenderla con me ! Che c'entro io ? Son io che voglio maritarmi ? Perché non son andati piuttosto a parlare . . .Oh vedete un poco: gran destino è il mio , che le cose a proposito mi vengan sempre in mente un momento dopo l'occasione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Santissima Vergine ! - esclamò Lucia: - chi avrebbe creduto che le cose potessero arrivare a questo segno ! - E , con voce rotta dal pianto , raccontò come , pochi giorni prima , mentre tornava dalla filanda , ed era rimasta indietro dalle sue compagne , le era passato innanzi don Rodrigo , in compagnia d'un altro signore ; che il primo aveva cercato di trattenerla con chiacchiere , com'ella diceva , non punto belle ; ma essa , senza dargli retta , aveva affrettato il passo , e raggiunte le compagne ; e intanto aveva sentito quell'altro signore rider forte , e don Rodrigo dire: scommettiamo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Chi sa cosa avrete pensato di me ! Ma io facevo per bene , ed ero stata consigliata , e tenevo per certo . . .e questa mattina , ero tanto lontana da pensare . . .- Qui le parole furon troncate da un violento scoppio di pianto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un giorno d'inverno , passando per una viottola , in un campo d'un nostro benefattore , uomo dabbene anche lui , il padre Macario vide questo benefattore vicino a un suo gran noce ; e quattro contadini , con le zappe in aria , che principiavano a scalzar la pianta , per metterle le radici al sole .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* " Che fate voi a quella povera pianta ? " domandò il padre Macario .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Onde , con quel tono d'interrogazione che va incontro a una trista risposta , alzando la barba con un moto leggiero della testa all'indietro , disse: - ebbene ? - Lucia rispose con uno scoppio di pianto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- In che posso ubbidirla ? - disse don Rodrigo , piantandosi in piedi nel mezzo della sala .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - La vostra protezione ! - esclamò , dando indietro due passi , postandosi fieramente sul piede destro , mettendo la destra sull'anca , alzando la sinistra con l'indice teso verso don Rodrigo , e piantandogli in faccia due occhi infiammati: - la vostra protezione ! È meglio che abbiate parlato così , che abbiate fatta a me una tale proposta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - No , no , per amor del cielo . . . ! - cominciò Lucia ; ma il pianto le troncò la voce .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Per burla ? - gridò Renzo , fermandosi ritto in faccia ad Agnese seduta , e piantandole in faccia due occhi stralunati .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Lunghe muriccie in rovina , casupole senza tetto , muri sgretolati , avanzi di cortili e di recinti , catapecchie intatte piú melanconiche degli stessi ruderi fiancheggiano le strade in pendío selciate al centro di grossi macigni ; pietre vulcaniche sparse qua e là dappertutto danno l'idea che un cataclisma abbia distrutto l'antica città e disperso gli abitanti ; qualche casa nuova sorge timida fra tanta desolazione , e piante di melograni e di carrubi , gruppi di fichi d'India e palmizi danno una nota di poesia alla tristezza del luogo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Una corda nerastra , annodata e fermata a dei piuoli piantati agli angoli degli scalini , sostituiva la ringhiera scomparsa .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Egli andò al pozzo che pareva un nuraghe scavato in un angolo del cortile e protetto da un recinto di macigni sui quali , entro vecchie brocche rotte , fiorivano piante di violacciocche e cespugli di gelsomini: uno di questi si arrampicava sul muro e vi si affacciava come per guardare cosa c'era di là , nel mondo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Seduto al sole sugli scalini , con la berretta ripiegata per farsi un po' d'ombra sul viso , appuntava col suo coltello a serramanico un piuolo che donna Ruth desiderava piantare sotto il portico ; ma lo scintillare della lama al sole gli faceva male agli occhi e la violacciocca già appassita tremolava sul suo ginocchio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Seguí passo passo la donna , si tolse la berretta per piantar con piú forza il piuolo , attese di nuovo pazientemente finché donna Ester tornò per attinger acqua .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Non conosceva né le piante né le erbe ; non sapeva che i fiumi straripano in primavera ! Ecco la striscia coltivata a ceci , pallidi già entro le loro bucce puntute: ecco le siepi di gravi pomidoro lungo il solco umido , ecco un campicello che sembra di narcisi ed è di patate , ecco le cipolline tremule alla brezza come asfodeli , ecco i cavoli solcati dai bruchi verdi luminosi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tutto era mutato ; il mondo si allargava come la valle dopo l'uragano quando la nebbia sale su e scompare: il Castello sul cielo azzurro , le rovine su cui l'erba tremava piena di perle , la pianura laggiú con le macchie rugginose dei giuncheti , tutto aveva una dolcezza di ricordi infantili , di cose perdute da lungo tempo , da lungo tempo piante e desiderate e poi dimenticate e poi finalmente ritrovate quando non si ricordano e non si rimpiangono piú .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Eppure , sí , te lo dico , perché so che posso dirtelo , solo una volta , quando ella è svenuta ed io ho pianto sopra i suoi occhi , sí , posso dirtelo come potrei dirlo a mia madre , con la stessa innocenza , sí , ci siamo guardati . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Vergognati ! Non hai pianto abbastanza ? Su , coraggio , uomo ! Cammina .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Eccolo , gli sembra sempre di vederlo , alto , sereno , bianco di farina come una giovine pianta coperta di brina , purificato dal lavoro e dal proposito del bene .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Era in un bosco chiamato il Libano , per le piante alte di cedro che là crescevano .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tutta la frescura della sera , tutta l'armonia delle lontananze serene , e il sorriso delle stelle ai fiori e il sorriso dei fiori alle stelle , e la letizia fiera dei bei giovani pastori e la passione chiusa delle donne dai corsetti rossi , e tutta la malinconia dei poveri che vivono aspettando l'avanzo della mensa dei ricchi , e i dolori lontani e le speranze di là , e il passato , la patria perduta , l'amore , il delitto , il rimorso , la preghiera , il cantico del pellegrino che va e va e non sa dove passerà la notte ma si sente guidato da Dio , e la solitudine verde del poderetto laggiú , la voce del fiume e degli ontani laggiú , l'odore delle euforbie , il riso e il pianto di Grixenda , il riso e il pianto di Noemi , il riso e il pianto di lui , Efix , il riso e il pianto di tutto il mondo , tremavano e vibravano nelle note dell'usignuolo sopra l'albero solitario che pareva piú alto dei monti , con la cima rasente al cielo e la punta dell'ultima foglia ficcata dentro una stella .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Sopra l'altare tagliato sulla viva pietra il calice scintillò al sole , e il Redentore parve indugiare prima di spiccare il volo dalla roccia , piantando la croce fra la terra grigia e il cielo azzurro .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
* Ah, come lo diceva la Fresi! Ecco, Leonardo andava via; ella rompeva in un pianto di gioia, e calava la tela tra applausi fragorosi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Gli risposero tre scoppi di pianto dalla stanza attigua, e un quarto alle spalle, del Prever ch'era risalito. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Giustino si volse, si abbandonò tra le braccia del vecchio e ruppe in pianto anche lui. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Soltanto Graziella stava presso l'uscio a mirare con occhi disfatti dal pianto il cadaverino, allorché, verso le undici, come in un vento improvviso su per la scala, tra gemiti e fruscìi d'abiti e singhiozzi rinnovati giù a pianterreno, Silvia, sorretta dal dottor Lais, fece per irrompere nella cameretta e subito s'arrestò poco oltre la soglia, levando le mani, come a ripararsi da quello spettacolo, e aprendo la bocca a un grido, a un altro, a un altro, che non poterono romperle dalla gola. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Anche Giustino fu strappato dal lettuccio da don Buti e dal Prever e ricondotto giù a pianterreno. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Un émpito di pianto le balzò alla gola, le sgorgò dagli occhi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Bisognava piantare vitigni americani, resistenti al male. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Eppure, forse, non sarebbe accaduto nulla di grave, se una mattina Romilda (eravamo alla Stìa e avevamo lasciato la madre ad ammirare il molino), tutt’a un tratto, smettendo lo scherzo troppo ormai prolungato sul suo timido amante lontano, non avesse avuto un’improvvisa convulsione di pianto e non m’avesse buttato le braccia al collo, scongiurandomi tutta tremante che avessi pietà di lei; me la togliessi comunque, purché via lontano, lontano dalla sua casa, lontano da quella sua madraccia, da tutti subito, subito, subito... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
E andò a piantarsi di faccia alla vedova Pescatore. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi scrollai tutto: sdegnosamente, e la piantai lì in asso. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* M’aspettavo che questi mi si piantasse di fronte fin dal primo giorno, smettendo i soliti complimenti e le solite cerimonie. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Anche Papiano, impedito dal pianto che pur voleva soffocare, negò con la mano; poi disse:
---------------
* Con quel pianto egli mi si prostrava, mi s’inginocchiava quasi ai piedi, ma a patto ch’io mantenessi la mia affermazione, d’aver cioè ritrovato il denaro: che se io mi fossi approfittato di vederlo ora avvilito per tirarmi indietro, mi si sarebbe levato contro, furibondo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Il Bernaldez, perdendo ogni dominio su se stesso s’alzò e venne a piantarmisi di faccia:
---------------
* Pepita improvvisamente ruppe in un pianto strano, convulso, e cadde svenuta tra le braccia della signora Candida e di Papiano. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Il glicine è una bella pianta
---------------
abacà o abaca
= pianta tropicale delle drusacee tipica delle filippine la fibra tessile che si ricava dalla pianta omonima
---------------
abbattitore
= che , colui che abbatte
= operaio specializzato nell'abbattere piante forestali operaio che , nelle cave di pietra , distacca il materiale e lo demolisce macchina per abbattere le piante .
---------------
abbiosciamento
= l'abbiosciarsi avvizzimento delle piante provocato dalla decorticazione o dall'incisione del fusto .
---------------
abrotano
= pianta erbacea , con foglie frastagliate , aromatiche , e piccoli fiori biancastri riuniti in capolini globulari .
---------------
abutilon
= pianta ornamentale con fiori penduli a calice rosso campanulato , corolla gialla e lunghi stami sporgenti .
---------------
acacia tosc . cascia
= pianta arborea o arbustiva , spinosa , con foglie imparipennate e fiori bianchi profumati in grappolo
---------------
acantacee
= famiglia di piante dicotiledoni , erbacee o arbustive , tra cui l'acanto sing . ogni pianta di tale famiglia .
---------------
acanto
= pianta erbacea perenne , dalle foglie larghe pennate e lobate , diffusa nelle regioni tropicali afroasiatiche e nell'area mediterranea motivo ornamentale caratteristico del capitello corinzio , così chiamato perchè imita la forma della foglia di questa pianta .
---------------
acari
= ordine di aracnidi di piccole dimensioni , parassiti di uomini , animali e piante sing . ogni aracnide di tale ordine
---------------
acaroide
= gommoresina di colore giallo o rossastro che cola da alcune specie di piante australiane del genere xanthorrhea
---------------
accestimento
= fase vegetativa propria di molte piante erbacee ,
---------------
acchiappamosche
= dispositivo o arnese usato per prendere o uccidere le mosche - comune di piante che invischiano e catturano gli insetti .
---------------
babbagigi
= pianta largamente coltivata per i tuberi , grossi come olive , che trovano impiego nella preparazione di bibite .
---------------
bacicci
= nome di varie piante erbacee .
---------------
balata
= gommoresina ottenuta dal latice di alcune piante esotiche , usata come impermeabilizzante e isolante.
---------------
balsamina
= pianta erbacea ornamentale con fiori variamente colorati e foglie lanceolate .
---------------
balsaminacee
= famiglia di piante dicotiledoni a cui appartiene la balsamina sing. ogni pianta di tale famiglia.
---------------
balsamite
= pianta sempreverde con foglie odorose e fiori gialli .
---------------
balsamo
= sostanza oleo-resinosa profumata che si ricava da alcune piante , con proprietà medicinali rimedio che lenisce un dolore conforto , sollievo
---------------
bambù
= gigantesca pianta sempreverde propria dei paesi caldi , dal fusto diritto , nodoso , simile alla canna il fusto della pianta stessa , tubolare ed elastico , col quale si fanno bastoni , mobili e altri oggetti.
---------------
bambusaia
= terreno piantato a bambù.
---------------
bananeto
= piantagione di banani.
---------------
banano
= pianta erbacea arboriforme tropicale con foglie molto larghe , lunghe oltre due metri , e frutti gialli saporosi di forma allungata .
---------------
banderilla
= asticciola o piccola lancia con ciuffo di strisce colorate che , durante la corrida , viene piantata nel collo del toro.
---------------
cactacee
= famiglia di piante dicotiledoni dei paesi tropicali, dal fusto carnoso e foglie ridotte a spine uncinate
---------------
cactus
= o cacto , genere di piante tropicali spinose con fusto carnoso di forma tondeggiante .
---------------
caducifoglio
= pianta che al termine dell'inverno emette le nuove foglie che lascerà cadere in autunno.
---------------
caffè
= pianta tropicale sempreverde con fiori bianchi e frutti a bacche scarlatte contenenti ciascuna due chicchi verdognoli
---------------
caglio
= sostanza acida estratta dall'abomaso dei vitelli giovani e usata come coagulante del latte ultima porzione dello stomaco dei ruminanti pianta erbacea con foglie lineari e fiori gialli profumati raccolti in pannocchie, che veniva usata un tempo per far cagliare il latte.
---------------
caladio
= genere di piante erbacee originarie dell'america tropicale, coltivate in serra per la bellezza delle foglie appuntite e screziate .
---------------
calamo
= fusto sottile di alcune piante, spec. della canna d'india
---------------
calcatreppola
= pianta erbacea dalle foglie spinose simili a quelle del cardo
---------------
calceolaria
= pianta erbacea con fiori di colore giallo o rosso, variamente macchiettati .
---------------
calendola
= o calendula, pianta erbacea ornamentale con fiori di colore giallo o arancione, raccolti in capolini simili a margherite
---------------
calenzuola
= pianta erbacea con fiori giallo-verdi, raccolti in cime ombrelliformi .
---------------
cali
= pianta erbacea a cespuglio spinoso, comune nei terreni salmastri e lungo le coste
---------------
dalbergia
= genere di piante tropicali - arboree o arbustacee - comprendente specie che forniscono legno pregiato - come il trac e il palissandro .
---------------
dalia
= pianta ornamentale con fiori grandi raccolti in capolini di vari colori .
---------------
datura
= genere di piante erbacee medicinali con fiori bianchi a forma di imbuto e frutti a capsula
---------------
defluire
= verbo intr . provocare la caduta delle foglie delle piante e quindi la distruzione della vegetazione per mezzo di defoglianti
---------------
delfinio
= genere di piante erbacee annue o perenni - originarie delle regioni temperate - con foglie palmate e fiori provvisti di sperone .
---------------
dendrocronologia
= metodo di datazione delle piante basato sulla misurazione dei loro anelli di accrescimento
---------------
dentare
= verbo intr . pianta erbacea provvista di rizoma - con foglie composte e grandi fiori rosei o gialli .
---------------
dermatogeno
= strato esterno del tessuto meristematico della radice e del fusto delle piante superiori .
---------------
diachenio
= frutto secco con due carpelli - tipico di molte piante ombrellifere .
---------------
dianto
= genere di piante a cui appartiene il garofano .
---------------
dibrucare
= verbo trans . togliere alle piante i ramoscelli secchi .
---------------
dicentra
= pianta ornamentale detta com . cuore di maria .
---------------
dicioccare
= verbo trans . dissodare levando i ciocchi delle piante
---------------
dicotiledone
= - pianta il cui seme ha l'embrione fornito di due cotiledoni .
---------------
dicotiledoni
= classe di piante angiosperme che hanno due cotiledoni nell'embrione
---------------
ebbio
= pianta erbacea simile al sambuco - usata un tempo nella medicina popolare e in veterinaria .
---------------
ebenacee
= famiglia di piante dicotiledoni a cui appartengono il cachi e l'ebano
---------------
echinocactus
= genere di piante grasse viventi in america - con fusto tondeggiante e carnoso - e foglie trasformate in spine .
---------------
echio
= pianta erbacea o arbustacea dei paesi mediterranei - coperta di peli ruvidi e biancastri - con fiori di color azzurro .
---------------
ecologia
= scienza che studia le relazioni tra gli esseri viventi e l'ambiente in cui vivono - con particolare riferimento all'influenza che le variazioni climatiche - ambientali ecc . esercitano sull'uomo - sugli animali e sulle piante
---------------
ederella
= piccola pianta erbacea annua - diffusa nell'emisfero boreale - con foglie simili a quelle dell'edera e fiori azzurrini .
---------------
efedra
= genere di piante cespugliose diffuse nelle zone calde - con foglie squamiformi e fiori in amenti
---------------
efedracee
= famiglia di piante gimnosperme cui appartiene l'efedra
---------------
elatere
= organo che si trova in alcune piante che serve a proiettare all'esterno semi o spore generati in cavità interne
---------------
eleagnacee
= famiglia di piante dicotiledoni che comprende l'eleagno
---------------
elenio
= pianta erbacea nota come enula campana .
---------------
eliantemo
= genere di piante erbacee con fiori gialli - bianchi o rosei - riuniti in grappoli o in ombrelle .
---------------
elianto
= genere di piante erbacee con fiori arancione cui appartengono il girasole e il topinambur .
---------------
elicriso
= genere di piante erbacee o fruticose - con piccoli fiori gialli in capolini .
---------------
facies
= l'insieme delle caratteristiche che permettono il riconoscimento di una roccia , un animale , una pianta
---------------
fagiolo
= fagiuolo ,
= pianta erbacea con fusto volubile , foglie trilobate e fiori bianchi - o rossi
---------------
fagiolone
= pianta tropicale americana coltivata per i semi commestibili e come pianta ornamentale
---------------
fanerogame
= raggruppamento non sistematico di piante che presentano organi riproduttivi visibili all'interno del fiore
---------------
farfaraccio pianta erbacea con foglie triangolari ricoperte di peluria e fiori piccoli di colore rosa - o bianco .
---------------
farfaro
= o farfara , pianta erbacea con fiori raccolti in capolini gialli e foglie cuoriformi
---------------
farmacobotanica
= studio delle proprietà medicinali delle piante ai fini della preparazione di prodotti farmaceutici .
---------------
farro
= pianta erbacea annuale delle graminacee , simile al frumento , con glumette molto aderenti alle cariossidi , da cui si ricava una farina utilizzata , soprattutto nel passato , per minestre .
---------------
fasciazione
= fenomeno per cui il fusto di una pianta , normalmente cilindrico , assume forma appiattita in seguito ad accrescimento disuguale .
---------------
fava
= pianta erbacea con foglie paripennate , fiori bianchi macchiati di nero e legume a baccello contenente semi commestibili , di color verde e della forma di un grosso fagiolo appiattito - il seme commestibile della pianta
---------------
favagello
= pianta erbacea con radici tuberose , foglie cuoriformi e fiori gialli .
---------------
galla
= rigonfiamento che si forma sulle foglie , sui rami e sulle radici di alcune piante in seguito alla puntura di insetti o all'attacco di parassiti vegetali
---------------
gallico
= solo in acido gallico , acido organico aromatico presente nelle galle e in talune piante , usato nella fabbricazione di inchiostri e coloranti , e in medicina come antisettico e disinfettante.
---------------
garitta o garetta ,
= piccola costruzione , per lo più a pianta cilindrica , che funge da riparo per la sentinella
---------------
garofano gherofano , region. garofalo ,
= genere di piante erbacee ornamentali , diffuse nella regione mediterranea , con fiori profumati di vario colore e foglie lineari
---------------
gelseto
= luogo piantato a gelsi.
---------------
genepì
= o genipì , pianta erbacea di alta montagna , con foglie frastagliate aromatiche e fiori verdi , usata in liquoreria
---------------
genziana
= genere di piante erbacee perenni con foglie ovali e fiori azzurri o gialli campanulati
---------------
genzianacee
= pl. famiglia di piante dicotiledoni a cui appartiene la genziana
---------------
genzianella
= pianta erbacea con fiore azzurro solitario , comune nei pascoli montani
---------------
geraniacee
= pl. famiglia di piante erbacee dicotiledoni a cui appartiene il geranio
---------------
geranio
= genere di piante erbacee ornamentali , con foglie palmate e fiori variamente colorati .
---------------
gerbera
= genere di piante erbacee perenni , originarie dell'asia e dell'africa , con foglie incise , fusto nudo e fiori simili a margherite dai petali sottilissimi , di vario colore .
---------------
giaggiolo
= giaggiuolo , pianta erbacea ornamentale con rigide foglie allungate e fiori profumati di color azzurro-violaceo o bianchi .
---------------
gialappa
= scialappa , pianta rampicante con radice a tubero , originaria del messico
---------------
jacaranda
= genere di piante arboree tropicali
---------------
jainismo o giainismo
= religione sorta in india nel sec . vi a . c . e ancora oggi piuttosto diffusa , derivata dal brahmanesimo e caratterizzata da un rigido ascetismo , dalla fede nella reincarnazione e dalla pratica della non-violenza , anche verso gli animali e le piante .
---------------
idraste
= pianta americana con piccoli fiori color verde pallido , che cresce nei luoghi umidi e dal cui rizoma si estrae l'idrastina , un alcaloide con proprietà vasocostrittrici .
---------------
idrocoltura
= sistema di coltivazione delle piante , le cui radici vengono immerse in acqua arricchita di sostanze nutritive .
---------------
idrocoro
= pianta che si riproduce per idrocoria .
---------------
idrofita
= pianta acquatica che può vivere anche sommersa nell'acqua .
---------------
idrogamia
= impollinazione propria delle piante acquatiche che avviene attraverso l'acqua .
---------------
impolverazione
= trattamento delle piante con polveri antiparassitarie .
---------------
incappucciamento
= l'incappucciare , l'incappucciarsi , l'essere incappucciato - copertura con sacchetti di carta delle infiorescenze di alcune piante perché non avvenga la fecondazione con polline estraneo .
---------------
incensaria
= pianta erbacea con foglie rugose e grandi fiori gialli a capolino
---------------
incenso
= gommoresina che si ottiene praticando profonde incisioni nel tronco di varie specie di piante originarie dell'india , arabia e somalia , e che , bruciata , emana un intenso aroma
---------------
innestare
= verbo transitivo , inserire su una pianta una gemma o un ramoscello gemmifero , prelevati da un'altra pianta , per migliorare il frutto
---------------
invasatura
= l'invasare , il mettere una pianta in un vaso - slitta di grosse travi costruita sotto la nave e destinata a sostenerla durante il varo , scivolando con essa sul piano di scorrimento dello scalo
---------------
invaso
= l'operazione con cui si dispone una pianta in un vaso
---------------
labiate
= famiglia di piante , per lo più aromatiche , con foglie opposte e fiori labiati raccolti in spighe
---------------
labirinto laberinto
= nel mondo antico , struttura architettonica o edificio a pianta molto complessa , con un intrico di passaggi e di ambienti che rende difficile orientarsi , o trovare l'uscita
---------------
lecanio
= insetto del gruppo delle cocciniglie che infesta varie piante agricole , tra cui la vite , gli agrumi , il pesco e il gelso .
---------------
lecceto
= , non com . lecceta
= terreno piantato a lecci
---------------
legno
= la parte dura del tronco , dei rami e delle radici degli alberi e degli arbusti , che sostiene la chioma e assicura il passaggio della linfa agli organi vitali della pianta
---------------
legumina
= proteina contenuta in varie specie di piante leguminose .
---------------
leguminose
= famiglia di piante dicotiledoni che producono semi chiusi in baccelli
---------------
lemna
= pianta comune nelle acque dolci stagnanti , con foglie a forma di lenticchie e radici capillari
---------------
lemnacee
= famiglia di piante monocotiledoni a cui appartiene la lemna
---------------
lentaggine
= arbusto sempreverde con frutti a drupa azzurri , coltivato come pianta ornamentale e usato soprattutto per siepi
---------------
lepidio
= pianta erbacea con grappoli di fiori bianchi o rosati .
---------------
lepidodendro
= gigantesca pianta fossile del periodo carbonifero .
---------------
leucoplasto
= ciascuno dei granuli di colore bianco che si trovano nei tessuti delle piante non esposti alla luce .
---------------
macerone
= pianta erbacea perenne con foglie pennate e fiori gialli
---------------
maciullare
= verbo trans.separare con la maciullatrice le parti fibrose del fusto della canapa o di altra pianta tessile dalle parti legnose - stritolare
---------------
maciullatrice
= macchina per maciullare la canapa e altre piante tessili.
---------------
macroflora
= l'insieme delle piante che popolano una vasta regione.
---------------
madia
= pianta erbacea con foglie vischiose, di odore sgradevole
---------------
magolo
= sistemazione particolare di un terreno, che consiste nel dividerlo in strisce, separate da fossati per lo scolo delle acque, sui margini dei quali vengono piantati degli alberi.
---------------
malonico
= un acido organico bicarbossilico a quattro atomi di carbonio presente in varie piante e spec. nel succo di bietola
---------------
malva
= pianta erbacea con fiori di colore tra il lilla e il rosa, usata per decotti e infusi - persona indifferente e apatica
= colore tra il lilla e il rosa, come i fiori della pianta.
---------------
malvacee
= famiglia di piante dicotiledoni, a cui appartiene la malva
---------------
malvone
= pianta erbacea annua o perenne coltivata a scopo ornamentale per i suoi fiori colorati .
---------------
mamillaria
= pianta con fusto globoso, coperto da grosse spine e da una lanugine bianca .
---------------
mammola
= pianta erbacea con foglie cuoriformi e fiori violetti profumati .diminutivo mammoletta, mammolina - fanciulla, vergine
---------------
napello
= pianta erbacea con fiori azzurri in grappolo
---------------
narciso - narcisso ,
= genere di piante bulbose diffuse nel bacino mediterraneo , aventi foglie lineari e fiori bianchi o gialli con corolla tubolare che si prolunga in un'appendice a imbuto o a coppa
---------------
nardo
= nome di varie piante odorose , tra cui in partic . alcune specie di lavanda .
---------------
nastia
= ciascuno dei movimenti delle piante dovuti a stimoli luminosi o termici .
---------------
nasturzio
= genere di piante erbacee perenni dicotiledoni , spontanee nei luoghi umidi delle regioni temperate
---------------
nelumbio o nelumbo ,
= pianta acquatica con foglie ampie galleggianti
---------------
nemorale
= si dice di pianta che cresce in ambiente boschivo .
---------------
nepentacee
= famiglia di piante dicotiledoni comprendente il genere nepente - ogni pianta di tale famiglia .
---------------
nepente
= genere di piante carnivore , proprie dell'indonesia , con foglie a forma di sacchetto -
= bevanda che , secondo gli antichi greci , calmava gli affanni o faceva dimenticare il dolore .
---------------
nepeta
= genere di piante erbacee con fusto triangolare e fiori vivaci a spiga
---------------
nepitella o nipitella , nepetella
= pianta erbacea frequente nei campi , con foglie ovali e fiori bianchi e rossi raccolti in infiorescenze a cima .
---------------
neutrofilo
= si dice di pianta che vegeta in terreni a reazione né acida né basica
---------------
nictaginacee
= famiglia di piante dicotiledoni con foglie opposte e fiori avvolti da brattee
---------------
obelisco
= pilastro monolitico a pianta quadrata , che va restringendosi verso l'estremità superiore , collocato a scopo celebrativo od ornamentale
---------------
ocimo
= genere di piante erbacee a cui appartiene , tra le altre , il basilico .
---------------
ocrea
= guaina che circonda la base dell'internodio in alcune piante .
---------------
oidio
= organo della riproduzione asessuata dei funghi ascomiceti della famiglia delle erisifacee , parassiti di diverse piante a cui provocano una malattia detta malbianco o nebbia del grano o crittogama della vite - la malattia stessa .
---------------
oleacee
= famiglia di piante dicotiledoni , arboree o arbustive , comprendente l'olivo e il frassino - ogni pianta di tale famiglia .
---------------
olio
= sostanza liquida untuosa , di origine e composizione molto varia , insolubile in acqua - oli vegetali , ricavati dai semi o dai frutti polposi di alcune piante , per usi alimentari , medicinali o industriali
---------------
olivastro o ulivastro , lett . oleastro , - oliastro
= olivo selvatico - pianta di olivo nata spontaneamente dai semi sparsi sul terreno .
---------------
olivato o ulivato
= si dice di terreno piantato a olivi .
---------------
oliveto o uliveto
= terreno piantato a olivi .
---------------
olmacee o ulmacee
= famiglia di piante dicotiledoni , a cui appartiene l'olmo - ogni pianta di tale famiglia .
---------------
olmaria o ulmaria
= pianta erbacea con fiori biancastri raccolti in dense pannocchie .
---------------
olmeto
= terreno piantato a olmi .
---------------
pabbio
= pianta erbacea spontanea con fiori a pannocchia , usata come foraggio .
---------------
palatura
= operazione del piantare pali a sostegno di colture .
---------------
paleo
= nome generico di varie piante delle graminacee
---------------
palma
= genere di piante arboree comprendente numerosissime specie ,
---------------
palmacee
= altro nome della famiglia di piante detta palme
---------------
palme
= famiglia di piante monocotiledoni tipiche dei climi tropicali e subtropicali con infiorescenze a spadice e frutti a bacca o a drupa .
---------------
palmeto
= piantagione di palme .
---------------
palmetta
= forma di potatura delle piante a spalliera che consiste nel fare sviluppare i rami simmetricamente a destra e a sinistra
---------------
panacea
= nome di una pianta medicinale a cui i greci e i latini riconoscevano straordinarie virtù terapeutiche
---------------
pandanacee
= famiglia di piante monocotiledoni arboree o arbustive con frutto a drupa o a bacca e foglie spinose , di cui fa parte il pandano
---------------
panicastrella
= pianta erbacea di alto fusto , con foglie rigide lineari e fiori bianchi in pannocchie .
---------------
panico
= pianta erbacea con pannocchie compatte e semi piccolissimi che sono ottimo alimento per gli uccelli .
---------------
pannocchina
= diminutivo di pannocchia - pianta erbacea da foraggio con foglie lineari e infiorescenze costituite da spighette verdi .
---------------
quadrifoglio
= pianta di trifoglio che , per anomalia , ha foglie divise in quattro foglioline anziché in tre
---------------
quarantino
= si dice di pianta coltivata che ha un ciclo vegetativo breve .
---------------
quattrinella
= pianta erbacea con fusto e rami allungati e sdraiati , piccoli fiori gialli e foglie rotonde
---------------
rabarbaro rabarbero, reobarbaro
= pianta erbacea originaria dell'asia, con infiorescenze giallastre e grandi foglie
---------------
radice
= organo delle piante cormofite che solitamente si addentra nel terreno e ha funzione di sostegno e di assorbimento degli alimenti
---------------
radicicolo
= organismo che vive sulle radici delle piante
---------------
rafano
= genere di piante erbacee, annuali, biennali o perenni, dicotiledoni, originarie delle zone temperate
---------------
rafia
= o raffia - genere di piante arboree monocotiledoni originarie dell'africa e dell'america tropicale
---------------
rafide
= cristallo aghiforme di ossalato di calcio presente nelle cellule epidermiche di varie piante
---------------
raggrumolarsi
= verbo riflessivo di piante, raccogliersi in grumoli.
---------------
rameggiare
= verbo trans. piantare in terra ramoscelli o bastoncini per sostenere piante piccole - verbo intr. ramificarsi, aprirsi in rami, detto delle piante o delle corna dei cervi
---------------
ramia
= pianta erbacea dal cui fusto si estrae una fibra tessile
---------------
ramnacee
= famiglia di piante dicotiledoni, in genere arboree o arbustacee, anche rampicanti
---------------
ramno
= genere di piante arbustacee con piccoli fiori bianchi o giallastri e foglie ovali
---------------
ramolaccio
= pianta erbacea con radice bianca globosa, dal sapore piccante, commestibile .
---------------
rampicante
= participio presente di rampicare , pianta a fusto lungo e sottile, che si appoggia su muri o altri sostegni attaccandovisi con viticci, radichette, cuscinetti adesivi
= gruppo di uccelli arrampicatori, caratterizzati dall'avere i piedi con due dita rivolte in avanti e due rivolte indietro .
---------------
ranuncolacee
= famiglia di piante dicotiledoni diffuse nelle regioni temperate e fredde dell'emisfero boreale
---------------
sabadiglia
= pianta erbacea bulbosa con fiori gialli e frutto a capsula ricco di semi che contengono sostanze irritanti .
---------------
saggina
= pianta erbacea annuale con foglie lineari e infiorescenze rossastre a pannocchia , usate per fabbricare scope e spazzole ,
---------------
sagginella
= pianta erbacea con fusti coperti da una peluria biancastra terminanti in grandi pannocchie piramidali .
---------------
sagittaria
= pianta erbacea perenne , acquatica , con foglie sommerse nastriformi , foglie emergenti sagittate e fiori a tre petali per lo più bianchi , diffusa nelle regioni temperate ,
---------------
saintpaulia
= pianta erbacea perenne con foglie ovate e carnose e fiori turchini , rosa o bianchi ,
---------------
sala
= nome generico di diverse piante palustri con infiorescenze a spiga e foglie lineari che vengono usate per impagliare .
---------------
salcerella
= pianta erbacea perenne con foglie lanceolate e fiori color rosso vivo raccolti in pannocchie , comune nei luoghi umidi .
---------------
salicacee
= famiglia di piante arboree dicotiledoni con fiori in amenti e frutto a capsula ,
---------------
saliceto
= o salceto , terreno piantato a salici .
---------------
salicornia
= genere di piante erbacee dal fusto carnoso , commestibile , frequenti nei terreni salini .
---------------
salivaria
= pianta di origine africana , dalla cui radice si ricava una sostanza usata come eupeptico e antinevralgico ,
---------------
tabacco
= pianta erbacea con fiori imbutiformi e grandi foglie ovate
---------------
tagete
= genere di piante erbacee
---------------
tallo
= corpo delle piante inferiori , non differenziato in radice , fusto e foglie
---------------
tamaro
= pianta erbacea con grosso tubero , fusto sottile , foglie cuoriformi e bacche rosse .
---------------
tanaceto
= pianta erbacea con foglie lobate e fiori gialli profumati , dai quali si estrae un'essenza che ha proprietà  medicinali .
---------------
tarassaco
= genere di piante erbacee perenni con foglie dentate e fiori gialli , la cui specie più diffusa in italia é il soffione - dente di leone .
---------------
tassobarbasso - tasso barbasso
= pianta erbacea bienne alta fino a un metro , con foglie grandi e lanuginose , fiori gialli disposti in spighe - in grappoli
---------------
teobroma
= nome scient . della pianta del cacao .
---------------
terrario
= installazione per l'allevamento di certi animali nella quale si tenta di ricreare con terra , pietre , piante ecc . l'ambiente naturale in cui essi vivono normalmente .
---------------
teucrio
= genere di piante erbacee - arbustacee sempreverdi , diffuse nelle zone mediterranee
---------------
tiburio
= struttura a pianta poligonale - circolare che racchiude al suo interno una cupola , frequente nell'architettura sacra bizantina , romanica e gotica e in edifici rinascimentali .
---------------
timo
= genere di piante arbustive sempreverdi diffuse nei luoghi aridi delle regioni mediterranee
---------------
uggia
= ombra degli alberi che danneggia le piante sottostanti
---------------
umbellato
= aggettivo pianta i cui fiori sono disposti in forma di ombrello.
---------------
umbellifere
= famiglia di piante più note come ombrellifere
---------------
unifloro
= aggettivo pianta che porta un unico fiore.
---------------
urticacee
= od orticacee , famiglia di piante erbacee dicotiledoni a foglie alterne , a cui appartengono l'ortica e la parietaria
---------------
utricolaria
= genere di piante acquatiche carnivore con foglie munite di ascidi in grado di catturare piccoli insetti e crostacei .
---------------
utricolo
= piccola vescica tipica di alcune piante acquatiche , che serve da organo di galleggiamento e per la cattura di piccoli insetti e crostacei.
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io pianto
tu pianti
egli pianta
noi piantiamo
voi piantate
essi piantano
piantavo
piantavi
piantava
piantavamo
piantavate
piantavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
piantai
piantasti
piantò
piantammo
piantaste
piantarono
pianterò
pianterai
pianterà
pianteremo
pianterete
pianteranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho piantato
tu hai piantato
egli ha piantato
noi abbiamo piantato
voi avete piantato
essi hanno piantato
avevo piantato
avevi piantato
aveva piantato
avevamo piantato
avevate piantato
avevano piantato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi piantato
avesti piantato
ebbe piantato
avemmo piantato
aveste piantato
ebbero piantato
avrò piantato
avrai piantato
avrà piantato
avremo piantato
avrete piantato
avranno piantato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io pianti
che Tu pianti
che Egli pianti
che Noi piantiamo
che Voi piantiate
che Essi piantino
piantassi
piantassi
piantasse
piantassimo
piantaste
piantassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia piantato
abbia piantato
abbia piantato
abbiamo piantato
abbiate piantato
abbiano piantato
avessi piantato
avessi piantato
avesse piantato
avessimo piantato
aveste piantato
avessero piantato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io pianterei
tu pianteresti
egli pianterebbe
noi pianteremmo
voi piantereste
essi pianterebbero
avrei piantato
avresti piantato
avrebbe piantato
avremmo piantato
avreste piantato
avrebbero piantato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
pianta
pianti
piantiamo
piantate
piantino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
piantare avere piantato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
piantante piantato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
piantando avendo piantato
Coniugazione del verbo: essere piantato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono piantato
tu sei piantato
egli é piantato
noi siamo piantati
voi siete piantati
essi sono piantati
ero piantato
eri piantato
era piantato
eravamo piantati
eravate piantati
erano piantati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui piantato
fosti piantato
fu piantato
fummo piantati
foste piantati
furono piantati
sarò piantato
sarai piantato
sarà piantato
saremo piantati
sarete piantati
saranno piantati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato piantato
tu sei stato piantato
egli é stato piantato
noi siamo stati piantati
voi siete stati piantati
essi sono stati piantati
ero stato piantato
eri stato piantato
era stato piantato
eravamo stati piantati
eravate stati piantati
erano statipiantati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato piantato
fosti stato piantato
fu stato piantato
fummo stati piantati
foste stati piantati
furono stati piantati
sarò stato piantato
sarai stato piantato
sarà stato piantato
saremo stati piantati
sarete stati piantati
saranno stati piantati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia piantato
che Tu sia piantato
che Egli sia piantato
che Noi siamo piantati
che Voi siate piantati
che Essi siano piantati
fossi piantato
fossi piantato
fosse piantato
fossimo piantati
foste piantati
fossero piantati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato piantato
sia stato piantato
sia stato piantato
siamo stati piantati
siate stati piantati
siano stati piantati
fossi stato piantato
fossi stato piantato
fosse stato piantato
fossimo stati piantati
foste stati piantati
fossero stati piantati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei piantato
tu saresti piantato
egli sarebbe piantato
noi saremmo piantati
voi sareste piantati
essi sarebbero piantati
sarei stato piantato
saresti stato piantato
sarebbe stato piantato
saremmo stati piantati
sareste stati piantati
sarebbero stati piantati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii piantato
sia piantato
siamo piantati
siate piantati
siano piantati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere piantato essere stato piantato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- piantato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo piantato essendo stato piantato

Ricerca nei classici sul web