Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio          Home
Educational search engine
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: passare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
passare essere passato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
passante passato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
passando essendo passato
Coniugazione del verbo: passare
coniugazione:1
forma: attiva intransitivo/transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: passare
allungare attraversare comunicare concedere deferire

dire filtrare oltrepassare affrontare vivere

esorbitare traboccare superare
Vocabulary and phrases
passare
= verbo intr . muoversi attraversando , percorrendo un luogo per andare in un altro
---------------
* Una tale indagine dissipò tutti i nostri dubbi: a ogni passo ci abbattevamo in cose consimili , e in cose più forti: e , quello che ci parve più decisivo , abbiam perfino ritrovati alcuni personaggi , de' quali non avendo mai avuto notizia fuor che dal nostro manoscritto , eravamo in dubbio se fossero realmente esistiti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il luogo stesso da dove contemplate que' vari spettacoli , vi fa spettacolo da ogni parte: il monte di cui passeggiate le falde , vi svolge , al di sopra , d'intorno , le sue cime e le balze , distinte , rilevate , mutabili quasi a ogni passo , aprendosi e contornandosi in gioghi ciò che v'era sembrato prima un sol giogo , e comparendo in vetta ciò che poco innanzi vi si rappresentava sulla costa: e l'ameno , il domestico di quelle falde tempera gradevolmente il selvaggio , e orna vie più il magnifico dell'altre vedute .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Affrettò il passo , recitò un versetto a voce più alta , compose la faccia a tutta quella quiete e ilarità che poté , fece ogni sforzo per preparare un sorriso ; quando si trovò a fronte dei due galantuomini , disse mentalmente: ci siamo ; e si fermò su due piedi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Potevan ben esse inceppare a ogni passo , e molestare l'uomo bonario , che fosse senza forza propria e senza protezione ; perché , col fine d'aver sotto la mano ogni uomo , per prevenire o per punire ogni delitto , assoggettavano ogni mossa del privato al volere arbitrario d'esecutori d'ogni genere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Stando alla larga da' prepotenti , dissimulando le loro soverchierie passeggiere e capricciose , corrispondendo con sommissioni a quelle che venissero da un'intenzione più seria e più meditata , costringendo , a forza d'inchini e di rispetto gioviale , anche i più burberi e sdegnosi , a fargli un sorriso , quando gl'incontrava per la strada , il pover'uomo era riuscito a passare i sessant'anni , senza gran burrasche .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Lo spavento di que' visacci e di quelle parolacce , la minaccia d'un signore noto per non minacciare invano , un sistema di quieto vivere , ch'era costato tant'anni di studio e di pazienza , sconcertato in un punto , e un passo dal quale non si poteva veder come uscirne: tutti questi pensieri ronzavano tumultuariamente nel capo basso di don Abbondio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Era Perpetua , come ognun se n'avvede , la serva di don Abbondio: serva affezionata e fedele , che sapeva ubbidire e comandare , secondo l'occasione , tollerare a tempo il brontolìo e le fantasticaggini del padrone , e fargli a tempo tollerar le proprie , che divenivan di giorno in giorno più frequenti , da che aveva passata l'età sinodale dei quaranta , rimanendo celibe , per aver rifiutati tutti i partiti che le si erano offerti , come diceva lei , o per non aver mai trovato un cane che la volesse , come dicevan le sue amiche .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Vengo , - rispose , mettendo sul tavolino , al luogo solito , il fiaschetto del vino prediletto di don Abbondio , e si mosse lentamente ; ma non aveva ancor toccata la soglia del salotto , ch'egli v'entrò , con un passo così legato , con uno sguardo così adombrato , con un viso così stravolto , che non ci sarebbero nemmen bisognati gli occhi esperti di Perpetua , per iscoprire a prima vista che gli era accaduto qualche cosa di straordinario davvero .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Ebbene: avrò pazienza per una settimana ; ma ritenga bene che , passata questa , non m'appagherò più di chiacchiere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Le diede una voce , mentre essa apriva l'uscio ; studiò il passo , la raggiunse , la ritenne sulla soglia , e , col disegno di scovar qualche cosa di più positivo , si fermò ad attaccar discorso con essa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo , rispostole con un saluto , tornò indietro pian piano , per non farla accorgere del cammino che prendeva ; ma , quando fu fuor del tiro dell'orecchio della buona donna , allungò il passo ; in un momento fu all'uscio di don Abbondio ; entrò , andò diviato al salotto dove l'aveva lasciato , ve lo trovò , e corse verso lui , con un fare ardito , e con gli occhi stralunati .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si figurava allora di prendere il suo schioppo , d'appiattarsi dietro una siepe , aspettando se mai , se mai colui venisse a passar solo ; e , internandosi , con feroce compiacenza , in quell'immaginazione , si figurava di sentire una pedata , quella pedata , d'alzar chetamente la testa ; riconosceva lo scellerato , spianava lo schioppo , prendeva la mira , sparava , lo vedeva cadere e dare i tratti , gli lanciava una maledizione , e correva sulla strada del confine a mettersi in salvo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma il pensiero di Lucia , quanti pensieri tirava seco ! Tante speranze , tante promesse , un avvenire così vagheggiato , e così tenuto sicuro , e quel giorno così sospirato ! E come , con che parole annunziarle una tal nuova ? E poi , che partito prendere ? Come farla sua , a dispetto della forza di quell'iniquo potente ? E insieme a tutto questo , non un sospetto formato , ma un'ombra tormentosa gli passava per la mente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Santissima Vergine ! - esclamò Lucia: - chi avrebbe creduto che le cose potessero arrivare a questo segno ! - E , con voce rotta dal pianto , raccontò come , pochi giorni prima , mentre tornava dalla filanda , ed era rimasta indietro dalle sue compagne , le era passato innanzi don Rodrigo , in compagnia d'un altro signore ; che il primo aveva cercato di trattenerla con chiacchiere , com'ella diceva , non punto belle ; ma essa , senza dargli retta , aveva affrettato il passo , e raggiunte le compagne ; e intanto aveva sentito quell'altro signore rider forte , e don Rodrigo dire: scommettiamo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Lascio poi pensare al lettore , come dovessero stare in viaggio quelle povere bestie , così legate e tenute per le zampe , a capo all'in giù , nella mano d'un uomo il quale , agitato da tante passioni , accompagnava col gesto i pensieri che gli passavan a tumulto per la mente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La prese , la spiegò , guardò alla data , e , fatto un viso ancor più serio , esclamò: - il 15 d'ottobre 1627 ! Sicuro ; è dell'anno passato: grida fresca ; son quelle che fanno più paura .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Io vi parlo da amico: le scappate bisogna pagarle: se volete passarvela liscia , danari e sincerità , fidarvi di chi vi vuol bene , ubbidire , far tutto quello che vi sarà suggerito .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un giorno d'inverno , passando per una viottola , in un campo d'un nostro benefattore , uomo dabbene anche lui , il padre Macario vide questo benefattore vicino a un suo gran noce ; e quattro contadini , con le zappe in aria , che principiavano a scalzar la pianta , per metterle le radici al sole .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Non volete altro ? Non passerà un'ora che il padre Cristoforo saprà il vostro desiderio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Servir gl'infimi , ed esser servito da' potenti , entrar ne' palazzi e ne' tuguri , con lo stesso contegno d'umiltà e di sicurezza , esser talvolta , nella stessa casa , un soggetto di passatempo , e un personaggio senza il quale non si decideva nulla , chieder l'elemosina per tutto , e farla a tutti quelli che la chiedevano al convento , a tutto era avvezzo un cappuccino .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Il servo non guardava al di là del poderetto anche perché i terreni da una parte e dall'altra erano un tempo appartenuti alle sue padrone: perché ricordare il passato ? Rimpianto inutile . Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Un passo in lontananza gli fece sollevar gli occhi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Gli sembrò di riconoscerlo ; era un passo rapido e lieve di fanciullo , passo d'angelo che corre ad annunziare le cose liete e le tristi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il passo non s'udiva piú: Efix tuttavia rimase ancora là , immobile ad aspettare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— E lasciatemi parlare ! E perché è fuggita donna Lia , la vostra padrona piccola ? La mia nonna dice che voi lo sapete: che l'avete aiutata a fuggire , donna Lia: l'avete accompagnata fino al ponte , dove si è nascosta finché è passato un carro sul quale ella è andata fino al mare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
È vero o non è vero ? Efix non rispose: chiuse gli occhi , si mise la mano sull'orecchio , ma la voce del ragazzo ronzava nel buio e gli sembrava la voce stessa degli spiriti del passato .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma gli anni passavano e lo sposo non veniva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Le schiaffeggiava coprendole d'improperî , e minacciava di morte i giovani che passavano due volte di seguito nel vicolo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Egli intanto passava le giornate a girovagare per il paese , o seduto sulla panca di pietra davanti alla bottega della sorella del Rettore .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Egli litigava con tutti , ed era talmente invidioso del bene altrui , che quando passava in un bel podere diceva «le liti ti divorino» .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E gli anni passarono .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Lo stradone , fino al paese era in salita ed egli camminava piano perché l'anno passato aveva avuto le febbri di malaria e conservava una gran debolezza alle gambe: ogni tanto si fermava volgendosi a guardare il poderetto tutto verde fra le due muraglie di fichi d'India ; e la capanna lassú nera fra il glauco delle canne e il bianco della roccia gli pareva un nido , un vero nido .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ecco a un tratto la valle aprirsi e sulla cima a picco d'una collina simile a un enorme cumulo di ruderi , apparire le rovine del Castello: da una muraglia nera una finestra azzurra vuota come l'occhio stesso del passato guarda il panorama melanconico roseo di sole nascente , la pianura ondulata con le macchie grigie delle sabbie e le macchie giallognole dei giuncheti , la vena verdastra del fiume , i paesetti bianchi col campanile in mezzo come il pistillo nel fiore , i monticoli sopra i paesetti e in fondo la nuvola color malva e oro delle montagne Nuoresi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il passato regnava ancora sul luogo ; le ossa stesse dei morti sembravano i suoi fiori , le nuvole il suo diadema .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Nessuno pensava a toglierle di lí: perché avrebbe dovuto pensarci lei ? Donna Ester , invece , mentre risale a passo lento e calmo la strada su dalla chiesa nuova del villaggio (quando è in casa ha sempre fretta , ma fuori fa le cose con calma perché una donna nobile dev'essere ferma e tranquilla) giunta davanti all'antico cimitero si fa il segno della croce e prega per le anime dei morti . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
L'ombra del passato era sempre lí , intorno a loro .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Devo mettermi a cantare ? Non è il Messia ! — ella disse , passando di traverso nella porticina dal cui vano si vedeva l'interno d'una camera bianca con un letto antico , un cassettone antico , una finestruola senza vetri aperta sullo sfondo verde del Monte .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix la guarda e sente , come sempre davanti a questa figura che s'affaccia dall'oscurità di un passato senza limiti , un capogiro come se fosse egli stesso sospeso in un vuoto nero misterioso . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Al suo passare il ballatoio scricchiolava e dal muro e dal legno corroso pioveva una polverina grigia come cenere .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Già di ritorno quella diavola ? Donna Ester ridiscese , con un vasetto di sughero in mano: egli si tirò in là per lasciarla passare e sollevò il viso ombreggiato dalla berretta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
* Ah, se un giornalista amico, passando, gli avesse introdotto un braccio sotto il braccio, festosamente, come a' bei tempi, e gli avesse detto:
---------------
* Straziato da questo esilio, ch'era d'un passo e infinito, dalla sua stessa vita, la quale, ecco, viveva là, fuori di lui, innanzi a lui, e lo lasciava spettatore inerte della sua propria miseria, della sua nullità adesso, Giustino ebbe un impeto d'orgoglio e pensò che - sì - seguitava ad andare da sé l'opera sua; ma come? non certo come se ci fosse lui ancora, a dirigerla, a sorvegliarla, a governarla, a sorreggerla da tutte le parti! Davvicino avrebbe voluto vedere com'essa seguitava ad andare senza di lui! Che preparazione aveva avuto quella prima del nuovo dramma? Appena appena ne avevano parlato i giornali della sera avanti e della mattina... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Follie! follie! Ma, d'altra parte, non passava anche ogni limite l'improntitudine di lei, di venir là a Torino, fin sotto gli occhi di lui?
---------------
* Subito, tant'altri cani presero ad abbaiare da presso, da lontano, protestando contro quel suo passare a quell'ora. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Posso, se vuole, incaricarmi io di passarlo, prima di ritornare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sono stato io a suggerirgli di avvisar lei per telegramma, anzi l'ho passato io stesso il telegramma, quando già il bimbo purtroppo... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E voleva che lui, il dottor Lais, andasse subito a passarlo, dopo averlo fatto vedere a lei. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* - Si deve passare?
---------------
* Qualche vecchio del paese si compiace ancora di dare a credere che la ricchezza di mio padre (la quale pure non gli dovrebbe più dar ombra, passata com’è da un pezzo in altre mani) avesse origini – diciamo così – misteriose. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Omino lindo, aggiustato, dagli occhietti ceruli mansueti, credo che s’incipriasse e avesse anche la debolezza di passarsi un po’ di rossetto, appena appena, un velo, su le guance: certo si compiaceva d’aver conservato fino alla sua età i capelli, che si pettinava con grandissima cura, a farfalla, e si rassettava continuamente con le mani. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Passa intanto un anno dalle nozze; ne passano due; e niente figliuoli. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che colpa ho io se Pomino eseguì con troppa timidezza le mie prescrizioni? che colpa ho io se Romilda, invece d’innamorarsi di Pomino, s’innamorò di me, che pur le parlavo sempre di lui? che colpa, infine, se la perfidia di Marianna Dondi, vedova Pescatore, giunse fino a farmi credere ch’io con la mia arte, in poco tempo, fossi riuscito a vincere la diffidenza di lei e a fare anche un miracolo: quello di farla ridere più d’una volta, con le mie uscite balzane? Le vidi a poco a poco ceder le armi; mi vidi accolto bene; pensai che, con un giovanotto lì per casa, ricco (io mi credevo ancora ricco) e che dava non dubbii segni di essere innamorato della figlia, ella avesse finalmente smesso la sua iniqua idea, se pure le fosse mai passata per il capo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Passare anche per imbecille o per... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Questa, per non averla così dinanzi a petto, si tirò un passo indietro, minacciosa, come volesse brandire il matterello; e allora zia Scolastica, preso a due mani dalla madia il grosso batuffolo della pasta, gliel’appiastrò sul capo, glielo tirò giù su la faccia e, a pugni chiusi, là là, là, sul naso, sugli occhi, in bocca, dove coglieva coglieva. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* un opuscolo in–8°: Osservazioni imparziali su un passo delicato del Musicista critico. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
dovea pure passar per la mia strada. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Tanto che, circa tre mesi addietro, già una prima volta, di notte tempo, egli aveva tentato di pôr fine a’ suoi miseri giorni, là, nella gora appunto di quel molino, che gli ricordava i passati splendori della sua casa ed il suo tempo felice. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ero solo ormai, e più solo di com’ero non avrei potuto essere su la terra, sciolto nel presente d’ogni legame e d’ogni obbligo, libero, nuovo e assolutamente padrone di me, senza più il fardello del mio passato, e con I’avvenire dinanzi, che avrei potuto foggiarmi a piacer mio. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Il sentimento che le passate vicende mi avevano dato della vita non doveva aver più per me, ormai, ragion d’essere. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
abbacchiato
= participio passato di abbacchiare
= abbattuto , avvilito , depresso .
---------------
abbandonato
= participio passato di abbandonare
= lasciato
---------------
abbattuto
= participio passato di abbattere
= nei sign . del
= verbo scoraggiato , avvilito
---------------
abbiosciato
= participio passato di abbiosciarsi
= abbattuto , accasciato avvizzito .
---------------
abbonato
= participio passato di abbonare
= che , colui che ha contratto un abbonamento .
---------------
abborracciato
= participio passato di abborracciare
= mal fatto , pasticciato
---------------
abbottonato
= participio passato di abbottonare
= chiuso con bottoni riservato , cauto
---------------
abbronzato
= participio passato di abbronzare - che ha il colore del bronzo .
---------------
abburattare
= verbo trans. separare la farina dalla crusca col buratto , con lo staccio o con speciali macchine passare al vaglio , esaminare agitare , scuotere .
---------------
abilitato
= participio passato di abilitare
= che , colui che ha conseguito un'abilitazione
---------------
abitato
= participio passato di abitare
= nei sign . del
= verbo popolato , frequentato
---------------
abituato
= participio passato di abituare
= che ha l'abitudine a qualcosa
---------------
abortito
= participio passato di abortire
= fallito in partenza , non riuscito
---------------
abusato
= participio passato di abusare
= nei sign . del
= verbo troppo usato , logorato dall'uso
---------------
accaduto
= participio passato di accadere , ciò che è avvenuto
---------------
accaldato
= participio passato di accaldarsi
= che ha preso molto caldo
---------------
accalorato
= participio passato di accalorare
= infervorato , animato accaloratamente
=
---------------
accanito
= participio passato di accanirsi
= furioso , violento
---------------
accantonato
= participio passato di accantonare
= nei sign . del
= verbo
---------------
accartocciato
= participio passato di accartocciare
= piegato a cartoccio
---------------
becchetto
= ciascuno dei due finimenti delle scarpe , forniti di buchi per passarvi le stringhe.
---------------
benvoluto
= part. passato di benvolere
---------------
bigotta
= dispositivo usato per tendere e bloccare cavi di bordo , costituito da uno sferoide appiattito di legno recante tre fori nei quali passano i cavi.
---------------
binubo
= che , colui che è passato a seconde nozze.
---------------
bipasso
= - proiettore cinematografico in grado di funzionare con pellicole sia a passo normale sia a passo ridotto.
---------------
bisecante
= retta passante per due punti distinti qualsiasi di una curva sghemba.
---------------
blastofaga
= insetto imenottero che , passando da un'infiorescenza di fico all'altra , ne compie l'impollinazione.
---------------
bonetto
= berretto militare con visiera sorta di copricapo che in passato si portava sotto il cappellonelle trincee , piccolo cumulo di terra destinato a proteggere il capo dei combattenti.
---------------
bretella
= spec.ognuna delle strisce di tessuto elastico , che passano sopra le spalle e s'allacciano ai calzoni per sorreggerli lista di tessuto che , passando sopra la spalla , serve a reggere un indumento femminile
---------------
bricolage
= attività manuale di riparazione o di costruzione , soprattutto di oggetti di uso domestico , svolta non professionalmente ma per passatempo.
---------------
bustino
= corpetto , armato di stecche , usato soprattutto in passato dalle donne per stringere i fianchiparte superiore di un abito femminile.
---------------
caletta
= incavo cieco o passante praticato su un pezzo di legno, o di altro materiale, in cui si incastra la corrispondente sporgenza di un secondo pezzo per realizzare un collegamento rigido
---------------
caprareccia
= luogo in cui si tengono le capre durante l'inverno sentiero dove passano le greggi.
---------------
cassare
= verbo trans. annullare uno scritto passandovi sopra un tratto di penna o raschiandolo
---------------
catarda
= legatura provvisoria all'estremità di un pennone, per farlo passare dalla posizione orizzontale a quella verticale, allo scopo di facilitarne lo spostamento.
---------------
cavadenti
= in passato, colui che esercitava il mestiere di estrarre denti
---------------
cavalcavia
= costruzione ad arco che, passando sopra una strada, serve a collegare due edifici o due corpi di un edificioponte che passa sopra una o più strade o sopra una linea ferroviaria.
---------------
cavatoia
= fenditura praticata negli alberi delle navi, nei pennoni e nei bozzelli, per allogarvi una puleggia o farvi passare un cavo.
---------------
certificato
= participio passato di certificare - dichiarazione scritta rilasciata da un'autorità competente in cui si attesta un fatto o un diritto
---------------
cerusico
= persona che nei secoli passati eseguiva operazioni di piccola chirurgia, come praticare salassi, estrarre denti ecc. chirurgo da strapazzo
---------------
cesellato
= participio passato , di cesellare - inciso, lavorato col cesello
---------------
cheratinizzazione
= trasformazione naturale o patologica in cheratina delle cellule cornee dell'epidermide il rivestire con un composto a base di cheratina le pillole di sostanze medicinali che devono passare inalterate nell'intestino.
---------------
chiosa
= breve spiegazione di una parola o di un passo difficile commento malevolo.
---------------
cilindrare
= verbo trans. far passare sotto un rullo cilindrico
---------------
cinepresa
= apparecchio portatile per riprese cinematografiche a passo ridotto
---------------
cip inter. voce onom. che imita il verso del passero e di altri piccoli uccelli
---------------
clessidra ant. clepsidra,
= orologio ad acqua o a sabbia, formato da due recipienti di vetro comunicanti per mezzo di un foro sottile, attraverso il quale il contenuto passa lentamente e uniformemente da un recipiente all'altro, misurando così il temponell'alpinismo, foro passante nella roccia utilizzato dagli scalatori per manovre di sicurezza.
---------------
coagulare
= verbo trans. far passare una soluzione colloidale dallo stato liquido allo stato semisolido
---------------
declassare
= verbo trans . far passare da una classe superiore a una inferiore
---------------
deglutire
= verbo trans . far passare gli alimenti dalla bocca nell'esofago .
---------------
diafano
= che lascia passare la luce
---------------
diametro
= segmento che unisce due punti di una circonferenza o di una superficie sferica passando per il centro .
---------------
diatermano
= - un corpo che lascia passare il calore .
---------------
disinnamorare
= verbo trans . far perdere l'amore - far passare l'innamoramento
---------------
drop
= nel rugby - calcio di rimbalzo con cui si fa passare la palla sopra la traversa della porta - segnando quattro punti .
---------------
ecmnesia
= condizione psichica patologica di colui che - perdendo la nozione del presente - rivive con la memoria e attualizza fasi della vita passata .
---------------
elettronarcosi
= tecnica terapeutica usata per alcune forme di psicosi - consistente nel far passare una corrente di bassa intensità attraverso il cervello provocando nel paziente uno stato di coma
---------------
elettronvolt
= unità di misura dell'energia - usata in fisica atomica e nucleare - pari all'energia cinetica che acquista un elettrone passando attraverso la differenza di potenziale di un volt
---------------
eliotipia
= in passato - procedimento per ottenere mediante la luce solare più copie da un negativo fotografico o da un lucido
---------------
emblema
= figura simbolica - spesso accompagnata da un motto - usata in passato come insegna di famiglie gentilizie e attualmente di stati - organi territoriali minori e organizzazioni internazionali
---------------
en passant
= di sfuggita - di passaggio - incidentalmente
---------------
escardinare
= verbo trans . togliere dal clero di una diocesi un chierico - concedendogli di passare ad altra diocesi .
---------------
estolto
= participio passato di estollere ( ant . extolto)
---------------
falcata
= salto del cavallo che s'allunga e si slancia in avanti nel podismo , il passo dell'atleta , la sua apertura di gambe
---------------
farro
= pianta erbacea annuale delle graminacee , simile al frumento , con glumette molto aderenti alle cariossidi , da cui si ricava una farina utilizzata , soprattutto nel passato , per minestre .
---------------
ferromodellismo
= o fermodellismo , attività - o passatempo di colui che costruisce - o colleziona modellini funzionanti di treni e di attrezzature ferroviarie .
---------------
filtrabile
= che si può filtrare - che riesce a passare attraverso un filtro
---------------
filtrare
= verbo trans .
= far passare un liquido - o un gas attraverso un filtro
---------------
filtropressa
= apparecchiatura composta di vari pannelli filtranti attraverso i quali viene fatto passare mediante pressione il liquido da depurare .
---------------
flambare
= verbo trans . sterilizzare un oggetto facendolo passare ripetutamente su una fiamma .
---------------
flashback
= nella tecnica cinematografica , interruzione della successione cronologica del racconto per rievocare un episodio del passato
---------------
flebotomia
= incisione delle vene per l'asportazione di coaguli e , spec . in passato , per eseguire salassi - il salasso stesso .
---------------
flutter
= vibrazione di frequenza elevata - flutter atriale , particolare tachicardia determinata da impulsi frequentissimi alla contrazione del cuore che si originano negli atri e che solo in parte passano nei ventricoli .
---------------
fogonatura
= nel ponte di uno scafo , l'apertura attraverso la quale viene fatto passare l'albero
---------------
forapaglie
= o forapaglia , nome comune di alcuni passeracei di piccole dimensioni , con becco sottile e diritto , zampe esili e coda lunga
---------------
fortissimo
= didascalia sul testo che prescrive l'esecuzione di un passo con un'intensità sonora molto forte .
---------------
fregare
= verbo trans . passare e ripassare con energia la mano , - o una cosa tenuta con la mano , su qualcosa
---------------
fringillidi
= vasta famiglia di uccelli passeriformi di taglia piccola e media , con becco corto e conico
---------------
frottage tecnica di disegno che consiste nel passare ripetutamente la matita su un foglio posto su una superficie rilevata .
---------------
fuitina
= nel costume siciliano del passato , fuga di due fidanzati contrastati , per costringere le famiglie al matrimonio riparatore .
---------------
gallicismo
= parola , forma o locuzione passata dal francese in un'altra lingua.
---------------
gattaiola
= lett. gattaiuola , buco fatto nella parte bassa delle porte , perché vi possa passare un gatto
---------------
gazatura
= nell'industria tessile , operazione che consiste nel passare rapidamente i filati su una fiamma a gas , o nel farli scorrere vicino a una lastra incandescente , per togliere la peluria e dar loro lucentezza.
---------------
generalissimo
= qualifica che in passato designava il comandante in capo , il generale cui spettava il comando supremo dell'esercito
---------------
gozzo
= negli uccelli , parte dilatata dell'esofago , alla base del collo , nella quale il cibo si ferma per poi passare lentamente nello stomaco
---------------
grattare
= verbo trans.passare ripetutamente le unghie sulla superficie di qualcosa , e spec. sulla pelle per far passare il prurito
---------------
gualchiera
= macchina mossa da una ruota idraulica , usata in passato per follare tessuti e pelli
---------------
guarnigione
= in passato , presidio di soldati a guardia di una fortezza o di una città oggi , l'insieme delle truppe dislocate in una determinata località
---------------
kedivè
= o chedivè , titolo del viceré d'egitto passato poi a significare sultano e infine re .
---------------
idioelettrico
= termine con cui si indicavano in passato gli isolanti
---------------
immesso
= masc.sing. - fem. sing. immessa - participio passato del verbo immettere - plur.masc.: immessi - plur.fem.: immesse
---------------
immunità
= esenzione da obblighi e da imposte , della quale godevano in passato determinate persone o enti , spec . ecclesiastici - privilegio di un soggetto che , per le sue funzioni o il suo ufficio , gode di un particolare trattamento rispetto alla legge
---------------
immusonito
= part icipio passato di immusonirsi , imbronciato , corrucciato
---------------
impacciato
= participio passato di impacciare , impedito , non libero nei movimenti
---------------
impaginato
= participio passato di impaginare nei sign . del verbo , bozza tipografica già disposta in pagine .
---------------
impalato
= participio passato di impalare , - persona che sta diritta e immobile come un palo
---------------
impalcato
= participio passato di impalcare nel sign . del verbo , nella costruzione dei ponti , struttura di travi disposte a reticolo , che riposa sulle travi maestre e sostiene direttamente il piano viabile .
---------------
impanato
= participio passato di impanare , avvolto nel pangrattato
---------------
imparruccato
= participio passato di imparruccare , che porta la parrucca - antiquato e retorico
---------------
impasticcato
= participio passato di impasticcarsi , drogato .
---------------
impedito
= participio passato di impedire , che non ha la normale libertà di movimento
---------------
impegnato
= participio passato di impegnare , dato in pegno - occupato , vincolato , prenotato
---------------
impennare
= verbo transitivo , passare dall'assetto orizzontale a quello verticale di volo
---------------
impensierito
= participio passato di impensierire , preoccupato , inquieto
---------------
impermalito
= participio passato di impermalire , risentito , indispettito
---------------
impermeabilizzato
= participio passato di impermeabilizzare , reso impermeabile
---------------
impiallacciato
= participio passato di impiallacciare - legno o di mobile rivestito di un foglio di altro legno più pregiato
---------------
impianellato
= participio passato di impianellare - pavimento di pianelle .
---------------
impiccato
= participio passato di impiccare nei sign . del verbo - persona che è stata sottoposta a impiccagione o che si è uccisa impiccandosi
---------------
livrea
= uniforme che in passato era indossata dai servitori delle grandi famiglie signorili
---------------
locomobile
= complesso costituito da un generatore di vapore e da una motrice a vapore , montato su un carro trainabile , impiegato in passato per azionare macchine per lavori agricoli e stradali .
---------------
lombardata
= fila di muratori che , disposti in catena , si passano mattoni o altri materiali .
---------------
macchiato participio passato di macchiare
= nei sign. del verbo
---------------
macchiettato
= participio passato di macchiettare - con piccole macchie qua e là
---------------
macchinare
= verbo trans. lavorare, passare a macchina
---------------
macco
= vivanda di fave cotte e passate al setaccio
---------------
macerato participio passato di macerare e macerarsi
= nei sign. del verbo
---------------
macinato participio passato di macinare
= prodotto della macinazione
---------------
maculato o macolato, participio passato di maculare
= chiazzato, screziato
---------------
madama
= titolo di riguardo che veniva rivolto in passato a una signora
---------------
madamigella
= titolo di riguardo che in passato veniva rivolto a una signorina
---------------
magagnato participio passato di magagnare
= guasto, ammaccato, detto spec. di frutti - detto di persona, ferito, pieno di acciacchi
---------------
maggiorasco - maiorasco,
= istituto in base al quale il patrimonio familiare passava per testamento, come eredità indivisibile, a un solo parente maschio, normalmente il più vicino di grado o, in caso di uguale grado di parentela, il maggiore per età .
---------------
maggiorato participio passato di maggiorare
= aumentato
---------------
maiolicato participio passato di maiolicare nel sign. del verbo
= parete ricoperta di piastrelle di maiolica.
---------------
malandato
= participio passato di malandare
= mal ridotto, in cattivo stato
---------------
mandato participio passato di mandare nei sign. del verbo
= ambasciatore.
---------------
manina
= diminutivo di mano - ditola 3 disegno di una mano con l'indice teso, utilizzato all'interno di un testo per porre in rilievo un passo particolarmente significativo.
---------------
manomesso participio passato di manomettere
= che è stato indebitamente toccato, aperto, danneggiato
---------------
manovrato participio passato di manovrare
= basato su una fitta serie di spostamenti
---------------
mansionatico
= nel medioevo, tributo versato dal vassallo al signore che passava sulle sue terre
---------------
mantecato participio passato di mantecare nel sign. del verbo
---------------
nasalizzato participio passato di nasalizzare
= si dice di suono continuo prodotto col velo palatino abbassato in modo che l'aria fuoriesca sia dal canale orale sia da quello nasale
---------------
nascosto o poet . nascoso , participio passato di nascondere
= che non si vede
---------------
nato participio passato di nascere
= venuto al mondo
---------------
naturato participio passato di naturare
= nel sign . del verbo - natura naturata , l'insieme delle cose create da dio .
---------------
nauseato participio passato di nauseare
= vivamente disgustato
---------------
negato participio passato di negare
= che non ha inclinazione , attitudine , predisposizione per qualcosa
---------------
negletto participio passato di negligere
= abbandonato , derelitto
---------------
nipponismo
= voce o costrutto giapponesi passati in un'altra lingua .
---------------
nitrato participio passato di nitrare e
= nel sign . del verbo
= sale dell'acido nitrico
---------------
nobile
= che , per nascita o per privilegio concesso da un sovrano , appartiene o apparteneva nel passato alla classe sociale superiore
---------------
nobilitato participio passato di nobilitare
= nei sign . del verbo
---------------
nominato participio passato di nominare
= nei sign . del verbo
---------------
numerato
= participio passato di numerare , segnato con un numero
---------------
obbligato
= obligato , participio passato di obbligare , vincolato da un obbligo
---------------
obnubilato
= o onnubilato , participio passato di obnubilare - annebbiato , offuscato , ottenebrato
---------------
occhiello
= piccolo taglio , per lo più orlato , praticato in un tessuto per farvi passare un bottone , un gancio , una stringa
---------------
occupato
= participio passato di occupare - si dice di spazio , locale , servizio non disponibile perché impegnato da altri
---------------
odiato
= participio passato di odiare - che è oggetto di odio
---------------
offerto
= participio passato di offrire - dato , concesso , presentato , proposto - posto in vendita
= oblato .
---------------
offeso participio passato di offendere
= che ha ricevuto un'offesa e ne è risentito
---------------
old fashion
= moda , stile del passato che conservano ancora un certo fascino .
---------------
old-time
= di un passato che appare ricco di fascino
---------------
oliato
= participio passato di oliare - unto , lubrificato con olio
---------------
oltrepassare oltrapassare
= verbo trans . passare oltre , andare al di là , superare
---------------
ombrato
= participio passato di ombrare , ombreggiato , offuscato , velato
---------------
ombreggiato
= participio passato di ombreggiare , coperto d'ombra , ricco di ombre
---------------
omesso
= participio passato di omettere .
---------------
omocentrico
= si dice di un fascio luminoso i cui raggi passano tutti per lo stesso centro
---------------
omogeneizzato
= participio passato di omogeneizzare - si dice di sostanza alimentare che è stata sottoposta a omogeneizzazione per essere resa più uniforme e digeribile
---------------
omologato
= participio passato di omologare - conforme a un modello stabilito , e in quanto tale approvato dall'autorità competente
---------------
ondulato
= participio passato di ondulare - fatto a onde
---------------
onerato
= participio passato di onerare - si dice di persona a carico della quale la legge o un contratto impongono un onere
---------------
one-step
= danza di origine statunitense , con tempo in due quarti , eseguita con un passo per ogni tempo della battuta .
---------------
pacato
= participio passato di pacare
= che ha o dimostra calma e serenità
---------------
pacificato
= participio passato di pacificare
= in pace
---------------
paludato
= participio passato di paludare
= che è rivestito di paludamenti
---------------
panato
= participio passato di panare
= impanato
---------------
paraboloide
= superficie simmetrica le cui sezioni con piani passanti per l'asse di simmetria o a esso paralleli sono parabole , mentre le sezioni con piani perpendicolari all'asse di simmetria possono essere cerchi , ellissi o iperboli
---------------
paralizzato
= participio passato di paralizzare
= colpito da paralisi
---------------
parato
= participio passato di parare
= nei sign . del verbo
---------------
pareggiato
= participio passato di pareggiare e
= nei sign . del verbo ' scuola pareggiata , istituto non statale che , sulla base di particolari requisiti , ha ottenuto con apposito decreto la piena equiparazione alla scuola statale .
---------------
parificato
= participio passato di parificare
= nei sign . del verbo
---------------
parlato
= participio passato di parlare
= nei sign . del verbo
---------------
particolareggiato
= participio passato di particolareggiare
= curato nei particolari , minuzioso
---------------
partito
= participio passato di partire\n 1 e
= nei sign . del verbo .
---------------
partito
= participio passato di partire
---------------
passaggio
= il passare attraverso un luogo , o da un luogo a un altro
---------------
passamano
= atto compiuto da una fila di persone che si passano un oggetto di mano in mano
---------------
passamento
= il passare
---------------
passante
= participio presente di passare
= si dice dell'animale raffigurato sullo scudo nell'atto di camminare
---------------
passata
= il passare rapidamente un oggetto su una superficie
---------------
passatempo
= attività , occupazione che serve a passare il tempo piacevolmente
---------------
quadrato
= participio passato di quadrare
= che ha forma di quadrato geometrico
---------------
quadrettato
= participio passato di quadrettare
= suddiviso in quadretti
---------------
quadripartito
= participio passato di quadripartire
= diviso in quattro parti
---------------
qualificato
= participio passato di qualificare
= fornito di qualità
---------------
quantizzato
= participio passato di quantizzare
= si dice di grandezza fisica che può variare solo per quanti .
---------------
querelato
= participio passato di querelare
= si dice di colui contro il quale viene sporta una querela .
---------------
quondam una volta , un tempo , in passato
---------------
quotato
= participio passato di quotare
= che ha una quotazione
---------------
rabbaruffato
= participio passato di rabbaruffare , arruffato, disordinato
---------------
rabbuffato
= participio passato di rabbuffare , disordinato, scompigliato, arruffato
---------------
raccolto
= participio passato di raccogliere , stretto, tenuto insieme
---------------
raccomandato
= participio passato di raccomandare , spedito per raccomandata
---------------
raddoppiato
= participio passato di raddoppiare , aumentato fino a diventare doppio
---------------
radiato
= participio passato di radiare
---------------
radicato
= participio passato di radicare , che ha messo, affondato le radici nel terreno
---------------
radiocomandato
= participio passato di radiocomandare , comandato, azionato, manovrato a distanza mediante onde elettromagnetiche
---------------
radiotelecomandato
= participio passato di radiotelecomandare , radiocomandato.
---------------
raffinato
= participio passato di raffinare, sostanza che ha subito il processo di raffinazione
---------------
rafforzato
= participio passato di rafforzare reso più forte
---------------
raffreddato
= participio passato di raffreddare , che ha preso freddo
---------------
raggiunto
= participio passato di raggiungere
---------------
raggomitolato
= participio passato di raggomitolare
= rannicchiato
---------------
raggruppato
= participio passato di raggruppare
---------------
ragionato
= participio passato di ragionare , meditato, logico, razionale
---------------
ragnato
= participio passato di ragnare , esile e rado come una tela di ragno
---------------
ramato
= participio passato di ramare , del colore del rame
---------------
ramificato
= participio passato di ramificare , munito di rami
---------------
rammendare rimendare
= verbo trans. raccomodare uno strappo, un buco o la parte logorata di un tessuto per mezzo di fili passati a intreccio
---------------
sabbiato
= participio passato di sabbiare - materiale che , sottoposto a sabbiatura , ha acquistato una caratteristica opacità ,
---------------
sacramentato - sagramentato ,
= participio passato di sacramentare - gesù sacramentato , presente nell'ostia consacrata , secondo il dogma cattolico .
---------------
sacrato
= sagrato , participio passato di sacrare - consacrato , sacro ,
---------------
sacrificato
= participio passato del verbo sacrificare ,
---------------
saettato
= participio passato di saettare - sagittato .
---------------
sagomato
= participio passato di sagomare - che ha una determinata sagoma ,
---------------
salariato
= participio passato di salariare - retribuito con un salario ,
---------------
salmì
= modo di cucinare la selvaggina tagliandone la carne a pezzetti , facendola marinare in vino , verdure e aromi e infine cuocendola lentamente con lo stesso infuso passato al setaccio .
---------------
salmonato
= participio passato di salmonare - detto di trota la cui carne ha la colorazione rosea tipica della carne di salmone .
---------------
salsapariglia
= pianta erbacea perenne dell'america centrale e meridionale , la cui radice veniva usata in passato per preparare decotti diuretici e sudoriferi .
---------------
saltato
= participio passato di saltare - ballo , passo saltato , ballo , passo di danza veloce eseguito quasi saltando .
---------------
saltellato
= participio passato di saltellare - particolare tecnica esecutiva negli strumenti ad arco , che consiste nel suonare più note successive veloci e di uguale durata , facendo rimbalzare l'arco sulle corde con brevissimi movimenti di andata e ritorno .
---------------
salvacondotto
= salvocondotto , permesso di transito accordato dalle competenti autorità a chi debba recarsi o passare in un luogo nel quale altrimenti non potrebbe entrare ,
---------------
saporito
= participio passato di saporire - che ha sapore ,
---------------
saputo
= participio passato di sapere - che sa ,
---------------
sardigna
= luogo , nelle vicinanze d'una città , dove in passato s ,
---------------
satinato
= participio passato di satinare - sottoposto a satinatura ,
---------------
satisfatto ,
= participio passato di satisfare - completamente appagato nei propri desideri ,
---------------
sbagliato
= participio passato di sbagliare ,
---------------
sbalestrato
= participio passato di sbalestrare
= non equilibrato ,
---------------
tedeschismo
= vocabolo - espressione di origine tedesca passata in un'altra lingua .
---------------
transfluire
= verbo intransitivo , (io transfluisco , tu transfluisci . . . - aus . essere) (geog .) diramarsi , passare per transfluenza (detto della lingua di un ghiacciaio) .
---------------
transire
= verbo intransitivo , (io transisco , tu transisci . . . - aus . essere) passare , entrare - morire .
---------------
transitare
= verbo intransitivo , ( aus . essere) passare per un luogo , per una strada , detto spec . di veicoli , i ciclomotori non possono transitare sull'autostrada .
---------------
trapassare
= verbo transitivo , passare da parte a parte - trafiggere , il proiettile gli trapassò un braccio - trapassare il cuore , addolorare profondamente attraversare , valicare , oltrepassare ,trascorrere , sorpassare , superare ,
= verbo intransitivo , (aus . essere) passare attraverso , morire .
---------------
trapassato
= part . pass . di trapassare - trafitto , passato da parte a parte , trascorso ,
= defunto , le anime dei trapassati tempo del
= verbo che indica un'azione precedente a un'altra già passata , trapassato prossimo - trapassato remoto .
---------------
trapasso
= il trapassare - passaggio , rapido trapasso da un'idea a un'altra - trapasso di proprietà , atto formale con cui si registra il trasferimento di proprietà di un bene da un titolare a un altro ' epoca di trapasso , di transizione morte , l'ora del trapasso - passo , valico .
---------------
trapasso
= nel trotto , andatura del cavallo che solitamente porta alla rottura del passo .
---------------
traportare
= verbo transitivo , trasportare - far passare oltre .
---------------
trasbordare
= verbo transitivo , (io tra sbòrdo . . .) far passare persone o cose da una nave a un'altra e , da un mezzo di trasporto a un altro -
= verbo intransitivo , (aus . avere) passare da una nave a un'altra , da un mezzo di trasporto a un altro , alla stazione di genova abbiamo trasbordato .
---------------
trasduttore
= dispositivo capace di trasmettere energia da un punto a un altro di un sistema o di trasformare una forma di energia in un'altra , passando per uno o più stadi di trasformazione (p . microfono , un altoparlante , una cellula fotoelettrica . . .) .
---------------
turgere
= berbo intransitivo - essere o divenire turgido - usato quasi sempre nelle terza persona singolare - manca il passato remoto e il participio passato
---------------
ubicato
= participio passato di ubicare
= aggettivo situato , posto
---------------
ucciso
= participio passato di uccidere
= aggettivo e
= che , chi è stato privato della vita
---------------
ulcerato
= participio passato di ulcerare
= aggettivo leso da un'ulcera
---------------
umiliato
= participio passato di umiliare
= aggettivo , anche seguace di un movimento religioso che si proponeva di ritornare alla povertà del cristianesimo primitivo
---------------
uncinato
= participio passato di uncinare
= aggettivo piegato a uncino , che ha forma di uncino
---------------
unificato
= participio passato di unificare
= aggettivo ridotto a unità
---------------
unito
= participio passato di unire
= aggettivo che è strettamente legato , congiunto con altro
---------------
unto
= participio passato di ungere
= aggettivo cosparso di grasso
---------------
urlato
= participio passato di urlare e
= aggettivo nei sign. del verbo
---------------
urtato
= participio passato di urtare
= aggettivo irritato , stizzito
---------------
usato
= participio passato di usare
= aggettivo ciò che non è più nuovo , che è stato adoperato , è più o meno consumato
---------------
ussaro
= o ussero , in alcuni eserciti europei del passato , soldato di cavalleria leggera
---------------
ustionato
= participio passato di ustionare
= aggettivo e
= che , chi ha riportato ustioni
---------------
usto
= gomena molto lunga con cui in passato si ormeggiava la seconda ancora delle navi a vela.
---------------
utello
= vasetto di terracotta invetriata usato in passato per conservare l'olio.
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io passo
tu passi
egli passa
noi passiamo
voi passate
essi passano
passavo
passavi
passava
passavamo
passavate
passavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
passai
passasti
passò
passammo
passaste
passarono
passerò
passerai
passerà
passeremo
passerete
passeranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono passato
tu sei passato
egli é passato
noi siamo passati
voi siete passati
essi sono passati
ero passato
eri passato
era passato
eravamo passati
eravate passati
erano passati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui passato
fosti passato
fu passato
fummo passati
foste passati
furono passati
sarò passato
sarai passato
sarà passato
saremo passati
sarete passati
saranno passati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io passi
che Tu passi
che Egli passi
che Noi passiamo
che Voi passiate
che Essi passino
passassi
passassi
passasse
passassimo
passaste
passassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia passato
sia passato
sia passato
siamo passati
siate passati
siano passati
fossi passato
fossi passato
fosse passato
fossimo passati
foste passati
fossero passati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io passerei
tu passeresti
egli passerebbe
noi passeremmo
voi passereste
essi passerebbero
sarei passato
saresti passato
sarebbe passato
saremmo passati
sareste passati
sarebbero passati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
passa
passi
passiamo
passate
passino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
passare essere passato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
passante passato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
passando essendo passato

Ricerca nei classici sul web