Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: pagare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
pagare avere pagato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
pagante pagato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
pagando avendo pagato
Coniugazione del verbo: pagare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: pagare
accreditare ammortizzare assoldare assumere compensare

conciliare corrispondere corrompere espiare estinguere

foraggiare comprare scontare
Vocabulary and phrases
pagare
= verbo trans . corrispondere una somma di denaro per beni acquistati , servizi ricevuti , obbligazioni contratte e sim .
---------------
* Contenta la famiglia , che ne usciva con onore ; contenti i frati , che salvavano un uomo e i loro privilegi , senza farsi alcun nemico ; contenti i dilettanti di cavalleria , che vedevano un affare terminarsi lodevolmente ; contento il popolo , che vedeva fuor d'impiccio un uomo ben voluto , e che , nello stesso tempo , ammirava una conversione ; contento finalmente , e più di tutti , in mezzo al dolore , il nostro Lodovico , il quale cominciava una vita d'espiazione e di servizio , che potesse , se non riparare , pagare almeno il mal fatto , e rintuzzare il pungolo intollerabile del rimorso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Con tutti questi brani di notizie , messi poi insieme e cuciti come s'usa , e con la frangia che ci s'attacca naturalmente nel cucire , c'era da fare una storia d'una certezza e d'una chiarezza tale , da esserne pago ogni intelletto più critico .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I birri non potevan più stare alle mosse ; ma il notaio li teneva a freno con gli occhi , e diceva intanto tra sé: " se tu arrivi a metter piede dentro quella soglia , l'hai da pagar con usura , l'hai da pagare " .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo che stava sull'orlo della riva , quasi con un piede nell'acqua , afferra la punta del battello , ci salta dentro , e dice: - mi fareste il servizio , col pagare , di tragittarmi di là ? - Il pescatore l'aveva indovinato , e già voltava da quella parte .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Accadde qualche volta che un debole oppresso , vessato da un prepotente , si rivolse a lui ; e lui , prendendo le parti del debole , forzò il prepotente a finirla , a riparare il mal fatto , a chiedere scusa ; o , se stava duro , gli mosse tal guerra , da costringerlo a sfrattar dai luoghi che aveva tiranneggiati , o gli fece anche pagare un più pronto e più terribile fio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Avrà probabilmente , - disse il cardinale , - crediti con gente che non può pagare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non si creda però che don Gonzalo , un signore di quella sorte , l'avesse proprio davvero col povero filatore di montagna ; che informato forse del poco rispetto usato , e delle cattive parole dette da colui al suo re moro incatenato per la gola , volesse fargliela pagare ; o che lo credesse un soggetto tanto pericoloso , da perseguitarlo anche fuggitivo , da non lasciarlo vivere anche lontano , come il senato romano con Annibale .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Oltre di ciò , siccome i principi , nel prendere , per dir così , ad affitto quelle bande , guardavan più ad aver gente in quantità , per assicurar l'imprese , che a proporzionare il numero alla loro facoltà di pagare , per il solito molto scarsa ; così le paghe venivano per lo più tarde , a conto , a spizzico ; e le spoglie de' paesi a cui la toccava , ne divenivano come un supplimento tacitamente convenuto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Ha molti parenti poveri nella sua nativa Pisanello." Se non che, venne un giorno da Pisanello a Montelusa uno di questi parenti poveri, un suo fratello appunto, padre di nove figliuoli, a pregarlo in ginocchio a mani giunte, come si pregano i santi, perché gli desse ajuto, tanto almeno da pagare i medici che dovevano operar la moglie moribonda.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Interessi del ventiquattro, don Arturí! del ventiquattro! del ventiquattro! - Glieli abbiamo pagati soltanto per cinquecento lire, puntualmente, fino al quindici del mese scorso.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
O paghi tu, o pago io...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'uomo grasso, quasi intronato ancora dagli strepitosi ronfi che aveva dovuto tirar col naso durante la notte, socchiudeva di tanto in tanto nel faccione da padre abate satollo e pago gli occhi imbambolati dal sonno.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E quanto al poderetto, ecco qua: c'era, per tutta ricchezza, un po' di grano che, mietuto fra pochi giorni, gli avrebbe dato, sí e no, tanto da pagare il censo alla mensa vescovile.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Potevo figurarmi che tu intendessi dir questo? bruciarmi il grano? E come faccio ora? Come pago il censo alla mensa vescovile? il censo che grava sul podere? Nàzzaro lo guardò con aria di compatimento sdegnoso: - Bambino! Vendete la casa, che non vi serve a nulla, e liberate del censo il podere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- E se te la pago io? - insistette Scalabrino.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Pago avanti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma l'Imbrò gli trattenne il braccio: - Non sia mai! Pagare e morire, piú tardi che si può! - No: avanti, - insisté il Ciunna.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Devo pagare avanti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
ti pago io il viaggio; corri a Costanova, e ammazzami prima Leopoldo Paroni!" Paroni, intentissimo finora al truce e strano discorso, con l'animo in subbuglio nella tremenda aspettativa d'una qualche atroce violenza davanti a lui, si sentí d'un tratto sciogliere le membra; e aprí la bocca a un sorriso squallido, vano: - ...Scherzi? Luca Fazio si trasse un passo indietro; ebbe come un tiramento convulso in una guancia, presso il naso, e disse, con la bocca scontorta: - Non scherzo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Disse che da anni e anni egli non era piú padrone di andare nelle sue terre, dove coloro avevano edificato le loro case e quel prete la sua chiesa, senza pagare né censo, né fitto, senza neanche chiedergli il permesso d'invadere cosí la sua proprietà.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dopo tre giorni Efix tornò e per non pagare il nolo del cavallo si caricò sulle spalle la bisaccia e s'avviò a piedi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Donna Noemi ! Lei dice cose che non pensa , donna Noemi ! Suo nipote non ha denari , per potermi pagare , e quando anche ne avesse non gli basterebbero ! — disse tuttavia , vibrante di rancore , e Noemi tornò a sedersi , posando le mani sulle ginocchia quasi per nascondere il tremito .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
C'è tempo , a pagare , non ho fretta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Peggio per lui ! — E tu , Noemi , tu parli cosí ? Si può mandare un cristiano in prigione ? — Che cosa vuoi fare dunque ? — Pagare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Io spero che Giacinto riesca a pagare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Io devo pagare il debito delle zie .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma quest'uomo mi disse: ti terrò gratis in casa mia , ti darò alloggio e anche da mangiare quando ne ho , ma tu devi lavorare e pagare il tuo debito .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Essa verrà qui , a giorni ; non mandarla via , non perderla ! — Ma , sant'uomo ! Non hai orecchie per ascoltare ? Io ti dico che non posso tenerla , che non posso sposarla: devo pagare il debito delle zie ! — Tu lo pagherai sposandola .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Io giocavo e misi la firma falsa perché volevo pagare il Capitano e far bella figura davanti a lui , tornando .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Una mattina ell’entra spaurita: "se non pago dumila franchi stamane, ci ho la cattura". (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Sempre combattere fino all’estrema vecchiaia! E serbarsi puro fin de’ pensieri! Non aver chi t’assista infermo, scorato ti rinfranchi; pagare a contanti quei servigi che mia madre sarebbe lieta di profondermi, e me ne saprebbe grado, e piange a calde lagrime di non lo potere. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
«No no», esclamò fremendo tutto e temendo del proprio sangue focoso, «no no, non mi lasciar niente! Basta che tu faccia pagare i miei interessi a Oria. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* L’ho rinnovata, eh? a tre mesi, pagando i frutti, s’intende. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Per rifarsi lì, col molino della Stìa e coi frutti del podere, dovendo pagare anche l’amministrazione, che si mangiava poi tutto a due palmenti (a due palmenti era anche il molino), chi sa quant’anni ancora avrebbero dovuto aspettare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – E va bene! Non importa che lei non lo conosca io le pago le spese per un vaglia telegrafico alla redazione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Io intanto, avevo avuto il tempo di riflettere che, comprando quel cane, mi sarei fatto sì, un amico fedele e discreto, il quale per amarmi e tenermi in pregio non mi avrebbe mai domandato chi fossi veramente e donde venissi e se le mie carte fossero in regola; ma avrei dovuto anche mettermi a pagare una tassa: io che non ne pagavo più! Mi parve come una prima compromissione della mia libertà, un lieve intacco ch’io stessi per farle. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Il signor Paleari invece non si curava di saper nulla di me, pago dell’attenzione ch’io prestavo a’ suoi discorsi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Chi più di lui pago del cielo di cartapesta, basso basso, che gli sta sopra, comoda e tranquilla dimora di quel Dio proverbiale, di maniche larghe, pronto a chiuder gli occhi e ad alzare in remissione la mano; di quel Dio che ripete sonnacchioso a ogni marachella: – Aiutati, ch’io t’aiuto –? E s’aiuta in tutti i modi il vostro Papiano. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* D’allora in poi, il marchese d’Auletta non aveva avuto più pace, forzato continuamente a mandar danaro per pagare i debiti di giuoco del genero incorreggibile. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Oggi r hanno ripulito , grattato e rimesso a nuovo e ne hanno fatto un museo con tanto di catalogo e di custode col berretto filettato d'oro e bisogna pagare una lira per' visitarlo , perchè dentro è tutto bello , tutto adorno e civettone , con i mobili presi dagli antiquari e i seggioloni di quercia e i quadri di buon autore e gli arazzi riscattati dagli ebrei . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Con tutti voi ho un debito da saldare : un debito ch'io pago ora di tratto in tratto sforzandomi di comunicare agli altri qualche favilla di questo spirito mio che avete nutrito e risuscitato . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma non c'è proprio nessuno tra di voi che s'accorga quanto mi offendete e mi amareggiate con questo ingegno ? Al diavolo , il vostro ingegno ! Che roba è questa ? Credete proprio in coscienza eh' io mi possa contentare d'essere un uomo d' ingegno , un ragazzo di belle speranze fino alla bara , un buon compagno spiritoso e che sa interessare la gente ? Per chi mi avete preso , perdio ? Ho — 163 — forse la faccia bigia e ridente di un uomo che si contenta di quel che hanno tutti ed è felice quando ha dieci idee sulla lingua e cento franchi nel portafoglio ? Non vi siete accorti , gazze del malaugurio , che l' ingegno è la mercanzia più comune che si trovi alle fiere degli uomini ? E poi specialmente in Italia ! Ditemi un po' se vi riesce chi è in questo felice paese , benedetto dagli dei , chi è che non ha ingegno ? Se me ne portate davanti uno lo pago a peso d'argento . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Sei forse un muratore che aspetti il salario tutti i sabati , dopo aver fatto la sua opra ? Le tue case non son case di pietre e di calcina , ma di parole e di sangue — né gloria né quattrini le posson pagare . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E se e' é , e se non sbaglia e non s' inganna , e s' é generoso quant' é fortunato , dica a me quel che conosce e quel che sa , me lo riveli sotto giuramento , e mi faccia pagare , quanto vuole , come vuole , la sua verità . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E se quell’ammalato reale fosse già l’amante della fanciulla? Io , degli ammalati reali , non sapevo proprio niente e poteva essere benissimo che avessero il costume di farsi pagare dagli altri le loro amanti .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Sentivo il bisogno di pagare per sentirmi più libero .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Ma mi pareva che avevo cominciato a pagare un’indulgenza .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Così quel denaro , quando Carla m’abbandonò lasciandomelo , servì per pagare tutt’altra cosa .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Spiegai il concetto di valore negativo: una donna aveva tale valore quando un uomo calcolava quale somma sarebbe pronto di pagare per mandarla molto ma molto lontano da lui .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
affrancazione
= l'affrancare , l'affrancarsi , l'essere affrancato nel mondo antico e nel medioevo , liberazione dalla condizione di schiavo facoltà attribuita all'enfiteuta di divenire proprietario del fondo pagando una somma pari a 15 volte l'ammontare del canone annuo affrancatura .
---------------
anatocismo
= produzione di interessi da interessi scaduti e non pagati .
---------------
appagare
= verbo trans. render pago , soddisfare
---------------
cambiale
= titolo di credito che contiene l'ordine o la promessa incondizionata di pagare alla scadenza e alla persona indicatavi una somma determinata
---------------
capitazione
= imposta sulla persona, che era applicata nell'età imperiale romana e nel medioevoimposizione fiscale per cui i contribuenti sono tenuti a pagare tutti una stessa somma.
---------------
contrabbando
= importazione o esportazione di merce illegale o effettuata clandestinamente senza pagare i diritti doganali
---------------
contribuente part. pres. di contribuire e
= la persona fisica o giuridica in quanto tenuta a pagare imposte e tasse.
---------------
enfiteusi
= diritto reale per il quale il concessionario gode di un fondo altrui - in perpetuo o per almeno vent'anni - con l'obbligo di migliorarlo e di pagare un canone al concedente .
---------------
fio
= feudo - tributo feudale pena , castigo , punizione - pagare il fio , scontare la pena
---------------
freelance
= o free lance , colui che esercita una professione , spec . nel campo giornalistico - o commerciale , facendosi pagare a prestazione , senza legarsi stabilmente con un contratto .
---------------
frodo
= il sottrarsi con l'inganno al dovere di pagare tasse , imposte , dazi - cacciatore , pescatore di frodo , colui che caccia , pesca senza licenza , in tempi , luoghi - o con mezzi proibiti - merce di frodo , di contrabbando inganno , frode .
---------------
impegnativa
= documento col quale un ente mutualistico si impegna a pagare a un privato convenzionato una prestazione sanitaria che non è in grado di fornire direttamente all'assistito .
---------------
livello
= nel diritto tardoromano e in quello intermedio , cessione in godimento , a lungo termine o in perpetuo , di un terreno , con l'obbligo di pagare un canone annuo e di coltivarlo apportandovi migliorie
---------------
oberato
= con riferimento a roma antica , si dice del debitore che , non potendo pagare , diveniva schiavo del creditore
---------------
pagante
= participio presente di pagare che , colui che paga
---------------
prezzolare
= verbo trans . pagare , assoldare qualcuno perché compia atti , attività delittuose , illecite , o comunque contrarie alla sua etica professionale
---------------
put
= contratto di borsa a premio che dà al venditore dei titoli la facoltà di recedere dal contratto stesso pagando solo il premio convenuto .
---------------
rata
= ciascuna delle parti in cui viene divisa una somma da pagare dilazionata nel tempo, a scadenze prefissate
---------------
ripagare
= verbo trans. pagare di nuovo
---------------
scotto
= il prezzo che si deve pagare per il pasto consumato all'osteria o per l'alloggio - fig . pagare lo scotto , espiare , pagare il fio ,
---------------
segnatasse
= francobollo che gli uffici postali applicano sulla corrispondenza non sufficientemente affrancata , per l'importo doppio di quello mancante , che il destinatario deve pagare al momento del ritiro .
---------------
soprappagare
= verbo transitivo pagare più del normale , del giusto .
---------------
sottopagare
= verbo transitivo pagare meno del dovuto .
---------------
spegnare
= verbo transitivo liberare un oggetto dato in pegno , pagando la somma stabilita .
---------------
spesare
= verbo transitivo pagare le spese di qualcuno ,
---------------
strapagare
= verbo transitivo pagare abbondantemente , più del dovuto ,
---------------
stratatico
= nell'età dei comuni e delle signorie , pedaggio che si doveva pagare per transitare sulle strade .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io pago
tu paghi
egli paga
noi paghiamo
voi pagate
essi pagano
pagavo
pagavi
pagava
pagavamo
pagavate
pagavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
pagai
pagasti
pagò
pagammo
pagaste
pagarono
pagherò
pagherai
pagherà
pagheremo
pagherete
pagheranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho pagato
tu hai pagato
egli ha pagato
noi abbiamo pagato
voi avete pagato
essi hanno pagato
avevo pagato
avevi pagato
aveva pagato
avevamo pagato
avevate pagato
avevano pagato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi pagato
avesti pagato
ebbe pagato
avemmo pagato
aveste pagato
ebbero pagato
avrò pagato
avrai pagato
avrà pagato
avremo pagato
avrete pagato
avranno pagato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io paghi
che Tu paghi
che Egli paghi
che Noi paghiamo
che Voi paghiate
che Essi paghino
pagassi
pagassi
pagasse
pagassimo
pagaste
pagassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia pagato
abbia pagato
abbia pagato
abbiamo pagato
abbiate pagato
abbiano pagato
avessi pagato
avessi pagato
avesse pagato
avessimo pagato
aveste pagato
avessero pagato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io pagherei
tu pagheresti
egli pagherebbe
noi pagheremmo
voi paghereste
essi pagherebbero
avrei pagato
avresti pagato
avrebbe pagato
avremmo pagato
avreste pagato
avrebbero pagato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
paga
paghi
paghiamo
pagate
paghino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
pagare avere pagato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
pagante pagato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
pagando avendo pagato
Coniugazione del verbo: essere pagato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono pagato
tu sei pagato
egli é pagato
noi siamo pagati
voi siete pagati
essi sono pagati
ero pagato
eri pagato
era pagato
eravamo pagati
eravate pagati
erano pagati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui pagato
fosti pagato
fu pagato
fummo pagati
foste pagati
furono pagati
sarò pagato
sarai pagato
sarà pagato
saremo pagati
sarete pagati
saranno pagati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato pagato
tu sei stato pagato
egli é stato pagato
noi siamo stati pagati
voi siete stati pagati
essi sono stati pagati
ero stato pagato
eri stato pagato
era stato pagato
eravamo stati pagati
eravate stati pagati
erano statipagati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato pagato
fosti stato pagato
fu stato pagato
fummo stati pagati
foste stati pagati
furono stati pagati
sarò stato pagato
sarai stato pagato
sarà stato pagato
saremo stati pagati
sarete stati pagati
saranno stati pagati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia pagato
che Tu sia pagato
che Egli sia pagato
che Noi siamo pagati
che Voi siate pagati
che Essi siano pagati
fossi pagato
fossi pagato
fosse pagato
fossimo pagati
foste pagati
fossero pagati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato pagato
sia stato pagato
sia stato pagato
siamo stati pagati
siate stati pagati
siano stati pagati
fossi stato pagato
fossi stato pagato
fosse stato pagato
fossimo stati pagati
foste stati pagati
fossero stati pagati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei pagato
tu saresti pagato
egli sarebbe pagato
noi saremmo pagati
voi sareste pagati
essi sarebbero pagati
sarei stato pagato
saresti stato pagato
sarebbe stato pagato
saremmo stati pagati
sareste stati pagati
sarebbero stati pagati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii pagato
sia pagato
siamo pagati
siate pagati
siano pagati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere pagato essere stato pagato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- pagato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo pagato essendo stato pagato

Ricerca nei classici sul web