Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: oscurare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
oscurare avere oscurato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
oscurante oscurato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
oscurando avendo oscurato
Coniugazione del verbo: oscurare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo/intransitivo
ausiliare: avere/essere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: oscurare
accecare adombrare eclissare offuscare annebbiare

appannare celare coprire dare ombra a scurire

velare confondere obnubilare
Vocabulary and phrases
oscurare
= verbo trans . rendere oscuro , privare di luce
---------------
* La costiera , formata dal deposito di tre grossi torrenti , scende appoggiata a due monti contigui , l'uno detto di san Martino , l'altro , con voce lombarda , il Resegone , dai molti suoi cocuzzoli in fila , che in vero lo fanno somigliare a una sega: talché non è chi , al primo vederlo , purché sia di fronte , come per esempio di su le mura di Milano che guardano a settentrione , non lo discerna tosto , a un tal contrassegno , in quella lunga e vasta giogaia , dagli altri monti di nome più oscuro e di forma più comune .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* A forza di stare attento e di domandare ; accattando una mezza notizia di qua , una mezza di là , commentando tra sé una parola oscura , interpretando un andare misterioso , tanto fece , che venne in chiaro di ciò che si doveva eseguir quella notte .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La striscia di luce , che uscì d'improvviso per quella apertura , e si disegnò sul pavimento oscuro del pianerottolo , fece riscoter Lucia , come se fosse scoperta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I nostri fuggiaschi camminarono un pezzo di buon trotto , in silenzio , voltandosi , ora l'uno ora l'altro , a guardare se nessuno gl'inseguiva , tutti in affanno per la fatica della fuga , per il batticuore e per la sospensione in cui erano stati , per il dolore della cattiva riuscita , per l'apprensione confusa del nuovo oscuro pericolo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Se non che , alcuni giorni dopo , la badessa , la fece venir nella sua cella , è , con un contegno di mistero , di disgusto e di compassione , le diede un cenno oscuro d'una gran collera del principe , e d'un fallo ch'ella doveva aver commesso , lasciandole però intendere che , portandosi bene , poteva sperare che tutto sarebbe dimenticato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Le parole non furon molte , ma terribili: il gastigo intimato subito non fu che d'esser rinchiusa in quella camera , sotto la guardia della donna che aveva fatta la scoperta ; ma questo non era che un principio , che un ripiego del momento ; si prometteva , si lasciava vedere per aria , un altro gastigo oscuro , indeterminato , e quindi più spaventoso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma che ? essi medesimi poi , chiacchierando con la gente del paese , e senza voler mostrar di saperne più di loro , quando si veniva a quel punto oscuro della fuga de' nostri tre poveretti , e del come , e del perché , e del dove , aggiungevano , come cosa conosciuta , che s'eran rifugiati a Pescarenico .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ora , più presente a se stessa , e rammentandosi più distintamente gli orrori veduti e sofferti in quella giornata , s'applicava dolorosamente alle circostanze dell'oscura e formidabile realtà in cui si trovava avviluppata ; ora la mente , trasportata in una regione ancor più oscura , si dibatteva contro i fantasmi nati dall'incertezza e dal terrore .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma , come il lettore sa , era una storia che nessuno la conosceva tutta ; e per Lucia stessa c'eran delle parti oscure , inesplicabili affatto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I loro discorsi eran tanto più tristi , quanto più affettuosi: tutt'e due eran preparate a una separazione ; giacché la pecora non poteva tornare a star così vicino alla tana del lupo: e quando , quale , sarebbe il termine di questa separazione ? L'avvenire era oscuro , imbrogliato: per una di loro principalmente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E cercando la maniera d'evitare quest'orribile sorte , sentiva i suoi pensieri confondersi e oscurarsi , sentiva avvicinarsi il momento che non avrebbe più testa , se non quanto bastasse per darsi alla disperazione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma , a destra e a sinistra , non vedeva che due pezzi d'una strada storta ; dirimpetto , un tratto di mura ; da nessuna parte , nessun segno d'uomini viventi: se non che , da un certo punto del terrapieno , s'alzava una colonna d'un fumo oscuro e denso , che salendo s'allargava e s'avvolgeva in ampi globi , perdendosi poi nell'aria immobile e bigia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Andò avanti , con in cuore quella solita trista e oscura aspettativa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Quella visita lassú, nella bella giornata di maggio, era rimasta nell'anima di Marastella come una visione consolatrice, durante gli undici mesi del fidanzamento: a essa s'era richiamata col pensiero nelle ore di sconforto, specialmente al sopravvenire della sera, quando l'anima le si oscurava e le tremava di paura.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Pareva un naufrago che si arrabattasse disperatamente per tenersi a galla, dopo essere stato tuffato e sommerso per un attimo eterno nella vita oscura, a lui ignota, della sua gente.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ella tolse un filo dalla coperta e lo buttò nel cortile: il suo viso s'era oscurato .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Un fugace rossore le colorí la fronte ; come una fiamma che brilla un attimo e si spegne nella lontananza della notte oscura le salí dalla profondità della coscienza la certezza che anche lei avrebbe , pochi momenti prima , fatto qualunque follia per Giacinto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
cosa dice ? Tornerà ? — Se gli passa un'idea simile in mente gli rompo i garetti , — disse don Predu , oscurandosi in viso .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Una certa malfidenza , un sussiego spagnolesco teneva strette le labbra e oscure le fronti di tutti quei signori .(Nievo)
---------------
Io lo vidi," (diceva Giovanni) "il buon vecchio, che me giovane oscuro e dissenziente da lui, confutava con urbano risentimento, non tiranneggiava d’ire e di spregi decrepiti: lo vidi sereno, ed amabile di quasi leggiadra vecchiezza, ripensare le non vergognose memorie degli anni andati, e non arrossire di Dio".. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Solamente a Casarico, nella contrada dei Mal'ari, davanti alla porticina della villetta Gilardoni, si ricordò delle parole oscure di mamma Teresa circa la confidenza fattale dal Gilardoni e si domandò quale potesse mai essere l'arcano che non conveniva rivelare a Luisa. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La sonata del chiaro di luna e delle nuvole Il sole calava dietro al ciglio del monte Brè e l'ombra oscurava rapidamente la costa precipitosa e le case di Oria, imprimeva, violacea e cupa, il profilo del monte sul verde luminoso delle onde che correvano oblique a ponente, grandi ancora ma senza spuma, nella breva stanca. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Casa Ribera si era oscurata l'ultima. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Pensava così e suonava nella sala oscura, mettendo in una tenera melodia il lamento del suo amore, il timido segreto lamento che mai non avrebbe osato mettere in parole. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La faccia era oscura e le mani tremavano. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Del resto il signor Gilardoni è stato fedele alla consegna, ha detto di esser venuto di suo capo, senza farne saper niente a voi.» 1 Franco ascoltò, livido come un cadavere, sentendosi oscurar la vista e l'anima, raccogliendo tutte le sue forze per non smarrirsi, per dare una risposta degna. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* Al suono del suo nome che s'allontanava, Silvia si sentì come chiamata dal fondo della vita trascorsa lì un anno addietro: era tra la letizia d'allora il presentimento oscuro di questa sciagura; e quel presentimento ora la chiamava così tra il pianto: - Silvia!... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma, ecco, come una tenebra enorme le assommava a mano a mano dal fondo dello spirito, di fronte a quella limpida irrealità di sogno: il sentimento oscuro e profondo della vita, composto da tante impressioni inesprimibili, sbuffi e vortici e accavallamenti nella tenebra di più dense tenebre. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ora, scusi, non pretendono gli scienziati per i primi ambiente e condizioni adatti per la buona riuscita dei loro esperimenti? Si può fare a meno della camera oscura nella fotografia? E dunque? Ci sono poi tanti mezzi di controllo!
---------------
* Ed ecco, alla fine, senza volerlo, quasi guidato dal sentimento oscuro che mi aveva invaso tutto, maturandomisi dentro man mano, mi ritrovai sul Ponte Margherita, appoggiato al parapetto, a guardare con occhi sbarrati il fiume nero nella notte. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Lì i polipi giganti dai tondi occhi crudeli affìoravan dal mare per abbrancare i grossi velieri del Pacifico ; un giovane alto , in capelli , genuflesso in cima a un monte mandava sopra un oscuro cielo tedesco la sua ombra colossale ; in mezzo alle altissime e ritte pareti di una valle spagnuola stretta e buia un piccolo cavaliere passava , appena illuminato da un raggio del cielo alto , tutto spaurito da quel silenzio d'abisso ; un imbambolato demiurgo cinese , sol vestito da un cencio alla cintola , con lo scalpello in una mano e il martello nell'altra , stava rifinendo il mondo in mezzo al disordine di una rigida foresta di stalattiti spuntate su dalla terra ; un fiero esploratore impellicciato piantava una gran bandiera nera , sconvolta dal vento , sull'estrema punta di un promontorio , in faccia al Mar Polare , bianco , solitario e furioso . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Avevo chiamato la morte presso di me in cattivi e patetici versi italiani e francesi ; e avevo pianto su quella mia morte vicina ed oscura . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Da quelle giovinezze oscure , affannate , ubriacate dai sogni e dilaniate dai dubbi sarebbero usciti i geni di domani , i conquistatori dell'eternità , i donatori felici delle bellezze nuove . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Era un altro — 120 — mondo : era il mio mondo: oscuro e terribile , si , ma che non era almen questo mondo , il mondo di tutti . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Chi ha mai pensato che quelli che illuminarono la nostra fanciullezza e ci accompagnarono con tante loro creature parlanti nelle serate malinconiche e libidinose dell' adolescenza e della giovinezza fossero dei buffoni ? Anch' io , quando non son preso da questa oscura rabbia che mi fa vomitar condanne e offese , dubito delle mie parole e sto per credermi ingiusto , forsennato e cattivo . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Perché seguito da un forte disgusto fisico , ricordo un soggiorno prolungato per una mezz’ora in una cantina oscura insieme a due altri fanciulli di cui non ritrovo nella memoria altro che la puerilità del vestito: Due paia di calzoncini che stanno in piedi perché dentro c’è stato un corpo che il tempo eliminò .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
È certo ch’io oscuramente sentii subito che per esser gradito da Ada avrei dovuto essere un po’ differente di quanto ero; pensai che mi sarebbe stato facile di divenire quale essa mi voleva .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Mi ricordai oscuramente che l’ultima volta in cui l’avevo vista (cioè intravvista , perché allora non avevo sentito il bisogno di guardarla) le nipoti , non appena essa se ne era andata , avevano osservato che non aveva una buona cera .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Ada non fu allora mai associata in alcun modo a noi ed io dicevo a me stesso che dovevo compiacermene , mentre invece ricordo oscuramente di aver pensato una volta che sarebbe stata una bella soddisfazione per me di poter baciare Augusta in presenza di Ada .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Augusta , come sempre , guardava le cose e accuratamente le registrava: un giardino verde e fresco che sorgeva da una base sucida lasciata all’aria dall’acqua che s’era ritirata; un campanile che si rifletteva nell’acqua torbida; una viuzza lunga e oscura con in fondo un fiume di luce e di gente .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
abbuiare
= verbo trans. mettere al buio , oscurare
---------------
abracadabra
= antica parola magica , di significato oscuro , - mero gioco di parole
---------------
annebbiare
= verbo trans. offuscare con nebbia , oscurare , ottenebrare
---------------
annebbiato
= participio passato di annebbiare , velato di nebbia oscurato , ottenebrato
---------------
cumulonembo o cumulo-nembo,
= nube densa e oscura, gravida di pioggia.
---------------
cupo
= aggettivo masc. sing. - buio , oscuro , profondo, molto incassato - fem.: cupa - plur.masc.: cupi - plur.fem.: cupe
---------------
eclissare
= ecclissare , verbo trans . oscurare un corpo luminoso mediante eclissi
---------------
eclissi
= eclisse - ecclissi - ecclisse , oscuramento di un corpo celeste per interposizione di un altro fra quello e l'osservatore
---------------
enigma
= enimma - breve componimento - per lo più in versi - che in forma oscura e ambigua allude a una parola o a un concetto da indovinare
---------------
erebo
= nella mitologia greca - nome della oscura dimora sotterranea dei morti .
---------------
glossema
= nota esplicativa di parola o locuzione oscura o difficile in antichi testi greco-latini
---------------
interprete
= chi interpreta , colui che dà spiegazioni di cosa che sembri o sia oscura
---------------
nottilucente
= che risplende nella notte - nube nottilucente , nube altissima , con struttura simile a quella dei cirri , che appare luminosa sullo sfondo oscuro del cielo , al crepuscolo .
---------------
oscurabile
= che può essere oscurato , reso buio .
---------------
oscuramento
= l'oscurare , l'oscurarsi , l'essere oscurato
---------------
oscurantistico
= dell'oscurantismo , degli oscurantisti
---------------
oscurare
= verbo trans . rendere oscuro , privare di luce
---------------
oscurato
= rticipio passato di oscurare - oscuro , scuro , cupo .
---------------
oscuratore
= che , chi oscura
= portellino interno dell'oblò , che si può chiudere per impedire il passaggio della luce .
---------------
oscurazione
= oscuramento .
---------------
rintombare
= verbo intr. impers. detto del cielo o del tempo, oscurarsi di nuovo, rincupire
---------------
scolasticheria
= pedantismo da maestro di scuola , ragionamento oscuro e cavilloso , ritenuto tipico dei seguaci della scolastica .
---------------
scurare
= verbo transitivo e intr . oscurare ,
---------------
sinalefe
= fusione in un'unica sillaba metrica della vocale o del dittongo finale di una parola con la vocale o il dittongo iniziale della parola seguente (p . e . mi ritrovai per una selv a oscura ,
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io oscuro
tu oscuri
egli oscura
noi oscuriamo
voi oscurate
essi oscurano
oscuravo
oscuravi
oscurava
oscuravamo
oscuravate
oscuravano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
oscurai
oscurasti
oscurò
oscurammo
oscuraste
oscurarono
oscurerò
oscurerai
oscurerà
oscureremo
oscurerete
oscureranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho oscurato
tu hai oscurato
egli ha oscurato
noi abbiamo oscurato
voi avete oscurato
essi hanno oscurato
avevo oscurato
avevi oscurato
aveva oscurato
avevamo oscurato
avevate oscurato
avevano oscurato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi oscurato
avesti oscurato
ebbe oscurato
avemmo oscurato
aveste oscurato
ebbero oscurato
avrò oscurato
avrai oscurato
avrà oscurato
avremo oscurato
avrete oscurato
avranno oscurato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io oscuri
che Tu oscuri
che Egli oscuri
che Noi oscuriamo
che Voi oscuriate
che Essi oscurino
oscurassi
oscurassi
oscurasse
oscurassimo
oscuraste
oscurassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia oscurato
abbia oscurato
abbia oscurato
abbiamo oscurato
abbiate oscurato
abbiano oscurato
avessi oscurato
avessi oscurato
avesse oscurato
avessimo oscurato
aveste oscurato
avessero oscurato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io oscurerei
tu oscureresti
egli oscurerebbe
noi oscureremmo
voi oscurereste
essi oscurerebbero
avrei oscurato
avresti oscurato
avrebbe oscurato
avremmo oscurato
avreste oscurato
avrebbero oscurato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
oscura
oscuri
oscuriamo
oscurate
oscurino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
oscurare avere oscurato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
oscurante oscurato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
oscurando avendo oscurato
Coniugazione del verbo: essere oscurato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo/intransitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono oscurato
tu sei oscurato
egli é oscurato
noi siamo oscurati
voi siete oscurati
essi sono oscurati
ero oscurato
eri oscurato
era oscurato
eravamo oscurati
eravate oscurati
erano oscurati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui oscurato
fosti oscurato
fu oscurato
fummo oscurati
foste oscurati
furono oscurati
sarò oscurato
sarai oscurato
sarà oscurato
saremo oscurati
sarete oscurati
saranno oscurati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato oscurato
tu sei stato oscurato
egli é stato oscurato
noi siamo stati oscurati
voi siete stati oscurati
essi sono stati oscurati
ero stato oscurato
eri stato oscurato
era stato oscurato
eravamo stati oscurati
eravate stati oscurati
erano statioscurati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato oscurato
fosti stato oscurato
fu stato oscurato
fummo stati oscurati
foste stati oscurati
furono stati oscurati
sarò stato oscurato
sarai stato oscurato
sarà stato oscurato
saremo stati oscurati
sarete stati oscurati
saranno stati oscurati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia oscurato
che Tu sia oscurato
che Egli sia oscurato
che Noi siamo oscurati
che Voi siate oscurati
che Essi siano oscurati
fossi oscurato
fossi oscurato
fosse oscurato
fossimo oscurati
foste oscurati
fossero oscurati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato oscurato
sia stato oscurato
sia stato oscurato
siamo stati oscurati
siate stati oscurati
siano stati oscurati
fossi stato oscurato
fossi stato oscurato
fosse stato oscurato
fossimo stati oscurati
foste stati oscurati
fossero stati oscurati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei oscurato
tu saresti oscurato
egli sarebbe oscurato
noi saremmo oscurati
voi sareste oscurati
essi sarebbero oscurati
sarei stato oscurato
saresti stato oscurato
sarebbe stato oscurato
saremmo stati oscurati
sareste stati oscurati
sarebbero stati oscurati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii oscurato
sia oscurato
siamo oscurati
siate oscurati
siano oscurati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere oscurato essere stato oscurato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- oscurato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo oscurato essendo stato oscurato

Ricerca nei classici sul web