Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: offendersi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
offendersi essersi offeso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
offendentesi offesosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
offendendosi essendosi offeso
Coniugazione del verbo: offendersi
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: offendere
assalire calpestare ferire insultare mortificare

danneggiare ledere adombrarsi impermalirsi scagliare

sfregiare vilipendere violare arrabbiarsi prendersela scagliare infuriare riscaldare

Vocabulary and phrases
* L'uomo che vuole offendere , o che teme , ogni momento , d'essere offeso , cerca naturalmente alleati e compagni .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I provocatori , i soverchiatori , tutti coloro che , in qualunque modo , fanno torto altrui , sono rei , non solo del male che commettono , ma del pervertimento ancora a cui portano gli animi degli offesi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Far fuoco sopra quella ciurma , pareva all'ufiziale cosa non solo crudele , ma piena di pericolo ; cosa che , offendendo i meno terribili , avrebbe irritato i molti violenti: e del resto , non aveva una tale istruzione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I rancori , irritati altre volte dal suo disprezzo e dalla paura degli altri , si dileguavano ora davanti a quella nuova umiltà: gli offesi avevano ottenuta , contro ogni aspettativa , e senza pericolo , una soddisfazione che non avrebbero potuta promettersi dalla più fortunata vendetta , la soddisfazione di vedere un tal uomo pentito de' suoi torti , e partecipe , per dir così , della loro indegnazione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Offender poi quell'uomo , o anche trattarlo con poco riguardo , poteva parere non tanto un'insolenza e una viltà , quanto un sacrilegio: e quelli stessi a cui questo sentimento degli altri poteva servir di ritegno , ne partecipavano anche loro , più o meno .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ne ho visti morire qui degli offesi che perdonavano ; degli offensori che gemevano di non potersi umiliare davanti all'offeso: ho pianto con gli uni e con gli altri ; ma con te che ho da fare ?
---------------
* Non già che trattasse proprio contro il galateo ; ma sapete quante belle cose si posson fare senza offender le regole della buona creanza: fino sbudellarsi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Sul verde di quella collina, gli occhi infiammati, offesi dalla luce dopo tante ore di tenebra laggiú, si riposavano.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'uomo, piú filosofo per natura, ci passa sopra; la donna, invece, se ne offende; e perciò il marito le diventa presto increscioso e spesso insopportabile.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ne aveva discusso in casa con lo zio, e questi aveva cercato di rassicurarlo, dicendogli che era anzi una prova di franchezza - quella - da parte della sposa, di cui non avrebbe dovuto offendersi, perché appunto dal fatto che ella riprendeva marito doveva venirgli la certezza che la memoria di quell'uomo non aveva piú radici nel cuore di lei, bensí nella mente soltanto, sicché dunque ella poteva parlarne senza scrupoli, anche dinanzi a lei.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Cominciamo che per non offendere col suo distintivo semitico, troppo apertamente palesato dal suo primo cognome (Levi), l'ha buttato via e ha invece assunto quello di Catellani.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Io non volevo , a dire il vero , perché il ragazzo , il nipote di vossignoria , glielo ha proibito , e se viene a saperlo si offende ; ma Grixenda mia fa sempre di sua testa .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Non si offenda se gliene parlo io per il primo , donna Noemi ! Sono un povero servo , sí , ma sono chiuso come una lettera .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E dunque , ti sei messo a fare un mestiere facile , poltronaccio ! Bel mestiere , sí ! Ecco , prendi ! Gli porse una moneta , ma Efix lo guardava negli occhi coi suoi occhi di cane fedele e sospirava senza offendersi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ed ecco subito donna Ester scese giú le scale annodandosi il fazzoletto , pronta a servire da interprete ai due fidanzati fra i quali spesso nascevano malintesi ,perché Noemi si offendeva di tutto e capiva tutto alla rovescia nonostante la buona volontà di don Predu .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
"Ma voi m’avete a dire la verità." "Naturale." "Da poco in qua mi pare che non abbiate troppo lavoro, voi altre." "Si campa." "Si campa: ma come?" "Si campa: e tanto serve." "Mi pare di non v’aver detto cosa da offendere: scusate." "Anzi grazie: scusi lei." Giovanni al sentirsi così tagliare le gambe, non osava riattaccare il discorso: ma vedendola ripigliar la paniera, con ansietà mal repressa: Sentite, Matilde, soggiunse: voi m’avete a promettere che in qualunque siasi bisogno di Maria e vostro.... (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ella se ne offendeva, interpretandola per non curanza: e mostrava di dar retta talvolta alle parole del conte pur per provare; e parlando all’uno, pensava all’altro; e alle facezie contegnose del nobile uomo sorrideva con l’anima lacerata.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Quella sincerità di parole e d’atti offende, benché forse non rea. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
"A che patti?" "A questi." "Codesto è un insulto." "S’io pregassi voi di tirare agli alberi piuttosto che a me, potreste offendervene, o signore: ma io posso delle mie palle e della mia pelle far l’uso che più mi garba, finché voi non abbiate finito." "E questa è la risoluzione vostra?" "Provate s’io scherzi." "Io non sono qui venuto a fare l’assassino." "E vorreste forzarmici me?" I padrini tacevano. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Aveva risposto a Franco quasi aspramente come se l'affetto del vivo offendesse in qualche modo l'affetto della morta. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Doveva operare da sé e con molta cautela per non offenderlo né affliggerlo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ella era così diversa nello spirito e nel corpo dalla signora Teresa, la sua persona vigorosa nelle forme della grazia più squisita suggeriva l'idea di un amore così lontano da quell'altro, che al professore pareva di poterle volere bene senza offendere la santa immagine della madre di Luisa. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* La vanità umana non ricusa talvolta di farsi piedistallo anche di certa stima che offende e l’incenso acre e pestifero di certi indegni e meschini turiboli. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Dovrebbe intenderlo, signor Meis, che mi offenderebbe, se non lo facesse. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non s'avevan quattrini ; non si avevano idee precise su quel che si dovesse dire , difendere e offendere ; s'era in pochi , e tutti quanti d' umori e ambizioni diverse ; non si sapeva da che parte rifarsi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* — perdonatemi se vi offendo — ma forse voi non volete svelarmi i miei vizi e i miei peccati perchè non possa correggere e purificare il mio spirito , perchè non mi sia dato giungere alla perfezione che spero ed aspetto . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma non c'è proprio nessuno tra di voi che s'accorga quanto mi offendete e mi amareggiate con questo ingegno ? Al diavolo , il vostro ingegno ! Che roba è questa ? Credete proprio in coscienza eh' io mi possa contentare d'essere un uomo d' ingegno , un ragazzo di belle speranze fino alla bara , un buon compagno spiritoso e che sa interessare la gente ? Per chi mi avete preso , perdio ? Ho — 163 — forse la faccia bigia e ridente di un uomo che si contenta di quel che hanno tutti ed è felice quando ha dieci idee sulla lingua e cento franchi nel portafoglio ? Non vi siete accorti , gazze del malaugurio , che l' ingegno è la mercanzia più comune che si trovi alle fiere degli uomini ? E poi specialmente in Italia ! Ditemi un po' se vi riesce chi è in questo felice paese , benedetto dagli dei , chi è che non ha ingegno ? Se me ne portate davanti uno lo pago a peso d'argento . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Sia detto dunque una volta per sempre : chi mi dice che ho ingegno mi offende . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma non ci sono anche le anime delicate ? Non ci sono anche gli spiriti che si sentono unicamente e puramente spiriti e si sentono offesi e insudiciati da codesta adorazione di pinzochere ? Quello che in me vale , se qualcosa vale , è l'anima : e perchè ricopiate ed eternate il mio corpo ? Se son grande gli è che ho avuto la forza d'esser solitario : perchè vi pigiate intorno a me e mi turbate co' vostri fiati e coi vostri sguardi di bestie curiose ? Se ho dato un esempio vi ho insegnato che la più grande cosa che l'uomo può fare è quella di aggiungere natura alla natura , vita alla vita , spirito allo spirito , e non già di rosicchiare , rimasticare e biascicare le opere degli altri : perchè dunque vi affaticate a far capire quel eh' io ho detto invece di sentirvi accendere l'anima per superarmi e distruggermi con altre creazioni ? — 2l8 — Se ho detto bene quel che ho detto perchè lo ridite peggio ? Se gli altri non capiscon le mie parole vai la pena che qualcuno le faccia capire ? E le farà comprendere quali veramente T ho segnate ed incise nelle serate più spumeggianti della mia ispirazione ? Certo questi lamenti son ridicoli , specie in bocca mia . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Io vivo ed agisco sapendo che tutta la mia vita e la mia azione sprofonderà nel nulla ma voglio che gli altri sentano eh' io ho il diritto di star fra loro e di offenderli perchè faccio qualcosa che a loro stessi può giovare . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
Io non me ne offesi affatto e gli fui tanto grato della sua condiscendenza , che volli premiarlo facendolo ridere .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Non volevo offenderlo .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
Ma io avevo uno speciale odio per la perfida Albione e lo manifestai senza temere di offendere Ada che del resto non aveva manifestato né odio né amore per l’Inghilterra .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
abbagliare
= verbo trans. offendere la vista con luce troppo viva
---------------
adontare
= o aontare , verbo trans. recare onta , offendere adontarsi
= verbo rifl. reputarsi offeso , sdegnarsi .
---------------
affronto
= atto o parola che offende
---------------
bruciante
= part. pres. di bruciare che brucia che ferisce , che offende
---------------
diffamare
= verbo trans . offendere la reputazione di qualcuno diffondendo notizie disonorevoli sul suo conto .
---------------
disgustare
= verbo trans . offendere il gusto
---------------
disgusto
= sensazione sgradevole che offende il gusto
---------------
disonestare
= verbo trans . disonorare - offendere
---------------
formalizzare
= verbo trans . rendere formale , ufficiale - formalizzare l'istruttoria , trasformarla da sommaria in formale - formalizzare una teoria , tradurla in un complesso di simboli governati da precise regole di inferenza - formalizzarsi v . rifl . mostrarsi intransigente sul rispetto delle formalità scandalizzarsi , offendersi per l'inosservanza di certe formalità e convenienze da parte di altri
---------------
indecente
= che offende la morale , che non è conforme al comune sentimento del pudore
---------------
inoffensivo
= che non offende o non può offendere
---------------
insultante
= part . pres . di insultare , che reca ingiuria , che offende
---------------
insultare
= verbo transitivo , offendere gravemente con insulti
---------------
offendere
= verbo trans . chi offende
---------------
offeso participio passato di offendere
= che ha ricevuto un'offesa e ne è risentito
---------------
osceno
= che offende il senso del pudore , la riservatezza che per costume circonda le cose sessuali
---------------
parolaccia
= pegg . di parola - parola sconcia , volgare , o detta per offendere .
---------------
permaloso
= che , colui che si offende facilmente , anche per cose da nulla .
---------------
rioffendere
= verbo trans. offendere di nuovo o a propria volta.
---------------
sdegno
= vivo risentimento e irritazione verso qualcosa che offende il senso morale ,
---------------
urtante participio presente di urtare
= aggettivo che urta , che dà molestia od offende
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi offendo
tu ti offendi
egli si offende
noi ci offendiamo
voi vi offendete
essi si offendono
mi offendevo
ti offendevi
si offendeva
ci offendevamo
vi offendevate
si offendevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi offesi
ti offendésti
si offese
ci offendémmo
vi offendéste
si offesero
mi offenderò
ti offenderai
si offenderà
ci offenderemo
vi offenderete
si offenderanno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono offeso
tu ti sei offeso
egli si é offeso
noi ci siamo offesi
voi vi siete offesi
essi si sono offesi
mi ero offeso
ti eri offeso
era offeso
ci eravamo offesi
vi eravate offesi
si erano offesi
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui offeso
ti fosti offeso
si fu offeso
ci fummo offesi
vi foste offesi
si furono offesi
mi sarò offeso
ti sarai offeso
si sarà offeso
ci saremo offesi
vi sarete offesi
si saranno offesi
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi offenda
che Tu ti offenda
che Egli si offenda
che Noi ci offendiamo
che Voi vi offendiate
che Essi si offendano
mi offendéssi
ti offendéssi
si offendésse
ci offendéssimo
vi offendéste
si offendéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia offeso
ti sia offeso
si sia offeso
ci siamo offesi
vi siate offesi
si siano offesi
mi fossi offeso
ti fossi offeso
si fosse offeso
ci fossimo offesi
vi foste offesi
si fossero offesi
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi offenderei
tu ti offenderesti
egli si offenderebbe
noi ci offenderemmo
voi vi offendereste
essi si offenderebbero
mi sarei offeso
ti saresti offeso
si sarebbe offeso
ci saremmo offesi
vi sareste offesi
si sarebbero offesi
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
offenditi
si offenda
offendiamoci
offendetevi
si offendano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
offendersi essersi offeso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
offendentesi offesosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
offendendosi essendosi offeso

Ricerca nei classici sul web