Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Vocabulary and phrases
* Però alla mia debolezza non è lecito solleuarsi a tal'argomenti , e sublimità pericolose , con aggirarsi tra Labirinti de' Politici maneggi , et il rimbombo de' bellici Oricalchi: solo che hauendo hauuto notitia di fatti memorabili , se ben capitorno a gente meccaniche , e di piccol affare , mi accingo di lasciarne memoria a Posteri , con far di tutto schietta e genuinamente il Racconto , ouuero sia Relatione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E veramente , considerando che questi nostri climi siino sotto l'amparo del Re Cattolico nostro Signore , che è quel Sole che mai tramonta , e che sopra di essi , con riflesso Lume , qual Luna giamai calante , risplenda l'Heroe di nobil Prosapia che pro tempore ne tiene le sue parti , e gl'Amplissimi Senatori quali Stelle fisse , e gl'altri Spettabili Magistrati qual'erranti Pianeti spandino la luce per ogni doue , venendo così a formare un nobilissimo Cielo , altra causale trouar non si può del vederlo tramutato in inferno d'atti tenebrosi , malvaggità e sevitie che dagl'huomini temerarii si vanno moltiplicando , se non se arte e fattura diabolica , attesoché l'humana malitia per sé sola bastar non dourebbe a resistere a tanti Heroi , che con occhii d'Argo e bracci di Briareo , si vanno trafficando per li pubblici emolumenti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Né alcuno dirà questa sii imperfettione del Racconto , e defformità di questo mio rozzo Parto , a meno questo tale Critico non sii persona affatto diggiuna della Filosofia: che quanto agl'huomini in essa versati , ben vederanno nulla mancare alla sostanza di detta Narratione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Imperciocché , essendo cosa evidente , e da verun negata non essere i nomi se non puri purissimi accidenti . . ."
---------------
* "Ben è vero , dicevo tra me , scartabellando il manoscritto , ben è vero che quella grandine di concettini e di figure non continua così alla distesa per tutta l'opera .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E poi , qualche eleganza spagnola seminata qua e là ; e poi , ch'è peggio , ne' luoghi più terribili o più pietosi della storia , a ogni occasione d'eccitar maraviglia , o di far pensare , a tutti que' passi insomma che richiedono bensì un po' di rettorica , ma rettorica discreta , fine , di buon gusto , costui non manca mai di metterci di quella sua così fatta del proemio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* In vero , non è cosa da presentare a lettori d'oggigiorno: son troppo ammaliziati , troppo disgustati di questo genere di stravaganze .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* " Perché non si potrebbe , pensai , prender la serie de' fatti da questo manoscritto , e rifarne la dicitura ? " Non essendosi presentato alcuna obiezion ragionevole , il partito fu subito abbracciato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Taluni però di que' fatti , certi costumi descritti dal nostro autore , c'eran sembrati così nuovi , così strani , per non dir peggio , che , prima di prestargli fede , abbiam voluto interrogare altri testimoni ; e ci siam messi a frugar nelle memorie di quel tempo , per chiarirci se veramente il mondo camminasse allora a quel modo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Una tale indagine dissipò tutti i nostri dubbi: a ogni passo ci abbattevamo in cose consimili , e in cose più forti: e , quello che ci parve più decisivo , abbiam perfino ritrovati alcuni personaggi , de' quali non avendo mai avuto notizia fuor che dal nostro manoscritto , eravamo in dubbio se fossero realmente esistiti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Chiunque , senza esser pregato , s'intromette a rifar l'opera altrui , s'espone a rendere uno stretto conto della sua , e ne contrae in certo modo l'obbligazione: è questa una regola di fatto e di diritto , alla quale non pretendiam punto di sottrarci .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Né in questo sarebbe stata la difficoltà ; giacché (dobbiam dirlo a onor del vero) non ci si presentò alla mente una critica , che non le venisse insieme una risposta trionfante , di quelle risposte che , non dico risolvon le questioni , ma le mutano .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Spesso anche , mettendo due critiche alle mani tra loro , le facevam battere l'una dall'altra ; o , esaminandole ben a fondo , riscontrandole attentamente , riuscivamo a scoprire e a mostrare che , così opposte in apparenza , eran però d'uno stesso genere , nascevan tutt'e due dal non badare ai fatti e ai principi su cui il giudizio doveva esser fondato ; e , messele , con loro gran sorpresa , insieme , le mandavamo insieme a spasso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non ci sarebbe mai stato autore che provasse così ad evidenza d'aver fatto bene .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Veduta la qual cosa , abbiam messo da parte il pensiero , per due ragioni che il lettore troverà certamente buone: la prima , che un libro impiegato a giustificarne un altro , anzi lo stile d'un altro , potrebbe parer cosa ridicola: la seconda , che di libri basta uno per volta , quando non è d'avanzo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Quel ramo del lago di Como , che volge a mezzogiorno , tra due catene non interrotte di monti , tutto a seni e a golfi , a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli , vien , quasi a un tratto , a ristringersi , e a prender corso e figura di fiume , tra un promontorio a destra , e un'ampia costiera dall'altra parte ; e il ponte , che ivi congiunge le due rive , par che renda ancor più sensibile all'occhio questa trasformazione , e segni il punto in cui il lago cessa , e l'Adda rincomincia , per ripigliar poi nome di lago dove le rive , allontanandosi di nuovo , lascian l'acqua distendersi e rallentarsi in nuovi golfi e in nuovi seni .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La costiera , formata dal deposito di tre grossi torrenti , scende appoggiata a due monti contigui , l'uno detto di san Martino , l'altro , con voce lombarda , il Resegone , dai molti suoi cocuzzoli in fila , che in vero lo fanno somigliare a una sega: talché non è chi , al primo vederlo , purché sia di fronte , come per esempio di su le mura di Milano che guardano a settentrione , non lo discerna tosto , a un tal contrassegno , in quella lunga e vasta giogaia , dagli altri monti di nome più oscuro e di forma più comune .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ai tempi in cui accaddero i fatti che prendiamo a raccontare , quel borgo , già considerabile , era anche un castello , e aveva perciò l'onore d'alloggiare un comandante , e il vantaggio di possedere una stabile guarnigione di soldati spagnoli , che insegnavan la modestia alle fanciulle e alle donne del paese , accarezzavan di tempo in tempo le spalle a qualche marito , a qualche padre ; e , sul finir dell'estate , non mancavan mai di spandersi nelle vigne , per diradar l'uve , e alleggerire a' contadini le fatiche della vendemmia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dall'una all'altra di quelle terre , dall'alture alla riva , da un poggio all'altro , correvano , e corrono tuttavia , strade e stradette , più o men ripide , o piane ; ogni tanto affondate , sepolte tra due muri , donde , alzando lo sguardo , non iscoprite che un pezzo di cielo e qualche vetta di monte ; ogni tanto elevate su terrapieni aperti: e da qui la vista spazia per prospetti più o meno estesi , ma ricchi sempre e sempre qualcosa nuovi , secondo che i diversi punti piglian più o meno della vasta scena circostante , e secondo che questa o quella parte campeggia o si scorcia , spunta o sparisce a vicenda .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Per una di queste stradicciole , tornava bel bello dalla passeggiata verso casa , sulla sera del giorno 7 novembre dell'anno 1628 , don Abbondio , curato d'una delle terre accennate di sopra: il nome di questa , né il casato del personaggio , non si trovan nel manoscritto , né a questo luogo né altrove .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Il servo non guardava al di là del poderetto anche perché i terreni da una parte e dall'altra erano un tempo appartenuti alle sue padrone: perché ricordare il passato ? Rimpianto inutile . Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma le giornate eran già troppo calde ed Efix pensava anche alle piogge torrenziali che gonfiano il fiume senz'argini e lo fanno balzare come un mostro e distruggere ogni cosa: sperare , sí , ma non fidarsi anche ; star vigili come le canne sopra il ciglione che ad ogni soffio di vento si battono l'una contro l'altra le foglie come per avvertirsi del pericolo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Per questo aveva lavorato tutto il giorno e adesso , in attesa della notte , mentre per non perder tempo intesseva una stuoia di giunchi , pregava perché Dio rendesse valido il suo lavoro .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Che cosa è un piccolo argine se Dio non lo rende , col suo volere , formidabile come una montagna ? Sette giunchi attraverso un vimine , dunque , e sette preghiere al Signore ed a Nostra Signora del Rimedio , benedetta ella sia , ecco laggiú nell'estremo azzurro del crepuscolo la chiesetta e il recinto di capanne quieto come un villaggio preistorico abbandonato da secoli .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il passo non s'udiva piú: Efix tuttavia rimase ancora là , immobile ad aspettare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Era il suo passaggio che destava lo scintillio dei rami e delle pietre sotto la luna: e agli spiriti maligni si univano quelli dei bambini non battezzati , spiriti bianchi che volavano per aria tramutandosi nelle nuvolette argentee dietro la luna: e i nani e le janas , piccole fate che durante la giornata stanno nelle loro case di roccia a tesser stoffe d'oro in telai d'oro , ballavano all'ombra delle grandi macchie di filirèa , mentre i giganti s'affacciavano fra le rocce dei monti battuti dalla luna , tenendo per la briglia gli enormi cavalli verdi che essi soltanto sanno montare , spiando se laggiú fra le distese d'euforbia malefica si nascondeva qualche drago o se il leggendario serpente cananèa , vivente fin dai tempi di Cristo , strisciava sulle sabbie intorno alla palude .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Specialmente nelle notti di luna tutto questo popolo misterioso anima le colline e le valli: l'uomo non ha diritto a turbarlo con la sua presenza , come gli spiriti han rispettato lui durante il corso del sole ; è dunque tempo di ritirarsi e chiuder gli occhi sotto la protezione degli angeli custodi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix preparò la stuoia , ma non si coricò .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Una lettera ? Non sai di chi è ? — Io no ; non so leggere .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il ragazzo s'era seduto stanco sulla pietra davanti alla capanna e si slacciava gli scarponi domandando se non c'era nulla da mangiare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il servo era abituato a obbedire alle sue padrone e non fece altre richieste: tirò una cipolla dal grappolo , un pezzo di pane dalla bisaccia e mentre il ragazzo mangiava ridendo e piangendo per l'odore dell'aspro companatico , ripresero a chiacchierare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Anche don Predu era ricco , ma non come il Milese .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Anche il ragazzo s'era coricato , ma non aveva voglia di dormire .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
È vero o non è vero ? — È vero , — disse il servo sospirando .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Ma non è ora di ricordar queste cose .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
È vero o non è vero ? — Dormi , ti dico , non è ora . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Non arrabbiatevi , che vi fa male , zio Efix ! Mia nonna dice che è stato il folletto , a uccidere don Zame .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
È vero o non è vero ? Efix non rispose: chiuse gli occhi , si mise la mano sull'orecchio , ma la voce del ragazzo ronzava nel buio e gli sembrava la voce stessa degli spiriti del passato .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E come schiave esse dovevano lavorare , fare il pane , tessere , cucire , cucinare , saper custodire la loro roba: e soprattutto , non dovevano sollevar gli occhi davanti agli uomini , né permettersi di pensare ad uno che non fosse destinato per loro sposo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma gli anni passavano e lo sposo non veniva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
* Non rideva troppo? E c'era una maledetta mosca che ronzava, così urtante, malaugurosa, nella camera. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sessanta e più anni aveva ella vissuto, la signora Velia, e non aveva mai veduto alcun uomo ridursi in quello stato per una donna onesta e buona. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Dio, non più neanche un filo d'amore per quel piccino, per lei! Eccolo là: non voleva pensare più a niente; guardava e pareva non vedesse e non udisse, alienato da ogni senso, vuoto, distrutto, spento. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Solo per qualche traccia rimasta del soggiorno di colei nella casa accennava di rianimarsi un po', e come un cane che si sdrai su le vestigia del padrone morto, quasi a covarne l'ultimo sentore, che non se ne vada via anche quello, stava lì e non c'era verso di mandarlo fuori a distrarsi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Tanto che il Prever, subito, lo aveva esonerato, non ostante che don Buti, il curato, sostenesse che bisognava persistere, anche lasciandogli credere che gli si facesse quel carico per obbligo e con crudeltà. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Medicina il signor Prever non voleva essere; o, se mai, dolce; così amara, no. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Don Buti infatti, visto che Giustino non s'era voluto arrendere a fargli una visitina lì nella canonica a due passi, una sera aveva portato con sé sotto il tabarro il suo vecchio famoso cannocchiale per fargli ammirare la gran potensa 'd Nosgnour come quand'era piccolino e per tener chiuso l'occhio manco faceva tante smorfie con la bocca:
---------------
Ma Giustino non s'era commosso alla vista del vecchio cannocchiale; per non far dispiacere al brav'uomo aveva guardato con esso «le gran montagne» della Luna e aveva scosso appena appena il capo, con gli occhi aggrondati, quando don Buti aveva ripetuto col solito gesto il solito ritornello:
---------------
Al ritornello era seguito un lungo predicozzo pieno di oh! e di eh! perché da quel tentennar del capo con gli occhi aggrondati la gran potenza di Dio era parsa a don Buti, se non propriamente messa in dubbio, riconosciuta però anche capace di permettere che si facesse tanto male a un povero innocente. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma al predicozzo Giustino era rimasto impassibile, come per una cosa che don Buti, nella sua qualità di sacerdote, dovesse fare, e nella quale lui non avesse nulla da vedere, fuori com'era di quel dovere sacerdotale e padrone di pensarla a suo modo, come stava scritto sul campanile della chiesa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Da quel cupo torpore di spirito lo aveva un po' scosso, invece, il nuovo medico condotto, venuto da poco a Cargiore con una signora che non si sapeva ancor bene se gli fosse moglie oppur no. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* - Se lei non viene, badi! - gli aveva detto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Via, via, quella tentazione! E si sentì più tranquilla quando, alcuni giorni dopo, a quei due che ebbero la sfrontatezza di mandargli a chiedere per la servetta un certo libro della moglie e d'invitarlo a colazione, Giustino rispose che non aveva il libro e che non poteva andare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Forse quel giorno era più raffagottato del solito perché la mattina - per una disattenzione di quella stolida di Graziella - aveva scoperto una lettera arrivata parecchi giorni addietro e non distrutta come tutte le altre, quando si poteva, di nascosto a lui. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma non rimandava poi quelle lettere con la risposta direttamente alla moglie. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ora egli era più che mai convinto che tra Silvia e il Gueli non fosse avvenuto nulla di male; e credeva d'averne la prova nel fatto che il Gueli, quasi miracolosamente guarito dalle due ferite, sebbene col braccio destro amputato, era ritornato a vivere con la Frezzi, liberata come incosciente dopo circa cinque mesi di carcere preventivo, appunto per le aderenze e le brighe del Gueli stesso. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ah, se egli allora, nel primo momento, non si fosse lasciato sopraffare dallo scandalo e fosse corso a Ostia a rilevar la moglie ancora senz'altra colpa che quella d'aver voluto fuggire da lui! No, no, no: egli non doveva credere, non ostante quell'inganno della gita a Orvieto, non doveva credere che ella si fosse potuta mettere col Gueli. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Avrebbe dovuto correre a Ostia e ricondurre con sé la moglie, la quale certamente, allora, non si sarebbe così perduta... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che era accaduto? Forse non avevano veduto più la ragione di seguitare ancora la corrispondenza con uno ormai quasi sparito dalla vita. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* S'era prima stancata la Barmis, ora non rispondeva più neanche il Raceni. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* non desiderare la roba altrui ,
---------------
* non desiderare la roba altrui
---------------
* non copiare il compito altrui
---------------
* Non dire mai più tali sciocchezza
---------------
* amici siffatti è meglio non averli
---------------
* non ti comportare più in cotal guisa
---------------
* non voglio nessun compenso ,
---------------
* non si capisce più nulla oggigiorno
---------------
* arrivando loro , non abbiamo capito più nulla
---------------
* come cronista sportivo il Nostro non teme confronti
---------------
* Non ho visto alcuno (Non ho visto nessuno)
---------------
* Non ho visto nessuno.
---------------
* Non sai niente ?
---------------
* Non so niente
---------------
* Non fa nulla
---------------
* non voltarti
---------------
* Ho visto un film, il quale non mi è piaciuto
---------------
ab intestato
= si dice per indicare una successione legittima , quando il defunto non abbia lasciato testamento .
---------------
abduzione
= il movimento dell'abdurre nella logica aristotelica , sillogismo in cui la premessa maggiore è certa , la minore probabile , e dunque la conclusione ha un grado di certezza non superiore alla premessa minore nella filosofia di ch . s . peirce , ragionamento congetturale che , sulla base dell'osservazione di un fatto , mette capo a un'ipotesi esplicativa del fatto stesso .
---------------
abiosfera
= le parti della terra dove non è possibile alcuna forma di vita .
---------------
abiotico
= che non consente alcuna forma di vita
---------------
abolizionismo
= movimento tendente ad abolire norme , leggi o consuetudini che non sono più ritenute valide
---------------
abortito
= participio passato di abortire
= fallito in partenza , non riuscito
---------------
acapnia
= polvere da sparo che non produce fumo .
---------------
acataletto
= verso latino o greco che non presenta catalessi .
---------------
acca
= nome dell'ottava lettera dell'alfabeto italiano non capire - non sapere un'acca .
---------------
accavalcatura
= difetto tipografico per cui le lettere di una riga non sono allineate .
---------------
accecatoio
= punta da trapano che serve a praticare un foro che accolga la testa di una vite o di un chiodo in modo che non sporga .
---------------
accintolare
= verbo trans. cucire un cintolo alla cimosa di una stoffa da tingere , in modo da non farle prendere il colore .
---------------
accomandante participio presente di accomandare
= socio di società in accomandita che non partecipa alla gestione ed è responsabile nei limiti del capitale versato .
---------------
acefali
= classe di molluschi in cui non è distinta la regione cefalica
---------------
acerbo
= non maturo
---------------
aciclico
= fenomeno che non presenta caratteri di periodicità fiore i cui petali sono disposti a spirale composto organico avente una struttura a catena aperta serie aciclica , serie alifatica .
---------------
acinesia
= difetto motorio non dovuto a diminuzione della forza muscolare , che si manifesta in malattie neurologiche o psichiatriche .
---------------
aclassista
= che , colui che non si riconosce in alcuna classe sociale che , colui che prescinde dall'esistenza o dalla contrapposizione delle classi sociali .
---------------
aconcettuale
= non concettuale , estraneo a qualsiasi forma di determinazione concettuale
---------------
acromo
= privo di colore , non colorato
---------------
bacca
= frutto tondeggiante e polposo , con endocarpo non legnoso contenente numerosi semi nell'uso com. , nome di piccoli frutti tondeggianti di vari alberi e arbusti , quali il ginepro e l'alloro gemma , perla
---------------
bacio
= rivolto a tramontana , dove non batte il sol solo nella loc. a bacio , a tramontana.
---------------
baiocco
= antica moneta dello stato pontificio , in uso fino al 1866 non valere un baiocco , non valere nullapl. soldi , quattrini , denaro.
---------------
bambagia
= cascame della filatura del cotone nell'uso com. , cotone a fiocchi , non filato tenere , crescere nella bambagia , con eccessive cure e riguardi.
---------------
bambinata
= azione , discorso da bambini cosa di scarso peso , da non prendere troppo sul serio
---------------
bardotto
= animale ibrido , non fecondo , risultante dall'incrocio di un cavallo con un'asina apprendista , garzone 3 colui che con l'alzaia traina le imbarcazioni lungo l'argine di un fiume.
---------------
baronetto
= in gran bretagna , titolo nobiliare ereditario istituito nel 1611 , di grado inferiore a quello di barone titolo onorifico non ereditario attribuito dalla corona a persone che si siano distinte in vari campi.
---------------
barrotto
= baglio che non copre l'intera larghezza della nave , perchà© interrotto dall'apertura di un boccaporto.
---------------
batik
= tecnica di tintura dei tessuti in uso nell'isola di giava , che consiste nel coprire con cera la parte che non si vuol colorare , prima di immergere il tessuto nel bagno di tintura.
---------------
bazzotto rar. barzotto ,
= - uovo cotto col guscio , più sodo dell'uovo alla coque ma più tenero dell'uovo sodo - ciò che si trova in uno stato non ben definito
---------------
belligeranza
= condizione giuridica di uno stato che si trova in guerra , comportante determinati diritti e doveri per lo stato stesso e per i cittadini non belligeranza , condizione di uno stato che non è belligerante , ma non si è ufficialmente dichiarato neutrale.
---------------
bellimbusto
= - persona la cui bellezza non è raffinata , ma fresca e piacevole
---------------
benda
= striscia o fascia di garza , tela o stoffa che si usa nelle medicazioni di ferite o per immobilizzare un arto benda elastica , di tessuto elastico benda gessata , usata nelle ingessature. dim. bendina striscia di tela con la quale si coprono gli occhi di qualcuno perchà© non veda
---------------
benparlante
= o ben parlante , non com. bemparlante , che , colui che parla correttamente e con una certa eleganza
---------------
benpensante
= o ben pensante , non com. bempensante , che , colui che pensa nella maniera ritenuta più giusta dalla maggioranza delle persone
---------------
benportante
= o ben portante , non com. bemportante , che porta bene i suoi anni
---------------
benzolo
= denominazione non corretta del benzene.
---------------
bergamotto
= albero simile all'arancio , con foglie ovali e fiori bianchi odorosissimi frutto dell'albero omonimo , simile a un'arancia ma non commestibile , dalla cui buccia si estrae un'essenza odorosissima usata in profumeria 3 varietà di pero che dà le bergamotte anche com
---------------
bestia
= ogni animale , in quanto non dotato di coscienza e ragione
---------------
biacco
= serpente non velenoso , lungo circa un metro , di colore giallo verdastro con macchie scure sul dorso
---------------
cacofagia
= deviazione del gusto consistente nella tendenza a mangiare cose non commestibili o repellenti.
---------------
cadetto
= figlio maschio non primogenito appartenente a una famiglia nobile,
---------------
caio
= una persona qualsiasi che non si sa o non si vuol nominare
---------------
calzolo
= puntale metallico di un ombrello o di un bastone - cuneo inserito sotto un mobile affinché non traballi cappuccio di cuoio per proteggere la parte anteriore della canna del fucile, in dotazione alla cavalleria.
---------------
calzuolo
= o calzolo, puntale metallico di un ombrello o di un bastonecuneo inserito sotto un mobile affinché non traballi cappuccio di cuoio per proteggere la parte anteriore della canna del fucile, in dotazione alla cavalleria.
---------------
camera
= qualsiasi ambiente di una casa o di un appartamento che non sia un locale di passaggio o di servizio
---------------
canidi
= famiglia di mammiferi carnivori con zampe provviste di unghie non retrattili, muso in genere allungato, coda sottile, udito e olfatto molto acuti
---------------
capocommessa
= azienda che ha ricevuto la commessa per la realizzazione di una grande opera e subappalta ad altre aziende quelle parti del lavoro che non rientrano nella propria competenza.
---------------
capomorto
= residuo o scoria non più sfruttabile di lavorazioni industriali.
---------------
caporalato
= il grado e l'ufficio del caporale sistema di reclutamento della manodopera contadina mediante i cosiddetti caporali, che non ottempera alla legge sul collocamento e comporta salari inferiori a quelli previsti dalle tariffe sindacali
---------------
cappellano
= titolare di una cappellaniasacerdote che aiuta il parroco di una chiesa cui non è canonicamente addettosacerdote che assiste il vescovo in alcune cerimonie 4 chierico che porta la croce e le insegne del vescovo in processione 5 sacerdote addetto all'ufficio del culto e all'assistenza spirituale presso determinati enti
---------------
cappellona
= suora dell'ordine delle figlie della carità , così chiamata per la caratteristica grande cuffia bianca e inamidata, ora però non più in uso.
---------------
cappotta
= sorta di mantello femminile, affibbiato al collo sotto il baverogiacca pesante lunga, a doppio petto, che fa parte della divisa invernale della marina militare italianacappello femminile, non più in uso, a forma di cuffia e annodato sotto la gola.
---------------
cappotto
= in giochi in cui si vince raggiungendo un determinato punteggio, risultato di una partita in cui lo sconfitto non ha segnato neanche un punto
---------------
capricorno
= mammifero ruminante asiatico simile alla capra, ma con le corna non uncinate capricorno, costellazione e segno dello zodiaco in cui il sole transita tra il 22 dicembre e il 20 gennaio
---------------
caratterista
= attore non protagonista, che interpreta personaggi singolari, caratteristici.
---------------
carnitina
= composto azotato non proteico che si trova nei muscoli
---------------
cartolina
= cartoncino rettangolare per brevi comunicazioni epistolari non riservate
---------------
casalinga
= donna che si dedica esclusivamente alla casa e non svolge altra attività .
---------------
casto
= che si astiene dai rapporti sessuali che non siano leciti secondo le norme morali o religiose
---------------
daltonico
= difetto ereditario della vista - per cui non si distinguono il rosso e il verde
---------------
dark lady
= sost . f . signora che non si fa scrupolo di usare il suo fascino per indurre al delitto .
---------------
dealfabetizzazione
= perdita della capacità di leggere e scrivere da parte di colui che - pur avendo un tempo imparato - non ha più praticato negli anni la lettura e la scrittura .
---------------
deambulante
= part . pres . di deambulare , nella loc . non deambulante - - persona le cui capacità motorie sono ridotte .
---------------
decantazione
= separazione di due liquidi non miscibili o di un liquido da un solido - ottenuta mediante sedimentazione
---------------
decisionismo
= teoria della sovranità e dell'ordinamento giuridico - elaborata da c . schmitt - secondo cui il fondamento del diritto è in una decisione originaria e non condizionata
---------------
decontratto
= part . pass . di decontrarre , non più contratto - rilassato .
---------------
decostruzionismo
= concezione filosofica e teoria critica secondo cui un testo letterario non ha mai un significato univoco - ma si arricchisce e trasforma semanticamente a seconda dei punti di vista da cui lo si esamina .
---------------
deditizio
= - colui che - essendosi sottomesso volontariamente ai romani - non aveva diritto di cittadinanza ma conservava la propria libertà .
---------------
defalcare non com . difalcare - diffalcare -
= verbo trans . sottrarre - togliere una quantità da un'altra più grande
---------------
defalco non com . difalco - diffalco -
= il defalcare - la quantità defalcata
---------------
deismo
= dottrina che ammette l'esistenza di un dio come causa del mondo fondandosi sulla sola ragione - nega la necessità della rivelazione e della provvidenza e non riconosce vincoli di dogmi .
---------------
demosponge
= classe di spugne a scheletro non calcareo - a cui appartengono le spugne marine più comuni
---------------
demotivato
= part . pass . di demotivare
= non motivato psicologicamente
---------------
denegativo
= che tende a denegare - a non riconoscere .
---------------
deospedalizzare
= verbo trans . dimettere il malato in quanto si ritiene non più necessaria la sua permanenza in ospedale .
---------------
dermalgia
= o dermatalgia - dolore cutaneo non riferibile a lesione specifica .
---------------
dermochelide
= tartaruga marina di grandi dimensioni con scudo ricoperto di pelle - al quale non sono saldate internamente le vertebre e le costole .
---------------
desonorizzazione
= fenomeno per cui un suono sonoro perde questa sua caratteristica a causa del contatto con suoni non sonori
---------------
deuterocanonico
= si dice dei libri dell'antico e del nuovo testamento riconosciuti come sacra scrittura più tardi rispetto ai libri canonici e che non sono accettati da ebrei e protestanti - che li considerano apocrifi .
---------------
eccettuare
= verbo trans . non comprendere
---------------
ecdemico
= malattia che non dipende da fattori ambientali .
---------------
egregio
= non comune - straordinario - eccellente
---------------
elaterina
= principio attivo di composizione non ben determinata - estratto - sotto forma di polvere cristallina bianca - dal succo dei frutti dell'elaterio
---------------
eleatismo
= la dottrina della scuola filosofica eleatica - che si fondava sulla nozione dell'essere - non generato - indistruttibile - inalterabile e immobile - come unica vera realtà - riducendo all'assurdo la tesi opposta - che affermava la verità del molteplice e del mutevole .
---------------
elettrodo
= ciascuno dei due terminali metallici che favoriscono l'acquisizione o la perdita di elettroni da parte di un conduttore nei dispositivi elettrici in cui si svolgono fenomeni di conduzione non metallica
---------------
elettroscopio
= strumento che permette di riconoscere se un corpo è o non è elettrizzato .
---------------
eliofobia
= disturbo per il quale gli occhi non possono tollerare la luce troppo intensa
---------------
emaferesi
= tecnica di trasfusione che trattiene solo alcune componenti del sangue - restituendo al donatore le parti non utilizzate .
---------------
ematina
= nucleo non proteico dell'emoglobina
---------------
eme
= composto organico che costituisce la parte non proteica dell'emoglobina - alla quale conferisce il colore rosso e la caratteristica di trasportatore di ossigeno .
---------------
emostasi non com . emostasia
= arresto - provocato o spontaneo - di una emorragia .
---------------
empire
= empiere - verbo trans . si dice dell'odore particolare emesso da sostanze organiche carbonizzate non per combustione ma per riscaldamento .
---------------
empirico
= che si fonda sull'esperienza e non su presupposti teorici
---------------
emulsione
= mescolanza di due liquidi non solubili tra loro - uno dei quali è disperso nell'altro sotto forma di minutissime gocce
---------------
encefalopatia
= termine generico indicante qualunque malattia dell'encefalo che non sia infiammatoria
---------------
entimema
= nella logica aristotelica - sillogismo che si basa su premesse solo probabili - e non ha quindi valore dimostrativo ma persuasivo
---------------
epatosi
= ogni alterazione degenerativa del fegato non accompagnata da processo infiammatorio .
---------------
epicherema
= nella logica aristotelica - tipo di sillogismo fondato su premesse non evidenti di per sé e quindi illustrate con argomenti di prova .
---------------
episcopio
= proiettore per oggetti non trasparenti .
---------------
facciale non com . faciale , della faccia
---------------
facilone
= superficiale , non adeguatamente meditato
---------------
facsimile
= o fac-simile , non com . fassimile ,
= riproduzione esatta dell'originale di un documento
---------------
fallibilismo
= ogni dottrina secondo cui la conoscenza scientifica non è mai certa , ma sempre ipotetica e suscettibile di correzioni .
---------------
fallimento
= il fallire , il non aver successo
---------------
falso
= non vero , non esatto
---------------
fanerogame
= raggruppamento non sistematico di piante che presentano organi riproduttivi visibili all'interno del fiore
---------------
fanfarone
= persona che si vanta di avere qualità , capacità , poteri che in realtà non possiede
---------------
fannullone
= persona oziosa , che non vorrebbe far mai nulla .
---------------
fantapolitica
= genere di romanzi , racconti , film ecc . che si fondano sulla narrazione di avvenimenti politici immaginari , per lo più collocati nel futuro - politica non realistica , illusoria
---------------
fantasy
= genere di narrativa in cui ricorrono ambientazioni e personaggi spiccatamente fantastici , non di rado ispirati alla mitologia , alla fiaba - o a un immaginario medioevo pieno di meraviglie e di magia .
---------------
fantoccio
= pupazzo di grandezza vicina al naturale , usato come giocattolo - o come spaventapasseri - nel tiro a segno , bersaglio che riproduce una sagoma umana persona inetta , senza volontà . fantoccetto , fantoccino accr . fantoccione - in funzione di
= in come governo fantoccio , che non ha autorità reale , perché manovrato da altri poteri - o istituzioni .
---------------
fasullo
= non autentico , falso , contraffatto
---------------
fedifrago
= che non tiene fede a un giuramento , a un patto , a un impegno
---------------
feria
= in roma antica , ognuno dei giorni dedicati al culto di una divinità , in cui erano sospese le attività pubbliche nel calendario liturgico , ogni giorno della settimana che non sia festivo
= 3 giorni di riposo retribuiti che spettano ogni anno ai lavoratori
---------------
feriale
= giorno lavorativo , non festivo - o di ciò che si riferisce a giorno lavorativo , non festivo
---------------
ferigno
= ferino , non umano .
---------------
fermo
= che non si muove , immobile
---------------
feticismo
= forma di religiosità primitiva consistente nel culto di feticci adorazione cieca , ammirazione fanatica di una persona - o di una cosa
= 3 deviazione sessuale per cui l'interesse erotico si concentra su parti del corpo che di norma non suscitano attrazione - o su capi di vestiario
---------------
figurante
= colui che ha una parte non parlata - o di scarso rilievo in una rappresentazione teatrale
---------------
gallare non com. aggallare ,
= verbo intr. stare a galla , galleggiare
---------------
gallozzola non com. gallozza ,
= piccola galla
---------------
garantire non com. garentire ,
= verbo trans.assicurare l'adempimento di un'obbligazione propria o altrui impegnando beni di cui si è proprietari
---------------
garanzia non com. garenzia ,
= il garantire , l'assicurare con un mezzo idoneo l'osservanza di un impegno
---------------
garzone
= lavoratore non qualificato , addetto ai servizi più semplici , spec. in una bottega
---------------
gattonare
= verbo trans. seguire la preda strisciando sul terreno per non farsi vedere , detto dei mammiferi predatori e , per estens. , dei cacciatori
---------------
generale
= che si riferisce al genere , non all'individuo o alla specie
---------------
geniaccio
= ingegno molto acuto ma non educato , stravagante
---------------
genuino
= che non contiene sostanze estranee alla propria natura
---------------
gergo
= linguaggio convenzionale usato dagli appartenenti a determinate categorie o gruppi sociali al fine di non farsi intendere da colui che ne è estraneo
---------------
geriatria
= parte della medicina che studia le condizioni , patologiche e non , proprie della vecchiaia , stabilendo le modalità di cura e di assistenza agli anziani.
---------------
gerundio
= forma non coniugabile del verbo che , in proposizioni secondarie , assume valore circostanziale rispetto all'azione espressa dalla proposizione principale
---------------
gestalt
= l'insieme delle strutture formali di una percezione , per cui essa si configura non come giustapposizione di particolari , ma come totalità organizzata
---------------
ghepardo
= felino diffuso in asia e in africa , simile al leopardo , ma di taglia più piccola , con zampe più lunghe e sottili , unghie non retrattili , mantello giallastro a macchie nere
---------------
giallastro
= - colore tendente al giallo , ma spento , non ben definito
---------------
giaurro
= termine con cui i turchi ottomani designavano un tempo coloro che non erano della loro religione
---------------
gimnosperme
= o ginnosperme , pl. sottodivisione di piante fanerogame a semi nudi , cioè non rinchiusi in un ovario
---------------
giuncata
= latte rappreso non salato che si mette a scolare in cestelli o su piccole stuoie di giunco.
---------------
giustificare
= verbo trans.rendere giusto , far diventare legittimo o ammissibile ciò che altrimenti non lo sarebbe
---------------
glossodinia
= dolore alla lingua di carattere cronico , non sintomatico di lesioni anatomiche.
---------------
hippy
= che appartiene o si riferisce a un movimento che nei tardi anni sessanta espresse , prima negli stati uniti poi in europa , una contestazione non violenta contro la società dei consumi , ricercando una dimensione esistenziale più libera in esperienze comunitarie di vita e talora anche nell'uso della droga
= colui che appartiene al movimento hippy - persona che imita nell'aspetto gli hippy , portando capelli lunghi e abiti poveri ma originali .
---------------
hobby
= qualsiasi attività che si svolga all'infuori del proprio lavoro , non per guadagno , ma per passione o per diletto
---------------
honoris causa
= avv . si dice in riferimento a lauree conferite a persone che se ne sono rese degne per particolari meriti , pur non avendo seguito il normale corso di studi universitari
---------------
housekeeping
= complesso di operazioni accessorie svolte da un sistema operativo che , sebbene non necessarie alle elaborazioni in senso stretto , contribuiscono tuttavia al funzionamento generale del sistema .
---------------
keynesiano
= dell'economista inglese j . m . keynes o che si riferisce alle sue teorie
= colui che ritiene che il sistema economico non tende spontaneamente a un equilibrio di piena occupazione e sostiene politiche di intervento dello stato a sostegno della domanda .
---------------
knock-out
= abbr . k. o. o ko , avv. un pugile che sia stato abbattuto dall'avversario e non riesca a rialzarsi entro dieci secondi , perdendo così l'incontro
---------------
ideografia
= sistema di scrittura che rappresenta le idee con simboli e non con segni corrispondenti ai suoni del linguaggio
---------------
ideogramma
= simbolo grafico che rappresenta un'idea , non un suono del linguaggio
---------------
idiopatia
= stato patologico che non risulta provocato da una causa specifica
---------------
immensurabile
= aggettivo sing.masc/sem - che non si può misurare - plur.masc/fem: immensurabili
---------------
immodificabile
= che non si può modificare , cambiare
---------------
immodificato
= non modificato , non cambiato .
---------------
immortale
= che non muore , che non è destinato a morire
---------------
immune
= non soggetto a un obbligo , non gravato da un onere
---------------
immutabile
= che non muta o non può mutare
---------------
immutato
= che non è cambiato , che è uguale a come era prima
---------------
impacciato
= participio passato di impacciare , impedito , non libero nei movimenti
---------------
impalcatura
= struttura provvisoria di pali di legno o di tubi d'acciaio e tavolati , che s'innalza attorno a un'opera muraria per consentire agli operai di svolgervi lavori di costruzione o riparazione - l'insieme degli elementi portanti stabili che sostengono una struttura non resistente\n 3 la struttura portante , il sostegno principale di qualcosa
---------------
impappinare
= verbo transitivo , far confondere qualcuno in modo che non riesca a raccapezzarsi
---------------
imparabile
= che non può essere parato
---------------
imparagonabile
= che non si può paragonare , che non ammette paragoni .
---------------
impareggiabile
= che non ha pari , che per i suoi pregi non può essere uguagliato
---------------
impari
= non pari , disuguale
---------------
impasse
= vicolo cieco , strada senza uscita - situazione intricata da cui non si sa come uscire
---------------
impassibile
= che non può soffrire , che è insensibile al dolore 2 che si mostra freddo , che non lascia trasparire alcun turbamento o commozione
---------------
impavido
= che non ha paura
---------------
labirintosi
= malattia del labirinto dell'orecchio , di natura non infiammatoria , in genere cronica .
---------------
lasciare
= non trattenere più, mollare, fare rimanere in un determinato stato ,abbandonare -
---------------
lecceto
= , non com . lecceta
= terreno piantato a lecci
---------------
legittima
= la parte del patrimonio di cui non si può disporre per testamento perché riservata per legge ai legittimari .
---------------
leptone
= ciascuna delle particelle elementari più leggere , non soggette a interazione forte .
---------------
lessema
= unità di base del lessico , che può essere una radice , una parola autonoma o una sequenza di parole fissatasi nell'uso in modo tale che i suoi singoli elementi non possono più essere scambiati né sostituiti con sinonimi .
---------------
leucoplasto
= ciascuno dei granuli di colore bianco che si trovano nei tessuti delle piante non esposti alla luce .
---------------
libero
= non soggetto all'altrui autorità che può agire senza subire costrizioni morali e materiali
---------------
libresco
= tratto dai libri e non da esperienza diretta o riflessione personale
---------------
licenzioso
= che non rispetta la morale sessuale , il pudore
---------------
lignina
= sostanza organica molto complessa , a struttura non fibrosa , che con la cellulosa è uno dei costituenti essenziali del legno .
---------------
ligure
= si dice d'una popolazione d'origine non indoeuropea anticamente stanziata nell'alta italia e in francia .
---------------
liscio
= che non presenta asperità o diseguaglianze in superficie
---------------
live
= - registrazione musicale effettuata dal vivo , cioè nel corso di uno spettacolo , non in studio
---------------
luganega o luganiga
= in lombardia e nel veneto , tipo di salsiccia sottile e lunga , non segmentata , da consumare fresca .
---------------
luminescenza
= emissione di luce fredda , cioè che non dipende dalla temperatura della sorgente ma da altri fenomeni .
---------------
maccheronico non com. macaronico e maccaronico,
= un linguaggio burlesco costituito da parole del volgare o dialettali assoggettate alla morfologia e alla sintassi del latino
---------------
maceria
= muro basso a secco, di pietre non squadrate
---------------
magrone
= suino di un anno, non ancora sottoposto a ingrassamento
---------------
malaccetto o mal accetto,
= che non è accolto, accettato volentieri
---------------
malacconcio
= non acconcio, non adatto allo scopo malacconciamente avv.
---------------
malaccorto
= non accorto, che manca di prudenza o avvedutezza
---------------
malagevole
= non agevole
---------------
malaugurio non com. mal augurio,
= cattivo augurio
---------------
malazzato
= che sta sempre poco bene in salute, ma non tanto da essere costretto a letto.
---------------
malcelato
= o mal celato, sentimento che non si riesce a contenere, che risulta evidente nonostante lo si vorrebbe nascondere
---------------
malcerto
= o mal certo, non ben certo, non ben definito
---------------
malconoscente
= ingrato, non riconoscente.
---------------
malcontento
= non soddisfatto
---------------
malcoperto
= o mal coperto, poco vestito, coperto in modo insufficiente - mal dissimulato, non troppo celato
---------------
malcorrisposto
= o mal corrisposto, non sufficientemente corrisposto o ricompensato.
---------------
male
= che , o colui che non ha avuto una buona educazione
---------------
malessere
= indisposizione, malore fisico non ben definito
---------------
malfatto
= detto del corpo, del fisico, non ben proporzionato, sgraziato
---------------
malfermo
= mal fermo, che non si regge bene
---------------
malfido
= che non dà affidamento
---------------
nababbo non com . nabab nel sign . 1
= titolo di principi indiani musulmani
---------------
nascosto o poet . nascoso , participio passato di nascondere
= che non si vede
---------------
nassa
= attrezzo per la pesca di crostacei e pesci di fondo , costituito da una sorta di campana di vimini , giunchi o fili metallici intrecciati , con alla base un'apertura a imbuto dal bordo rovesciato all'interno , in modo che il pesce , una volta entrato , non riesca più a uscire - rete da pesca con armatura cilindrica di legno , usata nell'adriatico .
---------------
naturalismo
= ogni dottrina filosofica che non ammette nulla al di fuori o al di sopra della natura , e quindi tenta di spiegare tutta la realtà con le sole leggi naturali , senza l'intervento di un principio trascendente o spirituale
---------------
nazionalpopolare o nazional-popolare
= secondo l'uso introdotto da a . gramsci , si dice di un fenomeno culturale che , avendo radici in tutti gli strati di un popolo , riesce a esprimere i valori storicamente e intellettualmente più significativi e durevoli di un'intera nazione , in opposizione a cò che è cosmopolitico e non popolare o a cò che è semplicemente popolare
---------------
necessario
= di cui non si puಠfare a meno
---------------
nefasto
= nell'antica roma , si diceva dei giorni nei quali , per motivi rituali , non era lecito attendere agli affari pubblici
---------------
negare
= verbo trans . dichiarare che una cosa non è vera
---------------
negato participio passato di negare
= che non ha inclinazione , attitudine , predisposizione per qualcosa
---------------
negghienza
= negligenza ' avere in negghienza , mettere a negghienza , trascurare , non avere a cuore .
---------------
nematelminti
= tipo di vermi dal corpo cilindrico o filiforme , non segmentato , rivestito di una cuticola chitinosa
---------------
neomalthusianesimo o neomalthusianismo o neomaltusianismo ,
= tendenza a risolvere il problema dell'esaurimento delle risorse della terra non riproducibili attraverso il controllo delle nascite e l'arresto della crescita economica .
---------------
neopentecostalismo
= movimento cristiano contemporaneo , analogo al pentecostalismo , ma che a differenza di questo non si è sviluppato come chiesa autonoma , bensì come forma specifica di spiritualità , in ambito sia cattolico sia protestante .
---------------
nerofumo o nero fumo , non com . negrofumo ,
= deposito di finissime particelle di carbone , ottenuto per combustione incompleta di sostanze organiche e usato nella fabbricazione della gomma , di inchiostri , vernici , pigmenti ecc .
---------------
nesci
= solo nella fare il nesci , fingere di non sapere
---------------
nesciente
= ignaro , che non sa § nescientemente
---------------
neutrale
= che non parteggia per nessuno tra i contendenti
---------------
neutro
= non ben definito
---------------
nicodemita
= si diceva dei seguaci della riforma protestante che non osavano manifestare pubblicamente la loro fede
---------------
nidiace meno com . nidiaceo , nidace ,
= si dice di uccellino che non ha ancora lasciato il nido .
---------------
obbligatorio
= che è d'obbligo , che non è facoltativo
---------------
oberato
= con riferimento a roma antica , si dice del debitore che , non potendo pagare , diveniva schiavo del creditore
---------------
obiettivo o obbiettivo
= non influenzato da preconcetti , passioni , interessi soggettivi
---------------
obliquo obbliquo
= si dice di retta o piano che incontri altra retta o altro piano secondo un angolo non retto
---------------
occhialetto
= occhiali per signora , oggi disusati , che non hanno stanghette e si reggono con la mano per mezzo di un lungo manico
---------------
occulto
= non manifesto
---------------
occupante
= participio presente di occupare - che , chi occupa - il primo occupante , il primo che ha preso possesso di un bene che non abbia proprietario .
---------------
occupato
= participio passato di occupare - si dice di spazio , locale , servizio non disponibile perché impegnato da altri
---------------
odorizzare
= verbo trans . aggiungere sostanze dall'odore deciso a sostanze inodori o di odore non definito , allo scopo di renderne avvertibile la presenza
---------------
off
= in diciture apposte su apparecchiature , interruttori e sim . , indica che non sono in funzione , non sono attivati , che sono in posizione di spento
---------------
off line
= si dice dello stato di una periferica quando non è accessibile da un'altra unità - si dice della condizione in cui si trova un terminale video o un personal computer connesso a una rete nel momento in cui non è collegato alla rete stessa - usato anche come
---------------
ohm
= unità di misura della resistenza elettrica nel sistema internazionale , pari alla resistenza elettrica esistente tra due punti di un conduttore ai quali è applicata la differenza di potenziale di\n volt , quando il conduttore è percorso dalla corrente di\n ampere e non è sede di alcuna forza elettromotrice .
---------------
oligominerale
= si dice di acqua minerale contenente sostanze minerali in percentuale non superiore a 0 ,grammi per litro .
---------------
ombelico non com . ombilico , lett . umbilico , ombellico , bellico
= depressione tondeggiante , di origine cicatriziale , situata nel mezzo della linea mediana dell'addome , nel punto in cui è stato reciso e legato il cordone ombelicale
---------------
ombrofobia
= caratteristica di una pianta che non tollera la pioggia .
---------------
omeopatia
= teoria medica non ortodossa secondo la quale le malattie si combattono con le stesse sostanze che ne sono all'origine , somministrandole in soluzioni estremamente diluite .
---------------
omerale non com . umerale
= dell'omero
---------------
omissis
= parola che , inserita in citazioni o copie di documenti , avverte che una parte più o meno lunga del testo originale è stata tralasciata perché ritenuta non essenziale
---------------
omocinetico
= si dice di un giunto di collegamento fra due alberi non allineati che consente la trasmissione del moto dall'uno all'altro senza variazione apprezzabile della velocità angolare .
---------------
onere
= peso non materiale
---------------
pace
= condizione di un popolo o di uno stato che non sia in guerra con altri popoli o altri stati e non abbia situazioni di lotta armata al suo interno
---------------
pachiderma
= pachidermo , sing. masc., nome generico di mammiferi erbivori non ruminanti , con pelle di notevole spessore, - plur : pachidermi
---------------
palazzina
= abitazione signorile non molto grande , per lo più con giardino
---------------
palcoscenico non com . palco scenico ,
= il palco su cui recitano gli attori
---------------
pallovale o palla ovale ,
= denominazione italiana , ormai non più in uso , del rugby .
---------------
panlogismo
= sistema filosofico che identifica tutta la realtà con la ragione e non pone nulla al di fuori di questa
---------------
panna
= disposizione delle vele in linea con la direzione del vento , per cui questo non esercita pressione su di esse e il natante si arresta
---------------
panno
= tessuto di lana follato , in cui non si distingue l'intreccio delle fibre per l'infeltrimento superficiale
---------------
papaia o papaya ,
= albero tropicale d'origine americana , con fusto non ramificato
---------------
parafarmaco
= prodotto cosmetico , dietetico e sim . che , pur non essendo un farmaco , produce effetti sulla salute dell'organismo e viene commercializzato attraverso le farmacie .
---------------
parafernale
= un bene della moglie che non fa parte della dote o che non è comunque oggetto di convenzioni matrimoniali .
---------------
parafimosi
= malformazione per cui il prepuzio , una volta ritirato alla base del glande , non può più tornare in posizione naturale , provocando uno strozzamento e una tumefazione assai dolorosi .
---------------
parafiscalità
= attività finanziaria consistente nella imposizione e riscossione di tributi da parte di enti pubblici non territoriali , che così adempiono agli scopi assegnati loro per legge .
---------------
paralogismo
= ragionamento errato dal punto di vista logico , che si distingue dal sofisma per il fatto che l'errore non è intenzionale .
---------------
paranormale
= non pienamente normale , anche se non del tutto anomalo
---------------
paraormone
= termine che indica quegli ormoni che non sono prodotti da ghiandole specifiche
---------------
parauniversitario
= corso di livello universitario impartito da un'istituzione che non sia l'università .
---------------
parboiled
= riso che ha subito un parziale processo di cottura , in modo da risultare più resistente e non addensarsi alla cottura definitiva .
---------------
pareggiato
= participio passato di pareggiare e
= nei sign . del verbo ' scuola pareggiata , istituto non statale che , sulla base di particolari requisiti , ha ottenuto con apposito decreto la piena equiparazione alla scuola statale .
---------------
paretimologia
= accostamento etimologico apparentemente esatto , che non ha tuttavia fondamento scientifico
---------------
quacquaraquà o quaquaraquà ,
= persona che parla troppo , che non sa tenere la bocca chiusa .
---------------
quadrinomio
= somma algebrica di quattro monomi non simili .
---------------
qualcuno meno com . qualcheduno , pron . indef . indica numero indeterminato ma di solito non grande
---------------
qualunque
= indef . l'uno o l'altro che sia , non importa quale
---------------
querceto
= , non com . querceta
= , bosco di querce .
---------------
querela
= atto con il quale la persona che si ritiene offesa da un reato non perseguibile d'ufficio , manifesta la sua volontà che si proceda penalmente a carico del colpevole
---------------
quieto lett . queto ,
= che non si muove
---------------
quinquennio non com . cinquennio ,
= periodo di cinque anni .
---------------
racemico =ogni composto che non fa ruotare il piano della luce polarizzata perché formato dalle due forme otticamente attive della stessa sostanza.
---------------
radicoma
= organo vegetale che ha struttura simile alla radice, ma non ha la stessa funzione.
---------------
radiopaco o radioopaco
= che non si lascia attraversare dai raggi x
---------------
radiotrasparente
= in radiologia,tessuto che viene facilmente attraversato dai raggi e perciò non viene individuato dagli esami radiologici.
---------------
rado
= che non ha compattezza
---------------
raffermo
= indurito, non fresco .
---------------
raficero
= genere di antilopi nane, alte al garrese non più di 60 cm, con coda corta e corpo snello
---------------
ragno crociato, con un disegno bianco a forma di croce sul dorso ' non cavare un ragno da un buco, non concludere nulla. ,ragnetto, ragnettino, ragnino
---------------
rama
= ramo, spec. quello non molto grosso che esce dal ramo principale e porta attaccati i frutti
---------------
ramingo
= detto di uccello appena uscito dal nido che, non sapendo ancora volare, salta di ramo in ramo
---------------
range
= cammino che una particella subatomica può compiere penetrando in una sostanza fino a quando la sua energia cinetica si riduce tanto da non produrre più effetti di ionizzazione
---------------
rapa
= pianta erbacea con fiori gialli, coltivata per la radice commestibile, bianca, carnosa, di forma tondeggiante e per le foglie giovani e gli steli fioriferi , anch'essi commestibili ' valere una rapa, non valere nulla ' voler cavare sangue da una rapa, richiedere a qualcuno ciò che non può dare ' testa di rapa, persona ottusa, sciocca ' avere la testa come una rapa, essere rapato a zero, o completamente calvo. ,rapetta, rapettina, rapina
---------------
raro
= non comune, non frequente
---------------
ratifica
= nel diritto civile, atto con cui un soggetto approva un negozio giuridico concluso in nome suo da chi non era investito di poteri per compierlo o è andato oltre i poteri che gli erano stati conferiti
---------------
rato
= ratificato, legalmente compiuto - matrimonio rato e non consumato,
---------------
recchia
= pecora che non ha ancora figliato.
---------------
redditiere
= chi percepisce redditi non guadagnati, cioè rendite.
---------------
reggilibro o reggilibri
= lamiera metallica piegata ad angolo retto, che serve a sorreggere una fila di libri su un tavolo o su uno scaffale che non sia completamente pieno.
---------------
reggipenne
= sostegno su cui si appoggia o si infila la penna quando non si sta scrivendo.
---------------
registrata
= trasmissione televisiva non in diretta
---------------
saccente
= colui che presume di sapere e in realtà non sa ,
---------------
sagrestia
= sacrestia , non com . sacristia , locale annesso alla chiesa , in cui si custodiscono gli addobbi sacri , i paramenti e le vesti liturgiche ' c'è odor di sagrestia! , si dice con riferimento a luoghi , ambienti in cui si rilevano influenze clericali e atteggiamenti bigotti , nelle banche , camera sotterranea corazzata in cui sono custoditi i valori maggiori .
---------------
salda
= terreno non lavorato e lasciato a pascolo .
---------------
saltafosso
= accorgimento astuto col quale si induce qualcuno a dire o a fare qualcosa che non vorrebbe ,
---------------
saltelloni non com . saltellone ,
= a saltelli ,
---------------
salvacondotto
= salvocondotto , permesso di transito accordato dalle competenti autorità a chi debba recarsi o passare in un luogo nel quale altrimenti non potrebbe entrare ,
---------------
sanculotto
= durante la rivoluzione francese , termine spregiativo con cui gli aristocratici chiamavano i rivoluzionari , riconoscibili perché non usavano i calzoni corti , tipici delle classi elevate , ma quelli lunghi rivoluzionario , estremista - usato anche come agg . ,
---------------
sano
= che è in buona salute , che non ha malattie o lesion ,
---------------
santerellina
= o santarellina , ragazza o giovane donna che vuole apparire innocente e ingenua , ma che in realtà non lo è .
---------------
santocchio
= chi finge ipocritamente una santità di vita che in realtà non pratica .
---------------
sapientone
= colui che fa sfoggio di una erudizione , di una sapienza che spesso non ha .
---------------
sarcoidosi
= malattia sistemica con manifestazioni cutanee e viscerali a decorso cronico , prodotta da un agente patogeno non identificato .
---------------
sardegnolo non com . sardagnolo , sardignolo ,
= della sardegna , sardo ,
---------------
sbalestrato
= participio passato di sbalestrare
= non equilibrato ,
---------------
sbarbatello
= ragazzo , giovincello pretenzioso che cerca di comportarsi come un adulto , fingendo un'esperienza che non possiede .
---------------
sbattiuova non com . sbattiova ,
= arnese da cucina per amalgamare o montare le uova , la panna ecc .
---------------
sberciare
= verbo intransitivo non colpire nel segno , sbagliare il tiro , fallire .
---------------
sbieco
= che non è diritto ,
---------------
sbirciare
= verbo transitivo guardare di sfuggita , in modo da non essere notato , ma cercando di distinguere o capire quanto più possibile di ciò che interessa - guardare di nascosto ,
---------------
sbracalato
= che ha i calzoni cascanti , non ben fermi alla vita ,
---------------
taccolo
= debito non grande .
---------------
tacere v . intr . non parlare
---------------
talentaccio
= qualità  , capacità  innate in una persona , ma non educate e raffinate
---------------
tallo
= corpo delle piante inferiori , non differenziato in radice , fusto e foglie
---------------
tardigradi
= gruppo di animali lunghi non più di un millimetro , con corpo ovale e quattro paia di arti cortissimi
---------------
telepedaggio
= sistema radio-elettronico per il pagamento automatico del pedaggio autostradale che consente di non fermarsi nel passaggio al casello
---------------
tempiale
= parte del telaio tessile che serve a tenere ben disteso il tessuto in senso trasversale , perchè non si raggrinzi e non si restringa .
---------------
tempuscolo
= intervallo di tempo infinitamente piccolo e praticamente non valutabile .
---------------
tendiscarpe
= arnese a molla - a vite con punta sagomata che , inserito in una scarpa , serve a tenerla in forma quando non viene usata .
---------------
tensioattivo
= sostanza che diminuisce la tensione superficiale di un liquido , in particolare dell'acqua , - quella interfacciale tra due liquidi non miscibili - tra un liquido e un solido , provocando determinati effetti .
---------------
tepore
= calore non elevato e gradevole
---------------
tiflografo
= sorta di regolo con l'aiuto del quale i non vedenti possono scrivere righe diritte e controllare la successione delle lettere .
---------------
tizio
= nome con cui si indica una persona che non ha importanza , non si vuole - non si sa individuare con precisione
---------------
toccaferro
= tocca ferro , gioco di ragazzi in cui uno cerca di acchiappare tutti gli altri , i quali , però , non possono essere presi se riescono a toccare un oggetto di ferro
---------------
tocchetto
= denominazione , oggi non più in uso , di un piatto di pesce tagliato a pezzetti e cucinato in umido
---------------
torpedone
= tipo di autobus a carrozzeria aperta , oggi non più in uso
---------------
torrione
= torre non molto alta di solida costruzione , culminante per lo più con merlature
---------------
toscaneggiamento
= uso di forme linguistiche caratteristiche del toscano da parte di chi non é toscano
---------------
tossicodipendente
= chi é assuefatto all'uso di sostanze stupefacenti e non ne può più fare a meno .
---------------
tragitto
= il tragittare , il traghettare - traghetto cammino , percorso , in relazione a un luogo di partenza e uno d'arrivo , il tragitto non è lungo - l'incontrò durante il tragitto - sentiero scosceso .
---------------
ufficioso
= aggettivo di notizia che non ha carattere ufficiale
---------------
ufo
= qualunque oggetto osservabile in cielo e non identificabile
---------------
ufologia
= tutto ciò che riguarda gli oggetti volanti non identificati
---------------
uguale
= eguale - aggettivo che non differisce da altro o da altri , in tutto o per determinate caratteristiche
---------------
ultimissima
= l'edizione più recente di un giornale , a cui non ne seguiranno altre fino al giorno successivo
---------------
umile
= aggettivo chi non si inorgoglisce per le proprie virtù
---------------
umiltà
= l'essere umile , non orgoglioso , non superbo
---------------
unire
= verbo transitivo accostare , congiungere , collegare , saldare due o più cose in modo che non vi sia tra loro soluzione di continuità , o che appaiano o diventino una cosa sola
---------------
unquanco o unquanche , avverbio mai fino a ora , non ancora
---------------
usato
= participio passato di usare
= aggettivo ciò che non è più nuovo , che è stato adoperato , è più o meno consumato
---------------
Coniugazioni di verbi simili

nitrificare :1 Con.
nitrire :3 Con.
nobilitare :1 Con.
nodeggiare :1 Con.
noleggiare :1 Con.
nomare :1 Con.
nominalizzare :1 Con.
nominare :1 Con.
normalizzare :1 Con.
normare :1 Con.
notare :1 Con.
notificare :1 Con.
novellare :1 Con.
Vocaboli simili

nonnulla
nono
nonostante
nonpertanto
non plus ultra
non professionale
non profit
non proliferazione
non ritorno
nonsense
nonsenso
non so che
non stop
non: Coniugazione non trovata.
         I motivi possono essere:

          I - Il vocabolo non e' stato ancora inserito nell'archivio.

          II - Non e' stato digitato correttamente:
                    Ricorda: Per i verbi devi cercare l'INFINITO PRESENTE o la
                    PRIMA PERSONA dell'INDICATIVO PRESENTE ( es. amare, amo.).

          III - Per un errore di programmazione.
              In tal caso ci scusiamo e ti preghiamo di comunicarcelo.