Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: meravigliarsi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
meravigliarsi essersi meravigliato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
meravigliantesi meravigliatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
meravigliandosi essendosi meravigliato
Coniugazione del verbo: meravigliarsi
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: meravigliare
sorprendere stupire sbalordire colpire sconcertare

lasciare di sasso lasciare di stucco sbigottire strabiliare stupefare

sbalestrare allibire abbagliare
Vocabulary and phrases
Seduta su un masso, all'ombra d'un olivo centenario, guardava tutta la riviera lontana che s'incurvava appena, a lievi lunate, a lievi seni, frastagliandosi sul mare che cangiava secondo lo spirare dei venti; vedeva il sole ora come un disco di fuoco affogarsi lentamente tra le brume muffose sedenti sul mare tutto grigio, a ponente, ora calare in trionfo su le onde infiammate, tra una pompa meravigliosa di nuvole accese; vedeva nell'umido cielo crepuscolare sgorgar liquida e calma la luce di Giove, avvivarsi appena la luna diafana e lieve; beveva con gli occhi la mesta dolcezza della sera imminente, e respirava, beata, sentendosi penetrare fino in fondo all'anima il fresco, la quiete, come un conforto sovrumano.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Stanca di mirare, nel silenzio, quella meravigliosa armonia di colori, Eleonora aveva appoggiato il capo al tronco dell'olivo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
In pochi anni, buttatosi tutto al lavoro, per distrarsi dalle sue sciagure, don Mattia aveva talmente beneficato quei pochi ettari di terra, che ora gli amici, il Lopes stesso, quasi stentavano a riconoscerli; e ne facevano le meraviglie.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il garzone allora spinse la sua piú volte sotto il letto: Tita balzò fuori dall'altra parte, s'arrampicò con meravigliosa agilità su per la trabacca del letto, andò ad accoccolarsi in cima al padiglione, e lassú, pacificamente, come se nulla fosse, si mise a grattarsi il ventre, poi a scherzar con le cocche d'un fazzoletto che il povero don Filippino le aveva legato alla gola.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Era una casa antica, a due piani, annerita dal tempo, innanzi alla quale solevano fermarsi con le loro macchinette fotografiche i forestieri, inglesi e tedeschi che si recavano a veder le zolfare, destando una certa meraviglia mista di dileggio o di commiserazione negli abitanti del paese, per i quali quella casa non era altro che una cupa decrepita stamberga, che guastava l'armonia della piazza, col palazzo comunale di fronte, stuccato e lucido, che pareva di marmo, e maestoso anche, con quel loggiato a otto colonne; la Matrice di qua, il Palazzo della Banca Commerciale di là, che aveva a pianterreno uno splendido Caffè da una parte, dall'altra il Circolo di Compagnia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
sarà tutto distrutto lassú? Lo Scelzi lo guardò meravigliato: conosceva da un pezzo l'indole strana, impulsiva, dello Scala; ma non ricordava d'averlo mai veduto cosí.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
A ogni visitatore che entrava nel portoncino, scattavano qua e là esclamazioni di meraviglia: - Uh, anche questo? - Chi, chi? - L'ingegner Franci! - Anche lui? Eccolo là, entrava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
III Indossava un vestito azzurro cupo, che pareva dipinto su la flessibile e formosa persona, alla cui bellezza bionda dava un meraviglioso risalto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Li conoscevo bene tutti e due: erano fatti per intendersi a meraviglia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Mi spiego? - A meraviglia! - approvò il Pogliani.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma te lo spiego io il fatto com'è: non vuole che si veda su quel nudo là meraviglioso il volto della sua signorina...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma invece di meravigliarsi , Giacinto si versò da bere e disse pensieroso: — Sí , anche da noi l'usura è diventata enorme . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix fece osservare bene al nuovo padroncino le arginature costrutte da lui con metodi preistorici: e il giovane guardava con meraviglia i massi accumulati dal piccolo uomo , e poi guardava questi come per misurare meglio la grandiosità della costruzione .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— E chi glieli dà ?Sei occhi lo fissarono meravigliati: Noemi tornò a sogghignare ; ma donna Ester posò una mano sulla mano di lei e parlò con dolcezza .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
XII Con grande meraviglia di Efix donna Ester accondiscese alle proposte del cugino .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tutto è dolce , buono , caro: ecco i rovi della Basilica , circondati dai fili dei ragni verdi e violetti di rugiada , ecco la muraglia grigia , il portone corroso , l'antico cimitero coi fiori bianchi delle ossa in mezzo all'avena e alle ortiche , ecco il viottolo e la siepe con le farfalline lilla e le coccinelle rosse che sembrano fiorellini e bacche: tutto è fresco , innocente e bello come quando siamo bambini e siamo scappati di casa a correre per il mondo meraviglioso .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ella sollevò gli occhi meravigliati e non prese il fiore .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Appunto come il tarlo egli aveva fatto tutte le sue cose di nascosto: aveva roso , roso , roso , adesso si meravigliava se tutto s'era sgretolato intorno a lui ? Bisognava andarsene: questo solo capiva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix guardava l'ometto tra il meravigliato e il diffidente e pareva chiedergli con gli occhi «perché tanta generosità ?» E l'uomo , che mangiava col viso curvo sul piatto , sollevò gli occhi e disse: — Perché siamo cristiani !Allora Efix tornò come dentro di sé nella casa della sua anima , e ricordò perché era venuto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il cieco abbassò un momento la testa , palpando l'involto delle monete: non parve meravigliato della decisione dello sconosciuto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Anche Noemi si stancherà della sua croce d'oro e vorrà andare lontano , come Lia , come la Regina Saba , come tutti . . .» Ma questo non gli destava piú meraviglia ; andare lontano , bisognava andare lontano , nelle altre terre , dove ci sono cose piú grandi delle nostre .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
* versi meravigliosi!... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* La Carmi si volse, strizzando un po' gli occhi miopi, e subito allungò il viso in un oooh di meraviglia. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
- In tre giorni, sicuro! Che meraviglia? È ben per questo una perniciosa!... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* La barchetta con le vele stese gli voltava la poppa e pareva lontana lontana, una grande barca in un mare lontano lontano, di sogno; e andava così a vele stese in quel mare di sogno con l'animuccia di Rirì meravigliata e smarrita... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mino era come l’ombra nostra; a turno, mia e di Berto; e cangiava con meravigliosa facoltà scimmiesca, secondo che praticava con Berto o con me. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma non bisogna meravigliarsi di nulla. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Tutt’intorno, i giocatori, uomini e donne, vecchi e giovani, d’ogni paese e d’ogni condizione, parte seduti, parte in piedi, s’affrettavano nervosamente a disporre mucchi e mucchietti di luigi e di scudi e biglietti di banca, su i numeri gialli dei quadrati; quelli che non riuscivano ad accostarsi, o non volevano, dicevano al croupier i numeri e i colori su cui intendevano di giocare, e il croupier, subito, col rastrello disponeva le loro poste secondo l’indicazione, con meravigliosa destrezza; si faceva silenzio, un silenzio strano, angoscioso, quasi vibrante di frenate violenze, rotto di tratto in tratto dalla voce monotona sonnolenta dei croupiers:
---------------
* Tanto vero che, girando abilmente il discorso (credeva senza dubbio d’aver da fare con una birba matricolata) e parlando con meravigliosa disinvoltura in quella sua lingua mezzo spagnuola e mezzo Dio sa che cosa, venne a farmi la stessa proposta a cui aveva tentato di tirarmi, nella mattinata, col gancio di quella donnetta allegra. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ah, ricordo un tramonto, a Torino, nei primi mesi di quella mia nuova vita, sul Lungo Po, presso al ponte che ritiene per una pescaia l’impeto delle acque che vi fremono irose: l’aria era d’una trasparenza meravigliosa; tutte le cose in ombra parevano smaltate in quella limpidezza; e io, guardando, mi sentii così ebro della mia libertà, che temetti quasi d’impazzire, di non potervi resistere a lungo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ne provai, lì per lì, una certa meraviglia; ma poi, quando egli nella sua camera mi mostrò i libri, come aveva promesso, non solo quella piccola distrazione di mente mi spiegai, ma anche tant’altre cose. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Molti si meravigliano che nessuna impresa vi riesca, che nessuna idea viva vi attecchisca. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
accidenti
= interiezione , espressione di meraviglia , ira , dispetto , rabbia
---------------
ah
= interiezione , esprime , secondo il tono , dolore , meraviglia , ira , sdegno , sorpresa , sollievo
---------------
ammazza eufem . ammappa , interiezione , espressione di meraviglia o stupore
---------------
ammirare
= verbo trans. guardare con compiacimento , interesse , meraviglia
---------------
ammirativo
= che denota ammirazione o meraviglia
---------------
ammirato
= participio passato di ammirare , pieno di ammirazione , di meraviglia
---------------
caspita
= inter. esclamazione di meraviglia, impazienza e sim. dim. caspiterina, caspitina.
---------------
diamine inter . esclamazione di meraviglia - stizza - disapprovazione e sim .
---------------
dindirindina
= inter . fam . per dindirindina - con cui si esprime stupore - meraviglia e sim .
---------------
eh
= inter . espressione che - a seconda del tono e del contesto - può significare meraviglia - rimprovero - rincrescimento - rassegnazione e sim .
---------------
eia
= inter . esprime meraviglia - esortazione - esultanza
---------------
entusiasmo
= commozione intensa dell'animo che si esprime con accese manifestazioni di gioia - meraviglia - ammirazione
---------------
fantasy
= genere di narrativa in cui ricorrono ambientazioni e personaggi spiccatamente fantastici , non di rado ispirati alla mitologia , alla fiaba - o a un immaginario medioevo pieno di meraviglie e di magia .
---------------
gua'
= inter. esprime meraviglia , rassegnazione , impazienza ecc.
---------------
interiezione
= parte invariabile del discorso che esprime un moto improvviso dell'animo , di meraviglia , dolore , gioia ecc .
---------------
maraviglia
= meraviglia
---------------
meravigliare tosc. o maravigliare,
= verbo trans. destare meraviglia
---------------
meravigliato tosc. o maravigliato, participio passato di meravigliare
= pieno di meraviglia, stupito
---------------
meraviglioso tosc. o maraviglioso,
= che desta meraviglia e ammirazione
---------------
mirabilia
= cose meravigliose, eccezionali
---------------
mirifico
= meraviglioso, che desta meraviglia.
---------------
o
= cong . con valore disgiuntivo , coordina più elementi della stessa natura grammaticale all'interno di una proposizione , o più proposizioni dello stesso - rafforza il vocativo -
= per introdurre un'esortazione , una domanda retorica o nelle risposte per esprimere una certa meraviglia
---------------
oh
= esprime , secondo il tono con cui è pronunciata , dolore , piacere , meraviglia , sdegno , dubbio , sospetto , compassione , paura o altro .
---------------
ohi - oi
= esprime dolore , disappunto , meraviglia o altro .
---------------
perbacco interiezione usata per esprimere meraviglia o disappunto
---------------
perdinci interiezione esprime disappunto , impazienza o meraviglia .
---------------
perdio meno com . per dio , interiezione esprime disappunto , impazienza o meraviglia .
---------------
poffarbacco interiezione esclamazione di meraviglia .
---------------
poffardio interiezione esclamazione di meraviglia .
---------------
poffare interiezione esclamazione di meraviglia
---------------
smiracolare
= verbo intransitivo mostrare eccessiva meraviglia per cose di poco conto , come se fossero miracoli .
---------------
sorpreso
= participio passato di sorprendere , che prova meraviglia e stupore per qualcosa di inaspettato ,
---------------
strabiliare
= verbo transitivo far meravigliare ,
---------------
strabiliato
= participio passato di strabiliare , attonito , sbalordito , molto meravigliato ,
---------------
stupore
= meraviglia grande e improvvisa ,
---------------
trasecolare
= verbo intransitivo , ( aus . essere o avere) rimanere stupefatto , essere fuori di se per la meraviglia
---------------
uh
= interiezione esclamazione di dolore , disgusto , meraviglia e sim.
---------------
urca
= interiezione esprime meraviglia o approvazione entusiastica
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi meraviglio
tu ti meravigli
egli si meraviglia
noi ci meravigliamo
voi vi meravigliate
essi si meravigliano
mi meravigliavo
ti meravigliavi
si meravigliava
ci meravigliavamo
vi meravigliavate
si meravigliavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi meravigliai
ti meravigliasti
si meravigliò
ci meravigliammo
vi meravigliaste
si meravigliarono
mi meraviglierò
ti meraviglierai
si meraviglierà
ci meraviglieremo
vi meraviglierete
si meraviglieranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono meravigliato
tu ti sei meravigliato
egli si é meravigliato
noi ci siamo meravigliati
voi vi siete meravigliati
essi si sono meravigliati
mi ero meravigliato
ti eri meravigliato
era meravigliato
ci eravamo meravigliati
vi eravate meravigliati
si erano meravigliati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui meravigliato
ti fosti meravigliato
si fu meravigliato
ci fummo meravigliati
vi foste meravigliati
si furono meravigliati
mi sarò meravigliato
ti sarai meravigliato
si sarà meravigliato
ci saremo meravigliati
vi sarete meravigliati
si saranno meravigliati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi meravigli
che Tu ti meravigli
che Egli si meravigli
che Noi ci meravigliamo
che Voi vi meravigliate
che Essi si meraviglino
mi meravigliassi
ti meravigliassi
si meravigliasse
ci meravigliassimo
vi meravigliaste
si meravigliassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia meravigliato
ti sia meravigliato
si sia meravigliato
ci siamo meravigliati
vi siate meravigliati
si siano meravigliati
mi fossi meravigliato
ti fossi meravigliato
si fosse meravigliato
ci fossimo meravigliati
vi foste meravigliati
si fossero meravigliati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi meraviglierei
tu ti meraviglieresti
egli si meraviglierebbe
noi ci meraviglieremmo
voi vi meravigliereste
essi si meraviglierebbero
mi sarei meravigliato
ti saresti meravigliato
si sarebbe meravigliato
ci saremmo meravigliati
vi sareste meravigliati
si sarebbero meravigliati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
meravigliati
si meravigli
meravigliamoci
meravigliatevi
si meraviglino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
meravigliarsi essersi meravigliato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
meravigliantesi meravigliatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
meravigliandosi essendosi meravigliato

Ricerca nei classici sul web