Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio          Home
Educational search engine
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: guidare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
guidare avere guidato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
guidante guidato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
guidando avendo guidato
Coniugazione del verbo: guidare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: guidare
amministrare assistere avviare comandare condurre

consigliare dirigere dominare formare gestire

governare pilotare capitanare
Vocabulary and phrases
guidare
= verbo trans.far da guida accompagnando
---------------
* - Ebbene ; prometti che non affronterai , che non provocherai nessuno , che ti lascerai guidar da me .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Lasciati guidare da chi ne sa più di te , - disse Agnese , con volto grave .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Egli ti farà da padre , ti guiderà , ti troverà del lavoro , per fin che tu non possa tornare a viver qui tranquillamente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Le donne si sarebber trovate ben impicciate , se non fosse stato quel buon barocciaio , che aveva ordine di guidarle al convento de' cappuccini , e di dar loro ogn'altro aiuto che potesse bisognare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La conclusione fu che , andando così da destra a sinistra , e , come si dice , a zig zag , parte seguendo l'altre indicazioni che si faceva coraggio a pescar qua e là , parte correggendole secondo i suoi lumi , e adattandole al suo intento , parte lasciandosi guidar dalle strade in cui si trovava incamminato , il nostro fuggitivo aveva fatte forse dodici miglia , che non era distante da Milano più di sei ; e in quanto a Bergamo , era molto se non se n'era allontanato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il messo ribaldo tornò più presto che il suo padrone non se l'aspettasse , con la risposta d'Egidio: che l'impresa era facile e sicura ; gli si mandasse subito una carrozza , con due o tre bravi ben travisati ; e lui prendeva la cura di tutto il resto , e guiderebbe la cosa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Prendete in pace anche questa separazione , e l'incertezza in cui vi trovate , - soggiunse poi: - confidate che sia per finir presto , e che il Signore voglia guidar le cose a quel termine a cui pare che le avesse indirizzate ; ma tenete per certo che quello che vorrà Lui , sarà il meglio per voi - .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Oltre il resto della servitù , tutti cervelli che avevan bisogno , più o meno , d'esser raddirizzati e guidati ; oltre tutte l'altre occasioni di prestar lo stesso ufizio , per buon cuore , a molti con cui non era obbligata a niente: occasioni che cercava , se non s'offrivan da sé ; aveva anche cinque figlie ; nessuna in casa , ma che le davan più da pensare , che se ci fossero state .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I soldati , gente ben più pratica degli stratagemmi anche di questa guerra , frugavano per tutti i buchi delle case , smuravano , diroccavano ; conoscevan facilmente negli orti la terra smossa di fresco ; andarono fino su per i monti a rubare il bestiame ; andarono nelle grotte , guidati da qualche birbante del paese , in cerca di qualche ricco che vi si fosse rimpiattato ; lo strascinavano alla sua casa , e con tortura di minacce e di percosse , lo costringevano a indicare il tesoro nascosto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Perpetua , la quale , in quel pezzo di strada , aveva pensato con comodo al nascondimento fatto in furia , cominciò a lamentarsi d'aver dimenticata la tal cosa , d'aver mal riposta la tal altra ; qui , d'aver lasciata una traccia che poteva guidare i ladroni , là . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I primi erano addetti ai servizi più penosi e pericolosi della pestilenza: levar dalle case , dalle strade , dal lazzeretto , i cadaveri ; condurli sui carri alle fosse , e sotterrarli ; portare o guidare al lazzeretto gl'infermi , e governarli ; bruciare , purgare la roba infetta e sospetta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Erano ammalati che venivan condotti al lazzeretto ; alcuni , spinti a forza , resistevano in vano , in vano gridavano che volevan morire sul loro letto , e rispondevano con inutili imprecazioni alle bestemmie e ai comandi de' monatti che li guidavano ; altri camminavano in silenzio , senza mostrar dolore , né alcun altro sentimento , come insensati ; donne co' bambini in collo ; fanciulli spaventati dalle grida , da quegli ordini , da quella compagnia , più che dal pensiero confuso della morte , i quali ad alte strida imploravano la madre e le sue braccia fidate , e la casa loro .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Pure , in tanta confusione , si vedeva ancora qualche esempio di fermezza e di pietà: padri , madri , fratelli , figli , consorti , che sostenevano i cari loro , e gli accompagnavano con parole di conforto: né adulti soltanto , ma ragazzetti , ma fanciulline che guidavano i fratellini più teneri , e , con giudizio e con compassione da grandi , raccomandavano loro d'essere ubbidienti , gli assicuravano che s'andava in un luogo dove c'era chi avrebbe cura di loro per farli guarire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Se Dio vi concede figliuoli , abbiate in mira d'allevarli per Lui , d'istillar loro l'amore di Lui e di tutti gli uomini ; e allora li guiderete bene in tutto il resto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Per quel che volevano parere, data la qualità dei personaggi, rappresentavano per lui un onore immeritato; per il fine recondito che le guidava, un avvilimento crudele.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
che animavano e quasi guidavano la matita.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Guidalo tu! Intendeva dire, guidarlo per Roma, dove Bartolino non era mai stato.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Per tutto il tempo che durò il viaggio di nozze, non solamente poi si coricò in quello stesso letto, ma desinò e cenò anche negli stessi ristoranti, dove la buon'anima aveva condotto a desinare la moglie; andò in giro per Roma, seguendo come un cagnolino i passi della buon'anima che guidava nel ricordo la moglie; visitò le antichità e i musei e le gallerie e le chiese e i giardini, vedendo e osservando tutto ciò che la buon'anima aveva fatto vedere e osservare alla moglie.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
PARI Bartolo Barbi e Guido Pagliocco, entrati insieme per concorso al Ministero dei Lavori Pubblici da vice-segretarii, promossi poi a un tempo segretarii di terza e poi di seconda e poi di prima classe, erano divenuti, dopo tanti anni di vita comune, indivisibili amici.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Spesso Bartolo Barbi sceglieva la stoffa per l'abito di Guido Pagliocco e viceversa; giudiziosamente; perché sapevano bene quale sarebbe stata piú adatta all'uno, quale all'altro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
È stato finora mal guidato: ha perduto i genitori nel peggior tempo per lui , ed è rimasto come un bambino solo nella strada e s'è perduto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il cieco sapeva bene il tempo d'ogni festa e l'itinerario da seguire ed era lui che guidava il compagno .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tutta la frescura della sera , tutta l'armonia delle lontananze serene , e il sorriso delle stelle ai fiori e il sorriso dei fiori alle stelle , e la letizia fiera dei bei giovani pastori e la passione chiusa delle donne dai corsetti rossi , e tutta la malinconia dei poveri che vivono aspettando l'avanzo della mensa dei ricchi , e i dolori lontani e le speranze di là , e il passato , la patria perduta , l'amore , il delitto , il rimorso , la preghiera , il cantico del pellegrino che va e va e non sa dove passerà la notte ma si sente guidato da Dio , e la solitudine verde del poderetto laggiú , la voce del fiume e degli ontani laggiú , l'odore delle euforbie , il riso e il pianto di Grixenda , il riso e il pianto di Noemi , il riso e il pianto di lui , Efix , il riso e il pianto di tutto il mondo , tremavano e vibravano nelle note dell'usignuolo sopra l'albero solitario che pareva piú alto dei monti , con la cima rasente al cielo e la punta dell'ultima foglia ficcata dentro una stella .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Far lunghe gite a piedi, correre, arrampicarsi, nuotare, remigare, guidare una vettura, sostener la vigilia ed il freddo, pascersi d’ogni sorta cibi, aver l’occhio, la mano, i sensi tutti docili all’agile volontà, raddoppia il prezzo del vivere, moltiplica i modi di fare il bene. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ella cantava e Franco, rapito, fantasticava che aspirasse ad essergli unita pure in quella parte superiore dell'anima che finora gli aveva sottratta, che aspirasse a venir guidata da lui, in questa perfetta unione verso la meta dell'ideale suo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Dal momento in cui aveva ricevuto il telegramma, Franco aveva camminato su e giù per Torino come in sogno, senza udire il suono dei propri passi, senza coscienza di ciò che vedeva, di ciò che udiva, andando macchinalmente dove gli occorreva, in quella congiuntura, di andare, dove lo portava una facoltà inferiore e servile dell'anima, quel misto di ragione e d'istinto che ci sa guidare per il labirinto delle vie cittadine, mentre lo spirito nostro, fisso in un problema o in una passione, niente se ne cura. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ismaele doveva guidarli oltre il confine. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Simile al cavallo nervoso che sente dinanzi all'ostacolo mancare il coraggio del cavaliere ed è certo che non andrà dall'altra parte, ella sentiva l'esitazione nei pugni del guidatore; e già misurava con l'occhio lo spazio tra il carro e il canale ove le ninfee biancheggiavano.(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— E il multiplano di Guido Longhi?
---------------
Chi le aveva infuso quell'arte? Quale istinto misterioso guidava la punta delle sue forbici esatte su la linea di vita? Qual virtù di divinazione era in quegli occhi limpidi, che talvolta parevano tanto severi? quasi torvi talvolta, come gli occhi del divino Infante che a un tratto scorge l'ombra della Croce trastullandosi nella bottega del legnaiuolo di Nazaret. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Si mosse, immerso nei ricordi ch'erano ormai tutta la sua vita, e dopo un lungo giro si ritrovò, guidato inconsciamente da essi, innanzi al teatro Alfieri. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E gli toccava di vederla proseguire, là, ecco, in quella fiumana di gente ansiosa, a cui non poteva più neanche accostarsi, mescolarsi; espulso, respinto, egli, egli per cui la prima volta quella fiumana s'era mossa, egli che primo la aveva raccolta e guidata, in quella serata memorabile al teatro Valle di Roma!
---------------
* Nel primo giorno, dopo quella nostra lite, non aveva voluto puntare dov’io puntavo, e aveva perduto sempre; nei giorni seguenti, vedendomi vincere con tanta persistenza, aveva tentato di fare il mio giuoco; ma non avevo voluto più io, allora: come guidato per mano dalla stessa Fortuna, presente e invisibile, mi ero messo a girare da un tavoliere all’altro. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ed ecco, alla fine, senza volerlo, quasi guidato dal sentimento oscuro che mi aveva invaso tutto, maturandomisi dentro man mano, mi ritrovai sul Ponte Margherita, appoggiato al parapetto, a guardare con occhi sbarrati il fiume nero nella notte. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Volevo qualcuno eguale a me , per lavorare assieme ; qualcuno più grande di me per imparare , per esser guidato ; qualcuno al di sotto di me , per aiutare , per dirigere e ammaestrare . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ognuno che giungeva nell'umida oscurità , tutto ravvolto nel pastrano o nel mantello , veniva guidato in punta di piedi su per scale a chiocciola e attraverso rigiri lunghi di anditi colle pareti di legno fino alla maestosa soffitta che doveva accogliere la fondazione solenne . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Guidare gli uomini verso questo regno , annunziare questa nuova età , realizzare quest'epoca : ecco il dovere ch'io m'imposi volontariamente . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Egli si lasciava guidare da lei che amava e rispettava , ma pare ch’essa non sia mai riuscita ad avere da lui la confessione di alcun tradimento , per cui morì nella fede di essersi sbagliata .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Mi parve di aver pensata una cosa molto importante che poteva guidarmi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Perché egli aveva un assioma che ricordavo e che avrebbe potuto guidarlo in questo caso: «Devi sempre spiegare chiaramente l’affare al tuo avversario perché allora appena sarai sicuro d’intenderlo meglio di lui!» .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Guardai meglio quel signor Guido .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Si chiamava Guido Speier .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Parlavano di spiritismo e appresi subito che Guido aveva introdotto in casa Malfenti il tavolo parlante .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Stringendogli la mano , disse a Guido che lo aspettava quella sera .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Non so quello che Guido abbia pensato in quel momento .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Guido , cortese e disinvolto (era proprio la disinvoltura quella ch’io più di tutto invidiavo agli altri) parlò ancora di quella storia ch’io avevo improvvisata e ch’egli prendeva sul serio .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Non mi dispiaceva che Guido si rompesse la testa a studiare quella mia invenzione .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
M’allontanai zoppicando più che mai e sperai che Guido non sentisse il bisogno di guardarmi dietro .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Eppoi volevo studiare se forse ad Ada non fosse stata impedita quella domanda dall’arrivo inopinato di Guido .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* È un certo Guido Speier .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
air bag
= sost . m . sistema di sicurezza costituito da un palloncino che si gonfia istantaneamente in caso d'urto , in modo da impedire lo schiacciamento del guidatore contro il volante .
---------------
auriga
= presso gli antichi , colui che guidava il carro di guerra o il cocchio cocchiere .
---------------
automazione
= l'introduzione di processi produttivi meccanici , spec . guidati da sistemi elettronici , in cui l'intervento manuale dell'uomo è ridotto al minimo
---------------
automobilastro
= nel gergo degli automobilisti , guidatore aggressivo e di scarsa perizia .
---------------
autoscuola
= scuola in cui si insegna a guidare moto e autoveicoli .
---------------
bracchiere
= colui che custodiva i bracchi e li guidava nelle battute di caccia.
---------------
briglia
= spec.ciascuna delle due strisce di cuoio che vengono attaccate al morso del cavallo per guidarlo
---------------
carrettaio
= guidatore o fabbricante di carrette.
---------------
centrovasca
= giocatore di pallanuoto schierato in posizione centrale, con il compito di impostare e guidare sia le azioni offensive sia quelle difensive.
---------------
cicerone
= colui che fa la professione di guidare i visitatori di una città , di un monumento, di un museo e sim.titolo generico di libri e riviste che illustrano opere d'arte persona eloquente
---------------
driver
= il guidatore che conduce il cavallo nelle corse al trotto
---------------
ducere
= verbo trans . condurre - guidare .
---------------
faro
= apparecchio di segnalazione luminosa posto su apposite costruzioni in località particolari per guidare la navigazione di notte - o in condizioni di scarsa visibilità per estens . , la costruzione sulla quale è installato
---------------
freno
= barra trasversale metallica , legata alle redini , che si mette in bocca al cavallo - o ad altri animali per reggerli e guidarli
---------------
guida
= l'azione del guidare
---------------
guidabile
= che può essere guidato , che si lascia guidare .
---------------
guidafilo o guidafili
= nel telaio meccanico e nelle macchine per maglieria , regolo munito di ganci per guidare i fili sugli aspi.
---------------
guidistica
= l'insieme delle pubblicazioni , di varia ampiezza e tipologia , che guidano nella visita turistica di una città , una regione ecc.
---------------
incamminare
= verbo transitivo , mettere in cammino - avviare , indirizzare , guidare
---------------
moloch
= o moloc, nella religione fenicio-cananea, nome di una divinità alla quale venivano sacrificate vittime umane -un essere o una potenza guidati dal solo istinto di distruzione
---------------
nasiera
= anello che si fissa alle narici dei buoi per trattenerli e guidarli
---------------
passivismo
= atteggiamento di colui che abitualmente pensa o agisce lasciandosi influenzare o guidare da altri .
---------------
pedo
= grosso bastone superiormente ricurvo che serve ai pastori per guidare il gregge
---------------
pilota , e lett . piloto ,
= un tempo , colui che guidava la nave lungo la rotta stabilita
---------------
pilotabile
= che si può pilotare , che si riesce a guidare .
---------------
pilotare
= verbo trans . dirigere , guidare come pilota
---------------
postiglione
= colui che guidava i cavalli delle vetture di posta
---------------
radioguidare
= verbo trans. guidare un veicolo, spec. un aeromobile, mediante trasmissione a distanza di radioonde.
---------------
redine
= ciascuna delle due strisce di cuoio attaccate al morso del cavallo per guidarlo
---------------
riguidare
= verbo trans. tornare a guidare.
---------------
sanfedismo
= movimento reazionario guidato dal cardin ,
---------------
sidecarista
= passeggero o guidatore di un sidecar .
---------------
trainare
= verbo transitivo , tirare , trascinare un carico - rimorchiare , i buoi trainano il carro - artiglieria trainata - farsi trainare , lasciarsi guidare passivamente .
---------------
trasferello
= nome commerciale di formine di plastica che consentono di disegnare sulla carta , in maniera guidata , lettere o figure .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io guido
tu guidi
egli guida
noi guidiamo
voi guidate
essi guidano
guidavo
guidavi
guidava
guidavamo
guidavate
guidavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
guidai
guidasti
guidò
guidammo
guidaste
guidarono
guiderò
guiderai
guiderà
guideremo
guiderete
guideranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho guidato
tu hai guidato
egli ha guidato
noi abbiamo guidato
voi avete guidato
essi hanno guidato
avevo guidato
avevi guidato
aveva guidato
avevamo guidato
avevate guidato
avevano guidato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi guidato
avesti guidato
ebbe guidato
avemmo guidato
aveste guidato
ebbero guidato
avrò guidato
avrai guidato
avrà guidato
avremo guidato
avrete guidato
avranno guidato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io guidi
che Tu guidi
che Egli guidi
che Noi guidiamo
che Voi guidiate
che Essi guidino
guidassi
guidassi
guidasse
guidassimo
guidaste
guidassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia guidato
abbia guidato
abbia guidato
abbiamo guidato
abbiate guidato
abbiano guidato
avessi guidato
avessi guidato
avesse guidato
avessimo guidato
aveste guidato
avessero guidato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io guiderei
tu guideresti
egli guiderebbe
noi guideremmo
voi guidereste
essi guiderebbero
avrei guidato
avresti guidato
avrebbe guidato
avremmo guidato
avreste guidato
avrebbero guidato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
guida
guidi
guidiamo
guidate
guidino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
guidare avere guidato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
guidante guidato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
guidando avendo guidato
Coniugazione del verbo: essere guidato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono guidato
tu sei guidato
egli é guidato
noi siamo guidati
voi siete guidati
essi sono guidati
ero guidato
eri guidato
era guidato
eravamo guidati
eravate guidati
erano guidati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui guidato
fosti guidato
fu guidato
fummo guidati
foste guidati
furono guidati
sarò guidato
sarai guidato
sarà guidato
saremo guidati
sarete guidati
saranno guidati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato guidato
tu sei stato guidato
egli é stato guidato
noi siamo stati guidati
voi siete stati guidati
essi sono stati guidati
ero stato guidato
eri stato guidato
era stato guidato
eravamo stati guidati
eravate stati guidati
erano statiguidati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato guidato
fosti stato guidato
fu stato guidato
fummo stati guidati
foste stati guidati
furono stati guidati
sarò stato guidato
sarai stato guidato
sarà stato guidato
saremo stati guidati
sarete stati guidati
saranno stati guidati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia guidato
che Tu sia guidato
che Egli sia guidato
che Noi siamo guidati
che Voi siate guidati
che Essi siano guidati
fossi guidato
fossi guidato
fosse guidato
fossimo guidati
foste guidati
fossero guidati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato guidato
sia stato guidato
sia stato guidato
siamo stati guidati
siate stati guidati
siano stati guidati
fossi stato guidato
fossi stato guidato
fosse stato guidato
fossimo stati guidati
foste stati guidati
fossero stati guidati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei guidato
tu saresti guidato
egli sarebbe guidato
noi saremmo guidati
voi sareste guidati
essi sarebbero guidati
sarei stato guidato
saresti stato guidato
sarebbe stato guidato
saremmo stati guidati
sareste stati guidati
sarebbero stati guidati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii guidato
sia guidato
siamo guidati
siate guidati
siano guidati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere guidato essere stato guidato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- guidato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo guidato essendo stato guidato

Ricerca nei classici sul web