Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: fingere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
fingere avere finto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
fingente finto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
fingendo avendo finto
Coniugazione del verbo: fingere
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: fingere
affettare ammettere fare mostrare ingannare

mentire atteggiarsi a farsi credere simulare accennare

fare finta immaginare inventare mostrarsi atteggiarsi a far credere di essere farsi credere voler sembrare

affacciare manifestare porgere presentare produrre

rivelare
Vocabulary and phrases
* Andando per la strada , poteva ugualmente abbattersi in un principe che gli baciasse riverentemente la punta del cordone , o in una brigata di ragazzacci che , fingendo d'esser alle mani tra loro , gl'inzaccherassero la barba di fango .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Altri sciagurati , fingendosi monatti , portando un campanello attaccato a un piede , com'era prescritto a quelli , per distintivo e per avviso del loro avvicinarsi , s'introducevano nelle case a farne di tutte le sorte .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Altre volte Renzo si risolveva d'andar di nascosto , travestito , e con un nome finto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Prese dunque il partito di sprofondarsi su un divanuccio sgangherato in fondo allo stanzone polveroso e sguarnito, quasi bujo, e di fingersi almeno in principio cosí disfatto dal cordoglio e dallo strapazzo del viaggio, da non potere accogliere se non in silenzio tutte quelle visite.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'ho guardata, sai? e ho finto di non vederla.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma io non dico di porre voi stessi con l'immaginazione altrove, né di fingervi una vita diversa da quella che vi fa soffrire.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Dovrebbe far parte della realtà che ho creato io, quel pipistrello, perché io potessi tenerne conto e farne tener conto ai personaggi della mia commedia; dovrebbe essere un pipistrello finto e non vero, insomma! Perché non può, cosí, incidentalmente, da un momento all'altro, un elemento della realtà casuale introdursi nella realtà creata, essenziale, dell'opera d'arte.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma dovreste anche aver voi allora sotto comando il pipistrello vero, che non mi procuri un altro svenimento, non finto ma vero al primo atto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Eppure dovetti fingere di credere sul serio a tutt'e tre le cose e sudare una camicia per indurla a far quello che lei, in fondo, desiderava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Mesi addietro aveva finto di credere che avrebbe potuto novamente arricchire con la cultura degli uccelli.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Oh, allegre veramente, quelle serate! Bartolino, tappato ermeticamente nel suo gabinetto di chimica; la vecchia zia, che fingeva di prestare ascolto alla lettura e non capiva piú una saetta; quegli altri due vecchi intenti alla loro partita...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il vecchio finto tappeto persiano era qua e là ragnato; le tende turche, all'uscio e alla finestra, erano un po' scolorite come la carta da parato, come i fiori di pezza su la mensola e l'ombrellino giapponese, aperto e sospeso a un angolo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Carlino si strinse nelle spalle, fingendo ancora di non comprendere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Piccarone, fingendo tuttavia di leggere, si grattò il mento con una mano, grugní, disse: - Dunque Turco è stato? - Glielo posso giurare, signor Cavaliere! - esclamò Dolcemàscolo, alzandosi in piedi e incrociando le mani sul petto per dar solennità al giuramento.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Investita, spinta, trascinata da certi suoi furibondi impeti improvvisi, la poveretta fingeva di mettersi a frignare e, grattandosi con ambo le mani la fronte, gemeva: - Oh benedetto il nome del Signore, mi lasci pensare ai casi miei, signorina! La prendeva per donna Be', adesso, Cocò? No, non la prendeva per donna Be'.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Egli prova gusto a rappresentarmi a tutti come il piú sciocco burlone di questo mondo? Vado a presentarmigli sotto un finto nome; gli dico che sono il signor...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma posso mai fingere di non capire, come tanti fanno, la vera ragione per cui quello ora piange e grida ajuto, e mostrare d'esser cieco anch'io, quando l'ho preveduta? Tu dici: - L'hai preveduta, perché tu non senti nulla! Ma come e che potrei vedere e prevedere veramente, se non sentissi nulla, Momino? E come aver questo riso che par tanto crudele? Questa crudeltà di riso, anzi, tanto piú è sincera, quanto e dove piú sembra voluta, perché appunto strazia prima degli altri me stesso là dove esteriormente si scopre come un giuoco ch'io voglia fare, crudele.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'altro , vecchio ma forte , col viso rosso cremisi congestionato , tutta la persona agitata da un tremito che sembrava finto , aveva messo il cappello fra le sue gambe aperte e di tanto in tanto si curvava a guardarvi dentro le piccole monete .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Infatti , quando la folla si radunò nuovamente nel cortile e le donne passando si frugavano in tasca per dare l'elemosina al finto malato , egli cominciò a gridare: — Ma guardatelo bene ! È piú sano di voi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma per quanto lo cercassero , il finto malato non si trovò nel cortile , né in chiesa e neppure nelle strade attorno .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Lo vedi ? Efix , adesso sei convinto ? Io lo sapevo , che fingeva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Allora il cieco vero si chinò sul cieco finto , e gli chiese a denti stretti , sottovoce:— Perché hai fatto questo , fariseo ? — Perché mi pare e piace .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il cieco finto ascoltava , con la bisaccia rubata stretta a sé .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Capiva , sí , ma doveva tacere e fingere come uno schiavo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
"Rosa, che hai?" "Nulla." E fingeva allegria, o si faceva malata. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Nel passeggiare rincontrando chi volesse attaccar discorso, fingevo di non intendere il francese, e svoltavo ratta.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
L’amavo vivamente quel giovane: ma spaventata dal passato, e sfidata più di me che di lui, rompevo a mezzo la foga dell’affetto corrente, e fingevo rivolgermi altrove. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
L’altra, combattuta da affetti diversi, e gentili tutti, non sapea che si fare: ma sentì quella vita esserle omai insopportabile: e, promesso di ritornare fra breve, e fingendo allegria chiassona; e sorridendo col cuore straziato, e, abbracciando strettamente la misera amica sua (che l’accompagnò fino alla piazza dov’era la vettura, e entrò seco a pregare in una chiesetta gotica lì vicino, e la riabbracciò molte volte piangendo) partì.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Lo ripigliò l'altro, sottovoce, affacciandosi alla ringhiera verso il lago e fingendo di guardar il ficus repens che veste la muraglia. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Giovò poco, perché Ester, fingendo voler dire qualche cosa a Luisa, le si avvicinò e spinse maliziosamente la vecchia Cia verso il professore. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
E così uscirono, il prefetto davanti, poi il finto sior Zacomo che soffiava come una macchina a vapore, poi la finta Marianna con la gerla. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Egli è tanto smilzo, tanto alto: né il finto Puttini né la finta Marianna possono dar sospetto di esser lui. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Su tra il nebbione, invisibili come spiriti, prima la finta Marianna, poi la guardia che soffia e geme sotto il peso della gerla, poi il finto sior Zacomo che le promette le belle viste e la urta con la carabina. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* - L'è nen vera! - gli gridava allora il vecchione, afferrandogli con le grosse mani e fingendo di volergli strappar la pancina: - T' l'as anvece sì, sì, sì... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Istintivamente, nell'improvviso silenzio, egli si fece innanzi; guardò la scena, che fingeva la sala di redazione d'un giornale. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Le facevano crescere questa gelosia anche le notizie che qualche buona donna, fingendo di non saper nulla, veniva a recarle della zia Malagna, ch’era così contenta, così felice della grazia che Dio finalmente aveva voluto concederle: ah, si era fatta un fiore; non era stata mai così bella e prosperosa!
---------------
* Rimasto tutto quel giorno fuori di casa, verso sera, m’imbattei per combinazione in Pomino, che, fingendo di non accorgersi di me, voleva tirar via di lungo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Dovevo ora star con me, così mascherato? E se tutto ciò che avevo finto e immaginato di Adriano Meis non doveva servire per gli altri, per chi doveva servire? per me? Ma io, se mai, potevo crederci solo a patto che ci credessero gli altri. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ecco: essa, per esempio, voleva dire starmene lì, di sera, affacciato a una finestra, a guardare il fiume che fluiva nero e silente tra gli argini nuovi e sotto i ponti che vi riflettevano i lumi dei loro fanali, tremolanti come serpentelli di fuoco; seguire con la fantasia il corso di quelle acque, dalla remota fonte apennina, via per tante campagne, ora attraverso la città, poi per la campagna di nuovo, fino alla foce; fingermi col pensiero il mare tenebroso e palpitante in cui quelle acque, dopo tanta corsa, andavano a perdersi, e aprire di tratto in tratto la bocca a uno sbadiglio. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sapeva che stavo lì; ma, quand’era sola, fingeva di non accorgersene. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* A un certo punto: «Beate le marionette,» sospirai, «su le cui teste di legno il finto cielo si conserva senza strappi! Non perplessità angosciose, né ritegni, né intoppi, né ombre, né pietà: nulla! E possono attendere bravamente e prender gusto alla loro commedia e amare e tener se stesse in considerazione e in pregio, senza soffrir mai vertigini o capogiri, poiché per la loro statura e per le loro azioni quel cielo è un tetto proporzionato. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Meis? di Torino? – domandai io, fingendo di cercar nella memoria. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Oh, ma paghiamo il dottor Ambrosini! – esclamai, fingendo di ricordarmi improvvisamente della nota e del servo che attendeva di là. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* dove sei stato? Se ti sei finto morto e te ne sei scappato... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Il presunto suicidio in un canale; il cadavere estratto e riconosciuto dalla moglie e da chi poi sarà secondo marito di lei; il ritorno del finto morto e finanche l’omaggio alla propria tomba! Tutti i dati di fatto, naturalmente senza tutto quell’altro che doveva dare al fatto valore e senso, universalmente umano. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che roba ! Filistei goderecci in calzoni corti ; sgobboncelli lividi e masturbatori ; beceri rompicoglioni — e quell'esoso , finto e ravviato « primo della classe » ! No , no . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Se la volontà potesse estendere il suo cerchio di comando dal corpo proprio alle cose che lo circondano — e far sì che tutto l' universo fosse il suo corpo , obbediente in ogni sua parte a un ordine suo , come ora son obbedienti questi pochi fasci di muscoli ! Fingevo di partire da un precetto di logica [pragmatismo] ma l'anima più segreta mia era assetata e invidiosa della divinità . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Io non potevo soffrire la letteratura : quel che e' è di falso , di elegante , di finto , di accomodato e decorativo in codesta parola mi repugnava eppur amando svisceratamente alcuni poeti morti avevo un' invincibile antipatia per la gente che mette insieme poesie , novelle e romanzi per altrui divertimento e propria utiUtà . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Capisco purtroppo che i motivi del silenzio son più offensivi del silenzio stesso : ma come vuol eh' io rimedi ? S' io sapessi fingere e simulare e dir bugie come tante delle sue sorelle — non come lei , s' intende ! — avrei potuto sorvolare su questo punto oppure avrei potuto contentarla , inframezzando qua e là di amorosi ricordi questa nuda narrazione di avvenimenti interiori . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Anch' io di certo devo esser cattivo , sudicio , vigliacco , bugiardo , debole , finto e senza cuore ! Anch' io dicerto pecco settantasette volte ogni giorno e ho l'anima nera e puzzolente come una fogna . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Non voglio fingere d" ignorarli , non voglio nascondere il capo sotto le pile de' libri o avvolgermi nella toga cesarea dell'assassinato contento . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
bluffare
= verbo intr. nel poker e in altri giochi di carte , fingere di avere buone carte per ingannare l'avversario fingere di avere possibilità , qualità , meriti che non si posseggono , spec. per avvantaggiarsi sui propri concorrenti.
---------------
finta
= il fingere
---------------
fintaggine
= il fingere abitualmente
---------------
finto
= participio pass . di fingere - che non è reale , ma finge una cosa reale
---------------
gnorri
= usato solo nella loc. fare lo gnorri , fingere di non sapere o di non capire.
---------------
infingere
= verbo transitivo , fingere
---------------
maschera - mascara ,
= finta testa o finto volto con sembianze umane o animali, che si porta per contraffare il viso a scopo scherzoso, di spettacolo o rituale
---------------
nesci
= solo nella fare il nesci , fingere di non sapere
---------------
nidiandolo
= l'uovo , vero o finto , che si lascia nel luogo dove si desidera che la gallina deponga le uova
---------------
preterizione
= figura retorica consistente nel fingere di passar sotto silenzio una cosa che in realtà si dice , così da dare a essa maggior rilievo omesso , tralasciato .
---------------
sbarbatello
= ragazzo , giovincello pretenzioso che cerca di comportarsi come un adulto , fingendo un'esperienza che non possiede .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io fingo
tu fingi
egli finge
noi fingiamo
voi fingete
essi fingono
fingevo
fingevi
fingeva
fingevamo
fingevate
fingevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
finsi
fingésti
finse
fingémmo
fingéste
finsero
fingerò
fingerai
fingerà
fingeremo
fingerete
fingeranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho finto
tu hai finto
egli ha finto
noi abbiamo finto
voi avete finto
essi hanno finto
avevo finto
avevi finto
aveva finto
avevamo finto
avevate finto
avevano finto
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi finto
avesti finto
ebbe finto
avemmo finto
aveste finto
ebbero finto
avrò finto
avrai finto
avrà finto
avremo finto
avrete finto
avranno finto
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io finga
che Tu finga
che Egli finga
che Noi fingiamo
che Voi fingiate
che Essi fingano
fingéssi
fingéssi
fingésse
fingéssimo
fingéste
fingéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia finto
abbia finto
abbia finto
abbiamo finto
abbiate finto
abbiano finto
avessi finto
avessi finto
avesse finto
avessimo finto
aveste finto
avessero finto
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io fingerei
tu fingeresti
egli fingerebbe
noi fingeremmo
voi fingereste
essi fingerebbero
avrei finto
avresti finto
avrebbe finto
avremmo finto
avreste finto
avrebbero finto
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
fingi
finga
fingiamo
fingete
fingano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
fingere avere finto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
fingente finto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
fingendo avendo finto
Coniugazione del verbo: essere finto
coniugazione:2
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono finto
tu sei finto
egli é finto
noi siamo finti
voi siete finti
essi sono finti
ero finto
eri finto
era finto
eravamo finti
eravate finti
erano finti
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui finto
fosti finto
fu finto
fummo finti
foste finti
furono finti
sarò finto
sarai finto
sarà finto
saremo finti
sarete finti
saranno finti
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato finto
tu sei stato finto
egli é stato finto
noi siamo stati finti
voi siete stati finti
essi sono stati finti
ero stato finto
eri stato finto
era stato finto
eravamo stati finti
eravate stati finti
erano statifinti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato finto
fosti stato finto
fu stato finto
fummo stati finti
foste stati finti
furono stati finti
sarò stato finto
sarai stato finto
sarà stato finto
saremo stati finti
sarete stati finti
saranno stati finti
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia finto
che Tu sia finto
che Egli sia finto
che Noi siamo finti
che Voi siate finti
che Essi siano finti
fossi finto
fossi finto
fosse finto
fossimo finti
foste finti
fossero finti
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato finto
sia stato finto
sia stato finto
siamo stati finti
siate stati finti
siano stati finti
fossi stato finto
fossi stato finto
fosse stato finto
fossimo stati finti
foste stati finti
fossero stati finti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei finto
tu saresti finto
egli sarebbe finto
noi saremmo finti
voi sareste finti
essi sarebbero finti
sarei stato finto
saresti stato finto
sarebbe stato finto
saremmo stati finti
sareste stati finti
sarebbero stati finti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii finto
sia finto
siamo finti
siate finti
siano finti
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere finto essere stato finto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- finto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo finto essendo stato finto

Ricerca nei classici sul web