Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: esprimersi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
esprimersi essersi espresso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
esprimentesi espressosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
esprimendosi essendosi espresso
Coniugazione del verbo: esprimersi
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: esprimere
affacciare descrivere dimostrare dire esternare

estrinsecare manifestare palesare pronunciare provare

rendere tradurre esporre
Vocabulary and phrases
* E così detto , se n'andò , facendo a don Abbondio un inchino men profondo del solito , e dandogli un'occhiata più espressiva che riverente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* L'accoglienza fredda e impicciata di don Abbondio , quel suo parlare stentato insieme e impaziente , que' due occhi grigi che , mentre parlava , eran sempre andati scappando qua e là , come se avesser avuto paura d'incontrarsi con le parole che gli uscivan di bocca , quel farsi quasi nuovo del matrimonio così espressamente concertato , e sopra tutto quell'accennar sempre qualche gran cosa , non dicendo mai nulla di chiaro ; tutte queste circostanze messe insieme facevan pensare a Renzo che ci fosse sotto un mistero diverso da quello che don Abbondio aveva voluto far credere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E subito si fece serio , ma d'una serietà mista di compassione e di premura ; strinse fortemente le labbra , facendone uscire un suono inarticolato che accennava un sentimento , espresso poi più chiaramente nelle sue prime parole .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Queste parole , che più di tutte si facevan sentire nel frastono confuso di quella folla , esprimevano il voto comune ; e , col consiglio , venne anche l'aiuto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La nostra storia nota espressamente che , da quel giorno in poi , quel signore fu un po' men precipitoso , e un po' più alla mano .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un suo confratello ed amico , che lo conosceva bene , l'aveva una volta paragonato a quelle parole troppo espressive nella loro forma naturale , che alcuni , anche ben educati , pronunziano , quando la passione trabocca , smozzicate , con qualche lettera mutata ; parole che , in quel travisamento , fanno però ricordare della loro energia primitiva .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tutti i commensali proruppero in esclamazioni , e in elogi del vino ; fuor che il dottore , il quale , col capo alzato , con gli occhi fissi , con le labbra strette , esprimeva molto più che non avrebbe potuto far con parole .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo raccontò brevemente la sua trista storia ; e tutt'e tre si voltarono al fanciullo , il quale riferì più espressamente l'avviso del padre , e raccontò quello ch'egli stesso aveva veduto e rischiato , e che pur troppo confermava l'avviso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il nostro autore non descrive quel viaggio notturno , tace il nome del paese dove fra Cristoforo aveva indirizzate le due donne ; anzi protesta espressamente di non lo voler dire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Convien poi dire che il nostro buon Cristoforo avesse , in quella lettera , raccomandate le donne con molto calore , e riferito il loro caso con molto sentimento , perché il guardiano , faceva , di tanto in tanto , atti di sorpresa e d'indegnazione ; e , alzando gli occhi dal foglio , li fissava sulle donne con una certa espressione di pietà e d'interesse .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Era verecondia ? Chi avesse osservata una rapida espressione di dispetto che accompagnava quel rossore , avrebbe potuto dubitarne ; e tanto più se l'avesse paragonato con quello che di tanto in tanto si spandeva sulle gote di Lucia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quanti figliuoli avesse , la storia non lo dice espressamente ; fa solamente intendere che aveva destinati al chiostro tutti i cadetti dell'uno e dell'altro sesso , per lasciare intatta la sostanza al primogenito , destinato a conservar la famiglia , a procrear cioè de' figliuoli , per tormentarsi a tormentarli nella stessa maniera .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Né s'ingannava: la badessa e alcune altre monache faccendiere , che avevano , come si suol dire , il mestolo in mano , esultarono nel vedersi offerto il pegno d'una protezione tanto utile in ogni occorrenza , tanto gloriosa in ogni momento ; accettaron la proposta , con espressioni di riconoscenza , non esagerate , per quanto fossero forti ; e corrisposero pienamente all'intenzioni che il principe aveva lasciate trasparire sul collocamento stabile della figliuola: intenzioni che andavan così d'accordo con le loro .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quell'apparenza però , quella , per dir così , imbiancatura esteriore , non durò gran tempo , almeno con quella continuità e uguaglianza: ben presto tornarono in campo i soliti dispetti e i soliti capricci , tornarono a farsi sentire l'imprecazioni e gli scherni contro la prigione claustrale , e talvolta espressi in un linguaggio insolito in quel luogo , e anche in quella bocca .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Efix sollevò il viso olivastro duro come una maschera di bronzo , e fissò il ragazzo coi piccoli occhi azzurrognoli infossati e circondati di rughe: e quegli occhi vivi lucenti esprimevano un'angoscia infantile .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Giacinto crebbe , e ogni anno per Pasqua e per Natale scriveva alle zie e le zie gli mandavano un regalo: una volta scrisse che studiava , un'altra volta che voleva entrare in Marina , un'altra ancora che aveva trovato un impiego ; poi annunziò la morte di suo padre , poi la morte di sua madre ; infine espresse il desiderio di visitarle e di stabilirsi con loro se al paese trovava da lavorare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Mercato espresso non fu: ma la mia disgraziata donna, strascinata dai voraci bisogni, e corrotta fin nel midollo, speculò senza quasi volerlo, sul corpo mio. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ad esprimere quel che Giovanni sentisse fra il dir di Maria, ogni parola era poco. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Giovanni, al trovarlo lì tanto spesso, adombrava; né altrimenti esprimeva il suo malcontento che con certa fredda rassegnazione e sdegnosa. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Pasotti e il Puria si guardavano spesso, mangiando, per esprimere ammirazione e quasi per congratularsi a vicenda del godimento squisito, e se mai qualche occhiata di Pasotti sfuggiva al Puria, la signora Barborin, vicina di quest'ultimo, lo avvertiva con un timido tocco del gomito. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Egli vi raccomandava la sua Luisa e sé alle preghiere del vecchio vescovo e vi esprimeva una fiducia in Dio così candida e piena che avrebbe toccato il cuore più incredulo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Capisco e riconosco la inconvenienza grande, ma propramente… » Il visetto raso e roseo del signor Giacomo, posato sopra un cravattone bianco e una piccola smilza personcina chiusa in un soprabitone nero, esprimeva nei moti convulsi delle labbra e delle sopracciglia, negli occhi dolenti, la più comica inquietudine. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Intanto il signor Giacomo, rosso rosso, si affannava a protestare: «Basta, basta, La scusa, son qua, vegno, no La se scalda, no go fato che esprimer un dubio; ingegnere pregiatissimo, Ela conosse el mondo, mi lo go conossuto ma no lo conosso più». (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Cosa è successo?» Franco raccontò l'accaduto velando un poco le espressioni della nonna che potevano riuscire troppo offensive ai Rigey, tacendo affatto la minaccia di non lasciargli un soldo, accusando quasi più la suscettibilità propria che l'insolenza della vecchia, confessando finalmente di aver fatto conoscere, di proposito, la sua intenzione di star fuori tutta la notte. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Povero figliuolo! Qualche volta si riscalda ma è un gran buon figliuolo! Gran bel cuore! Povero figliuolo! Lei lo vede spesso?» «Sì, abbastanza.» «Almeno potesse riuscire nei suoi desideri, povero figliuolo! Lo dico per lui e anche per lei! Non sarà mica una cosa sfumata?» Pasotti disse questa interrogazione da grande artista, con interesse affettuoso ma discreto, senza esprimere più curiosità che non convenisse, volendo ungere e ammollire un poco il cuore chiuso del Gilardoni onde si aprisse, poco a poco, da sé. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La moglie però deperiva di giorno in giorno, e Malagna non osava neppure di esprimerle questo suo ardentissimo desiderio. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E tutti gli occhi si volgevano a lei con varia espressione: d’ansia, di sfida, d’angoscia, di terrore. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E seguivo per le vie e nei giardini i ragazzetti dai cinque ai dieci anni, e studiavo le loro mosse, i loro giuochi, e raccoglievo le loro espressioni, per comporne a poco a poco l’infanzia di Adriano Meis. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – gli rispose la signorinetta mortificata, con una vocina tenera che, pur nella lieve irritazione, esprimeva la mitezza dell’indole. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non sapeva più parlar d’altro, questo benedett’uomo! Ne parlava però con tanto fervore e gli scappavan fuori di tratto in tratto, nella foga del discorso, certe immagini e certe espressioni così singolari, che, ascoltandolo, mi passava subito la voglia di cavarmelo d’attorno e d’andarmene ad abitare altrove. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Il Paleari giunse le mani e, con espressione di benigno compatimento, mi rispose:
---------------
* Godeva certo della propria loquela, dava alla voce, parlando, inflessioni da provetto filodrammatico, e qua appoggiava una risatina e là un gesto espressivo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Un’ardente ebbrezza mi aveva preso, che godeva dello spasimo che le costava lo sforzo di reprimer la sua foga smaniosa per esprimersi invece con le maniere d’una dolce tenereza, come voleva il candore di quella timida anima soave. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non senti quanta nostalgia in questi richiami , in queste memorie di una felicità irrevocabile ? E perchè questo passato di letture e di gite e di colloqui — questo semplice e raccolto passato di lavoro e di silenzio — mi commuove più del ricordo di un amore ? Perchè sento ancora per te una tenerezza mai detta , non manifestata mai , che non ho mostrato neppure una volta ne' miei atti o espressa nelle mie lettere ? No: io non sono affatto sicuro che il cuore non c'entrasse per nulla . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Chiamavo a gran voce la filosofia a esprimere e giustificare un mio sentimento : alleata , ausiliaria e serva che lodavo finché mi dava ragione e mi prestava la sua immagine — venerabile , credevo allora — per non presentare ai nemici la lirica nudità delle mie fanciullesche e immaginarie ambascie . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Sola realtà mi parve Y idea , sola espressione perfetta la filosofia . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Per poter esprimere più passionatamele ed efficacemente certi miei pensieri presi a far uso smoderato di immagini ; ten — 119 — tai la forma del mito ; dal mito trassi leggende ; cominciai a inventare colloqui e visioni e a poco a poco ci tirai dentro come interlocutori tipi creati dalla poesia e dalla tradizione i quali cominciarono presto a viver per conto loro , a parlar con altro linguaggio , a mescolarsi in altre avventure . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
abbasso
= in giù , di sotto , in basso interiezione , espressione di avversione o di rivolta
---------------
abbracciare
= verbo trans. cingere e stringere con le braccia , per esprimere amore , affetto , o per trattenere qualcuno o qualcosa che vorrebbe o potrebbe sfuggire comprendere , contenere
---------------
accidenti
= interiezione , espressione di meraviglia , ira , dispetto , rabbia
---------------
acmeismo
= movimento letterario russo fondato nel 1912 con l'intento di proporre un'arte concreta , improntata alla chiarezza espressiva
---------------
addio
= interiezione , espressione di saluto , spec . in un commiato definitivo
---------------
affermativo
= che afferma , che esprime un'approvazione
---------------
affettuoso
= che sente o esprime affetto
---------------
agglutinante
= participio presente di agglutinare , lingue nelle quali le relazioni grammaticali sono espresse mediante l'agglutinazione alla radice di affissi diversi
---------------
aggrottare
= verbo trans. corrugare , detto delle sopracciglia per esprimere minaccia , severità ecc .
---------------
agrammatismo
= incapacità patologica di esprimersi in modo sintatticamente corretto .
---------------
ah
= interiezione , esprime , secondo il tono , dolore , meraviglia , ira , sdegno , sorpresa , sollievo
---------------
ahi
= interiezione , esprime dolore fisico o morale
---------------
bavaglio
= fazzoletto o striscia di stoffa che si applica alla bocca di persone cui si vuol impedire di gridare mettere il bavaglio a qualcuno , impedirgli di esprimere liberamente la propria opinione bavaglino.
---------------
beceraggin azione , comportamento , espressione da becero
---------------
bestemmia
= espressione ingiuriosa contro la divinità o ciò che è sacro
---------------
bieco
= che esprime malanimo o minaccia
---------------
binomio
= espressione algebrica costituita dalla somma di due monomi accostamento di due concetti o due persone
---------------
boh
= o bo , inter. esprime indecisione o incertezza
---------------
brachilogico
= espresso con brevità - brachilogicamente avv.
---------------
brio
= vivacità d'animo espressa con modi allegri e spigliati
---------------
cacologia
= espressione difettosa, sotto l'aspetto logico o espressivo.
---------------
candelaggio
= misura dell'intensità luminosa di una lampada, espressa in candele.
---------------
carato
= unità di misura usata per esprimere il numero di parti di oro fino contenute in 24 parti di lega
---------------
causativo
= atto a causare, che è causa - verbo che esprime un'azione che il soggetto fa compiere ad altri, non compie esso stesso .
---------------
cera
= aspetto, espressione del viso
---------------
ceteris paribus
= espressione compendiosa di valore restrittivo che significa 'essendo uguali, essendo invariate tutte le altre condizioni' o 'date le medesime circostanze' e sim.
---------------
chiasmo
= o chiasma, figura retorica consistente nel contrapporre due espressioni concettualmente affini in modo che i termini della seconda siano disposti in ordine inverso a quelli della prima
---------------
chissà o colui che sa,
= esprime dubbio, incertezza e talora speranza
---------------
circonlocuzione
= giro di parole usato per esprimere un concetto quando non si vogliano adoperare i termini propri.
---------------
coefficiente
= causa che concorre con altre a produrre un determinato effetto numero o espressione letterale determinata che moltiplica altre grandezze incognite o indeterminate quantità numerica che definisce le proprietà o le relazioni tra le grandezze di un sistema
---------------
colloquialismo
= espressione tipica dello stile o del tono colloquiale.
---------------
colonia
= espressione ellittica per acqua di colonia, profumo preparato con alcol ed essenze varie.
---------------
decimale
= che è espresso o può esprimersi in decimi di un'unità
---------------
derisorio
= che è fatto per deridere - che esprime derisione
---------------
desiderativo
= che esprime desiderio
---------------
di o dial . de - prep . stabilisce una relazione di specificazione - in cui determina il concetto più ampio espresso dal nome da cui dipende - continuando la funzione che era stata del genitivo latino
---------------
diafasia
= il variare dei registri espressivi in relazione al modificarsi del contesto comunicativo .
---------------
dialettalismo
= vocabolo o espressione di origine dialettale
---------------
dindirindina
= inter . fam . per dindirindina - con cui si esprime stupore - meraviglia e sim .
---------------
diottria
= grandezza definita come il reciproco della distanza focale - espressa in metri - di una lente o di un sistema ottico
---------------
direttissimo
= vecchia denominazione di treni che oggi sono detti espressi
= nella procedura penale - procedimento speciale - che si può applicare nei casi di arresto in flagranza di reato o di confessione del reo - con il quale il pubblico ministero presenta direttamente l'imputato davanti al giudice del dibattimento .
---------------
disgiuntivo
= che disgiunge - che esprime un'opposizione
---------------
dispregiativo
= che esprime disprezzo
---------------
eccetera
= espressione che si colloca al termine di una enumerazione o di una citazione - in sostituzione di ciò che si ritiene superfluo menzionare
---------------
econometria
= o econometrica , insieme dei metodi statistici di stima che si usano per dare espressione quantitativa alle relazioni tra variabili economiche ipotizzate da una teoria .
---------------
eginetico
= che è proprio dell'isola greca di egina ' lega eginetica - speciale lega di bronzo usata dagli statuari greci ' sorriso eginetico - espressione attonita - come quella delle statue della scuola di egina .
---------------
eh
= inter . espressione che - a seconda del tono e del contesto - può significare meraviglia - rimprovero - rincrescimento - rassegnazione e sim .
---------------
ehm
= inter . voce onom . che imita il suono di un leggero colpo di tosse e serve per esprimere imbarazzo - reticenza o minaccia .
---------------
eia
= inter . esprime meraviglia - esortazione - esultanza
---------------
elativo
= che esprime il più alto grado di qualcosa
---------------
ellissi
= in una espressione o in una frase - omissione di una o più parole che si possono intuire dal contesto che ha forma di ellissoide .
---------------
elocuzione
= scelta e combinazione opportuna delle parole nel discorso per esprimere con efficacia sentimenti e pensieri
---------------
eloquenza
= la capacità - l'arte di esprimersi con efficacia persuasiva - interessando e commuovendo
---------------
eloquio
= il modo di esprimersi con la parola
---------------
endiadi
= figura retorica che esprime con due termini coordinati un unico concetto .
---------------
fauvismo
= movimento pittorico francese degli inizi del novecento che , all'interno della sensibilità espressionistica , si proponeva di rivivere l'esperienza emozionale e spirituale della pittura primitiva .
---------------
figurabile
= che si può esprimere mediante figura - che si può immaginare .
---------------
figurativismo
= tendenza della pittura e della scultura a esprimersi mediante figure immediatamente riconoscibili .
---------------
figurativo
= che rappresenta con figure , che si esprime per mezzo di figure
---------------
fiorentinismo
= espressione , forma idiomatica propria del parlare fiorentino
---------------
fisiognomica
= disciplina parascientifica che si propone di dedurre i caratteri psicologici e morali di una persona dal suo aspetto fisico , soprattutto dai lineamenti e dalle espressioni del volto .
---------------
flessivo
= - una lingua che esprima le funzioni grammaticali e sintattiche mediante la flessione
---------------
folclorismo
= o folklorismo , gusto , amore per il folclore , per ciò che è autentica espressione di una tradizione popolare - eccesso di elementi folcloristici , popolareggianti , coloristici .
---------------
fonostilistica
= parte della fonologia che studia gli elementi fonici aventi nel linguaggio una funzione non rappresentativa ma espressiva , emotiva .
---------------
formulare
= verbo trans . esprimere secondo una formula
---------------
fotoelettromagnetico
= nella espressione effetto fotoelettromagnetico , corrente elettrica indotta dalla luce che si manifesta sulla superficie di alcuni semiconduttori immersi in un campo magnetico .
---------------
frase
= espressione linguistica dotata di senso compiuto
---------------
gaffe
= azione o espressione inopportuna , incauta , maldestra
---------------
genitivo
= si dice del caso che in latino e in greco serve a esprimere soprattutto la specificazione e l'appartenenza
---------------
gerundio
= forma non coniugabile del verbo che , in proposizioni secondarie , assume valore circostanziale rispetto all'azione espressa dalla proposizione principale
---------------
ghigna
= faccia , espressione arcigna , sinistra. pegg. ghignaccia.
---------------
giocondo
= che ha , che esprime una gioia serena , letizia , spensieratezza
---------------
gioioso
= pieno di gioia , che esprime o dà gioia
---------------
giulivo
= che esprime contentezza , lieto , festante
---------------
giuraddio
= inter. esprime stupore , stizza , risentimento o rafforza un'affermazione
---------------
grammelot
= tipo di linguaggio teatrale in cui l'attore non pronuncia parole reali ma emette suoni che imitano , nell'intonazione e nel ritmo , le espressioni di una lingua o di un dialetto.
---------------
grazie
= inter. esprime ringraziamento o gratitudine per qualcosa che si è ricevuta o che ci è stata offerta
---------------
gua'
= inter. esprime meraviglia , rassegnazione , impazienza ecc.
---------------
guardo
= sguardo , espressione degli occhi
---------------
habeas corpus
= nei paesi anglosassoni , espressione che designa una serie di provvedimenti dettati per evitare le carcerazioni illegali , nei quali si traduce il diritto dell'arrestato di conoscere la causa del suo arresto e di essere condotto davanti al giudice , che ne valuta la legittimità .
---------------
haiku o haikai ,
= tipo di componimento poetico giapponese che consiste di 17 sillabe , divise in gruppi di 5 , 7 e 5 , e che è destinato a espressioni essenzialmente liriche .
---------------
hip solo nella
= inter . hip , hip , hip , urrà ! , espressione di plauso e di augurio .
---------------
hippy
= che appartiene o si riferisce a un movimento che nei tardi anni sessanta espresse , prima negli stati uniti poi in europa , una contestazione non violenta contro la società dei consumi , ricercando una dimensione esistenziale più libera in esperienze comunitarie di vita e talora anche nell'uso della droga
= colui che appartiene al movimento hippy - persona che imita nell'aspetto gli hippy , portando capelli lunghi e abiti poveri ma originali .
---------------
hot jazz
= stile proprio del primo jazz , caratterizzato da particolare espressività esecutiva e accentuata improvvisazione ritmica .
---------------
immunologo
= assumere un'espressione crucciata , esprimendo scontentezza o risentimento .
---------------
incoativo
= che esprime l'inizio , l'avvio dell'azione
---------------
incorporante
= part . pres . di incorporare , che incorpora - si dice delle lingue che saldano gli elementi della frase in una espressione unica .
---------------
ineffabile
= che non si può esprimere con parole
---------------
insinuazione
= l'insinuare , l'insinuarsi - accusa di colpe vere o presunte , espressa in forma di allusione maligna e subdola
---------------
interiezione
= parte invariabile del discorso che esprime un moto improvviso dell'animo , di meraviglia , dolore , gioia ecc .
---------------
ipse dixit
= espressione usata per polemizzare o ironizzare sul dogmatismo di colui che ritiene indiscutibili le proprie opinioni o fonda i propri argomenti esclusivamente sull'autorità altrui .
---------------
iterativo
= che esprime ripetizione , iterazione - relativo all'operazione di iterazione
---------------
iussivo
= forma verbale o costruzione che esprime un comando , un ordine imposta indiretta che si applica con aliquote differenziate sugli scambi e che , consentendo al venditore di detrarre l'imposta pagata sui mezzi di produzione , colpisce il solo valore aggiunto .
---------------
lodare - lett . laudare ,
= verbo tr . o lauda
= piena approvazione , espressa a voce o per iscritto , nei confronti di una persona o del suo operato
---------------
lugubre
= che esprime , provoca grande tristezza o suscita immagini di dolore , di morte
---------------
lupus in fabula inter . espressione proverbiale che si usa quando si tronca il discorso al sopraggiungere della persona di cui si stava parlando
---------------
macché
= interiezione - si usa per esprimere una forte negazione o opposizione
---------------
macinadosatore
= apparecchio che macina il caffè e lo dosa in quantità appropriata per le macchine che preparano il caffè espresso
---------------
macroistruzione
= istruzione singola espressa in forma simbolica, che sintetizza più istruzioni in linguaggio macchina.
---------------
magari
= inter. esprime vivo desiderio
---------------
mannaggia inter. imprecazione che esprime ira, irritazione, contrarietà
---------------
mazziere
= chi, munito di mazza, precede un corteo o una processione o segna il tempo a una banda musicale - nome di subalterni di alcune signorie o magistrature che portavano la mazza, insegna di comando 3 picchiatore che in età giolittiana e poi in epoca fascista interveniva alle manifestazioni politiche per impedire espressioni di dissenso.
---------------
melisma meno com. melismo,
= nella musica vocale, ornamentazione melodica di carattere espressivo costituita dall'esecuzione di più note su una sillaba del testo.
---------------
metaforizzare
= verbo trans. esprimere in forma metaforica
---------------
mimica
= l'arte scenica di esprimere i sentimenti ricorrendo esclusivamente ai gesti e ai movimenti del corpo e del volto - l'insieme dei gesti con cui si accompagna, o talvolta si sostituisce, la parola
---------------
minaccioso
= che contiene o esprime minaccia
---------------
mirallegro
= espressione di congratulazione, di felicitazione
---------------
nazionalpopolare o nazional-popolare
= secondo l'uso introdotto da a . gramsci , si dice di un fenomeno culturale che , avendo radici in tutti gli strati di un popolo , riesce a esprimere i valori storicamente e intellettualmente più significativi e durevoli di un'intera nazione , in opposizione a cò che è cosmopolitico e non popolare o a cò che è semplicemente popolare
---------------
negativo
= che nega , che esprime negazione
---------------
neoplasticismo
= movimento artistico nato in olanda agli inizi del novecento , che adottಠle forme pure della geometria per esprimere una concezione del mondo di rigorosa razionalità
---------------
non finito
= espressione usata nella critica d'arte per caratterizzare quelle opere in cui l'artista ha volutamente rinunciato alla completezza dei particolari , alla finitezza dell'esecuzione
---------------
o
= cong . con valore disgiuntivo , coordina più elementi della stessa natura grammaticale all'interno di una proposizione , o più proposizioni dello stesso - rafforza il vocativo -
= per introdurre un'esortazione , una domanda retorica o nelle risposte per esprimere una certa meraviglia
---------------
oh
= esprime , secondo il tono con cui è pronunciata , dolore , piacere , meraviglia , sdegno , dubbio , sospetto , compassione , paura o altro .
---------------
ohi - oi
= esprime dolore , disappunto , meraviglia o altro .
---------------
ohibò o oibò
= esprime sdegno , disapprovazione , viva sorpresa e sim .
---------------
ohimè o oimè
= esprime dolore e disperazione ed equivale a povero me
---------------
oleografismo
= in arte , ricercatezza manierata , priva di originalità e di forza espressiva .
---------------
onciario
= nella catasto onciario , registro dei beni immobili del regno di napoli , il cui valore veniva espresso in once .
---------------
oremus
= nella messa cattolica in latino , espressione con cui il sacerdote si rivolge ai fedeli prima di innalzare una preghiera a dio
= il momento della messa in cui il sacerdote invita i fedeli alla preghiera
---------------
orsù
= or su , esprime incitamento , esortazione e sim .
---------------
ossequioso
= che ha , che esprime ossequio , deferenza
---------------
ossimoro
= figura logica che consiste nell'accostare , nella medesima espressione , parole di senso opposto .
---------------
parabasi
= parabase , nella commedia attica antica , pausa dell'azione durante la quale il coro , avanzando sulla scena e rivolgendosi al pubblico , esprimeva le idee politiche ed estetiche del poeta .
---------------
parabola
= breve racconto allegorico che esprime un insegnamento morale o religioso
---------------
parafrasia
= disturbo del linguaggio consistente nell'incapacità di esprimersi seguendo un ordine sintattico e logico .
---------------
parentesi
= espressione sintatticamente autonoma che si interpone in un testo o in un discorso per meglio chiarire o precisare un'idea o per fare un rinvio , una limitazione , una riserva ecc .
---------------
parlantina
= facilità di parola , capacità di esprimersi con rapidità e a lungo
---------------
parlata
= il particolare modo di esprimersi di una persona o di una comunità , sia riguardo alla pronuncia , sia riguardo ai vocaboli , alle espressioni , alla morfologia
---------------
parlatura
= parlata , modo di esprimersi
---------------
parola
= complesso di suoni articolati che esprime un significato
---------------
patarinismo
= la dottrina riformatrice espressa dal movimento della pataria .
---------------
pedice
= in espressioni matematiche e sim . , cifra o lettera posta al piede di altra cifra o lettera .
---------------
quacchero meno com . quacquero ,
= seguace di un movimento religioso protestante sorto in inghilterra nel sec . xvii e diffusosi negli stati uniti , che pone l'accento sull'ispirazione e sull'illuminazione divina , esprimendosi in un culto di tipo pentecostale
---------------
qualificativo
= che è adatto a qualificare , che serve a esprimere una qualità
---------------
quantitativo
= che riguarda la quantità o esprime una quantità
---------------
quorum
= quota minima , calcolata numericamente o in percentuale , dei voti espressi o dei votanti , richiesta perché una elezione o una delibera sia valida .
---------------
radarfaro
= tipo speciale di radiofaro per radarassistenza aerea o marittima, che emette segnali che consentono di localizzarlo solo quando lo si cerchi espressamente per mezzo di un particolare radar di bordo.
---------------
radicando
= espressione o numero di cui si estrae la radice.
---------------
rallegrata
= salto improvviso del cavallo, quasi per esprimere allegria.
---------------
rap
= genere musicale nato alla fine degli anni settanta come espressione di protesta dei giovani neri americani
---------------
religione
= il complesso di credenze e di atti di culto che esprime il riconoscimento da parte dell'uomo di un ordine superiore, in partic. della divinità , intesa per lo più come creatrice, reggitrice e fine supremo dell'universo
---------------
reverenzialeriverenziale
= che esprime riverenza
---------------
ribobolo
= frase, motto popolare ed espressivo
---------------
ridente
= participio presente di ridere , che ride, che esprime gioia
---------------
ridere
= verbo intr. esprimere giocondità , letizia, allegria con particolari variazioni della mimica facciale e l'emissione dalla gola di un suono caratteristico
---------------
rimostranza
= espressione di rimprovero, di biasimo
---------------
rincagnarsi
= verbo riflessivo detto del viso, prendere forma o espressione simile al muso di un cane.
---------------
ringraziare
= verbo trans. esprimere, dimostrare con parole la propria gratitudine
---------------
sacerdote
= ministro di un culto , la cui funzione , conferitagli espressamente o ereditaria , è quella di celebrare i riti rap ,
---------------
salinità
= il contenuto di sali disciolti nelle acque di fiumi , laghi e mari , espresso in grammi di sale per chilogrammo o per litro di soluzione .
---------------
sarcastico
= che esprime , che contiene sarcasmo ,
---------------
sardonico
= che esprime derisione e sarcasmo ,
---------------
sataneggiare
= verbo intransitivo detto di scrittori e artisti , esprimere nelle proprie opere sentimenti di ribellione e di sfida alla divinità , esaltando il male nelle sue forme più crude .
---------------
sboccato
= che si esprime in modo triviale , scurrile ,
---------------
sbraitare
= verbo intransitivo gridare , vociare sguaiatamente , per lo più esprimendo collera , risentimento ,
---------------
senatoconsulto
= nell'antica roma , parere espresso formalmente dal senato , che acquistò progressivamente , nel primo periodo imperiale , valore di legge .
---------------
sentenza
= atto con cui il giudice esprime il proprio potere decisorio ,
---------------
sessagesimale
= che si esprime in sessantesimi di unità - sistema sessagesimale , quello a base sessanta , usato nella misurazione degli angoli e nella suddivisione dell'ora e del minuto .
---------------
significante
= participio presente di significare , assai espressivo , che dice molte cose ,
---------------
significare
= verbo transitivo manifestare , esprimere un significato , un contenuto , un messaggio , un'informazione ,
---------------
tantrismo
= l'insieme delle dottrine rituali , mitologiche , etiche di carattere iniziatico-esoterico , proprie di alcune sette dell'induismo e del buddismo ed espresse nei tantra .
---------------
tasso
= espressione aritmetica , solitamente in forma percentuale , che misura la variazione di una grandezza nel tempo - la relazione tra due grandezze in un dato momento
---------------
tedeschismo
= vocabolo - espressione di origine tedesca passata in un'altra lingua .
---------------
traballare
= verbo intransitivo , esprime difficoltà a reggersi in piedi
---------------
transeat
= inter . esprime concessione , significa "passi" - per questa volta transeat .
---------------
trascendere
= verbo transitivo , (coniugato come scendere) superare , oltrepassare - nel linguaggio filosofico , esistere al di fuori e al di sopra della realtà sensibile , idee che trascendono le possibilità umane --
= verbo intransitivo , (aus . avere e , se è espresso il compl . indiretto , anche essere) oltrepassare il giusto limite ,edere , so di avere trasceso e vi chiedo scusa - sono trascesi a vie di fatto .
---------------
tuttologo
= chi scrive di tutto - si esprime pubblicamente su tutto .
---------------
uhi
= o uhì , interiezione esprime dolore acuto o rammarico
---------------
uhm
= interiezione esprime incertezza , incredulità , indifferenza e sim
---------------
urca
= interiezione esprime meraviglia o approvazione entusiastica
---------------
ustolare
= ostolare , verbo intransitivo , esprimere visibilmente il desiderio di cibo
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi esprimo
tu ti esprimi
egli si esprime
noi ci esprimiamo
voi vi esprimete
essi si esprimono
mi esprimevo
ti esprimevi
si esprimeva
ci esprimevamo
vi esprimevate
si esprimevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi espressi
ti esprimésti
si espresse
ci esprimémmo
vi espriméste
si espressero
mi esprimerò
ti esprimerai
si esprimerà
ci esprimeremo
vi esprimerete
si esprimeranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono espresso
tu ti sei espresso
egli si é espresso
noi ci siamo espressi
voi vi siete espressi
essi si sono espressi
mi ero espresso
ti eri espresso
era espresso
ci eravamo espressi
vi eravate espressi
si erano espressi
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui espresso
ti fosti espresso
si fu espresso
ci fummo espressi
vi foste espressi
si furono espressi
mi sarò espresso
ti sarai espresso
si sarà espresso
ci saremo espressi
vi sarete espressi
si saranno espressi
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi esprima
che Tu ti esprima
che Egli si esprima
che Noi ci esprimiamo
che Voi vi esprimiate
che Essi si esprimano
mi espriméssi
ti espriméssi
si esprimésse
ci espriméssimo
vi espriméste
si espriméssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia espresso
ti sia espresso
si sia espresso
ci siamo espressi
vi siate espressi
si siano espressi
mi fossi espresso
ti fossi espresso
si fosse espresso
ci fossimo espressi
vi foste espressi
si fossero espressi
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi esprimerei
tu ti esprimeresti
egli si esprimerebbe
noi ci esprimeremmo
voi vi esprimereste
essi si esprimerebbero
mi sarei espresso
ti saresti espresso
si sarebbe espresso
ci saremmo espressi
vi sareste espressi
si sarebbero espressi
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
esprimiti
si esprima
esprimiamoci
esprimetevi
si esprimano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
esprimersi essersi espresso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
esprimentesi espressosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
esprimendosi essendosi espresso

Ricerca nei classici sul web