Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: distanziare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
distanziare avere distanziato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
distanziante distanziato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
distanziando avendo distanziato
Coniugazione del verbo: distanziare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: distanziare
allargare allontanare alternare diradare distaccare

tener lontano tenere le distanze divaricare intervallare rallentare

sparpagliare spaziare separare
Vocabulary and phrases
distanziare
= verbo trans . collocare - porre a una determinata distanza
---------------
* La gente che arrivava di qua e di là , si teneva in distanza , a osservare il fatto ; e la presenza di quegli spettatori animava sempre più il puntiglio de' contendenti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Frattanto , gli accessi e i contorni del convento formicolavan di popolo curioso: ma , giunta la sbirraglia , fece smaltir la folla , e si postò a una certa distanza dalla porta , in modo però che nessuno potesse uscirne inosservato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un fossatello le scorreva nel mezzo , fino a poca distanza dalla porta , e la divideva così in due stradette tortuose , ricoperte di polvere o di fango , secondo la stagione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Però risolvette di non cacciarsi nel fitto della mischia , a farsi ammaccar l'ossa , o a risicar qualcosa di peggio ; ma di tenersi in qualche distanza , a osservare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma in vece della moltitudine d'amici che s'aspettavano di trovar lì già al lavoro , videro soltanto alcuni starsene , come esitando , a qualche distanza della bottega , la quale era chiusa , e alle finestre gente armata , in atto di star pronti a difendersi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il suo proposito era d'informarsi all'osteria , della distanza dell'Adda , di cavar destramente notizia di qualche traversa che mettesse là , e di rincamminarsi da quella parte , subito dopo essersi rinfrescato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Eh eh eh ! - rispose il frate , trinciando verticalmente l'aria con la mano distesa , per significare una gran distanza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dal castellaccio di costui al palazzotto di don Rodrigo , non c'era più di sette miglia: e quest'ultimo , appena divenuto padrone e tiranno , aveva dovuto vedere che , a così poca distanza da un tal personaggio , non era possibile far quel mestiere senza venire alle prese , o andar d'accordo con lui .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Don Rodrigo , sapendo con chi parlava , si mise poi a esagerare le difficoltà dell'impresa ; la distanza del luogo , un monastero , la signora ! . . .A questo , l'innominato , come se un demonio nascosto nel suo cuore gliel avesse comandato , interruppe subitamente , dicendo che prendeva l'impresa sopra di sé .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Intanto l'innominato , ritto sulla porta del castello , guardava in giù ; e vedeva la bussola venir passo passo , come prima la carrozza , e avanti , a una distanza che cresceva ogni momento , salir di corsa il Nibbio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si fermò a una certa distanza dal letto ; guardò attentamente il padrone , e s'accertò di quello che , la sera , aveva congetturato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Cosa ne sarebbe di lei , in quel tempo , che il vivere era come un'eccezione ? E , a così poca distanza , non poterne saper nulla ? E rimaner , Dio sa quanto , in una tale incertezza ! E quand'anche questa si fosse poi dissipata , quando , cessato ogni pericolo , venisse a risaper che Lucia fosse in vita ; c'era sempre quell'altro mistero , quell'imbroglio del voto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si voltò di nuovo , e vide (ché il gran turbamento non gliel aveva lasciato vedere un momento prima) un carro che s'avanzava , anzi una fila di que' soliti carri funebri , col solito accompagnamento ; e dietro , a qualche distanza , un altro mucchietto di gente che avrebbero voluto anche loro dare addosso all'untore , e prenderlo in mezzo ; ma eran trattenuti dall'impedimento medesimo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Vide , a un cento passi di distanza , passare e perdersi subito tra le baracche un cappuccino , un cappuccino che , anche così da lontano e così di fuga , aveva tutto l'andare , tutto il fare , tutta la forma del padre Cristoforo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Ma nessuno badava a lui , e dopo che i due ciechi furono dentro in caserma la gente se ne andò ed egli rimase solo , a distanza , seduto su una pietra ad aspettare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Fin dal primo entrare nel collegiuccio con magnifico nome chiamato istituto, egli misurò la distanza che i Francesi pongono tra le parole e le cose. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Mamette, accovacciati sulla riva come a bere, di Castello seduto poco più su, a breve distanza, e là di fronte, del nudo fiero picco di Cressogno, tutto scoperto dai valloni di Loggio al cielo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Chi sa», aveva detto Luisa, «se Maria somiglierà alla nonna come nel viso anche nell'anima?» Il professore rispose che sarebbe stato un miracolo avere in una famiglia, a così poca distanza, due anime simili. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Adesso bisognava contare con le guardie che conoscevano bene il Puttini, e saperne stare a distanza. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Ciao, neh», diss'egli e gli prese le mani, gliele scosse tenendolo a distanza. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Aveva quasi forzata la sua attenzione verso quella realtà, come per vincere l'indefinibile sentimento di assenza e di distanza ond'era occupata la profondità della sua vita. Egli rivedeva le chiostre della pagoda, le piscine gremite di torsi ignudi e di teste rase, il popolo d'iddii di dèmoni di nimostri scolpito nelle lunghe logge cupe, nei tabernacoli nelle nicchie nei pilastri, lordato dagli escrementi dei pipistrelli innumerevoli. Riudiva il mugghio dei buoi, il barrito degli elefanti che s'inginocchiavano nel loro fimo. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
E gli risonò all'improvviso nel centro dell'anima la voce del buon compagno che determinava la rotta: «Ponente una quarta a libeccio!» E rivide il ripiano di Àrdea, la rupe di tufo tagliata ad arte, la valle dell'Incastro, la chiostra dei monti laziali. E rivisse i giorni della gran febbre operosa, e l'ardore delle speranze, e l'audacia dei sogni, e la grandezza del sogno più disperato. «Ponente una quarta a libeccio!» Era la rotta fra la spiaggia ardeatina e il capo Figari all'ingresso del Golfo di Terranova: cento trentacinque miglia marine, una distanza non molto maggiore di quella ch'egli aveva percorsa nei suoi giri su la brughiera interrotti dall'orribile schianto. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Egli ebbe il gelo in tutte le ossa. A traverso la distanza, su da quella bocca nera e insensibile, il soffio della follia gli ventò sul viso e l'agghiacciò. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Poteva il destino schiacciare la povera creatura con un calcagno più lurido? Quale invenzione mai poteva eguagliare quella realtà? L'ultimo urto per abbattere quella ragione vacillante era stato dato dal caso con una sapienza degna della più lenta premeditazione. E l'ultima voce, udita a traverso la nera distanza, non pareva avere annunziato l'infamia? «Tu lo sai quel che sono, tu l'hai detto....» L'avevano presa per un'adescatrice di passanti in un giardino publico. Certo, nel terrore, ella aveva dato l'indirizzo della casa d'amore, sperando di trovare il rifugio e la difesa. E l'avevano ricondotta a quella casa come a un postribolo, come per essere restituita al luogo del suo mestiere immondo! E la porta era chiusa. Battuta dai pugni e dai calci, era rimasta chiusa. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Sotto la sua tettoia ardeatina, anch'egli aveva acceso i suoi fuochi. Tutto il giorno aveva lavorato intorno al suo grande airone, in silenzio, con i suoi meccanici, portando anch'egli la tunica azzurra, non temendo per le mani che gli s'eran fatte troppo bianche, tenendo ben celato il suo disegno e il suo proposito. «Ponente una quarta a libeccio!» Non si trattava già d'approdare all'altra riva ma di naufragare al largo, alla massima distanza dalla spiaggia d'Enea.(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* E la signora Velia, all'arrivo di esse, tentennava il capo, come se dalla distanza da cui arrivavano misurasse l'estensione del male che colei aveva fatto al suo figliuolo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma si distingueva appena, così dall'alto: la distanza era troppa e troppo la commozione gl'intorbidava la vista! Ma ecco, la chiamavano ancora una volta fuori; eccola, eccola di nuovo; i due attori si traevano indietro e la lasciavano sola alla ribalta, là, esposta, a lungo, a lungo, alla dimostrazione solenne del pubblico acclamante in piedi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Lo scotevo per un braccio, ed egli allora si voltava, strizzava gli occhi, contraeva tutta la faccia per sbirciarmi, poi mi mostrava i denti gialli, forse intendendo di sorridermi, così; quindi abbassava il capo sul libro, come se volesse farsene guanciale; ma che! leggeva a quel modo, a due centimetri di distanza, con un occhio solo; leggeva forte:
---------------
* * Ma una consolazione più grande m’è venuta dalla vita, o dalla cronaca quotidiana, a distanza di circa vent’anni dalla prima pubblicazione di questo mio romanzo Il fu Mattia Pascal, che ancora una volta oggi si ristampa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ora , a distanza di anni , vedo tutta T ingenuità del mio modo di porre i problemi e la grossolanità delle soluzioni , ma in quei giorni si trattava di cose gravi , di avvenimenti interni assai più importanti di un primo affetto e di un guadagno inaspettato . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* La telepatia era già un adombramento dei futuri rapporti fra gli uomini , dopo soppressi gli intermediari lenti e pesanti — i movimenti degli oggetti a distanza , le così dette materializzazioni (non da tutti negate) i primi esempi di possibilità trascendenti , di padronanza diretta , psichica , sul mondo dell'inerte . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ecco che da lui i nervi dei denti s’erano agitati e s’erano messi a chiamare aiuto perché , ad un metro di distanza da loro , i reni avevano cessato di funzionare .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Se fosse stato ancora a sentirmi , gli avrei detto che si capiva così come dall’ammalato immaginario i nervi potessero legittimamente dolere per una malattia scoppiata a qualche chilometro di distanza .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
accomodazione
= accomodamento proprietà dell'occhio di mettere a fuoco oggetti a diverse distanze mediante la contrazione di muscoli specifici , che modificano la curvatura del cristallino .
---------------
aerofono
= apparecchio per determinare la direzione di provenienza di un suono e la distanza della sorgente sonora ogni strumento che produca il suono con la vibrazione di una colonna d'aria usato anche come
=
---------------
afelio
= nell'orbita descritta da un pianeta , il punto di massima distanza dal sole .
---------------
albero
= pianta perenne con fusto eretto , legnoso , che a una certa distanza dal suolo si diparte in rami provvisti di foglie
---------------
alzo
= parte mobile del dispositivo di puntamento delle armi da fuoco , che può assumere diverse altezze secondo la distanza del bersaglio e quindi determinare una diversa inclinazione dell'arma alzo zero , posizione di tale dispositivo a cui corrisponde quella orizzontale dell'arma , per tiri ravvicinati .
---------------
apogeo
= posizione di un corpo quando , descrivendo un'orbita , viene a trovarsi alla massima distanza dalla terra punto culminante , apice
---------------
apolunio
= punto di massima distanza dalla luna di un corpo che descrive un'orbita intorno a essa
---------------
apriporta
= dispositivo che consente di aprire e chiudere a distanza una porta
---------------
asteroide
= ciascuno dei piccoli pianeti che ruotano intorno al sole , con orbita compresa tra quelle di marte e giove curva piana a quattro cuspidi aventi distanza costante dall'origine
---------------
avvicinamento
= l'avvicinare , l'avvicinarsi marcia d'avvicinamento , movimento di truppe già schierate per giungere a contatto col nemico , prima dell'attacco la distanza tra le facce laterali contigue di due caratteri affiancati .
---------------
balaustrata
= parapetto costituito da balaustri posti a uguale distanza e collegati tra loro da una base e da una cimasa
---------------
balestrare
= verbo trans. e intr. colpo , tiro di balestra distanza corrispondente a un tiro di balestra.
---------------
bastiere
= barra che mantiene le estremità inferiori delle sartie alla distanza stabilita.
---------------
binocolo
= strumento ottico risultante dall'accoppiamento di due cannocchiali gemelli , destinato alla visione binoculare di oggetti lontani binocolo prismatico , dotato di un sistema di prismi atto ad aumentare la distanza focale dell'obiettivo senza aumentare la lunghezza dello strumento vedere col binocolo , desiderare qualcosa e non poterla ottenere.
---------------
bruciapelo
= a bruciapelo , da brevissima distanza , riferito a colpo d'arma da fuoco
---------------
cannocchiale
= strumento ottico per l'osservazione di oggetti a grande distanza
---------------
cardiotelefono
= apparecchio che consente l'auscultazione a distanza, tramite il cavo telefonico, del battito cardiaco.
---------------
cefeidi
= classe di stelle variabili, con periodo breve, giganti o supergiganti, di grande luminosità costituiscono il miglior punto di riferimento per la misurazione delle distanze astronomiche.
---------------
centochilometri
= o cento chilometri, corsa sulla distanza di cento chilometri.
---------------
chilometraggio
= distanza misurata in chilometri.
---------------
coassiale
= - organi o elementi che hanno lo stesso asse di rotazione- cavo elettrico a due o più conduttori concentrici usato per la trasmissione a distanza delle alte frequenze.
---------------
compasso
= strumento formato da due aste collegate a cerniera, usato per disegnare circonferenze o misurare distanze
---------------
diottria
= grandezza definita come il reciproco della distanza focale - espressa in metri - di una lente o di un sistema ottico
---------------
distanziale
= lo stesso che distanziatore .
---------------
distanziamento
= il distanziare - l'essere distanziato .
---------------
distanziare
= verbo trans . collocare - porre a una determinata distanza
---------------
distanziatore
= elemento che serve per distanziare o per tenere a distanza fissa un organo rispetto a un altro .
---------------
distanziometrico
= che serve per misurare le distanze
---------------
distanziometro
= strumento ottico - a forma di cannocchiale - usato in topografia per la misurazione indiretta delle distanze .
---------------
dodicesima
= nota che è alla distanza di dodici gradi diatonici da quella fondamentale .
---------------
duecentometrista
= atleta o nuotatore che gareggia sulla distanza dei duecento metri .
---------------
ecogoniometro
= apparecchio che - mediante l'emissione di onde acustiche o ultrasoniche e la ricezione delle onde riflesse - consente la localizzazione di corpi immersi e la misurazione di distanze subacquee
---------------
elettrodotto
= sistema di conduttori per il trasporto a distanza dell'energia elettrica .
---------------
ellisse
= ellissi - luogo dei punti del piano le cui distanze da due punti fissi - detti fuochi - hanno somma costante
---------------
endurance
= gara automobilistica di velocità su lunga distanza fuori da un circuito .
---------------
equidistante
= situato a uguale distanza
---------------
falsariga
= foglio di carta rigata che , messo sotto la carta da scrivere , traspare , permettendo di andare diritto nella scrittura e di mantenere una distanza regolare tra riga e riga modello , norma che si imita - o si segue
---------------
ferma
= il periodo di tempo trascorso sotto le armi in ottemperanza all'obbligo di leva nella caccia , la caratteristica posizione immobile del cane che si arresta quando giunge a breve distanza dalla preda
---------------
fonotelemetria
= sistema di misurazione delle distanze basato sulla velocità - o su altre caratteristiche del suono .
---------------
fototelegrafia
= trasmissione a distanza di immagini per mezzo di correnti elettriche su cavo - o con ponti radio
---------------
gittata
= distanza a cui un'arma può arrivare o lanciare un proietto
---------------
handicap meno com . andicap ,
= corsa ippica in cui i partecipanti partono con differenti pesi o a differenti distanze , secondo i precedenti risultati della loro carriera , così che abbiano pari probabilità di successo
---------------
impuntire
= verbo transitivo , cucire materassi , guanciali e sim . con punti distanziati e passando il filo da parte a parte in modo da tener ferma l'imbottitura - congiungere con punti fitti due strati di cuoio , panno ecc .
---------------
interasse
= distanza tra due assi paralleli .
---------------
interbinario
= distanza che separa due binari adiacenti .
---------------
interferro
= nelle costruzioni in cemento armato , la minima distanza tra due ferri dell'armatura - traferro .
---------------
interfono
= apparecchio che consente comunicazioni a voce a breve distanza , tra diversi locali di uno stesso edificio o a bordo di navi , aerei e sim .
---------------
iperfocale
= si dice della distanza oltre la quale sono a fuoco tutti i soggetti sino all'infinito .
---------------
ippodromo
= campo attrezzato per lo svolgimento di gare ippiche - nell'antica grecia , distanza che i cavalli dovevano percorrere più volte nelle corse .
---------------
lontano
= che si trova a grande distanza , che è separato da un lungo spazio
---------------
macroblasto
= ramo nel quale le foglie sono notevolmente distanziate l'una dall'altra.
---------------
maratona
= gara di corsa a piedi su strada sulla distanza di 42, 195 km, inclusa tra le gare olimpiche - gara di resistenza
---------------
maratonina
= gara di corsa sulla distanza di circa venti chilometri.
---------------
mediocrità
= condizione di ciò che si trova a uguale distanza fra due estremi
---------------
mezzofondo
= nell'atletica leggera e nel nuoto, gara disputata su media distanza
---------------
miccia
= filo combustibile usato per trasmettere a distanza l'accensione a polveri o a ordigni esplosivi
---------------
miler
= nell'ippica, cavallo allenato a correre sulla distanza del miglio.
---------------
millecinquecento
= gara di corsa o di nuoto sulla distanza di millecinquecento metri.
---------------
mitraglia
= insieme di schegge di ferro e di pallottole, con cui un tempo si caricavano i cannoni per falciare il nemico a distanza ravvicinata
---------------
ordinata
= in un piano cartesiano , la misura della distanza di un punto dall'asse delle ascisse
---------------
ortoforia
= parallelismo perfetto degli assi ottici nella visione a distanza .
---------------
palamite
= o palamito , attrezzo da pesca costituito da un lungo cavetto di canapa o di filo di nylon a cui sono annodati a distanza costante delle cordicelle munite di amo .
---------------
palmo
= distanza tra la punta del pollice e quella del mignolo , misurata con la mano aperta e le dita distese e divaricate al massimo
---------------
parsec
= unità di lunghezza di distanze astronomiche pari a 30 . 840 miliardi di km , ovvero a 3 , 26 anni luce .
---------------
partire
= verbo intr . allontanarsi da un luogo per recarsi in un altro , spec . per un periodo piuttosto lungo e percorrendo distanze notevoli
---------------
passavolante
= tipo di colubrina , in uso fino al sec . xviii , che scagliava proiettili a grande distanza .
---------------
pennatopartito
= foglia divisa fino a tre quarti della distanza fra il margine e il nervo mediano .
---------------
periastro
= punto di minima distanza dall'astro principale nell'orbita ellittica descritta attorno a esso da un altro corpo celeste .
---------------
perielio
= punto di minima distanza dal sole di un corpo che descrive un'orbita intorno ad esso .
---------------
picnostilo
= tempio in cui la distanza alla base tra due colonne contigue corrisponde a una volta e mezzo il diametro delle colonne stesse .
---------------
poliene
= ogni composto organico contenente due o più doppi legami distanziati tra loro da un semplice legame .
---------------
poliptoto non com . polittoto ,
= figura retorica che consiste nell'usare lo stesso vocabolo a breve distanza con funzioni morfo-sintattiche differenti .
---------------
profondo
= che presenta una notevole distanza tra la superficie e il fondo
---------------
pupinizzazione
= inserzione a distanza regolare di bobine d'induttanza sui circuiti di un cavo telefonico , per ridurre l'attenuazione dei segnali .
---------------
quasar
= radiosorgente molto intensa con aspetto ottico di stella , situata a enorme distanza dalla terra , individuabile per mezzo dei radiotelescopi .
---------------
radioaltimetro
= strumento, funzionante secondo il principio del radar, che misura la distanza di un aeromobile dal suolo.
---------------
radiocollegamento
= collegamento a distanza effettuato per mezzo di onde radio.
---------------
radiocomandare
= verbo trans. comandare a distanza un dispositivo elettromeccanico per mezzo di onde elettromagnetiche.
---------------
radiocomandato
= participio passato di radiocomandare , comandato, azionato, manovrato a distanza mediante onde elettromagnetiche
---------------
radiocomando
= comando a distanza mediante onde elettromagnetiche.
---------------
radiocomunicazione
= sistema di comunicazione a distanza mediante radioonde.
---------------
radioelettricità
= studio e uso delle radioonde, in particolare allo scopo di trasmettere segnali a distanza.
---------------
radioguidare
= verbo trans. guidare un veicolo, spec. un aeromobile, mediante trasmissione a distanza di radioonde.
---------------
radiopropagazione
= processo per cui onde elettromagnetiche vengono emesse da una stazione radiotrasmittente e si propagano a distanza fino a una stazione radioricevente, dando così luogo a un radiocollegamento.
---------------
radiosegnalatore
= apparecchio trasmittente di piccola potenza utilizzato per comunicazioni tra navi a breve distanza.
---------------
radiospia
= radiotrasmittente miniaturizzata che, occultata in apparecchi telefonici, sulla persona o in determinati ambienti, consente di ascoltare a distanza telefonate o conversazioni.
---------------
radiotelefotografia
= trasmissione a distanza di immagini fotografiche per mezzo di radioonde.
---------------
radiotelemetria
= misurazione di una distanza mediante radiotelemetro.
---------------
radiotelemetro
= dispositivo che utilizza un'apparecchiatura radar per determinare a quale distanza si trova un oggetto.
---------------
sbraccio
= la distanza che può essere raggiunta dal braccio di un uomo o da un braccio meccanico snodabile nella loro estensione massima ,
---------------
scartamento
= la distanza fra le rotaie di una strada ferrata , misurata dall'uno all'altro dei lati interni ' scartamento ridotto , distanza minore di quella normale ' a scartamento ridotto , cose troppo piccole o poco efficienti ,
---------------
scrambler
= s .m .invar . moto da cross con ruote distanziate dai parafanghi , robusti ammortizzatori , forcella telescopica e manubrio alto e largo , apparecchio elettronico usato in crittografia per decifrare messaggi in codice - decodificatore del segnale emesso da una pay-tv .
---------------
seggiovia
= funivia per il trasporto di persone , costituita da un cavo metallico a corsa continua , che svolge contemporaneamente funzione portante e traente , al quale sono fissati dei sedili opportunamente distanziati ,
---------------
sestante
= strumento per misurare angoli , in partic . l'altezza apparente degli astri sopra l'orizzonte e la distanza angolare tra due astri ,
---------------
simmetria
= proprietà di figure geometriche in cui i punti corrispondenti si trovano allineati da parti opposte e alla stessa distanza rispetto a un punto , a una retta o a un piano ,
---------------
sottomisura
= o sotto misura , a una distanza inferiore a quella richiesta ,
---------------
spaziamento
= lo spaziare , il distanziare nello spazio - la distanza tra due aerei di una formazione di volo .
---------------
spaziare
= verbo transitivo disporre due o più elementi a una certa distanza l'uno dall'altro nello spazio o nel tempo - dis ,
---------------
spazieggiare
= verbo transitivo disporre nello spazio più oggetti a distanze opportune , spaziare più del normale le singole lettere di una par ,
---------------
spessore
= la distanza fra due superfici opposte che delimitano esternamente un corpo ,
---------------
spinterometro
= dispositivo costituito da una coppia di elettrodi sferici affacciati , tra i quali si può far scoccare una scintilla a una determinata distanza che permette di valutare il valore della differenza di potenziale applicata .
---------------
telecuore
= apparecchio radiologico che , posto a una certa distanza dal paziente , realizza immagini radiologiche particolarmente nitide del profilo cardiaco
---------------
telefono
= impianto che permette la trasmissione e la ricezione della voce a distanza convertendo le vibrazioni acustiche in oscillazioni di corrente elettrica e viceversa
---------------
telegrafo
= apparecchio con cui si trasmettono a distanza messaggi facendo uso di un sistema convenzionale di segni
---------------
telelavoro
= lavoro svolto a distanza , in un luogo diverso dalla sede in cui dovrebbe svolgersi , e comunicato a essa in tempo reale tramite sistemi telematici
---------------
telemanipolatore
= dispositivo per maneggiare e lavorare a distanza sostanze pericolose .
---------------
telemetro
= strumento - dispositivo ottico usato per misurare la distanza intercorrente tra l'osservatore e un punto lontano
---------------
telerilevamento
= esame a distanza di oggetti - fenomeni per mezzo di tecniche fotografiche , elettroniche - di altro tipo
---------------
telestrumento
= strumento per effettuare misurazioni fisiche a distanza .
---------------
urano
= nome di un pianeta del sistema solare , il settimo in ordine di distanza dal sole.
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io distanzio
tu distanzi
egli distanzia
noi distanziamo
voi distanziate
essi distanziano
distanziavo
distanziavi
distanziava
distanziavamo
distanziavate
distanziavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
distanziai
distanziasti
distanziò
distanziammo
distanziaste
distanziarono
distanzierò
distanzierai
distanzierà
distanzieremo
distanzierete
distanzieranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho distanziato
tu hai distanziato
egli ha distanziato
noi abbiamo distanziato
voi avete distanziato
essi hanno distanziato
avevo distanziato
avevi distanziato
aveva distanziato
avevamo distanziato
avevate distanziato
avevano distanziato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi distanziato
avesti distanziato
ebbe distanziato
avemmo distanziato
aveste distanziato
ebbero distanziato
avrò distanziato
avrai distanziato
avrà distanziato
avremo distanziato
avrete distanziato
avranno distanziato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io distanzi
che Tu distanzi
che Egli distanzi
che Noi distanziamo
che Voi distanziate
che Essi distanzino
distanziassi
distanziassi
distanziasse
distanziassimo
distanziaste
distanziassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia distanziato
abbia distanziato
abbia distanziato
abbiamo distanziato
abbiate distanziato
abbiano distanziato
avessi distanziato
avessi distanziato
avesse distanziato
avessimo distanziato
aveste distanziato
avessero distanziato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io distanzierei
tu distanzieresti
egli distanzierebbe
noi distanzieremmo
voi distanziereste
essi distanzierebbero
avrei distanziato
avresti distanziato
avrebbe distanziato
avremmo distanziato
avreste distanziato
avrebbero distanziato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
distanzia
distanzi
distanziamo
distanziate
distanzino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
distanziare avere distanziato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
distanziante distanziato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
distanziando avendo distanziato
Coniugazione del verbo: essere distanziato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono distanziato
tu sei distanziato
egli é distanziato
noi siamo distanziati
voi siete distanziati
essi sono distanziati
ero distanziato
eri distanziato
era distanziato
eravamo distanziati
eravate distanziati
erano distanziati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui distanziato
fosti distanziato
fu distanziato
fummo distanziati
foste distanziati
furono distanziati
sarò distanziato
sarai distanziato
sarà distanziato
saremo distanziati
sarete distanziati
saranno distanziati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato distanziato
tu sei stato distanziato
egli é stato distanziato
noi siamo stati distanziati
voi siete stati distanziati
essi sono stati distanziati
ero stato distanziato
eri stato distanziato
era stato distanziato
eravamo stati distanziati
eravate stati distanziati
erano statidistanziati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato distanziato
fosti stato distanziato
fu stato distanziato
fummo stati distanziati
foste stati distanziati
furono stati distanziati
sarò stato distanziato
sarai stato distanziato
sarà stato distanziato
saremo stati distanziati
sarete stati distanziati
saranno stati distanziati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia distanziato
che Tu sia distanziato
che Egli sia distanziato
che Noi siamo distanziati
che Voi siate distanziati
che Essi siano distanziati
fossi distanziato
fossi distanziato
fosse distanziato
fossimo distanziati
foste distanziati
fossero distanziati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato distanziato
sia stato distanziato
sia stato distanziato
siamo stati distanziati
siate stati distanziati
siano stati distanziati
fossi stato distanziato
fossi stato distanziato
fosse stato distanziato
fossimo stati distanziati
foste stati distanziati
fossero stati distanziati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei distanziato
tu saresti distanziato
egli sarebbe distanziato
noi saremmo distanziati
voi sareste distanziati
essi sarebbero distanziati
sarei stato distanziato
saresti stato distanziato
sarebbe stato distanziato
saremmo stati distanziati
sareste stati distanziati
sarebbero stati distanziati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii distanziato
sia distanziato
siamo distanziati
siate distanziati
siano distanziati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere distanziato essere stato distanziato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- distanziato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo distanziato essendo stato distanziato

Ricerca nei classici sul web