Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione pronominale del verbo: discerner
Coniugazione del verbo: discerner
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- -
Sinonimi di: discernere
differenziare distinguere identificare diversificare scindere

scorgere discriminare sceverare selezionare
Vocabulary and phrases
discernere
= verbo trans . che - colui che discerne .
---------------
Il Valdoggi aggrottò le ciglia e si sporse un po' avanti per discerner meglio la faccia di colui che aveva mormorato il suo nome.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E rise Granella della paura che, questa volta, non aveva avuto, e alzò gli occhi per discerner nel bujo lo svolazzío del pipistrello.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non discernendo nulla, chiamò forte: - Adriana! Questa, che se ne stava tra le due pigionali che cercavano scioccamente di confortarla, balzò in piedi, gridando: - Mamma! - Vieni! vieni con me, figlia mia! povera figlia mia! Andiamocene subito! - disse in fretta, con voce vibrante di sdegno e di dolore, la vecchia signora.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Quando Paroni fu a metà del vicolo, nella tenebra, e già cominciava a sospirare al barlume che arrivava fioco dall'altro fanaletto ancor remoto, credette di discernere laggiú in fondo, proprio innanzi alla sua casa, qualcuno appostato.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Al bujo non discerneva bene.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
LA VEGLIA I Marco Mauri, nel bujo della scala avvivato appena da l'incerto barlume che s'insinuava dal corridojo dove aveva lasciato la candela accesa, domandò a un signore che s'affrettava a salire: - Il medico? Venga, muore! Quegli si arrestò un istante, come per discernere chi l'investiva con quella domanda e con quell'annunzio: - Muore? Il Mauri, singhiozzando e gestendo, senza poter rispondere, si mise a risalire a balzi la scala, poi tolse da terra la candela, attraversò il corridojo, infilò per primo l'uscio in fondo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Sarà perché viene da fuori; sarà perché la giornata è cupa, la signora Lèuca non riesce a discerner nulla appena entrata da quel ballatojo nella prima stanza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Cominciava adesso a discernere anche lei nella penombra.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Eccole là: si discernevano bene al lume della luna, tutt'e sei, l'una accanto all'altra.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Smettevo le pratiche: dubitavo non come chi disama il vero, ma come chi nol discerne; m’indispettivo contro lui, contro me. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Un rusignolo sospira tra gli alberi irradiati dalla luna; un altro di lontano risponde: l’un canto s’accorda e si discerne nell’altro, come colori simili di varia tinta. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Una donna, passata i trentatré, ma pur bella, s’intendeva molto materialmente in me giovanetto che molto spiritualmente l’andavo considerando: e non m’accorgevo de’ suoi consumati ma pure schietti artifizi, né discernevo le tenerezze ch’ella mi scoccava tratte da’ libri, e volevo a forza adorarla com’angelo: e lei che prima posava la sua sulla mia mano, e mi si abbandonava in provocatrici attitudini, non capivo e con lunghissimi abbracciamenti, a me quasi puri, ferocemente la tormentavo e la rimandavo delusa, ma non disperata di vincermi, e maledicente in cuore i letterati matterugi e le meteore platoniche. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Chi passando per l'alto lago avesse potuto discernere tutte queste figure 80 meditabonde, inclinate all'acqua, senza veder le bacchette né i fili né i sugheri, si sarebbe creduto nel soggiorno d'un romito popolo ascetico, schivo della terra, che guardasse il cielo giù nello specchio liquido, solo per maggiore comodità. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* Lo discernevo appena. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Nel buio mi parve discernere la signorina Caporale. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
La semioscurità rossastra permetteva appena di discernere i contorni; cosicché non potei vedere fino a qual punto rispondesse al vero il ritratto che della signorina Pantogada m’aveva abbozzato Papiano; il tratto però, la voce e quella sùbita ribellione s’accordavano perfettamente all’idea che m’ero fatta di lei, dopo quella descrizione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Leggevo e sfogliavo libellacci spiritosi del settecento e apologie ristuccate alla moderna per dar soddisfazione ai seminaristi meno cretini ; saggi francesi chiari e mussanti come la sciampagna e sodi panettoni filosofici ed esegetici alla tedesca , e articoli di dizionari e glosse lunghe e variolingue di bibbie poliglotte , senza saper discernere il sicuro dal sofistico e l'accertato dal supposto . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
discernere
= verbo trans . che - colui che discerne .
---------------
discrezione
= facoltà di discernere
---------------
discriminare
= verbo trans . discernere - distinguere - fare una differenza
---------------
indiscernibile
= che non si può discernere , distinguere
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi discerno
tu ti discerni
egli si discerne
noi ci discerniamo
voi vi discernete
essi si discernono
mi discernevo
ti discernevi
si discerneva
ci discernevamo
vi discernevate
si discernevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi discernei/cernetti
ti discernésti
si discerné/cernette
ci discernémmo
vi discernéste
si discernerono/cernettero
mi discernerò
ti discernerai
si discernerà
ci discerneremo
vi discernerete
si discerneranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono discernito
tu ti sei discernito
egli si é discernito
noi ci siamo discerniti
voi vi siete discerniti
essi si sono discerniti
mi ero discernito
ti eri discernito
era discernito
ci eravamo discerniti
vi eravate discerniti
si erano discerniti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui discernito
ti fosti discernito
si fu discernito
ci fummo discerniti
vi foste discerniti
si furono discerniti
mi sarò discernito
ti sarai discernito
si sarà discernito
ci saremo discerniti
vi sarete discerniti
si saranno discerniti
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi discerna
che Tu ti discerna
che Egli si discerna
che Noi ci discerniamo
che Voi vi discerniate
che Essi si discernano
mi discernéssi
ti discernéssi
si discernésse
ci discernéssimo
vi discernéste
si discernéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia discernito
ti sia discernito
si sia discernito
ci siamo discerniti
vi siate discerniti
si siano discerniti
mi fossi discernito
ti fossi discernito
si fosse discernito
ci fossimo discerniti
vi foste discerniti
si fossero discerniti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi discernerei
tu ti discerneresti
egli si discernerebbe
noi ci discerneremmo
voi vi discernereste
essi si discernerebbero
mi sarei discernito
ti saresti discernito
si sarebbe discernito
ci saremmo discerniti
vi sareste discerniti
si sarebbero discerniti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
discerniti
si discerna
discerniamoci
discernetevi
si discernano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
discerner essersi disdiscernito
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
discernente discernitosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
discernendo essendo discernito

Ricerca nei classici sul web