Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: dare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
dare avere dato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
dante dato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
dando avendo dato
Coniugazione del verbo: dare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo/intransitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: dare
addossare affacciare allungare amministrare annettere

appioppare assegnare assestare attribuire buttare

concedere conferire fornire dedicarsi arrendersi consegnarsi applicarsi concedersi

applicare consacrare rivolgere votare consegnare

inginocchiarsi piegare sottomettere
Vocabulary and phrases
dare
= verbo trans. cedere ad altri qualcosa che si possiede - consegnare , porgere , - ciò che si deve - il dovuto
---------------
* Ma , fin da' primi suoi anni , aveva dovuto comprendere che la peggior condizione , a que' tempi , era quella d'un animale senza artigli e senza zanne , e che pure non si sentisse inclinazione d'esser divorato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Con tutto ciò , anzi in gran parte a cagion di ciò , quelle gride , ripubblicate e rinforzate di governo in governo , non servivano ad altro che ad attestare ampollosamente l'impotenza de' loro autori ; o , se producevan qualche effetto immediato , era principalmente d'aggiunger molte vessazioni a quelle che i pacifici e i deboli già soffrivano da' perturbatori , e d'accrescer le violenze e l'astuzia di questi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Stando alla larga da' prepotenti , dissimulando le loro soverchierie passeggiere e capricciose , corrispondendo con sommissioni a quelle che venissero da un'intenzione più seria e più meditata , costringendo , a forza d'inchini e di rispetto gioviale , anche i più burberi e sdegnosi , a fargli un sorriso , quando gl'incontrava per la strada , il pover'uomo era riuscito a passare i sessant'anni , senza gran burrasche .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Come , niente ? La vuol dare ad intendere a me ? così brutto com'è ? Qualche gran caso è avvenuto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Volete tacere ? volete tacere ? Son pareri codesti da dare a un pover'uomo ? Quando mi fosse toccata una schioppettata nella schiena , Dio liberi ! l'arcivescovo me la leverebbe ?
---------------
* Ruminò pretesti da metter in campo ; e , benché gli paressero un po' leggieri , pur s'andava rassicurando col pensiero che la sua autorità gli avrebbe fatti parer di giusto peso , e che la sua antica esperienza gli darebbe gran vantaggio sur un giovanetto ignorante .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E quando , questa mattina , vi davo un buon parere . . .eh ! subito nelle furie .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si figurava allora di prendere il suo schioppo , d'appiattarsi dietro una siepe , aspettando se mai , se mai colui venisse a passar solo ; e , internandosi , con feroce compiacenza , in quell'immaginazione , si figurava di sentire una pedata , quella pedata , d'alzar chetamente la testa ; riconosceva lo scellerato , spianava lo schioppo , prendeva la mira , sparava , lo vedeva cadere e dare i tratti , gli lanciava una maledizione , e correva sulla strada del confine a mettersi in salvo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo abbracciò molto volentieri questo parere ; Lucia l'approvò ; e Agnese , superba d'averlo dato , levò , a una a una , le povere bestie dalla stìa , riunì le loro otto gambe , come se facesse un mazzetto di fiori , le avvolse e le strinse con uno spago , e le consegnò in mano a Renzo ; il quale , date e ricevute parole di speranza , uscì dalla parte dell'orto , per non esser veduto da' ragazzi , che gli correrebber dietro , gridando: lo sposo ! lo sposo ! Così , attraversando i campi o , come dicon colà , i luoghi , se n'andò per viottole , fremendo , ripensando alla sua disgrazia , e ruminando il discorso da fare al dottor Azzecca-garbugli .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Servir gl'infimi , ed esser servito da' potenti , entrar ne' palazzi e ne' tuguri , con lo stesso contegno d'umiltà e di sicurezza , esser talvolta , nella stessa casa , un soggetto di passatempo , e un personaggio senza il quale non si decideva nulla , chieder l'elemosina per tutto , e farla a tutti quelli che la chiedevano al convento , a tutto era avvezzo un cappuccino .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La parola " frate " veniva , in que' tempi , proferita col più gran rispetto , e col più amaro disprezzo: e i cappuccini , forse più d'ogni altr'ordine , eran oggetto de' due opposti sentimenti , e provavano le due opposte fortune ; perché , non possedendo nulla , portando un abito più stranamente diverso dal comune , facendo più aperta professione d'umiltà , s'esponevan più da vicino alla venerazione e al vilipendio che queste cose possono attirare da' diversi umori , e dal diverso pensare degli uomini .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un venticello d'autunno , staccando da' rami le foglie appassite del gelso , le portava a cadere , qualche passo distante dall'albero .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I bravi del gentiluomo , visto ch'era finita , si diedero alla fuga , malconci: quelli di Lodovico , tartassati e sfregiati anche loro , non essendovi più a chi dare , e non volendo trovarsi impicciati nella gente , che già accorreva , scantonarono dall'altra parte: e Lodovico si trovò solo , con que' due funesti compagni ai piedi , in mezzo a una folla .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Così , con gli occhi bassi , col padre compagno al fianco , passò la porta di quella casa , attraversò il cortile , tra una folla che lo squadrava con una curiosità poco cerimoniosa ; salì le scale , e , di mezzo all'altra folla signorile , che fece ala al suo passaggio , seguito da cento sguardi , giunse alla presenza del padron di casa ; il quale , circondato da' parenti più prossimi , stava ritto nel mezzo della sala , con lo sguardo a terra , e il mento in aria , impugnando , con la mano sinistra , il pomo della spada , e stringendo con la destra il bavero della cappa sul petto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Chiese quindi licenza ; e , abbracciato di nuovo il padron di casa , e tutti quelli che , trovandosi più vicini a lui , poterono impadronirsene un momento , si liberò da essi a fatica ; ebbe a combatter nell'anticamere , per isbrigarsi da' servitori , e anche da' bravi , che gli baciavano il lembo dell'abito , il cordone , il cappuccio ; e si trovò nella strada , portato come in trionfo , e accompagnato da una folla di popolo , fino a una porta della città ; d'onde uscì , cominciando il suo pedestre viaggio , verso il luogo del suo noviziato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Oh , lei non è come gli amici del mondo ! Ciarloni ! Chi avesse creduto alle proteste che mi facevan costoro , nel buon tempo ; eh eh ! Eran pronti a dare il sangue per me ; m'avrebbero sostenuto contro il diavolo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Sa il cielo quando il podestà avrebbe preso terra ; ma don Rodrigo , stimolato anche da' versacci che faceva il cugino , si voltò all'improvviso , come se gli venisse un'ispirazione , a un servitore , e gli accennò che portasse un certo fiasco .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Allora , benché sentisse le ossa gravi e fiaccate da' vari strapazzi di quella giornata , pure studiò di più il passo , per poter riportare un avviso , qual si fosse , a' suoi protetti , e arrivar poi al convento , prima di notte: che era una delle leggi più precise , e più severamente mantenute del codice cappuccinesco .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Che ! - disse Agnese , - ti vorrei forse dare un parere contro il timor di Dio ? Se fosse contro la volontà de' tuoi parenti , per prendere un rompicollo . . .ma , contenta me , e per prender questo figliuolo ; e chi fa nascer tutte le difficoltà è un birbone ; e il signor curato . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma non c'era quell'allegria che la vista del desinare suol pur dare a chi se l'è meritato con la fatica .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
— Meglio pescar sanguisughe che farsi succhiare il sangue come te , malaugurato ! Sí , Maccabeo , te lo do lo scudo ; dieci e cento te ne do , se li vuoi , come li do a gente piú ragguardevole di te , alle tue padroncine , ai nobili e ai parenti dei Baroni , ma le fiche te le farò sempre finché sarai uno stupido , cioè fino alla tua morte . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Te li darò . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— A lei che importa ? A lei non abbiamo domandato mai niente ! — Sfido , babbeo ! Non vi darei mai niente ! Un buon consiglio però , sí ! Lasciate quel ragazzo dov'è !Ma Efix era uscito dalla bottega a testa alta , con la berretta sotto il braccio , e si allontanava senza rispondere .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Egli dà denari a usura ? Noemi arrossí , perché sebbene le relazioni col cugino fossero tese , le sembrava un'ingiuria personale dare dell'usuraio a un nobile Pintor .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— E mangia , gioiello ! Cosa dirà tua nonna ? Che non ti do da mangiare ? Il ragazzo sporse il viso , strappò un boccone dalla focaccia e continuò a suonare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Allora gli diedi altri denari .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Che fare , Efix , allora ? Che fare ? — Ebbene , senti: tu andrai ancora dall'usuraia e ti farai dare cento lire per recarti a Nuoro .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Adesso però mi dovete dare i soldi per il viaggio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Gli darò le pere rosse .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Ebbene , aspetta un altro po' , diavolo ! Ti darò da bere: un po' di acquavite ? O anice ? Stefana , ira di Dio , c'è il tuo pretendente , Stefana ! S'udivano le donne sbattere i mobili con furore .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma quest'uomo mi disse: ti terrò gratis in casa mia , ti darò alloggio e anche da mangiare quando ne ho , ma tu devi lavorare e pagare il tuo debito .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Bisogna distenderlo , — disse la donna , — ora gli darò un po' di liquore .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Infatti , quando la folla si radunò nuovamente nel cortile e le donne passando si frugavano in tasca per dare l'elemosina al finto malato , egli cominciò a gridare: — Ma guardatelo bene ! È piú sano di voi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Dimmelo , ti do altri nove reali ; che cosí me lo faccio anch'io per non andare al servizio militare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
«Se io davo subito la risposta a don Predu tutto era finito» , pensava con un senso di sollievo ; e sognava addormentandosi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Deve ancora la piana scrittura fuggir tutte le ambiguità ed usar quella figura che da' Greci si dice epanalepsi ( epanalessi ): ne la quale si replica la medesima copula o la medesima parola, dove temiamo che l'uditore per lunghezza non se ne sia dimenticato. (T. tasso) Fede e bellezza di Niccolò Tommaseo Scendevano il fiume. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ritta in piedi, guardai la marina spumante, la città queta, il cielo sereno; diedi un ultimo sguardo al poggio della morte: e scesi ora incespicando ne’ cardi, ora sdrucciolando a passi spessi per la rapida china.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Io, entrato a pena in Francia, ritrovo in vettura una signora francese, che mi si mostra a chiari segni abbracciabile: e perch’io, per buone ragioni, non le do retta, ed ella si butta a un altro Italiano lì accosto, e scende seco la notte a contemplare il firmamento de’ cieli. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Vero è che qualch’esempio diedi anco di bene, che qualche parola dissi d’amore: ma chi sa da qual parte penderà la bilancia? Affrettiamoci, anima, con ansiosa pace ad espiare; affrettiamoci.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ma io delle quattro mie casigliane, di me più giovani, e non abborrenti da me, diedi nella meno gentile e meno amorosa. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
* Come lo avrebbero accolto? Si burlavano di lui un tempo; ma egli allora aveva il cappio in mano, con cui, dopo aver permesso che essi braveggiassero un pezzo come tanti cavallini scapati attorno a lui, poteva in un momento dare una stratta e legarli addomesticati al carro del trionfo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che gli restava più, che potesse dare un qualche senso, un qualche valore alla sua vita? Nessun affetto, che non rappresentasse ormai un dovere insopportabile: quello per il figlio, quello per la madre. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Gli darò domani il mio piccino e, appena sarà finito tutto, me ne scenderò... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Molti libri curiosi e piacevolissimi don Eligio Pellegrinotto, arrampicato tutto il giorno su una scala da lampionaio, ha pescato negli scaffali della biblioteca, Ogni qual volta ne trova uno, lo lancia dall’alto, con garbo, sul tavolone che sta in mezzo; la chiesetta ne rintrona; un nugolo di polvere si leva, da cui due o tre ragni scappano via spaventati: io accorro dall’abside, scavalcando la cancellata; do prima col libro stesso la caccia ai ragni su pe’l tavolone polveroso; poi apro il libro e mi metto a leggiucchiarlo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Qualche vecchio del paese si compiace ancora di dare a credere che la ricchezza di mio padre (la quale pure non gli dovrebbe più dar ombra, passata com’è da un pezzo in altre mani) avesse origini – diciamo così – misteriose. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ebbene, Malagna arrivò fino a questo: non bevve più vino, per dare esempio di continenza alla moglie, e per non farla soffrire. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi feci dare da Mino il recapito di quella strega. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Oliva la guardò, come stordita; la prese e mi do mandò:
---------------
* – Non te la do più! Questa ora mi serve!
---------------
* Ma ora che Dio finalmente gli aveva voluto dare la consolazione d’aver un figliuolo legittimo, lui, dalla propria moglie, non poteva, non poteva più, in coscienza, fare anche da padre a quell’altro che sarebbe nato da sua nipote. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Oltre alla bella presenza, alle garbate maniere, a quella sua impostatura d’elegante signore, non aveva più nulla, lui, da dare alla moglie neppure un briciolo di cuore, che forse l’avrebbe compensata del fastidio che avrebbe potuto recarle la povera mamma mia. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Signor Romitelli! – gli gridavo, vedendogli fare tutte queste operazioni, tranquillissimamente, senza dare il minimo segno d’accorgersi di me. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma che! Come aprì il cassetto e si sentì sgusciare sotto il naso quelle due bestie, si voltò verso me, che già non mi potevo più reggere e davo in uno scoppio di risa, e mi domandò:
---------------
* Uh, ecco fatto! Ma, poco dopo, davo una spallata: «Sì! Carlo Martello...». ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi darò a poco a poco una nuova educazione; mi trasformerò con amoroso e paziente studio, sicché, alla fine, io possa dire non solo di aver vissuto due vite, ma d’essere stato due uomini.»
---------------
* Quindi, non tanto per distrarmi, quanto per cercar di dare una certa consistenza a quella mia nuova vita campata nel vuoto, mi misi a pensare ad Adriano Meis, a immaginargli un passato, a domandarmi chi fu mio padre, dov’ero nato, ecc. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Questo pensiero, come tanti altri del resto, mi faceva dare un tuffo nel passato. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Se non che, questo mio caro ometto non volle perseverare negli arguti e concettosi discorsi, di cui ho voluto dare un saggio; cominciò a entrare in confidenza; e allora io, che già credevo facile e bene avviata la nostra amicizia, provai subito un certo impaccio, sentii dentro me quasi una forza che mi obbligava a scostarmi, a ritrarmi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ecco qua, per dare un altro saggio, un brano di dialogo tra lui e una donna maritata:
---------------
* Il rumore di qualche vettura sul prossimo ponte di legno mi scoteva da quelle riflessioni; sbuffavo, mi ritraevo dalla finestra; guardavo il letto, guardavo i libri, restavo un po’ perplesso tra questi e quello, scrollavo infine le spalle, davo di piglio al cappellaccio e uscivo, sperando di liberarmi, fuori, da quella noia smaniosa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
abbarcare
= verbo trans. dare l'incurvatura a una tavola in modo che si adatti allo scafo di un'imbarcazione .
---------------
abbronzare
= verbo trans. dare un colore bruno rendere bruna la pelle
---------------
abbronzata
= l'abbronzare , l'abbronzarsi dare un'abbronzata , dare un leggero colore di bronzo prendere un'abbronzata , diventare abbronzato . dim . abbronzatina .
---------------
accentuare
= verbo trans. dare risalto a una parola o a una frase nel discorso , pronunciandola con accento più marcato dare maggior rilievo , rendere più marcato
---------------
accomiatare meno com . accommiatare ,
= verbo trans. dare commiato , licenziare , congedare accomiatarsi
= verbo rifl. prendere commiato , congedarsi da qualcuno .
---------------
accordatura
= operazione consistente nel dare la giusta intonazione alle corde o alle altre parti che producono i suoni negli strumenti , regolandole in base al diapason
---------------
accottimare
= verbo trans. dare a cottimo prendere a cottimo .
---------------
accreditare
= verbo trans. dare credito a qualcosa , avvalorare , convalidare
---------------
addolorare
= verbo trans. dare , procurare dolore
---------------
adonestare
= verbo trans. dare apparenza di onesto o di giusto
---------------
aerare
= verbo trans. dare aria , arieggiare , ventilare
---------------
affaccendare
= verbo trans. dare da fare , occupare in faccende affaccendarsi
= verbo rifl. darsi molto da fare , occuparsi attivamente
---------------
affannare
= verbo trans. dare , procurare affanno angustiare , affliggere
---------------
afferire
= verbo intr. asserire , dare per certo , dichiarare apertamente
---------------
affidamento
= l'affidare , il dare in custodia
---------------
affidare
= verbo trans. dare , consegnare qualcosa alla custodia di qualcuno di cui si abbia fiducia
---------------
affittare
= verbo trans. dare in affitto , dare in locazione
---------------
affusolare
= verbo trans. dare forma di fuso , assottigliare .
---------------
aire
= spinta , avvio , rincorsa dare l'aire , mettere in movimento prendere l'aire , cominciare a muoversi .
---------------
aiutare
= poetico aitare o atare , verbo trans. dare , prestare aiuto
---------------
baciare
= verbo trans. dare un bacio , dei baci - il baciare
---------------
battifredo
= nel medioevo , torre di vedetta in legno munita di una campana per dare l'allarme all'appressarsi del nemicomacchina da guerra medievale molto simile all'ariete romano.
---------------
benservito
= attestato che si rilascia a colui che cessa un'attività lavorativa , per comprovare che ha servito bene dare il benservito a qualcuno , licenziarlo.
---------------
berteggiare
= verbo trans. dare la berta , beffeggiare.
---------------
biadare
= verbo trans. dare la biada agli animali.
---------------
brillantina
= preparato cosmetico a base di oli , alcol e sostanze aromatiche , usato per dare lucentezza ai capelli.
---------------
bronzare
= verbo trans. dare il colore del bronzo a oggetti di metallo , legno , gesso ecc.
---------------
buttafuoco
= asta portamiccia usata un tempo dagli artiglieri per dare fuoco alla carica di lancio.
---------------
cablotto
= cavo delle imbarcazioni a remi e dei piccoli velieri che serve per dare fondo all'ancorotto.
---------------
cacciabile
= nel linguaggio venatorio, - animale a cui è consentito per legge dare la caccia.
---------------
cacciare
= verbo trans. dare la caccia a un animale selvatico per ucciderlo o catturarlo
---------------
canonizzare
= verbo trans. dare autorità di norma, approvare
---------------
chiaroscurare
= verbo trans. dare il chiaroscuro
---------------
ciampanelle voce usata solo nella dare o andare in ciampanelle, uscire di senno, parlare o comportarsi in modo stravagante.
---------------
collaggio
= serie di operazioni per dare consistenza e impermeabilità alla carta collage.
---------------
colorare
= verbo trans. dare colore, tingere
---------------
colorire
= verbo trans. dare il colore
---------------
colpeggiare
= verbo intr. dare colpi ripetuti dipingere con colpi di pennello
---------------
comandare
= verbo trans. dare ordini, imporre con autorità la propria volontà , le proprie decisioni a qualcuno
---------------
cominciare
= verbo trans. dare principio a qualcosa
---------------
comodare
= verbo intr. far comodo, far piacere - verbo trans. dare in comodato.
---------------
concussione
= il reato del pubblico ufficiale che, abusando del suo ufficio, fa dare o promettere denaro o altra utilità a sé o ad altri scotimento
---------------
conformare
= verbo trans. dare una forma, una figura determinata
---------------
conidio
= cellula che si stacca dal corpo vegetativo di un fungo per dare origine a un nuovo individuo.
---------------
consigliare
= verbo trans. dare un consiglio, un avvertimento
---------------
cordata
= gruppo di alpinisti legati alla stessa corda in un'ascensione gruppo di imprenditori che si consorziano per l'acquisto o la gestione di un'impresa o di un bene di grande rilevanza economica' gruppo di politici, dirigenti d'impresa e sim. che si accordano per dare la scalata a posizioni di potere.
---------------
cotonare
= verbo trans. trattare un tessuto in modo che rassomigli al cotoneincrespare con colpi di spazzola o di pettine i capelli per dare maggior volume e consistenza alla pettinatura.
---------------
craquelure
= screpolatura su superfici dipinte o smaltate, naturali o provocate ad arte per dare all'oggetto una parvenza di antichità .
---------------
dai
= da i - poet . da' - prep . composta da da e i .
---------------
data
= l'atto di dare - di consegnare - di distribuire
---------------
dato
= part . pass . di dare - dedito - votato
---------------
debuttare
= verbo intr . recitare in teatro per la prima volta o dare il primo di una serie di spettacoli
---------------
denominare
= dinominare - verbo trans . dare - imporre un nome
---------------
direzionare
= verbo trans . dare - imporre una direzione .
---------------
disdettare
= verbo trans . dare la disdetta di un contratto .
---------------
dispetto despetto -
= atto compiuto per dare dispiacere o noia a qualcuno - o anche per ostentare un certo disprezzo della volontà altrui
---------------
divedere
= verbo trans . dare a divedere - mostrare chiaramente - far capire - oppure voler far credere - dare a intendere .
---------------
dolcificante
= part . pres . di dolcificare - sostanza naturale o artificiale usata per dare un sapore dolce ad alimenti e bevande .
---------------
donare
= verbo trans . dare spontaneamente e senza ricompensa
---------------
econometria
= o econometrica , insieme dei metodi statistici di stima che si usano per dare espressione quantitativa alle relazioni tra variabili economiche ipotizzate da una teoria .
---------------
erotizzare
= verbo trans . dare inconsciamente un significato erotico a qualcosa che di per sé non l'avrebbe .
---------------
escomiare
= verbo trans . licenziare - dare lo sfratto .
---------------
evidenziare
= verbo trans . mettere in evidenza - dare risalto - far notare
---------------
fa
= quarta nota della scala musicale di do .
---------------
fard
= cosmetico in polvere pressata - o in pasta per dare colorito alle guance .
---------------
faretto
= piccolo portalampada orientabile , usato per dare un'illuminazione particolare a un ambiente - o a un oggetto .
---------------
fidare
= verbo trans . affidare , commettere - dare in affitto
---------------
filone
= persona che , con astuzia e senza dare nell'occhio , riesce a indirizzare le situazioni a proprio vantaggio .
---------------
flatting
= vernice traslucida per dare brillantezza e impermeabilità al legno .
---------------
flou
= nella tecnica fotografica , - un effetto di sfumatura dei contorni e dello speciale filtro usato per ottenerlo - nel linguaggio della moda , di abito dalla linea morbida effetto fotografico che consiste nel dare a un'immagine morbidezza di contorni
---------------
foggiare
= verbo trans . dare forma
---------------
forfait
= ritiro di una squadra - o di un concorrente da una competizione sportiva prima che essa abbia inizio - dichiarare , dare forfait , abbandonare una competizione iniziata
---------------
formalismo
= rigorosa osservanza delle formalità - tendenza a dare eccessiva importanza alla forma - o alle forme qualsiasi corrente di pensiero che ponga al centro dell'indagine la forma , in uno dei suoi significati filosofici
= 3 dottrina estetica che fa consistere l'essenza dell'opera d'arte nei valori formali , mettendone in secondo piano gli aspetti contenutistici
---------------
fotomontaggio
= composizione fotografica ottenuta riprendendo insieme parti di diverse fotografie opportunamente accostate , così da dare l'illusione che si tratti di una fotografia unica .
---------------
frizzare
= verbo intr .
= dare la sensazione di lievissime e frequenti punture
---------------
generare
= verbo trans.far nascere , dare vita a un individuo della stessa specie
---------------
impartire
= verbo transitivo , dare , assegnare
---------------
impegnare
= verbo transitivo , dare in pegno
---------------
imprestare
= verbo transitivo , prestare , dare in prestito .
---------------
improntare
= verbo transitivo , dare , prendere in prestito .
---------------
inanellare
= verbo transitivo , dare forma di anello a qualcosa
---------------
incaricare
= verbo transitivo , dare un incarico a qualcuno
---------------
incomodare
= verbo transitivo , dare incomodo , recare disturbo
---------------
incoraggiare
= verbo transitivo , dare , infondere coraggio
---------------
incrementare
= verbo transitivo , dare incremento
---------------
infantare
= verbo transitivo , partorire , dare alla luce , generare
---------------
infastidire
= verbo transitivo , recare noia , dare fastidio a qualcuno
---------------
informare
= verbo transitivo , dare informazioni , notizie
---------------
informativo
= che serve a comunicare notizie , a dare informazioni
---------------
iniziare
= verbo transitivo , dare inizio a qualcosa , intraprendere un'attività
---------------
innescare
= inescare , verbo transitivo , mettere l'esca all'amo - applicare l'innesco a una carica esplosiva\n 3 dare inizio , con un'azione specifica , a un processo più generaleinnesco
= dispositivo meccanico , elettrico o chimico , che dà inizio all'esplosione di una carica di lancio o di scoppio
---------------
insaldare
= verbo transitivo , dare la salda
---------------
insaporire
= verbo transitivo , dare , aggiungere sapore , rendere saporito
---------------
intitolare
= verbo transitivo , dare il titolo a un'opera
---------------
inzuccare
= verbo transitivo , dare alla testa , ubriacare 2 far sbattere con la testa
---------------
largire
= verbo transitivo, dare con generosità
---------------
licenziare
= verbo tr . dare a una persona il permesso di andarsene
---------------
mandriale s.m., o mandriano , asta d'acciaio curvata a un'estremità , usata un tempo per spingere in dentro il tappo a spina dei forni fusori e dare avvio alla colata.
---------------
marcapunto o marcapunti,
= arnese da calzolaio con una rotellina dentata che serve a segnare i punti da dare sulla suola delle scarpe.
---------------
marezzare
= verbo trans. dare il marezzo a qualcosa
---------------
marpione
= individuo furbo, capace di approfittare di ogni situazione favorevole senza dare nell'occhio.
---------------
meriggiare verbo intr. tessuto vegetale formato da cellule capaci di dividersi e dare così origine a nuove cellule.
---------------
molatrice
= macchina utensile dotata di mola per affilare, spianare o lucidare, o anche soltanto asportare materiale per dare forma o ridurre le dimensioni.
---------------
mortale
= che dà o può dare la morte
---------------
mutuare
= verbo trans. dare o prendere denaro a mutuo cioè in prestito
---------------
neretto
= carattere tipografico ad asta grossa , usato per titoli o parti del testo cui si vuol dare evidenza
---------------
nominare
= verbo trans . dare il nome
---------------
nominazione
= atto del nominare , del dare il nome
---------------
occasionare
= verbo trans . dare occasione , pretesto a qualcosa .
---------------
olé
= usata scherzosamente come esortazione o per dare risalto a un gesto
= danza popolare spagnola in 3/8 , di andamento moderato , che si accompagna col battito delle mani .
---------------
ondulare
= verbo trans . dare a qualcosa una piega a onda
---------------
originare
= verbo trans . dare origine a qualcosa
---------------
ospizio
= edificio adibito a dare ospitalità temporanea a pellegrini , forestieri ecc .
---------------
ovalizzare
= verbo trans . rendere ovale , dare forma ovale - ovalizzarsi
= verbo riflessivo diventare ovale - detto di organo meccanico o di cavità a sezione circolare , deformarsi assumendo forma ovale .
---------------
pancake
= cosmetico solido che si stende sul viso per dare un colore omogeneo alla pelle
---------------
partorire
= parturire , verbo trans . dare alla luce
---------------
pedagogismo
= tendenza a dare rilievo eccessivo ai problemi educativi
---------------
permettere
= verbo trans . dare a qualcuno la possibilità di fare qualcosa
---------------
piombagginare
= verbo trans . dare la piombaggine , strofinare con polvere di piombaggine .
---------------
piromania
= impulso irrefrenabile di dare fuoco alle cose
---------------
pittare
= verbo trans . detto di pesce , dare successivi strappi intorno all'amo , senza abboccare .
---------------
politicizzare
= verbo trans . dare carattere politico a qualcosa che potrebbe o dovrebbe esserne privo
---------------
porto
= luogo sulla riva del mare , di un lago o di un fiume che , per configurazione naturale o per le opere artificiali costruite dall'uomo , può dare sicuro ricovero alle navi e permettere operazioni di imbarco e di sbarco di merci e passeggeri
---------------
precettivo
= che mira a dare precetti
---------------
pregado
= ciascuno dei membri del senato della repubblica veneta , così chiamati perché venivano pregati dal doge di dare il proprio parere al maggior consiglio sulle deliberazioni più importanti .
---------------
prestare
= verbo trans . dare qualcosa col patto che sia restituita
---------------
preterizione
= figura retorica consistente nel fingere di passar sotto silenzio una cosa che in realtà si dice , così da dare a essa maggior rilievo omesso , tralasciato .
---------------
principiare
= verbo trans . dare principio , cominciare
---------------
profondere
= verbo trans . dare , spendere senza misura
---------------
promettere
= verbo trans . impegnarsi con altri a fare o a dare qualcosa
---------------
provvisionare
= o provisionare , provvigionare , provigionare , verbo trans . dare uno stipendio , un appannaggio a qualcuno .
---------------
rapa
= pianta erbacea con fiori gialli, coltivata per la radice commestibile, bianca, carnosa, di forma tondeggiante e per le foglie giovani e gli steli fioriferi , anch'essi commestibili ' valere una rapa, non valere nulla ' voler cavare sangue da una rapa, richiedere a qualcuno ciò che non può dare ' testa di rapa, persona ottusa, sciocca ' avere la testa come una rapa, essere rapato a zero, o completamente calvo. ,rapetta, rapettina, rapina
---------------
ravvalorare
= verbo trans. avvalorare, dare maggior valore
---------------
referenziare
= verbo trans. dare buone referenze sul conto di qualcuno.
---------------
refrigerare rifrigerare
= verbo trans. dare refrigerio, rinfrescare
---------------
regalare
= verbo trans. dare liberamente qualcosa di utile o di gradito
---------------
retribuire
= verbo trans. dare un compenso per una prestazione d'opera
---------------
riappaltare
= verbo trans. appaltare di nuovo - dare in subappalto.
---------------
ricettare recettare
= verbo trans. dare ricetto
---------------
ricettazione
= il dare ricetto
---------------
ricompensare
= verbo trans. dare una ricompensa
---------------
ridare
= verbo trans. dare di nuovo
---------------
rincoraggiare
= verbo trans. dare nuovo coraggio o coraggio maggiore di prima
---------------
rincorare o rincuorare
= verbo trans. dare animo
---------------
ristorare
= verbo trans. dare ristoro, far tornare le forze
---------------
salariare
= verbo transitivo dare un salario per prestazioni continuative di lavoro , per lo più manuale ,
---------------
salda
= soluzione acquosa di amido , gomma arabica o altri materiali viscosi , usata per dare rigidità ai tessuti o alla bian ,
---------------
salvatore salvadore ,
= chi salva - il salvatore , per antonomasia , gesù cristo
= che può dare la salvezza , in senso spirituale ,
---------------
satollare
= verbo transitivo dare cibo a qualcuno finché sia sazio ,
---------------
scandalismo
= tendenza , di certa stampa periodica , a dare particolare rilievo a fatti o notizie che suonino scandalosi , per trarre profitto dalla morbosa curiosità del pubblico .
---------------
scandalizzare scandalezzare , scandolezzare ,
= verbo transitivo dare , provocare scandalo ,
---------------
sciabolare
= verbo transitivo colpire con la sciabola ' sciabolare giudizi , dare giudizi aspri , severi , per lo più in modo avventato -
= verbo intransitivo tirare sciabolate .
---------------
scientifismo
= la tendenza a dare eccessiva importanza alla scienza nell'ordine dei valori umani .
---------------
sgasare o sgassare ,
= verbo transitivo liberare l'anidride carbonica contenuta in una bevanda gassata agitandola o aggiungendovi del limone -
= verbo intransitivo dare violente accelerate al motore , a veicolo fermo , per prepararsi a una partenza scattante con un autoveicolo o un motociclo - sgasarsi
= verbo riflessivo nel gergo giovanile , perdere l'entusiasmo , l'euforia ,
---------------
sgrossare
= verbo transitivo dare una prima forma a un oggetto togliendone le parti eccedenti o inutili , nella lavorazione del marmo e del legno ,
---------------
sistemare
= verbo transitivo dare un'organizzazione sistema ,
---------------
sol
= quinta nota della scala diatonica di do .
---------------
somministrare
= verbo transitivo dare , distribuire ad altri , in quanto fa parte del proprio ufficio ,
---------------
sopraffinestra
= sorta di finestrella posta sopra una finestra , con infisso indipendente , per dare maggior luce e aria all'ambiente .
---------------
sopraluce
= apertura praticata sopra la porta di una stanza e chiusa da un vetro , per dare luce dal corridoio alla stanza stessa o viceversa ,
---------------
soprannominare
= verbo transitivo dare a qualcuno un soprannome ,
---------------
spalcatura
= in arboricoltura , l'eliminazione di alcune impalcature di rami per dare maggiore aria , luce ed equilibrio alle piante .
---------------
spassare
= verbo transitivo dare spasso , divertire - spassarsi
= verbo riflessivo divertirsi - spassarsela , passare il tempo allegramente , dandosi alla bella vita .
---------------
spendere
= verbo transitivo dare , cedere denaro ad altri , in paga ,
---------------
spintonare
= verbo transitivo dare uno o più spintoni - nel linguaggio del calcio e di altri sport , caricare irregolarmente con una spinta violenta ,
---------------
termoscopio
= strumento che serve a dare indicazioni sulle variazioni di temperatura di un corpo senza misurarle .
---------------
tonalismo
= in pittura , tendenza a dare rilievo ai valori tonali
---------------
turchinetto
= sostanza colorante che si unisce all'acqua di bucato - all'amido per dare alla biancheria un leggerissimo riflesso azzurro .
---------------
udienza
= l'udire , il dare ascolto
---------------
uggire
= verbo transitivo fare , dare uggia
---------------
urbanizzare
= verbo transitivo dare a un centro abitato il carattere di città favorire lo sviluppo di una città costruendo nuove case alla sua periferia
---------------
urtare
= verbo transitivo dare un urto
---------------
usciere
= uscere , in amministrazioni pubbliche e private , impiegato d'ordine con l'incarico di dare informazioni al pubblico , accompagnare e annunciare i visitatori , prestare servizi minuti ecc.
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io do
tu dai
egli da
noi diamo
voi date
essi danno
davo
davi
dava
davamo
davate
davano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
diedi
desti
diede
demmo
deste
diedero
darò
darai
darà
daremo
darete
daranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho dato
tu hai dato
egli ha dato
noi abbiamo dato
voi avete dato
essi hanno dato
avevo dato
avevi dato
aveva dato
avevamo dato
avevate dato
avevano dato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi dato
avesti dato
ebbe dato
avemmo dato
aveste dato
ebbero dato
avrò dato
avrai dato
avrà dato
avremo dato
avrete dato
avranno dato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io dia
che Tu dia
che Egli dia
che Noi diamo
che Voi diate
che Essi diano
dessi
dessi
desse
dessimo
deste
dessero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia dato
abbia dato
abbia dato
abbiamo dato
abbiate dato
abbiano dato
avessi dato
avessi dato
avesse dato
avessimo dato
aveste dato
avessero dato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io darei
tu daresti
egli darebbe
noi daremmo
voi dareste
essi darebbero
avrei dato
avresti dato
avrebbe dato
avremmo dato
avreste dato
avrebbero dato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
da'
dia
diamo
diate
diano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
dare avere dato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
dante dato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
dando avendo dato
Coniugazione del verbo: essere dato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo/intransitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono dato
tu sei dato
egli é dato
noi siamo dati
voi siete dati
essi sono dati
ero dato
eri dato
era dato
eravamo dati
eravate dati
erano dati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui dato
fosti dato
fu dato
fummo dati
foste dati
furono dati
sarò dato
sarai dato
sarà dato
saremo dati
sarete dati
saranno dati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato dato
tu sei stato dato
egli é stato dato
noi siamo stati dati
voi siete stati dati
essi sono stati dati
ero stato dato
eri stato dato
era stato dato
eravamo stati dati
eravate stati dati
erano statidati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato dato
fosti stato dato
fu stato dato
fummo stati dati
foste stati dati
furono stati dati
sarò stato dato
sarai stato dato
sarà stato dato
saremo stati dati
sarete stati dati
saranno stati dati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia dato
che Tu sia dato
che Egli sia dato
che Noi siamo dati
che Voi siate dati
che Essi siano dati
fossi dato
fossi dato
fosse dato
fossimo dati
foste dati
fossero dati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato dato
sia stato dato
sia stato dato
siamo stati dati
siate stati dati
siano stati dati
fossi stato dato
fossi stato dato
fosse stato dato
fossimo stati dati
foste stati dati
fossero stati dati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei dato
tu saresti dato
egli sarebbe dato
noi saremmo dati
voi sareste dati
essi sarebbero dati
sarei stato dato
saresti stato dato
sarebbe stato dato
saremmo stati dati
sareste stati dati
sarebbero stati dati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii dato
sia dato
siamo dati
siate dati
siano dati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere dato essere stato dato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- dato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo dato essendo stato dato

Ricerca nei classici sul web