Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: coricarsi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
coricarsi essersi coricato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coricantesi coricatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coricandosi essendosi coricato
Coniugazione del verbo: coricarsi
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: coricare
adagiare deporre dormire ritirarsi distendere

sdraiare mettere giù allungarsi distendersi sdraiarsi adagiarsi andare a letto

mettersi a letto adagiare distendere sdraiare sporgere

rilassare riposare buttare
Vocabulary and phrases
IL TABERNACOLO I Coricatosi accanto alla moglie, che già dormiva, voltata verso il lettuccio, su cui giacevano insieme i due figliuoli, Spatolino disse prima le consuete orazioni, s'intrecciò poi le mani dietro la nuca; strizzò gli occhi, e - senza badare a quello che faceva - si mise a fischiettare, com'era solito ogni qual volta un dubbio o un pensiero lo rodevano dentro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Tendeva di tanto in tanto l'orecchio per sentire che cosa egli facesse di là, se si fosse coricato, se già dormisse; e intanto ripuliva gli occhiali, che a ogni sospiro le s'appannavano.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ebbene, e intanto come mai non era tutto finito? Egli viveva ancora, lí, nella sua stessa camera tranquilla, coricato sul suo letto, come se nulla fosse accaduto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Si fa cosí, che mi corico anch'io e staremo a guardar dal letto tutte e tre come piove.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Nel ritirarsi dalla finestra sospirando, Anna s'accorse che il marito quella mattina s'era dimenticato di guastare il letto, come soleva ogni volta, perché i servi non s'avvedessero che non s'era coricato in camera sua.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Meglio se ti fossi coricato qui, - mormorò tra sé, e si rialzò stanca.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Appena coricata, chiuse gli occhi e s'impose di seguire col pensiero il marito per la via che conduceva alla stazione ferroviaria.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Tu devi coricarti qui, papà, senti? Accanto a me...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ricordò allora l'impaccio piú vivo provato, due anni addietro, alla vista di un altro letto, nel quale per la prima volta avrebbe dovuto coricarsi non piú sola: rivide col pensiero la sua casetta lontana, com'era già, allorché Titta, senza quelle ideacce cattive che lo avevano rovinato, aveva messa sú, amorosamente, per le nozze; com'era adesso, squallida e nuda, con due seggiole appena e un letto solo, per lei e per la suocera.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Anche il ragazzo s'era coricato , ma non aveva voglia di dormire .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Fra una canna e l'altra sopra la collina le nuvole di maggio passavano bianche e tenere come veli di donna ; egli guardava il cielo d'un azzurro struggente e gli pareva d'esser coricato su un bel letto dalle coltri di seta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Bevette , ma si sentí triste e andò a coricarsi sotto un lentischio della brughiera .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Oh che son morte anche loro ? — Donna Ester sarà in chiesa e donna Noemi forse sarà coricata .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Perché , sta male ? — Mah ! Da qualche tempo , ogni volta che torno la trovo coricata .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Seduto – non si coricava mai – con le braccia intorno alle ginocchia , coi grandi denti gialli lucidi al riflesso del fuoco , le palpebre violette abbassate , continuava a raccontare le sue storie .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Rimasto solo si sdraiò sulla stuoia , ma nonostante la grande stanchezza non poté addormentarsi: aveva l'impressione che i ciechi fossero coricati lí accanto e che intorno e fuori nelle tenebre si stendesse un paese ignoto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Egli era fuori da due o tre minuti, quando la marchesa, già coricata, mandò Carlotta a vedere chi fosse venuto giù correndo dalle scale. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Franco, dovendo ripartire prima di giorno, preferì non coricarsi ma volle che si coricasse l'amico, e l'amico, dopo infinite proteste e cerimonie, dopo aver esitato fin sulla soglia della porta con la sua scodella d'acqua sedativa in mano, fece di colpo un volta faccia, si gittò alle spalle un «addio» e scomparve. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Poi padre e madre si coricarono senza rumore, spensero il lume, stettero ad ascoltar con pena il sottile respiro breve della piccina. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
In pari tempo andava e veniva per la camera, pigliando e posando le stesse 2 cose, un po' per nervosità, un po' con la intenzione che suo marito si coricasse prima di lei. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Raccolsi il denaro; lo buttai nel cassetto del comodino, e mi coricai. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* M’ero coricato con la sigaretta in bocca, ancora accesa, e m’ero messo a leggere uno di quei libri del Paleari; distratto, avevo poi posato il mozzicone spento in quell’acquasantiera. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi raccontò di aver parlato con l’infermiere che andava a coricarsi , ma restava a sua disposizione a letto , per il caso in cui fossi divenuto cattivo .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Disse che sarebbe andata a coricarsi perché si sentiva un po’ di male alla testa .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* – Siamo noi due soli a questo mondo e volevo vederti prima di coricarmi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Ma pensavo ch’egli non si sarebbe rassegnato di coricarsi senza darmi il fatto mio e mi preparai a discussioni che poi non vennero .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Avevo parlato anche del contegno strano di mio padre , della sua ansia di vedermi , della sua fretta di coricarsi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
M’indussero a coricarmi perché avrei dovuto passare la notte con l’infermiere ad assistere l’ammalato presso il quale bastava fossimo in due; uno poteva riposare sul sofà .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Mi coricai e m’addormentai subito , con completa , gradevole perdita della coscienza e – ne son sicuro – non interrotta da alcun barlume di sogno .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Poi con grande fatica e con l’aiuto dell’infermiere si coricava sul letto adagiandovisi prima per un attimo sul fianco sinistro eppoi subito sul fianco destro su cui sapeva resistere per qualche minuto .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Mi raccomandò d’indurre l’ammalato di restar coricato più a lungo che fosse possibile perché la posizione orizzontale era la migliore per la circolazione .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
alzato
= participio passato di alzare
= nei sign . del
= verbo stare alzato , non coricarsi
= rappresentazione verticale della facciata di un edificio .
---------------
antipodista
= acrobata che , stando coricato sul dorso , esegue con le sole gambe esercizi di forza o di destrezza .
---------------
colcare
= verbo trans. coricare, adagiare
---------------
corcare
= coricare.
---------------
coricamento
= il coricare, il coricarsi.
---------------
iposcopio
= strumento ottico , simile al periscopio , usato sui mezzi bellici semoventi per la guida e l'osservazione - apparecchio radiologico utilizzato per eseguire su pazienti coricati radiografie e radioscopie dal basso verso l'alto .
---------------
ricoricare o poet. ricorcare
= verbo trans. coricare di nuovo, sdraiare nuovamente
---------------
sdraiare
= verbo transitivo coricare , mettere a giacere ,
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi corico
tu ti corichi
egli si corica
noi ci corichiamo
voi vi coricate
essi si coricano
mi coricavo
ti coricavi
si coricava
ci coricavamo
vi coricavate
si coricavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi coricai
ti coricasti
si coricò
ci coricammo
vi coricaste
si coricarono
mi coricherò
ti coricherai
si coricherà
ci coricheremo
vi coricherete
si coricheranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono coricato
tu ti sei coricato
egli si é coricato
noi ci siamo coricati
voi vi siete coricati
essi si sono coricati
mi ero coricato
ti eri coricato
era coricato
ci eravamo coricati
vi eravate coricati
si erano coricati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui coricato
ti fosti coricato
si fu coricato
ci fummo coricati
vi foste coricati
si furono coricati
mi sarò coricato
ti sarai coricato
si sarà coricato
ci saremo coricati
vi sarete coricati
si saranno coricati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi corichi
che Tu ti corichi
che Egli si corichi
che Noi ci corichiamo
che Voi vi corichiate
che Essi si corichino
mi coricassi
ti coricassi
si coricasse
ci coricassimo
vi coricaste
si coricassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia coricato
ti sia coricato
si sia coricato
ci siamo coricati
vi siate coricati
si siano coricati
mi fossi coricato
ti fossi coricato
si fosse coricato
ci fossimo coricati
vi foste coricati
si fossero coricati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi coricherei
tu ti coricheresti
egli si coricherebbe
noi ci coricheremmo
voi vi corichereste
essi si coricherebbero
mi sarei coricato
ti saresti coricato
si sarebbe coricato
ci saremmo coricati
vi sareste coricati
si sarebbero coricati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
coricati
si corichi
corichiamoci
coricatevi
si corichino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
coricarsi essersi coricato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coricantesi coricatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coricandosi essendosi coricato

Ricerca nei classici sul web