Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: coprire
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
coprire avere coperto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coprente coperto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coprendo avendo coperto
Coniugazione del verbo: coprire
coniugazione:3
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: coprire
affogare ammantare avallare chiudere foderare

ricoprire proteggere riparare celare insabbiare

difendere spalleggiare sovrastare ricoprirsi ripararsi riempirsi rivestirsi fare

sovrapporre rivestire popolare
Vocabulary and phrases
* Era questo uno stanzone , su tre pareti del quale eran distribuiti i ritratti de' dodici Cesari ; la quarta , coperta da un grande scaffale di libri vecchi e polverosi: nel mezzo , una tavola gremita d'allegazioni , di suppliche , di libelli , di gride , con tre o quattro seggiole all'intorno , e da una parte un seggiolone a braccioli , con una spalliera alta e quadrata , terminata agli angoli da due ornamenti di legno , che s'alzavano a foggia di corna , coperta di vacchetta , con grosse borchie , alcune delle quali , cadute da gran tempo , lasciavano in libertà gli angoli della copertura , che s'accartocciava qua e là .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il dottore era in veste da camera , cioè coperto d'una toga ormai consunta , che gli aveva servito , molt'anni addietro , per perorare , ne' giorni d'apparato , quando andava a Milano , per qualche causa d'importanza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Permette però che , per occasione di trovarsi alcuno calvo , o per altra ragionevole causa di segnale o ferita , possano quelli tali , per maggior decoro e sanità loro , portare i capelli tanto lunghi , quanto sia bisogno per coprire simili mancamenti e niente di più ; avvertendo bene a non eccedere il dovere e pura necessità , per (non) incorrere nella pena agli altri contraffacienti imposta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La barba bianca e lunga , che gli copriva le guance e il mento , faceva ancor più risaltare le forme rilevate della parte superiore del volto , alle quali un'astinenza , già da gran pezzo abituale , aveva assai più aggiunto di gravità che tolto d'espressione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il conte duca , viceversa , sa appuntino cosa bolle in pentola di tutte l'altre corti ; e tutti que' politiconi (che ce n'è di diritti assai , non si può negare) hanno appena immaginato un disegno , che il conte duca te l'ha già indovinato , con quella sua testa , con quelle sue strade coperte , con que' suoi fili tesi per tutto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Don Rodrigo lo guardava ; e quando gli era arrivato sotto , e voltava , ecco in faccia un altro antenato , magistrato , terrore de' litiganti e degli avvocati , a sedere sur una gran seggiola coperta di velluto rosso , ravvolto in un'ampia toga nera ; tutto nero , fuorché un collare bianco , con due larghe facciole , e una fodera di zibellino arrovesciata (era il distintivo de' senatori , e non lo portavan che l'inverno , ragion per cui non si troverà mai un ritratto di senatore vestito d'estate) ; macilento , con le ciglia aggrottate: teneva in mano una supplica , e pareva che dicesse: vedremo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dopo aver ammazzato uno , di giorno , in piazza , era andato ad implorar la protezione di don Rodrigo ; e questo , vestendolo della sua livrea , l'aveva messo al coperto da ogni ricerca della giustizia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un berretto piatto di velluto chermisi , messo storto , gli copriva la metà del ciuffo , che , dividendosi sur una fronte fosca , girava , da una parte e dall'altra , sotto gli orecchi , e terminava in trecce , fermate con un pettine sulla nuca .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Due folte ciocche di capelli , che gli scappavano fuor della papalina , due folti sopraccigli , due folti baffi , un folto pizzo , tutti canuti , e sparsi su quella faccia bruna e rugosa , potevano assomigliarsi a cespugli coperti di neve , sporgenti da un dirupo , al chiaro di luna .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un velo nero , sospeso e stirato orizzontalmente sulla testa , cadeva dalle due parti , discosto alquanto dal viso ; sotto il velo , una bianchissima benda di lino cingeva , fino al mezzo , una fronte di diversa , ma non d'inferiore bianchezza ; un'altra benda a pieghe circondava il viso , e terminava sotto il mento in un soggolo , che si stendeva alquanto sul petto , a coprire lo scollo d'un nero saio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Che se , non potendo più soffrire una così amara e umiliante distinzione , insisteva , e tentava di famigliarizzarsi ; se implorava un po' d'amore , si sentiva subito toccare , in maniera indiretta ma chiara , quel tasto della scelta dello stato ; le si faceva copertamente sentire che c'era un mezzo di riacquistar l'affetto della famiglia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ho visto più volte un caro fanciullo , vispo , per dire il vero , più del bisogno , ma che , a tutti i segnali , mostra di voler riuscire un galantuomo ; l'ho visto , dico , più volte affaccendato sulla sera a mandare al coperto un suo gregge di porcellini d'India , che aveva lasciati scorrer liberi il giorno , in un giardinetto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* L'oste gli diede l'aiuto richiesto ; gli stese per di più la coperta addosso , e gli disse sgarbatamente - buona notte , - che già quello russava .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Gli venne in mente d'aver veduto , in uno de' campi più vicini alla sodaglia , una di quelle capanne coperte di paglia , costrutte di tronchi e di rami , intonacati poi con la mota , dove i contadini del milanese usan , l'estate , depositar la raccolta , e ripararsi la notte a guardarla: nell'altre stagioni , rimangono abbandonate .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Raccolse poi tutta la paglia che rimaneva all'intorno , e se l'accomodò addosso , facendosene , alla meglio , una specie di coperta , per temperare il freddo , che anche là dentro si faceva sentir molto bene ; e vi si rannicchiò sotto , con l'intenzione di dormire un bel sonno , parendogli d'averlo comprato anche più caro del dovere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma , non che aprirsi con nessuno su questa sua nuova inquietudine , la copriva anzi profondamente , e la mascherava con l'apparenze d'una più cupa ferocia ; e con questo mezzo , cercava anche di nasconderla a se stesso , o di soffogarla .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* A che cosa son ridotto ! Non son più uomo , non son più uomo ! . . .Via ! - disse , poi , rivoltandosi arrabbiatamente nel letto divenuto duro duro , sotto le coperte divenute pesanti pesanti: - via ! sono sciocchezze che mi son passate per la testa altre volte .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* All'entrata del paese , proprio accanto alla casetta delle nostre due donne , c'era un arco trionfale , costrutto di stili per il ritto , e di pali per il traverso , rivestito di paglia e di borraccina , e ornato di rami verdi di pugnitopo e d'agrifoglio , distinti di bacche scarlatte ; la facciata della chiesa era parata di tappezzerie ; al davanzale d'ogni finestra pendevano coperte e lenzoli distesi , fasce di bambini disposte a guisa di pendoni ; tutto quel poco necessario che fosse atto a fare , o bene o male , figura di superfluo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
E Dio prometteva una buona annata , o per lo meno faceva ricoprir di fiori tutti i mandorli e i peschi della valle ; e questa , fra due file di colline bianche , con lontananze cerule di monti ad occidente e di mare ad oriente , coperta di vegetazione primaverile , d'acque , di macchie , di fiori , dava l'idea di una culla gonfia di veli verdi , di nastri azzurri , col mormorio del fiume monotono come quello di un bambino che s'addormentava .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Dal tetto a cono , di canne e giunchi , che copriva i muri a secco e aveva un foro nel mezzo per l'uscita del fumo , pendevano grappoli di cipolle e mazzi d'erbe secche , croci di palma e rami d'ulivo benedetto , un cero dipinto , una falce contro i vampiri e un sacchetto di orzo contro le panas: ad ogni soffio tutto tremava e i fili dei ragni lucevano alla luna .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Le schiaffeggiava coprendole d'improperî , e minacciava di morte i giovani che passavano due volte di seguito nel vicolo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Donna Ruth , buon giorno , padrona mia ! Donna Ruth scese svelta , lasciando vedere le grosse gambe coperte di calze turchine: gli sorrideva , mostrando i denti intatti sotto il labbro scuro di peluria .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Spalancò porte e finestre – tanto non c'era pericolo che la corrente sbattesse e rompesse i vetri (mancavano da tanti anni !) e portò fuori stendendola bene al sole una coperta gialla .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma ella stendeva bene la coperta e pareva s'indugiasse a contemplare il panorama a destra , il panorama a sinistra , tutti e due d'una bellezza melanconica , con la pianura sabbiosa solcata dal fiume , da file di pioppi , di ontani bassi , da distese di giunchi e d'euforbie , con la Basilica nerastra di rovi , l'antico cimitero coperto d'erba in mezzo al cui verde biancheggiavano come margherite le ossa dei morti ; e in fondo la collina con le rovine del Castello .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Eccola appunto che ritira la coperta dal balcone: inutile pregarla di scendere , bisogna salire fino a lei .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Donna Noemi , mi permette una domanda ? È contenta ? Noemi lo guardò sorpresa , con la coperta abbracciata .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ella tolse un filo dalla coperta e lo buttò nel cortile: il suo viso s'era oscurato .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Anche la preghiera aveva una risonanza lenta e monotona che pareva vibrasse lontano , al di là del tempo: la messa era per un trigesimo e un panno nero a frange d'oro copriva la balaustrata dell'altare ; il prete bianco e nero si volgeva lentamente con le mani sollevate , con due raggi di luce che gli danzavano attorno e parevano emanati dalla sua testa di profeta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Donna Maria Cristina è viva e s'affaccia al balcone ove sono stese le coperte di seta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Donna Ester s'avvicinò al pozzo per coprire con un'assicella una piantina di garofani , salí svelta le scale , chiuse porte e finestre .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
A misura che l'ombra calda della casa copriva il cortile e l'odore dell'euforbia arrivava dalla pianura , ricordava piú intensamente la fuga di Lia .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tutto era in ordine là dentro: in alto alcune trapunte logore , tappeti di seta , coperte di lana che il lungo uso aveva ingiallito come lo zafferano: piú giú la biancheria odorosa di mele cotogne , e canestrini di asfodelo e di giunchi sul cui sfondo giallino si disegnavano in nero i vasi , i pesci , gl'idoletti dell'arte sarda primitiva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Lo stesso chiarore aranciato del crepuscolo , il Monte coperto di veli violetti , l'odore della sera , tutto le ridestava l'anima di vent'anni prima .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Fuori Giacinto s'era messo a sedere a gambe aperte , e vi dondolava in mezzo le mani , ascoltando Kallina che lo invitava a mangiare con lei le fave cotte col latte: parlavano piano , come di cosa grave , ma donna Ruth si affacciò alla porticina con in mano una coscia d'agnello bianca di grasso col rognone violetto coperto dal velo , e interruppe il colloquio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La luce rossa del crepuscolo , vinta verso l'altare dal chiaror dei ceri , copriva la folla come di un velo di sangue , ma a poco a poco il velo si fece nero , rischiarato appena dall'oro dei ceri .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Attraversando il grande cortile ove luccicavano alla luna larghi graticolati di canna su cui di giorno s'essiccavano i legumi adesso coperti da stuoie di giunco , Giacinto vide la grossa figura di suo zio e quella smilza del Milese immobili sullo sfondo dorato d'una porta preceduta da un portico .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Giacinto guardava le donne che andavano a messa , composte , rigide , coi visi quadrati , pallidi nella cornice dei capelli lucenti come raso nero , i malleoli nudi di cerbiatta , le belle scarpette fiorite: sedute sul pavimento della chiesa , coi corsetti rossi , quasi del tutto coperte dai fazzoletti ricamati , davano l'idea di un campo di fiori .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
* - Oh signora, oh signora, - baritoneggiava al solito suo il Grimi, coprendo la voce fastidiosa del suggeritore, - e vi par troppa grazia codesta?
---------------
* Egli non aveva più alcuno stato; si sarebbe coperto di vergogna; tutti avrebbero creduto ch'egli si riuniva con lei per viver di lei, su lei, ancora, turpemente. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che cosa lesse Giustino, il quale aveva dormito fin'allora d'un sonno di piombo, nel volto di Silvia, in cui pareva si fosse illividito il pallore della luna mirato dalla finestra tutta la notte? Egli restò come sbigottito di fronte a lei; ebbe di nuovo nel ventre, nel petto un sussulto tremendo di pianto, ma non ardì più l'abbraccio della prima volta; si buttò invece a terra sul cadaverino del bimbo già composto nella bara, coperto di fiori. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Ve n’erano esposte d’ogni dimensione, con altri attrezzi del giuoco e varii opuscoli che avevano sulla copertina il disegno della roulette;
---------------
* Quando fummo innanzi a un quadretto coperto da un mantino verde, su cui era ricamata in oro questa leggenda: «Non nascondo; riparo; alzami e leggi» egli pregò Papiano di staccar dalla parete il quadretto e di recarglielo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
E ora? – gemette Pomino, coprendosi il volto con le mani. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Scoppiettavano i ciocchi già mezzi coperti di lieve cenere delicata ; sbattevano i bicchieri sui piatti ; squittivano le zie bigotte e sapute sui casi e gli scandali della settimana e i ragazzi ridevano e strillavano in mezzo al fumo turchino dei sigari paterni . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Avevo intravisto , entrando laggiù , una sala lunga e vasta , con venerabili seggioloni ad alta spalliera coperti di panno verde , e tutto intorno libri libri e libri , libri vecchi grossi e massicci , colle costole di pergamena e di pelle , scritte e fregiate d* oro: una meraviglia ! E ognuno di que' libri chiudeva quel che cercavo , offriva
---------------
* Quei seggioloni sudici e stinti , coperti di stoffa dove lo scolorito verde finiva nel giallo o si — i6 — nascondeva sotto Tuntume nero , sembravano a' miei occhi colossali e fastosi come troni e il vasto silenzio mi pesava sulFanima più grave e solenne di quello d'una cattedrale . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* A volte frugavo nei grandi cataloghi manoscritti della biblioteca , chiedendo poi , a caso , libri bizzarri , inutili , ininteUigibili o cercavo con avidità manuali che dessero titoli di altri libri , e ricopiavo con gioiosa impazienza le liste di libri che spesso son dietro alle copertine oppure i frontispizi e i titoli di quelli esposti nelle vetrine o rammentati nelle riviste . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Campagna sentimentale della mia fanciullezza ; campagna eccitante e morale della mia gioventù , campagna toscana magra ed asciutta , fatta di pietra serena e di pietra forte , di fiori onesti e popolani , di cipressi risoluti , di quercioli e di pruni senza moine , quanto mi sembravi più bella delle campagne famose del sud , colle palme e gli aranci e i fichi d'india e la bianca polvere e il furente sole d'estate S'andava fuori d'ogni stagione ma quando cerco di riaccendere i ricordi non vedo che inverno o autunno o primavera piovosa : cieli coperti , uniti , grigi , chiusi ; vento mordente o la quiete fredda e imbronciata della terra che pena e lavora nel profondo . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ognuno si accomodò come potè — sulle seggiole mezze spagliate , sulle casse vuote dei quadri , sulle tavole coperte , o in terra addirittura — e dopo un quarto d'ora la stanza era piena di fumo di sigarette e di smorzato cicaho . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* S'era in piena estate , d'agosto , e l'ultimo numero venne fuori armato d'un fascio di atroci saette e con la copertina color sangue eppure era triste , accorato e pesante come la bara d'un amante assassinato . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Eppoi ? Avere intorno alcune — 148 — scimmie che rifanno i tuoi gesti e qualche pappagallo che ribalbetta le tue frasi ; scorger libri col tuo nome sulla copertina , articoli che portano in fondo la tua firma ; sentire chi parla di te e non ti capisce o ti disprezza o t'invidia e non sa neppure spiaccicarti . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* L'astuto amor proprio , la furbissima vanità , il calcolatore interesse , la timorosa vergogna , la sfacciata superbia son sempre li a nascondere , a velare , a coprire , a scusare , a giustificare . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* — 173 — Ecco la valle di Giosaffatte , grande come il mondo , aperta da un mare all'altro ; coperta , piena , riboccante di tutta questa umanità risorta , di questi uomini , dP queste donne , di questi vecchi , di questi bambini d' ogni paese , d'ogni colore , d'ogni età , d'ogni tempo , che son tutti fratelli e nacquero tutti sulla medesima stella e si ritrovano ora per la prima volta — e gridano e temono e aspettano . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Mi s'annebbian gli occhi ; serro i denti ; e il cuore par che voglia fermarsi ma dopo ribatte e ripalpita più forte , quasi voglia coprire il parlare interno dei rimorsi . . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Poi li fumavo finché la mia fronte non si fosse coperta di sudori freddi e il mio stomaco si contorcesse .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Una volta , allorché da studente cambiai di alloggio , dovetti far tappezzare a mie spese le pareti della stanza perché le avevo coperte di date .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Copertine verde smeraldo
---------------
accantonamento
= l'accantonare somma accantonata come riserva alloggiamento temporaneo di truppe in baracche o edifici coperti
---------------
accappare
= verbo trans. - coprire con una cappa - intransitivo pronominale: accapparsi - anche sceglere , incappare
---------------
adombrare
= verbo trans. coprire d'ombra
---------------
agghiaiare
= verbo trans. coprire di ghiaia .
---------------
allagare
= verbo trans. invadere , coprire d'acqua una superficie di una certa estensione
---------------
altana
= loggia o terrazza coperta a forma di torretta che si leva al di sopra di un tetto , di un muro di cinta e sim .
---------------
altea
= genere di piante erbacee medicinali a rizoma , con foglie coperte da peluria e fiori rosa chiaro in grappoli .
---------------
ambulacro
= corridoio coperto a portico
---------------
ammantellare
= verbo trans. coprire con un mantello avvolgere , circondare mascherare , nascondere .
---------------
angiocarpo
= frutto il cui imenio fertile è coperto da un tegumento esterno .
---------------
angiporto
= stradetta angusta , vicolo passaggio coperto formato da un arco sopra una via la parte più interna e riparata di un porto .
---------------
annuvolare
= verbo trans. coprire di nuvole annebbiare , offuscare
---------------
appannatoio
= panno usato per coprire gli occhi ai cavalli bizzarri .
---------------
arena
= spazio libero e coperto di sabbia situato al centro di anfiteatri o stadi in cui si svolgevano , giochi e spettacoli
---------------
bandato
= si dice delle pezze e delle figure coperte di band scudo coperto di bande alternate di smalto differente.
---------------
barcarizzo
= apertura sulla murata di una nave a cui vengono applicate le scale per accedere dall'esterno al ponte di coperta
---------------
basterna
= in età tardoromana , lettiga coperta trainata da buoi carro.
---------------
batalo o batolo ,
= la falda del cappuccio medievale che copriva le spallelista di panno che gli antichi dottori e magistrati portavano sulle spalle o sul petto , come insegna del loro grado.
---------------
batik
= tecnica di tintura dei tessuti in uso nell'isola di giava , che consiste nel coprire con cera la parte che non si vuol colorare , prima di immergere il tessuto nel bagno di tintura.
---------------
bendar
= verbo trans. coprire , fasciare con bende
---------------
bosco
= estensione di terreno coperto di alberi , generalmente d'alto fusto , uniti ad arbusti e altre piante selvatiche
---------------
boscoso
= coperto di boschi , ricco di boschi
---------------
bowling
= gioco di birilli praticato con grosse bocce in luogo coperto su apposite piste locale dove si pratica tale gioco.
---------------
bow window
= sost. m. struttura aggettante di un edificio , simile a un balcone coperto e chiuso da vetri.
---------------
brasare
= verbo trans. far cuocere a lungo in una casseruola coperta , a fuoco lento , un pezzo di carne intero , per lo più con aromi , verdure o vino
---------------
brinare
= verbo intr. impers. cadere , formarsi la brina
= verbo trans. coprire di brina
---------------
brinato
= part. pass. di brinar coperto di brina screziato di bianco
---------------
brinoso
= coperto , saturo di brina
---------------
brufoloso
= pieno , coperto di brufoli
---------------
bubbola
= fungo commestibile con gambo bianco molto alto e largo cappello coperto da squame grigionere .
---------------
buffa
= parte mobile dell'elmo che copriva il volto sorta di berretto con aletta per proteggere orecchi e faccia cappuccio che ricopriva anche il viso , con due fori per gli occhi , in uso presso alcune confraternite.
---------------
cabriolet
= carrozza leggera a due ruote tirata da un cavallo, con copertura a soffiettotipo di carrozzeria per automobile con tetto floscio completamente apribile
---------------
caligare
= verbo intr. coprirsi di fumo o di nebbia
---------------
caliptra
= o calittra, velo cerimoniale con cui, presso gli antichi greci, le donne si coprivano il capo o il volto rivestimento a forma di cappuccio dell'apice vegetativo della radice.
---------------
calumare
= verbo trans. fare scorrere un cavo o una catena fuori bordo o dall'alto dell'alberatura sul ponte di coperta
---------------
camicino
= indumento femminile di tela fine che un tempo copriva, sotto il vestito, le spalle e il pettopettorina senza maniche che si portava sotto una giaccaindumento di tela fine per neonati.
---------------
camicione
= camicia larga che scende a coprire parte dei pantaloni o della gonna.
---------------
canneto
= tratto di terreno coperto da una vegetazione di canne
---------------
capote
= copertura a mantice, spec. di una carrozza o di un'automobile.
---------------
cappellotto
= nome generico di qualsiasi elemento a forma di cappello o di cappuccio posto a copertura di un altro elemento a sezione circolare o tondeggiante, con funzione di rinforzo o di riparo
---------------
capponare
= o caponare, verbo trans. legare l'ancora al capo del cappone per sollevarla in coperta.
---------------
cappuccio
= copricapo di forma conica, attaccato all'abito o al mantello, oggi conservato nell'abito di alcuni ordini religiosi o in indumenti sportivi. dim. cappuccetto nome generico di vari oggetti di forma approssimativamente conica che costituiscono una copertura o un rivestimento
---------------
carfologia
= nei malati in preda a delirio o in stato agonico, movimento ripetuto e ossessivo delle mani che sembrano cercare, afferrare o allontanare oggetti o fili sospesi nell'aria o sparsi sulle coperte
---------------
casacca
= giubba ampia e lunga che copriva il bustoveste di panno che i soldati portavano sopra l'armatura
---------------
casamatta
= opera in muratura bassa e massiccia, con feritoie per le artiglierie, a difesa di installazioni militari installazione di artiglieria sulle navi da guerra, in ponti sottostanti a quelli in coperta
---------------
casseretto
= ponte longitudinale, sopraelevato rispetto alla coperta, nel quale sono ricavati locali per alloggio.
---------------
cassone
= cassa molto capace per conservare o trasportare oggetti vari. dim. cassoncino, cassonetto nel medioevo e nel rinascimento, sorta di cassapanca, spesso intagliata o dipintapiccola costruzione fissa o mobile, per lo più coperta da vetrate, per protezione di colture ortensi e floricole 4 denominazione generica di contenitori o di parti cave di macchine o impianti
---------------
catafalco
= palco coperto di drappi neri, sul quale si pone il feretro durante le cerimonie funebri.
---------------
designato
= part . pass . di designare
= colui che è stato prescelto - destinato a coprire un certo incarico .
---------------
dorato
= part . pass . di dorare
= coperto di uno strato d'oro
---------------
dossale
= copertura di panno o d'altro - per lo più lavorata artisticamente - posta su mobili - pareti - libri e sim .
---------------
dumeto
= luogo coperto di dumi .
---------------
echinato
= coperto di sottili e acute sporgenze simili a spine .
---------------
echio
= pianta erbacea o arbustacea dei paesi mediterranei - coperta di peli ruvidi e biancastri - con fiori di color azzurro .
---------------
elettrodeposizione
= procedimento usato per coprire una superficie metallica con uno strato di altro materiale metallico fuso sul posto con un arco elettrico - spec . a scopo protettivo .
---------------
embrice
= lastra di terracotta di forma trapezoidale allungata con i bordi convergenti rialzati - usata per la copertura dei tetti
---------------
erbato
= coperto d'erba - coltivato a erba
---------------
eternit ®
= materiale da costruzione duro e leggero - ottenuto per impasto di cemento con fibre di amianto - usato per coperture - lastre - tubi ecc .
---------------
fangoso
= che è pieno , coperto di fango
---------------
fascia
= striscia di vario materiale che si avvolge intorno a qualcosa per tenere insieme , proteggere , comprimere , sostenere , - o anche per ornamento . fascetta , fasciola , fasciolina accr . fascione striscia di tela - o di garza usata per coprire parti del corpo malate - o ferite
---------------
fasciare
= verbo trans. avvolgere o coprire con una - o più fasce
---------------
fasciato
= participio pass . di fasciare
= avvolto con una - o più fasce scudo coperto da fasce alternate di smalto differente .
---------------
fascione
= accr . di fascia e di fascio copertone di pneumatico .
---------------
felce
= ogni pianta appartenente alla classe delle felci - felce aquilina , pianta che cresce nei luoghi ombrosi , con foglie lunghissime e frastagliate - felce florida , varietà a foglie grandi detta anche osmunda - felce dolce , felce coperta di squame rossastre , il cui rizoma ha un sapore dolciastro simile a quello della liquirizia
---------------
feretro bara coperta da un drappo
---------------
feritoia
= piccola apertura , praticata nelle mura di torri e fortezze , nelle trincee , in mezzi blindati e sim . , allo scopo di tirare sul nemico rimanendo al coperto analoga apertura per l'aerazione e l'illuminazione di locali sotterranei
= 3 qualsiasi apertura molto stretta rispetto alla lunghezza
---------------
ferrotipia
= procedimento , ora in disuso , che consente di ottenere immagini positive direttamente su lastrine di ferro coperte di emulsione sensibile alla luce .
---------------
fichu
= piccolo scialle triangolare di merletto - o di velo usato un tempo dalle donne per coprire la scollatura .
---------------
fiorire
= verbo intr . far fiorire , coprirsi di fiori
---------------
foresta
= grande estensione di terreno coperta di alberi d'alto fusto
---------------
forforaceo
= o furfuraceo , - pianta coperta di piccole squame simili alla forfora .
---------------
frangere
= verbo trans .
= guarnizione di seta , cotone - o altro , composta di fili , fiocchetti - o nappine pendenti , che viene applicata a tende , coperte , tappezzerie , sciarpe ecc . aggiunta che si fa a un racconto per abbellirlo - o falsarlo
---------------
freeware
= software coperto da copyright che viene tuttavia distribuito liberamente .
---------------
fuligginoso
= region . filigginoso , coperto di fuliggine
---------------
ghiaioso
= ricco , coperto di ghiaia
---------------
gippone
= grossa jeep , di solito coperta , adatta al trasporto di persone e cose su terreni accidentati.
---------------
glaciale
= di ghiaccio , coperto di ghiaccio
---------------
golfare
= anello metallico saldamente fissato al ponte della nave , in coperta o altrove , per legarvi cavi o agganciarvi bozzelli.
---------------
gondola
= caratteristica imbarcazione della laguna veneta , lunga , snella , a fondo piatto , con pettine decorativo a prora e copertura al centro. diminutivo gondoletta
---------------
gorgiera
= parte delle antiche armature che copriva e proteggeva la gola
---------------
gualdrappato
= coperto da gualdrappa.
---------------
guanto
= indumento che serve per coprire la mano , di cui riproduce la forma lasciando in genere le dita staccate l'una dall'altra
---------------
guardacorpo
= cavetto di acciaio che si tende sulla coperta delle navi in sostituzione o in aggiunta alla battagliola , per assicurare , con mare grosso , il passaggio delle persone.
---------------
guardavivande
= coprivivande , copripiatti.
---------------
guglia
= decorazione architettonica a forma di piramide alta e sottile , usata come ornamento nelle coperture di chiese , campanili , torri ecc.
---------------
hard-cover
= libro con copertina resistente .
---------------
impagliare
= verbo transitivo , rivestire , coprire di paglia
---------------
impallare
= verbo trans .nel gioco del biliardo , impedire all'avversario il tiro diretto , facendo fermare la propria palla in un punto dove sia coperta dai birilli o dal pallino
---------------
imparruccare
= verbo transitivo , coprire di parrucca - rivestire di bianco
---------------
impavesata
= la parte di murata che sovrasta il trincarino di una nave , formando una sorta di parapetto - nelle navi da guerra dei secoli scorsi , l'insieme dei cassoni disposti in coperta lungo le murate per riporvi di giorno le brande dell'equipaggio
---------------
impianellare
= verbo transitivo , coprire di pianelle , pavimentare .
---------------
impiantito
= pavimento ottenuto fissando i materiali di copertura a un fondo di malta
---------------
impiumare
= verbo transitivo , coprire di piume
---------------
impolverare
= verbo transitivo , coprire , sporcare di polvere
---------------
impolverato
= participio passato di impolverare , coperto di polvere
---------------
inargentare
= verbo transitivo , argentare , coprire con un sottile strato di argento - rendere argenteo , illuminare con riflessi argentei
---------------
incaliginare
= verbo transitivo , coprire di caligine
---------------
incappare
= verbo transitivo , coprire con la cappa - prendere , acchiappare
---------------
incappottare
= verbo transitivo , coprire bene con un cappotto
---------------
loggia
= edificio o parte di edificio aperti su uno o più lati , con copertura sorretta da pilastri o colonne
---------------
lucchesina
= coperta da letto bianca di tessuto pesante .
---------------
malcoperto
= o mal coperto, poco vestito, coperto in modo insufficiente - mal dissimulato, non troppo celato
---------------
mamillaria
= pianta con fusto globoso, coperto da grosse spine e da una lanugine bianca .
---------------
mandorla - o region. mandola e amandola ,
= il frutto del mandorlo, consistente in una drupa ovoidale verde coperta di peluria, con un nocciolo che contiene uno o due semi commestibili, di sapore dolce o amaro
---------------
mandrillo
= genere di grosse scimmie africane dal corpo snello coperto di pelame bruno, con muso glabro rosso e azzurro, natiche glabre rosso porpora, coda ridottissima
---------------
mantellato
= coperto di mantello.
---------------
melmoso
= pieno di melma, coperto di melma
---------------
mozzaspighe
= piccolo insetto nero, dal corpo allungato, coperto di peluria rossa, con lunghissime antenne
---------------
muffido
= coperto di muffa.
---------------
muscoso
= coperto di musco
---------------
nandù
= grosso uccello corridore dell'america meridionale , simile allo struzzo , ma più piccolo , con piumaggio cinerino , collo coperto di piume e piedi forniti di tre dita .
---------------
nemboso
= coperto di nembi , nuvoloso
---------------
nubifero
= che è coperto di nubi
---------------
nubilo
= nuvoloso , coperto di nubi
---------------
nudo
= detto del corpo umano o di una sua parte , non coperto da vesti o da altri indumenti
---------------
nuvoloso
= coperto di nubi
---------------
obice
= pezzo di artiglieria capace di tiri a traiettoria curva , con caratteristiche costruttive e d'impiego che consentono di battere obiettivi molto lontani o coperti da ostacoli , come montagne o sim .
---------------
odeon
= invar . , o odeo
= edificio coperto , simile a un piccolo teatro , destinato nell'antica grecia e in roma a concerti musicali .
---------------
ombrare
= verbo trans . coprire d'ombra
---------------
ombreggiato
= participio passato di ombreggiare , coperto d'ombra , ricco di ombre
---------------
ombrinale
= ciascuno dei fori praticati nella murata della nave , per lo scarico in mare dell'acqua dalla coperta .
---------------
oomiceti
= sottoclasse di funghi ficomiceti , con micelio formato da ife coperte di cellulosa - ogni fungo di tale sottoclasse .
---------------
orpellare
= verbo trans . ornare , coprire con orpello
---------------
ortica
= urtica , pianta erbacea perenne assai diffusa nei luoghi incolti delle zone temperate , con fusto e foglie coperti di peli irritanti e fiori verdi in grappolo
---------------
ossidare
= verbo trans . far combinare una sostanza con l'ossigeno - far passare un elemento da una valenza a una superiore per perdita di elettroni della sua struttura - nell'uso corrente , far perdere ai metalli la lucentezza , coprirli di una patina opaca , il che avviene appunto quando il loro strato superficiale si combina con l'ossigeno dell'aria
---------------
ottone
= lega inossidabile di rame e zinco , di colore giallastro , largamente impiegata per la costruzione e la copertura di oggetti vari
---------------
pacciamatura
= copertura del terreno , dopo la semina o il trapianto , per ripararlo dal gelo e accelerare la crescita della vegetazione
---------------
palafitta
= abitazione su piattaforma lignea che poggia su pali infissi nel terreno , per lo più coperto d'acqua o paludoso
---------------
palato
= scudo coperto di sei pali alternati di smalto differente .
---------------
paludare
= verbo trans . rivestire , coprire di paludamento o di paludamenti
---------------
palude
= terreno , zona pianeggiante in cui si raccolgono acque stagnanti poco profonde e coperto di una particolare vegetazione subacquea o emergente
---------------
pancale
= panno con cui si coprivano le panche per ornamento .
---------------
pantano
= pantana - terreno coperto d'acque stagnanti
---------------
paramosche
= copertura , per lo più di rete metallica a maglia fitta , usata per proteggere i cibi dalle mosche .
---------------
paraonde
= su alcune navi , riparo di lamiera , in coperta e attorno ai boccaporti , destinato a deviare lateralmente l'acqua accidentalmente imbarcata .
---------------
parchettatura
= il coprire un pavimento con un parquet
---------------
pascolo
= terreno coperto di erbe dove il bestiame viene portato a mangiare
---------------
passavanti
= ciascuno dei tavolati laterali del ponte di coperta
---------------
pataccoso
= coperto , macchiato di patacche
---------------
patinare
= verbo trans . coprire di patina , stendere la patina su qualcosa .
---------------
pedicelloso
= pieno , coperto di pedicelli
---------------
peloso
= che ha molti peli , coperto di peli
---------------
pettorina
= pezzo di tessuto , per lo più triangolare , con cui le donne coprivano il petto sotto l'allacciatura del busto
---------------
quaderno
= fascicolo di fogli cuciti o incollati insieme e raccolti in una copertina , destinato per lo più all'uso scolastico o impiegato per prendere appunti , fare conti e sim .
---------------
quartigliere
= marinaio incaricato della pulizia e della sorveglianza di un locale sotto coperta .
---------------
rannuvolare
= verbo trans. coprire di nuvole
---------------
rannuvolato
= participio passato di rannuvolare , coperto di nuvole
---------------
ravvolgere
= verbo trans. avvolgere in modo da coprire interamente
---------------
reversina
= parte alta del lenzuolo che si ripiega sulle coperte.
---------------
ribalda
= o rubalda - nel medioevo, tipo di armatura che copriva la testa.
---------------
ricapitalizzare
= verbo trans. incrementare il capitale di una società per adeguarlo all'incremento dell'attività o per ricostituirlo dopo una riduzione determinata dall'esigenza di coprire delle perdite.
---------------
ricoperta
= copertura - luogo coperto, occulto
---------------
ricoperto
= participio passato di ricoprire , coperto, tutto coperto
---------------
ricoprire o poet. ricovrire
= verbo trans. coprire di nuovo
---------------
rimpennarsi
= verbo riflessivo detto degli uccelli, coprirsi di nuove penne
---------------
risguardo
= all'inizio e alla fine di un libro, foglio bianco piegato in due parti di cui una è incollata all'interno della copertina, l'altra costituisce la prima o l'ultima pagina del libro
---------------
rugginoso
= coperto di ruggine
---------------
rugoso
= coperto di rughe
---------------
saettiera
= nelle antiche mura , lo spazio tra i merli da cui i difensori potevano tirare con l'arco , la balestra , rimanendo al coperto .
---------------
sagginella
= pianta erbacea con fusti coperti da una peluria biancastra terminanti in grandi pannocchie piramidali .
---------------
salvatacco
= copertura di gomma o di metallo che si applica al bordo del tacco delle scarpe per evitare che si logori troppo velocemente .
---------------
sanban
= o sampang , sampan , piccola barca di legno larga e piatta , senza coperta né stiva , manovrata con remo sensile , usata in estremo oriente per la navigazione costiera e fluviale .
---------------
sauri
= sottordine di rettili dal corpo allungato coperto di squame cornee , di dimensioni variabili secondo le specie , generalmente provvisti di quattro corti arti con cinque dita e di occhi protetti da palpebre mobili ,
---------------
sboccare
= verbo intransitivo uscire fuori , all'aperto , al largo dopo un percorso al chiuso , al coperto ,
---------------
scandola
= sottile tavoletta di legno , usata per la copertura di tetti in zone di montagna .
---------------
scappellare
= verbo transitivo privare del cappello , del cappuccio o di altre coperture che abbiano questo aspetto ,
---------------
sciare
= verbo intransitivo percorrere con gli sci un terreno coperto di neve ,
---------------
scirpeto
= la zona marginale di laghi e paludi coperta di vegetazione palustre .
---------------
scrociare
= verbo transitivo far scendere in coperta il pennone di un veliero a vele quadre .
---------------
selaginella
= genere di piante delle regioni tropicali e subtropicali , con fusto strisciante coperto di foglie a forma di squama .
---------------
selvoso
= silvoso , ricco , coperto di selve ,
---------------
semicoperto
= coperto per metà o in parte .
---------------
setoloso
= pieno , coperto di setole ,
---------------
sferzo
= striscia di tela che , cucita ad altre , forma una vela , una tenda , una cappa per le navi , pezzo di tela che serve a coprire il sedile di un'imbarcazione o , alzato verticalmente , a isolare una parte della coperta di un bastimento .
---------------
sfilato
= ricamo ottenuto sfilando una parte dei fili dell'ordito di una tela e coprendo i vuoti con punti decorativi - sfilato siciliano , usato per tovaglieria .
---------------
sfoderare
= verbo transitivo togliere la fodera , la copertura ,
---------------
sghindare
= verbo transitivo ammainare e stendere in coperta le parti più alte dell'alberatura della nave , per proteggerle in caso di burrasca o per effettuare la loro manutenzione .
---------------
tappetino
= copertura di gomma - di altro materiale a protezione del pavimento delle automobili
---------------
tappeto
= drappo di tessuto , per lo più di lana e di spessore piuttosto grosso , eseguito con tecnica particolare , ornato con disegni colorati , usato nell'arredamento per coprire pavimenti - tavoli
---------------
teleostei
= sottoclasse di pesci attinopterigi caratterizzati da scheletro osseo , branchie coperte da un opercolo e pinna caudale simmetrica
---------------
tepee
= tenda tipica dei pellirosse , di forma conica , costituita da una intelaiatura di pali che sorreggono teli - pelli di copertura .
---------------
tetto
= struttura atta a coprire un edificio , costituita in genere da una travatura ricoperta da embrici , tegole - altro materiale impermeabile
---------------
tolda
= ponte di coperta di navi a vela
---------------
tonneau
= la copertura rimovibile delle automobili sportive
---------------
traliccio
= struttura di sostegno o di copertura costituita da profilati d'acciaio o di altro materiale , tralicci delle linee elettriche - intelaiatura leggera - graticcio -tipo di tessuto rozzo e resistente usato per coprire materassi , cuscini e sim .
---------------
trapunta
= coperta imbottita e trapuntata .
---------------
uccello
= animale vertebrato oviparo dal corpo coperto di penne e piume
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io copro
tu copri
egli copre
noi copriamo
voi coprite
essi coprono
coprivo
coprivi
copriva
coprivamo
coprivate
coprivano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
coprii
copristi
coprì
coprimmo
copriste
coprirono
coprirò
coprirai
coprirà
copriremo
coprirete
copriranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho coperto
tu hai coperto
egli ha coperto
noi abbiamo coperto
voi avete coperto
essi hanno coperto
avevo coperto
avevi coperto
aveva coperto
avevamo coperto
avevate coperto
avevano coperto
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi coperto
avesti coperto
ebbe coperto
avemmo coperto
aveste coperto
ebbero coperto
avrò coperto
avrai coperto
avrà coperto
avremo coperto
avrete coperto
avranno coperto
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io copra
che Tu copra
che Egli copra
che Noi copriamo
che Voi copriate
che Essi coprano
coprissi
coprissi
coprisse
coprissimo
copriste
coprissero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia coperto
abbia coperto
abbia coperto
abbiamo coperto
abbiate coperto
abbiano coperto
avessi coperto
avessi coperto
avesse coperto
avessimo coperto
aveste coperto
avessero coperto
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io coprirei
tu copriresti
egli coprirebbe
noi copriremmo
voi coprireste
essi coprirebbero
avrei coperto
avresti coperto
avrebbe coperto
avremmo coperto
avreste coperto
avrebbero coperto
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
copri
copra
copriamo
coprite
coprano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
coprire avere coperto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coprente coperto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
coprendo avendo coperto
Coniugazione del verbo: essere coperto
coniugazione:3
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono coperto
tu sei coperto
egli é coperto
noi siamo coperti
voi siete coperti
essi sono coperti
ero coperto
eri coperto
era coperto
eravamo coperti
eravate coperti
erano coperti
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui coperto
fosti coperto
fu coperto
fummo coperti
foste coperti
furono coperti
sarò coperto
sarai coperto
sarà coperto
saremo coperti
sarete coperti
saranno coperti
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato coperto
tu sei stato coperto
egli é stato coperto
noi siamo stati coperti
voi siete stati coperti
essi sono stati coperti
ero stato coperto
eri stato coperto
era stato coperto
eravamo stati coperti
eravate stati coperti
erano staticoperti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato coperto
fosti stato coperto
fu stato coperto
fummo stati coperti
foste stati coperti
furono stati coperti
sarò stato coperto
sarai stato coperto
sarà stato coperto
saremo stati coperti
sarete stati coperti
saranno stati coperti
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia coperto
che Tu sia coperto
che Egli sia coperto
che Noi siamo coperti
che Voi siate coperti
che Essi siano coperti
fossi coperto
fossi coperto
fosse coperto
fossimo coperti
foste coperti
fossero coperti
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato coperto
sia stato coperto
sia stato coperto
siamo stati coperti
siate stati coperti
siano stati coperti
fossi stato coperto
fossi stato coperto
fosse stato coperto
fossimo stati coperti
foste stati coperti
fossero stati coperti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei coperto
tu saresti coperto
egli sarebbe coperto
noi saremmo coperti
voi sareste coperti
essi sarebbero coperti
sarei stato coperto
saresti stato coperto
sarebbe stato coperto
saremmo stati coperti
sareste stati coperti
sarebbero stati coperti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii coperto
sia coperto
siamo coperti
siate coperti
siano coperti
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere coperto essere stato coperto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- coperto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo coperto essendo stato coperto

Ricerca nei classici sul web