Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: considerare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
considerare avere considerato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
considerante considerato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
considerando avendo considerato
Coniugazione del verbo: considerare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: considerare
apprezzare attribuire badare calcolare tener conto di

contemplare includere esaminare prendere atto di ammirare

credere dibattere misurare
Vocabulary and phrases
considerare
= verbo trans. esaminare con attenzione
---------------
* E veramente , considerando che questi nostri climi siino sotto l'amparo del Re Cattolico nostro Signore , che è quel Sole che mai tramonta , e che sopra di essi , con riflesso Lume , qual Luna giamai calante , risplenda l'Heroe di nobil Prosapia che pro tempore ne tiene le sue parti , e gl'Amplissimi Senatori quali Stelle fisse , e gl'altri Spettabili Magistrati qual'erranti Pianeti spandino la luce per ogni doue , venendo così a formare un nobilissimo Cielo , altra causale trouar non si può del vederlo tramutato in inferno d'atti tenebrosi , malvaggità e sevitie che dagl'huomini temerarii si vanno moltiplicando , se non se arte e fattura diabolica , attesoché l'humana malitia per sé sola bastar non dourebbe a resistere a tanti Heroi , che con occhii d'Argo e bracci di Briareo , si vanno trafficando per li pubblici emolumenti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ai tempi in cui accaddero i fatti che prendiamo a raccontare , quel borgo , già considerabile , era anche un castello , e aveva perciò l'onore d'alloggiare un comandante , e il vantaggio di possedere una stabile guarnigione di soldati spagnoli , che insegnavan la modestia alle fanciulle e alle donne del paese , accarezzavan di tempo in tempo le spalle a qualche marito , a qualche padre ; e , sul finir dell'estate , non mancavan mai di spandersi nelle vigne , per diradar l'uve , e alleggerire a' contadini le fatiche della vendemmia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Sarebbe stato lo stesso che rinunziare a' propri privilegi , screditare il convento presso il popolo , attirarsi il biasimo di tutti i cappuccini dell'universo , per aver lasciato violare il diritto di tutti , concitarsi contro tutte l'autorità ecclesiastiche , le quali si consideravan come tutrici di questo diritto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma la più attenta considerazione non serviva che a fargli scorgere più distintamente quanto il caso fosse pressante e intrigato , e quanto scarsi , quanto incerti e pericolosi i ripieghi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Sono nelle vostre mani ; vi considero come se foste proprio mia madre .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dopo i primi complimenti , - signorina , - le disse , - io vengo a far la parte del diavolo ; vengo a mettere in dubbio ciò che , nella sua supplica lei ha dato per certo ; vengo a metterle davanti agli occhi le difficoltà , e ad accertarmi se le ha ben considerate .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma tutte quelle risoluzioni sfumavano alla considerazione più riposata delle difficoltà , al solo fissar gli occhi in viso al principe .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Poi , per quella specie d'attrattiva , che alle volte ci tiene a considerare un oggetto di stizza , al pari che un oggetto d'amore , e che forse non è altro che il desiderio di conoscere ciò che opera fortemente sull'animo nostro , si fermò un momento a contemplare l'ospite così noioso per lui , alzandogli il lume sul viso , e facendovi , con la mano stesa , ribatter sopra la luce ; in quell'atto a un di presso che vien dipinta Psiche , quando sta a spiare furtivamente le forme del consorte sconosciuto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E quella povera Agnese , come l'avrebbe potuta dimenticare ? Quell'Agnese , che l'aveva scelto , che l'aveva già considerato come una cosa sola con la sua unica figlia , e prima di ricever da lui il titolo di madre , n'aveva preso il linguaggio e il cuore , e dimostrata co' fatti la premura .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Eccolo tutto ai suoi piedi , silenzioso e qua e là scintillante d'acque nel crepuscolo , il poderetto che Efix considerava piú suo che delle sue padrone: trent'anni di possesso e di lavoro lo han fatto ben suo , e le siepi di fichi d'India che lo chiudono dall'alto in basso come due muri grigi serpeggianti di scaglione in scaglione dalla collina al fiume , gli sembrano i confini del mondo . Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
È contenta ? — Di che , anima mia ? Ella lo trattava maternamente , senza famigliarità però ; lo aveva sempre considerato un uomo semplice .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Una donna, passata i trentatré, ma pur bella, s’intendeva molto materialmente in me giovanetto che molto spiritualmente l’andavo considerando: e non m’accorgevo de’ suoi consumati ma pure schietti artifizi, né discernevo le tenerezze ch’ella mi scoccava tratte da’ libri, e volevo a forza adorarla com’angelo: e lei che prima posava la sua sulla mia mano, e mi si abbandonava in provocatrici attitudini, non capivo e con lunghissimi abbracciamenti, a me quasi puri, ferocemente la tormentavo e la rimandavo delusa, ma non disperata di vincermi, e maledicente in cuore i letterati matterugi e le meteore platoniche. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Le quali doti, la ragione de’ tempi e la considerazione attenta delle mondane cose c’insegnano essere ornamento precipuo de’ petti mortali. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Gli feci capire che le sue considerazioni erano alquanto ridicole. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
La signora non credette di consentire e il giovine se ne disperò, le fece intendere che considerava Luisa come sua fidanzata davanti a Dio e che sarebbe morto prima di abbandonarla. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Allora la povera donna, sentendosi mancar la vita ogni giorno, accorandosi di veder la sua cara figliuola in uno stato così incerto e considerando la ferma volontà del giovine, concepì il desiderio intenso che le nozze, poiché dovevan seguire, seguissero al più presto. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
È un bel posto, anche di notte, al chiaro di luna, ma se il signor Giacomo vi si fermò in attitudine contemplativa e senza soffiare, non fu già perché la scena gli paresse degna dell'attenzione di chicchessia, figurarsi di un primo deputato politico, ma perché avendo una considerazione grave da mettere in luce, sentiva il bisogno di richiamare tutte le sue forze al cervello, di sospendere ogni altro moto, anche quello delle gambe. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Non poteva servirsi con dignità di quel testamento disonorante per la nonna nella forma e nella sostanza, nel sospetto che generava, considerata la lettera, di una soppressione delittuosa; poco onorevole anche per suo padre. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* In considerazione anche della letteratura, come per tutto il resto, io debbo ripetere il mio solito ritornello: Maledetto sia Copernico!
---------------
* Ormai noi tutti ci siamo a poco a poco adattati alla nuova concezione dell’infinita nostra piccolezza, a considerarci anzi men che niente nell’Universo, con tutte le nostre belle scoperte e invenzioni e che valore dunque volete che abbiano le notizie, non dico delle nostre miserie particolari, ma anche delle generali calamità? Storie di vermucci ormai le nostre. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Alcune di esse, certo, non mi faranno molto onore; ma io mi trovo ora in una condizione così eccezionale, che posso considerarmi come già fuori della vita, e dunque senza obblighi e senza scrupoli di sorta. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Io non so come sarebbero andati gli affari nostri, se mia madre, non certo per sé ma in considerazione dell’avvenire dei suoi figliuoli, avesse seguìto il consiglio di zia Scolastica e sposato il signor Pomino. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* È il meno che io possa dirgli, in considerazione della parentela che fui costretto a contrarre con lui. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Impareresti ad aver considerazione per tua moglie. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* bisogna pur considerare che non era più un giovanotto e tempo da perdere non ne aveva. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E già cominciavo a predisporre mia madre alla notizia del mio prossimo matrimonio, ormai inevitabile, per debito di coscienza, quando, senza saper perché, mi vidi arrivare una lettera secca secca di Romilda, che mi diceva di non occuparmi più di lei in alcun modo e di non recarmi mai più in casa sua, considerando come finita per sempre la nostra relazione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Le scene poi, a cui giornalmente mi toccava d’assistere e di prender parte in casa mia mi toglievano quella calma che mi abbisognava per raccogliermi un po’ a considerare, ciò che avrei potuto e saputo fare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* A quel tempo , un' acrimonia aristocratica improntava molti dei miei pensieri ; e aristcratico era il modo in cui consideravo e avversavo le cose del fascismo .(Calvino)
---------------
agguatare
= intr. esaminare con attenzione , considerare
---------------
angelicato
= considerato simile ad angelo donna angelicata , nei poeti dello stilnovo e soprattutto in dante , la donna in quanto ritenuta tramite tra l'uomo e dio .
---------------
angolazione
= ripresa di una scena da un determinato angolo visuale punto di vista da cui si considera un argomento , un problema nella scherma , azione di spada o di sciabola effettuata con la sola flessione del polso , per colpire il braccio dell'avversario .
---------------
antimeridiano
= semicirconferenza che ha gli estremi sui poli e che passa per il punto della sfera diametralmente opposto a quello considerato .
---------------
antistoricismo
= atteggiamento di pensiero che ignora o sottovaluta la necessità di considerare gli eventi all'interno del loro contesto storico atteggiamento culturale e filosofico di opposizione allo storicismo .
---------------
antropocentrismo
= concezione filosofica che considera l'uomo come centro e fine ultimo dell'universo .
---------------
archeologia
= scienza che studia le civiltà antiche considerandone i monumenti , le iscrizioni e gli oggetti venuti alla luce attraverso gli scavi archeologia industriale , disciplina che studia i resti fisici dell'attività industriale del passato archeologia subacquea , settore dell'archeologia che ricerca e recupera reperti sepolti nei fondali marini o di fiumi , laghi ecc .
---------------
arme
= forma di arma lo scudo considerato unitamente alle pezze araldiche e agli smalti .
---------------
assimilare
= verbo trans. rendere simile , considerare simile
---------------
barzellettistica
= le barzellette considerate nel loro insieme , come genere umoristico.
---------------
biomedicina
= le scienze mediche e biologiche considerate unitariamente.
---------------
body-art
= sost. m. movimento artistico d'avanguardia nato intorno al 1970 , che considera il corpo umano come mezzo e strumento di comunicazione estetica.
---------------
bombarda
= nome delle prime bocche da fuoco ad avancarica usate nei secc. xiii e xivartiglieria da trincea a tiro curvo e ad avancarica in uso durante la prima guerra mondiale 3 piccolo veliero a due alberi dotato di un mortaio 4 strumento a fiato di legno ad ancia doppia , considerato precursore dell'oboe.
---------------
cattolicesimo - cattolicismo ,
= confessione cristiana che considera il vescovo di roma capo visibile della chiesa e gli riconosce primato di magistero e di giurisdizione su tutti i vescovi delle chiese locali
---------------
cestinare
= verbo trans. gettare nel cestino carte, lettere, scritti che non interessano non prendere in considerazione o rifiutare testi proposti per la pubblicazione o scritti contenenti proposte, offerte che non interessano
---------------
cinelandia
= l'ambiente del cinematografo, considerato quasi come un mondo a sé, con proprie leggi, costumi e tradizioni.
---------------
clan
= presso i popoli di lingua gaelica, gruppo familiare e sociale i cui membri discendono in linea maschile da un progenitore comune raggruppamento sociale, fondato di norma su parentela di sangue ed esogamia, i cui membri si considerano discendenti da un antenato comune, per lo più mitico gruppo, comunità chiusa di persone
---------------
climaterico
= di, relativo al climaterio femminile o maschilenell'antica medicina si diceva dell'anno, ritenuto critico, che chiudeva ognuno dei cicli settennali in cui era divisa la vita dell'uomo e, soprattutto, di quello che chiudeva il nono ciclo, cioè il sessantatreesimo anno d'età , considerato particolarmente critico
---------------
collo
= qualunque oggetto di considerevoli dimensioni che si trasporti o si spedisca.
---------------
complessivo
= - cosa considerata nel suo complesso o di più cose considerate insieme
---------------
comprensione
= atto e facoltà del comprendere, del capirecapacità di considerare con animo tollerante
---------------
concretismo
= indirizzo pittorico, nato in seno all'astrattismo, che considera il prodotto artistico come una realtà autonoma determinata da rapporti matematici e leggi ottiche
---------------
decontestualizzare
= verbo trans . considerare qualcosa indipendentemente dal contesto in cui è inserito
---------------
desiderio
= disiderio -
= moto intenso dell'animo che spinge a realizzare o a possedere qualcosa che si considera un bene
---------------
destino distino -
= il susseguirsi degli eventi considerato come predeterminato da una forza superiore alla volontà e al potere umani
---------------
deuterocanonico
= si dice dei libri dell'antico e del nuovo testamento riconosciuti come sacra scrittura più tardi rispetto ai libri canonici e che non sono accettati da ebrei e protestanti - che li considerano apocrifi .
---------------
diacronia
= considerazione e valutazione dei fatti linguistici secondo il loro divenire nel tempo
---------------
diplomificio
= termine polemico per indicare la scuola - considerata più una fabbrica di diplomi che un'istituzione che determina una reale crescita culturale degli allievi .
---------------
discriminante
= part . pres . di discriminare - circostanza la cui sussistenza impedisce che un fatto - altrimenti costituente reato - sia considerato dalla legge come tale
---------------
discutere
= verbo trans . e intr . disprezzare - considerare indegno di sé
---------------
disistimare
= verbo trans . considerare con disistima - non stimare più
---------------
elegiambo
= nella metrica greca e latina - verso che consta di quindici sillabe - e che si può considerare formato da un trimetro dattilico catalettico e da un dimetro giambico .
---------------
empiriocriticismo
= dottrina filosofica - sorta nella seconda metà del sec . xix per opera di r . avenarius e di e . mach - che rifiutava ogni metafisica considerando arbitraria la distinzione tra soggettivo e oggettivo e risolvendo la realtà in una serie di sensazioni originarie .
---------------
enantiomorfismo
= rapporto tra due enti geometrici o fisici di cui uno si possa considerare come l'immagine speculare dell'altro .
---------------
epigeosfera
= la geosfera e la troposfera considerate unitariamente .
---------------
episinalefe
= fenomeno per cui a un verso ipermetro segue un altro ipometro - cosicché - considerando l'ultima sillaba dell'uno come la prima sillaba dell'altro - si compensa l'anomalia .
---------------
esame
= attenta considerazione delle qualità o delle condizioni di una persona - di una cosa - di una situazione - al fine di farsene un giudizio
---------------
esaminamento
= attenta considerazione
---------------
espungere
= verbo trans . eliminare dal testo di un manoscritto lettere o parole considerate spurie
---------------
ferecrateo
= o ferecrazio , verso della metrica classica considerato un gliconeo catalettico
---------------
ferrofilotranviario
= che concerne le ferrovie , le filovie e le tranvie , considerate collettivamente
---------------
ferrotranviario
= che si riferisce alle ferrovie e alle tranvie , considerate collettivamente
---------------
feticcio
= nelle religioni primitive , oggetto considerato sacro a cui si riconoscono poteri soprannaturali e si tributano forme di culto
---------------
fitoflagellati
= ordine di organismi unicellulari primitivi appartenente alla classe dei flagellati , considerati organismi di transizione fra il mondo vegetale e quello animale - sing . ogni organismo di tale ordine .
---------------
fonetismo l'insieme dei suoni di una lingua , considerati nell'aspetto fonetico .
---------------
fono
= la più piccola unità di suono , considerata indipendentemente dal sistema linguistico a cui appartiene .
---------------
funzionalismo
= tendenza a considerare ogni cosa sotto l'aspetto della funzionalità - tendenza moderna che persegue la rigorosa aderenza delle strutture edilizie alla specifica funzione cui sono destinate indirizzo psicologico nordamericano di ispirazione evoluzionistica che studia non tanto l'essenza quanto il funzionamento dei processi mentali , intesi come strumenti dell'adattamento biologico
= 3 nell'antropologia e sociologia contemporanee , metodo d'indagine consistente nello studiare i fenomeni e le istituzioni sociali in base alla funzione che svolgono all'interno di una società
= 4 in linguistica , metodologia che propone l'identificazione dei singoli elementi in base alla loro funzione .
---------------
germanistica
= studio dei popoli germanici , considerati da un punto di vista storico , linguistico e culturale.
---------------
globale
= considerato nella sua totalità cumulativo , complessivo
---------------
glossematica
= dottrina che considera ogni lingua come una struttura chiusa e costituita da un numero limitato di elementi .
---------------
golem
= in alcune leggende ebraiche dell'europa orientale , automa di argilla in forma umana , creato con arti magiche da un rabbino di praga e considerato protettore degli ebrei contro le persecuzioni .
---------------
greculo
= appellativo che nell'antica roma si dava per disprezzo ai retori e filosofi greci , considerati troppo pedanti e sottili.
---------------
ideologizzare
= verbo trans . impostare o considerare da un punto di vista ideologico
---------------
implicitare
= implicare, considerare implicitamente
---------------
inconsiderabile
= che non merita di essere preso in considerazione , che ha poca importanza
---------------
inconsiderato
= che non considera , che agisce in modo avventato
---------------
incrudire
= verbo in transitivo , coprire di crusca - uniformare ai dettami della crusca , l'accademia fondata a firenze nel 1583 , che è stata considerata a lungo l'istituzione depositaria della purezza linguistica dell'italiano
---------------
individuo
= organismo vivente considerato distintamente da ogni altro della specie o del genere a cui appartiene - la persona considerata nella sua singolarità
---------------
inviso
= che è considerato con antipatia , con diffidenza o con odio
---------------
ipertesto
= nella critica letteraria , insieme di più testi affini considerato come un unico testo - insieme di informazioni suddivise in più blocchi di testi , note , illustrazioni ecc . , non collegati in modo sequenziale ma secondo gerarchie e connessioni logiche che l'utente può percorrere variamente .
---------------
ismailita
= della setta musulmana sciita , sorta nel sec . viii , che considera ismail come imano occulto
= seguace di tale setta .
---------------
luddismo
= movimento operaio inglese dell'inizio del sec . xix , violentemente contrario all'introduzione delle macchine nell'industria , considerate causa principale della disoccupazione
---------------
luogo
= porzione determinata dello spazio , considerata in senso generale o in astratto
---------------
macrocosmo
= l'universo, in contrapposizione all'uomo considerato come un piccolo mondo a sé .
---------------
macrodistribuzione
= distribuzione del reddito considerata per grandi aggregati .
---------------
macrosociologia
= settore della sociologia che ha come oggetto di studio fenomeni o strutture sociali considerati nella loro totalità .
---------------
macrotesto
= nel linguaggio della critica letteraria, insieme di testi i quali, presentando carattere di omogeneità , possono essere considerati come un unico grande testo.
---------------
made in italy loc. m. i prodotti dell'industria italiana considerati nel loro complesso
---------------
madre - matre,
= donna che ha generato dei figli, considerata rispetto ai figli stessi
---------------
maganzese
= della casa di maganza, che nella tradizione dei poemi carolingi è considerata ostile a carlo magno
---------------
mani
= presso gli antichi romani, le anime dei defunti, divinizzate e considerate come protettrici della casa - l'anima di un defunto
---------------
marito
= uomo sposato, considerato in relazione alla moglie
---------------
nazionale
= della nazione , considerata come unità etnica , culturale , politica , economica , militare
---------------
non indifferente
= considerevole , cospicuo , notevole
---------------
nottata
= la durata di una notte , considerata in rapporto a cò che vi accade
---------------
nuovismo
= considerare ciò che è nuovo migliore di quanto tradizionalmente consolidato .
---------------
occidentalismo
= orientamento di pensiero che considera preponderante l'apporto dell'occidente alla civiltà universale
---------------
padre
= patre , uomo che ha generato dei figli , considerato rispetto ai figli stessi
---------------
paio
= due cose della stessa specie che si considerano insieme in quanto complementari fra loro , o costituenti una unità funzionale
---------------
pantaleone
= o pantaleon , pantalon , pantalone , strumento cordofono inventato in francia sul finire del sec . xvii , che può essere considerato il precursore del pianoforte .
---------------
paternalismo
= atteggiamento politico di sovrani assoluti che concedevano leggi o provvedimenti favorevoli al popolo , ma considerandoli come atti di benevolenza personale , non come riconoscimento di diritti
---------------
pellegrinaggio
= il recarsi per devozione o penitenza in un luogo che si considera sacro
---------------
personalismo
= nella filosofia del novecento , dottrina che considera la persona come principio ontologico fondamentale
---------------
personalizzare
= verbo trans . rendere personale , considerare come personale
---------------
pimpleo
= del monte pimpla in beozia , considerato sacro alle muse
= musa
---------------
ragguardare
= verbo trans. guardare, considerare con attenzione
---------------
ragguardevole
= meritevole di considerazione, degno di riguardo
---------------
razionalismo
= ogni dottrina filosofica che consideri la struttura della realtà tale da poter essere compresa dagli schemi logici umani
---------------
razzismo
= tendenza a considerare la razza come fattore determinante dello sviluppo civile di una società
---------------
relativismo
= ogni concezione filosofica che considera la realtà non conoscibile in sé stessa, ma soltanto in relazione alle particolari condizioni in cui, volta per volta, i suoi fenomeni vengono osservati, e perciò non ammette verità assolute nel campo della conoscenza o principi immutabili in sede morale
---------------
relativizzare
= verbo trans. rendere, considerare relativo.
---------------
reputatoriputato
= participio passato di reputare , tenuto in considerazione, apprezzato, stimato
---------------
reputazioneriputazione
= stima, considerazione in cui si è tenuti dagli altri
---------------
riconsiderare
= verbo trans. considerare di nuovo o più attentamente
---------------
saudade
= sentimento di rimpianto , di malinconia nostalgica , considerato come tratto tipico dell'animo portoghese .
---------------
scacchismo
= il gioco degli scacchi considerato nei suoi molteplici aspetti tecnici , agonistici , organizzativi .
---------------
scetticismo
= atteggiamento che , negando la possibilità di raggiungere la certezza nella conoscenza della realtà , sospende ogni giudizio o considera tutte le conclusioni come non definitive - nel mondo antico , corrente filosofica che sostenne l'impossibilità di approdare a qualsiasi verità oggettiva ,
---------------
sciamano
= presso varie popolazioni asiatiche o amerindie , individuo dotato di facoltà taumaturgiche e divinatorie , considerato ,
---------------
sciita
= seguace di una frazione dell'islam caratterizzata dal rifiuto della tradizione sunnita e da tendenze esoteriche , che riconosce come califfi soltanto alì , cugino e genero di maometto , e i suoi discendenti in linea maschile e che , di conseguenza , considera usurpatori i califfi saliti al trono dopo maometto .
---------------
scrupolo scrupulo ,
= dubbio , inquietudine che fa temere di agire o di aver agito male , in maniera inopportuna , e fa considerare colpa o mancanza ciò che non lo è incertezza , esitazione di carattere morale ,
---------------
sdegnare
= verbo transitivo respingere cose o persone considerate indegne ,
---------------
semplicismo
= modo troppo semplice di considerare le cose , senza penetrarne le ragioni profonde , per superficialità , pigrizia o effettiva incapacità ,
---------------
sensualismo
= caratteristica di ogni dottrina che consideri il piacere dei sensi come lo scopo fondamentale dell'agire e come il criterio per distinguere il bene dal male - nel linguaggio filosofico ottocentesco , lo stesso che sensismo ,
---------------
taoismo
= antico sistema filosofico-religioso cinese di cui é considerato fondatore lao-tse
---------------
toccasana
= tocca sana - medicina , rimedio considerato efficacissimo , quasi miracoloso
---------------
totem
= presso vari popoli primitivi , l'animale che é considerato lo spirito custode del clan - il suo antenato mitico - il suo fondatore culturale , e grazie al quale i membri del clan si riconoscono parenti
---------------
tralasciare
= verbo transitivo , lasciare da parte - lasciare a mezzo , interrompere , tralasciare gli studi ' omettere , non prendere in considerazione (per dimenticanza o volontariamente) , tralasciare un particolare - non tralasciare di avvertirmi .
---------------
umorismo
= attitudine a considerare la realtà sotto aspetti bizzarri o singolari
---------------
universalismo
= tendenza a superare ogni particolarismo , a considerare principi , dottrine o istituzioni da un punto di vista universale , valido per tutti
---------------
uro
= grosso toro selvatico dalle grandi corna , estinto nel sec. xvii e considerato l'unico capostipite di tutte le razze dei bovini domestici .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io considero
tu consideri
egli considera
noi consideriamo
voi considerate
essi considerano
consideravo
consideravi
considerava
consideravamo
consideravate
consideravano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
considerai
considerasti
considerò
considerammo
consideraste
considerarono
considererò
considererai
considererà
considereremo
considererete
considereranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho considerato
tu hai considerato
egli ha considerato
noi abbiamo considerato
voi avete considerato
essi hanno considerato
avevo considerato
avevi considerato
aveva considerato
avevamo considerato
avevate considerato
avevano considerato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi considerato
avesti considerato
ebbe considerato
avemmo considerato
aveste considerato
ebbero considerato
avrò considerato
avrai considerato
avrà considerato
avremo considerato
avrete considerato
avranno considerato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io consideri
che Tu consideri
che Egli consideri
che Noi consideriamo
che Voi consideriate
che Essi considerino
considerassi
considerassi
considerasse
considerassimo
consideraste
considerassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia considerato
abbia considerato
abbia considerato
abbiamo considerato
abbiate considerato
abbiano considerato
avessi considerato
avessi considerato
avesse considerato
avessimo considerato
aveste considerato
avessero considerato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io considererei
tu considereresti
egli considererebbe
noi considereremmo
voi considerereste
essi considererebbero
avrei considerato
avresti considerato
avrebbe considerato
avremmo considerato
avreste considerato
avrebbero considerato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
considera
consideri
consideriamo
considerate
considerino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
considerare avere considerato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
considerante considerato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
considerando avendo considerato
Coniugazione del verbo: essere considerato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono considerato
tu sei considerato
egli é considerato
noi siamo considerati
voi siete considerati
essi sono considerati
ero considerato
eri considerato
era considerato
eravamo considerati
eravate considerati
erano considerati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui considerato
fosti considerato
fu considerato
fummo considerati
foste considerati
furono considerati
sarò considerato
sarai considerato
sarà considerato
saremo considerati
sarete considerati
saranno considerati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato considerato
tu sei stato considerato
egli é stato considerato
noi siamo stati considerati
voi siete stati considerati
essi sono stati considerati
ero stato considerato
eri stato considerato
era stato considerato
eravamo stati considerati
eravate stati considerati
erano staticonsiderati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato considerato
fosti stato considerato
fu stato considerato
fummo stati considerati
foste stati considerati
furono stati considerati
sarò stato considerato
sarai stato considerato
sarà stato considerato
saremo stati considerati
sarete stati considerati
saranno stati considerati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia considerato
che Tu sia considerato
che Egli sia considerato
che Noi siamo considerati
che Voi siate considerati
che Essi siano considerati
fossi considerato
fossi considerato
fosse considerato
fossimo considerati
foste considerati
fossero considerati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato considerato
sia stato considerato
sia stato considerato
siamo stati considerati
siate stati considerati
siano stati considerati
fossi stato considerato
fossi stato considerato
fosse stato considerato
fossimo stati considerati
foste stati considerati
fossero stati considerati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei considerato
tu saresti considerato
egli sarebbe considerato
noi saremmo considerati
voi sareste considerati
essi sarebbero considerati
sarei stato considerato
saresti stato considerato
sarebbe stato considerato
saremmo stati considerati
sareste stati considerati
sarebbero stati considerati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii considerato
sia considerato
siamo considerati
siate considerati
siano considerati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere considerato essere stato considerato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- considerato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo considerato essendo stato considerato

Ricerca nei classici sul web