Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio          Home
Educational search engine
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: concedere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
concedere avere concesso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
concedente concesso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
concedendo avendo concesso
Coniugazione del verbo: concedere
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: concedere
accettare accordare aggiudicare autorizzare accondiscendere a

acconsentire a ammettere donare conferire dire

lasciare passare permettere cedere darsi permettersi prestarsi offrirsi

starci abbandonare arrendere inchinare inginocchiarsi

piegare ritirare sottomettere
Vocabulary and phrases
concedere
= verbo trans. , tu concedésti ecc.
---------------
* Fece educare il figlio nobilmente , secondo la condizione de' tempi , e per quanto gli era concesso dalle leggi e dalle consuetudini ; gli diede maestri di lettere e d'esercizi cavallereschi ; e morì , lasciandolo ricco e giovinetto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Fra Cristoforo , in piedi , ma col capo chino , rispose: - io posso dunque sperare che lei m'abbia concesso il suo perdono ! E se l'ottengo da lei , da chi non devo sperarlo ? Oh ! s'io potessi sentire dalla sua bocca questa parola , perdono !
---------------
* Concedo che questo generalmente possa chiamarsi atto proditorio ; ma appoggiar quattro bastonate a un mascalzone ! Sarebbe bella che si dovesse dirgli: guarda che ti bastono: come si direbbe a un galantuomo: mano alla spada .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma , pazienza ! È una magra parola , una parola amara , per chi non crede ; ma tu . . . ! non vorrai tu concedere a Dio un giorno , due giorni , il tempo che vorrà prendere , per far trionfare la giustizia ? Il tempo è suo ; e ce n'ha promesso tanto ! Lascia fare a Lui , Renzo ; e sappi . . .sappiate tutti ch'io ho già in mano un filo , per aiutarvi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Oh disgraziato ! compete con Voi ! Abbiate pietà di lui , o Signore , toccategli il cuore , rendetelo vostro amico , concedetegli tutti i beni che noi possiamo desiderare a noi stessi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Vi son de' momenti in cui l'animo , particolarmente de' giovani , è disposto in maniera che ogni poco d'istanza basta a ottenerne ogni cosa che abbia un'apparenza di bene e di sacrifizio: come un fiore appena sbocciato , s'abbandona mollemente sul suo fragile stelo , pronto a concedere le sue fragranze alla prim'aria che gli aliti punto d'intorno .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Talvolta anche , il pensiero di dover abbandonare per sempre que' godimenti , gliene rendeva arnaro e penoso quel piccol saggio ; come l'infermo assetato guarda con rabbia , e quasi rispinge con dispetto il cucchiaio d'acqua che il medico gli concede a fatica .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tra l'altre distinzioni e privilegi che le erano stati concessi , per compensarla di non poter esser badessa , c'era anche quello di stare in un quartiere a parte .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Faceva poi un effetto mirabile il sentire che veniva a condurre in prigione il vicario: così il furore contro costui , che si sarebbe scatenato peggio , chi l'avesse preso con le brusche , e non gli avesse voluto conceder nulla , ora , con quella promessa di soddisfazione , con quell'osso in bocca , s'acquietava un poco , e dava luogo agli altri opposti sentimenti , che sorgevano in una gran parte degli animi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Giovanbatista Biava , nunzio di Bergamo in Venezia (un uomo anche quello !) ha fatto intendere al senato che , anche in campagna , si pativa la fame ; e il senato ha concesso quattro mila staia di miglio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si levò con divozione la corona dal collo , e tenendola nella mano tremante , confermò , rinnovò il voto , chiedendo nello stesso tempo , con una supplicazione accorata , che le fosse concessa la forza d'adempirlo , che le fossero risparmiati i pensieri e l'occasioni le quali avrebbero potuto , se non ismovere il suo animo , agitarlo troppo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Mi son messa nelle lor mani: non m'hanno abbandonata finora ; non m'abbandoneranno ora che . . .La grazia che chiedo per me al Signore , la sola grazia , dopo la salvazion dell'anima , è che mi faccia tornar con voi: e me la concederà , sì , me la concederà .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Cedei, non concessi: senza piacere, senza rimorso; non inebriata ma astratta.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Pregai non le scrivesse di me: gli confessai delle colpe mie quanto l’orgoglio, quanto il pudore concedevano: lo sguardo suo mi rinverginava i pensieri. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Poi penso: ma se quel fiore accettato, e l’amore concesso, mi fossero stati ritolti poi? Che dolore in quegli anni vogliosi e gracili! E Dio me l’ha risparmiato: e in cambio di un diletto volgare che, forse non compreso, forse trovato minor dell’idea, m’avrebbe addolorato e corrotto, mi lasciò la memoria pura d’un lieto occaso, d’una cortese giovanetta, e d’un fiore.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Egli che mai non le aveva voluto concedere neppure il pretesto di certe pretese, o rispondeva secco o s’allargava apposta in lodar la Senese. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
"Quanto la mia povertà mel’ concede: perch’io non permetto che affranchiate. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Quante memorie vietate, fin ne’ concessi abbracciamenti! Perdono, o terribile Iddio dell’amore severo! Non mi punite: non togliete a me questa ch’è omai conglutinata con l’anima mia!" Era a Nantes un medico italiano, affettuoso più che medico non soglia, e schietto, e non ancora credente ma desideroso di credere, e innamorato. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ella abbonita ma più disperatamente ambasciata che mai: oh Dio mio, e voi potrete soffrirlo! M’avete conceduto questo respiro di bene per tormentarmi poi più atrocemente? Come? così tutt’a un tratto? Me lo figuro tranquillo, sano; gioisco nell’imagine di rivederlo, ed egli vien per morire! Ma non pensasti tu a me? Non sai... (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Bene, almeno non ingannarla!» «Ma Piero!», esclamò la signora Teresa che, insieme ad uno squisito sentimento della vita come dovrebb'essere, possedeva un senso acuto della vita com'è realmente, e data molto più di suo fratello agli esercizi di pietà, molto più familiare con Dio, riusciva più facilmente a persuadersi di aver ottenuta da Lui, per amor di un bene sostanziale, qualche concessione di forma. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Era piccina assai e parve a Luisa che vi si potesse concedere un po' di sfogo all'estro di suo marito. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
— Non l'indugio perverso. A ogni ora voi siete per donarvi e vi rattenete, siete per concedervi e vi negate. Fin da quel giorno, sotto la tettoia, girando intorno alle ali morte, simulaste nel passo i movimenti della voluttà. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
E gli occhi si dilatavano per tutto vedere, per tutto accogliere; e l'intero viso viveva la vita dello sguardo. E l'anima si ricordava; ché le forme scomparse rinascevano e si ricomponevano in lei musicalmente, e traeva essa la gioia della perfezione da ciò ch'era imperfetto, la gioia della pienezza da ciò ch'era menomato. E il giorno era protratto dal prodigio ma nessun indugio era concesso; e su ogni soglia il piede si posava temendo il divieto ma lontana era tuttavia la soglia della sera. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Soffrivo di te nell'indugio perverso, quando la tentatrice era per donarsi e si ratteneva, era per concedersi e si negava. Mille volle più soffro, ora che la posseggo, ora che non un grano della sua pelle m'è sconosciuto.(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Sapeva che il Revelli era rigorosissimo nel concedere l'entrata a estranei durante la prova. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Le facevano crescere questa gelosia anche le notizie che qualche buona donna, fingendo di non saper nulla, veniva a recarle della zia Malagna, ch’era così contenta, così felice della grazia che Dio finalmente aveva voluto concederle: ah, si era fatta un fiore; non era stata mai così bella e prosperosa!
---------------
* Stava a me: potevo e dovevo esser l’artefice del mio nuovo destino, nella misura che la Fortuna aveva voluto concedermi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Segua il mio ragionamento, e veda un po’ dove arrivo, concedendo tutto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Lei, caro signor Meis, ritiene che sia una bestia anch’esso, crudelissima bestia e, nel suo insieme, ben poco pregevole? Concedo anche questo, e dico: sta bene, l’uomo rappresenta nella scala degli esseri un gradino non molto elevato; dal verme all’uomo poniamo otto, poniamo sette, poniamo cinque gradini. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non era vero: aveva ragione lei, la signorina Caporale: lo specchio, lo specchio aveva parlato e mi aveva detto che se un’operazione relativamente lieve poteva farmi sparire dal volto quello sconcio connotato così particolare di Mattia Pascal, Adriano Meis avrebbe potuto anche fare a meno degli occhiali azzurri, concedersi un paio di baffi e accordarsi insomma, alla meglio, corporalmente, con le proprie mutate condizioni di spirito. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
– Se vuol concedermi quest’onore... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
– Per domani sera soltanto, – concesse ella, sorridendo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Più tardi mi concesse una lira e cinquanta al mese — per i vi:(i , come s'usa dire nelle nostre famiglie . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma quello studio non era , veramente , proprio suo : era di un'Accademia che glie l'aveva « gentilmente concesso » non sospettando di certo che razza di amici avesse costui . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
agevolato
= participio passato di agevolare
= nei sign . del
= verbo nel linguaggio bancario , credito concesso a un tasso d'interesse passivo particolarmente vantaggioso per il cliente
---------------
allitterare
= verbo intr. nel diritto tardoromano e in quello intermedio , concedere un fondo a un coltivatore con un contratto di livello .
---------------
ammesso
= participio passato di ammettere , ammesso che , concesso che , posto che
---------------
anticipazione
= l'anticipare , l'essere anticipato somma di denaro anticipata somma che una banca concede a un cliente o mette a sua disposizione sulla base di beni , titoli o altri valori depositati a garanzia ciò che precede , precorre un evento o un fenomeno costituendone l'antefatto e la primissima manifestazione previsione
---------------
appeasement
= politica di concessioni a un potenziale aggressore o a uno stato più forte per mantenere la pace .
---------------
arimannia
= presso i longobardi , la terra che il sovrano concedeva agli arimanni .
---------------
arimanno
= presso i longobardi , uomo libero facente parte dell'esercito , al quale il sovrano concedeva alcune terre trasmissibili ereditariamente ma inalienabili .
---------------
autoconcessionario
= concessionario per la vendita di automobili .
---------------
autogoverno
= governo di sè stesso facoltà data a un ente , un gruppo etnico o sociale di provvedere direttamente al proprio governo , con ampie autonomie rispetto al potere centrale particolare forma di governo concessa a paesi ex coloniali in vista dell'attribuzione della piena sovranità .
---------------
autorizzare
= verbo trans. consentire , concedere
---------------
benefico
= retribuzione aggiuntiva data sotto forma di concessioni , privilegi , servizi indennità accessoriavantaggio , facilitazione offerti a un cliente per l'acquisto di un determinato prodotto.
---------------
bonus
= gratifica concessa da un'azienda a titolo di incentivo ai suoi dirigenti , in aggiunta allo stipendio base.
---------------
buonuscita
= compenso che si dà a colui che lascia prima della scadenza del contratto un immobile preso in locazione gratifica concessa dal datore di lavoro , oltre a quanto spettante per legge o contratto , a un dipendente che cessa l'attività di servizio.
---------------
cacamiracoli
= persona che prima di concedere qualcosa fa molte difficoltà .
---------------
compromesso
= part. pass. di compromettere - accordo raggiunto con reciproche concessioni
---------------
concedente
= part. pres. di concedere
= che, colui che concede
---------------
concedere
= verbo trans. , tu concedésti ecc.
---------------
concedibile
= che può essere concesso o ammesso.
---------------
conceditore
= colui che concede.
---------------
concessionario
= che, colui che ha ricevuto una concessione, un appalto, un'esclusiva di vendita
---------------
concessione
= il concedere, ciò che viene concesso
---------------
concessivo
= che esprime una concessione
---------------
concesso part. pass. di concedere
---------------
concessore
= colui che concede
---------------
demagogia
= forma corrotta di democrazia in cui i governanti fanno promesse e concessioni alle masse popolari al solo fine di mantenere il proprio potere
---------------
dimissorio
= che dimette - che concede licenza
---------------
eliso
= nella mitologia classica - il luogo di felicità concesso dagli dei alle anime dei buoni - detto più com . campi elisi .
---------------
encomienda
= nelle colonie spagnole d'america - concessione di territori a conquistadores e coloni con l'obbligo di evangelizzare e proteggere la popolazione e con il diritto di esigerne in cambio tributi e prestazioni .
---------------
enfiteusi
= diritto reale per il quale il concessionario gode di un fondo altrui - in perpetuo o per almeno vent'anni - con l'obbligo di migliorarlo e di pagare un canone al concedente .
---------------
epigamia
= nel diritto greco antico - concessione da parte di uno stato a un cittadino straniero di contrarre matrimonio con un cittadino dello stato stesso
---------------
epitrope
= figura retorica per la quale l'oratore - ostentando sicurezza - fa larghe concessioni all'avversario o si rimette al giudizio del magistrato
---------------
escardinare
= verbo trans . togliere dal clero di una diocesi un chierico - concedendogli di passare ad altra diocesi .
---------------
esclaustrazione
= facoltà concessa a un religioso di vivere temporaneamente fuori della comunità .
---------------
feudo
= territorio - o complesso di beni e di diritti concessi dal sovrano a un suo vassallo e trasmissibili in eredità grande proprietà terriera
= 3 ambito in cui viene esercitato un predominio assoluto ed esclusivo
---------------
fida
= contratto con cui il proprietario di un terreno concedeva a un terzo il diritto di pascolo dietro pagamento di un canone
= salvacondotto .
---------------
fido
= apertura di credito concessa da una banca a un cliente
---------------
franchigia
= concessione di libertà
---------------
franchising contratto per cui un'impresa concede a un'altra i propri prodotti e il diritto di valersi del proprio marchio .
---------------
inaccordabile
= che non si può concedere
---------------
inconcesso
= non concesso , vietato
---------------
infeudare
= verbo transitivo , concedere come feudo
---------------
istanza
= instanza , domanda scritta rivolta a un'autorità per ottenere una concessione
---------------
leasing
= contratto mediante il quale una parte concede a un'altra , dietro pagamento di un canone , la disponibilità di un bene , con facoltà di acquisirne la proprietà allo scadere del contratto
---------------
locazione
= contratto con cui una parte concede a un'altra il godimento di un bene mobile o immobile per un certo tempo e dietro un corrispettivo determinato
---------------
molinismo
= corrente teologica secondo la quale dio concede la grazia efficace agli uomini in base ai loro meriti, che egli stesso è in grado di prevedere nella sua prescienza.
---------------
moratoria
= sospensione della scadenza di un'obbligazione concessa per legge al sopravvenire di circostanze eccezionali - sospensione
---------------
motuproprio non com. motoproprio,
= decreto che un capo di stato emana di propria iniziativa, spec. per concedere onorificenze e titoli nobiliari.
---------------
mundeburdio
= nei regni romano-barbarici, protezione esercitata dal sovrano, concessa di diritto a categorie svantaggiate o come particolare privilegio a singoli individui o comunità .
---------------
mutuante part. pres. di mutuare
= che o colui che concede un mutuo.
---------------
naturalizzare
= verbo trans . concedere la cittadinanza a uno straniero
---------------
naturalizzazione
= la concessione della cittadinanza a uno straniero
---------------
nobile
= che , per nascita o per privilegio concesso da un sovrano , appartiene o apparteneva nel passato alla classe sociale superiore
---------------
offerto
= participio passato di offrire - dato , concesso , presentato , proposto - posto in vendita
= oblato .
---------------
onorificenza
= segno di onore concesso in riconoscimento di particolari benemerenze
---------------
oscar
= statuetta che l'accademia statunitense delle arti e delle scienze cinematografiche concede ogni anno come premio ai migliori film , attori , registi , sceneggiatori ecc .
---------------
ostruzionismo
= opposizione sistematica per impedire lo svolgimento di un'attività o il raggiungimento di un fine - ostruzionismo parlamentare , sfruttamento di tutte le possibilità concesse dal regolamento parlamentare compiuto dalle minoranze per impedire o ritardare l'approvazione di determinati progetti di legge o anche , se attuato in modo sistematico , per intralciare l'attività legislativa - ostruzionismo sindacale , forma di lotta sindacale che consiste nell'applicare alla lettera tutte le disposizioni legali sull'attività lavorativa per rallentarla e provocare intralci alla produzione
---------------
ottriare
= o otriare , verbo trans . concedere , elargire ai sudditi .
---------------
ottriato
= participio passato di ottriare , concesso dal sovrano
---------------
patente
= concessione o licenza rilasciata dall'autorità competente che abilita all'esercizio di un'attività o di una professione
---------------
paternalismo
= atteggiamento politico di sovrani assoluti che concedevano leggi o provvedimenti favorevoli al popolo , ma considerandoli come atti di benevolenza personale , non come riconoscimento di diritti
---------------
permissivo
= che tende a permettere , a concedere , a lasciar fare
---------------
precaria
= nel medioevo , concessione temporanea del godimento di beni immobili .
---------------
precarista
= concessionario di un precario .
---------------
prefiggere
= verbo trans . concedere un prefinanziamento .
---------------
premio
= dono che si concede come riconoscimento di un merito o per la vittoria riportata in una gara
---------------
prestaria
= nel medioevo , documento con cui si concedeva la precaria .
---------------
privativa
= facoltà esclusiva di esercitare alcune attività economiche , che lo stato riserva a sé o attribuisce ad altri mediante concessione
---------------
remissoria
= atto, documento dell'autorità ecclesiastica che attesta la remissione di una pena canonica, o la concessione di un permesso.
---------------
riconcedere
= verbo trans. concedere di nuovo.
---------------
sanazione
= guarigione , in diritto canonico , convalida di un matrimonio invalido , concessa dalla santa sede .
---------------
scrocchio
= forma di usura che si praticava in passato , consistente nel concedere un prestito obbligando il mutuante a ritirare dei beni stimati a un valore superiore a quello effettivo e nell'esigere , oltre alla restituzione della somma mutuata , anche il pagamento di quei beni .
---------------
sovvenzione
= denaro concesso come elargizione , oppure come prestito a condizioni vantaggiose per il debitore , in quanto si voglia finanziare un'attività riconosciuta utile ,
---------------
stallia
= periodo di tempo concesso dall'armatore di una nave al noleggiatore per il carico e lo scarico senza aggravio di spese .
---------------
subinfeudare
= verbo transitivo nel diritto medievale , il concedere da parte di un vassallo a un vassallo di grado inferiore l'investitura di un feudo ricevuto da un signore .
---------------
sublocatore
= chi concede in sublocazione .
---------------
sublocazione
= la concessione in locazione a un terzo di un bene da parte di chi lo ha in locazione ,
---------------
tiremmolla
= tira e molla - tiramolla , tiremolla , tira molla - atteggiamento incostante di chi ora nega ora concede qualcosa
---------------
traiettare
= verbo trans . , traghettare , a lor non è concesso - traiettar queste ripe e questo fiume (caro) .
---------------
transazione
= il transigere - venire a transazioni con i propri principi , scendere a compromessi con se stessi - contratto col quale le parti , facendosi reciproche concessioni , venire a una transazione - operazione di compravendita - particolare relazione nella quale si determinano reciprocamente il soggetto percipiente e l'oggetto percepito .
---------------
transeat
= inter . esprime concessione , significa "passi" - per questa volta transeat .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io concedo
tu concedi
egli concede
noi concediamo
voi concedete
essi concedono
concedevo
concedevi
concedeva
concedevamo
concedevate
concedevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
concessi
concedésti
concesse
concedémmo
concedéste
concessero
concederò
concederai
concederà
concederemo
concederete
concederanno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho concesso
tu hai concesso
egli ha concesso
noi abbiamo concesso
voi avete concesso
essi hanno concesso
avevo concesso
avevi concesso
aveva concesso
avevamo concesso
avevate concesso
avevano concesso
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi concesso
avesti concesso
ebbe concesso
avemmo concesso
aveste concesso
ebbero concesso
avrò concesso
avrai concesso
avrà concesso
avremo concesso
avrete concesso
avranno concesso
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io conceda
che Tu conceda
che Egli conceda
che Noi concediamo
che Voi concediate
che Essi concedano
concedéssi
concedéssi
concedésse
concedéssimo
concedéste
concedéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia concesso
abbia concesso
abbia concesso
abbiamo concesso
abbiate concesso
abbiano concesso
avessi concesso
avessi concesso
avesse concesso
avessimo concesso
aveste concesso
avessero concesso
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io concederei
tu concederesti
egli concederebbe
noi concederemmo
voi concedereste
essi concederebbero
avrei concesso
avresti concesso
avrebbe concesso
avremmo concesso
avreste concesso
avrebbero concesso
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
concedi
conceda
concediamo
concedete
concedano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
concedere avere concesso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
concedente concesso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
concedendo avendo concesso
Coniugazione del verbo: essere concesso
coniugazione:2
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono concesso
tu sei concesso
egli é concesso
noi siamo concessi
voi siete concessi
essi sono concessi
ero concesso
eri concesso
era concesso
eravamo concessi
eravate concessi
erano concessi
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui concesso
fosti concesso
fu concesso
fummo concessi
foste concessi
furono concessi
sarò concesso
sarai concesso
sarà concesso
saremo concessi
sarete concessi
saranno concessi
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato concesso
tu sei stato concesso
egli é stato concesso
noi siamo stati concessi
voi siete stati concessi
essi sono stati concessi
ero stato concesso
eri stato concesso
era stato concesso
eravamo stati concessi
eravate stati concessi
erano staticoncessi
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato concesso
fosti stato concesso
fu stato concesso
fummo stati concessi
foste stati concessi
furono stati concessi
sarò stato concesso
sarai stato concesso
sarà stato concesso
saremo stati concessi
sarete stati concessi
saranno stati concessi
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia concesso
che Tu sia concesso
che Egli sia concesso
che Noi siamo concessi
che Voi siate concessi
che Essi siano concessi
fossi concesso
fossi concesso
fosse concesso
fossimo concessi
foste concessi
fossero concessi
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato concesso
sia stato concesso
sia stato concesso
siamo stati concessi
siate stati concessi
siano stati concessi
fossi stato concesso
fossi stato concesso
fosse stato concesso
fossimo stati concessi
foste stati concessi
fossero stati concessi
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei concesso
tu saresti concesso
egli sarebbe concesso
noi saremmo concessi
voi sareste concessi
essi sarebbero concessi
sarei stato concesso
saresti stato concesso
sarebbe stato concesso
saremmo stati concessi
sareste stati concessi
sarebbero stati concessi
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii concesso
sia concesso
siamo concessi
siate concessi
siano concessi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere concesso essere stato concesso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- concesso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo concesso essendo stato concesso

Ricerca nei classici sul web