Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: cogliere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
cogliere essere colto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cogliente colto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cogliendo essendo colto
Coniugazione del verbo: cogliere
coniugazione:2
forma: attiva intransitivo/transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: cogliere
accalappiare acchiappare acciuffare afferrare assorbire

avvertire azzeccare captare prendere raccogliere

beccare pescare approfittare di
Vocabulary and phrases
* - Lei ha intenzione , - proseguì l'altro , con l'atto minaccioso e iracondo di chi coglie un suo inferiore sull'intraprendere una ribalderia , - lei ha intenzione di maritar domani Renzo Tramaglino e Lucia Mondella !
---------------
* - E i testimoni ? Trovar due che vogliano , e che intanto sappiano stare zitti ! E poter cogliere il signor curato che , da due giorni , se ne sta rintanato in casa ? E farlo star lì ? ché , benché sia pesante di sua natura , vi so dir io che , al vedervi comparire in quella conformità , diventerà lesto come un gatto , e scapperà come il diavolo dall'acqua santa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Due occhi , neri neri anch'essi , si fissavano talora in viso alle persone , con un'investigazione superba ; talora si chinavano in fretta , come per cercare un nascondiglio ; in certi momenti , un attento osservatore avrebbe argomentato che chiedessero affetto , corrispondenza , pietà ; altre volte avrebbe creduto coglierci la rivelazione istantanea d'un odio inveterato e compresso , un non so che di minaccioso e di feroce: quando restavano immobili e fissi senza attenzione , chi ci avrebbe immaginata una svogliatezza orgogliosa , chi avrebbe potuto sospettarci il travaglio d'un pensiero nascosto , d'una preoccupazione familiare all'animo , e più forte su quello che gli oggetti circostanti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Questi momenti , che si dovrebbero dagli altri ammirare con timido rispetto , son quelli appunto che l'astuzia interessata spia attentamente , e coglie di volo , per legare una volontà che non si guarda .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il giorno dopo , Gertrude si svegliò col pensiero dell'esaminatore che doveva venire ; e mentre stava ruminando se potesse cogliere quella occasione così decisiva , per tornare indietro , e in qual maniera , il principe la fece chiamare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E poi . . .se mai nascesse qualche imbroglio . . .che so io ? qualche nemico che volesse cogliere quest'occasione , . . .anche Attilio saprà consigliarmi: c'è impegnato l'onore di tutto il parentado " .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I suoi bracchi erano in campo fino dal principio del tumulto: e quel sedicente Ambrogio Fusella era , come ha detto l'oste , un bargello travestito , mandato in giro appunto per cogliere sul fatto qualcheduno da potersi riconoscere , e tenerlo in petto , e appostarlo , e acchiapparlo poi , a notte affatto quieta , o il giorno dopo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Intanto , io vo a pregare , e a render grazie col popolo ; e voi a cogliere i primi frutti della misericordia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E tu , - disse a un altro , - va' sul fico , a coglierne quattro de' più maturi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Frutte , n'aveva a sua disposizione , lungo la strada , anche più del bisogno: fichi , pesche , susine , mele , quante n'avesse volute ; bastava ch'entrasse ne' campi a coglierne , o a raccattarle sotto gli alberi , dove ce n'era come se fosse grandinato ; giacché l'anno era straordinariamente abbondante , di frutte specialmente ; e non c'era quasi chi se ne prendesse pensiero: anche l'uve nascondevano , per dir così , i pampani , ed eran lasciate in balìa del primo occupante .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
In quanto alla maniera di penetrare in città , Renzo aveva sentito , così all'ingrosso , che c'eran ordini severissimi di non lasciar entrar nessuno , senza bulletta di sanità ; ma che in vece ci s'entrava benissimo , chi appena sapesse un po' aiutarsi e cogliere il momento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Che diamine . . . ? - cominciava Renzo , alzando anche lui le mani verso la donna ; ma questa , perduta la speranza di poterlo far cogliere all'improvviso , lasciò scappare il grido che aveva rattenuto fin allora: - l'untore ! dàgli ! dàgli ! dàgli all'untore !
---------------
Giovanni, trovatosi in Francia per certi suoi casi, o piuttosto pensieri, stufo della mota di Parigi, e sentendo lodare la gente e il suolo della Bretagna, e che il vitto men caro (perché Giovanni era povero); deliberò d’andarvi a stare per un anno, tanto da cogliere qualche nuova ricordanza d’affetto, di dolore, e di poesia; ché a lui le tre cose eran uno.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Se differenza insorge tra noi, se l’impazienza ci coglie (e siamo tutti e due in diverso modo impazienti), determiniamo fin d’ora i segni che ce ne mettano in guardia. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
In que’ momenti Giovanni faceva Maria a sé maestra di stile, e le leggeva qualcosa di suo; ed ella (non letterata, ma culta del proprio affetto, e di poche letture ma delicate, e della dolce sua lingua, e del consorzio d’uomini innamorati del bello), così vagando con l’agile parola, coglieva più verità che un critico di mestiere e di schiena. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Penetravano sotto i rami tesi a festoni e stillanti rugiada; coglievano il gaio fior dell’acacia, e Maria con un ramo fiorito percoteva il cavallo. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Era pure affar suo di collocare i fiori in sala e in loggia; non piante in vaso perché Franco ne aveva poche e non gli garbava di chiuderle nelle stanze; non fiori del giardinetto perché coglierne uno era come strapparglielo dal cuore. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Esco in giardinetto a coglier per te la brava rosellina che abbiamo ammirata insieme ier l'altro, che ha sfidato e vinto gennaio. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Luisa in parte ci si divertiva per la sua propensione a cogliere il comico anche nelle persone cui voleva bene; in parte dubitava realmente di una ripugnanza fisica che si manifestasse in Ester, data l'occasione, con violenza e mandasse tutto a monte. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ivi mette capo la stradicciuola ch'egli aveva salita tante volte con Luisa nei tepidi pomeriggi invernali, cogliendo violette e foglie d'alloro, discorrendo dell'avvenire. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ed entrambi s'affacciarono. Non disgiunsero le mani; stettero in ascolto come per cogliere vaghe onde di musica. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
«Intessere le mani dietro la schiena come quando canto in piedi al pianoforte, chiudere gli occhi, inchinare la persona, cadere cadere all'infinito come quando sogno dormendo a sinistra sopra il cuore.... Domattina voglio andare alla Badia, a rivedere Attinia, a rivedere anche il mio muro; voglio cogliere sul margine i fiori gialli, le céppite, come li chiama la Volterrana. Le rose di Madura, le céppite delle Balze!(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Ah, non sapevi. Ora ti scandalizzi della mia sfrontatezza! Ma a che spettacoli non m'hai tu abituata, a che contatti, a che allusioni, a che linguaggio? Non t'ho servita di coperchio più d'una volta? Non ti sei eccitata sopra la mia ingenuità? Certo, in casa tua ho imparato a non aprire le porte senza battere e a non passare per quelle aperte senza tossire. A tutte le prudenze e a tutte le compiacenze tu m'hai abituata. Laggiù, a Mantova, non te ne ricordi?, per asciugarti la bocca giunsi ad offrirti il mio fazzoletto.... Non ti basta? No, non ti basta. M'avevi già costretta a farti da testimone e da avvisatrice perché Aldo non ti cogliesse. Pochi minuti dopo, ridevi, recitavi la tua commedia, assottigliavi la tua grazia per ferirmi. A un tratto m'attirasti, mi serrasti contro di te, giocasti con la mia pena, volesti sentirla viva sotto le tue unghie, palparla, irritarla.... Ah perversa, perversa!(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Io intanto frequenterò la casa; starò a vedere; cercherò di cogliere l’occasione di presentarti. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Questa, per non averla così dinanzi a petto, si tirò un passo indietro, minacciosa, come volesse brandire il matterello; e allora zia Scolastica, preso a due mani dalla madia il grosso batuffolo della pasta, gliel’appiastrò sul capo, glielo tirò giù su la faccia e, a pugni chiusi, là là, là, sul naso, sugli occhi, in bocca, dove coglieva coglieva. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non potendo con gli altri e non sapendo che fare, mi mettevo a conversar con lui, col canarino: gli rifacevo il verso con le labbra, ed esso veramente credeva che qualcuno gli parlasse e ascoltava e forse coglieva in quel mio pispissìo care notizie di nidi, di foglie, di libertà... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ebbene, a pensarci non avviene anche a noi uomini qualcosa di simile? Non crediamo anche noi che la natura ci parli? e non ci sembra di cogliere un senso nelle sue voci misteriose, una risposta, secondo i nostri desiderii, alle affannose domande che le rivolgiamo? E intanto la natura, nella sua infinita grandezza, non ha forse il più lontano sentore di noi e della nostra vana illusione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – ch’io colsi subito a volo:
---------------
* Lo aveva scagliato lui? E non era egli ancor lì, nel silenzio, presente e invisibile, accanto a me? Stavo in orecchi, se m’avvenisse di cogliere qualche rumore nella camera. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E che uomo dunque? Un’ombra d’uomo! E che vita? Finché m’ero contentato di star chiuso in me e di veder vivere gli altri, sì, avevo potuto bene o male salvar l’illusione ch’io stessi vivendo un’altra vita; ma ora che a questa m’ero accostato fino a cogliere un bacio da due care labbra, ecco, mi toccava a ritrarmene inorridito, come se avessi baciato Adriana con le labbra d’un morto, d’un morto che non poteva rivivere per lei! Labbra mercenarie, sì, avrei potuto baciarne; ma che sapor di vita in quelle labbra? Oh, se Adriana, conoscendo il mio strano caso... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Aspettando, il Bernaldez sbuffava, coglieva a volo qualche mia parola rivolta a Pepita e la commentava borbottando sotto sotto fra sé. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Se discussione non e' era la facevo nascere apposta per improvvisar dilemmi e dar giù botte senza risparmio ; se la disputa era già avviata la storcevo e deviavo in modo da rimaner io — 131 — solo a rotear sillogismi e improperi contro tutti gli altri ; se un timido soprav\^eniva lo forzavo a parlare per coglierlo in fallo e metterlo in ridicolo ; se m' incontravo con un chiacchieratore ardito provavo un gusto indescrivibile a rintuzzare la sua tracotanza e a ridurlo al silenzio . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Adesso , nella vecchiaia , ne soffro meno perché , quando mi coglie , lo sopporto con indulgenza: «Ah! Sei qui , prova evidente che sono stato giovine?» .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
brucare
= verbo trans. detto di animale erbivoro , strappare l'erba a piccoli morsi per mangiarlasfrondare un ramo , facendolo scorrere nella mano chiusa brucare le olive , coglierle a mano dai rami.
---------------
cannaladra
= lunga canna munita di cesoie a un'estremità , usata per potare, cogliere frutti ecc.
---------------
coglitore
= colui che coglie esattore.
---------------
coglitura
= il cogliere piante, fiori o frutti.
---------------
colpire
= verbo trans. battere, percuotere, cogliere con uno o più colpi
---------------
colto
= istruito, che ha cultura - colto
= part. pass. di cogliere
---------------
corre
= cogliere.
---------------
dispiacere
= verbo intr . spiccare - cogliere
---------------
iconologia
= tendenza novecentesca degli studi di iconografia , che mira a cogliere il significato estetico dell'opera d'arte muovendo dalla conoscenza corretta e il più possibile completa del suo soggetto e della sua simbologia
---------------
incodardire
= verbo in transitivo , ,
= verbo transitivo , cogliere sul fatto , di sorpresa
---------------
indovinare
= verbo transitivo , , cogliere la verità su una cosa nascosta o futura
---------------
intimismo
= indirizzo che , nelle arti e in letteratura , mira a cogliere le situazioni e gli ambienti quotidiani , i moti dell'animo più intimi e sottili , usando toni dimessi
---------------
intuire
= verbo transitivo , cogliere l'essenza di qualcosa mediante intuizione
---------------
ottimismo
= tendenza dell'animo a cogliere soprattutto gli aspetti positivi della vita , a giudicare favorevolmente uomini e avvenimenti , a bene sperare per il futuro
---------------
pessimismo
= disposizione dell'animo a cogliere soprattutto gli aspetti negativi della vita e della realtà
---------------
raspollare
= verbo trans. cogliere i raspolli rimasti dopo la vendemmia.
---------------
ribruscolare
= verbo trans. cogliere gli ultimi frutti rimasti sull'albero dopo la raccolta
---------------
ricogliere
= verbo trans. cogliere di nuovo, sorprendere una seconda volta
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io colgo
tu cogli
egli coglie
noi cogliamo
voi cogliete
essi colgono
coglievo
coglievi
coglieva
coglievamo
coglievate
coglievano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
colsi
cogliesti
colse
cogliemmo
coglieste
colsero
coglierò
coglierai
coglierà
coglieremo
coglierete
coglieranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono colto
tu sei colto
egli é colto
noi siamo colti
voi siete colti
essi sono colti
ero colto
eri colto
era colto
eravamo colti
eravate colti
erano colti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui colto
fosti colto
fu colto
fummo colti
foste colti
furono colti
sarò colto
sarai colto
sarà colto
saremo colti
sarete colti
saranno colti
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io colga
che Tu colga
che Egli colga
che Noi cogliamo
che Voi cogliate
che Essi colgano
cogliéssi
cogliéssi
cogliésse
cogliéssimo
cogliéste
cogliéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia colto
sia colto
sia colto
siamo colti
siate colti
siano colti
fossi colto
fossi colto
fosse colto
fossimo colti
foste colti
fossero colti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io coglierei
tu coglieresti
egli coglierebbe
noi coglieremmo
voi cogliereste
essi coglierebbero
sarei colto
saresti colto
sarebbe colto
saremmo colti
sareste colti
sarebbero colti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
cogli
colga
cogliamo
cogliete
colgano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
cogliere essere colto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cogliente colto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cogliendo essendo colto

Ricerca nei classici sul web