Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio

Italiano

 ricerca sul web:         Home
 NS ©2009-17
Educational search engine
Aiuto per la composizione It EnEs
 
  Cerca  frasi: Sinonimi
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Sinonimi di: chiedere
bussare, cercare, domandare, richiedere, chiedere notizie,

informarsi, mendicare, frugare, studiare , domandarsi, informare, rivolgere ,
Coniugazione attiva e passiva del verbo: chiedere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
chiedere avere chiesto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiedente chiesto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiedendo avendo chiesto
Vocabulary and phrases
chiedere
= verbo trans. ecc.
---------------
Servir gl'infimi , ed esser servito da' potenti , entrar ne' palazzi e ne' tuguri , con lo stesso contegno d'umiltà e di sicurezza , esser talvolta , nella stessa casa , un soggetto di passatempo , e un personaggio senza il quale non si decideva nulla , chieder l'elemosina per tutto , e farla a tutti quelli che la chiedevano al convento , a tutto era avvezzo un cappuccino .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Tornato , pochi minuti dopo , entrò nell'infermeria , e , avvicinatosi al letto dove Lodovico giaceva , - consolatevi - gli disse: - almeno è morto bene , e m'ha incaricato di chiedere il vostro perdono , e di portarvi il suo - .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Permettetemi , padre , - disse , - che , prima di partir da questa città , dove ho sparso il sangue d'un uomo , dove lascio una famiglia crudelmente offesa , io la ristori almeno dell'affronto , ch'io mostri almeno il mio rammarico di non poter risarcire il danno , col chiedere scusa al fratello dell'ucciso , e gli levi , se Dio benedice la mia intenzione , il rancore dall'animo - .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Partita la compagnia , il padrone , ancor tutto commosso , riandava tra sé , con maraviglia , ciò che aveva in teso , ciò ch'egli medesimo aveva detto ; e borbottava tra i denti: - diavolo d'un frate ! - (bisogna bene che noi trascriviamo le sue precise parole) - diavolo d'un frate ! se rimaneva lì in ginocchio , ancora per qualche momento , quasi quasi gli chiedevo scusa io , che m'abbia ammazzato il fratello - .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- E con che faccia potrei io chieder a Dio qualcosa per me , quando v'avessi abbandonata ? voi in questo stato ! voi , ch'Egli mi confida ! Non vi perdete d'animo: Egli v'assisterà: Egli vede tutto: Egli può servirsi anche d'un uomo da nulla come son io , per confondere un . . .Vediamo , pensiamo quel che si possa fare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Che bisogno c'è di chieder pareri ? Dio dice: aiutati , ch'io t'aiuto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Può adirarsi che tu mostri sospetto di lui , e , nello stesso tempo , farti sentire che quello di che tu sospetti è certo: può insultare e chiamarsi offeso , schernire e chieder ragione , atterrire e lagnarsi , essere sfacciato e irreprensibile .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Non chieder più in là .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Un mendico , né rifinito né cencioso come i suoi pari , e con un non so che d'oscuro e di sinistro nel sembiante , entrò a chieder la carità , dando in qua e in là cert'occhiate da spione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Gli ascoltatori compresero più di quel che Menico avesse saputo dire: a quella scoperta , si sentiron rabbrividire ; si fermaron tutt'e tre a un tratto , si guardarono in viso l'un con l'altro , spaventati ; e subito , con un movimento unanime , tutt'e tre posero una mano , chi sul capo , chi sulle spalle del ragazzo , come per accarezzarlo , per ringraziarlo tacitamente che fosse stato per loro un angelo tutelare , per dimostrargli la compassione che sentivano dell'angoscia da lui sofferta , e del pericolo corso per la loro salvezza ; e quasi per chiedergliene scusa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Il guardiano fece entrare la madre e la figlia nel primo cortile del monastero , le introdusse nelle camere della fattoressa ; e andò solo a chieder la grazia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
E se lei fa questa carità di metterci al sicuro , giacché siam ridotte a far questa faccia di chieder ricovero , e ad incomodare le persone dabbene ; ma sia fatta la volontà di Dio ; sia certa , signora , che nessuno potrà pregare per lei più di cuore che noi povere donne .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Gertrude comparve , e , senza alzar gli occhi in viso al padre , gli si buttò in ginocchioni davanti , ed ebbe appena fiato di dire: - perdono ! - Egli le fece cenno che s'alzasse ; ma , con una voce poco atta a rincorare , le rispose che il perdono non bastava desiderarlo né chiederlo ; ch'era cosa troppo agevole e troppo naturale a chiunque sia trovato in colpa , e tema la punizione ; che in somma bisognava meritarlo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
È risoluta , m'ha fatto intendere che è risoluta . . .- A questo passo , alzò essa verso il padre uno sguardo tra atterrito e supplichevole , come per chiedergli che sospendesse , ma egli proseguì francamente: - che è risoluta di prendere il velo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
— Dia ! Dia a me , — disse togliendole di mano la secchia , e mentre tirava su l'acqua guardava dentro il pozzo , per non guardare in viso la padrona , poiché si vergognava di chiederle i denari che ella gli doveva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Che intenzioni ha il tuo padroncino ? Egli viene a casa mia , si mette a sedere , dice al ragazzo: suona la fisarmonica (gliel'ha regalata lui) , poi dice a me: manderò zia Ester , a chiedervi la mano di Grixenda ; ma donna Ester non si vede , e un giorno che io sono andata là , donna Noemi mi ha preso viva , e morta m'ha lasciata , tanti improperi mi ha detto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Egli cominciò a chiedermi i quattrini quando eravamo alla festa .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Eran le lucciole: ma anche lei credeva alle cose fantastiche , alla vita soprannaturale degli esseri notturni e ricordava che da ragazzetta , quando era povera e andava a chieder l'elemosina ed a raccogliere sterpi sotto le rovine del castello , e la fame e la febbre di malaria la perseguitavano come cani arrabbiati , una volta mentre scendeva fra i ciottoli , acuti come coltelli , in faccia al sole cremis fermo sopra i monti violetti di Dorgali , un signore l'aveva raggiunta , silenzioso , toccandola per la spalla .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Son venuta per chiederle aiuto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Non è il pane che le chiedo , è piú del pane ; è la salvezza di una donna .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— E poi andare a chieder l'elemosina ? — Anche Gesú ha chiesto l'elemosina .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Tu ? Tu ? Tu sei un servo e basta ! Tu non ci perdoni d'esser nobili e vuoi vederci andare a chiedere l'elemosina con la tua bisaccia .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Quando vado là , col regalo entro il cestino , mi accolgono come se vada a chieder loro l'elemosina .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E verrà un giorno che tu mi manderai un'ambasciata per chiedermi di diventar mia serva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Via, via, quella tentazione! E si sentì più tranquilla quando, alcuni giorni dopo, a quei due che ebbero la sfrontatezza di mandargli a chiedere per la servetta un certo libro della moglie e d'invitarlo a colazione, Giustino rispose che non aveva il libro e che non poteva andare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
E poi, non aveva più che pochi soldi con sé, residuo dello stretto costo del viaggio prelevato dai denari recati da Parigi; si vergognava a dirlo quasi a sé stesso, figuriamoci poi a chiederne per quella ragione alla madre, la quale non aveva altro che quel po' di pensioncina lasciatale dal marito, e ora, con addosso anche il peso di lui, stentava più che mai a tirare avanti, poveretta. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Ma se in quel momento la madre era agli sgoccioli e doveva chiedere aiuto al signor Martino, ecco che questi avrebbe saputo e certamente si sarebbe profferto d'accompagnarlo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
E Giustino rimase innanzi al manifesto senz'ardire di chieder altro. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Di tutti gli uomini che avevano chiesto la sua mano, e che poi si erano ammogliati, ella era riuscita a scoprire qualche tradimento, e ne aveva ferocemente goduto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Il mare allungava forse un po’ più qualche ondata, per ammonirmi: «Vedi, caro, che si guadagna a chieder certi perché? Ti bagni i piedi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
– No digo altro! Battei forte una mano su la tavola e, con voce alterata, incalzai: – Nient’affatto! Bisogna invece che dica, spieghi che cosa ha inteso di significare con le sue parole e col suo riso imbecille! Io non comprendo! Lo vidi, man mano che parlavo, impallidire e quasi rimpiccolirsi; evidentemente stava per chiedermi scusa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Non avevo mai veduto così uomini e cose; l’aria tra essi e me s’era d’un tratto quasi snebbiata; e mi si presentavan facili e lievi le nuove relazioni che dovevano stabilirsi tra noi, poiché ben poco ormai io avrei avuto bisogno di chieder loro per il mio intimo compiacimento. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
implorabile
= che si può implorare , che si può chiedere implorando .
---------------
inchiedere
= verbo transitivo , chiedere particolareggiatamente
---------------
indiscreto =- persona che eccede nel chiedere o nel domandare , che manca di tatto e discrezione
---------------
nevvero - n'è vero ,
= si usa in tono interrogativo all'inizio , in fine di frase o come inciso per chiedere quasi una conferma di cò che si sta per dire o che si è detto
---------------
pardon interiezione si usa per scusarsi o chiedere permesso .
---------------
quale
= interr . si usa nelle proposizioni interrogative dirette o indirette e nelle dubitative per chiedere la qualità , l'identità di qualcosa o di qualcuno
---------------
questua
= il chiedere l'elemosina
---------------
trascendere
= verbo transitivo , (coniugato come scendere) superare , oltrepassare - nel linguaggio filosofico , esistere al di fuori e al di sopra della realtà sensibile , idee che trascendono le possibilità umane --
= verbo intransitivo , (aus . avere e , se è espresso il compl . indiretto , anche essere) oltrepassare il giusto limite ,edere , so di avere trasceso e vi chiedo scusa - sono trascesi a vie di fatto .
---------------

Coniugazione del verbo: chiedere
coniugazione:2
forma: attiva transitivo/intransitivo
ausiliare: avere


INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io chiedo
tu chiedi
egli chiede
noi chiediamo
voi chiedete
essi chiedono
chiedevo
chiedevi
chiedeva
chiedevamo
chiedevate
chiedevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
chiesi
chiedésti
chiese
chiedémmo
chiedéste
chiesero
chiederò
chiederai
chiederà
chiederemo
chiederete
chiederanno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho chiesto
tu hai chiesto
egli ha chiesto
noi abbiamo chiesto
voi avete chiesto
essi hanno chiesto
avevo chiesto
avevi chiesto
aveva chiesto
avevamo chiesto
avevate chiesto
avevano chiesto
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi chiesto
avesti chiesto
ebbe chiesto
avemmo chiesto
aveste chiesto
ebbero chiesto
avrò chiesto
avrai chiesto
avrà chiesto
avremo chiesto
avrete chiesto
avranno chiesto
CONGIUNTIVO  
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io chieda
che Tu chieda
che Egli chieda
che Noi chiediamo
che Voi chiediate
che Essi chiedano
chiedéssi
chiedéssi
chiedésse
chiedéssimo
chiedéste
chiedéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia chiesto
abbia chiesto
abbia chiesto
abbiamo chiesto
abbiate chiesto
abbiano chiesto
avessi chiesto
avessi chiesto
avesse chiesto
avessimo chiesto
aveste chiesto
avessero chiesto
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io chiederei
tu chiederesti
egli chiederebbe
noi chiederemmo
voi chiedereste
essi chiederebbero
avrei chiesto
avresti chiesto
avrebbe chiesto
avremmo chiesto
avreste chiesto
avrebbero chiesto
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
chiedi
chieda
chiediamo
chiedete
chiedano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
chiedere avere chiesto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiedente chiesto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiedendo avendo chiesto



Coniugazione del verbo: essere chiesto
coniugazione:2
forma: passiva transitivo/intransitivo
ausiliare: Essere


INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono chiesto
tu sei chiesto
egli é chiesto
noi siamo chiesti
voi siete chiesti
essi sono chiesti
ero chiesto
eri chiesto
era chiesto
eravamo chiesti
eravate chiesti
erano chiesti
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui chiesto
fosti chiesto
fu chiesto
fummo chiesti
foste chiesti
furono chiesti
sarò chiesto
sarai chiesto
sarà chiesto
saremo chiesti
sarete chiesti
saranno chiesti
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato chiesto
tu sei stato chiesto
egli é stato chiesto
noi siamo stati chiesti
voi siete stati chiesti
essi sono stati chiesti
ero stato chiesto
eri stato chiesto
era stato chiesto
eravamo stati chiesti
eravate stati chiesti
erano statichiesti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato chiesto
fosti stato chiesto
fu stato chiesto
fummo stati chiesti
foste stati chiesti
furono stati chiesti
sarò stato chiesto
sarai stato chiesto
sarà stato chiesto
saremo stati chiesti
sarete stati chiesti
saranno stati chiesti
CONGIUNTIVO  
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia chiesto
che Tu sia chiesto
che Egli sia chiesto
che Noi siamo chiesti
che Voi siate chiesti
che Essi siano chiesti
fossi chiesto
fossi chiesto
fosse chiesto
fossimo chiesti
foste chiesti
fossero chiesti
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato chiesto
sia stato chiesto
sia stato chiesto
siamo stati chiesti
siate stati chiesti
siano stati chiesti
fossi stato chiesto
fossi stato chiesto
fosse stato chiesto
fossimo stati chiesti
foste stati chiesti
fossero stati chiesti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei chiesto
tu saresti chiesto
egli sarebbe chiesto
noi saremmo chiesti
voi sareste chiesti
essi sarebbero chiesti
sarei stato chiesto
saresti stato chiesto
sarebbe stato chiesto
saremmo stati chiesti
sareste stati chiesti
sarebbero stati chiesti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii chiesto
sia chiesto
siamo chiesti
siate chiesti
siano chiesti
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere chiesto essere stato chiesto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- chiesto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo chiesto essendo stato chiesto

Ricerca nei classici sul web