Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: chiamare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
chiamare avere chiamato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiamante chiamato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiamando avendo chiamato
Coniugazione del verbo: chiamare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: chiamare
avvicinare battezzare definire convocare far venire

invocare richiedere assumere designare aver nome

denominare imporre intitolare
Vocabulary and phrases
chiamare
= verbo trans. rivolgersi a qualcuno pronunziandone il nome, oppure con gesti, segnali o altri mezzi , affinché risponda, si avvicini o compia un'azione
---------------
* Ne accenneremo soltanto una del 13 febbraio dell'anno 1632 , nella quale l'Illustrissimo ed Eccellentissimo Signore , el Duque de Feria , per la seconda volta governatore , ci avvisa che le maggiori sceleraggini procedono da quelli che chiamano bravi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Questo chiamava un comprarsi gl'impicci a contanti , un voler raddirizzar le gambe ai cani ; diceva anche severamente , ch'era un mischiarsi nelle cose profane , a danno della dignità del sacro ministero .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Come si chiama colui ?
---------------
* Affannato e balordo , si ripose sul suo seggiolone , cominciò a sentirsi qualche brivido nell'ossa , si guardava le unghie sospirando , e chiamava di tempo in tempo , con voce tremolante e stizzosa: - Perpetua ! - La venne finalmente , con un gran cavolo sotto il braccio , e con la faccia tosta , come se nulla fosse stato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Corro a chiamar mia madre , e a licenziar le donne: bisogna che siam soli .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Intanto la buona Agnese (così si chiamava la madre di Lucia) , messa in sospetto e in curiosità dalla parolina all'orecchio , e dallo sparir della figlia , era discesa a veder cosa c'era di nuovo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Fate a mio modo , Renzo ; andate a Lecco ; cercate del dottor Azzecca-garbugli , raccontategli . . .Ma non lo chiamate così , per amor del cielo: è un soprannome .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Bisogna dire il signor dottor . . .Come si chiama , ora ? Oh to' ! non lo so il nome vero: lo chiaman tutti a quel modo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Bene , - continuò Agnese: - quello è una cima d'uomo ! Ho visto io più d'uno ch'era più impicciato che un pulcin nella stoppa , e non sapeva dove batter la testa , e , dopo essere stato un'ora a quattr'occhi col dottor Azzecca-garbugli (badate bene di non chiamarlo così !) , l'ho visto , dico , ridersene .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Noemi pensava: «Bisogna chiamare zia Pottoi , bisogna mandar da Efix . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Vuoi lavarti ? Porteremo poi su la valigia: chiamerò una donna che ci fa i servizi . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E questo amministratore del molino , come si chiama ? Tu lo conosci ? No , egli non lo conosceva , ma era certo che andando a Nuoro avrebbe ottenuto il posto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Zia Pottoi , sono io: bisogna che mandiate subito qualcuno a chiamare Efix .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Andrò a chiamare qualcuno per mandarlo al podere .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Nella capanna attigua le parenti con cui ella era venuta allafesta cenavano sedute per terra attorno ad una bertula stesa come tovaglia , e mentre una di esse cullava un bambino che s'addormentava agitando le manine molli , l'altra chiamava la fanciulla .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Grixenda , fiore , vieni , prendi almeno un pezzo di focaccia ! Cosa dirà tua nonna ? Che t'abbiamo lasciato morir di fame ? — Grixenda , non senti che ti chiamano ? Obbedisci , — disse donna Ester .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Non è contento d'esser venuto , don Giacintí ? — Non chiamarmi cosí , — disse allora il giovine .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Bisogna chiamar Efix perché faccia uno spiedo di legno: Giacintino , va' ! Grixenda corse lei a chiamare il servo , gli si fregò addosso come una gattina , gli diede da baciare il bambino .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Per me è finito tutto !Dalla capanna le parenti la chiamavano: — Grixenda , vieni ! Che dirà tua nonna vedendoti cosí magra ? Che non ti diamo da mangiare ? — Eh , bocconi soli ci vogliono , — disse Kallina a Efix , dopo averlo chiamato ammiccando .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Una delle poche cose, anzi forse la sola ch’io sapessi di certo era questa: che mi chiamavo Mattia Pascal. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Chiamato per un lieve disturbo del bimbo e saputo che il Boggiolo era marito della celebre scrittrice Silvia Roncella e per tanti anni era stato in mezzo alla letteratura, lo aveva assediato di domande e invitato al suo villino, ove la sua signora avrebbe avuto certamente tanto piacere di sentirlo parlare, amante appassionata com'era anch'ella de le belle lettere e insaziabile divoratrice di libri. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Silvia, a Torino! La avrebbero chiamata fuori, lì, a teatro, ed egli la avrebbe riveduta!
---------------
* Ma si distingueva appena, così dall'alto: la distanza era troppa e troppo la commozione gl'intorbidava la vista! Ma ecco, la chiamavano ancora una volta fuori; eccola, eccola di nuovo; i due attori si traevano indietro e la lasciavano sola alla ribalta, là, esposta, a lungo, a lungo, alla dimostrazione solenne del pubblico acclamante in piedi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* - Silvia! Silvia! - seguitava a chiamare, subendo la violenza di quei due senza più coraggio di ribellarsi ora che aveva riveduto morto il suo bambino. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Al suono del suo nome che s'allontanava, Silvia si sentì come chiamata dal fondo della vita trascorsa lì un anno addietro: era tra la letizia d'allora il presentimento oscuro di questa sciagura; e quel presentimento ora la chiamava così tra il pianto: - Silvia!... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Il dottor Lais era stato chiamato in aiuto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
- Mentre iersera giù a Torino si rappresentava il dramma, - prese a dirgli con un gran tremore nella voce e nelle mani, ma pur con gli occhi fissi in quelli di lui, come se volesse fargli la lezione, - qua il bambino moriva, e non lo sapevamo né io né lei, capisce? E lei, - seguitò, additando Silvia, - lei qua, la prima volta, sa perché ci venne? Per la nascita del nostro bimbo! E sa quando nacque il nostro bimbo? La sera stessa del trionfo della Nuova colonia, proprio la stessa sera, per cui lo chiamammo Vittorio, Vittorino... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Io mi chiamo Mattia Pascal. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
– Io mi chiamo Mattia Pascal. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* L'amico del quale mi fido si chiama Roberto
---------------
* La città in cui sono nato si chiama Roma
---------------
acanto
= pianta erbacea perenne , dalle foglie larghe pennate e lobate , diffusa nelle regioni tropicali afroasiatiche e nell'area mediterranea motivo ornamentale caratteristico del capitello corinzio , così chiamato perchè imita la forma della foglia di questa pianta .
---------------
addimandare
= verbo trans. domandare addimandarsi
= verbo rifl. chiamarsi , aver nome .
---------------
addomandare
= verbo trans. domandare addimandarsi
= verbo rifl. chiamarsi , aver nome .
---------------
alessandrino
= di personaggi chiamati alessandro
= un verso della metrica francese costituito da due emistichi di sei sillabe , usato per la prima volta nel poema medievale roman d'alexandre «romanzo di alessandro»
---------------
appellare
= verbo trans. chiamare , denominare incitare appellarsi , verbo rifl. ricorrere a qualcuno , rivolgersi per aiuto , fare appello
---------------
appello
= il chiamare uno per volta , in ordine alfabetico o secondo altro criterio , i componenti di un gruppo , di una classe ecc . , soprattutto al fine di controllare le presenze
---------------
aristofanio o aristofaneo ,
= nella metrica classica , verso formato da un dattilo e due trochei , così chiamato dall'uso frequente che ne fece il poeta aristofane usato anche come
=
---------------
avocare
= verbo trans. chiamare a sè , prendere su di sè , assumersi , spec . da parte di organi giurisdizionali e amministrativi rispetto a organi di livello inferiore
---------------
barbetto
= nome scherzoso dato un tempo in piemonte ai valdesi , che chiamavano barba i loro pastoriappellativo pop. , in firenze , dei padri della missione san vincenzo de' paoli , che usavano portare la barbetta a pizzo.
---------------
baseball
= gioco assai diffuso negli stati uniti e praticato anche in italia , che si svolge su un campo dove è tracciato un quadrato , i cui vertici si chiamano basi , tra due squadre di nove giocatori che si lanciano una palla durissima con una mazza.
---------------
bissona
= grossa barca veneziana a otto remi , usata nelle feste e nelle paratemoneta d'argento milanese , così chiamata perchà© recava impresso il biscione visconteo tra due gigli.
---------------
cappellona
= suora dell'ordine delle figlie della carità , così chiamata per la caratteristica grande cuffia bianca e inamidata, ora però non più in uso.
---------------
centralino
= piccola centrale telefonica usata per smistare su linee interne le chiamate provenienti da una o più linee esterne, o viceversa.
---------------
chiamata
= il chiamare, l'esser chiamato
---------------
chiamavetture
= inserviente che chiama le vetture pubbliche o private all'uscita di un locale.
---------------
clamare
= verbo trans. e intr. chiamare a voce alta
---------------
commelinacee
= famiglia di piante erbacee monocotiledoni a cui appartiene l'erba chiamata popolarmente miseria
---------------
comodino
= nel gergo teatrale, attore chiamato a sostituire altri attori mancanti, specie in parti secondarie
---------------
condannare
= verbo trans. imporre una pena o una sanzione dopo che in un processo sia stata riconosciuta la colpevolezza del soggetto chiamato in giudizio
---------------
convitare
= verbo trans. chiamare a convito
---------------
convocare
= verbo trans. chiamare a consiglio le persone appartenenti a un organo collegiale per discutere o deliberare
---------------
dect
= tipo di telefono cordless che - grazie a un sistema di antenne - consente di chiamare e ricevere all'interno della città .
---------------
ehi
= inter . si usa per chiamare una persona o per richiamarne l'attenzione
---------------
evocare
= verbo trans . - tu èvochi ecc) chiamare dal mondo dei morti per facoltà medianica o magica
---------------
fecondazione
= l'unione dei gameti maschile e femminile che dà luogo a un'unica cellula chiamata zigote
---------------
giuramento
= dichiarazione solenne con cui si afferma la verità di una cosa o la sincerità di una promessa , chiamando a testimone la divinità o ciò che più si rispetta o si ama
---------------
invitare
= verbo transitivo , chiamare qualcuno a partecipare a una festa , a uno spettacolo , a una riunione e sim .
---------------
invocare
= verbo transitivo , chiamare con fervore , con tono di preghiera , spec . per avere aiuto , conforto
---------------
melograno tosc. melagrano, non com. melogranato ,
= arbusto con fiori rossi e foglie ovali, coltivato per i frutti commestibili chiamati melagrane .
---------------
minareto
= torre con più ordini di terrazze, annessa alla moschea, dalla quale il muezzin chiama i credenti alla preghiera.
---------------
montagnardo
= durante la rivoluzione francese, deputato che appartiene all'ala estremista dei giacobini, chiamata la montagna perché nelle assemblee sedeva nella parte più alta della sala.
---------------
muezzin o muezzino,
= addetto al culto islamico che, dall'alto del minareto, chiama i fedeli alla preghiera canonica cinque volte al giorno.
---------------
nino o nini ,
= nome affettuoso per chiamare un bambino .
---------------
ofidi
= sottordine di rettili squamati , chiamati comunemente serpenti - ogni rettile di tale sottordine .
---------------
omonimo
= che ha lo stesso nome , che si chiama allo stesso modo
---------------
orecchio
= l'organo dell'udito , che nell'uomo e negli animali superiori è duplice , essendo costituito da una serie di cavità situate in ciascun osso temporale e comunicanti con l'esterno per mezzo di un condotto che termina in una espansione chiamata padiglione
---------------
paninaro
= appartenente a gruppi giovanili formatisi a milano negli anni ottanta e così chiamati perché tra i primi frequentatori abituali di paninoteche
---------------
partenopeo
= della città di napoli , anticamente chiamata partenope
---------------
pasquinata
= componimento satirico in versi o in prosa , per lo più di contenuto politico e antipapale , che tra il sec . xvi e il xix autori anonimi affiggevano in roma a una statua chiamata popolarmente pasquino
---------------
passiflora
= genere di piante erbacee originarie dell'america , con fiori bianchi all'interno , verdi esternamente , forniti di una doppia corona di stami nerastri , comunemente chiamati fiori della passione
---------------
pregado
= ciascuno dei membri del senato della repubblica veneta , così chiamati perché venivano pregati dal doge di dare il proprio parere al maggior consiglio sulle deliberazioni più importanti .
---------------
proboviro
= membro di un collegio di persone di particolare prestigio e autorità , chiamato a esercitare funzioni consultive , giudicanti , di controllo in seno a società , partiti , istituzioni e sim .
---------------
radiotaxi o radiotassì
= taxi con radiotelefono a bordo, mediante il quale è in collegamento con una centrale che riceve le chiamate dei clienti e indirizza nei luoghi richiesti le vetture libere che si trovano nelle vicinanze.
---------------
referendum
= consultazione diretta del popolo, che viene chiamato a pronunciarsi mediante votazione, in termini di approvazione o di rigetto, su una specifica legge o su un atto normativo
---------------
richiamare
= verbo trans. chiamare di nuovo
---------------
richiamato
= participio passato di richiamare , chi, avendo già compiuto il normale servizio di leva, viene nuovamente chiamato sotto le armi.
---------------
riconvenzione
= nel processo civile, richiesta che il convenuto può avanzare a sua volta contro chi lo ha chiamato in giudizio
---------------
sanculotto
= durante la rivoluzione francese , termine spregiativo con cui gli aristocratici chiamavano i rivoluzionari , riconoscibili perché non usavano i calzoni corti , tipici delle classi elevate , ma quelli lunghi rivoluzionario , estremista - usato anche come agg . ,
---------------
seppietta
= seppia il più piccolo motoscafo di servizio in dotazione a una nave da guerra , così chiamato per la forma che ricorda l'osso di seppia .
---------------
sfenda
= nome con cui veniva chiamata nel settecento , a venezia , la cascata di trine che i cavalieri portavano sul petto della camicia ,
---------------
simplex
= in telefonia , apparecchio singolo , col quale l'abbonato dispone di un'intera linea
= si dice della forma più comune di herpes , che colpisce prevalentemente le labbra e viene correntemente chiamato febbre .
---------------
sovrana
= antica moneta d'oro inglese , chiamata in seguito sterlina .
---------------
tappabuchi
= persona che si suol chiamare all'ultimo momento per sostituirne un'altra .
---------------
teste
= la persona chiamata a deporre in un processo intorno a fatti - circostanze dei quali sia a diretta conoscenza
---------------
uredinali
= ordine di funghi basidiomiceti , parassiti di vegetali , chiamati funghi della ruggine o ruggini , perché le loro spore appaiono nell'insieme come macchie rossastre
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io chiamo
tu chiami
egli chiama
noi chiamiamo
voi chiamate
essi chiamano
chiamavo
chiamavi
chiamava
chiamavamo
chiamavate
chiamavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
chiamai
chiamasti
chiamò
chiamammo
chiamaste
chiamarono
chiamerò
chiamerai
chiamerà
chiameremo
chiamerete
chiameranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho chiamato
tu hai chiamato
egli ha chiamato
noi abbiamo chiamato
voi avete chiamato
essi hanno chiamato
avevo chiamato
avevi chiamato
aveva chiamato
avevamo chiamato
avevate chiamato
avevano chiamato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi chiamato
avesti chiamato
ebbe chiamato
avemmo chiamato
aveste chiamato
ebbero chiamato
avrò chiamato
avrai chiamato
avrà chiamato
avremo chiamato
avrete chiamato
avranno chiamato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io chiami
che Tu chiami
che Egli chiami
che Noi chiamiamo
che Voi chiamiate
che Essi chiamino
chiamassi
chiamassi
chiamasse
chiamassimo
chiamaste
chiamassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia chiamato
abbia chiamato
abbia chiamato
abbiamo chiamato
abbiate chiamato
abbiano chiamato
avessi chiamato
avessi chiamato
avesse chiamato
avessimo chiamato
aveste chiamato
avessero chiamato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io chiamerei
tu chiameresti
egli chiamerebbe
noi chiameremmo
voi chiamereste
essi chiamerebbero
avrei chiamato
avresti chiamato
avrebbe chiamato
avremmo chiamato
avreste chiamato
avrebbero chiamato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
chiama
chiami
chiamiamo
chiamate
chiamino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
chiamare avere chiamato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiamante chiamato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
chiamando avendo chiamato
Coniugazione del verbo: essere chiamato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono chiamato
tu sei chiamato
egli é chiamato
noi siamo chiamati
voi siete chiamati
essi sono chiamati
ero chiamato
eri chiamato
era chiamato
eravamo chiamati
eravate chiamati
erano chiamati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui chiamato
fosti chiamato
fu chiamato
fummo chiamati
foste chiamati
furono chiamati
sarò chiamato
sarai chiamato
sarà chiamato
saremo chiamati
sarete chiamati
saranno chiamati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato chiamato
tu sei stato chiamato
egli é stato chiamato
noi siamo stati chiamati
voi siete stati chiamati
essi sono stati chiamati
ero stato chiamato
eri stato chiamato
era stato chiamato
eravamo stati chiamati
eravate stati chiamati
erano statichiamati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato chiamato
fosti stato chiamato
fu stato chiamato
fummo stati chiamati
foste stati chiamati
furono stati chiamati
sarò stato chiamato
sarai stato chiamato
sarà stato chiamato
saremo stati chiamati
sarete stati chiamati
saranno stati chiamati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia chiamato
che Tu sia chiamato
che Egli sia chiamato
che Noi siamo chiamati
che Voi siate chiamati
che Essi siano chiamati
fossi chiamato
fossi chiamato
fosse chiamato
fossimo chiamati
foste chiamati
fossero chiamati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato chiamato
sia stato chiamato
sia stato chiamato
siamo stati chiamati
siate stati chiamati
siano stati chiamati
fossi stato chiamato
fossi stato chiamato
fosse stato chiamato
fossimo stati chiamati
foste stati chiamati
fossero stati chiamati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei chiamato
tu saresti chiamato
egli sarebbe chiamato
noi saremmo chiamati
voi sareste chiamati
essi sarebbero chiamati
sarei stato chiamato
saresti stato chiamato
sarebbe stato chiamato
saremmo stati chiamati
sareste stati chiamati
sarebbero stati chiamati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii chiamato
sia chiamato
siamo chiamati
siate chiamati
siano chiamati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere chiamato essere stato chiamato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- chiamato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo chiamato essendo stato chiamato

Ricerca nei classici sul web