Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: caricare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
caricare avere caricato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
caricante caricato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
caricando avendo caricato
Coniugazione del verbo: caricare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: caricare
accentuare addebitare alimentare appesantire attaccare

riempire stipare accollare addossare sfruttare

taglieggiare accrescere aumentare
Vocabulary and phrases
caricare
= verbo trans. mettere un peso, che debba essere trasportato, addosso a una persona o sopra un animale o un mezzo di trasporto
---------------
* " Se Renzo si potesse mandare in pace con un bel no , via ; ma vorrà delle ragioni ; e cosa ho da rispondergli , per amor del cielo ? E , e , e , anche costui è una testa: un agnello se nessun lo tocca , ma se uno vuol contraddirgli . . .ih ! E poi , e poi , perduto dietro a quella Lucia , innamorato come . . .Ragazzacci , che , per non saper che fare , s'innamorano , voglion maritarsi , e non pensano ad altro ; non si fanno carico de' travagli in che mettono un povero galantuomo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Quando vi dico che non so niente . . .In difesa del mio padrone , posso parlare ; perché mi fa male sentire che gli si dia carico di voler far dispiacere a qualcheduno .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Qui ricomparve Lucia , col grembiule così carico di noci , che lo reggeva a fatica , tenendone le due cocche in alto , con le braccia tese e allungate .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E qui , parlando col naso , accompagnando le parole con gesti caricati , continuò , in tono di predica: - in una parte di questo mondo , che , per degni rispetti , non nomino , viveva , uditori carissimi , e vive tuttavia , un cavaliere scapestrato , più amico delle femmine , che degli uomini dabbene , il quale , avvezzo a far d'ogni erba un fascio , aveva messo gli occhi . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Pregò il barocciaio che , tra un par d'ore , tornasse da lui , a prender la risposta: questo lo promise , e si licenziò dalle donne , che lo caricaron di ringraziamenti , e di commissioni per il padre Cristoforo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Entrati che furono , il Griso posò in un angolo d'una stanza terrena il suo bordone , posò il cappellaccio e il sanrocchino , e , come richiedeva la sua carica , che in quel momento nessuno gl'invidiava , salì a render quel conto a don Rodrigo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Non so , - disse il conte Attilio , - se , in quel momento , mi sarei ricordato che ci fossero al mondo altri cappuccini che quel temerario birbante ; ma via , anche nelle regole della prudenza , manca la maniera di prendersi soddisfazione anche d'un cappuccino ? Bisogna saper raddoppiare a tempo le gentilezze a tutto il corpo , e allora si può impunemente dare un carico di bastonate a un membro .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Erano un uomo , una donna e , qualche passo indietro , un ragazzotto ; tutt'e tre con un carico addosso , che pareva superiore alle loro forze , e tutt'e tre in una figura strana .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Facevan vedere ai magistrati l'iniquità e l'insopportabilità del carico imposto loro , protestavano di voler gettar la pala nel forno , e andarsene ; e intanto tiravano avanti come potevano , sperando , sperando che , una volta o l'altra , il gran cancelliere avrebbe inteso la ragione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Uscivano , sul far del giorno , dalle botteghe de' fornai i garzoni che , con una gerla carica di pane , andavano a portarne alle solite case .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E non c'era neppur bisogno di dar l'assalto ai portatori: quelli che , per loro disgrazia , si trovavano in giro , vista la mala parata , posavano volontariamente il carico , e via a gambe .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Qualcheduno in vece corre al banco , butta giù la serratura , agguanta le ciotole , piglia a manate , intasca , ed esce carico di quattrini , per tornar poi a rubar pane , se ne rimarrà .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Metton mano ai sacchi , li strascicano , li rovesciano: chi se ne caccia uno tra le gambe , gli scioglie la bocca , e , per ridurlo a un carico da potersi portare , butta via una parte della farina: chi , gridando: - aspetta , aspetta , - si china a parare il grembiule , un fazzoletto , il cappello , per ricever quella grazia di Dio ; uno corre a una madia , e prende un pezzo di pasta , che s'allunga , e gli scappa da ogni parte ; un altro , che ha conquistato un burattello , lo porta per aria: chi va , chi viene: uomini , donne , fanciulli , spinte , rispinte , urli , e un bianco polverìo che per tutto si posa , per tutto si solleva , e tutto vela e annebbia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I portatori , all'una e all'altra cima , e di qua e di là della macchina , urtati , scompigliati , divisi dalla calca , andavano a onde: uno , con la testa tra due scalini , e gli staggi sulle spalle , oppresso come sotto un giogo scosso , mugghiava ; un altro veniva staccato dal carico con una spinta ; la scala abbandonata picchiava spalle , braccia , costole: pensate cosa dovevan dire coloro de' quali erano .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
— Adesso suderà , sí , il cavallo di vossignoria ! — Cosí il diavolo mi aiuti , è il cavallo piú forte del Circondario ; puoi caricargli su un monte , lo porta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Io voglio guadagnare , appunto per loro : no , non voglio piú essere a carico loro .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ti perdonerà , Efix ; hai portato il carico abbastanza , ma tu , tu , Efix , a tua volta salva Grixenda mia: essa sta per perdersi ; aspetta solo la mia morte per fuggire , e io non posso chiuder gli occhi tranquilla .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Questo suo primo viaggio aveva però uno scopo ; egli quindi si preoccupava ancora delle cose del mondo , e di arrivare presto e di sbrigarsi: dopo , gli pareva , sarebbe stato libero , solo col suo carico da portare con pazienza fino alla morte .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Si mise a scozzar le carte per continuar il giuoco e il signor Giacomo guardò l'orologio, trovò che mancavano nove minuti alle sette, ora in cui era solito caricare il suo pendolo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Madòne!», esclama Ratì; la Peppina seguita a frugar l'acqua con la sua pertica; «dova l'è sto pèss? dova l'è sto pèss?», e il Biancòn che era rimasto petrificato col filo in mano, si volta furibondo, tira un calcio a Ratì, afferra sua moglie per le spalle, la scuote come un sacco di noci, la carica d'improperi. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Sapeva di condurre una vita oziosa perché la musica, la lettura, i fiori, qualche verso di tempo in tempo, cos'erano se non vanità e perditempi? E questa vita la conduceva in gran parte a carico d'altri, perché, con le sue mille lire austriache l'anno, come avrebbe vissuto? Come avrebbe mantenuto la sua famiglia? Aveva preso la laurea ma senza cavarne profitto alcuno. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Solamente, quando riprese la sua placidezza obesa, osservò che non aveva mai domandato di prendere provvedimenti contro nessuno, che se nella perquisizione non si era trovato niente a carico dell'ingegnere Ribera, ne aveva piacere; che del resto in casa Ribera se n'eran dette di tutti i colori e che i discorsi era difficile trovarli. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ismaele portò fedelmente il suo carico a S. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Dopo cinque minuti Pasotti entrò strepitando, trascinandosi dietro la signora Barborin carica di scialli e di fagotti, mezza morta dal freddo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
All'avvocato, che ha dell'artista e del poeta e conosce bene il Puttini, viene un'idea: pigliar gli abiti del sior Zacomo per il Pedraglio ch'è piccolo anche lui, pigliar per sé un vestito della serva ch'è grande e grossa, cacciar le spoglie proprie in una gerla, caricarsene le spalle e via per Boglia. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Appena detta una preghiera, il pensiero dominante lo aveva ripreso, il suono dell'organo gli si era trasformato in un fragore di trombe, di tamburi e d'armi e, mentre un canto di pace si levava sull'altare, a lui era parso caricar con furore il nemico. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
E la gente vi passa, pur così carica di vita e di colori, ariosa e leggera.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
* Tanto che il Prever, subito, lo aveva esonerato, non ostante che don Buti, il curato, sostenesse che bisognava persistere, anche lasciandogli credere che gli si facesse quel carico per obbligo e con crudeltà. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Vogliono che se la fosse procacciata giocando a carte, a Marsiglia, col capitano d’un vapore mercantile inglese, il quale, dopo aver perduto tutto il denaro che aveva seco, e non doveva esser poco, si era anche giocato un grosso carico di zolfo imbarcato nella lontana Sicilia per conto d’un negoziante di Liverpool (sanno anche questo! e il nome?), d’un negoziante di Liverpool, che aveva noleggiato il vapore; quindi, per disperazione, salpando, s’era annegato in alto mare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Di sotto quel carico enorme uscivan di tratto in tratto certi sospiri terminati da un breve gemito. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Eppure stavo per ritornare, sai? Ma sì, carico d’oro! Quando... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Bisognava raccogliere tutte queste forze ; renderle compatte e massiccie per uno sforzo comune e scagliarle finalmente alla carica concorde e stravincente contro l' involontario nemico . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Mi sveglio colla testa pesa e la bocca pastosa ; esco fuori per non far nulla ; ritorno a casa per riposarmi ; mangio voracemente come un ragazzo che si masturbi tutte le notti ; sorseggio una gran tazza di caffè ; fumo cinque o dieci sigarette ; mi sdraio in una poltrona e stendo le gambe su di un'altra ; leggo un giornale da cima a fondo come un pensionato acciaccoso ; torno fuori per incontrare qualche scettico conoscente col quale faccio un po' di scherma d'ironia stupida e amara ; entro in un caffè , ingoio una tazza di cioccolata farinosa , mangio con disgusto tre o quattro pasticcini spalmati o rigonfi di sporche conserve di frutta ; sfoglio un fascio di giornali spiegazzati e cenciosi , e quasi quasi sorrido sbirciando le caricature scioccamente colorite ; torno in istrada sotto la gran luce teatrale delle palle elettriche ; inseguo una prostituta imbiancata e incar miniata — 211 — come se fosse il mio primo amore ; entro in una libreria per comprare con pochi soldi dei libri non tagliati che non leggerò mai ; mi fermo dinanzi alle botteghe dei pizzicagnoli e contemplo i formaggi untuosi e le scatole di sardine con appetito ; vado in una casa dove mi danno il the e ne bevo quattro tazze sperando che mi venga un po' di talento ; o salgo in un bordello se ne ho voglia e anche se non ne ho voglia — cosi , per uccidere i minuti e le ore , per non ricordarmi di quello che dovrei fare e non fo , per abbrutirmi , per avvilirmi , per ninnare il rimorso , per smorzar la coscienza . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
Non v’era niente di offensivo: egli avrebbe voluto ripetere quell’altro affare col quale gli era riuscito di caricarmi di una merce deprezzata .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Gli diedero subito tante di quelle prove ch’io avevo mentito che , per vendicarsi , (o forse per far vedere ch’egli sapeva disegnare) fece due mie caricature .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Le due caricature raggiungevano lo scopo e facevano ridere col mezzuccio semplice che l’individuo che doveva rappresentarmi – invero affatto somigliante , ma caratterizzato da una grande calvizie era identico nel primo e nel secondo schizzo e si poteva perciò figurarselo tanto distratto da non aver cambiato di aspetto per il fatto che un ombrello lo aveva trafitto .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* La mia carica di filantropo cominciava a pesarmi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Ma in quel momento il mio animo era proprio quello stesso del Copler , carico di rimproveri e di risentimento .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Forse tale impressione si fece in me alla vista di mio suocero condannato ad una minestrina e ad un bicchiere di latte , mentre attorno a lui tutti si caricavano dei cibi più prelibati .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Un bastimento in partenza dal ponte caricatore , apre ora tutte le sue vele . (B. Cicognani)
---------------
abbazia
= abazia
= comunità monastica maschile o femminile governata da un abate e autonoma dalla giurisdizione del vescovo il complesso degli edifici occupati da tale comunità la chiesa di un monastero o qualunque chiesa officiata da monaci il beneficio ecclesiastico di cui gode l'abate carica , dignità di abate .
---------------
accollo
= assunzione volontaria di un obbligo appalto parte sporgente di un muro , sostenuta da mensole in una vela quadra , la faccia rivolta verso prora contratto con il quale un terzo si assume un debito altrui parte del carico che grava sul collo di un animale da tiro o sulla parte anteriore di un carro .
---------------
ad personam
= titolo , carica e sim . attribuiti soltanto a una data persona , e quindi non estensibili nè trasferibili ad altri che si applica a una particolare persona
---------------
aeroplano
= velivolo a motore costituito da un elemento portante , da un corpo centrale per il trasporto del carico utile , dagli impennaggi o piani di coda , dagli organi di decollo e atterraggio e dal gruppo motopropulsore .
---------------
alleggio
= sbarco di tutto o parte del carico di una nave per alleggerirla pontone o barca usati nei porti per lo sbarco del carico da una nave foro praticato nel fondo di un'imbarcazione per scaricarne l'acqua
---------------
allibare
= verbo trans. alleggerire una nave del carico o di parte di esso , spec . per facilitarne la navigazione in caso di pericolo .
---------------
ammainare
= verbo trans. far scendere una vela , una bandiera , un carico mediante un cavo a cui sono legati ammainare le vele , desistere da un'impresa .
---------------
amozione
= allontanamento da un luogo destituzione da una carica
---------------
amperora
= unità di misura di carica elettrica , corrispondente alla carica trasportata in ora da una corrente di ampere .
---------------
anione
= ione dotato di carica negativa , che nel processo elettrolitico migra verso l'anodo .
---------------
annoso
= che esiste da anni , carico d'anni
---------------
antiparticella
= particella di ugual massa e spin , ma di carica elettrica e di proprietà magnetiche opposte a quelle della particella ordinaria che a essa corrisponde .
---------------
armellinato
= detto di figura carica di moscature
= varietà dell'armellino .
---------------
bagnasciuga
= parte dello scafo di un natante compresa tra la linea di minima e di massima immersione , che perciò è bagnata o asciutta a seconda del carico imbarcato o dello stato del mareimpropriamente , tratto della spiaggia dove arriva il flusso delle onde
---------------
bananiera
= nave da carico attrezzata per il trasporto delle banane.
---------------
barcata
= quanto può portare di carico una barca grande quantità
---------------
bargellato
= carica , ufficio di bargello.
---------------
bascula
= o basculla , bilancia a più leve , con ampio piano di carico , in grado di equilibrare con piccoli pesi carichi decine di volte maggiorinel fucile da caccia tradizionale , blocco d'acciaio fissato al calcio e sul quale si incernierano le canne.
---------------
battipall estremità della bacchetta che si usava per il caricamento del fucile ad avancarica.
---------------
biga
= cocchio a due ruote tirato da due cavalli , usato dagli antichi greci e romanicalessino a due posti 3 tipo di gru usata per alzare grossi pesi e caricarli a bordo.
---------------
bigo
= albero di carico di una nave.
---------------
blondin
= sistema di sollevamento e trasporto a teleferica che muove verticalmente il carico su una fune assicurata a due piloni
---------------
bonus-malus loc. sost. m. nell'assicurazione automobilistica , clausola in base alla quale il premio annuale a carico dell'assicurato è ridotto o aumentato secondo che egli non abbia o abbia provocato incidenti.
---------------
borraggio
= l'operazione del borrarel'insieme della borra e degli altri materiali che servono a completare la carica delle cartucce da caccia.
---------------
bossolo
= piccolo vaso o barattolo , generalmente di legno di bosso , usato per contenere unguenti , - cilindretto che contiene la carica di un'arma da fuoco.
---------------
bottaccio
= bacino in cui si raccolgono le acque per azionare i mulini pozzetto che , nei fossati , serve a rallentare la velocità dell'acqua e a far depositare i detriti fiasco , damigiana un tempo , quantità di vino prelevata da un carico e data in compenso a coloro che ne facevano il trasporto 3 in emilia , botte usata per lo scarico dei pozzi neri.
---------------
break
= autovettura tipo giardinetta , dotata di ampio vano di carico a cui si accede da un portellone posteriore.
---------------
calcatoio
= asticella con un'estremità arrotondata per calcare i disegni attrezzo a forma di bastone o di cilindro che si usa per spingere la carica esplosiva nel foro da mina bastone di legno a testa cilindrica per il caricamento delle artiglierie ad avancarica
---------------
calunnia
= delitto commesso da colui che incolpa di un reato una persona che egli sa innocente, o simula a suo carico le tracce di un reato falsa accusa
---------------
cancelleria
= la carica e l'ufficio di cancelliere
---------------
candidare
= verbo trans. proporre come candidato a una carica
---------------
candidato
= part. pass. di candidare - colui che aspira all'assegnazione di una carica politica o amministrativa, per lo più elettiva
---------------
caracca
= grande nave da carico e da guerra a vela, usata da genovesi e portoghesi dal sec. xiv al xvii.
---------------
carcare
= verbo trans. caricare.
---------------
carica
= l'operazione del caricare, del gravare di un carico ufficio, dignità pubblica
---------------
caricaballe
= macchina agricola che raccoglie le balle di fieno o di paglia sparse sul campo e le carica su un carro agganciato a un trattore.
---------------
caricabatteria
= alimentatore con cui si caricano gli accumulatori di corrente.
---------------
caricafieno
= caricaforaggi.
---------------
decurionato
= il grado e la carica del decurione .
---------------
dipolo
= sistema di due poli elettrici o magnetici di uguale carica e di segno contrario
---------------
disconvenire
= verbo intr . qualsiasi malattia a carico di uno o più dischi intervertebrali .
---------------
diverticolosi
= malattia caratterizzata dalla presenza di diverticoli multipli a carico dell'intestino .
---------------
docimologo
= zona portuale attrezzata per l'attracco delle navi e per le operazioni di carico e scarico .
---------------
economato
= carica - mansione di economo
---------------
edilità
= nell'antica roma - grado - carica di edile
---------------
eleggere
= verbo trans . scegliere - attraverso votazione - diretta o articolata in più gradi - la persona destinata a un ufficio - a una dignità - a una carica
---------------
elettrizzazione
= processo mediante il quale un corpo elettricamente neutro cede cariche elettriche - oppure altera la sua normale distribuzione di carica
---------------
elettrone
= particella subatomica elementare con carica elettrica negativa
---------------
emirato
= dignità - carica di emiro
---------------
epurato
= participio pass . di epurare
= che - colui che è stato allontanato da un ufficio - da una carica - da un organismo in seguito a un provvedimento di epurazione .
---------------
esbosco
= operazione di trasporto dei tronchi d'albero abbattuti fino al luogo in cui vengono caricati su veicoli .
---------------
extrastallia
= indennità supplementare dovuta dal noleggiatore di una nave all'armatore quando le operazioni di carico e scarico superano il tempo previsto dal contratto e il periodo di tolleranza
---------------
falciacaricatrice
= macchina agricola che falcia il foraggio e lo carica su un apposito rimorchio .
---------------
fardello
= fagotto , involto pesante , da portare sulla schiena , appeso alle spalle peso , carico morale
---------------
franklin
= unità di misura di carica elettrica nel sistema cgs elettrostatico , oggi ufficialmente sostituita dallo statcoulomb .
---------------
gabarra
= galleggiante a fondo piatto , usato nei porti per carico e discarico di navi.
---------------
generalato
= dignità , carica , residenza di un generale , spec. di un ordine religioso
---------------
gerarcato
= carica di gerarca
---------------
giallume
= giallo sporco o troppo carico
---------------
giberna
= tasca o astuccio di cuoio o di tela , destinato a contenere le cartucce e i caricatori in dotazione , che i soldati portano appeso alla cintura o alla bandoliera.
---------------
guardamerci
= nelle stazioni ferroviarie , colui che è addetto alla custodia delle merci e controlla le operazioni di carico e scarico dei treni.
---------------
handling
= l'insieme delle operazioni che riguardano il carico , lo scarico , il controllo , la pulizia , il rifornimento di un aeromobile .
---------------
kalashnikov
= fucile d'assalto automatico a canna corta , sotto la quale è posto un caricatore ricurvo
---------------
kamikaze
= aviatore giapponese che , per distruggere un obiettivo nemico , vi si gettava contro col proprio aereo carico di esplosivo
---------------
jumbo-jet
= nome del grande aereo a reazione boeing 747 , in grado di trasportare un carico molto elevato di passeggeri e di merci .
---------------
innescare
= inescare , verbo transitivo , mettere l'esca all'amo - applicare l'innesco a una carica esplosiva\n 3 dare inizio , con un'azione specifica , a un processo più generaleinnesco
= dispositivo meccanico , elettrico o chimico , che dà inizio all'esplosione di una carica di lancio o di scoppio
---------------
insediare
= verbo transitivo , investire ufficialmente di una carica importante
---------------
investitura
= conferimento di un feudo , di un beneficio ecclesiastico , di una carica e sim .
---------------
ione
= atomo , gruppo di atomi o molecola dotati di carica elettrica positiva o negativa .
---------------
ionoforesi
= metodo con il quale si fanno penetrare farmaci nell'organismo attraverso la pelle senza perforarla , sfruttando l'azione della corrente galvanica che conferisce una carica elettrica alle molecole .
---------------
legazia
= carica , dignità di legato .
---------------
lucumonia
= carica di lucumone
---------------
luminello
= nelle antiche armi da fuoco portatili a percussione , cilindretto forato sul quale si infilava la capsula d'innesco della carica di lancio
---------------
luogotenente
= che fa temporaneamente le veci del re o di un'alta carica politico-militare , o esercita in loro nome il potere su un determinato territorio
---------------
lupara
= cartuccia per fucili da caccia caricata con pallettoni
---------------
magistratura
= l'ufficio, la carica del magistrato
---------------
mandarinato
= carica, ufficio, dignità di mandarino.
---------------
maona
= galleggiante usato nei porti per caricare o scaricare le merci da un bastimento
---------------
marsupiali
= ordine di mammiferi le cui femmine portano i neonati in una caratteristica tasca ventrale o se li caricano sul dorso
---------------
mignatta
= sanguisuga - strozzino, usuraio 3 persona molto invadente e appiccicosa 4 carica esplosiva, con spoletta a tempo e dispositivo magnetico di fissaggio alla carena, che venne usata nella prima e nella seconda guerra mondiale dai sommozzatori dei mezzi d'assalto della marina.
---------------
mitraglia
= insieme di schegge di ferro e di pallottole, con cui un tempo si caricavano i cannoni per falciare il nemico a distanza ravvicinata
---------------
mortaretto
= cilindretto di cartone carico di polvere da sparo, che si fa esplodere in segno di festa.
---------------
munizione
= spec. l'insieme dei proiettili, della polvere ecc. con cui si caricano le armi da fuoco
---------------
muone
= particella subnucleare, molto affine all'elettrone ma di massa circa 200 volte maggiore, che può avere carica positiva o negativa
---------------
neoeletto
= chi è stato da poco eletto a una carica pubblica
---------------
neutrino
= particella subatomica priva di carica elettrica e probabilmente anche di massa propria .
---------------
neutrone
= particella elementare priva di carica elettrica , di massa circa uguale a quella del protone , costituente fondamentale del nucleo atomico
---------------
onerare
= verbo trans . gravare , caricare di un peso
---------------
onerario
= si diceva di nave da carico , da trasporto .
---------------
onerato
= participio passato di onerare - si dice di persona a carico della quale la legge o un contratto impongono un onere
---------------
ossidrile
= radicale chimico con carica negativa formato da un atomo di ossigeno e uno di idrogeno , presente in molti composti .
---------------
pala
= attrezzo di varia forma , per lo più costituito da una larga lama d'acciaio fissata a un lungo manico di legno che serve a caricare , ammucchiare , rimuovere terra o altri materiali incoerenti
---------------
palettizzabile
= o pallettizzabile , detto di imballaggio di merci che ha misure tali da poter essere caricato , con altri uguali , su pallet .
---------------
papato
= dignità , carica di un papa
---------------
pena
= sanzione punitiva prevista da un ordinamento giuridico a carico di colui che ha commesso un reato
---------------
percussore
= nelle armi da fuoco moderne , parte del meccanismo di sparo , costituita in genere da una barretta d'acciaio cilindrica , che , percotendo la capsula detonante , provoca l'accensione della carica di lancio e l'espulsione del proiettile
---------------
pleuroperitonite
= processo infiammatorio a carico della pleura e del peritoneo .
---------------
plutonismo
= insieme delle lesioni , soprattutto a carico del fegato e delle ossa , provocate dalle radiazioni emesse dal plutonio .
---------------
podestariato
= la carica , l'ufficio di podestà il periodo della sua durata .
---------------
polverino
= diminutivo di polvere - polvere pirica fine con cui si innescava la carica di lancio nelle armi da fuoco ad avancarica con accensione a focone
---------------
positrone o positone ,
= particella elementare che ha massa uguale a quella dell'elettrone , ma carica opposta .
---------------
predecessore
= colui che ha tenuto prima di un altro un ufficio , una carica , una dignità
---------------
quadripolo o quadrupolo ,
= circuito elettrico fornito di quattro morsetti , due di entrata , ai quali è applicata la tensione di alimentazione , e due di uscita , ai quali è applicato il carico .
---------------
querela
= atto con il quale la persona che si ritiene offesa da un reato non perseguibile d'ufficio , manifesta la sua volontà che si proceda penalmente a carico del colpevole
---------------
raffermare
= verbo trans. riconfermare in una carica, in un ufficio
---------------
ram
= si dice della memoria di lavoro di un elaboratore, nella quale vengono di volta in volta caricati i programmi necessari all'elaborazione.
---------------
requisito
= qualità , dote o condizione necessaria per poter accedere o aspirare a una carica, sostenere un esame
---------------
reticolopatia
= qualsiasi malattia a carico del sistema reticoloendoteliale.
---------------
retrocarica
= solo nella avv. a retrocarica, detto di armi che si caricano dalla culatta, cioè dalla parte posteriore della canna.
---------------
ricaricare
= verbo trans. caricare di nuovo
---------------
satrapia
= provincia dell'antico impero persiano governata da un satrapo - dignità , carica di satrapo ,
---------------
sbarello
= sorta di carretto con cassa ribaltabile per facilitare il carico e lo scarico .
---------------
scabinato
= carica , dignità di scabino ,
---------------
scaglia
= insieme di schegge ferrose e di pallottole , usato nel passato per caricare i cannoni ,
---------------
scappavia
= uscita segreta - scappatoia , maniera di liberarsi da un impiccio , imbarcazione a remi , leggera e veloce , caricata sui bastimenti e utilizzata per brevi spostamenti .
---------------
scaricare - scarcare ,
= verbo transitivo levare il carico , sgravare del carico ,
---------------
scarico - scarco ,
= privo di carico ,
---------------
sciarpa
= lunga fascia gener . di lana o seta che si avvolge intorno al collo per ripararsi dal freddo o per ornamento . dim . sciarpetta , sciarpettina , sciarpina accr . sciarpona , sciarpone fascia che viene portata a tracolla o attorno alla vita in alcuni costumi popolari , o come distintivo di grado o di una carica ,
---------------
segretariato
= ufficio , carica di segretario generale di una grande organizzazione ,
---------------
segreteria
= ufficio , carica di segretario ,
---------------
senatorato
= carica , ufficio , dignità di senatore .
---------------
tombarello
= carro con il piano di carico - tutto il cassone ribaltabile .
---------------
trainare
= verbo transitivo , tirare , trascinare un carico - rimorchiare , i buoi trainano il carro - artiglieria trainata - farsi trainare , lasciarsi guidare passivamente .
---------------
traino
= il trainare , traino animale , meccanico , effettuato con animali da tiro o con veicoli a motore ciò che viene trainato - veicolo , carico , carro o insieme di carri rimorchiati da uno stesso motore , traino della carrozza , la parte di essa su cui appoggia la cassa - spinta , impulso , fare da traino - riferito a un cavallo , lo stesso che traina - seguito di persone , corteo - tenore di vita - treno di vita .
---------------
tramp
= invar . nave da carico non di linea , che compie trasporti occasionali a tariffe più basse del normale .
---------------
trapelo
= cavallo o altra bestia da tiro che si attacca di rinforzo nei tratti malagevoli di un percorso o quando il carico è molto pesante .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io carico
tu carichi
egli carica
noi carichiamo
voi caricate
essi caricano
caricavo
caricavi
caricava
caricavamo
caricavate
caricavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
caricai
caricasti
caricò
caricammo
caricaste
caricarono
caricherò
caricherai
caricherà
caricheremo
caricherete
caricheranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho caricato
tu hai caricato
egli ha caricato
noi abbiamo caricato
voi avete caricato
essi hanno caricato
avevo caricato
avevi caricato
aveva caricato
avevamo caricato
avevate caricato
avevano caricato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi caricato
avesti caricato
ebbe caricato
avemmo caricato
aveste caricato
ebbero caricato
avrò caricato
avrai caricato
avrà caricato
avremo caricato
avrete caricato
avranno caricato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io carichi
che Tu carichi
che Egli carichi
che Noi carichiamo
che Voi carichiate
che Essi carichino
caricassi
caricassi
caricasse
caricassimo
caricaste
caricassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia caricato
abbia caricato
abbia caricato
abbiamo caricato
abbiate caricato
abbiano caricato
avessi caricato
avessi caricato
avesse caricato
avessimo caricato
aveste caricato
avessero caricato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io caricherei
tu caricheresti
egli caricherebbe
noi caricheremmo
voi carichereste
essi caricherebbero
avrei caricato
avresti caricato
avrebbe caricato
avremmo caricato
avreste caricato
avrebbero caricato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
carica
carichi
carichiamo
caricate
carichino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
caricare avere caricato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
caricante caricato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
caricando avendo caricato
Coniugazione del verbo: essere caricato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono caricato
tu sei caricato
egli é caricato
noi siamo caricati
voi siete caricati
essi sono caricati
ero caricato
eri caricato
era caricato
eravamo caricati
eravate caricati
erano caricati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui caricato
fosti caricato
fu caricato
fummo caricati
foste caricati
furono caricati
sarò caricato
sarai caricato
sarà caricato
saremo caricati
sarete caricati
saranno caricati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato caricato
tu sei stato caricato
egli é stato caricato
noi siamo stati caricati
voi siete stati caricati
essi sono stati caricati
ero stato caricato
eri stato caricato
era stato caricato
eravamo stati caricati
eravate stati caricati
erano staticaricati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato caricato
fosti stato caricato
fu stato caricato
fummo stati caricati
foste stati caricati
furono stati caricati
sarò stato caricato
sarai stato caricato
sarà stato caricato
saremo stati caricati
sarete stati caricati
saranno stati caricati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia caricato
che Tu sia caricato
che Egli sia caricato
che Noi siamo caricati
che Voi siate caricati
che Essi siano caricati
fossi caricato
fossi caricato
fosse caricato
fossimo caricati
foste caricati
fossero caricati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato caricato
sia stato caricato
sia stato caricato
siamo stati caricati
siate stati caricati
siano stati caricati
fossi stato caricato
fossi stato caricato
fosse stato caricato
fossimo stati caricati
foste stati caricati
fossero stati caricati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei caricato
tu saresti caricato
egli sarebbe caricato
noi saremmo caricati
voi sareste caricati
essi sarebbero caricati
sarei stato caricato
saresti stato caricato
sarebbe stato caricato
saremmo stati caricati
sareste stati caricati
sarebbero stati caricati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii caricato
sia caricato
siamo caricati
siate caricati
siano caricati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere caricato essere stato caricato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- caricato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo caricato essendo stato caricato

Ricerca nei classici sul web