Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: cancellare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
cancellare avere cancellato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cancellante cancellato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cancellando avendo cancellato
Coniugazione del verbo: cancellare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: cancellare
abbuonare abolire barrare bonificare depennare

eliminare abrogare allontanare annientare annullare

perdonare rimettere cassare rinunciare recedere tirarsi fuori ritrarre cavare

Vocabulary and phrases
cancellare
= verbo trans. eliminare le parole di uno scritto facendole sparire con la gomma, il cancellino o altro
---------------
* - Ebbene , non si parli più del passato: tutto è cancellato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Nell'assenza del governatore don Gonzalo Fernandez de Cordova , che comandava l'assedio di Casale del Monferrato , faceva le sue veci in Milano il gran cancelliere Antonio Ferrer , pure spagnolo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Facevan vedere ai magistrati l'iniquità e l'insopportabilità del carico imposto loro , protestavano di voler gettar la pala nel forno , e andarsene ; e intanto tiravano avanti come potevano , sperando , sperando che , una volta o l'altra , il gran cancelliere avrebbe inteso la ragione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Scellerati ! - esclamava un altro: - si può far di peggio ? sono arrivati a dire che il gran cancelliere è un vecchio rimbambito , per levargli il credito , e comandar loro soli .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* In fatti , all'estremità della folla , dalla parte opposta a quella dove stavano i soldati , era arrivato in carrozza Antonio Ferrer , il gran cancelliere ; il quale , rimordendogli probabilmente la coscienza d'essere co' suoi spropositi e con la sua ostinazione , stato causa , o almeno occasione di quella sommossa , veniva ora a cercar d'acquietarla , e d'impedirne almeno il più terribile e irreparabile effetto: veniva a spender bene una popolarità mal acquistata .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Già: il gran cancelliere - gli fu risposto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ferrer , in mezzo ai saluti che scialacquava al pubblico in massa , ne faceva certi particolari di ringraziamento , con un sorriso d'intelligenza , a quelli che vedeva adoprarsi per lui: e di questi sorrisi ne toccò più d'uno a Renzo , il quale per verità se li meritava , e serviva in quel giorno il gran cancelliere meglio che non avrebbe potuto fare il più bravo de' suoi segretari .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* All'arrivar della carrozza , fecero ala , e presentaron l'arme al gran cancelliere , il quale fece anche qui un saluto a destra , un saluto a sinistra ; e all'ufiziale , che venne più vicino a fargli il suo , disse , accompagnando le parole con un cenno della destra: - beso a usted las manos-: parole che l'ufiziale intese per quel che volevano dir realmente , cioè: m'avete dato un bell'aiuto ! In risposta , fece un altro saluto , e si ristrinse nelle spalle .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Usted farà quello che sarà più conveniente por el servicio de su magestad , - rispose gravemente il gran cancelliere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il capitano , fatte le sue diligenze , come aveva capito che si volevano , trasmise la risposta negativa , la quale fu trasmessa al residente in Milano , che la trasmettesse al gran cancelliere che potrebbe trasmetterla a don Gonzalo Fernandez di Cordova .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tormentare un santo , non pareva un buon mezzo di cancellar la vergogna di non aver saputo fare stare a dovere un facinoroso: e l'esempio che si fosse dato col punirlo , non avrebbe potuto aver altro effetto , che di stornare i suoi simili dal divenire inoffensivi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dopo un'altra po' di strada , cominciarono i nostri viaggiatori a veder co' loro occhi qualche cosa di quello che avevan tanto sentito descrivere: vigne spogliate , non come dalla vendemmia , ma come dalla grandine e dalla bufera che fossero venute in compagnia: tralci a terra , sfrondati e scompigliati ; strappati i pali , calpestato il terreno , e sparso di schegge , di foglie , di sterpi ; schiantati , scapezzati gli alberi ; sforacchiate le siepi ; i cancelli portati via .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Scorsero il territorio di Lecco , la Valsassina , le coste del lago di Como , i distretti denominati il Monte di Brianza , e la Gera d'Adda ; e per tutto trovarono paesi chiusi da cancelli all'entrature , altri quasi deserti , e gli abitanti scappati e attendati alla campagna , o dispersi: " et ci parevano , - dice il Tadino , - tante creature seluatiche , portando in mano chi l'herba menta , chi la ruta , chi il rosmarino et chi una ampolla d'aceto " .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Tutte le grandezze della terra , anche se toccavano a lui , anche se egli diventava re , anche se avesse la potenza di render felici tutti gli uomini del mondo , non bastavano a cancellare il suo delitto , a liberarlo dall'inferno .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Quante glorie, quanti amori, quanti misfatti andarono a finire in quest’arche! La cenere dei grandi e delle donne adorate, chi sa da qual piede fu pesta, con che fango mista, in che nuovi corpi d’uomo o di bestia trapassati gli elementi di lei! Videro una volta nel fondo buia, con cancello e una lampana; là entro il cadavere d’un’impiccato, del principe di Condé.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Un saggio dell'altra sua maniera poetica stava sul leggìo del piano, in un foglietto tutto sgorbi e cancellature: A Luisa Ove l'aëreo tuo pensile nido Una balza ventosa incoronando Ride alla luna ed ai cadenti clivi Ch'educan uve a la tua mensa e rose Al capo tuo, purpurëi ciclami A me, sogni e fragranze, o mia Luisa, Da l'orror di quest'ombre ti figura L'amoroso mio cor. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Al cancello del cimitero s'inginocchiarono insieme. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Luisa trapassò con gli occhi avidi la terra smossa presso all'entrata, trapassò la bara, si affissò mentalmente nel volto mansueto e grave della mamma; mentalmente ancora ma con tanto gagliardo impulso da scuotere le sbarre del cancello, si chinò, si chinò, fisse le labbra sulle labbra della morta, v'impresse una violenza d'amore più forte che tutti gli insulti, che tutte le bassezze odiose del mondo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ben! una volta, sì signor, le lune d'agosto le gera lunazze, tanto fate, come fondi de tina; adesso le xe lunete, buzarete… no, no, no.» E, acceso il suo lanternino, partì con Pasotti, accompagnato fino al cancello del giardinetto dall'impertinente Pedraglio con le solite antifone sul toro e la servente, si avviò verso gli antri di Oria, col conforto delle giaculatorie di Pasotti: «gente maleducata, sior Zacomo, gente villana!», giaculatorie dette abbastanza forte perché gli altri potessero udire e ridere. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Era salita dal cancello del giardinetto e si fermò sulla soglia della sala. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Scrivi, cancella, riscrivi e ricancella, ne son venuto a capo alle quattro del mattino. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ritornando a Oria Luisa salì al cancello del Camposanto. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Prese a sinistra e per una fila di sale vuote accompagnò i visitatori al cancello di ferro, suonò il campanello. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Luisa e il giardiniere andarono fino al cancello stemmato che guarda la verde Isola Madre, Pallanza e il lago superiore. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* All'improvviso, dietro un cancello, un cane gli abbaiò ferocemente e lo fece sobbalzare e tremare e gelar di spavento. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Lo scrivo qua, nella chiesetta sconsacrata, al lume che mi viene dalla lanterna lassù, della cupola; qua, nell’abside riservata al bibliotecario e chiusa da una bassa cancellata di legno a pilastrini, mentre don Eligio sbuffa sotto l’incarico che si è eroicamente assunto di mettere un po’ d’ordine in questa vera babilonia di libri. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Molti libri curiosi e piacevolissimi don Eligio Pellegrinotto, arrampicato tutto il giorno su una scala da lampionaio, ha pescato negli scaffali della biblioteca, Ogni qual volta ne trova uno, lo lancia dall’alto, con garbo, sul tavolone che sta in mezzo; la chiesetta ne rintrona; un nugolo di polvere si leva, da cui due o tre ragni scappano via spaventati: io accorro dall’abside, scavalcando la cancellata; do prima col libro stesso la caccia ai ragni su pe’l tavolone polveroso; poi apro il libro e mi metto a leggiucchiarlo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Pareva che la cattiva impressione che Papiano aveva ricevuto di me alle notizie della signorina Caporale, si fosse cancellata subito alla presentazione. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ti pare che possa bastare per il momento il cancellarti dalla faccia l’ultima traccia di me? Ebbene, segui il consiglio della signorina Caporale e chiama il dottor Ambrosini, che ti rimetta l’occhio a posto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Quando, finalmente, il servo venne ad aprire il cancello della graziosa villa, recata in dote a Berto dalla moglie, mi sembrò, attraversando il viale, ch’io tornassi veramente dall’altro mondo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Del resto, sù, Romilda, cancella, cancella... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Pensai d’andare al Municipio, all’ufficio dello stato civile, per farmi subito cancellare dal registro dei morti; ma, via facendo, mutai pensiero e mi ridussi invece a questa biblioteca di Santa Maria Liberale, dove trovai al mio posto il reverendo amico don Eligio Pellegrinotto, il quale non mi riconobbe neanche lui, lì per lì. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sarà pure così! Le prime feste me le ebbi da lui, calorosissime; poi egli volle per forza ricondurmi seco in paese per cancellarmi dall’animo la cattiva impressione che la dimenticanza dei miei concittadini mi aveva fatto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ogni tanto un cancello di villa — cancelli chiusi e scuri , contro i quali saltava e rintronava di dentro , il cane abbaiante ; cancelli spalancati , con un cipresso per parte , come per guardia , e un viale che andava in su , in pendio , fra siepi di mortella e di alloro . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
backspace
= tasto contrassegnato da una freccia verso sinistra , che cancella il carattere alla sinistra del cursore.
---------------
barriera
= sbarramento , steccato , cancello che serve a limitare o chiudere un passaggio , un accesso , o a segnare un confine
---------------
bianchetto
= sostanza imbiancante che a seconda delle combinazioni può servire come cosmetico , per cancellare errori in testi scritti a macchina o a mano ,
---------------
biffare
= verbo trans. cancellare con crocette , con segni a forma di x
---------------
cancellabile
= che si può cancellare.
---------------
cancellamento
= cancellazione.
---------------
cancellare
= verbo trans. eliminare le parole di uno scritto facendole sparire con la gomma, il cancellino o altro
---------------
cancellatura
= segno fatto per cancellare o lasciato cancellando
---------------
cancellazione
= il cancellare, l'essere cancellato
---------------
cancelleresco
= della cancelleria
---------------
cancelleria
= la carica e l'ufficio di cancelliere
---------------
cancellierato
= il grado di cancelliere
---------------
cancellino
= cuscinetto di tessuto imbottito o disco di cimosa arrotolata che si usa per cancellare gli scritti sulla lavagna.
---------------
cartolaio
= venditore di oggetti di cancelleria.
---------------
damnatio memoriae
= sost . f . cancellazione della memoria .
---------------
delebile
= che si può cancellare .
---------------
delete
= il comando che consente la cancellazione dei dati
---------------
depennare
= verbo trans . cancellare con un tratto di penna
---------------
frego
= linea tracciata frettolosamente , spec . per cancellare
---------------
grancancelliere o gran cancelliere ,
= alto magistrato che sovrintendeva a una cancelleria regia.
---------------
guardasigilli
= gran cancelliere che aveva l'incarico di custodire e apporre i sigilli reali
---------------
indelebile
= che non si può cancellare
---------------
obliterare
= verbo trans . cancellare , rendere illeggibile una parola o uno scritto
---------------
radiare
= verbo trans. cancellare da un elenco di persone aventi determinate facoltà o diritti, per lo più come sanzione disciplinare
---------------
ricancellare
= verbo trans. cancellare di nuovo.
---------------
sbiffare
= verbo transitivo cancellare con crocette ,
---------------
scancellare
= verbo transitivo cancellare ,
---------------
scancellatura
= cancellatura .
---------------
scassare
= verbo transitivo cassare , cancellare .
---------------
serratura
= congegno meccanico o elettromeccanico per chiudere a chiave porte , cancelli , casseforti ecc . ,
---------------
sgarzare
= verbo transitivo cancellare raschiando con uno sgarzino .
---------------
sgarzino
= piccolo raschietto con punta a lancia , usato dai disegnatori per cancellature su inchiostro di china e sim .
---------------
sovrastampare ,soprastampare ,
= verbo transitivo stampare una scritta o altro sopra un foglio già stampato , per cancellare o modificare la stampa primitiva .
---------------
tramortito
= part . pass . di tramortire , privo di sensi , svenuto , stordito (fig . lett .) offuscato , cancellato .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io cancello
tu cancelli
egli cancella
noi cancelliamo
voi cancellate
essi cancellano
cancellavo
cancellavi
cancellava
cancellavamo
cancellavate
cancellavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
cancellai
cancellasti
cancellò
cancellammo
cancellaste
cancellarono
cancellerò
cancellerai
cancellerà
cancelleremo
cancellerete
cancelleranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho cancellato
tu hai cancellato
egli ha cancellato
noi abbiamo cancellato
voi avete cancellato
essi hanno cancellato
avevo cancellato
avevi cancellato
aveva cancellato
avevamo cancellato
avevate cancellato
avevano cancellato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi cancellato
avesti cancellato
ebbe cancellato
avemmo cancellato
aveste cancellato
ebbero cancellato
avrò cancellato
avrai cancellato
avrà cancellato
avremo cancellato
avrete cancellato
avranno cancellato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io cancelli
che Tu cancelli
che Egli cancelli
che Noi cancelliamo
che Voi cancelliate
che Essi cancellino
cancellassi
cancellassi
cancellasse
cancellassimo
cancellaste
cancellassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia cancellato
abbia cancellato
abbia cancellato
abbiamo cancellato
abbiate cancellato
abbiano cancellato
avessi cancellato
avessi cancellato
avesse cancellato
avessimo cancellato
aveste cancellato
avessero cancellato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io cancellerei
tu cancelleresti
egli cancellerebbe
noi cancelleremmo
voi cancellereste
essi cancellerebbero
avrei cancellato
avresti cancellato
avrebbe cancellato
avremmo cancellato
avreste cancellato
avrebbero cancellato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
cancella
cancelli
cancelliamo
cancellate
cancellino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
cancellare avere cancellato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cancellante cancellato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cancellando avendo cancellato
Coniugazione del verbo: essere cancellato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono cancellato
tu sei cancellato
egli é cancellato
noi siamo cancellati
voi siete cancellati
essi sono cancellati
ero cancellato
eri cancellato
era cancellato
eravamo cancellati
eravate cancellati
erano cancellati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui cancellato
fosti cancellato
fu cancellato
fummo cancellati
foste cancellati
furono cancellati
sarò cancellato
sarai cancellato
sarà cancellato
saremo cancellati
sarete cancellati
saranno cancellati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato cancellato
tu sei stato cancellato
egli é stato cancellato
noi siamo stati cancellati
voi siete stati cancellati
essi sono stati cancellati
ero stato cancellato
eri stato cancellato
era stato cancellato
eravamo stati cancellati
eravate stati cancellati
erano staticancellati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato cancellato
fosti stato cancellato
fu stato cancellato
fummo stati cancellati
foste stati cancellati
furono stati cancellati
sarò stato cancellato
sarai stato cancellato
sarà stato cancellato
saremo stati cancellati
sarete stati cancellati
saranno stati cancellati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia cancellato
che Tu sia cancellato
che Egli sia cancellato
che Noi siamo cancellati
che Voi siate cancellati
che Essi siano cancellati
fossi cancellato
fossi cancellato
fosse cancellato
fossimo cancellati
foste cancellati
fossero cancellati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato cancellato
sia stato cancellato
sia stato cancellato
siamo stati cancellati
siate stati cancellati
siano stati cancellati
fossi stato cancellato
fossi stato cancellato
fosse stato cancellato
fossimo stati cancellati
foste stati cancellati
fossero stati cancellati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei cancellato
tu saresti cancellato
egli sarebbe cancellato
noi saremmo cancellati
voi sareste cancellati
essi sarebbero cancellati
sarei stato cancellato
saresti stato cancellato
sarebbe stato cancellato
saremmo stati cancellati
sareste stati cancellati
sarebbero stati cancellati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii cancellato
sia cancellato
siamo cancellati
siate cancellati
siano cancellati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere cancellato essere stato cancellato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- cancellato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo cancellato essendo stato cancellato

Ricerca nei classici sul web