Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: cacciare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
cacciare avere cacciato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cacciante cacciato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cacciando avendo cacciato
Coniugazione del verbo: cacciare
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: cacciare
allontanare bandire andare a caccia inseguire pedinare

mandare avanti pungolare destituire lasciare a casa esentare

esonerare emettere gettare ficcarsi infilarsi mettersi impegolarsi impelagarsi

imbarcare piazzare ficcare inserire insinuare

introdurre collocare porre
Vocabulary and phrases
cacciare
= verbo trans. dare la caccia a un animale selvatico per ucciderlo o catturarlo
---------------
* Mentre il dottore mandava fuori tutte queste parole , Renzo lo stava guardando con un'attenzione estatica , come un materialone sta sulla piazza guardando al giocator di bussolotti , che , dopo essersi cacciata in bocca stoppa e stoppa e stoppa , ne cava nastro e nastro e nastro , che non finisce mai .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Ma senta , ma senta , - ripeteva indarno Renzo: il dottore , sempre gridando , lo spingeva con le mani verso l'uscio ; e , quando ve l'ebbe cacciato , aprì , chiamò la serva , e le disse: - restituite subito a quest'uomo quello che ha portato: io non voglio niente , non voglio niente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Siccome poi quel ducato era feudo dell'impero , così le due parti s'adoperavano , con pratiche , con istanze , con minacce , presso l'imperator Ferdinando II , la prima perché accordasse l'investitura al nuovo duca ; la seconda perché gliela negasse , anzi aiutasse a cacciarlo da quello stato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dà di piglio alle brache , che teneva sul letto ; se le caccia sotto il braccio , come un cappello di gala , e giù balzelloni per una scaletta di legno ; corre al campanile , afferra la corda della più grossa di due campanette che c'erano , e suona a martello .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Lui in vece caccia un urlo: uno di que' malandrini gli mette una mano alla bocca ; l'altro tira fuori un coltellaccio , per fargli paura .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Come il cane che scorta una mandra di porci , corre or qua or là a quei che si sbandano ; ne addenta uno per un orecchio , e lo tira in ischiera ; ne spinge un altro col muso ; abbaia a un altro che esce di fila in quel momento ; così il pellegrino acciuffa un di coloro , che già toccava la soglia , e lo strappa indietro ; caccia indietro col bordone uno e un altro che s'avviavan da quella parte: grida agli altri che corron qua e là , senza saper dove ; tanto che li raccozzò tutti nel mezzo del cortiletto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La voce corse rapidamente , ottenne credenza ; non si parlò più di dar la caccia ai fuggitivi ; e la brigata si sparpagliò , andando ognuno a casa sua .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* In capo a quattro o cinque lunghi giorni di prigionia , una mattina , Gertrude stuccata ed invelenita all'eccesso , per un di que' dispetti della sua guardiana , andò a cacciarsi in un angolo della camera , e lì , con la faccia nascosta tra le mani , stette qualche tempo a divorar la sua rabbia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quante volte al giorno l'immagine di quella donna veniva a cacciarsi d'improvviso nella sua mente , e si piantava lì , e non voleva moversi ! Quante volte avrebbe desiderato di vedersela dinanzi viva e reale , piuttosto che averla sempre fissa nel pensiero , piuttosto che dover trovarsi , giorno e notte , in compagnia di quella forma vana , terribile , impassibile ! Quante volte avrebbe voluto sentir davvero la voce di colei , qualunque cosa avesse potuto minacciare , piuttosto che aver sempre nell'intimo dell'orecchio mentale il susurro fantastico di quella stessa voce , e sentirne parole ripetute con una pertinacia , con un'insistenza infaticabile , che nessuna persona vivente non ebbe mai !
---------------
* Dopo queste e altre simili parole , il conte Attilio uscì , per andare a caccia ; e don Rodrigo stette aspettando con ansietà il ritorno del Griso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
se mai gli porti odore d'uomo o di ferro , rizza gli orecchi acuti , e gira due occhi sanguigni , da cui traluce insieme l'ardore della preda e il terrore della caccia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Avrebbe voluto fargli andar tutti insieme al covile ; ma era fatica buttata: uno si sbandava a destra , e mentre il piccolo pastore correva per cacciarlo nel branco , un altro , due , tre ne uscivano a sinistra , da ogni parte .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
I fantasmi degli antichi Baroni scendevano dalle rovine del castello sopra il paese di Galte , su , all'orizzonte a sinistra di Efix , e percorrevano le sponde del fiume alla caccia dei cinghiali e delle volpi: le loro armi scintillavano in mezzo ai bassi ontani della riva , e l'abbaiar fioco dei cani in lontananza indicava il loro passaggio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma donna Ester sorrideva , guardando la sorella che era la piú timida e irresoluta delle tre ; e curvandosi le batté una mano sulle ginocchia:— A cacciarlo via , vuoi dire ? Bella figura , sorella cara .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E provava già un senso di gelosia perché Natòlia , la serva del prete , s'era cacciata dentro la capanna delle dame e parlava con lui .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Kallina mi dice: cacciatelo fuori .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma lei lo caccia fuori , quando ci va ? Efix sorrise .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Eppure il mio amico fu cacciato via dal posto . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— E adesso ? Le mie padrone si sono un po' calmate perché ho promesso di cacciarti via , intendi ? Esse credono che le cambiali son davvero firmate da don Predu ed io non ho avuto il coraggio di dir loro la verità perché le firme sono false , vero ? Ah , sí , è vero ? Ah , Giacinto , anima mia , che hai fatto ! E adesso ? Andrai a Nuoro ? Lavorerai ? Pagherai ? — È tanto . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Non poteva durare , la nostra inimicizia ! Zuannantoni mio piange , ogni volta che torno dall'orto ; piange e dice: perché le dame mi hanno cacciato via ? E prende la fisarmonica e viene a suonare qui dietro il muro .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Donna Ester lavava il grano , prima di mandarlo alla mola , immergendolo entro un vaglio nell'acqua d'un paiuolo: le pietruzze rimanevano tutte in un angolo , ed ella dava un balzo al vaglio per cacciarle via tutte assieme .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Se il poderetto va in mani di un altro padrone tu vieni cacciato via come un cane .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Invece ti han cacciato via come un cane vecchio , adesso che non sei buono piú a niente ; eppure tu le ami di piú per questo , perché il tuo cuore è un vero cuore di uomo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
L'ho mai cacciato via , io ? — Tu non lo cacci via ma fai peggio ancora .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ora doveva aspettare così, di nascosto, da lontano, ch'essa, fragorosa, impaziente, invadesse e riempisse tutto il teatro, dov'egli si sarebbe cacciato furtivamente e per ultimo, vergognoso. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Dove andava? Dove s'era cacciato? Guardò smarrito le case tacite, buie; guardò i fanali veglianti tristi nel silenzio; si fermò; fu per cascare; s'appoggiò al muro, con gli occhi a uno di quei fanali; osservò come un insensato la fiamma immota, poi, sotto, il cerchio di luce sul marciapiede; allungò lo sguardo nella via; ma perché cercare di raccapezzarsi, se tutto era finito? Dove doveva andare? a casa? e perché? doveva seguitare a vivere, è vero? e perché? Lì, nel vuoto, in ozio, a Cargiore, per anni e anni e anni... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Fui, per circa due anni, non so se più cacciatore di topi che guardiano di libri nella biblioteca che un monsignor Boccamazza, nel 1803, volle lasciar morendo al nostro Comune. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Molti libri curiosi e piacevolissimi don Eligio Pellegrinotto, arrampicato tutto il giorno su una scala da lampionaio, ha pescato negli scaffali della biblioteca, Ogni qual volta ne trova uno, lo lancia dall’alto, con garbo, sul tavolone che sta in mezzo; la chiesetta ne rintrona; un nugolo di polvere si leva, da cui due o tre ragni scappano via spaventati: io accorro dall’abside, scavalcando la cancellata; do prima col libro stesso la caccia ai ragni su pe’l tavolone polveroso; poi apro il libro e mi metto a leggiucchiarlo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Per fargli dispetto, un giorno, io presi dal suo guardaroba una marsina nuova fiammante, un panciotto elegantissimo di velluto nero, il gibus, e me ne andai a caccia così parato. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Un giorno, a caccia, mi fermai, stranamente impressionato, innanzi a un pagliaio nano e panciuto, che aveva un pentolino in cima allo stollo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Riconoscevo d’aver ecceduto per causa sua in qualche impresa, o sforzato la mia natura o esagerato la dimostrazione de’ miei sentimenti per il gusto di stordirlo o di cacciarlo in qualche impiccio, di cui naturalmente soffrivo anch’io le conseguenze. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ora Mino, un giorno, a caccia, a proposito del Malagna, di cui gli avevo raccontato le prodezze con la moglie, mi disse che aveva adocchiato una ragazza, figlia d’una cugina del Malagna appunto, per la quale avrebbe commesso volentieri qualche grossa bestialità. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E seguitava così, ripetendo due o tre volte nomi e date, come per cacciarsele a memoria. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E, per cominciare, scrissi una elaboratissima istanza, d’ufficio, all’esimio cavalier Gerolamo Pomino, assessore comunale per la pubblica istruzione, affinché la biblioteca Boccamazza o di Santa Maria Liberale fosse con la maggior sollecitudine provveduta di un paio di gatti per lo meno, il cui mantenimento non avrebbe importato quasi alcuna spesa al Comune, atteso che i suddetti animali avrebbero avuto da nutrirsi in abbondanza col provento della loro caccia. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ora, una sera, indispettito che di quelle mie fatiche e di quelle mie vittorie il Romitelli non si volesse minimamente dar per inteso, come se lui avesse soltanto l’obbligo di leggere e i topi quello di mangiarsi i libri della biblioteca, volli, prima d’andarmene, cacciarne due, vivi, entro il cassetto del suo tavolino. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma che fare? La caccia ai topi, sì; ma poteva bastarmi?
---------------
* Il cacciatore - i cacciatori
---------------
accoppiatoio
= guinzaglio per legare in coppia i cani da caccia giunto .
---------------
airedale
= grosso cane terrier da caccia e da guardia
---------------
alano
= cane da guardia e da caccia di grossa taglia , con pelo rasato , orecchie corte e dritte , muso tozzo e incisivi superiori sporgenti .
---------------
arpione
= ferro uncinato che si conficca nel muro e in cui entrano le bandelle delle porte e delle finestre chiodo , gancio a cui si appende qualcosa arma usata nella caccia ai mammiferi acquatici e ai grossi pesci , costituita da un'asta rigida terminante in un uncino in alpinismo , attrezzo a punta affilata con cui ci si afferra al ghiaccio .
---------------
aucupio
= caccia agli uccelli , uccellagione .
---------------
baleniera
= nave attrezzata per la caccia alle balene imbarcazione a remi che , all'epoca della navigazione a vela , era usata come battello di servizio dai comandanti delle navi.
---------------
baleniere
= cacciatore di balene
---------------
baleniero
= che si riferisce alle balene , alla loro caccia.
---------------
balestriere
= soldato o cacciatore armato di balestra tiratore di balestra.
---------------
balzellare
= verbo intr. appostamento per la caccia
---------------
bandita
= territorio nel quale , per pubblico bando , sono proibiti la caccia , la pesca o il pascolo
---------------
bandoliera
= striscia di cuoio portata a tracolla da militari e cacciatori per sostenere armi e munizioni
---------------
barchetto
= dim. di barca2 piccola barca per la caccia in palude 3 veliero a due alberi usato per la pesca.
---------------
bascula
= o basculla , bilancia a più leve , con ampio piano di carico , in grado di equilibrare con piccoli pesi carichi decine di volte maggiorinel fucile da caccia tradizionale , blocco d'acciaio fissato al calcio e sul quale si incernierano le canne.
---------------
basset hound
= sost. m. cane da caccia di taglia piccola e corpo allungato , con orecchie pendenti e verso dal caratteristico timbro profondo.
---------------
battitor chi , durante la caccia , è incaricato di battere i cespugli e far rumore per stanare la selvaggina colui che batte il grano
---------------
beluga
= grosso cetaceo dei mari artici , privo di pinna dorsale , che viene cacciato per le carni e per il grasso
---------------
caccia
= abbr. di aereo da caccia o di cacciatorpediniere.
---------------
cacciabile
= nel linguaggio venatorio, - animale a cui è consentito per legge dare la caccia.
---------------
cacciabombardiere
= aeroplano da caccia e da bombardamento.
---------------
cacciachiodo o cacciachiodi,
= attrezzo da falegname che serve per estrarre chiodi da una superficie di legno.
---------------
cacciagione
= termine generico per indicare gli animali di cui si va a caccia
---------------
cacciare
= verbo trans. dare la caccia a un animale selvatico per ucciderlo o catturarlo
---------------
cacciata
= il cacciare
---------------
cacciatora
= usato solo nella alla cacciatora, secondo l'uso dei cacciatori
---------------
cacciatore
= colui che va a caccia di selvaggina
---------------
cacciatorpediniere
= nave da guerra molto veloce, progettata per la caccia delle torpediniere .
---------------
callaiola
= piccola rete che i cacciatori tendono nelle aperture delle siepi per catturare la selvaggina.
---------------
canizza
= l'abbaiare furioso di una muta di cani da caccia gazzarra, frastuono.
---------------
detrudere
= verbo trans . cacciare giù con forza
---------------
doppietta
= tipo di fucile da caccia a due canne
---------------
faina
= mammifero carnivoro , cacciatore degli animali da cortile , con corpo allungato , coda lunga , zampe corte , pelo grigio-bruno , gola e petto bianchi
---------------
falconeria
= l'antica arte di allevare e addestrare alla caccia gli uccelli rapaci , e spec . il falcone
---------------
falconiere
= cacciatore col falcone
---------------
fato
= escremento della selvaggina , che serve da traccia per il cacciatore - esser sulla fatta , esser sulla traccia .
---------------
ferma
= il periodo di tempo trascorso sotto le armi in ottemperanza all'obbligo di leva nella caccia , la caratteristica posizione immobile del cane che si arresta quando giunge a breve distanza dalla preda
---------------
foxhound
= cane muscoloso e veloce , usato soprattutto nella caccia alla volpe .
---------------
fox-terrier
= cane piuttosto piccolo , a pelo liscio - o ruvido , spesso pezzato , con muso allungato dal profilo rettangolare , orecchie corte spioventi , adatto alla caccia della volpe .
---------------
fregata
= un tempo , veloce veliero da guerra dotato di tre alberi a vele quadre e uno - o due ponti nella marina odierna , nave da guerra armata e attrezzata per la caccia ai sommergibili e la scorta ai convogli - capitano di fregata , ufficiale della marina da guerra , il cui grado corrisponde a quello di tenente colonnello dell'esercito .
---------------
frodo
= il sottrarsi con l'inganno al dovere di pagare tasse , imposte , dazi - cacciatore , pescatore di frodo , colui che caccia , pesca senza licenza , in tempi , luoghi - o con mezzi proibiti - merce di frodo , di contrabbando inganno , frode .
---------------
gattonare
= verbo trans. seguire la preda strisciando sul terreno per non farsi vedere , detto dei mammiferi predatori e , per estens. , dei cacciatori
---------------
geto
= strisciolina di cuoio con cui si legavano le zampe dei falchi da caccia.
---------------
giravite
= cacciavite.
---------------
guardacaccia o guardiacaccia ,
= colui che è incaricato di far rispettare le leggi o altre norme sulla caccia in suolo pubblico o privato.
---------------
hallalì o allalì , inter . antico grido di caccia e di guerra .
---------------
hammerless
= fucile da caccia a cani interni .
---------------
incalzamento
= l'incalzare - caccia .
---------------
labrador
= grosso e robusto cane da caccia , dal pelo fitto , per lo più nero
---------------
levriere o levriero
= cane da caccia di forme molto snelle , con zampe lunghe e sottili e muso appuntito
---------------
limiere
= segugio , cane da caccia .
---------------
lodolaio
= specie di falco con piumaggio nero ardesia nella parte superiore , bianco giallognolo in quella inferiore , che viene spesso addestrato alla caccia delle allodole .
---------------
lupara
= cartuccia per fucili da caccia caricata con pallettoni
---------------
mas
= potente motoscafo armato di bombe di profondità , lanciasiluri e mitragliera, usato durante la prima guerra mondiale nella caccia veloce al naviglio nemico, spec. ai sommergibili.
---------------
muta
= gruppo di cani per la caccia alla volpe, al cervo ecc. - gruppo di due o più cavalli da tiro attaccati a una vettura.
---------------
oboe
= strumento musicale a fiato formato da un tubo cilindrico di legno munito di chiavi , con imboccatura ad ancia doppia - oboe d'amore , che può suonare entro la gamma del mezzo soprano - oboe da caccia , contralto , simile al corno inglese .
---------------
olifante
= nel medioevo , corno da caccia ricavato da una zanna d'elefante per lo più artisticamente intarsiata
---------------
pallettone
= grosso pallino per cartucce da caccia
---------------
paparazzo
= fotoreporter mondano che va a caccia di foto sensazionali e scandalistiche .
---------------
parco
= distesa boscosa generalmente recintata in cui si alleva selvaggina , con divieto di caccia
---------------
pistolese
= coltello da caccia
---------------
pointer
= cane da caccia di origine inglese , snello ed elegante , con muso allungato , orecchie pendenti , mantello dal pelo raso bianco , pezzato in nero o marrone .
---------------
portaelicotteri
= nave da guerra attrezzata per il trasporto , il decollo e l'atterraggio di elicotteri destinati alla caccia dei sommergibili e a operazioni di sbarco
---------------
puntare
= verbo trans . detto del cane da caccia , volgere il muso in direzione della selvaggina , fermandosi o strisciando verso di essa
---------------
quagliere
= strumento usato dai cacciatori per riprodurre il canto delle quaglie e attirarle .
---------------
quagliodromo
= terreno su cui si allenano i cani per la caccia alla quaglia .
---------------
ragnaia
= caccia agli uccelli effettuata mediante ragne tese fra gli alberi
---------------
ramata
= arnese a forma di pala intessuta di giunchi, con lungo manico, utilizzato nella caccia col frugnolo per uccidere gli uccelli abbagliati dalla luce.
---------------
ramponiere
= chi, nella caccia alla balena, è addetto al lancio del rampone
---------------
redditometro
= insieme di indici e di coefficienti usati dal fisco per attribuire ai contribuenti un reddito presuntivo in relazione al possesso di beni quali aerei da turismo, cavalli da corsa, riserve di caccia ecc.
---------------
respingere respignere
= verbo trans. cacciare indietro, spingere lontano da sé
---------------
ricacciare
= verbo trans. cacciare, mandar via di nuovo
---------------
riporto
= il riportare, l'essere riportato ' materiale di riporto, detriti o materiale di scavo che servono a riempire una depressione, a formare un rialzo, a bonificare zone paludose ' cane da riporto, cane da caccia addestrato a riportare la selvaggina
---------------
safari
= spedizione di caccia grossa in africa , spedizione in una zona ricca di animali
---------------
sagola
= funicella di canapa bianca o catramata che si usa sulle navi per alzare le bandiere e per filare a mare scandagli o solcometri , cavetto di nylon , canapa col quale è assicurata la freccia al fucile per caccia subacquea .
---------------
scaccia
= chi , nelle battute di caccia , ha il compito di spingere la selvaggina nella direzione prestabilita ,
---------------
scacciamosche o cacciamosche ,
= qualsiasi arnese o dispositivo che serve per scacciare le mosche .
---------------
scacciare
= verbo transitivo allontanare , cacciare via bruscamente ,
---------------
scappato
= participio passato di scappare - uccelli scappati , involtini di carne che si infilano su spiedini , spesso alternati con altri ingredienti , e che si cuociono come la cacciagione .
---------------
segugio
= cane da caccia di media taglia , dall'odorato finissimo , con muso lungo , occhi prominenti , ampie orecchie ,
---------------
selvaggina
= salvaggina , denominazione generica degli animali selvatici che si cacciano e si mangiano ,
---------------
sgnaccare
= verbo transitivo mettere , cacciare , sbattere ,
---------------
spadellare
= verbo transitivo e intr . nel gergo dei cacciatori , sparare alla selvaggina senza colpirla ,
---------------
spaniel
= denominazione di varie razze di cani da caccia inglesi , di cui la più nota è quella dei cocker spaniel .
---------------
tascapane
= borsa che i militari , gli alpinisti , i cacciatori portano a tracolla - sul fianco per mettervi il cibo - altro .
---------------
terrier
= razza di cani da caccia dal corpo piuttosto corto e forte
---------------
uccellare
= verbo intransitivo andare a caccia di uccelli con reti
---------------
uccellatore
= chi pratica la caccia agli uccelli per catturarli vivi
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io caccio
tu cacci
egli caccia
noi cacciamo
voi cacciate
essi cacciano
cacciavo
cacciavi
cacciava
cacciavamo
cacciavate
cacciavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
cacciai
cacciasti
cacciò
cacciammo
cacciaste
cacciarono
caccerò
caccerai
caccerà
cacceremo
caccerete
cacceranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho cacciato
tu hai cacciato
egli ha cacciato
noi abbiamo cacciato
voi avete cacciato
essi hanno cacciato
avevo cacciato
avevi cacciato
aveva cacciato
avevamo cacciato
avevate cacciato
avevano cacciato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi cacciato
avesti cacciato
ebbe cacciato
avemmo cacciato
aveste cacciato
ebbero cacciato
avrò cacciato
avrai cacciato
avrà cacciato
avremo cacciato
avrete cacciato
avranno cacciato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io cacci
che Tu cacci
che Egli cacci
che Noi cacciamo
che Voi cacciate
che Essi caccino
cacciassi
cacciassi
cacciasse
cacciassimo
cacciaste
cacciassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia cacciato
abbia cacciato
abbia cacciato
abbiamo cacciato
abbiate cacciato
abbiano cacciato
avessi cacciato
avessi cacciato
avesse cacciato
avessimo cacciato
aveste cacciato
avessero cacciato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io caccerei
tu cacceresti
egli caccerebbe
noi cacceremmo
voi caccereste
essi caccerebbero
avrei cacciato
avresti cacciato
avrebbe cacciato
avremmo cacciato
avreste cacciato
avrebbero cacciato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
caccia
cacci
cacciamo
cacciate
caccino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
cacciare avere cacciato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cacciante cacciato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
cacciando avendo cacciato
Coniugazione del verbo: essere cacciato
coniugazione:1
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono cacciato
tu sei cacciato
egli é cacciato
noi siamo cacciati
voi siete cacciati
essi sono cacciati
ero cacciato
eri cacciato
era cacciato
eravamo cacciati
eravate cacciati
erano cacciati
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui cacciato
fosti cacciato
fu cacciato
fummo cacciati
foste cacciati
furono cacciati
sarò cacciato
sarai cacciato
sarà cacciato
saremo cacciati
sarete cacciati
saranno cacciati
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato cacciato
tu sei stato cacciato
egli é stato cacciato
noi siamo stati cacciati
voi siete stati cacciati
essi sono stati cacciati
ero stato cacciato
eri stato cacciato
era stato cacciato
eravamo stati cacciati
eravate stati cacciati
erano staticacciati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato cacciato
fosti stato cacciato
fu stato cacciato
fummo stati cacciati
foste stati cacciati
furono stati cacciati
sarò stato cacciato
sarai stato cacciato
sarà stato cacciato
saremo stati cacciati
sarete stati cacciati
saranno stati cacciati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia cacciato
che Tu sia cacciato
che Egli sia cacciato
che Noi siamo cacciati
che Voi siate cacciati
che Essi siano cacciati
fossi cacciato
fossi cacciato
fosse cacciato
fossimo cacciati
foste cacciati
fossero cacciati
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato cacciato
sia stato cacciato
sia stato cacciato
siamo stati cacciati
siate stati cacciati
siano stati cacciati
fossi stato cacciato
fossi stato cacciato
fosse stato cacciato
fossimo stati cacciati
foste stati cacciati
fossero stati cacciati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei cacciato
tu saresti cacciato
egli sarebbe cacciato
noi saremmo cacciati
voi sareste cacciati
essi sarebbero cacciati
sarei stato cacciato
saresti stato cacciato
sarebbe stato cacciato
saremmo stati cacciati
sareste stati cacciati
sarebbero stati cacciati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii cacciato
sia cacciato
siamo cacciati
siate cacciati
siano cacciati
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere cacciato essere stato cacciato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- cacciato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo cacciato essendo stato cacciato

Ricerca nei classici sul web