Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: badare
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
badare avere badato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
badante badato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
badando avendo badato
Coniugazione del verbo: badare
coniugazione:1
forma: attiva intransitivo/transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: badare
custodire fare attenzione amministrare assumersi la responsabilita di considerare

dare peso pensare tenere procurare vedere

incaricarsi di organizzare predisporre guardare
Vocabulary and phrases
badare
= verbo intr. stare attento , aver cura , occuparsi
---------------
* Spesso anche , mettendo due critiche alle mani tra loro , le facevam battere l'una dall'altra ; o , esaminandole ben a fondo , riscontrandole attentamente , riuscivamo a scoprire e a mostrare che , così opposte in apparenza , eran però d'uno stesso genere , nascevan tutt'e due dal non badare ai fatti e ai principi su cui il giudizio doveva esser fondato ; e , messele , con loro gran sorpresa , insieme , le mandavamo insieme a spasso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo , ora dava segno d'averselo per male , ora prendeva la cosa in ischerzo , ora , senza badare a tutte quelle voci , parlava di tutt'altro , ora rispondeva , ora interrogava ; sempre a salti , e fuor di proposito .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma quando Renzo , badando attentamente a tre che venivano con visi accesi , sentì che parlavan d'un forno , di farina nascosta , di giustizia , cominciò anche a far loro de' cenni col viso , e a tossire in quel modo che indica tutt'altro che un raffreddore .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E non istate a badare , come fanno certi ignoranti , che sia così mingherlino , con una vocina fessa , e una barbetta misera misera: non dico per predicare , perché ognuno ha i suoi doni ; ma per dar pareri , è un uomo , sapete ?
---------------
* E neppur col badare a' fatti suoi , con lo stare a sé , uno non poteva rimanere indipendente da lui .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Cosa farà ora sua signoria illustrissima per difendermi , dopo avermi messo in ballo ? Mi può star mallevadore lui che quel dannato non mi faccia un'azione peggio della prima ? E poi , ha tanti affari per la testa ! mette mano a tante cose ! Come si può badare a tutto ? Lascian poi alle volte le cose più imbrogliate di prima .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
IL TABERNACOLO I Coricatosi accanto alla moglie, che già dormiva, voltata verso il lettuccio, su cui giacevano insieme i due figliuoli, Spatolino disse prima le consuete orazioni, s'intrecciò poi le mani dietro la nuca; strizzò gli occhi, e - senza badare a quello che faceva - si mise a fischiettare, com'era solito ogni qual volta un dubbio o un pensiero lo rodevano dentro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma perché lagnarsi del padre, se egli si era piegato ai voleri di lui senza opporre la minima resistenza, senza arrischiar neppure la piú timida osservazione, come a un patto fin dalla nascita stabilito e concluso e ormai non piú discutibile? se egli stesso, proprio per sottrarsi alle tentazioni che potevano venirgli dall'ideale di vita ben diverso, fin allora vagheggiato, s'era indotto a prender moglie, a sposar colei che gli era stata destinata da gran tempo: la cugina orfana, Flavia? Come tutte le donne di quell'odiato paese, in cui gli uomini, nella briga, nella costernazione assidua degli affari rischiosi, non trovavan mai tempo da dedicare all'amore, Flavia, che avrebbe potuto essere per lui l'unica rosa lí tra le spine, s'era invece acconciata subito, senza rammarico, come d'intesa, alla parte modesta di badare alla casa, perché nulla mancasse al marito dei comodi materiali, quando stanco, spossato, ritornava dalle zolfare o dal banco o dai depositi di zolfo lungo la spiaggia, dove, sotto il sole cocente, egli aveva atteso tutto il giorno all'esportazione del minerale.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Per carità! E che non bado forse regolarmente ai miei affari? La mia famiglia...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma un poeta può anche non badare a queste cose, che son di fatto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dal commendator Seralli, amico molto intimo della signora Consalvi, aveva saputo che il Sorini, sopravvissuto tre giorni allo sciagurato incidente, aveva lasciato alla fidanzata tutta intera la cospicua fortuna ereditata dal padre, e che però quel monumento doveva esser fatto senza badare a spese.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Avrebbero dovuto comprenderlo le sorelle, che diamine! avvedersi che il Tempini, essendo per natura cosí timido e servizievole, e standogli esse cosí d'attorno senza requie, tre pittime, la trascurava per badare a loro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Pensava che Serafina era troppo attempatella e che, sposando Zoe, Spiro avrebbe dimostrato di badare piú a sé che alla piccina.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma la madre, non badandole, sorreggendola, seguitava a dirle tutta tremante: - Per quella lí...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Senza badare alla risposta del medico, il Corsi richiuse gli occhi, trafitto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ho imparato a lavorare per voi; seguiterò sempre a lavorare; oh, potete star sicuri che non vi mancheranno mai le mie cure! Ma ecco, vedi, badando a voi, come faccio, alla vostra biancheria, ai vostri abiti, m'avanza ancora tanto tempo, tanto che lo sai ho imparato a leggere e a scrivere, da me! Ebbene, ora lascerò questo, e cercherò altro lavoro, da fare qui in casa; e sarò felice, credimi! credimi! Non vi chiederò mai nulla, Carlino, mai nulla! Concedetemi questa grazia, per carità! Sí? sí? Carlino schivava di guardarla, voltando la testa di qua e di là, e alzava una spalla e apriva e chiudeva le mani e sbuffava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Questi, senz'altro, le impose d'obbedire al proprio dovere e alla propria coscienza, senza badare alle proteste infami di tutti quei malvagi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Le due figliuole vedove, raccolte in casa dopo la morte dei mariti, l'una con quattro, l'altra con tre figliuoli, non avevano mai né tempo né voglia da badare ad esse; se mai, porgevano qualche ajuto alla madre soltanto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Poi, quasi senza badare a quello che faceva, la sturò pian piano e lentamente l'accostò alle labbra, tenendo fissi gli occhi ai due che dormivano.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E sostenere che non era vero che la casa come ce l'eravamo fatta a poco a poco con quei miei vecchi mobili e con gli altri comperati di combinazione, ti potesse bastare; e quella bella polvere di vecchiaja che s'era ormai posata e distesa per noi su tutte le cose della vita, perché noi con un dito ci divertissimo a scriverci sopra: vanità; e le care quiete abitudini che s'erano già da un pezzo stabilite tra noi, con la compagnia delle nostre bestioline, le due coppie di canarini, a cui badavo io, Ragnetta a cui badavi tu (e spesso, quand'era in caldo, ricordi? La lisciavi, e ti sgraffiava) e le due stupidissime tartarughe, marito e moglie, Tarà e Tarú, che ci davano motivo a tante sapientissime considerazioni, là nel terrazzino pieno di fiori.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Rosa veniva: ma anch’ella doveva badare alla casa, al damo: e che cos’è la visita d’un’ora in una giornata solitaria? Poi, in due, s’hanno tante piccole comodità che, a star soli, mancano. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Anderò, dissi, a Firenze; per cameriera, per badare a’ bambini, per serva. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ma bisogna badare anco al mondo: e già, credete voi che il nostro essere insieme sì spesso non dia che dire? Gli è tempo di risolversi, ora che si può a sangue freddo: se amate la mia pace, Giovanni, non direte di no. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
E temevo di perdervi; e ad ogni vostr’atto badavo, se amorevole a me, badavo a ogni mio se a voi non discaro. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Mise un abito nero, per sfida; discese le scale rumorosamente, chiamò il vecchio domestico, gli disse che sarebbe stato fuori tutta la notte, e senza badare alla faccia tra sbalordita e sgomenta del pover'uomo, a lui molto devoto, si slanciò in istrada, si perdette nelle tenebre. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La serva era stata licenziata; restava la Veronica per le faccende grosse, per la polenta, e qualche volta per badare a Maria. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Un momento dopo passò lo zio Piero, disse che andava di sopra a scrivere alcune lettere e avvertì Luisa di badare alle finestre della loggia, perché veniva un temporale. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Dopo cento passi le venne in mente che non aveva avvertito la Veronica della sua partenza, che non le aveva detto di chiuder le finestre nella camera da letto e di badare a Maria. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
— Abbi pazienza. Isabella. Mi calmerò. Non badare ai miei nervi scossi. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* - Mi lasci sfogare, per carità! Non parlo e non piango da nove mesi! Mi hanno distrutto, signora mia! Io non sono più niente, ora! Mi ero messo tutto in quell'opera che potevo fare io solo, io solo, lo dico con orgoglio, signora mia, io solo perché non badavo a tutte le sciocchezze, a tutte le fisime, a tutti i grilli che saltano in mente a questi letterati; non mi scaldavo mai la testa, io, e li lasciavo ridere, se volevano ridere; ha riso anche Lei di me, è vero? tutti hanno riso di me; ma che me n'importava? io dovevo edificare! E c'ero riuscito! E ora... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma tuo padre è ricco, e non ha che te solo: ti può dunque contentare, senza badare alla dote! Che se poi, con le buone, non riesci a vincerlo, niente paura: un bel volo dal nido, e s’aggiusta ogni cosa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Avrei dovuto, è vero, badare al fatto che non m’era più avvenuto d’incontrarmi col Malagna in casa di lei, e che poteva non esser senza ragione ch’ella mi ricevesse soltanto di mattina. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E vero tuttavia che la maggior parte della gente che va lì ha ben altra voglia che quella di badare al gusto della decorazione di quelle cinque sale, come coloro che seggono su quei divani, giro giro, non sono spesso in condizione di accorgersi della dubbia eleganza dell’imbottitura. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Per parecchi giri non giocai; poi, eccitatomi di nuovo alla vista degli altri giocatori, e sentendo che si raccendeva in me l’estro di prima, non badai più a lei e mi rimisi a giocare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E mentr’io attenderò al molino, il fattore mi ruberà i frutti della campagna; e se mi porrò invece a badare a questa, il mugnaio mi ruberà la molenda. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Chi poté più badare alle prodezze di Max nel buio? Il tavolino scricchiolava, si moveva, parlava con picchi sodi o lievi; altri picchi s’udivano su le cartelle delle nostre seggiole e, or qua or là, su i mobili della camera, e raspamenti, strascichii e altri rumori; strane luci fosforiche, come fuochi fatui, si accendevano nell’aria per un tratto, vagolando, e anche il lenzuolo si rischiarava e si gonfiava come una vela; e un tavolinetto porta–sigari si fece parecchie passeggiatine per la camera e una volta finanche balzò sul tavolino intorno al quale sedevamo in catena; e la chitarra come se avesse messo le ali, volò dal cassettone su cui era posata e venne a strimpellar su noi... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non ero sicuro che fosse il famoso alloro ma non ci badavo . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Io non badai alla sua stramba inverosimiglianza ; non pensai potesse essere un equivoco dialettico ; una semplice trasposizione di linguaggio e nulla più . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Il buon secentista ha voluto sul principio mettere in mostra la sua virtù ; ma poi , nel corso della narrazione , e talvolta per lunghi tratti , lo stile cammina ben più naturale e più piano .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Sì ; ma com'è dozzinale ! com'è sguaiato ! com'è scorretto ! Idiotismi lombardi a iosa , frasi della lingua adoperate a sproposito , grammatica arbitraria , periodi sgangherati .(Manzoni-I Promessi Sposi)* E poi , qualche eleganza spagnola seminata qua e là ; e poi , ch'è peggio , ne' luoghi più terribili o più pietosi della storia , a ogni occasione d'eccitar maraviglia , o di far pensare , a tutti que' passi insomma che richiedono bensì un po' di rettorica , ma rettorica discreta , fine , di buon gusto , costui non manca mai di metterci di quella sua così fatta del proemio .(Manzoni-I Promessi Sposi)* E allora , accozzando , con un'abilità mirabile , le qualità più opposte , trova la maniera di riuscir rozzo insieme e affettato , nella stessa pagina , nello stesso periodo , nello stesso vocabolo .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ecco qui : declamazioni ampollose , composte a forza di solecismi pedestri , e da per tutto quella goffaggine ambiziosa , ch'è il proprio carattere degli scritti di quel secolo , in questo paese .(Manzoni-I Promessi Sposi)* In vero , non è cosa da presentare a lettori d'oggigiorno : son troppo ammaliziati , troppo disgustati di questo genere di stravaganze .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Meno male , che il buon pensiero m'è venuto sul principio di questo sciagurato lavoro : e me ne lavo le mani» .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Nell'atto però di chiudere lo scartafaccio , per riporlo , mi sapeva male che una storia così bella dovesse rimanersi tuttavia sconosciuta ; perché , in quanto storia , può essere che al lettore ne paia altrimenti , ma a me era parsa bella , come dico ; molto bella .(Manzoni-I Promessi Sposi)* «Perché non si potrebbe , pensai , prender la serie de' fatti da questo manoscritto , e rifarne la dicitura ?» Non essendosi presentato alcuna obiezion ragionevole , il partito fu subito abbracciato .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ed ecco l'origine del presente libro , esposta con un'ingenuità pari all'importanza del libro medesimo .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Taluni però di que' fatti , certi costumi descritti dal nostro autore , c'eran sembrati così nuovi , così strani , per non dir peggio , che , prima di prestargli fede , abbiam voluto interrogare altri testimoni ; e ci siam messi a frugar nelle memorie di quel tempo , per chiarirci se veramente il mondo camminasse allora a quel modo .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Una tale indagine dissipò tutti i nostri dubbi : a ogni passo ci abbattevamo in cose consimili , e in cose più forti : e , quello che ci parve più decisivo , abbiam perfino ritrovati alcuni personaggi , de' quali non avendo mai avuto notizia fuor che dal nostro manoscritto , eravamo in dubbio se fossero realmente esistiti .(Manzoni-I Promessi Sposi)* E , all'occorrenza , citeremo alcuna di quelle testimonianze , per procacciar fede alle cose , alle quali , per la loro stranezza , il lettore sarebbe più tentato di negarla .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ma , rifiutando come intollerabile la dicitura del nostro autore , che dicitura vi abbiam noi sostituita ? Qui sta il punto .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Chiunque , senza esser pregato , s'intromette a rifar l'opera altrui , s'espone a rendere uno stretto conto della sua , e ne contrae in certo modo l'obbligazione : è questa una regola di fatto e di diritto , alla quale non pretendiam punto di sottrarci .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Anzi , per conformarci ad essa di buon grado , avevam proposto di dar qui minutamente ragione del modo di scrivere da noi tenuto ; e , a questo fine , siamo andati , per tutto il tempo del lavoro , cercando d'indovinare le critiche possibili e contingenti , con intenzione di ribatterle tutte anticipatamente .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Né in questo sarebbe stata la difficoltà ; giacché (dobbiam dirlo a onor del vero) non ci si presentò alla mente una critica , che non le venisse insieme una risposta trionfante , di quelle risposte che , non dico risolvon le questioni , ma le mutano .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Spesso anche , mettendo due critiche alle mani tra loro , le facevam battere l'una dall'altra ; o , esaminandole ben a fondo , riscontrandole attentamente , riuscivamo a scoprire e a mostrare che , così opposte in apparenza , eran però d'uno stesso genere , nascevan tutt'e due dal non badare ai fatti e ai principi su cui il giudizio doveva esser fondato ; e , messele , con loro gran sorpresa , insieme , le mandavamo insieme a spasso .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Non ci sarebbe mai stato autore che provasse così ad evidenza d'aver fatto bene .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ma che ? quando siamo stati al punto di raccapezzar tutte le dette obiezioni e risposte , per disporle con qualche ordine , misericordia ! venivano a fare un libro .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Veduta la qual cosa , abbiam messo da parte il pensiero , per due ragioni che il lettore troverà certamente buone : la prima , che un libro impiegato a giustificarne un altro , anzi lo stile d'un altro , potrebbe parer cosa ridicola : la seconda , che di libri basta uno per volta , quando non è d'avanzo .(Manzoni-I Promessi Sposi)*
---------------
* Io la vidi solo allora , frastornato com’ero dalla tanta gente ch’era venuta ad accompagnarci e subito pensai: «Sei proprio tu che mi cacciasti in questi panni!» Avvicinai le mie labbra alla sua guancia vellutata badando di non sfiorarla neppure .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
abbacinare
= verbo trans. badare .
---------------
cruscheggiare
= verbo intr. seguire nel parlare o nello scrivere le prescrizioni dell'accademia della crusca, badando a una rigorosa purezza linguistica.
---------------
mestierante
= colui che svolge un'attività in modo mediocre, badando solo al guadagno
---------------
saltimbanco
= saltambanco , chi , in occasione di fiere e feste di paese , si esibisce sulle piazze o nei baracconi in giochi di forza o agilità chi esercita un'attività o una professione badando solo a mettersi in mostra , ma essendo in realtà sprovvisto di capacità e serietà ,
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io bado
tu badi
egli bada
noi badiamo
voi badate
essi badano
badavo
badavi
badava
badavamo
badavate
badavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
badai
badasti
badò
badammo
badaste
badarono
baderò
baderai
baderà
baderemo
baderete
baderanno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho badato
tu hai badato
egli ha badato
noi abbiamo badato
voi avete badato
essi hanno badato
avevo badato
avevi badato
aveva badato
avevamo badato
avevate badato
avevano badato
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi badato
avesti badato
ebbe badato
avemmo badato
aveste badato
ebbero badato
avrò badato
avrai badato
avrà badato
avremo badato
avrete badato
avranno badato
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io badi
che Tu badi
che Egli badi
che Noi badiamo
che Voi badiate
che Essi badino
badassi
badassi
badasse
badassimo
badaste
badassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia badato
abbia badato
abbia badato
abbiamo badato
abbiate badato
abbiano badato
avessi badato
avessi badato
avesse badato
avessimo badato
aveste badato
avessero badato
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io baderei
tu baderesti
egli baderebbe
noi baderemmo
voi badereste
essi baderebbero
avrei badato
avresti badato
avrebbe badato
avremmo badato
avreste badato
avrebbero badato
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
bada
badi
badiamo
badate
badino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
badare avere badato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
badante badato
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
badando avendo badato

Ricerca nei classici sul web